Condividi questa pagina su

blu Status blu (Livello 3/10)

Elder71

Elder71

Autori che si fidano di me: 6 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Opinioni scritte

dal 01/09/2013

69

Gran Turismo Sport (PS4) 03/11/2017

Non un VIDEOGIOCO, ma una PASSIONE!

Gran Turismo Sport (PS4) Il nome Gran Turismo è sinonimo di Playstation, ed oggi siamo di fronte al nuovo episodio per la consolle della Sony. Gran Turismo Sport non è considerabile un seguito dei vecchi GT seguiti da un numero ma è un titolo diverso con finalità diverse che è bene chiarire subito per evitare a molti di fare acquisti di cui si potrebbero pentire. GT SPORT è un titolo esclusivamente ONLINE il che significa che se non avrete una connessione stabile e continuativa non potrete sfruttare completamente il titolo, si perché qualsiasi attività sarà gestita da server online. Questa edizione porta avanti la passione e le tradizioni evolvendo particolari elementi e situazioni che adesso andremo a vedere specificando ciò che mi è piaciuto e ciò che non ho mandato giù. GENTLEMEN START YOUR ENGINES!!! Un brano di musica classica ci apre la presentazione composta da immagini di repertorio ed immagini di gioco che in molti frangenti sono difficili da distinguere dalla realtà, una lunga presentazione che ci pone poi di fronte ad una schermata menù piena di opzioni sapientemente posizionate, e contornata sempre da schermate di gioco e non che ci accompagnano con foto ed animazioni di tantissime vetture nei contesti più disparati. Le possibilità offerte sono tante: abbiamo nella fascia in alto la sezione riguardante il menù impostazioni, poi troveremo le gare, che sono divise in ARCADE – Dove si possono scegliere gare singole, prove di derapate, gare con un amico in split screen e utilizzare la PS ...

Uncharted: L'Eredità Perduta (PS4) 07/09/2017

Uno spettacolare UNCHARTED ...anche senza Nathan Drake!

Uncharted: L'Eredità Perduta (PS4) Con il piacevole finale di Uncharted 4, Naugthy Dog ci aveva annunciato che le avventure del nostro Nathan sarebbero finite, ma non è stato dichiarato che la serie sarebbe stata conclusa ed infatti, con L’Eredità Perduta, parte uno Spin-Off che ci presenta le avventure di un paio di personaggi già visti nella serie originale, Chloe Frazer e Nadine Ross. Le due ragazze, uniranno le loro forze per mettersi alla ricerca della Zanna di Ganesh, una reliquia Indù di inestimabile valore, che ovviamente è ricercata anche dal cattivo di turno: Asav, capo di un gruppo di ribelli che combatte una guerra civile nel territorio. Chi ha già giocato i precedenti episodi, già conosce l’altissimo livello qualitativo offerto dai Naugthy Dog, ma questa volta due elementi molto importanti si aggiungono al valore complessivo della produzione: la durata ed il prezzo. La DURATA COMPLESSIVA della storia si attesta intorno alle 8/9 ore, qualcosa in più se si perde tempo alla ricerca di tutti i collezionabili, dialoghi e foto presenti, una durata che potrebbe infastidire molte persone perché magari considerate poche, ma che inserite nel contesto dell’avventura risultano perfette, soprattutto perché in passato con tutti i titoli precedenti si arrivava sempre ad un livello di saturazione che ci portava ad esclamare “Oh no Ancora?” non vedendo l’ora di arrivare ad i titoli di coda. Ovviamente finita la storia rimane comunque il collaudato Multiplayer che è quello già presente nel 4 e che verrà sbloccato ...

Tado Termostato Intelligente 11/05/2017

Il Futuro nella gestione del riscaldamento!

Tado Termostato Intelligente Vi parlerò di un prodotto che ho acquistato purtroppo solo tre mesi fa e che ora, dopo questo breve periodo di configurazione, adattamento ed utilizzo, posso finalmente descrivervi: TADO° Termostato Intelligente Si tratta appunto di un termostato che si occuperà di gestire la temperatura del vostro appartamento in un regime di riscaldamento autonomo, ottimizzandone temperature ed orari e facendo risparmiare sul costo complessivo fino al 31% (a quanto dicono nelle loro specifiche) - CONTENUTO Cominciamo con l’analizzare il contenuto della confezione che consta di: - Termostato Tado - Bridge Internet - adattatore per presa elettrica - cavetto USB e cavetto Ethernet - una coppia di viti e tasselli - due strisce biadesive e un foglietto con le etichette adesive segna contatti - tre batterie AAA e foglietti di istruzioni generiche - IL DISPOSITIVO Esteticamente molto semplice ma bello, con linee delicate ed un colore bianco, il Tado° presenta un solo pulsante (anch’esso bianco e quindi semi invisibile) che controlla l’apparecchio (ANCHE QUANDO NON E’ CONNESSO ALLA RETE per le impostazioni di base) il centro poi presenta un display a matrice led che è praticamente invisibile, apparendo solo quando vengono effettuate delle scelte con un piacevole effetto visivo a punti che prima dell’acquisto mi aveva lasciato seri dubbi sull’effetto ma che dal vivo è molto bello! Sotto il display infine sono presenti due frecce invisibili che appariranno solo a display acceso e serviranno per ...

Mass Effect Andromeda (PS4) 14/04/2017

Alla scoperta di una nuova GALASSIA!!!

Mass Effect Andromeda (PS4) Sono sorte tantissime polemiche in merito a questo titolo, polemiche legate al mancato doppiaggio in Italiano, presente nei precedenti episodi, polemiche sulle animazioni che risultano pessime, come risultano pessime le animazioni dei volti dei vari personaggi durante i dialoghi. Ora tutte queste critiche lasciano il tempo che trovano visto che una patch (1.05) ha in parte sistemato animazioni e volti (sempre mediocri però) ed il doppiaggio, seppure importante come mancanza, non va ad inficiare sulle qualità complessive del titolo (d’altronde la serie GTA non ha mai avuto i dialoghi in Italiano!!!), il problema purtroppo è un altro e legato soprattutto all’estrema semplificazione del gioco che ha perso tantissimo rispetto alla serie originale. Vediamone il perché! - TRAMA Mass Effect: Andromed tratta le avventure di Scott Ryder (o la sorella Sara in base alla vostra scelta) imbarcati in un impresa epocale: un viaggio in una nuova galassia, Andromeda appunto, per colonizzarla stabilendo una nuova patria per umani e le altre razze facenti parte dell’alleanza (Turian, Krogan, Asari, Salarian ed altri). Ovviamente le cose non andranno lisce ed il vostro personaggio sarà costretto a prendere il controllo della situazione cercando di organizzare la colonizzazione dei vari sistemi presenti nell’area di Andromeda. - REALIZZAZIONE TECNICA Personalmente non mi sono esaltato per nessuno degli elementi di ME:A, si la GRAFICA complessiva è buona ma come già accennato le animazioni ...

Ghost Recon Wildlands (PS4) 10/03/2017

Fermiamo il Narcotraffico con i GHOSTS !

Ghost Recon Wildlands (PS4) -Nome Team: GHOST -Locazione Geografica: BOLIVIA -Nome Operazione: KINGSLAYER -Obiettivo Primario: EL SUENO I Ghost sono tornati e questa volta il loro obiettivo è quello di eliminare il boss che gestisce la Santa Blanca, il più grande cartello di narcotraffico in Bolivia. Questo in estrema sintesi è la trama di Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, nuovo gioco della Ubisoft che dopo l’ottimo “The Division”, lancia un altro titolo in stile Sparatutto-Terza persona-Open World con una specifica attenzione sul multiplayer e cooperazione tra giocatori. La trama ovviamente è scontata e basterebbe prendere perfino l’ottimo Narcos di Netflix o qualcosa’altro di simile per intuire l’evoluzione della trama ed il finale del gioco, ma ovviamente qui si analizzerà l’essenza del gioco, i suoi difetti e le sue qualità. Cominciamo subito con l’evidenziare che per giocare NON sarà necessaria una connessione permanente ad Internet, diversamente dal precedente Division infatti, anche se da’ molta importanza alla componente cooperativa del gioco tra amici o con gamers sconosciuti attraverso un ottimo sistema di matchmaking, permette di essere interamente giocato e finito da solo grazie alla collaborazione di tre unità Ghost gestite dalla CPU e senza una connessione internet. REALIZZAZIONE TECNICA GRAFICAmente parlando Wildlands è un ottimo titolo, il motore del gioco fa il suo dovere offrendoci immediatamente dei paesaggi eccellenti che rimangono distinguibili anche a distanze lunghissime. ...

Horizon Zero Dawn (PS4) 06/03/2017

La Terra non è più nostra!

Horizon Zero Dawn (PS4) Ed eccoci finalmente arrivati al momento più atteso per i possessori di PS4, l’esclusiva della Sony che alla prima presentazione fece scalpore è finalmente arrivata: HORIZON ZERO DAWN. Il gioco narra le avventure di Aloy in un futuro ipotetico in cui per un motivo sconosciuto, la razza umana è regredita quasi a livello dell’era della pietra, la natura domina incontrastata il panorama e gli unici elementi che non fanno parte di questo quadro sono dei giganteschi dinosauri, elementi fuori contesto poiché questi giganti sono completamente meccanici! La nostra razza quindi è costretta alla pura e semplice sopravvivenza cercando di recuperare le risorse per sopravvivere, cacciare e combattere questi misteriosi organismi meccanici e pure qualche tribù avversaria e magari capire qualcosa in più del nostro passato e del nostro futuro. Horizon in breve è un gioco Action - OpenWorld in terza persona incentrato sull’azione ed il combattimento, fusi insieme ad alcune dinamiche di gioco che toccano il crafting, l’approccio Stealth e lo sviluppo del personaggio / equipaggiamento in stile RPG. Cominceremo quindi controllando una Aloy bambina che ci introdurrà adeguatamente alle dinamiche di gioco accennate (esplorazione, caccia e crafting) per poi entrare, alla fine del lungo tutorial, nel pieno del gioco con una Aloy cresciuta ed addestrata, pronta ad affrontare il futuro e soprattutto scoprire il proprio passato. REALIZZAZIONE TECNICA GRAFICA Senza mezzi termini e senza starsi a ...

Nintendo Impara CON I Pokemon:avventura TRA I Tasti + Keyboard (N3DS XL) 06/02/2017

Una mini tastiera Bluetooth ad un prezzo imperdibile!

Nintendo Impara CON I Pokemon:avventura TRA I Tasti + Keyboard (N3DS XL) Oggi vi parlo di un interessantissima occasione per chi cerca una MINI TASTIERA BLUETOOTH ad un prezzo stracciatissimo! In questi giorni infatti Amazon vende a 8,99€ il gioco per Nintendo DS: POKEMON AVVENTURA TRA I TASTI, dove all’interno della confezione troviamo oltre al classico gioco nella custodia, una basetta porta Nintendo DS, un paio di batterie AA e una mini tastiera BT. Ora considerando che non ho mai avuto un DS e non ero interessato ad un gioco di dattilografia, ho puntato al pacchetto esclusivamente per la tastiera perchè sembra che sia un prodotto più che discreto offerto ora ad un prezzo estremamente basso. La tastiera ha dimensioni molto contenute 26,5 cm di lunghezza per 11 di profondità e 253 grammi di peso (a batterie inserite) , con una mano di media grandezza la si può afferrare a palmo aperto senza il minimo sforzo; come si può vedere dalle immagini, la tastiera presenta il layout QWERTY con i tasti essenziali più le quattro freccie a cui sono abbinati tramite pressione del tasto funzione (FN) i classici Page UP/Down Inizio e Fine, la base della tastiera presenta un dosso che la rialza su un piano e dove è contenuto l’alloggio per le batterie, ovviamente ai quattro punti di appoggio sono presenti i gommini che le impediscono di scivolare su una superficie. Il gruppo tasti presenta una corsa breve ma efficiente che ne risalta la digitazione, inoltre la dimensione la rende adatta ad una grande varietà di polpastrelli poiché sono di larghezza ...

Ratchet & Clank (PS4) 02/02/2017

Un REMAKE come Ratchet comanda!!!

Ratchet & Clank (PS4) Ho preso questo titolo per curiosità, il prezzo estremamente contenuto (circa 13€ scontato sul PS Store) e la marea di giudizi positivi, quindi dopo una decina di ore di gioco devo dire che mai miglior scelta fu fatta! Ratchet & Clank è in breve il remake del medesimo titolo uscito nel lontano 2002 per Playstation, un remake che però si differenzia notevolmente dall’originale, poiché introduce dinamiche di gioco ed elementi nuovi, uniti ad una narrazione differente per l’intera storia e soprattutto una grafica eccellente per Playstation 4 e Pro. La STORIA quindi parte dagli albori, quando Ratchet incontra il robottino Clank fuggito da una fabbrica di robot del Presidente Drek ovvero il solito cattivone di turno che vuole conquistare la galassia. Toccherà quindi a noi insieme al piccolo Clank darci da fare per entrare inizialmente nello sgangherato gruppo dei Ranger Galattici, viaggiare per soccorrere i pianeti in pericolo, ottenere gli indizi ed infine raggiungere e sconfiggere il malefico Drek. A livello tecnico R&C è un titolo che si presenta in maniera eccellente sulle due console(PS4) di casa SONY, il restyling effettuato è evidente e la resa eccezionale, la grafica è pulita con un dettaglio alto ed una resa di colori molto vivi in stile cartoon con praticamente zero difetti. Anche il comparto SONORO non scopre il fianco a critiche, presentando un audio doppiato perfettamente in Italiano con stile impeccabile ed un accompagnamento musicale vario e sempre ...

Sony Playstation 4 Pro 18/01/2017

Evoluzione della Play4! ...Ma a che PRO?

Sony Playstation 4 Pro Quando è stata annunciata, la Playstation 4 Pro ha generato una serie di discussioni e critiche, ci troviamo infatti di fronte ad un semplice potenziamento della 4 e non una nuova generazione, ovviamente la prossima next generation è lontana dall’arrivare e questo nuovo hardware non fa altro che creare confusione. Non starò qui ad elencare nel dettaglio le caratteristiche di questa nuova consolle visto che a livello di sistema e caratteristiche è IDENTICA alla vecchia PS4 e recente PS4 Slim ed ho già scritto la mia opinione qui: http://www.ciao.it/SonyPlayStation4Opinione1602361 Piuttosto mi incentrerò su alcuni particolari e sulla domanda più importante: è necessaria? CONFEZIONE In breve il contenuto della PRO è lo stesso della precedente versione: la consolle, un paio di depliant, il Dualshock 4, l’auricolare/microfono, il cavo di alimentazione, il cavo HDMI e cavo USB. Evidenzio però: - Il Dualshock 4 è la nuova revisione che esternamente è identica al vecchio con la differenza di supportare la comunicazione USB, avere i tasti di un colore diverso dalla scocca ed una fessura sul mini pad che permette di vedere il colore del led acceso. - Il cavo di alimentazione è diverso rispetto alle altre versioni di PS4 ed utilizza quello classico dei PC (connettore trapezoidale) - Il cavo HDMI è la revisione più recente 2.0 ed è necessario se avete intenzione di usare la risoluzione 4K altrimenti potreste avere problemi di protezione. LA CONSOLLE Ovviamente come si può vedere dalle ...

Razer Blackwidow Chroma 14/12/2016

UN'OTTIMA TASTIERA DA GAMING RETROILLUMINATA!!!

Razer Blackwidow Chroma Sono passato alla RAZER BlackWidow Chroma Stealth perché volevo una tastiera per il cosiddetto gaming, meccanica, solida, affidabile e retroilluminata. Affrontato lo scoglio del prezzo che per questo tipo di prodotto è d’obbligo (se non maggiore), ho deciso di prenderla approfittando anche dello sconto BlackFriday applicato dalla Razer stessa. Una confezione spartana nera e senza fronzoli, un foglietto di benvenuto ed un depliant di istruzioni accompagnano la tastiera, che immediatamente dimostra il suo lato “hard” con un peso (1,5Kg) ed una solidità differenti dalle tastiere classiche. Anche il cavo di collegamento mostra la ricerca della qualità, infatti una guaina telata avvolge il lungo (circa 2 metri) e spesso cavo che racchiude due connettori USB e due jack, la tastiera infatti presenta sul lato destro, un attacco USB 2.0 e i due jack per cuffie e microfono, sarà così possibile collegare un microfono ed un paio di cuffie direttamente alla tastiera senza contare una eventuale periferica USB (che sia una memoria o il mouse stesso), la lunghezza complessiva poi permette tante soluzioni di posizionamento che le normali tastiere spesso non consentono. Essendo una tastiera meccanica, il feedback dei tasti è ovviamente diverso dalle classiche membrane, un feedback incisivo e piacevole, che bene si accompagna nelle partite più frenetiche, a patto che non ci siano persone nelle vicinanze poiché per i tasti meccanici il rumore prodotto è ovviamente più accentuato rispetto alla ...

Mafia III (PC) 15/10/2016

Un'offerta che non si può rifiutare!!! ...forse.

Mafia III (PC) Anno 2002, esce Mafia: The City of Lost Heaven, un titolo che sfruttando sapientemente dinamiche di gioco già rodate, riesce a disegnare uno spaccato interessante della vita criminale. Anno 2010, esce Mafia II che tenta di continuare il successo del nome, ma che non ha proprio il successo sperato per vari piccoli fattori, rimanendo comunque un buon gioco. Anno 2016, OGGI è arrivato il momento di giocare a MAFIA III - LA TRAMA Ambientato nella città di New Bordeaux (nome di fantasia che nasconde New Orleans) ci troveremo a controllare Lincoln Clay, un veterano del Vietnam a cui viene trucidato il padre adottivo Sammy, un piccolo boss locale legato ai clan mafiosi ma entrato in conflitto con il vertice ovvero Sal Marcano. La vendetta sarà l’unica moneta di scambio che il nostro antieroe potrà utilizzare e la utilizzerà portando via tutto a colui il quale ha trucidato i suo legami. - IL GIOCO Come i predecessori, anche il 3° episodio riprende le meccaniche di un Open World (alla GTA per intenderci) liberamente esplorabile a piedi o per mezzo di veicoli e dove sarà necessario effettuare una serie di attività che avranno lo scopo di prendere possesso progressivo di tutti i quartieri della città per ottenerne il controllo, il potere, e le forze armate al fine ultimo di eliminare Sal Marcano. Dopo oltre un’ora di gioco in cui vengono creati gli antefatti del gioco (impostato come un documentario con interviste e video di repertorio) si comincia l’attività per erodere il dominio di ...

Green Network 01/06/2016

NON DATE INFORMAZIONI ANAGRAFICHE O CONTRATTUALI A NESSUNO!!!

Green Network Oggi vi racconto “una bella storia”: A marzo 2016, mia madre ha ricevuto una telefonata da una sedicente operatrice telefonica che, spacciatasi per operatrice dell’attuale fornitore di energia elettrica, ed adducendo un problema informatico, ha richiesto informazioni anagrafiche. Mia madre forse in un momento di “bolla d’aria al cervello” e senza aver memoria delle centinaia di raccomandazioni sul non dare queste informazioni a nessuno, ha dato tutte le informazioni richieste… Risultato, dopo dieci giorni, si è vista recapitare a casa un plico GREEN NETWORK con all’interno i contratti di LUCE e GAS! Immediatamente ho proceduto con l’invio di 2 mail, 1 Fax ed una raccomandata A/R dove si diffidava a non attivare il contratto per palese truffa. Dopo pochi giorni mia madre ha ricevuto un altro plico con la data di attivazione (1/6/16) ed i moduli di RIPENSAMENTO. Ovviamente prima dei 14 giorni di tempo per il ripensamento, ho inviato detto modulo tramite fax ed email… L’epilogo della storia naturalmente è che senza aver ricevuto il contratto firmato e le dichiarazioni catastali e di residenza e nonostante le numerose email, fax e raccomandate inviate, mia madre dal 01/05/16 si ritrova con un contratto di energia elettrica a nome GREEN NETWORK. MORALE ATTENTI ALLE TRUFFE E NON DATE INFORMAZIONI ANAGRAFICHE O CONTRATTUALI A NESSUNO! Se cercate su internet scoprirete che dal 2014 che questo operatore utilizza tali pratiche commerciali scorrette per acquisire utenti a loro ...

Uncharted 4: A Thief's End (PS4) 24/05/2016

LO SPETTACOLARE EPILOGO DELLE AVVENTURE DI NATHAN DRAKE

Uncharted 4: A Thief's End (PS4) Siamo arrivati al capitolo definitivo delle avventure di Nathan Drake, in questo ultimo episodio vedremo il nostro Nat in una nuova impresa in compagnia del proprio fratellone Sam, preparatevi ad entrare nell’ultimo capolavoro per Playstation 4! In questi giorni si è sentito molto parlare di Uncharted 4, sia per gli appassionati di videogiochi che per tutti gli altri attraverso il bombardamento di spot televisivi, ovunque si guardi, si scorgeranno solo giudizi entusiasti di questo 4 e sembra ultimo capitolo, vediamo insieme di cosa si tratta!!! LA STORIA …VOTO 8 Senza violare la sacra regola del NO SPOILER vi posso dire semplicemente che in questo nuovo episodio Nathan Drake che voleva appendere scarponi e pistola al chiodo decide di lanciarsi nuovamente nell’azione insieme al proprio fratello maggiore Sam Drake; insieme infatti saranno “volontariamente” obbligati a cercare il tesoro del pirata Henry Avery, che come tutti i pirati ha deciso di nascondere tutti i suoi averi …da qualche parte nel mondo, cercando indizi nei posti più disparati da Panama all’Italia, dalla Scozia al Madagascar. Personalmente sono rimasto affascinato dalla costruzione della storia e dal suo evolversi, raramente in un videogioco mi sono ritrovato a gustarmi gli eventi raccontati; i capitoli che giocheremo hanno una loro struttura che ci offre tutti gli elementi principali della storia con eleganza e semplicità, certo non siamo davanti all’Oscar miglior sceneggiatura, ma quello che giocherete è ...

Lo Hobbit - La Trilogia (Extended Edition) (Blu-ray) 12/05/2016

L'affascinante storia di un piccolo grande HOBBIT!

Lo Hobbit - La Trilogia (Extended Edition) (Blu-ray) Quando si attende l’edizione home di un film di Peter Jackson si è certi che bisognerà aspettare sempre la seconda uscita del prodotto, infatti alla prima edizione CINEMATOGRAFICA segue dopo vari mesi, la EXTENDED EDITION che ovviamente contiene decine di minuti extra del film non compresi nella versione cinematografica; con “The Hobbit” ovviamente il copione è stato lo stesso, vediamo cosa troverete! CONFEZIONE FISICA Cominciamo con il cofanetto che è in cartone rigido robusto e vuole ricordare un grosso libro, l’aspetto complessivo è piacevole e fortunatamente riprende nello stile la versione uscita tempo fa per la trilogia del Signore degli Anelli, ottimo per i collezionisti! L’apertura della copertina è bloccata da un magnete e una volta aperta rivela tre contenitori separati per i tre film (molto spessi). Ogni contenitore raccoglie ovviamente il Bluray del Film 2D (1), i Bluray della versione 3D (2) e gli immancabili dischi degli Extra (2BR) per un totale di 5 dischi a film e 15 dischi in totale, la versione EXTENDED senza i film 3D sarà identica alla precedente ma con soli 9 dischi totali. Accedere ad ogni disco è abbastanza agevole e richiede poca pressione per sganciare i dischi, insomma nel complesso il packaging è onesto e non ha difetti da denunciare Nota: in ogni contenitore aperto ho trovato sempre un disco sganciato dal supporto quindi occhio a come li maneggiate se non volete ritrovarvi con graffi accidentali! CONTENUTO DIGITALE Il disco principale del film ...

Toshiba Canvio Basics esterno USB 3.0 3 TB 2.5" 12/04/2016

Quando lo spazio PORTATILE è un'esigenza!

Toshiba Canvio Basics esterno USB 3.0 3 TB 2.5" Avevo necessità di un Hard Disk portatile abbastanza spazioso per raccogliere tutto il mio “multimediale” e tra le tante possibilità ho trovato su AMAZON questo prodotto Toshiba ad un prezzo interessante. Il Toshiba Canvio Basics è un disco esterno da 3Tb, un 2,5 pollici USB 3.0 quindi al taglio imponente, aggiunge la portabilità dei 2,5 pollici (quindi senza alimentatore esterno) e soprattutto con il transfer rate dell’ Usb 3.0 che garantisce velocità prestazionali. Le DIMENSIONI del gingillo sono: - 11,9 cm di lunghezza, - 7,9 cm di larghezza - 2 cm di profondita - 220 grammi circa il peso La confezione molto semplice contiene l’unità, il cavetto usb con il connettore particolare da Usb 3.0 e due manualetti “stupidi” con garanzia ed istruzioni rapide, all’interno del disco poi troverete il file PDF con le istruzioni più corpose ed utili. La Prova su strada è stata ottima: Lo spazio effettivo disponibile ovviamente sarà di 2,72 TB e la formattazione presente è la NTFS, l’installazione praticamente invisibile. Provato su due sistemi diversi con Windows 7 e Windows 10, l’accesso ai file e veloce e senza problemi il trasferimento di un singolo file da 10GB tramite Usb 2.0 ha impiegato oltre i 6 minuti (mediamente 26Mb/s) mentre utilizzando il connettore Usb 3.0 si scende ad 1 minuto e 20 secondi circa (una media di 120Mb/s).. Il dispositivo è silenziosissimo sia durante le operazioni che in idle e non trasmette vibrazioni di sorta, i 4 piedini in gomma poi evitano ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra