Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

Ely90_90

Ely90_90

Autori che si fidano di me: 154 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Se non merito Eccellente, lasciatemi un commento per capire il motivo! Grazie ^.^ (Non si migliora altrimenti) // Scrivo anche altrove ///Non pretendete la stessa valutazione!

Opinioni scritte

dal 24/09/2014

386

La bambina della luna e delle stelle (Kelly Barnhill) 07/11/2017

Una favola da leggere ;)

La bambina della luna e delle stelle (Kelly Barnhill) ?w=764 [Cover Italiana] TRAMA Ogni anno, in una notte fredda e buia, i Saggi del Protettorato abbandonano un bambino ai margini della città. È un'offerta di pace per la strega che si nasconde nel bosco. Quello che i Saggi non sanno però è che Xan, la strega, è buona. Così buona da dividere la sua casa con il Mostro della Palude e con il Drago più Piccolo del mondo. Ogni anno, la strega si prende cura del bambino abbandonato. Lo protegge, lo nutre di polvere di stelle e lo accompagna nel paese dall'altro lato del bosco. Tutto cambia però la notte in cui Xan commette un terribile errore e usa la polvere di luna per nutrire la bambina che ha trovato, regalandole così meravigliosi poteri magici. Incapace di separarsi da lei, Xan decide di allevarla come una figlia e la chiama Luna. Ma la piccola sarà in grado di gestire gli straordinari poteri che ha ricevuto in dono? Età di lettura: da 10 anni. [Cover Originale] OPINIONE C'era una volta un villaggio, in mezzo alla palude e alla foresta. A capo di questo villaggio c'erano gli Anziani, persone ritenute sagge, ma che governavano sfruttando la paura della gente. Un giorno all'anno sceglievano un bambino e lo portavano nella foresta per darlo in sacrificio ad una strega cattiva, così da placarla e tenerla lontano dal loro villaggio. ...

IT (A. Muschietti - USA 2017) 26/10/2017

Come rovinare una storia incredibile...

IT (A. Muschietti - USA 2017) ?resize=600%2C294&ssl=1 ALCUNI DATI Paese di produzione Stati Uniti d'America Anno 2017 Durata 135 min // 150 min (director's cut)[1] Genere fantastico, orrore, thriller Regia Andrés Muschietti Soggetto Stephen King (romanzo) Sceneggiatura Chase Palmer, Cary Fukunaga, Gary Dauberman Interpreti e personaggi Bill Skarsgård: Pennywise/It Jaeden Lieberher: Bill Denbrough Jeremy Ray: Ben Hanscom Sophia Lillis: Beverly Marsh Finn Wolfhard: Richie Toziers Jack Dylan Grazer: Eddie Kaspbrak Wyatt Oleff: Stanley "Stan" Uris Chosen Jacobs: Mike Hanlon Nicholas Hamilton: Henry Bowers Owen Teague: Patrick Hockstetter Logan Thompson: Victor Criss Jackson Robert Scott: George Denbrough Iniziamo con la cosa che più mi ha infastidito Un enorme peccato essere stati svantaggiati nella visione di questa pellicola attesissima. Infatti l'Italia è tra le ultime ad averla fatta uscire al cinema. Cosa evitabile e che avrebbe permesso a tantissimi fan di poterselo gustare in contemporanea (praticamente) mondiale, visto che è da circa un mese che tantissimi paesi lo stanno facendo vedere. Rispetto alla versione del 1990 è meno fedele al romanzo, per alcune scelte che hanno scelto di fare, come per esempio ...

La colonna di fuoco (Ken Follett) 25/10/2017

Si chiude la trilogia su Kingsbridge alla grande!

La colonna di fuoco (Ken Follett) [Cover Italiana] TRAMA Gennaio 1558, Kingsbridge.  Quando il giovane Ned Willard fa ritorno a casa si rende conto che il suo mondo sta per cambiare radicalmente. Solo la vecchia cattedrale sopravvive immutata, testimone di una città lacerata dal conflitto religioso. Tutti i principi di lealtà, amicizia e amore verranno sovvertiti. Figlio di un ricco mercante protestante, Ned vorrebbe sposare Margery Fitzgerald, figlia del sindaco cattolico della città, ma il loro amore non basta a superare le barriere degli opposti schieramenti religiosi. Costretto a lasciare Kingsbridge, Ned viene ingaggiato da Sir William Cecil, il consigliere di Elisabetta Tudor, futura regina di Inghilterra. Dopo la sua incoronazione, la giovane e determinata Elisabetta I vede tutta l'Europa cattolica rivoltarsi contro di lei, prima tra tutti Maria Stuarda, regina di Scozia. Decide per questo di creare una rete di spionaggio per proteggersi dai numerosi attacchi dei nemici decisi a eliminarla e contrastare i tentativi di ribellione e invasione del suo regno. Il giovane Ned diventa così uno degli uomini chiave del primo servizio segreto britannico della storia. Per quasi mezzo secolo il suo amore per Margery sembra condannato, mentre gli estremisti religiosi seminano violenza ovunque. In gioco, allora come oggi, non sono certo le diverse convinzioni religiose, ma gli interessi dei tiranni che vogliono imporre a qualunque costo il loro potere su ...

Chocolat (Joanne Harris) 29/08/2017

Pensavo peggiore, invece risulta una storia fresca e gustosa!

Chocolat (Joanne Harris) [Una Cover Straniera] TRAMA A Lansquenet, quieto villaggio al centro della Francia, la vita scorre placida. Un po' troppo placida: è una comunità chiusa, dove sono rimasti soprattutto anziani contadini e artigiani, dominata con rude benevolenza dal giovane curato Francis Reynaud. È martedì grasso - una tradizione pagana avversata dalla chiesa - quando nel villaggio arrivano Vianne Rocher e la sua giovane figlia Anouk. La donna è assai simpatica e originale, sexy e misteriosa, forse è remissaria di potenze superiori (o magari inferiori). Vianne rileva una vecchia pasticceria, ribattezzata "La Celeste Praline", che ben presto diviene - agli occhi del curato - un elemento di disordine. Anche perché Vianne non frequenta la chiesa ma inizia ad aiutare a modo suo chi si trova in difficoltà: il solitario maestro in pensione Guillaume, l'adolescente ribelle Jeannot, la cleptomane Josephine, l'eccentrica Armande. Ben presto il tranquillo villaggio diventa più disordinato, ribelle e soprattutto felice. E lo scontro tra Benpensanti e Golosi, tra le delizie terrestri offerte da Vianne e quelle celesti promesse da padre Reynaud, tra Carnevale e Quaresima, diventa inevitabile. ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° [Dal Film. Trovo la scelta dell'attrice piuttosto azzeccata...] OPINIONE Avevo visto il film per caso e mi era piaciuto, anche se non proprio il mio ...

13 Reasons Why (B. Yorkey - USA 2017) 19/08/2017

Serie Tv da vedere, molto forte ma ben fatta

13 Reasons Why (B. Yorkey - USA 2017) Perdonate la lunghezza, ma sono principalmente due parti: Nella prima un opinione Spoiler Free riguardo la Serie TV Nella seconda parlerò delle differenze tra Libro e Serie TV (con Spoiler!); Tranquilli, viene segnalato, quindi potete scegliere cosa leggere e cosa non... A voi ^.^ Titolo originale 13 Reasons Why Paese Stati Uniti d'America Anno 2017 – in produzione Formato serie TV Genere drammatico, thriller Stagioni 1 Episodi 13 Durata 49-61 min (episodio) Lingua originale inglese Ideatore Brian Yorkey Soggetto 13 di Jay Asher Interpreti e personaggi Dylan Minnette: Clay Jensen Katherine Langford: Hannah Baker Christian Navarro: Tony Padilla Alisha Boe: Jessica Davis Brandon Flynn: Justin Foley Justin Prentice: Bryce Walker Miles Heizer: Alex Standall Ross Butler: Zach Dempsey Devin Druid: Tyler Down Amy Hargreaves: Lainie Jensen Derek Luke: Kevin Porter Kate Walsh: Olivia Baker Andrew "Andy" Baker: Brian d'Arcy James Skye Miller: Sosie Bacon Preside Gary Bolan: Steven Weber Agente Standall: Mark Pellegrino Marcus Cole: Steven Silver Ryan Shaver: Tommy Dorfman Sheri: Ajiona Alexus Courtney Crimsen: Michele Selene Ang Matt Jensen: Josh Hamilton Mrs. ...

13 (Jay Asher) 18/08/2017

Non male, andrebbe fatto leggere nelle scuole....

13 (Jay Asher) TRAMA "Ciao a tutti. Spero per voi che siate pronti, perché sto per raccontarvi la storia della mia vita. O meglio, come mai è finita. E se state ascoltando queste cassette è perché voi siete una delle ragioni. Non vi dirò quale nastro vi chiamerà in causa. Ma non preoccupatevi, se avete ricevuto questo bel pacco regalo, prima o poi il vostro nome salterà fuori... Ve lo prometto." Quando Clay Jensen ascolta il primo dei nastri che qualcuno ha lasciato per lui davanti alla porta di casa non può credere alle sue orecchie. La voce che gli sta parlando appartiene a Hannah, la ragazza di cui è innamorato dalla prima liceo, la stessa che si è suicidata soltanto un paio di settimane prima. Clay è scolvolto, da un lato non vorrebbe avere nulla a che fare con quei nastri. Hannah è morta, e i suoi segreti dovrebbero essere sepolti con lei. Ma dall'altro il desiderio di scoprire quale ruolo ha avuto lui nella vicenda è troppo forte. Per tutta la notte, quindi, guidato dalla voce della ragazza, Clay ripercorre gli episodi che hanno segnato la sua vita e determinato, in un drammatico effetto valanga, la scelta di privarsene. Tredici motivi, tredici storie che coinvolgono Clay e alcuni dei suoi compagni di scuola e che, una volta ascoltati, sconvolgeranno per sempre le loro esistenze. Con più di due milioni e mezzo di copie vendute soltanto negli Stati Uniti, Tredici, romanzo d'esordio ...

The Neon Demon (N. Winding Refn - USA, Francia, Danimarca 2016) 13/08/2017

Non Guardatelo!!!

The Neon Demon (N. Winding Refn - USA, Francia, Danimarca 2016) Alcuni Dati Paese di produzione Francia, Stati Uniti d'America, Danimarca Anno 2016 Durata 118 min Genere orrore, thriller Regia Nicolas Winding Refn Soggetto Nicolas Winding Refn Interpreti e personaggi Elle Fanning: Jesse Jena Malone: Ruby Bella Heathcote: Gigi Abbey Lee: Sarah Karl Glusman: Dean Desmond Harrington: Jack McCarther Christina Hendricks: Roberta Hoffman Keanu Reeves: Hank Charles Baker: Mikey Alessandro Nivola: Robert Sarno Jamie Clayton: direttrice casting Trama Quando l'aspirante modella Jesse si trasferisce a Los Angeles, la sua giovinezza e vitalità vengono fagocitate da un gruppo di donne ossessionate dalla bellezza e disposte ad usare ogni mezzo per prenderle ciò che ha. OPINIONE OSCENO! Mi spiace ma è un film assolutamente noioso, banale e che non ha nulla di horror. Non so cosa avessero in mente, ma non trasmette nulla a chi lo guarda. La trama mi incuriosiva: un horror nel mondo della moda sembrava qualcosa di interessante e nuovo, con il pizzico di curiosità rappresentato da una nuova ragazza che entra in questo ambiente che (si sa) non perdona. [Attenzione, si rischia di cadere in un sonno molto profondo!] Invece due ore di rotture di balle Trama inesistente. Una fotografia pressante e ...

Dead man (Vol. 1) (Domino Finn) 10/08/2017

L'inizio di una serie Da Leggere!

Dead man (Vol. 1) (Domino Finn) TRAMA Il mio nome è Cisco Suarez: negromante, incantatore di ombre, fuorilegge della magia nera. Sembra abbastanza fico, vero? Lo era, fino a quando non mi sono risvegliato mezzo morto in un cassonetto. Ho detto mezzo morto? Perché intendevo morto al 100%. Non faccio le cose a metà. Perciò eccomi qui, ancora vivo per una qualche ragione, in un altro giorno assolato a Miami. È un paradiso perfetto, se non fosse che mi sono immischiato in qualcosa di brutto. Ricercato dalla polizia, avvolto dal fetore della magia oscura, con creature dell’Altrove che sbucano da tutte le parti... per non parlare delle gang voodoo haitiane. Credetemi, è tutto molto divertente fino a quando non hai un cane zombie alle calcagna. Il mio nome è Cisco Suarez: negromante, incantatore di ombre, fuorilegge della magia nera… e sono totalmente fottuto. ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° [Libri pubblicati dall'Autore, per ora in Italia solo i primi due, grazie a Dunwich Edizioni] OPINIONE Come farsi sfuggire una storia di zombie, magia nera, occulto,…? La trama non mi diceva molto ma mi ha incuriosito così ho chiesto di poterlo leggere e, grazie alla Dunwich, l’ho finito in poco tempo. Non l’ho proprio divorato perché devo ammettere che all’inizio non è molto scorrevole. Passava dall’azione a parlare con il lettore (oltrepassando la famosa quarta ...

Maus (Art Spiegelman) 06/08/2017

Assolutamente da Leggere!!!

Maus (Art Spiegelman) Originariamente era stato pubblicato in due parti: - Mio padre sanguina storia – composta da 6 capitoli pubblicati per la prima volta nel 1986 (in Italia nel marzo 1989 da Milano Libri), mostra il rapido inasprimento delle condizioni di vita degli ebrei polacchi negli anni immediatamente precedenti allo scoppio della guerra. - E qui sono cominciati i miei guai – composta da 5 capitoli pubblicati per la prima volta nel 1991 (in Italia nel settembre 1992 sempre da Milano Libri), dà invece un chiaro spaccato della vita dei deportati all'interno del campo di concentramento negli anni della guerra. (da Wikipedia) ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° TRAMA La storia di una famiglia ebraica tra gli anni del dopoguerra e il presente, fra la Germania nazista e gli Stati Uniti. Un padre, scampato all'Olocausto, una madre che non c'è più da troppo tempo e un figlio che fa il cartoonist e cerca di trovare un ponte che lo leghi alla vicenda indicibile del padre e gli permetta di ristabilire un rapporto con il genitore anziano. Una storia familiare sullo sfondo della più immane tragedia del Novecento. Raccontato nella forma del fumetto dove gli ebrei sono topi e i nazisti gatti. ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° OPINIONE Un fumetto che adocchiavo da un ...

Tatuaggi: amici o nemici? 13/07/2017

Basta con queste vecchie lotte (alquanto bigotte)

Tatuaggi: amici o nemici? Purtroppo ancora oggi ci si scontra con luoghi comuni e si discute su inutili (e futili) battaglie, come: cosa fare della propria pelle. Premetto che io LI ADORO! Fin da quando ero piccola ho sempre voluto avere inchiostro su di essa; è qualcosa che non mi spiego, mi parte da dentro, dal profondo, e sogno un giorno di poter fare qualsiasi disegno, in qualsiasi parte del mio corpo senza sentirmi giudicata e/o trovarmi in difficoltà lavorative solo per un disegno sulla pelle (che lo trovo un pregiudizio senza alcun fondamento). Domande "scomode" https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTu9ibGkHE2I47sqpA7HjlyhqTs6ANurRBAAPzXwNTENPaCd1s Argomento che ODIO profondamente. Non vi piacciono i tatuaggi: liberissimi di non tatuarvi mai! Nessuno "pitturato" verrà mai a disturbarvi ed obbligarvi a fare qualcosa che non vorrete sulla pelle, perchè ognuno ha le sue visioni ed il corpo è proprio. Ma, dall'altra parte della barricata, me ne sento dire parecchie (e che ancora mi trattengo sui posti visibili a causa del bigottismo, assurdo, sul lavoro che ancora oggi persevera). Vi illustro le più gettonate: - Quando sarai vecchio cosa farai? Sarò fighissima! Mi spiacerà (probabilmente) non avere più pelle da impiastricciare, però anche se sarò rugosa e cadente, saranno ricordi e pezzi di ME, del coraggio di mettermi su pelle ciò che mi piace oltre a ciò che ...

La figlia di Odino. Raven rings (Siri Pettersen) 10/07/2017

Se amate il fantasy: dovete leggerlo!!!

La figlia di Odino. Raven rings (Siri Pettersen) [Fan Art] TRAMA Il viaggio di Hirka, una ragazzina di quindici anni dai capelli rosso fuoco, inizia quando, morto il padre girovago e guaritore, si ritrova completamente sola al mondo e costretta a fare i conti con la propria identità di "diversa": vive infatti tra persone del tutto simili a lei tranne che per la coda, elemento distintivo di tutta la stirpe di Ym, di cui lei è priva. Hirka conosce i poteri miracolosi di alcune erbe e cura con generosità chiunque le si rivolga. Ma il suo altruismo è ricambiato con distacco, diffidenza e talvolta disprezzo, anche da parte di quelle persone che dovrebbero esserle amiche. A Hirka manca anche altro: non sa evocare e non è in contatto col Dono, un'energia che scorre in tutto ciò che esiste. La ragazzina sa che presto verrà messa alla prova durante una cerimonia iniziatica, il Rito, cui tutti i quindicenni degli undici regni di Ymslanda sono obbligati a partecipare, e ha paura di essere smascherata e punita per questa sua inadeguatezza. Ymslanda è governata dal Consiglio, formato dai rappresentanti delle dodici famiglie più potenti, che ha sede ad Eisvaldr, cittadella piena di torri e cupole scintillanti. Al di sopra di loro ce soltanto il Veggente, un misterioso corvo accudito e riverito come una divinità. Il potere, però, è intessuto di menzogne, rivalità e favoritismi. C'è anche chi, per accrescere il proprio ruolo, fa uso di sortilegi e ...

Winter. Cronache lunari (Marissa Meyer) 04/07/2017

(Cronache Lunari 4) - Una conclusione stupenda della saga!

Winter. Cronache lunari (Marissa Meyer) [Cover Vietnamita] TRAMA La giovane principessa Winter è molto amata dal suo popolo per la sua grazia e la sua gentilezza. E, nonostante le cicatrici che ne deturpano il volto, è considerata uno splendore dai Lunari, anche più della regina Levana, la sua matrigna. Winter, poi, disprezza la sovrana con tutta se stessa, anche perché sa che la donna non approverà mai i suoi sentimenti per il bel Jacin, amico d'infanzia nonché guardia del palazzo. Ma Winter non è la fragile creatura che Levana pensa che sia. Infatti, la ragazza ha l'occasione di privarla del suo potere. E ora, grazie all'aiuto della cyborg Cinder e delle sue alleate, le viene offerta la possibilità concreta di dare inizio a una rivoluzione che rovesci la sovrana e ponga fine così alla guerra che infuria ormai da tanti, troppi anni. Riusciranno Cinder, Scarlet, Cress e Winter a sconfiggere Levana e a trovare ognuna il proprio lieto fine? In questo ultimo volume delle "Cronache lunari", Marissa Meyer costruisce un finale mozzafiato che di certo non deluderà i tanti fan della serie. ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° [Cover Francese: Stupenda!!!] OPINIONE Finalmente anche l'ultimo capitolo è arrivato in Italia! ^.^ Lo avevo comprato in lingua originale, ma non avevo mai trovato la pazienza ed il tempo per leggerlo (faccio molta fatica in ...

Cress. Cronache lunari (Marissa Meyer) 04/07/2017

(Cronache Lunari 3)La saga continua con capitoli sempre più belli

Cress. Cronache lunari (Marissa Meyer) /revision/latest?cb=20140618193519 TRAMA Cress ha solo sedici anni e per gran parte della sua vita ha vissuto prigioniera o, come preferisce dire lei, "damigella in difficoltà" su un satellite in orbita nello spazio, dove gli unici contatti con l'esterno sono avvenuti tramite Internet. Ed è proprio attraverso la Rete che viene contattata dalla Rampion, la nave spaziale del capitano Carswell Thorne, sulla quale viaggiano anche Cinder, Scarlet e Wolf. Cress, infatti, negli anni di isolamento forzato è diventata una hacker eccezionale, e proprio per questo motivo pare l'unica speranza per mettere in atto il piano di Cinder e sconfiggere una volta per tutte la regina Levana e il suo terribile esercito prima che invadano la Terra. Per farlo, però, Cinder e i suoi devono prima di tutto liberare Cress. Peccato che, una volta approdati sul satellite in cui è imprigionata, il piano non vada esattamente come previsto... Dopo Cinder e Scarlet, Marissa Meyer ci regala un altro romanzo avvincente, il terzo della saga delle Cronache lunari, dove i colpi di scena si succedono in un mix perfetto di azione, humour e romanticismo. Ma soprattutto, ancora una volta, dà vita a un'eroina che i lettori difficilmente potranno dimenticare. ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° OPINIONE Un terzo capitolo avvincente ed interessante, che parte presentando Cress, una giovane ragazza che avevamo già incontrato in Cinder (il primo ...

Scarlet. Cronache lunari (Marissa Meyer) 04/07/2017

(Cronache Lunari 2) - Un ottimo seguito!

Scarlet. Cronache lunari (Marissa Meyer) /revision/latest?cb=20140525182919 TRAMA Anno 126, Terza Era. Androidi e umani popolano le strade di Nuova Pechino, sotto lo sguardo implacabile degli abitanti della Luna. Cinder, giovane cyborg e legittima erede al trono lunare, evade dalla prigione in cui è stata rinchiusa per partire alla volta di Parigi, alla ricerca della donna che in passato l'ha nascosta dalla malvagia Regina Levana. Il suo destino si intreccia a quello di Scarlet, giovane contadina francese costretta ad abbandonare la sua fattoria per ritrovare la nonna, scomparsa senza lasciare traccia. Insieme, con l'aiuto dell'ambiguo Wolf, esperto di combattimenti clandestini, e dell'affascinante cadetto Carswell Thorne, Scarlet e Cinder scopriranno di dover combattere un nemico comune: la Regina Levana, pronta a scatenare la guerra per indurre il principe Kai a sposarla e affermare la supremazia dei Lunari sulla Terra. Vigilata da una luna ostile e minacciosa, Scarlet, moderna Cappuccetto Rosso, dovrà attraversare una città insidiosa come il profondo del bosco, e scoprire se dietro il conturbante Wolf si nasconde un alleato... o un predatore. ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° OPINIONE Un'altra storia davvero bella e piacevole, ispirata questa volta alla favola di Cappuccetto Rosso, a cui ci sono vari riferimenti (Scarlet che vive da sola con la nonna, il maglione rosso col cappuccio, Wolf: amico o nemico?,....). Parallelamente ...

Cinder. Cronache lunari (Marissa Meyer) 04/07/2017

(Cronache Lunari 1) - Stupendo inizio di una bella serie....

Cinder. Cronache lunari (Marissa Meyer) TRAMA /revision/latest?cb=20140525182551 {Cover Originale} Cinder è abituata alle occhiate sprezzanti che la sua matrigna e la gente riservano ai cyborg come lei, e non importa quanto sia brava come meccanico al mercato settimanale di Nuova Pechino o quanto cerchi di adeguarsi alle regole. Proprio per questo lo sguardo attento del Principe Kai, il primo sguardo gentile e senza accuse, la getta nello sconcerto. Può un cyborg innamorarsi di un principe? E se Kai sapesse cosa Cinder è veramente, le dedicherebbe ancora tante attenzioni? Il destino dei due si intreccerà fin troppo presto con i piani della splendida e malvagia Regina della Luna, in una corsa per salvare il mondo dall'orribile epidemia che lo devasta. Cinder, Cenerentola del futuro, sarà combattuta tra il desiderio per una storia impossibile e la necessità di conquistare una vita migliore. Fino a un'inevitabile quanto dolorosa resa dei conti con il proprio oscuro passato. Un esordio folgorante in cui la fantascienza incontra la favola dando alla luce un mondo visionario e di affascinante complessità. ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° OPINIONE wow, Wow, WOW! Mi avevano detto che era bello, ma non mi sarei aspettata che mi catturasse così tanto! Ho divorato questo primo capitolo quasi senza staccarmi dalle pagine, stupendo, davvero. Il libro lo avevo già visto ma la copertina non mi diceva nulla e (essendo il primo di una serie non ancora ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra