Condividi questa pagina su

rosso Status rosso (Livello 5/10)

Frenkopolis

Frenkopolis

Autori che si fidano di me: 44 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

nemmeno una nuvola

Opinioni scritte

dal 19/09/2009

30

Rowenta GR 3060 Comfort 04/12/2015

Rowenta GR3060 Bistecchiera Comfort

Rowenta GR 3060 Comfort INTRODUZIONE Salve a tutti amici di ciao. Ci Siamo dopo aver terminato il trasloco mi sono dedicato anima e corpo ad una serie di acquisti. La parola d'ordine è stata Comfort, l'idea è quella è stata quella di creare un ambiente simile a quello che avevo vivendo con i miei, non rinunciando a nulla ma avendo un occhio di riguardo verso il portafoglio. Le disponibilità sono quelle che sono. Come da titolo, il primo acquisto che vado a proporvi è la bistecchiera Rowenta GR 3060 Comfort, la ricerca di questo prodotto non è stata semplice ma alla fine vuoi un suggerimento di Amazon, vuoi l'occhio lungo della mia ragazza, vuoi un prezzo davvero conveniente (intorno ai 50 euro), vuoi le recensioni più che positive trovate in giro su internet (compreso ciao.it) abbiamo deciso di fare la spesa e aggiudicarci questa bistecchiera Rowenta. DA AMAZON Anche se può sembrare fuorivante come sezione, per una recensione su una bistecchiera, un passaggio per il mio negozio online di fiducia è obbligatorio. Velocità, Affidabilità e cura dei dettagli rispettati anche a questo giro da parte di Amazon, che SENZA far parte del programma AMAZON PRIME mi ha fatto recapitare il mio pacco con un imballaggio da serie A a 48 ore dal pagamento. Il prezzo attualmente (vi parlo al 4 dicembre 2015) è di 49,00 ma vi consiglio di tenere d'occhio l'oggetto in questione prima o poi l'offertona arriva sempre. COME E' FATTO La bistecchiera ha dimensioni, a mio avviso, compatte (40x40x20 cm) , le piastre ...

Samsung UE40H5500 27/08/2015

Uno spettacolo di colori

Samsung UE40H5500 Salve a tutti, oggi si vi presento il mio nuovo televisore. Causa cambio casa ho deciso che era arrivato il momento di dare una svolta alla mia vita ed ho deciso di cominciare dalla zona giorno, dal focolare domestico del ventesimo secolo. Ma questo apparecchio non ha nulla a che vede col vecchio secolo. Anzi. Caratteristiche (Se non vi piacciono gli elenchi saltate giu TV della serie H5500. di tipo LED TV, 40 pollici con una risoluzione FHD 1920x1080p con motion rate (ovvero pulizia dell'immagine nel caso di upscaling). Audio: Dolby MS10 Sound Effect DTS Studio Sound DTS Premium Sound DTS Premium Sound 5.1 Sound Output (RMS) 10W x 2 Speaker Type Down Firing + Full Range Wi-Fi integrato per funzionalità SMART (Smart View 2.0 e ConnectShare™ Wi-Fi Direct. Game Mode) Processore Quad Core Slot cam: Anynet+™ (HDMI-CEC) HDMI: 3 USB: 2 ECO SENSORE Ethernet: 1 Component 1 Composite In (scart) 1 RF 1 Audio Out (Mini Jack) 1 IR out 1 DimensionI con base 35.7" x 22.8" x 7.7" Peso con base: 9kg Power ENERGY STAR® Certified (Classe A+) Impressione L'impressione è quella di aver fatto un affare. Televisori completi a questo livello se ne trovano pochi se non di marche cinesi che magari saranno anche belli da vedere ma ti durano al massimo un anno ed il gioco non vale la candela. E' uno Smart Tv, preso in prospettiva dello sbarco in italia di Netflix, ha app che altri tv non ti danno tipo quella di Premium Play e un supporto completo per Youtube e ...

spotify.com 20/05/2015

Spotify. Un po la vita te la cambia.

spotify.com Introduzione Scusate la citazione (DA SKY) nel titolo, ma ci stava benissimo visto che rispecchia ciò che sto per descrivervi in questa mia ultima opinione. Spotify che grande invenzione. Alzi la mano chi prima di conoscere spotify si affidava esclusivamente a youtube, perchè iTunes e affini non vedranno mai un centesimo dalle mie tasche, mentre se voglio premiare il mio artista preferito preferivo comprare un cd. (Non parlo di musicassette altrimenti mi date del vecchio patetico) Adesso la musica è cambiata, già da qualche anno in realtà, è cambiato il modo di ascoltare e promuovere canzoni e artisti. Fermo restando che in realtà non hanno inventato nulla di nuovo hanno semplicemente portato la musica ad un altro livello più vicino alle esigenze degli utenti e degli artisti. Per gli artisti Spotify è aperto a tutti, se sei un artista e vuoi farti conoscere Spotify potrebbe fare al caso tuo, ma dimentica di guadagnare SOLO con Spotify come Lady Gaga o Madonna, se non hai un gran bel pubblico ti resta solo la gloria di esserci. Non sono un artista, quindi la mia disamina sull'altro lato di Spotify (ovvero quello che riguarda gli artisti) finisce qui, in realtà se cercate su google o meglio nel sito di Spotify troverete la formula magica applicata agli artisti e alle case discografiche che determinano il compenso all'artitsta. Adesso non ricordo se Ciao.it permette di postare link a supporto per questo motivo vi suggerisco di cercarlo autonomamente su google se siete ...

Google Opinion Rewards (Andorid) 30/04/2015

Google Opinion..monotematico ma redditizio

Google Opinion Rewards (Andorid) Salve a tutti oggi sono qui a parlarvi (dopo tanto forse troppo tempo) di Google Opinion Rewards. Sono venuto a conoscenza di questo panel per puro caso. In realtà non è stato proprio un vero e proprio caso, cioè ogni tanto mi scoppia nella testa, l'idea di fare la solita ricerca che, anche voi che mi state leggendo adesso (sono sicurissimo), avete fatto almeno una volta nella vostra vita ovvero '"fare soldi con internet"'. In questo caso, non sono veri e propri soldi, come succede di racimolare qui su Ciao.it e non si tratta nemmeno di raccogliere punti per riscattare buoni Amazon, come succede su altri panel. Google Opinion ha deciso di giocare in casa e in cambio delle vostre '"Opinioni"' vi darà credito per acquistare contenuti sul play-store. Il panel è molto semplice ed intuitivo da usare, basta avere uno smarphone Android, una connessione internet e ovviamente un account valido Google. Se rispettate queste caratteristiche allora non vi resta che andare sul Play store e cercare Google Opinion Rewards. L'app pesa pochissimo (in termini di MB) si installa in pochi secondi e dopo un primo sondaggio non retribuito, che a mio avviso serve solamente a verificare la vostra onestà, se tutto andrà a buon fine(sulla vostra onestà intendo), sarete reclutati a rispondere sugli argomenti più disparati che vi verranno inviati in tempi assolutamente casuali e non necessariamente a cadenza fissa (potrebbero non arrivare sondaggi. Questo almeno è quello che dicono loro, io per la ...

Amazon Kindle eReader 04/06/2014

La mia nuova libreria pesa solo 170 grammi. Conviene!!!

Amazon Kindle eReader ++++++++++++ciao ho dovuto riscrivere questa opinione sul kindle perchè l'altra l'ho fatta cancellare in quanto avevo sbagliato la sezione. In realtà avevo chiesto allo staff di spostarla ed invece non hanno potuto fare altro che cancellarla chiedendo a me, se volevo, di riscriverla nella sezione giusta. Se l'hai già votata e vuoi rifarlo ne sarei felice! grazie+++++++++++++++ ++ Salve a tutti amici di ciao, dopo qualche tempo di assenza ritorno per recensire il mio ultimo gioiellino di elettronica entrato prepotentemente nella mia vita. Prepotentemente perchè già sento di non poterne fare più a meno! Si tratta del Kindle con schermo da 6" a inchiostro elettronico e Wi-Fi integrato di colore Nero. Era da tanto che cercavo un prodotto del genere, ma non mi sono mai convinto abbastanza, visto che sono sempre stato un amante dell'odore dei libri cartacei. Ma nella vita si cambia ed io ho avuto il coraggio di cambiare. La scelta del kindle non è stata casuale, in passato avevo anche visto il Kobo, commercializzato se non sbaglio dalla Mondandori, ma, vuoi la massiccia campagna pubblicitaria su internet e in tv, vuoi l'esperienza diretta di alcuni colleghi che si sono detti entusiasti di questo e-book reader, ho deciso di provare anche io approfittando di una promozione speciale direttamente dal sito Amazon.it che mi ha fruttato ben 7 libri omaggio e altri buoni sconto per i prossimi acquisti da effettuare ovviamente su Amazon. Ho comprato questo articolo direttamente dallo ...

Microsoft 52A-00002 XBOX 360 Controller FOR Windows (Xbox 360) 14/02/2014

Controller XBOX360: Il controller perfetto

Microsoft 52A-00002 XBOX 360 Controller FOR Windows (Xbox 360) INTRODUZIONE Salve a tutti. Ritorno su ciao per parlarvi del mio ultimo acquisto in ordine di tempo, forse il più cercato e desiderato ovvero il mio nuovo controller Xbox 360. Il controller è stato acquistato circa 2 settimane fa su Amazon.it al costo di 35 euro. Inutile dirvi che questo prezzo è stato il più basso trovato in rete e nei negozi, considerando che insieme al controller ho acquistato il ricevitore PC che mi permetterà di collegarlo al pc e di poter ospitare fino ad un massimo di quattro controller poter ospitare fino ad un massimo di quattro controller. Acquistandoli separatamente su altri store online, tipo Ebay avrei superato in qualsiasi combinazione i 50 euro, per questo motivo vi avviso che un prezzo cosi basso, nonostante l'uscita della Xbox One non è presente da nessun'altra parte. Non ho la Xbox 360, il mio è stato un acquisto fortemente voluto per poter giocare al PC, mia grande passione. Ho sempre considerato questo tipo di apparecchio la perfezione fatta CONTROLLER. Manegevole, ben strutturato, leggero, costruito con materiali non scadenti e facile da installare è compatibile con il 90% dei giochi PC e con tutti i sistemi operativi WINDOWS dall'XP a Windows 8. Io l'ho utilizzo su un pc che ha ormai 5 anni (ma siamo ai livelli di XBOX ONE E PLAY STATION 4 come potenza computazionale...se non oltre) con Windows 7 Ultimate installato, ma ho notizie certe che il controller funziona anche su sistemi operativi più vecchi e quelli più recenti di casa ...

Bic Medium 03/02/2014

Hai una penna?

Bic Medium Introduzione Quanti di voi non fatto almeno 1 volta nella vita questa domanda: "Scusa hai una penna?". A scuola, alla posta, nelle ricevitorie del lotto, la domanda è sempre la stessa e il risultato? Sapete qual'è? No? allora continuate a leggere.... Ovviamente non è un indagine scientifica ma mi sento di affermare che 8 volte su 10 la penna di riserva che ci veniva prestata a scuola o in un altro luogo dove c'era bisogno di scrivere è sempre stata una penna Bic. La rivoluzione della penna Bic parte da molto lontano. E' stata una delle prime penne a non sporcare (in realtà io ci riuscivo lo stesso a dipingermi di blu come cantava Modugno...) ed era, almeno per me e quelli della mia generazione, il primo elemento che alle elementari le maestre chiedevano quando si stilava la lista delle cose che servivano per l'inzio dell'anno scolastico. Fa parte della quotidianità della nostra vita, non c'è mobile in cucina (magari quello vicino al telefono) dove, aprendo un cassetto non sia presente almeno una penna Bic (che magari non scriverà) rigorosamente senza tappo (mi rivolgo ai più pigri). Non c'è bambino, che almeno una volta a scuola non si è ritrovato con le mani tutte blu, perchè la penna aveva deciso di abbandonarlo schizzando tutto l'inchiostro. Insomma la penna Bic fa parte della vita di tutti noi e nonostante le numerose marche concorrenti resta sempre la numero 1 delle penne low cost. COME E' FATTA La penna in questione si compone principalmente di quattro parti ...

ASUS P6T SE 08/10/2013

Ottima scheda, ma nel 2013 non la comprerei.

ASUS P6T SE INTRODUZIONE Salve a tutti, dopo qualche mese (forse troppi) di assenza, torno a parlarvi di un altro gioiello della tecnologia a me molto caro. Si tratta della mia attuale scheda madre P6T SE della Asus. Come ho già fatto capire nel titolo, la scheda di cui vi vado a parlare oggi non è più attualissima, quindi vi dico fin da subito che se state pensando di comprarla commettete un grosso errore. Questa scheda madre è un validissimo prodotto cosi come tutti i prodotti della asus, ma l'età conta tantissimo per questi componenti e considerando che sono entrati in commercio tra la fine del 2008 e il 2009 e che mediamente dopo soli 6 mesi un gioiellino del genere viene considerato obsoleto capirete fin da subito che qui stiamo parlando di preistoria. UN PO DI DATI TECNICI Eviterò di farvi il solito elenco di dati tecnici un pò per le proteste trovate nelle vecchie opinioni, un po perchè in fondo, chi vuole quelle info può anche andarsele a cercare altrove! Partiamo dal socket è 1366 e quando vi parlavo di preistoria mi riferivo anche a questo. Il socket è detto in soldoni (non se la prendano i professionisti) è l'alloggio che ospita il processore e ogni famiglia o generazione di processore ha un numero di pin diverso e/o una dimensione diversa. Questo socket appartiene ai processori core i3, core i5 e core i7 di prima generazione, una generazione non proprio fortunata, visto che poi sono stati sostituiti. (ma adesso non ricordo da quali!). Per quanto riguarda gli slot per ...

Verbatim Store 'n' Go PinStripe 16 GB 04/04/2013

Una bella sorpresa.

Verbatim Store 'n' Go PinStripe 16 GB Ritengo necessario precisare il perché della scelta di questo titolo "particolare" della recensione. Qualche tempo fa un amico comprò questo prodotto con un taglio più piccolo 8gb era lenta nello scrivere i dati e il più delle volte era costretto a formattare la penna perché risultava illeggibile. Comprai questa penna quasi due mesi fa, ero molto scettico, ma decisi lo stesso di provare visto che era in offerta a 9.00 euro, dico subito soldi ben spesi! Il taglio di cui vi parlo è da 16 gb ovviamente fisicamente ne risultano di meno, ma quello dipende dal tipo di formattazione scelto. Ha una dimensione ridotta pari a: 2.1 x 1 x 6.2 mm ed ha una struttura massiccia che la rende resistente agli urti. E' una penna ben strutturata ha un led blu all'estremità opposta all'aggancio(retraibile) che rende il device "controllabile" anche ad occhio nudo. E' infatti noto che quando il led lampeggia, la penna sta eseguendo operazioni di lettura e/o scrittura ed è buona norma non toglierla dall'alloggiamento(con la penna da 8 gb del mio amico invece il led non c'era e questo causava secondo me dei bei pasticci). La rapidità nello scrivere i file è buona 4 MB/s (scrittura) in linea con le penne di questa fascia tecnologia usb 2.0 buona anche la capacità in lettura 10 MB/s. Compatibile con: Apple MacOS 9.0 o succ., Linux 2.4 o succ., Microsoft Windows 2000/XP/Vista/7. L'ho usata come boot per sistemi operativi live (generalmente ubuntu ma anche windows) e non ho avuto problemi per quanto ...

NBA 2K12 (PSP) 24/01/2013

Se ti piace il basket non puoi non averlo.

NBA 2K12 (PSP) INTRODUZIONE Il gioco di cui vi parlo quest'oggi è un titolo PSP, secondo me tra i più fortunati del 2012(anche se è uscito a natale del 2011) ma tra i più fortunati in generale almeno analizzando il comparto sportivo dei giochi PSP. Realizzato dalla Visual Concept e dalla 2K games, il gioco ci proietta nel magico mondo della NBA, il basket americano, ovvero il top in assoluto per quanto riguarda la palla a spicchi. Come vedremo tra poco, questo gioco ti fa vivere l'esperienza del basket da diverse angolazioni. Puoi gestire infatti una squadra o un singolo giocatore e nulla è lasciato al caso. IL GIOCO Il gioco non è incentrato semplicemente nel portare alla vittoria finale la tua squadra NBA preferita, ma bensì gestire l'intera stagione, dal punto di vista economico ma anche per la gestione dei rapporti con la stampa. Oltre alla modalità classica, abbiamo la possibilità di fare partite veloci (molto utile per prendere dimestichezza col gioco), non è una novità nel mondo dei giochi sportivi, ma è presente la possibilità di carriera di un singolo player come giocatore, vedrete che non sarà facile arrivare nei top club c'è una bella trafila da fare e non solo con abilità sul campo ma anche come gestione della propria immagine. Poi c'è la modalità General Manager, quindi una gestione a 360 gradi una società NBA con la possibilità per gli amanti dell'organizzazione di demandare la fase di gioco delle partite direttamente alla psp e concentrarsi solo sulla gestione della ...

Asus EAH4890/HTDI/1GD5 ATI Radeon HD 4890 1 GB GDDR5 PCI Express 2.0 x16 03/12/2012

Uno spettacolo di tecnologia

Asus EAH4890/HTDI/1GD5 ATI Radeon HD 4890 1 GB GDDR5 PCI Express 2.0 x16 INTRODUZIONE La scheda grafica di cui vi parlo oggi è la mia personale scheda grafica ati 4890hd. L'ho comprata circa un anno e mezzo fa, quando la serie 4800 era appena nata. Era la scheda grafica single core più forte della serie. Queste le caratteristiche del prodotto in breve: Tecnologia produttiva: 55 nm clock GPU: 850Mhz Stream Processor: 800 Clock stream processors: 850Mhz ROP/TMU: 16/40 Memoria: 1GB Tipo Memoria: GDDR5 Clock Memoria 3.9 Ghz Interfaccia memoria 256bit Bandwith memoria 124,8GB/s connettori alimentazione 2x6pin Con gli 800 stream processor di questa scheda è possibile ritoccarla (fare overclock) al rialzo, portando la frequenza da 800 mhz a 900 mhz, si potrebbe osare anche di più ma bisognerebbe ritoccare il sistema di raffreddamento già di per se eccellente. La ventola presente sulla scheda è in linea con quelli che si trovano nella serie 4800, c'è una scocca di plastica a coprire la scheda con la ventola in bella mostra. Questo sistema ha lo svantaggio di occupare più spazio sulla scheda madre coprendo due slot, in ogni caso la plastica si può eliminare. L'ho comprata circa 2 anni fa come detto e il prezzo era abbastanza elevato 230 euro circa. E' una scheda HD con risoluzione massima 1920x10803 ed ha la possibilità di controllare due monitor simultaneamente in maniera separata. Supporta le OpenGL 3. I GIOCHI All'epoca della sua uscita si discuteva sulla sua affidabilità su giochi "pesanti" come Crysis, Crysis Warhead, Far Cray 2, Call of Duty 5 ...

Samsung Galaxy S2 GT-i9100 22/10/2012

Da Smartphone di fascia alta, a ottimo compromesso

Samsung Galaxy S2 GT-i9100 Introduzione Anche se con enorme ritardo rispetto all'uscita di questo fantastico telefono, non potevo non parlare di questo fantastico smartphone uscito qualche anno fa, ma sempre attualissimo. L'ho preso solo a Settembre, ma solo per una questione prettamente economica, innamorato da sempre di questo smartphone e dal mondo Android in generale, non mi andava di spendere 600-700 euro all'uscita ma ho aspettato pazientemente che calasse di prezzo (anche se non è più il top di gamma), l'attesa inutile dirlo è durato tantissima, ma ne è valsa la pena. Mi sono preso 1 mese di tempo prima di fare una recensione, di questo fantastico telefono, il primo di casa Samsung Dual Core. Design Il device è sottilissimo ((A)125,3x(L)66,1x(S)8,5 mm) e leggero (116 g) ha uno schermo da 4,3'' pollici con tecnologia Super Amoled con una risoluzione di 480x800. La resa dei colori è eccellente, soprattutto in modalità dinamica (questo va ovviamente a discapito del consumo di batteria che analizzeremo tra un po), diciamo pure che applicando un risparmio energetico massiccio, i colori (ne utilizza 16 milioni) vengono un po alterati da una patina bluastra, ma poi ci si abitua. Esiste di colore nero (come il mio), bianco e anche rosa, ma le personalizzazioni possono essere infinite attraverso le cover che si possono trovare in commercio. Ha un solo tasto fisico al centro, che viene utilizzato principalmente per tornare alla Home oppure per attivare i comandi vocali, ai lati invece due tasti touch ...

Star Wars: The Force Unleashed (PSP) 04/10/2012

Star wars? non per tutti...

Star Wars: The Force Unleashed (PSP) INTRODUZIONE Quest'oggi vi parlo di un gioco per psp che ho acquistato Star wars: The force unleashed perchè sono un amante della saga cinematografica omonima. Il gioco è abbastanza datato e non farsi condizionare in questa opinione dal passare del tempo risulta difficile, in ogni caso cercherò di essere il più oggettivo possibile. Ci ho giocato anche ultimamente proprio per preparare al meglio questa opinione e la seconda esperienza è stata a mio avviso più gratificante della prima! LA STORIA Il gioco si presenta come anello di congiunzione tra l'episodio 3 e il 4. L'episodio comincia con Darth Vader che va alla ricerca dello jedi, i famosi custodi della pace democrazia e giustizia. Una volta raggiunto, si guiderà questo personaggio con la mitica spada di Vader esplorando nuovi pianeti. E' un action game in terza persona l'arma principale è la spada laser, ma sono presenti un pò tutte le diavolerie che troviamo all'interno della saga Star Wars. LONGEVITA' Gioco tutto sommato breve, si perde un pò di tempo, ma veramente poco, per potenziare le armi a disposizioni. In questo senso anche le combo del gioco eseguibili attraverso le quick time event ovvero premendo il pulsante giusto al momento giusto, migliorano col passare del gioco. Tornando alla longevità, il gioco è come detto breve è abbastanza ripetitivo, capita di ritornare su pianeti già esplorati e ritrovare gli stessi nemici da battere. Intelligenza artificiale quasi inesistente, considerando che siamo su ...

Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction (PSP) 11/09/2012

I nuovi eroi che piacciono ai più piccoli

Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction (PSP) INTRODUZIONE Se sei nato nella metà degli anni 2000 sicuramente conoscerai il personaggio protagonista del giobo Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction, se sei un pò più grandicello come me, allora sarà più difficile sapere di cosa stiamo parlando. Questa introduzione è dovuta per onestà perchè io appartengo alla schiera di quelli che non sono vissuti con Ben 10, ma ho avuto a che fare con questo personaggio per "colpa" di un mio nipotino che ha con se tutto il coordinato di questo personaggio. Da qui l'idea di comprargli il gioco per Psp che vado a recensire. Il gioco non è recente e questo mi ha permesso di pagarlo intorno ai 15 euro in un negozio di elettronica e videogame delle mie zone. Siccome a me piace molto giocare, non è stato difficile per me immedesimarmi nel ruolo di bambino e giocare con mio nipote a questo gioco. IL GIOCO Si tratta di un gioco di azione, in particolare Ben 10 Utimate Alien: Comsmic Destruction è il primo della serie che conta altri 4 titoli sullo stesso genere. Esiste anche per altre piattaforme, ma io ci sono stato a contatto solo sul device mobile psp. L'obiettivo del gioco, manco a dirlo, è salvare il mondo da alieni minacciosi che vogliono distruggerlo. Il protagonista è un bambino di 10 anni Benjamin "Ben" Tennyson (nome completo preso da Wikipedia) che ha il poter di trasformarsi in personaggi diversi (per lo più mostri) ognuno dotato di qualche potere particolare, utile per gli spostamenti e i combattimenti, i personaggi sono ...

Lexar Echo MX Backup Drive 128 GB 28/07/2012

Esageratamente utile...ma non per tutti

Lexar Echo MX Backup Drive 128 GB INTRODUZIONE Salve a tutti amici di ciao.it, quest'oggi vi parlero' dell'ultima penna usb arrivata a casa mia pochissimo tempo fa. Sono un maniaco di penne usb e soprattutto un grandissimo smemorato, visto che ne ho comprate a centinaia ma ne ho perse a migliaia! Ultimamente però mi sono anche reso conto che, più GB hanno le penne, più mi rendo conto che ne ho bisogno di molti di più e quindi appena ne ho la possibilità ne compro una! Siccome mi ritrovo molte volte ad aggiustare pc, molte volte mi è capitato di utilizzare live-cd (sistemi operativi installati su un device mobile, in genere cd o dvd ma anche penne usb), per ripristinare configurazioni o magari a fare backup di numerosi GB, in genere tutta roba inutile come mp3 o il filmino delle vacanze di 10 anni fa :D. Potrei usare hard disk esterni, ma considerando il loro costo ma soprattutto il loro ingombro preferisco orientarmi su penne usb (anche se a scapito della velocità di trasferimento ma di questo parleremo tra pochissimo). La mia attenzione è caduta su questa penna per gioco visto che non ne avevo realmente bisogno. Su un famosissimo shop online ho trovato questa penna della Lexar con ben 128 GB nominali di spazio storage, incuriosito dal prezzo (70 euro in offerta) ho deciso di buttarmi (i soldi sono saltati fuori dalla riparazione di 2 notebook e 1 netbook, tanto per dirvi tutto :D ) e l'ho prenotata. In meno di una settimana questo gioiello della tecnologia era nelle mie mani. LE CARATTERISTICHE La ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra