Condividi questa pagina su

viola Status viola (Livello 4/10)

JennyGateau

JennyGateau

Autori che si fidano di me: 33 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

non valuto pds e pdm, mi dispiace! - "se il tuo problema è risolvibile, di cosa ti preoccupi? se il tuo problema è irrisolvibile, di cosa ti preoccupi?" (Aristotele)

Opinioni scritte

dal 11/07/2011

32

Guanto in microfibra Clinians 11/02/2012

STRUCCARSI CON LA MICROFIBRA? YES WE CAN!

Guanto in microfibra Clinians PREMESSA 1 Ciao a tutti amici di Ciao! Dopo una lunga pausa, eccomi qui per una nuova piccola recensione. Ringrazio tutti coloro che mi hanno inviato messaggi nel mio periodo di pausa, ne sono stata felice! Mi scuso per la mia lunga assenza, non posso recuperare tutte le vostre opinioni ma cercherò di fare un salto un po’ da tutti! Non posso garantire una presenza continua su Ciao in questo periodo, spero che comprenderete. Negli ultimi mesi ho avuto bisogno di staccare la spina, ho letto molti libri, ho cambiato molte abitudini. Così ho pensato di farvi partecipi di alcune mie scoperte. PREMESSA 2 Trovare il giusto prodotto per struccarsi: facile a dirsi, difficile a farsi. Chi ha letto le mie vecchie opinioni, sa che sono alla ricerca di prodotti il più possibile ecologici e non dannosi per la pelle. Ho provato molti struccanti negli ultimi anni, con risultati pessimi: quelli più cremosi mi lasciavano la pelle grassa, quelli più potenti me la seccavano troppo o me la irritavano. Non parliamo poi dell’analisi degli ingredienti: composizioni che definire “indecenti” è far loro un complimento! Mentre mi struccavo con un latte detergente ecobio, una sera di qualche mese fa, pensai: “Come sarebbe bello diminuire drasticamente la quantità di prodotti cosmetici che applico sul viso e sul corpo ogni giorno! Che salute per la pelle! E che risparmio di soldi!” Così nella mia testolina si è accesa una lampadina: provare a comprare uno speciale guantino in microfibra che avevo visto ...

Ciao, sono MU! 03/11/2011

Ciao, sono MU!

Ciao, sono MU! Ciao, sono MU, uno dei tanti animali presenti su Ciao. Ci sono milioni di altre MU come me nei vasti e diversificati pascoli della terra di Ciao. Ciao è una terra condivisa da molti pastori, ognuno con un progetto diverso in mente. Alcuni allevatori mettono nei pascoli solo delle MU, altri un po’ di MU e un po’ di ECCE, altri solo ECCE. Ogni allevatore lascia i propri animali liberi di pascolare insieme a quelli degli altri allevatori. Il mercato degli animali dura tutto il giorno, i pastori si scambiano il bestiame con criteri più o meno corretti, più o meno comprensibili, ma questa è un’altra storia. Torniamo a me. Mi piace molto pascolare in giro e sono sicuramente l’animale più comune e diffuso qui su Ciao; noi MU amiamo la vita semplice all’aria aperta, ci basta avere ciò di cui abbiamo bisogno e costiamo poco. Ci piace stare in gruppo: ad esempio, se in un pascolo ci sono già altre MU come me, ci vado sicuramente. Certi pascoli sono fatti apposta per le MU: i pastori li hanno scelti proprio per noi, c’è la giusta quantità di erba, un piccolo rigagnolo, una zona riparata. Sono pascoli affollati di MU. Poi ci sono alcuni pascoli deserti, spelacchiati, senza acqua né ripari, e ci trovo spesso delle MU, ma mi chiedo perché, dato che in alcuni casi si tratta di pascoli per i PU, animaletti brutti e sporchi, che oltre ad avere un nome onomatopeico, non sono redditizi e quindi poco utilizzati dai pastori. Altre volte invece mi imbatto in pascoli stupendi, con aiuole ...

Esselunga Gabbiano Shampoo Capelli delicati 29/10/2011

Esselunga eco-shampoo - delicato ed efficace

Esselunga Gabbiano Shampoo Capelli delicati PREMESSA Non vado spesso all’Esselunga anche se nella mia città vi sono due supermercati di questa catena. Qualche mese fa però, girovagando su internet alla ricerca di nuovi prodotti per il corpo privi di porcherie (siliconi, petrolati, tensioattivi aggressivi, parabeni, per citarne alcuni), mi sono imbattuta in molti articoli riguardanti uno shampoo a marchio Esselunga, decantato come economico, ecologico, altamente dermocompatibile ed efficace. Incuriosita sono passata dall’Esselunga e ho acquistato un flacone da 250ml al prezzo di 1,59 euro. IL PRODOTTO Il prodotto riporta la scritta “Esselunga Shampoo - a base di ingredienti di origine naturale - con estratto di tiglio e germe di grano - per capelli delicati” . Il tiglio ha proprietà addolcenti e calmanti, mentre il germe di grano (o proteina del grano o glutine) è ricco di Vitamina E e ha proprietà ristrutturanti, rafforzanti e rigenerative. LA MIA ESPERIENZA Lo shampoo è un fluido trasparente e paglierino, e produce una schiuma ricca e piacevole. Soprattutto se usato per fare due lavaggi consecutivi, prima di applicare l’abituale balsamo, garantisce una pulizia delicata ed efficace. Dopo il lavaggio i miei capelli sono decisamente puliti, leggeri ma assolutamente non stressati o sfibrati. L’unica cosa che non ho gradito in modo eccessivo è la profumazione: non è cattiva, sa di sapone e lascia un classico odore di pulito, ma non è il genere di profumazione che amo, anche se ammetto che si tratta di un aspetto ...

DoBrasil Crema Corpo Sensual 21/10/2011

Etica, Sensualità e altre catastrofi

DoBrasil Crema Corpo Sensual PREMESSA Da qualche mese hanno aperto un’erboristeria Isola Verde in un centro commerciale della mia città: è una catena di erboristerie che propone, oltre a molti altri marchi, un marchio italiano in esclusiva dal nome “doBrasil”. Dopo l’acquisto di un banale integratore al tè verde, la commessa mi ha spiegato le caratteristiche dei prodotti doBrasil e mi ha lasciato una grande quantità di campioncini che ho provato con molto piacere e curiosità. IL MARCHIO I prodotti contengono bioattivi estratti dalla vegetazione spontanea rinnovabile della Foresta Amazzonica brasiliana. Dal punto di vista etico questo marchio sembra molto impegnato su molti fronti: - SOSTEGNO DELLE POPOLAZIONI LOCALI E RISPETTO DELLA FORESTA AMAZZONICA: gli ingredienti utilizzati sono prodotti con metodologie tradizionali dalle comunità indigene attraverso un programma di sostegno e rispetto della Biodiversità e a sostegno delle popolazioni della Foresta Amazzonica; - PRODOTTI PRIVI DI: PEG, Laureth Sulfate, petrolati, parabeni, coloranti, cessori di formaldeide, sostanze di origine animale. - NO ANIMAL TESTING: I prodotti doBrasil sono nickel tested (garantiscono una quasi totale assenza di nickel) e dermatologicamente testati, ma attenzione, la doBrasil non testa sugli animali. Per diffondere le informazioni sugli ingredienti utilizzati nei suoi prodotti, la doBrasil ha creato un video che illustra in dettaglio il progetto, potete vederlo qui: http://www.do-brasil.it/foresta-amazzonica.aspx I ...

Bullismo a scuola. Studenti vittime di discriminazioni e offese messe in atto da parte di uno o più compagni di scuola. Come arginare in futuro questo problema? 14/10/2011

vittime e carnefici

Bullismo a scuola. Studenti vittime di discriminazioni e offese messe in atto da parte di uno o più compagni di scuola. Come arginare in futuro questo problema? PREMESSA Per motivi professionali preferisco rimanere nell’anonimato qui su ciao, ma per scrivere questa opinione devo svelare qualcosa di me: sono laureata in Psicologia e mi sto specializzando per diventare Psicoterapeuta. Questa specializzazione dura 4 anni e prevede un intenso lavoro su se stessi, ma contrariamente a quanto si crede comunemente, non è solo per fare in modo che il neo terapeuta guarisca dalle proprie nevrosi per offrire una mente sana ai suoi futuri pazienti, ma è soprattutto per fare in modo che il terapeuta possa imparare a riconoscere e a fidarsi delle proprie emozioni e sensazioni, per poi essere in grado di utilizzarle nella relazione con i pazienti. Il principio è che riuscendo a entrare in contatto profondo con i propri vissuti, riusciamo a rispecchiarci nelle emozioni del paziente e quindi forse possiamo aiutarlo a trovare nuovi modi di vedersi e di raccontarsi, innescando così un processo di cambiamento. Scrivo questa opinione pensando alla mia esperienza di psicoterapeuta in formazione, che ha iniziato un percorso non solo professionale, ma profondamente personale. Questo “lavoro” mi sta dando la possibilità di esplorare parti di me che avevo preferito mettere in un cassetto per molto tempo, e mi sta permettendo di passare in revisione molti fatti della mia infanzia e della mia adolescenza che hanno lasciato cicatrici e ferite ancora non del tutto rimarginate in me. Il mio titolo di studio mi autorizzerebbe a trattare l’argomento “Bullismo” ...

Garnier Fructis Puliti e Brillanti 06/10/2011

Sembra come gli altri... Ma non è!

Garnier Fructis Puliti e Brillanti PREMESSA: Devo dire che non ho comprato questo shampoo, ma ho provato due campioni omaggio che ho trovato in due diverse riviste. Inizialmente ero molto scettica, perché dopo aver constatato che i prodotti della linea Fructis (che non uso più da anni) sono tutti pieni di siliconi e derivati del petrolio, pensavo che questo shampoo “Puliti & Brillanti” fosse il solito concentrato di sostanze originariamente nate per lubrificare i motori. Così ho lasciato i campioni omaggio in un angolino, fino a un giorno di qualche settimana fa. Poi casualmente mi sono fermata a leggere con attenzione l’etichetta: “Shampoo fortificante senza siliconi, parabeni, coloranti - Formula 94% biodegradabile - Attivo anticalcare – Anti residui – Neutralizza i residui calcarei dell’acqua. Leggerezza e brillantezza intensa”. L’assenza di alcuni odiati ingredienti mi ha spinto a dargli una chance. LA MIA ESPERIENZA: Questo shampoo è trasparente, di consistenza semiliquida e non eccessivamente collosa, dal profumo fruttato ma molto più naturale e leggero rispetto agli altri prodotti della linea Fructis che ho provato. La schiuma è morbida e si sciacqua benissimo. Il risultato non mi sembra molto diverso da quello di altri shampoo, nel senso che non ho visto i miei capelli più luminosi e brillanti, ma in ogni caso lascia i capelli puliti e leggeri, e il cuoio capelluto sano, senza dar luogo a secchezza o untuosità. ANALISI DEGLI INGREDIENTI DA ME EFFETTUATA CON L’AIUTO DI BIODIZIONARIO.IT E ...

Monotheme IoEco Carota Balsamo Nutriente e Districante 01/10/2011

E qui i nodi vengono al pettine...

Monotheme IoEco Carota Balsamo Nutriente e Districante PREMESSA Chi legge le mie opinioni sa che da un paio di mesi sono alla ricerca di prodotti ecologici, possibilmente biologici, dermocompatibili e privi di ingredienti-spazzatura. Gradualmente mi sto sbarazzando dei vari prodotti che ho in casa e li sto sostituendo con nuovi prodotti più sani, man mano che finisco i flaconi. Ma che differenze ci sono tra un balsamo COMUNE e uno ECO? - BALSAMO COMUNE. Contiene petrolati e siliconi che agiscono “inguainando” i capelli e lasciandoli immediatamente lisci, lucidi e setosi; la sensazione di “nutrimento” che questo tipo di balsamo ci dà è in realtà un’illusione, perché alla lunga le sostanze chimiche che contiene rovinano e disidratano i capelli. La profumazione è intensa e persistente a causa dei profumi artificiali e delle sostanze utilizzate per “fissare” il profumo. Si tende a prolungare il risciacquo perché spesso il prodotto dà la sensazione di non essere eliminato completamente (con conseguente spreco d’acqua). L’alto contenuto di sostanze non ecocompatibili lo rende inquinante sia durante la produzione sia durante l’utilizzo. - BALSAMO ECO. Un prodotto ecocompatibile si distingue soprattutto per ciò che NON contiene (ad esempio conservanti considerati non sicuri, coloranti e profumi artificiali, derivati del petrolio, siliconi, tensioattivi aggressivi), ma anche per ciò che contiene: di solito troviamo glicerina (per idratare e nutrire) e sostanze in grado di attenuare l’elettricità statica dei capelli, aumentandone la ...

Castello di Bardi, Bardi (PR) 26/09/2011

la fortezza di Bardi: un viaggio nel tempo

Castello di Bardi, Bardi (PR) PREMESSA Lo devo dire, sono una grande amante dei castelli e ho la fortuna di vivere in una zona che ne è ricca, per cui ne visito regolarmente alcuni e non sono ancora riuscita a visitarli tutti! Ho avuto la possibilità di visitare molti castelli europei, quelli della Loira, i tanti castelli Scozzesi, quelli che dominano Copenhagen e quelli della Baviera, per citarne alcuni. Eppure continuo ad avere un debole per i castelli della mia zona. Uno di questi è senz’altro la fortezza di Bardi: una fortificazione inespugnabile, che sembra quasi dire “non osare visitarmi!”, ma che poi accoglie il visitatore silenziosamente, guidandolo in un viaggio nel tempo. (Corredo questa opinione con alcune foto da me scattate alcuni anni fa e "imbellettate" con photoshop per l'occasione!) LA ZONA La fortezza di Bardi si trova sull’Appennino Parmense al confine tra le province di Parma e Piacenza, un tempo unite sotto lo stesso Ducato. Il Ducato di Parma e Piacenza nacque nel XVI secolo sotto il dominio dei Farnese per volere di Papa Paolo II Farnese, che volle mettere il figlio Pier Luigi a governare il territorio (sì, avete capito bene, era il figlio del Papa, non è una svista!). Successivamente il Ducato conobbe un periodo di grande prestigio sotto l’arciduchessa Maria Luigia d’Austria, seconda moglie di Napoleone, che fece del Ducato un grande polo culturale. Maria Luigia, amatissima dal suo popolo, portò nel Ducato la raffinatezza francese e il gusto per lo sfarzo tipicamente austriaco, ...

Omnia Botanica Fluido Nutriente Corpo con Olio di Argan purissimo 21/09/2011

il segreto di bellezza delle donne del deserto!

Omnia Botanica Fluido Nutriente Corpo con Olio di Argan purissimo PREMESSA Da alcuni mesi cercavo una buona crema per il corpo che facesse davvero bene alla pelle: scrivo questa opinione con gioia, perché posso dire di averla trovata! Poco tempo fa, mentre facevo la spesa all’Ipercoop, incuriosita dall’immenso scaffale stracolmo di creme per il corpo, ho deciso di guardare attentamente le etichette di un buon numero di prodotti, scoprendo che molte creme che millantano caratteristiche “naturali” contengono comunque siliconi e derivati del petrolio. Ad un certo punto mi sono imbattuta in questo fluido nutriente all’olio di Argan di Omnia Botanica, e leggendone l’etichetta ho subito notato che non comparivano “ingredientacci” . Incredibile! Così l’ho comprato e l’ho subito messo alla prova. Vi chiederete: perché passare da una crema per il corpo qualsiasi, di un marchio da grande distribuzione, ad una meno conosciuta? Per rendere più chiaro il motivo di tanta ricerca ho appositamente scritto la sezione “IDRATARE… SIAMO SICURI DI SAPERE COSA SIGNIFICA?”. IL PRODOTTO Il fluido per il corpo Omnia Botanica all’olio purissimo di Argan si presenta in flacone da 150ml e costa circa 9 euro (all’Ipercoop). La sua consistenza è fluida e ricca, l’assorbimento rapido. Soprattutto se applicato dopo la doccia questo fluido lascia la pelle morbida, idratata, assolutamente non unta, anzi, con una sensazione di vero comfort. Garantisce una morbidezza eccezionale anche sulle zone più secche come piedi, gomiti, mani. Il profumo è un mix di mandorla e ...

Terme Di Monticelli, Monticelli Terme (PR) 09/09/2011

Una giornata di relax e benessere alle Terme di Monticelli

Terme Di Monticelli, Monticelli Terme (PR) PREMESSA Monticelli è un piccolo centro a pochi chilometri da Parma in direzione dell’Appennino. Entrare a Monticelli mi fa sempre uno strano effetto, mi sento subito come se fossi nella zona del Lago di Garda o al mare, forse perché si sente nell’aria l’atmosfera rilassata da villeggiatura e i grandi alberi in pieno centro abitato danno la sensazione di trovarci molto lontano dal caos cittadino. LE TERME Lo stabilimento termale di Monticelli fu costruito nel 1927 dall’agricoltore Italo Borrini, il quale, mentre era alla ricerca di acqua per l’irrigazione, perforando il terreno si imbatté in un fiume sotterraneo di acque salsobromoiodiche e sulfuree. Era un periodo d’oro per gli stabilimenti termali, e questo nuovo impianto divenne presto famoso. Negli anni le Terme di Monticelli sono diventate sempre più ricche di strutture, nuovi servizi e trattamenti: - BAGNI - piscine termali e vasche termali a idromassaggio - TRATTAMENTI MEDICI (fanghi, irrigazioni, inalazioni, insufflazioni, linfodrenaggio, percorsi acquatici per trattare numerose patologie dell’apparato vascolare, dell’orecchio-naso-gola, dell’apparato respiratorio, dell’apparato muscoloscheletrico e malattie ginecologiche) - SPA COMFORT ZONE (trattamenti estetici e massaggi) - CENTRO PER LA RIABILITAZIONE MOTORIA Gli alberghi che offrono l’accoglienza per coloro che vogliono usufruire dei trattamenti termali sono: - Best Western Hotel delle Rose (4 stelle) - Hotel delle Terme (3 stelle) - Hotel Meublé La Quiete (3 ...

L'Erbolario Velo Solare 03/09/2011

Un Velo di siliconi per i nostri capelli? No grazie!

L'Erbolario Velo Solare PREMESSA Dato che i miei capelli sono sottili e li tingo ogni due mesi da anni, d’estate, quando vado al mare e in piscina, uso un prodotto protettivo per limitare i danni di sole, salsedine e cloro. Fino all’anno scorso usavo un prodotto “protettivo” per capelli de L’Oréal. Ogni anno al ritorno dal mare mi accorgevo che i miei capelli erano molto secchi, sfibrati e pieni di doppie punte. Mi domandavo tristemente: “ma come mai, se ho anche usato regolarmente il protettivo?”. Ero costretta ad andare dal parrucchiere e farli tagliare più di 5 centimetri per eliminare la parte più secca. Mi consolavo dicendo tra me e me che “sicuramente se non avessi usato il protettivo i miei capelli sarebbero stati molto peggio”. Poiché negli ultimi mesi mi sono messa a leggere le etichette dei prodotti per capire cosa mi spalmo addosso, quest’anno mi sono accorta che quel prodotto L’Oréal che usavo da anni era pieno di siliconi, così non l’ho ricomprato. Quest’anno mi sono ripromessa di comprare un olio vegetale protettivo una volta arrivata al mare, e sapevo già dove: ricordavo una bella erboristeria che avevo già visitato l’anno scorso, nello stesso posto di villeggiatura in cui andiamo da alcuni anni. L’ACQUISTO Fiduciosa, sono entrata in erboristeria e ho chiesto alla commessa un olio protettivo per i capelli. Lei mi ha fatto vedere due enormi boccetti di oli vegetali, così le ho detto che avevo bisogno di qualcosa di piccolo da portare anche in spiaggia, e lei mi ha indicato questo ...

Ma Provence Solid Shampoo all'Argilla Gialla 29/08/2011

uno shampoo solido con certificato bio

Ma Provence Solid Shampoo all'Argilla Gialla PREMESSA Ok, lo annuncio solennemente: sto cercando uno shampoo naturale, ecosostenibile, privo di porcherie indecenti (siliconi, parabeni, ftalati, PEG, eccetera) e magari sano e biologico. Ultimamente, ovunque è tutto un fiorire di prodotti ecobio, di nuove linee di prodotti che si sfidano a colpi di ingredienti naturali, carciofi, carote, cetrioli, rapanelli… Così qualche giorno fa entro alla Coin nel reparto profumeria e mi sembra di essere dall’ortolano. Curioso un po’ tra gli scaffali, controllo gli INCI e mi accorgo che molti prodotti “naturali” di naturale hanno ben poco, ma credo che questo non vi stupirà. Poi poso gli occhi su una pila di scatole di cartoncino su cui leggo “solid shampoo – il tuo shampoo ecologico”. Annuso, leggo, guardo. Alla fine scelgo quello per “capelli normali, con argilla gialla, a base vegetale senza conservanti né coloranti” (ma ci sono anche le versioni per capelli grassi, secchi o con forfora). Con circa 6 euro mi porto a casa il mio nuovo acquisto. PACKAGING La confezione è carinissima: una scatola in cartone di forma esagonale che contiene lo shampoo solido imballato in una bustina in plastica. Poiché la tavoletta di shampoo è a forma di fiore con un buco al centro, insieme allo shampoo troviamo anche un gancetto in plastica con adesivo da attaccare in doccia o in bagno e appendervi lo shampoo solido. Tutto questo l’ho trovato molto simpatico, e mi sono immaginata i designers e quelli del marketing a un tavolo che si dicevano “ma se è ...

Prodeco GSE Cystitis 27/08/2011

semi di pompelmo: ottimi alleati contro la cistite

Prodeco GSE Cystitis PREMESSA IMPORTANTE C’è stato un periodo, alcuni anni fa, in cui soffrivo di cistiti allucinanti, sicuramente collegate a momenti di forte stress. Si tratta di una condizione dolorosa e, oserei dire, abbastanza disperante sul momento, perché non si riesce a trovare pace da nessuna parte. So che molte persone, soprattutto donne, soffrono di terribili cistiti ricorrenti; per questo vorrei presentarvi un ottimo rimedio, GSE cystitis: si tratta di un integratore alimentare che si acquista senza ricetta in farmacia, ma vi prego, chiedete consiglio al medico prima di iniziare a utilizzarlo soprattutto se assumete già altri farmaci o se non conoscete l’origine della vostra cistite, perché anche se si tratta di un integratore ogni caso è diverso dall’altro. La cistite infatti non è da sottovalutare e vi consiglio di non saltare la visita dal medico in presenza dei suoi sintomi, perché solo un esperto è in grado di fare una diagnosi corretta. COS’E’ LA CISTITE Si tratta di un’infiammazione della vescica urinaria, più comune nelle donne che negli uomini, che ha spesso origine batterica, ma vi sono anche moltissime altre cause possibili (micosi, virus e molti altri fattori). Per un quadro completo potete leggere le pagine informative di questo sito: http://cistite.info/joomla/ In particolare, d’estate è facile incorrere in una cistite, perché sudando molto può capitare di non riuscire a reintegrare tutti i liquidi, così può succedere che la vescica si disidrati: inizia così la ...

H2o Super Vapor 210111 25/08/2011

con la scopa a vapore Supervapor finalmente un pulito vero

H2o Super Vapor 210111 PREMESSA Credo non sia un caso se entrambi gli elettrodomestici da me recensiti finora siano apparecchi che producono vapore: amo il vapore, perché è igienizzante, sgrassante, ma soprattutto ecologico, perché permette di lavare la casa senza usare detersivi inquinanti, e inoltre svolge una preziosa azione acaricida, e se anche voi come me avete un’allergia agli acari, sapete quanto sia faticoso tenere la casa in ordine evitando che gli acari siano liberi di banchettare sui tappeti e sui divani provocando le peggiori risposte allergiche! Anni fa avevo anche comprato Vaporì Jet di Ariete: non era una scopa a vapore, ma un sistema di pulizia con caldaia tradizionale che funzionava bene finchè funzionava, ma poi improvvisamente era “morto” per ben due volte a causa di incrostazioni, o almeno così mi dissero all’Assistenza, e tra l’altro la persona con cui parlai mi disse che da loro arrivavano ogni giorno i Vaporì Jet con la caldaia incrostata. Al secondo decesso, decisi che non faceva per me. Poco male dato che lo avevo comprato in offerta (e ti credo!) e che in ogni caso potevo usarlo solo per pulire i sanitari e il lavello della cucina, non certo per lavare i pavimenti o i divani. Ma in me c’era ancora la voglia di trovare un buon sistema a vapore per pulire la casa da cima a fondo e liberarmi degli acari. L’ACQUISTO Lo scorso inverno purtroppo mi trovai a dover risolvere un problema davvero poco piacevole: la riacutizzazione della mia allergia agli acari. In pratica la mia ...

VaporStira Maraz 2000 20/08/2011

impeccabili anche in viaggio con VaporStira!

VaporStira Maraz 2000 PREMESSA Non amo stirare. Per me è tendenzialmente una grande perdita di tempo e preferisco stendere le cose in modo da poterle indossare senza stirarle, usando appendini vari e lisciando molto i panni umidi con le mani. In pratica, quando entro in un negozio, se vedo una camicia “easy iron” è già mia! Però purtroppo sono finiti i tempi in cui ero una studentessa di 20 anni che si metteva una camicia elasticizzata non stirata senza problemi. Non posso mica presentarmi al lavoro stropicciata come un kleenex! Anni fa avevo visto la televendita di Vaporstira in tv, rimanendo affascinata dalla dimostrazione d’uso di questo piccolo ferro a vapore da viaggio per stiratura verticale. La dimostratrice in pochi minuti stirava un keeway, un vestitino con maniche a sbuffo, una camicia (tutti stropicciatissimi) senza fatica. Mi chiedevo come potesse non scottare, se e come funzionasse davvero, ma poi avevo lasciato perdere; credevo che ormai non fosse nemmeno più in commercio, ma poi un giorno ho visto casualmente la televendita in tv, così ho memorizzato il nome e l’ho cercato su google. L’ACQUISTO Arrivata sul sito della Shopchannel mi sono trovata davanti il video dimostrativo, le specifiche tecniche e un modulo da compilare. Dopo aver inviato la richiesta mi aspettavo un’email automatica di conferma, che però non è arrivata. In compenso il giorno dopo ho ricevuto la telefonata del servizio clienti che mi confermava l’ordine e mi chiedeva in quali orari preferivo ricevere il pacco, ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra