Condividi questa pagina su

blu Status blu (Livello 3/10)

EmilyTheStrange

EmilyTheStrange

Autori che si fidano di me: 16 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

TUTTI TI VALUTANO PER QUEL CHE TU APPARI, POCHI COMPRENDONO QUEL CHE TU SEI

Opinioni scritte

dal 29/03/2011

60

Saila Spice Confetto Cannella 23/02/2012

SPICE CANNELLA

Saila Spice Confetto Cannella Adoro spezie ed erbe e ne faccio buon uso in cucina: dalla classica noce moscata all'esotico curry, dal rosmarino alla curcuma e così via. Uno dei gusti che più adoro è la cannella. Quindi, pur non essendo amante delle caramelle, appena ho visto i confetti saila al gusto cannella al supermercato ho deciso di assaggiarle. Nonostante il primo impatto in bocca sia un esplosione di liquirizia fresca (sembra quasi menta, ma negli ingredienti non c'è), si sente il retrogusto di cannella...davvero buono (per chi piace)!! INGREDIENTI zucchero sciroppo di glucosio amidi modificati aromi stabilizzante: gomma arabica maltodestrina liquirizia amido di riso 384 kcal per 100 gr di prodotto; 96 gr di carboidrati Consigliato per chi ama gusti freschi e un pò particolari ed ovviamente a chi, come me, ama la cannella. I confetti sono bianchi e piuttosto grossi, peccato che ci siano solo 40 gr...

Barilla Mulino Bianco Biscotti Segreti di bosco 19/02/2012

SVELIAMO IL SEGRETO...

Barilla Mulino Bianco Biscotti Segreti di bosco Ecco una delle ultime novità mulino bianco: SEGRETI DI BOSCO. Dalla pubblicità non si capiva bene che cosa contenessero, ma dal nome immaginavo che ci fossero vari frutti di bosco. Quindi immaginate la mia sorpresa (e la mia delusione) quando ho scoperto che contenevano solo mirtilli rossi e uva sultanina (che non mi piace particolarmente e di bosco ha poco e niente...). Quindi ecco svelato un segreto. Trovarli è stata un'impresa. Non tutti i supermarcati li tengono ancora essendo appena usciti. Ho deciso di provarli perchè sto cercando di mangiare più sano e pensavo che questi facessro al caso mio, giusto per la prima colazione. Ciò che mi ha attirato è il fatto che sono cotti al vapore, sono ricchi di minerali con proprietà antiossidanti (questo grazie anche ai mirtilli rossi), fatti con farina integrale e hanno il 30% di grassi in meno rispetto alla media dei frollini. SVELIAMO GLI INGREDIENTI: Farina di frumento integrale, zucchero, grassi vegetali non idrogenati, uva sultanina (7,2%), mirtilli rossi zuccherati ed essiccati 6% (zucchero, mirtilli rossi 2,6%), fibra solubile da amido di frumento, crusca di frumento, amido di frumento, uova, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), aromi, sale, emulsionante: lecitina di soia. Prodotto in uno stabilimento che utilizza anche latte, frutta a guscio, arachidi e sesamo. IL SEGRETO DELLE KCAL Altra sorpresa: avranno anche il 30% in meno di grassi rispetto agli altri biscotti (se lo dicono ...

La sostituzione (Katherine Applegate) 07/10/2011

ANIMAL HEART

La sostituzione (Katherine Applegate) Ecco una serie che non può mancare agli amanti degli animali e della fantascienza: ANIMORPHS. La parola stessa suggerisce in parte di cosa si tratta: ragazzi che grazie ad una tecnologia aliena sono in grado di trasformarsi in qualsiasi animale. Gli basta toccare il soggetto (cane, gatto, mosca, coccodrillo…persino un altro essere umano) per copiarne il DNA e concentrandosi assumerne perfettamente la forma, mantenendo intatte le facoltà mentali, la personalità ed i ricordi. A che scopo? Principalmente per combattere gli Yeerk, una razza aliena che ha intenzione di invadere la Terra ma in maniera molto sottile: introducendosi nella testa degli umani. Gli Yeerk infatti hanno l’aspetto di lumaconi che, strisciando dentro il canale auricolare di un essere umano, possono prendere il controllo del cervello e quindi della persona. Così sono in grado di reclutare sempre più terrestri (e non solo) al loro servizio senza che nessuno se ne accorga. Sì, perchè lo Yeerk all’interno dell’umano che lo “ospita”, fa di tutto per mantenere inalterate le abitudini di quest’ultimo. Ciò rende praticamente impossibile riconoscere in chi si nascondono gli Yeerk. Per fortuna Jake, Rachel, Cassie, Tobias e Marco ( a loro si aggiungerà in seguito un altro protagonista, Ax, un aliena andalita) sanno come stanno le cose e utilizzeranno il loro potere per sconfiggere gli Yeerk. Ma c’è un problema… possono mantenere la trasformazione di un animale per un massimo di un’ora… altrimenti rimarranno ...

Il rifugio dei cuori solitari (Lucy Dillon) 06/10/2011

QUA LA ZAMPA!

Il rifugio dei cuori solitari (Lucy Dillon) Scusate se ho abbandonato un pò il mondo di ciao! Cercherò di rimediare iniziando proprio dal'ultimo libro che ho letto e che mi è piaciuto molto essendo un amante degli animali oltre che un'avida lettrice! TRAMA: Chi l’avrebbe mai detto che Rachel, una PR di successo, si sarebbe ritrovata nella campagna sperduta a gestire un rifugio per animali abbandonati? Eppure il testamento di zia Dot non lascia spazio a dubbi: la sua casa ed il canile andranno alla nipote perchè, anche se si conoscono poco, sembra che la zia sappia cosa è meglio per Rachel. Ed è proprio questo intuito che negli anni l’ha aiutata ad abbinare i cani abbandonati alle persone giuste. E pur non credendolo possibile anche per Rachel sarà così, grazie all’aiuto di alcuni amici tra cui Megan, una solare australiana, il veterinario Oliver e Gem, il border collie di zia Dot. Tutto ciò contribuirà a lenire il dolore per un amore finito e a scoprire che anche lei, come gli ospiti a quattro zampe del rifugio, può avere un’altra occasione per la felicità. Consigliato a chi ama gli animali e le storie romantiche. Per chi credeva di non avere amore da dare o ricevere. BUONA LETTURA! Scrittrice: Lucy Dillon Edizione Garzanti Pagine 483 Pubblicato 2011 Curiosità: soprattutto ultimamente si può trovare in fondo al romanzo l'intervista allo scrittore. In questo caso la Dillon racconta (per restare in tema con il romanzo ovviamente) la sua esperienza con i gli amici a quattro zampe. (scritto anche su ...

X-Men: L'inizio (M. Vaughn - USA 2011) 30/07/2011

MUTANTI DI TUTTO IL MONDO, UNIAMOCI!!

X-Men: L'inizio (M. Vaughn - USA 2011) Udite, udite o voi, amanti del gene X, dell'addome scolpito, dell'eroe dal potere mentale o dalla notevole forza fisica....la grande casa Marvel vede e provvede e anche quest'anno non ci ha di certo lasciati a digiuno di supereroi! Possiamo rivivere la seconda guerra mondiale con Captain America o immergerci nella mitologia scandinava con Thor ed il suo famoso martello. Ma, almeno per me, i migliori rimangono loro: gli X-MEN. SVOLGIMENTO Potremo ripercorrere la storia dei grandi "padri" delle due parti avverse dei mutanti: Eric Lashnerr, alias Magneto e Charles Xavier, alias dottor X. Per chi non è appassionato del genere, e quindi anche dei fumetti, forse non sa che i due in origine erano amici. Ci sono diverse versioni, ma nel film scopriremo che Eric e Charles faranno fronte comune per contrastare il dottor Schmidt, un tempo al servizio dei nazisti ed ora solo al servizio di se stesso. Il suo scopo è quello di mettere una nazione contro l'altra e far scoppiare così una guerra nucleare dalla quale potranno salvarsi solo i mutanti come lui (ebbene sì, sorpresa! Anche il dottore è un mutante). Per questo ogni fazione sta reclutando giovani mutanti che impareranno fin troppo presto dove possono portare l'odio e la vendetta. Cosa porterà alla rottura tra Eric e Charles? Dalla parte di chi vi schiererete? Scopritelo guardando il film! CONCLUSIONI I migliori dela saga di certo sono stati il primo film e Wolverine: Le origini. Il secondo ed il terzo della serie sono ...

La Corte dei Sogni Sapone Liquido Assortito 23/07/2011

UNA CAREZZA DI IGIENE FRUTTATA...

La Corte dei Sogni Sapone Liquido Assortito Ovviamente è doveroso lavarsi le mani, soprattutto prima di toccare il cibo. Non parliamo poi di quando lavoriamo, saliamo sui mezzi pubblici, starnutiamo, stringiamo la mano a qualcuno... sembro paranoica?? scusate, non volevo! Ma l'igiene è importante, per questo per lavarmi le mani non uso un sapone qualunque. SAPONE LIQUIDO MANI: IGIENIZZANTE, PURIFICANTE, IDRATANTE Questo sapone è aricchito con agente antibatterico e vitamina E. Le mani rimangono profumate e, se l'agente sopraccitato mantiene le promesse, più igienizzate. Il profumo è lievemente fruttato, mi ricorda gli agrumi, in particolare il pompelmo. Comprando la ricarica da un litro si risparmia e dura più a lungo. La confezione da un litro è trasparente, mentre il sapone liquido all'interno è verde. Si tratta di un'azienda certificata con sistema qualità ISO 9001. Gli ingredienti non sono naturali e cercando maggiori informazioni su internet non ho trovato nulla... Consigliato.

Matched. La scelta (Ally Condie) 04/07/2011

ESSERE O NON ESSERE...

Matched. La scelta (Ally Condie) Questo nuovo romanzo è entrato da poco a far parte della mia libreria. E' un romanzo particolare ed intrigante (Fazi Editore, 349 pagine). Ho notato una cosa curiosa: un certo parallelismo con 1984 di George Orwell. 1984 E' quasi impossbile non conoscerlo. E' un classico scritto intorno alla fine degli anni '40, lo si può definire come satira politica. In questo romanzo, come in altri di Orwell, si evidenzia un'insofferenza per i regimi totalitari e oppressivi. Lo si evince dal fatto che il romanzo è ambientato in un'epoca in cui nessun individuo è libero: dal cibo, allo sport, al sesso...tutto è programmato per il miglior rendimento dell'individuo per la società. La forza di questa società sta nel fatto di essere riuscita a far credere di essere infallibile ed operare per il bene comune. Curiosità: nella traduzione italiana di 1984 troverete il famigerato GRANDE FRATELLO, ovvero la società che domina il mondo e controlla tutto: i vostri spostamenti, i vostri messaggi, l'attività fisica e...chissà cosa succede a chi parla anche solo in maniera vaga ma belligerante della Società...... Da questo termine è stato ideato il reality show più longevo di questi anni, il GRANDE FRATELLO appunto. Anche se di certo Orwell non aveva in mente una cosa del genere quando scrisse 1984. Anzi, senz'altro avrebbe scritto un'opera satirica anche sui nostri tempi, specie su tali programmi... MATCHED Proprio come nel sopraccitato romanzo, qui ci troviamo presumibilmente in un futuro non troppo ...

Camp Nou Stadio 14/06/2011

PER VERI APPASSIONATI!!!

Camp Nou Stadio Ci sono posti da visitare a più riprese perchè non sempre il tempo a disposizione basta per vedere tutto. E' il caso di BARCELLONA. Purtroppo non ho potuto vedere il giardino botanico nè lo zoo per esempio, essendo una gita guidata ho potuto però ammirare il famoso CAMP NOU. Ho dato 4 stelle perchè senz'altro per gli appassionati è una tappa obbligata: uno stadio ben tenuto di cui si sente spesso parlare. Entrando negli spogliatoi e nella sala stampa ci si sente un pò come quei campioni che hanno fatto la storia e ancora la stanno facendo. Dall'alto, all'interno dei locali per i cronisti, è possibile vedere il campo in tutta la sua grandezza. Sugli spalti campeggia una scritta: MAS QUE UN CLUB, più di un club. Per gli spagnoli il calcio è davvero al primo posto! Abbastanza emozionante è il salire le scale che portano direttamente al campo (lo stesso percorso che fanno i giocatori) accompagnati dall'inno della squadra. La sala delle coppe è davvero notevole, sembra infinita. Sotto ad ogni coppa c'è il nome e la descrizione più alcune foto ed in certe teche anche alcuni palloni "preistorici", davvero interessanti. Chi desidera fare una foto con un famoso campione? Grazie alla tecnologia la cosa è possibile in un angolo adibito a tale scopo (ovviamente a pagamento). Come lasciare il campo senza aver preso almeno un souvenir per qualche amico che ama lo sport? Fate un giro nel negozio ufficiale del Barcellona e troverete senz'altro qualcosa. LA MIA ESPERIENZA Non essendo ...

Mulino Bianco Benvenuti 13/06/2011

UNIRE L'UTILE....AL DILETTEVOLE!

Mulino Bianco Benvenuti Sì, con l'estate si ha voglia di leggerezza e qualche volta necessita una dieta seria. Ma non serve rinunciare proprio a tutto. In fondo in tutte le diete è concesso del dolce. Quindi perchè non provare la linea "Liberi per Natura" della MULINO BIANCO?? Nel caso specifico sto parlando dei biscotti con cacao MAGRO e riso croccante: i BENVENUTI. Udite, udite: sono a ridotto contenuto di grassi (40% in meno rispetto ai normali frollini) e senza aggiunta di uova. Vi riporto pari pari dal sito gli INGREDIENTI: Farina di frumento, zucchero grezzo di canna, olio di girasole, cioccolato fondente 3,6% (zucchero, pasta di cacao, cacao magro, emulsionante: lecitina di soia, vanillina), cioccolato al latte 3,6% (zucchero, burro di cacao, latte intero in polvere, pasta di cacao, emulsionante: lecitina di soia, vanillina), cacao magro 3,3%, amido di frumento, latte concentrato zuccherato, zucchero caramellato, riso croccante al cacao 1,5% (farina di riso, cacao, zucchero, grasso vegetale non idrogenato, farina di frumento maltato, sale, vanillina), nocciole, agenti lievitanti (carbonato acido d’ammonio, carbonato acido di sodio, difosfato disodico), aromi, emulsionante: lecitina di soia, sale. Prodotto in uno stabilimento che utilizza anche altra frutta a guscio, sesamo e uova. Una confezione contiene 300 gr di biscotti ed il valore energetico è di 432 kcal per 100 gr di frollini. LA MIA ESPERIENZA Mi piacciono in particolar modo perchè mi illudo che facciano meno male (ma va a finire ...

Royal Canin Digest Sensitive 13/06/2011

PER GATTI SENSIBILI!

Royal Canin Digest Sensitive Ultimamente il mio micio ha problemi di stomaco e ha cominciato a rifiutarmi il solito cibo. Così girando di negozio in negozio ho trovato questo prodotto mai visto prima. Sul retro della busta da 85 gr viene definito come cibo altamente digeribile ed aiuta a ridurre sensibilmente l'odore delle feci. Sul sito della Royal Canin si trovano informazioni più complete: "Facilita la digestione nei gatti sensibili e favorisce il loro benessere. La sua formula specifica garantisce un'eccezionale appetibilità. In più il contributo di proteine altamente digeribili aiuta a mantenere il peso forma e ad evitare i calcoli urinari". INGREDIENTI: carni e derivati, cereali, estratti di proteine vegetali, sostanze minerali, zuccheri. additivi: vitamina D3, ferro, iodio, rame, manganese, zinco. componenti analitici: proteina grezza 9,5% - oli e grassi grezzi 4% - ceneri grezze 1,3% - fibra grezza 0,5% - umidità 81%. LA MIA ESPERIENZA ...o meglio, quella del mio gatto! Ha ripreso a mangiare volentieri e sta decisamente meglio! Quindi lo consiglio per chi ha mici con problemi di stomaco o dai gusti difficili. ...

Coves del Drach, Porto Cristo 12/06/2011

COME IL GIORNO E LA NOTTE...

Coves del Drach, Porto Cristo Molti conoscono Palma de Mallorca per la sua frenetica e vivace vita notturna. Ma sapevate che anche di giorno offre attrazioni mozzafiato oltre a visite di interesse storico?? PATRIMONIO ARTISTICO Palma Cathedral, La Seu Es Baluard Museum Santa Eulalia Church Town Hall Palacio Real de la Almudaina Basilica de San Francisco Arab Baths La Llotja (una struttura in stile gotico che ospita delle mostre) Parc de la Mar (un parco al cui interno si trova un lago artificiale circondato da palme) El pueblo Espanol Bellver Castle Ma se non vi bastano i giri culturali correte alle belle spiagge...l'acqua di un azzurro cristallino vi attende! Nel patrimonio artistico è giusto ricordare ciò che ho visitato in prima persona: le grotte del Drago. Purtroppo era severamente vietato fare foto ma vi assicuro che il luogo era molto suggestivo, grazie anche alle luci strategicamente posizionate e al lago sotteraneo. Vi riporto direttamente ciò è scritto sul depliant: "Famose a livello mondiale, nel loro interno si trova il lago Martel, considerato uno dei maggiori laghi sotteranei del mondo, nel quale vengono organizzati ogni giorno concerti di musica classica." VERO: in una zona adibita a tal proposito, ci si può accomodare, affacciandosi direttamente sul lago per assistere ad uno spettacolo meraviglioso. Quasi al buio, illuminati da poche luci soffuse, emergono dall'oscurità della grotta tre barche che ospitano dei suonatori nero vestiti e coperti in volto. Nel silenzio surreale si levano ...

Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare (R. Marshall - USA 2011) 06/06/2011

L'AVVENTURA CONTINUA.........

Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare (R. Marshall - USA 2011) Chi non conosce il famoso Jack Sparrow? ops, CAPITAN Jack Sparrow! Il terzo film della serie si conclude proprio con il nostro "eroe" che, abbandonato ancora una volta dalla sua ciurma capitanata da Barbossa, si mette alla ricerca della fonte dell'eterna giovinezza. SVOLGIMENTO Diversi avvenimenti ben orchestrati da qualcuno che si fa passare per il capitan Jack Sparrow, portano quest'ultimo ad indagare. Finirà con l'essere catturato ed arruolato a forza nella ciurma del più temuto pirata dei sette mari: Barbanera. La figlia di quest'ultimo, una vecchia fiamma di Jack, è disposta a tutto pur di arrivare alla fonte e dare un sorso di quell'acqua miracolosa al padre. Un padre che non aveva mai conosciuto ma al quale ora tiene molto essendo cresciuta da sola in una sorta di collegio. Ma il suo affetto sarà ricambiato? A complicare ulteriormente la faccenda troviamo nuovamente Barbossa, questa volta nei panni di corsaro al servizio di sua maestà. Con la sua ciurma deve precedere gli uomini del re di Spagna, decisi a distruggere la fonte: essendo cattolici credono che la fonte sia qualcosa di blasfemo in quanto solo Dio può dare la vita eterna. Ma c'è qualcos'altro che Barbossa desidera più della fonte: la vendetta su Barbanera, l'uomo che gli ha fatto perdere la Perla Nera e una gamba. A questi ingredienti aggiungiamo le belle sirene mangia-uomini e il rituale della fonte che prevede, oltre ad una lacrima delle suddette, due calici d'argento di Ponce de Leon, un condottiero ...

Londra 05/06/2011

"there is no place like LONDON..."

Londra In genere scrivo opinioni sui prodotti perchè mi sembra utile, ma visto anche l'incentivo di questo mese ho pensato che non sarebbe male condividere l'esperienza del mio viaggio a Londra. SI PARTE! Premetto che odio l'aereo e questa è stata la prima volta in vita mia che ne prendevo uno...la prima e l'ultima! Il decollo e l'atterraggio sono stati terribili: vuoti d'aria, orecchie tappate, nausea... insomma il mio primo giorno a Londra l'ho passato a visitare i bagni: dell'aeroporto, al treno, all'albergo... Dopo qualche problema al check in dell'albergo (portatevi altre carte prepagate oltre alla postepay...a quanto pare non è vero che la prendono ovunque!), finalmente eccoci nella stanza d'albergo tanto agognata. VISITANDO LONDRA... I MEZZI DI TRASPORTO Viaggiare in metropolitana era un sogno: pratica e veloce, in pochi minuti eri ovunque. Ed è proprio grazie a queste infinite linee collegate tra di loro che abbiamo potuto vedere Londra in soli 4 giorni! Per comodità, qualora vi doveste recare a Londra, vi consiglio di acquistare la OYSTER CARD, una carta ricaricabile e riutilizzabile, perchè il credito non scade mai. Ti permette di viaggiare su tutta la rete metropolitana, i famosi bus rossi a due piani (da provare!), i tram e molti treni locali. Potete anche ordinarla via internet, vi arriverò direttamente a casa. Questo vi farà risparmiare tempo una volta sul posto (niente code al botteghino e spiegazioni di dove vi dovete recare) e soldi. VISITANDO ...

Arabo (Purosangue Arabo) 29/05/2011

CAVALCHIAMO??

Arabo (Purosangue Arabo) Se mi conoscete sapete che amo leggere. Leggo quasi di tutto, dalla scatola di cereali ai thriller, dai fumetti ai romanzi rosa ecc. Inoltre amo gli animali, quindi quando trovo da leggere qualcosa di interessante che in più parla anche degli animali è il massimo :) Ed ecco che per le mani ho una rivista che forse molti scartano a priori, vuoi per pregiudizi, vuoi perchè non vogliono approfondire. Si tratta della SVEGLIATEVI! edita dai testimoni di Geova. Questa rivista esce una volta al mese, non ha un prezzo (queste pubblicazioni sono sostenute da contibuzioni volontarie) e, cosa molto piacevole, non c'è pubblicità! Informazioni tecniche: tiratura media 39.913.000 copie si pubblica in 83 lingue Riporto un breve paragrafo direttamente dalle prime pagine: "Questa rivista si propone di essere utile all'intera famiglia. Mostra come far fronte ai problemi di oggi. Riporta notizie, parla di popoli di molti paesi, tratta argomenti religiosi e scientifici". UNA GIORNATA IN ALLEVAMENTO In un articolo interno dell'uscita di aprile si parla proprio del CAVALLO ARABO. Una cosa interessante che non sapevo è il fatto che questo purosangue è in qualche modo collegato con la Polonia che 'ha una tradizione di tutto rispetto per quanto riguarda l'allevamento di questi vivaci destrieri'. Alcune interviste agli allevatori ci svelano degli aspetti interessanti: 'Nella maggioranza dei casi il mantello di questi cavalli è di colore grigio, baio (di cavallo dal mantello rossastro, con ...

Madel Deox Deoammorbidente 28/05/2011

CHI HA PAURA DEL SUDORE??

Madel Deox Deoammorbidente Anche chi non l'ha mai usato lo conoscerà per la pubblicità. Io lo uso quasi sempre, ma come detersivo scelgo un'altra marca perchè il prodotto per il bucato della deox costa tanto a mio avviso (circa 6 euro). L'ammorbidente è meno caro (sui 3 euro, comunque dipende anche dalla confezione che scegliete: da 2 lt, 3 lt o 4 lt) e raggiunge davvero il suo scopo: appena steso lascia già un profumo di pulito meraviglioso che si diffonde in casa o sul terrazzo (dipende dove stendete). Indossare gli indumenti ti da una sensazione di freschezza eccezionale. Non esiste più l'imbarazzo di trovarsi in mezzo a tanta gente, sul lavoro o stipati sui mezzi di trasporto, chiedendosi che odore emaniamo! Sì, perchè a volte solo il deodorante non basta. In più potete scegliere tra tre fragranze: emozioni fiorite (molto buono), rose selvatiche e aloe (entrambe ancora da provare). Per quanto riguarda emozioni fiorite ecco la parte tecnica: composizione chimica: <5% tensioattivi cationici, odorzero complex altri componenti: profumo, methylchloroisothiazolinone, methylisothiazolinone, hexil cinnamal, butylphenyl methylpropional. In genere compro quello da 2 lt che basta per 27 lavaggi circa. Riportando da quanto scritto sulla confezione rende i tessuti più compatibili con la pelle, è testato dermatologicamente con la supervisione della clinica dermatologica dell'università di Padova, non è irritante. "La sua speciale formula Odorzero-Complex® si attiva durante il lavaggio, creando una ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra