Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

Gia86

Gia86

Autori che si fidano di me: 224 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Sono tornata!!

Opinioni scritte

dal 27/04/2007

172

Maybelline Instant Anti-Age il Cancella Età 04/07/2013

Bye Bye Occhiaie!

Maybelline Instant Anti-Age il Cancella Età Premetto che non ho mai avuto grossissimi problemi di occhiaie, tuttavia il mio intento era quello di trovare un buon correttore che mi coprisse le zone più scure ai lati del naso e ovviamente sotto gli occhi. Dico la verità: non ho una conoscenza particolare per ciò che concerne i correttori, ma dopo svariate ricerche su internet, ho optato per questo prodotto, a quanto pare molto buono e dal prezzo accessibile. Il mercato cosmetico offre sicuramente correttori più professionali, ma anche molto costosi: Mac, Too Faced, Urban Decay, Bobby Brown (dicono sia uno dei migliori), Laura Mercier (il correttore che usa Clio Makeup) arrivano a costare anche 25-30 euro. No grazie. COME SCEGLIERE IL CORRETTORE? E' importante scegliere un correttore adatto alla propria carnagione o addirittura di un sottotono più scuro (un correttore più chiaro non schiarisce l'occhiaia, ma le rende grigiastre. Per Tipologia Contorno Occhi: - Contorno occhi normale/secco: sicuramente bisogna optare per un correttore in crema idratante, ma non eccessivamente compatto/pastoso (se il correttore è troppo pastoso rischia di asciugarsi troppo e seccare ancora di più il contorno occhi). Esempio: Select Cover-Up di MAC, Erase Paste di Benefit o Maybelline Anti Age (sì, è proprio questo!) - Contorno occhi normale/misto: se avete la zona oculare oleosa potete provare i correttori minerali (ne esistono anche di molto coprenti come i Buff'd), se avete la palpebra normale vanno bene quelli compatti/cremosi, ...

Essence I Love Extreme Crazy Volume Mascara 27/05/2013

Si secca dopo un'applicazione

Essence I Love Extreme Crazy Volume Mascara Buonasera. Torno per parlarvi di un altro acquisto recente in casa Essence (famosa azienda tedesca di makeup, caratterizzata da prezzi bassissimi e buon qualità). Ho provato diversi mascara Essence, ma il mio preferito rimane il Multi Action (quello con la confezione rosa). Prodotto Il mascara I Love Extreme Crazy Volume (confezione rosa) è il fratellino del mascara I Love Extreme (confezione nera). Le appassionate di makeup sapranno che Essence produce tantissimi mascara, ma questo è sicuramente una delle novità. Il packaging si fa sicuramente notare; è caratterizzato da un bel tubone rosa con la scritta in nero (sì, è leggermente più grande dei classici mascara) da 12 ml di prodotto per 3,29 euro. Lo scovolino è lungo 3 cm (abbastanza lungo) ed è caratterizzato da una forma stretta, di gomma morbida, con delle punte molto fini e corte. Questa particolare forma dovrebbe garantire massimo volume, soprattutto alla base. La texture cremosa ultrablack volumizza le ciglia una ad una grazie anche all’applicatore extra-large. Opinione Personale Devo essere sincera. Con la prima applicazione sono rimasta davvero soddisfatta. Dopo un paio di passate le ciglia sembravano ben divise, allungate e soprattutto voluminose. Per dare un bell'effetto io agisco in questo modo: appoggio il mascara alla base delle ciglia, compio un paio di movimenti a destra e a sinistra (in modo che le ciglia penetrino nelle setole) e tiro in avanti, per coprire tutta la lunghezza. Con la seconda ...

Coop ViviVerde Burro Corpo Vellutante 11/05/2013

Un prodotto che vale molto di più

Coop ViviVerde Burro Corpo Vellutante E' da qualche anno che le aziende cosmetiche pongono maggior attenzione alla scelta degli ingredienti, soprattutto riguardo i prodotti per la cura del corpo, viso, capelli. Anche la Coop ha creato una linea cosmetica, chiamata Vivi Verde, costituita da prodotti con: Minimo 98% di ingredienti di origine naturale Formule dermatologicamente testate Principi attivi, tutti di origine vegetale e provenienti da coltivazioni biologiche Profumi selezionati per ridurre il rischio allergie Packaging a basso impatto ambientale Una caratteristica fondamentale di questi prodotti è il prezzo molto economico per la qualità che propone, che va da un minimo di un paio di euro a un massimo di 6 euro. Burro Corpo Vellutante Viene venduto in un bel barattolone da 200 ml a un prezzo di 6 euro (si trova spesso scontato al 20% per i soci coop). E' un burro corpo vellutante protettivo a base di Burro di Karitè, Aloe Vera e Noci di Macadamia , estratti di origine vegetale importanti per l'idratazione della pelle secca e delicata (l'aloe vera svolge una funzione lenitiva). La consistenza è quella di una crema molto corposa , ma allo stesso tempo molto cremosa (non è densa come gli altri burri per il corpo) e quindi facilmente applicabile su tutte le parti del corpo. E' ottima sia per idratare la pelle del corpo, sia per fare impacchi emollienti per mani e piedi (magari prima di andare a dormire). Il profumo è quello tipico del burro di karitè, molto dolce, ma non troppo nauseabondo. ...

Ristorante Cinese Giardino di Giada, Sanremo (Im) 24/04/2013

Cinese di Scarsa Qualità

Ristorante Cinese Giardino di Giada, Sanremo (Im) Sono solita recarmi a San Remo nei weekend con il mio fidanzato. Entrambi siamo appassionati di cucina orientale e non ci facciamo scappare nessun ristorante che faccia cucina cinese. Solitamente andiamo nel ristorante cinese La Muraglia, dove ci troviamo abbastanza bene (non avendo comunque altra scelta), ma già da qualche volta, per cambiare un po', abbiamo deciso di provare un suo simile, il ristorante cinese Giardino di Giada. Generalità Il ristorante si trova nei Giardini Vittorio Veneto, 2, nei pressi di una rotonda. Da fuori non sembra grandissimo e a dir la verità non sembra neanche un ristorante di grosse dimensioni. All'interno si presenta abbastanza bene. Un arredamento accogliente, fatto quasi interamente in legno, con tavoli disposti su due piani e un'ampia zona bar che sovrasta il piano di sotto caratterizzato da un grosso acquario e una zona dove viene preparato il sushi. Menù Il menù è curato nei minimi dettagli. Una cosa che mi piace è la foto per ogni piatto (utile per chi non conosce questo tipo di cucina e non vuole avere sorprese) e i prezzi ben esposti. Come un po' tutti i ristoranti asiatici il menù è diviso in base agli antipasti (involtini, ravioli di tutti i tipi, panini cinesi, tempura di pesce o verdure, toast di gamberi, fagottini ripieni etc...), primi di riso o pasta (spaghetti di riso o soia con verdure, carne o gamberi, riso al curry, gnocchi di riso etc...), zuppe, secondi di pollo, di manzo, di anatra, di maiale (tutti più o meno ...

China Glaze Smalto 18/04/2013

Unghie super NEON!

China Glaze Smalto Buongiorno a tutti gli utenti di ciao! E' passato parecchio tempo dalla mia ultima recensione, ma torno oggi per rimettermi in carreggiata e farvi vedere uno dei miei ultimi acquisti! Il prodotto in questione è uno smalto della marca China Glaze (famosissima in America, ma purtroppo difficilmente reperibile nei negozi italiani) della colorazione Kiwi Cool-ada , appartenente a una vecchia collezione estiva (poolside), caratterizzata da colori ultrabrillanti e neon. Reperibilità China Glaze è reperibile in Italia solo nei punti vendita Clarissa Nails . Potete trovare i negozi più vicini a casa vostra visitando questo link: http://www.clarissanails.it/ita/italia.asp Purtroppo in Italia i prezzi sono nettamente più alti (tra i 7 e gli 8 euro) , se pensiamo che in America (e sui siti internazionali) si possono trovare anche a 3 euro. Alcuni siti europei che vendono China Glaze sono: - http://www.cambree.de/Gli-smalti/China-Glaze:::63140.html - http://www.nailpolishfashion.nl - ebay I siti Americani hanno prezzi molto più convenienti: - http://www.8ty8beauty.com/nailpolishes/cg.htm - http://www.beautybay.com/chinaglaze/ - http://www.cherryculture.com/cosmetics/brands/china-glaze/77 - http://www.salenail.com/index.php Purtroppo i siti oltreoceano hanno due difetti: spesso le spese di spedizione sono alte (proporzionate al peso) e c'è il rischio dogana. La scelta del negozio online dipenderà dalla quantità. Se volete provare solo un paio di smalti non vi conviene di certo ...

Consiglio allo Staff 24/09/2012

OPINIONI FASULLE (perchè non sono puniti?)

Consiglio allo Staff Credo di non aver mai scritto nulla in questa categoria, ma dopo anni di esperienza su Ciao, mi sorge un dubbio che vorrei condividere con voi. Mi stavo chiedendo perchè, dopo anni di segnalazioni verso opinioni chiaramente FASULLE e INGANNEVOLI dei siti eCommerce , dobbiamo ancora sopportare centinaia di account fake (finti) che PUBBLICIZZANO in modo vergognoso il proprio sito (che spesso e volentieri è poco conosciuto e magari anche poco serio). Io credo sia un vero e proprio INGANNO verso tutti gli utenti (anche quelli esterni non iscritti) che si affidano a Ciao per avere una qualche "garanzia" su quello che acquistano. Siamo d'accordo che le esperienze con i vari siti o prodotti sono del tutto soggettive, ma qui si sta parlando di una quantità così grande di opinioni che rendono la media di voto (nel nostro caso le stelline) assolutamente inaffidabile! Ho scritto più volte allo staff e ho avuto la classica risposta: "provvederemo". Intanto le opinioni pubblicitarie aumentano sempre di più.... Come riconosco i siti che hanno opinioni fasulle? - Sono siti sconosciutissimi - Hanno più di 100 opinioni - Sono tutte opinioni da 5 stelle - Gli utenti sono neo iscritti e hanno questa come unica opinione (ossia la pubblicità che fanno al loro sito) - Chi scrive usa aggettivi come: "sito fantastico", "spedizione velocissima", "tutto perfetto", "il migliore" etc... Io mi chiedo perchè queste opinioni non vengono eliminate. Io quando posso scrivo chiaramente che ...

Kiko - Ultra Glossy Stylo 807 Rosso Corallo 09/09/2012

Labbra idratate e delicatamente colorate

Kiko - Ultra Glossy Stylo 807 Rosso Corallo E' da un bel pò che non facevo qualche acquisto inerente al trucco, ma quando ho scoperto l'esistenza di questi nuovi rossetti Kiko a effetto glossato (semitrasparenti), non ho resistito. Il mio intento era quello di prenderne uno, ma mi sono piaciuti così tanto che ne ho preso in tutto quattro (807 - rosso corallo, 817 - fuchsia, 810 - rosso delicato, 814 - magenta). GENERALITA' Gli Ultra Glossy Stylo sono rossetti sheer (semitrasparenti) a effetto glossato (molto più lucido rispetto a un normale rossetto) e vengono venduti in ben 21 nuance. I rossetti vanno dalle tonalità più discrete come i nude, quasi totalmente trasparenti, i rossi, i fuchsia e due colori molto particolari, un azzurro che dona solo dei riflessi freddi (per rendere visivamente i denti più bianchi) e un lilla, anch'esso molto delicato. Sono ipoallergenici e hanno scadenza 18 mesi, contengono 2 gr di prodotto e hanno un costo di 4.90 €. Il packaging è semplice e rispecchia i rossetti di altre linee. Il prodotto è in formato Stylo, ossia sempre cilindrico, ma con la punta tagliata. COLORE e RESA Il colore di cui vi voglio parlare è il numero 807 - Rosso Corallo. E' un bellissimo rosso con un sottotono arancio (senza glitter o perlescenze), perfetto soprattutto per la stagione estiva. E' un colore che si adatta praticamente a tutte le carnagioni, ma un velo di abbronzatura lo farà risaltare ancora di più. Il suo finish Sheer lo rende molto leggero sulle labbra , che vengono colorate delicatamente e ...

Dante's Inferno (PS3) 15/08/2012

Un Dante diverso per un Nuovo Inferno

Dante's Inferno (PS3) Quando si pianifica un videogioco, la letteratura classica non è certamente il genere che viene in mente. Per secoli, il concetto occidentale di vita dopo la morte è stata incorniciata dalla famosa Divina Commedia di Dante Alighieri, basata appunto sul lungo viaggio attraverso la terra dei morti. Poi arriva Visceral Games ed Electronic Arts, che crea un gioco basato prevalentemente sull'azione pura e grezza, prendendo spunto e ambientandolo unicamente nell'Inferno di Dante, con qualche "licenza poetica" e propria interpretazione. Genere: Azione Anno: 2010 Modalità: Giocatore singolo Piattaforma: PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation Portable Fascia di età: 18 + I Livelli Il protagonista è nientemeno che Dante, un fanatico religioso che si presta ai servizi della Chiesa diventando un crociato. Durante una sanguinosa battaglia egli rimane però ucciso e dopo un breve combattimento con la Morte, riesce ad impossessarsi della sua falce (che diventerà l'arma principale del nostro gioco). La guerra però rende vittima anche la sua amata Beatrice, la quale anima viene portata via da Lucifero che la condurrà all'inferno. E' così che giunto all'inferno Dante si confronterà con i peccati commessi durante le Crociate, affrontando bestie orribili e creature dannate, fino al confronto finale con Satana in persona, che si era imposto di rendere "dannata" la sua sposa Beatrice. Come nella commedia i livelli del gioco sono divisi in Cerchi: Primo Cerchio - Limbo: Dante incontra l'anima ...

Cecità (José Saramago) 01/08/2012

"Immersi in un mare di latte ad occhi aperti"

Cecità (José Saramago) "Cecità" scritto dal premio Nobel Josè Saramago è sicuramente uno di quei libri che prima o poi tutti leggeranno. E' un classico della letteratura portoghese che partendo da un evento scatenante (come in questo caso la cecità collettiva), sviluppa una trama ben più complessa e intrecciata, arricchita da una componente sociologica e comportamentale. Anno: 1995 Brossura: 276 pagine Editore: Feltrinelli (3 maggio 2010) Collana: Universale economica TRAMA Come nella maggior parte dei romanzi di Saramago ci troviamo in un luogo imprecisato, in un tempo indefinito, dove le persone si muovono nel caos della città rispettando la loro quotidianità. Improvvisamente un uomo, che attendeva in macchina il verde del semaforo, inizia a vedere tutto bianco e diventa cieco. Un uomo accoglie le richieste di aiuto e si propone di riaccompagnarlo a casa; ne approfitta e gli ruba la macchina. Inizia così una vera e propria epidemia di cecità che vede come protagonisti i primi ad essere contagiati. I personaggi non hanno nomi propri e vengono identificati con: la ragazza con gli occhiali scuri, il bambino strabico, il medico, la moglie del medico (la sola del gruppo a non aver perso la vista), il primo cieco e l'uomo con la benda sull'occhio. Il Governo prende subito provvedimenti e decide di mettere in quarantena i soggetti già colpiti da cecità e quelli a rischio. Vengono internati in manicomi lager, dove la tragedia di non poter vedere si aggiunge all'igiene che viene presto a ...

Parco Avventura, Mendatica 25/07/2012

Quattro Passi... fra gli Alberi!

Parco Avventura, Mendatica In occasione del mio "appuntamento" annuale nel parco giochi "Le Canalette" a Mendatica (paese nel quale ho trascorso tutte le estati della mia infanzia), ho deciso con un'amica di sperimentare questa nuova attrazione, chiamata proprio Parco Avventura. DOVE SI TROVA E COME ARRIVARCI Mendatica è un paese a circa 800 mt dal mare, appartenente alla provincia di Imperia (Liguria). Conta 226 abitanti, ma soprattutto in estate è meta di turismo sia per anziani che per bambini (io per parecchi anni ci trascorrevo le vacanze estive con mia mamma). Mendatica dispone infatti di un grande parco giochi, Le Canalette, situato vicino a un bosco, dove grazie alla sua vegetazione e ai suoi alberi, è stato possibile costruire il Parco Avventura. Il Parco può essere raggiunto: - dal Piemonte: Ceva, seguire SS direzione Garessio, Ormea, Colle di Nava, dopo Nava bivio a destra per Cosio d'Arroscia, Mendatica - da Albenga: SP direzione Pieve di Teco, Colle di Nava, Torino, dopo Pieve di Teco bivio a sinistra per Montegrosso, Mendatica. Alla base del parco ci sono diversi posti dove mettere la macchina. Il parco giochi comprende inoltre diversi tavoli da pic nic e una zona in pietra dove poter accendere il barbecue. Vi consiglio quindi di portarvi il pranzo e fermarvi a mangiare! Tariffe, Orario etc: http://www.mendatica.com/modules/mastoppublish/?tac=ParcoAvventura COM'E' STRUTTURATO Il Parco Avventura non è altro che un percorso realizzato fra gli alberi a diverse altezze , ...

Soggiorno La Pergola, Firenze 07/07/2012

Forse valeva la pena spendere qualcosa di più

Soggiorno La Pergola, Firenze Buongiorno a tutti! Sono tornata ieri da quattro bellissimi giorni passati a Firenze e volevo condividere con voi la mia esperienza con alberghi e ristoranti. Ho deciso di andare a Firenze con mia mamma in un periodo cosi' caldo perchè abbiamo scoperto una bellissima mostra, intitolata "Americani a Firenze", che sarebbe terminata il 15 luglio. Come sapete Firenze è una delle città più care, soprattutto per quanto riguarda la scelta di ristoranti e hotel. Ho fatto una ricerca veloce su Trivago per trovare un hotel economico e abbastanza centrale e alla fine abbiamo optato per il Soggiorno La Pergola. SOGGIORNO LA PERGOLA Il Soggiorno La Pergola è un b&b/affitta camere e si trova in Via della Pergola, adiacente all'Ospedale Santa Maria Nuova (vicinissima a Santa Maria del Fiore). Dalla stazione è possibile raggiungerla a piedi in 15/20 minuti (sono 1,4 km circa); so che c'è anche un servizio bus, ma abbiamo preferito evitarlo in quanto da lì non c'è una linea diretta. Una volta arrivati lì abbiamo dovuto chiamare con l'apposito telefono qualcuno che ci venisse ad accogliere (abbiamo aspettato 15 minuti) e finalmente è arrivata una ragazza che ci ha consegnato la chiave della camera. Purtroppo non esiste una hall e se devi chiedere un dettaglio devi per forza chiamare perchè non c'è mai nessuno. La nostra camera comprendeva: - Televisore - Aria condizionata (un po' rumorosa) - Frigo piccolo - Fornello elettrico - Phon Il prezzo per una matrimoniale è 70 euro a notte (a ...

Il gioco di Gerald (Stephen King) 01/07/2012

Solo un Gioco Erotico... finito in Tragedia

Il gioco di Gerald (Stephen King) Dopo aver letto avidamente l'ultimo romanzo di Stephen King, 22/11/'63 (quello su J.F Kennedy per intenderci), ho deciso di buttarmi su qualcosa di più classico, che mi riportasse al vecchio King, più viscerale, più raccapricciante. Ne ho letti tanti di suoi romanzi, da quelli più horror come il famosissimo Shining, It, Notte Buia Niente Stelle, Le Notti di Salem etc... a titoli come Stagioni Diverse (una bellissima raccolta di racconti che avevo già recensito), Il Miglio Verde, Cuori in Atlantide (per citarne alcuni), che appartengo a una categoria a se, un genere "non genere" se così lo posso definire. Il Gioco di Gerald appartiene a quella che viene chiamata la "Trilogia Femminile" che ha come capostipite Dolores Claiborne e si conclude con La Storia di Lisey (che non ho ancora letto) e che possiamo tranquillamente inserire nel filone "horror". IL GIOCO DI GERALD In una isolata casa sul lago la quarantenne Jessie si presta all'ennesima fantasia sessuale del marito Gerald, un avvocato non molto attraente, che da mesi prova piacere ad ammanettare la moglie al letto e renderla così "schiava" delle sue depravazioni. A causa di un ripensamento della moglie data dall'insistenza esasperante del marito, nasce una colluttazione che porterà a conseguenze ben più gravi del previsto. Gerald infatti, colpito da un calcio nella pancia, cade esanime stroncato da un infarto. Jessie è legata alla testiera del letto con tutte e due le mani, nessuno sa dove si trova, nessuno la può ...

Urban Decay Naked 17/06/2012

La Regina del Makeup? "Tanto non la comprerò mai!"

Urban Decay Naked Per le appassionate di makeup e per coloro che seguono i video su youtube, questo è sicuramente uno dei prodotti più famosi e "bramati" del web. Parlo della famosissima Naked di Urban Decay, che per mesi e mesi (e tutt'ora) è stata complice di una sorta di "follia collettiva" che imponeva la corsa ad accaparrarsi, alla "modica" cifra di 40 euro, la novità proposta da una delle marche più prestigiose di makeup. Non importava se effettivamente 12 colori neutri servivano o meno, la cosa importante era averla, magari mostrarla nei video su youtube, e dire quanto era figa. Effettivamente in ogni video inerente al makeup, c'era sempre qualche ragazza che la metteva fra i preferiti del mese e mostrava questa elegante confezione in ogni occasione. Non c'è alcun dubbio. E' una palette dal packaging accattivante... ma effettivamente c'è bisogno di comprarla per forza? HO BISOGNO DELLA NAKED? (Premessa) Fino a poco tempo fa mi ritenevo una delle poche fortunate a non possederla (sentendone parlare fino alla nausea e non avendone effettivamente bisogno), fino a quando l'ho ricevuta in regalo. Se dicessi che non mi ha fatto piacere riceverla mentirei, perchè l'avrei finalmente provata e avrei testato degli ombretti così decantati. Ovviamente l'utilizzo praticamente giornaliero di questa palette, mi ha fatto cambiare idea e soprattutto mi ha fatto riflettere su una cosa che accomuna molte persone diventate appassionate di makeup grazie a youtube. In quasi tutti i video di bellezza ...

Bottega Verde Crema per il Corpo Frangipane 01/06/2012

Stucchevole Profumazione Estiva

Bottega Verde Crema per il Corpo Frangipane L'estate si sta avvicinando (anche se molto lentamente) e la nostra pelle, soprattutto dopo una lunga esposizione al sole e alla salsedine, ha bisogno di maggior idratazione. Ho deciso, con il mio ultimo acquisto online sul sito Bottega Verde, di provare la Crema Corpo al Frangipane (essendo rimasta piacevolmente colpita l'anno prima dalla fragranza avvolgente del bagnoschiuma). PRODOTTO Tutti i prodotti BV si possono acquistare nei punti vendita monomarca, oppure sul loro sito internet, che permette di sfruttare molte occasioni e buoni sconti (chiaramente fasulli perchè il prezzo pieno è assolutamente eccessivo per la qualità che propongono). La Crema Corpo al Frangipane viene venduta in una confezione da 200 ml al prezzo pieno di 12.90 euro , ma che potete trovare praticamente sempre al prezzo di 6,49 euro, se non di meno (se avete coupon da accumulare). Sul sito la crema viene descritta così: "Più di una semplice crema è un sogno esotico che rigenera i sensi con le dolci note del fiore di Frangipane e accarezza la pelle con i preziosi benefici del burro di Karitè: nutriente e protettivo. Ricca e vellutata si spalma con facilità e si assorbe subito lasciando la pelle incredibilmente morbida e avvolgendola per tutto il giorno con la sua dolce e intensa fragranza." Ovviamente ogni descrizione presente sul sito di BV sembra promettere cose grandiose, peccato che la realtà sia ben diversa per la maggior parte dei loro prodotti. CARATTERISTICHE Consistenza: la crema ...

Bottega Verde - Rosa Romantica Eau de Toilette 15/05/2012

Profumata come una Rosellina

Bottega Verde  - Rosa Romantica Eau de Toilette Ciao! E' da anni che non facevo un ordine sul sito di Bv, ma la settimana scorsa non ho potuto non approfittare di uno sconto di 15 euro (più varie promozioni sul sito), così ho preso varie cosine, tra cui questa acqua di profumo. CARATTERISTICHE GENERALI Bottega Verde offre una linea abbastanza varia di Eau de Toilette in varie profumazioni ispirate soprattutto a fragranze floreali o fruttate. Di questa linea potete trovare queste fragranze: - Violetta - Gelsomino - Mughetto - Rosa - Fiori di Ciliegio - Giglio - Orchidea - Pesca Bianca - Amarena - Mora - Arancia Dolce - Fragola - Lampone - Cocco Ogni flaconcino contiene 50 ml di prodotto e ha un prezzo pieno di 18 euro. Tuttavia difficilmente viene venduta a prezzo pieno (sarebbe un'esagerazione) perchè la maggior parte di questi profumi ha uno sconto già applicato, arrivando a un prezzo di 4.50 euro . Il flacone è molto comodo, piccolino e trasportabile comodamente in borsetta. Unica pecca è il tappo, formato da due pezzi (argentato e rosa) uno incastrato nell'altro, che tendono a staccarsi. NOTE PROFUMATE Ovviamente ogni profumo non è composto unicamente dall'essenza dalla quale prende il nome, in quanto risulterebbe essere troppo forte e con poco "carattere". Come molti sapranno ogni profumo possiede tre note profumate, che contribuiscono a dare diverse "nuance". Le note di testa sono quelle che si dovrebbero percepire di primo impatto (ad esempio subito dopo aver provato un profumo in negozio), le note di ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra