Condividi questa pagina su

viola Status viola (Livello 4/10)

Delfinella

Delfinella

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 01/09/2006

15

Sony D-EJ 621 30/07/2007

Un caro vecchio compagno di viaggi

Sony D-EJ 621 Chi di voi non ha avuto la sua bella collezione di cd che ha ascoltato, riascoltato, trito e ritrito? Io sono una di quelle, e per di più sono una dal carattere romanticone che si sta giorni interi ad ascoltare sempre la stessa canzone e sempre la stessa solfa, un pò perchè il motivetto ti rimane sempre in testa, un pò perchè comunque sono masochista,diciamolo pure! In ogni caso questo aggeggio, nella sua limitatezza, è stato un carissimo compagno di viaggi cervellotici, mentali, psicologici, ma anche fisici, mi ha fatto compagnia sulla bici, in treno, sul pullman, dappertutto insomma, nel momento in cui avevo bisogno di parlare con qualcuno, di sfogarmi, di occupare il tempo. E devo dire che il lettore è stato sempre all'altezza, non si è mai smentito,non si è mai tirato indietro e si è assunto le sue responsabilità, non ha mancato mai un appuntamento, sempre fedele. Nell'occasione questo lettore mi fu regalato, dopo essere stato tanto desiderato, dal mio ex ragazzo che, avendo percepito questo mio desiderio, mi regalò il lettore migliore che ci potesse essere allora sul mercato. Me lo sono goduto, anche se, devo dire la verità, non più di tanto perchè dopo qualche tempo iniziarono ad uscire le nuove e geniali tecnologie, quindi secondo voi cosa potevo fare al momento in cui lettori mp3, ipod,etc.... hanno invaso il mercato della musica?Ho convertito tutti i cd in file mp3 e vai di gusto. Non c'è dubbio che questi minuscoli lettori siano molto più comodi e ...

Dais Brioscine con Gocce di Cioccolato 21/07/2007

Perle nere di gusto

Dais Brioscine con Gocce di Cioccolato Ragazzi non so che dirvi per convincervi che queste brioscine non sono delle semplici brioscine, anche se fossero a me piacerebbero molto ugualmente, ma non lo sono. sono buonossime...il guaio è che appena si addentano e si inizia ad assaporare la dolcezza e ci si perde nel suo infinito sapore, gusto........(sono buonissime).....è già finita!!!! Avete presente quelle del panificio? E quella di un'altra famosa marca di merendine?? Ecco....niente a che vedere! A me quelle lasciano un senso di insoddisfazione, cioè le mangio, ma già arrivata a mezza brioscina sono un pò sdegnata! Invece queste finiscono subito,neanche il tempo di capire che hai messo qualcosa in bocca. Da un lato è una cosa positiva perchè vuol dire che sono buonissime....dall'altro il fatto che siano tipo le ciliegie, una tira l'altra, è un terribile guaio per la ciccia e i brufoli! Sarei capace di mangiarmi un pacco intero in una volta sola.......mamma mia! Devo dire a mia madre di non comprarne più...oppure di darmene na ad una altrimenti per me è la fine! Vanno benissimo a colazione con il latte e/o caffè, a merenda da sole, a pranzo come dolce, di pomeriggio come spuntino, dopo cena come spuntino di mezzanotte!!!! insomma praticamente sempre!!!!! Cosa di dirvi di più?? Ah si: gli ingredienti! Mannaggia....non posso dirveli!!!! mia madre,quella benedetta donna che non mi fa mancare mai niente...si è mangiata tutte le brioscine buttando la confezione dove sono scritti gli ingredienti! Beh se non ...

Con la P 07/07/2007

Push to talk! QUALCUNO MI AIUTI!

Con la  P Push to talk...da quanto ne so dovrebbe essere un servizio di cui è possibile disporre se acquisti una certa gamma di telefonini che ne dispongono. Il mio lo ha,ma non sono mai riuscita a capire come si faccia ad attivarlo, nè come lo si possa usare. cosa devo fare qualcuni è in grado di aiutarmi? Vorrei utilizzarlo come una specie di walkie talkie con il mio ragazzo ed evitare di spendere una sacco di soldi in telefonate al cell...lui è uno studente fuori sede e praticamente parliamo sempre e solo al cell e se ci mettete che lo vedo pochissimo tempo....traete voi le conclusioni. E' vero che abbiamo l'opzione noi2 della wind (finchè la wind non modificherà anche questa!),sono 400 minuti al mese, e che ne devi fare...non ti bastano direte voi? la risposta è molto semplicemente no, a volte non riusciamo a farli bastare, altre volte arriviamo con 20 minuti negli ultimi 3 giorni, e allora gli dico parliamo di meno perchè stanno finendo i minuti, tra 4 giorni possiamo ricominciare a parlare!!!!!!!!!!!!! Vi rendete conto!!??????!!!!!! E poi se solo riuscissi a capire come si fa,potrei anche capire se è possibile che io lo utilizzi non solo con lui, ma anche con mio padre,con mio fratello,con mia madre, etc,etc........ Spero proprio di poterlo utilizzare come desidero questo servizio, ammesso che il suo cell supporti la stessa funzione.... Alla fine per quanto sono sfigata, vi assicuro che non ne potrò fare nulla rispetto a tutto ciò che vorrei! Non vi chiedo di valutare ...

Intesa Flash 03/07/2007

Una ricaricabile che dura 10 anni!

Intesa Flash Trattasi della carta ricaricabile di banca intesa. Questa carta è stata un altro dei motivi che mi hanno spinta ad aprire un conto presso banca intesa. -------------PRO--------- E' una carta che per quanto mi riguarda va a sostituire la postepay, e che adesso che ho aperto il conto zerotondo mi risulta essere di gran lunga più comoda, perchè: 1) ricaricabile online, con addebito sul c/c, gratuitamente (la ricarico ogni volta che mi serve e dell'importo necessario) senza dover fare quelle estenuanti file chilometriche alla posta,con gente che si lamenta di qua, impiegati negligenti di là... E' possibile ricaricarla anche allo sportello tramite contanti o con accredito in conto (ma pagheresti 3€!) 2) è possibile attivare il servizio di codice temporaneo ( servizio di sicurezza eccellente) In pratica ogni qualvolta lo si desidera, si può richiedere (servizio online istantaneo) un codice di 14 cifre ogni volta diverso l'uno dall'altro e diverso dal codice identificativo della carta. Questo codice numerico è quello che viene richiesto per esempio da paypal per accettare la tua carta come forma di pagamento.Inoltre la validità temporale di questo codice viene decisa da noi: può valere da 5 giorni fino a "x" mesi. Cosi se si fanno frequenti pagamenti on line non è necessario cambiarlo ogni settimana..anche se questa possibilità costituisce un enorme vantaggio in termini di sicurezza! 3) paghi 10 € come quota di rilascio e la carta ti dura 10 anni! ...

Bionsen Salviettine intime dermoprotettive 29/06/2007

Profumo e igiene a portata di salviettina

Bionsen Salviettine intime dermoprotettive Vorrei proporre alle donne un prodotto che ho scoperto tramite una promozione di Auchan che allegava ai miei assorbenti preferiti questo omaggio. Si tratta di fantastiche salviettine igienizzanti e profumanti....un idillio...bellissime. In ogni momento della giornata, quando siete costrette a stare fuori per lavoro o per piacere, e non avete l'opportunità di lavarvi con gli agi di casa propria...eccole là: le salviettine della bionsen. io personalmente ne faccio un uso un pò ristretto..nel senso che le uso quasi ed esclusivamente "una volta al mese" quando avrei la necessità di lavarmi, non potendolo fare quando sto tutto il giorno fuori ho bisogno di queste salviettine.Da quando le ho usate la prima volta non le ho più abbandonate, perchè sono diventate fonte di benessere. Quando sono finite le due confenzioni omaggio che avevo racimolato con l'offerta,, sono andate al negozio a cercarle, ma per mia tristezza,non ne avevano, allora ho dovuto prenderne un'altra marca....le provo e poi vi faccio sapere,ok? Purtroppo non ho potuto aspettare perchè si tratta di oggetti di estrema utilità, ed essendomi ridotta all'ultimo momento ho dovuto farne a meno, ma se fosse stato per me avrei aspettato il loro arrivo in negozio. --------------- --------------- ------PREGI--------------- --------------- -- FRESCHEZZA durevole nel tempo, soprattutto per quanto riguarda le salviettine che rimangono nella confezione,contrariamente a moltissime salviettine che si usano per le mani, non ...

Giugno 2007 27/06/2007

Il motore della vita: la forza di volontà

Giugno 2007 Ragazzi, ragazze, uomini e donne, vi sto raccontando della mia ultima esperienza, un'ulteriore conferma di ciò che la vita ti chiede per andare avanti:la forza di volontà. Il mio caso è riferito alle continue batoste che riceviamo dalla vita, poi sapientemente restituite sotto forma di regali gioiosi. Sono una studentessa universitaria, studio alla facoltà di Farmacia dell'Università di Palermo dall'ormai lontano 2001-02, sembra ieri ma sono passati ben 6 anni, durante i quali ho ricevuto le mie belle soddisfazioni e le mie belle batoste, ma quello che mi contraddistingue, e onestamente non lo avrei mai detto, è la caparbietà! Molto probabilmente giocano un ruolo fondamentale in tal senso, la mia famiglia (mia madre e mio padre in primis), il mio ragazzo (un esempio di tranquillità, razionalità, serenità in ogni sua scelta pur nella consapevolezza che da ogni nostra scelta viene determinato il suo futuro), i miei fratelli, le mie nonne, le mie zie, i miei amici, coloro che mi stanno vicino con la preghiera, con il pensiero costante, pur non conoscendomi personalmente, il buon Dio che mi regge e mi governa dall'alto. Ringrazio tutti perchè siete voi la mia forza, la mia linfa, il mio sostegno, la mia spalla su cui appoggiarmi nei momenti di sconforto, le mie braccia da incrociare nei momenti di gioia, le mie parole da ascoltare quando non so che pesci prendere, il mio punto di riferimento quando perdo l'orientamento, il mio sorriso quando sono triste o ...

Philips PSA 245 1 GB 21/06/2007

Un lettore mp3 poco sportivo

Philips PSA 245 1 GB Era il Natale del 2005, il primo che "non" avrei vissuto con il mio ragazzo,nel senso fisico del termine, ma assolutamente il primo Natale della nostra vita insieme. E come si sa ci si scambia il regalo. Lui mi aveva regalato per il mio compleanno (20 giorni prima) un cellulare nokia,bellissimo, lo tengo ancora con me, sempre vicino, non mi molla mai! Per me era stata una gran sorpresa, non mi sarei aspettata dopo 4 mesi che stavamo insieme un tale regalo (sia io che lui non lavoriamo, o meglio lui lavora ma i soldi che guadagna gli bastano appena per mantenersi agli studi,mantenersi la casa,mangiare..). Allora mi sono dovuta ingegnare su quale regalo avrebbe potuto essere all'altezza del suo, non volevo essere da meno! E allora è iniziata la ricerca per campi: campo vestiario, avrei parecchia scelta e andrei anche abbastanza sul sicuro, qualcosa di sportivo e di elegante allo stesso tempo andrebbe benissimo, però mi sembrava un regalo un pò stupidotto, dell'ultima spiaggia insomma; campo tecnologico, ci sono tantissime cose, ho solo l'imbarazzo della scelta, però non vorrei comprare qualcosa di troppo scarso nè eccessivamente costoso, anche perchè quello scarso è già vecchio, quello costoso è nuovo però tra qualche mese è già svalutato di parecchio. E allora cosa? Una fotocamera digitale...no, usa quella di sua sorella, una di quelle a metà strada tra le reflex e le compatte, una bridge, figurati se va a usare una compatta che gli potrei regalare io (le bridge ...

Verbatim DVD-R 4.7GB 19/06/2007

Memorie portatili di grandi utilità

Verbatim DVD-R 4.7GB Ne esistono di tutte le marche, di tutti i colori, di tutti i tipi, ma nel mondo tecnologico dove la competizione fa da padrona è necessario sapersi districare bene tra le varie offerte del mercato e scegliere in modo opportuno. Il mio consiglio, relativamente ai DVD vergini sui quali registrare qualsiasi dato, sia esso musicale o di testo,etc.., ricade sicuramente sui verbatim DVD-R. Personalmente non ho mai avuto nessun tipo di problema con questo tipo di supporto...e dire che ne ho avuto di file audio,video,testi da masterizzare. A dire il vero,ora che ci penso, per la mole di dati da conservare forse mi sarebbe convenuto acquistare un hard disk esterno, ma quello è un altro genere di conservazione dei dati e comunque i dvd hanno diversi vantaggi legati alla trasportabilità, alla possibilità di selezionare quali dati portarsi dietro,al poco spazio occupato in contrapposizione al tanto spazio che contengono all'interno,utile per poter conservare di tutto, soprattutto quei dati che non vorremmo mai perdere e che stando sull'hard disk del pc sono comunque pericolosamente a rischio nel caso di KO del sistema. Ritengo che il rapporto qualità-prezzo offerto dalla verbatim sia il migliore sul mercato, in quanto non si tratta di una marca rinomata che spesso fa pagare in misura eccessiva il "nome", vedi sony,panasonic..., ma neanche di una marca sconosciuta ai più e di cui è meglio non fidarsi se non si è esperti (nonostante gli allettanti prezzi soft). Personalmente ...

Lancome Bocage Deodorant 14/06/2007

Senza odore....senza puzza!

Lancome Bocage Deodorant --------LA PRIMA VOLTA CHE L'HO VISTO--------- Un paio d'anni fa mia madre comprò questo deodorante in crema per sè stessa e mi propose di utilizzarlo, ma io feci spallucce e mi rifiutai in quanto ritenevo che questa forma cosmetica potesse occludere i pori e anzichè apportare beneficio,potesse apportare qualche fastidio. -------------L'AUTOPERSUASIONE--------- Poichè mia madre continuò ad utilizzarlo con costanza e compiacenza, e giacchè mi ritrovavo, soprattutto in estate ad avere delle ascelle che non facevano proprio un odorino invidiabile, insomma "puzzavano" un pò...fui colpita dal raptus di curiosità misto a necessità, perchè nessun deodorante mi garantiva freschezza a lungo (non più di un tre orette dopo aver fatto la doccia) decisi di fare una prova, dopotutto se avesse funzionato davvero, un beneficio comunque lo avrei avuto e nemmeno tanto indifferente... Ed eccomi qua dopo un anno di utilizzo costante, e per me è già un traguardo perchè di solito mi faccio prendere dalla pigrizia, a parlarvi di questo fantastico prodotto. --------------LA CONVINZIONE--------------- - Vi devo dire la verità: ero un pò scettica, ma adesso sono arrivata al punto che lo frego a mia madre, anzi vi dirò di più gliene ho fatti comprare 2, cosi lei se lo tiene in bagno e io ne ho uno tutto mio nella mia stanzetta...:-D ---------------I PRO E I CONTRO-------------- Il pregio di questo deodorante in crema è che ha davvero, senza esagerazione da parte ...

Gillette Sensor (for Women) 11/06/2007

Soffici lamette per il piacere di essere lisce

Gillette Sensor (for Women) Premetto che ho chiesto allo staff di inserire questo oggetto in una categoria più adatta, RASOI RICARICABILI (anche perchè si vede lontano un miglio che si tratta di ricambi,e mi hanno mandato una e-mail dicendomi che il prodotto esiste già nel catalogo....Allora vado a controllare meglio.Ma niente di nuovo rispetto a quanto avevo visto bene prima di inoltrare la richiesta. Vabbè pazienza, comunque lo dico bene a tutti questi sono i ricambi di un rasoio,appunto ricaricabile, per donne della Gillette. Ragazze e, se vogliamo, ragazzi, vi scrivo della mia esperienza in fatto di depilazione. Ricordo il primo giorno, mese (ma non ricordo l'anno, incredibile :-O...presumo fosse il 1994 o giù di lì) in cui depilai per la prima volta le mie gambine: era il primo di luglio e il giorno dopo sarei dovuta andare all'acqua park di Monreale,un parco di divertimenti acquatico vicino la mia città, con i miei amici. Mi aiutò mia madre con una delle lamette prese in prestito, per l'occorrenza, da mio padre: ovviamente lamette del tipo usa e getta; per inumidire la pelle usammo acqua e sapone tradizionale. Fu quasi un trauma per me, avevo una paura matta di tagliuzzarmi la pelle in ogni punto delle mie gambe e riempire quell'acqua di sangue; ma così non fu....e siccome ci provai gusto, mi piaceva non vedere nè sentire al tatto tutti quei pelacci, qualche giorno dopo con mia madre andammo a comprare quello che sarebbe diventato il mio rasoio personale..........gillette pour elle (Sensor ...

Sanpaolo Zerotondo 27/05/2007

Quando lo zero la fa da padrone.....

Sanpaolo Zerotondo Zerotondo è uno dei nuovi conti corrente proposti dalla neoassociata Banca Intesa-SanPaolo. All'età di 24 anni, nonostante non abbia ancora un lavoro, ho deciso di indagare sulle offerte che il mercato proponeva in materia di conti corrente. Le motivazioni che mi hanno spinto a tale ricerca trovano le radici nella mia attuale iscrizione all'università, mi spiego meglio: sono venuta a conoscenza del fatto che molte banche offrono la possibilità agli studenti universitari di aprire un conto corrente a condizioni particolari , a volte particolarmente vantaggiose (mio fratello e mia cognata lo aprirono quando erano studenti e lo mantengono ancora ora che lavorano e che non sono più universitari). Per cui, essendo iscritta all'ultimo anno di università (almeno lo spero), è nata l'esigenza di ricercare quale banca mi offrisse, in qualità di studentessa universitaria,le condizioni migliori.....tanto prima o poi, con il lavoro che verrà (anche questo lo spero) ne avrei per forza aperto uno. E allora perchè non sfruttare la possibilità di aprire il conto corrente a condizioni privilegiate adesso (tanto poi tali condizioni verranno mantenute inalterate anche in futuro) ? Tra le varie proposte esaminate - credetemi erano davvero tante, inquietavo tutti con questa storia del conto corrente, mia madre non ne poteva più di sentirmi parlare - ne scorsi una parecchio interessante.Tuttavia si trattava di una offerta non rivolta agli studenti universitari, bensì a tutti, con qualche ...

Nokia 1101 21/05/2007

La semplicità fatta pers..ehm volevo dir cellulare

Nokia 1101 --IL PASSATO-- Circa un anno e mezzo fa utilizzavo il mio fedele nokia 3330, acquistato nel dicembre del 2001 alla "modica" cifra di 300.000 lire (anzi erano 350 mila lire compresa scheda vodafone con 50 mila di traffico incluso, per la precisione). Ero strafelice di aver fatto quell'acquisto: a quell'epoca erano davvero pochi i cellulari di ultima generazione umts, con fotocamera, bluetooth, etc.. e inoltre avevano costi assolutamente inaccessibili per me, quindi la scelta erapressocchè obbligata, anche perchè essendo un pò scettica, il fatto che ce l'avessero in pochissimi, non era per me sinonimo di affidabilità. Per cui tutta contenta mi sono affidata a questo semplice 3330 che per me era la fine del mondo perchè mi consentiva di chiamare, essere chiamata, di messaggiare, di tenere oltre 100 numeri in rubrica e utilizzare la tecnologia wap!!!! Queste ultime due funzioni erano la vera differenza tra il 3310 ( già noto perchè era il cell di mio fratrello) e il 3330. Per queste funzioni in più optai per il secondo, anche se il wap,a dire la verità, non l'ho mai utilizzato (però ero contenta solo per il fatto di aver la possibilità di utilizzarlo, e soprattutto di avere delle funzioni in più rispetto al mio più grande e invidiato fratello.....che stupidità!). Nel dicembre del 2005 il mio (allora e attuale) ragazzo mi fece un regalo per me grandioso: il Nokia 5140i !!!! Non mi aspettavo assolutamente siffatto dono, anche perchè stavamo insieme da soli 4 mesi. Ma comunque, ...

prezzishock.it 17/05/2007

Negozio virtuale dove il GUADAGNO E' NETTO!

prezzishock.it Ragazzi è incredibile! Da qualche mese sono registrata a ebay e ho fatto un acquisto (in realtà ne ho fatti due,ma il secondo non mi è ancora arrivato dopo un mese...credete che dovrei perdere le mie vane speranze? Bè effettivamente lo credo anche io! Sigh!). Ho guardato molto, il mio spazio di osservazione è stracolmo di oggetti, di autori osservati, di ricerche attivate. Ma dal 23 agosto, se non vado errata, chi si occupa del versante economico di ebay ha deciso bene che tutti quanti non guadagnavano già abbastanza dal costo dell'inserzione e opzioni varie, dai costi di commissione (4%), dai costi di commissione ulteriori pagati a paypal.Nooo! e perchè accontentarsi del guadagno se ci si può speculare? Io capisco che è un sito gestito, che c'è tanta gente dietro che ci lavora, ma a questo punto mi sembra che stiano davvero esagerando! ( al minimo fanno pagare il 5,75% di costi di commissione, ma se l'oggetto viene venduto oltre un certo prezzo la percentuale aumenta e se lo vendi ancora di più anche la percentuale lievita..ANCORA!). Ma per fortuna esistono dei siti alternativi che gli stessi venditori di ebay hanno iniziato a pubblicizzare. Li ho visitati, ma sempre a tempo perso. Oggi ho deciso di approfondire la mia conoscenza su alcuni di qst siti e mi accorgo che qxl è un sito discreto, che tuttavia applica delle tariffe che sembrano ricordare quelle di ebay prima del rincaro; per carità sempre più basse rispetto a quelle aggiornate! Tuttavia la clientela, e anche il ...

Seven (Dvd) 12/10/2006

Ti ricordi quali sono i 7 peccati capitali?

Seven (Dvd) Sei sicuro, proprio sicuro di non avere mai commesso uno dei sette peccati capitali? Non sai quali sono? Bè se dai un'occhiata a questo film puoi stare sicuro che non te li scordi più! Qui vengono infatti narrati magistralmente tutti e 7 i peccati...da qui il titolo "seven", attraverso degli esempi in carne ed ossa. Bisogna anche dire che si tratta di esempi portati all'esasperazione, esempi di persone o tipologie di persone che incarnano uno dei peccati capitali in modo estremo. Questi personaggi vengono studiati scrupolosamente nelle abitudini da uno occhio attento e vigile, quasi maniacale direi, di un quarantenne fanatico che, fuori di testa, crede di essere una sorta di messia e di trovarsi sulla terra per manifestare la volontà di chissà quale maligna volontà superiore ( qualcuno pensava addirittura potesse trattarsi di Satana in persona!!) con una missione ben precisa: era stato "chiamato" per punire chi avesse eletto i peccati capitali come ragione della propria vita. Così questo John Doe ( Kevin Spacey )doveva punire: 1) la GOLA nella persona di un soggetto francamente obeso; 2) l'AVARIZIA nella persona di un avvocato; 3) la LUSSURIA nella persona di una prostituta; e cosi via gli altri 4 (accidia, superbia, invidia e ira). La punizione consiste nella morte a seguito di una prolungata costrizione alla sofferenza, strettamente connessa al peccato stesso: per esempio l'obeso viene legato con le manette ai piedi e alle mani seduto al tavolo con la faccia affogata ...

MOLTEN 17/09/2006

Molten, vai sul sicuro e te lo godi

MOLTEN Gioco a pallavolo da quando ero piccolina e da allora è nata in me una passione sconfinata per questo sport nonostante abbia praticato anche calcetto, tennis, e altre discipline sportive come ginnastica artistica, salto in alto. Ma solo la pallavolo è riuscita a rapire il mio cuore a livello viscerale. Non dico mai di no quando si tratta di allenarsi o fare qualche partita sporadica...è il mio punto debole. Sicuramente ho avuto al mio fianco allenatori che hanno saputo forgiare in me questa passione...ma la loro bravura non consisteva solo nella professionalità di insegnamento ma anche nel saper scegliere i giusti mezzi. Non credo che se avessero scelto una palestra buia,angusta e umida mi sarei appassionata cosi tanto, o se avessero scelto un pallone duro che lascia dolore e segni sulle braccia avrei continuato ad allenarmi almeno tre giorni a settimana,non credo proprio. Si sa che i bambini assorbono come spugne, quindi nel corso del loro apprendimento sono importanti certi fattori, come quello ambientale.quindi è importante dare il meglio. Il pallone molten in questo contesto è il meglio per gli adolescenti, ma anche per i giovani e per i professionisti e per chi la pratica a livello amatoriale. Quando ho incontrato il mio ragazzo, proprio la pallavolo è stata galeotta, uno dei primi regali che in cuor mio volevo fargli era il pallone di pallavolo. lui ha addirittura partecipato a campionati a livello più avanzato del mio. Condidiamo questa passione per cui sarebbe stato ...
Torna sopra