Condividi questa pagina su

verde Status verde (Livello 2/10)

LittleMaya

LittleMaya

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 06/10/2009

9

Panettone Balocco 04/01/2010

Il panettone è Balocco!

Panettone Balocco Da piccola mi chiedevo perché non lasciassero in vendita i panettoni tutto l'anno, essendo un prodotto che piace; ora penso di sapere la risposta: la bontà del panettone sta anche nel sentirlo un prodotto che associamo emozionalmente al Natale... se lo vendessero tutto l'anno diventerebbe quasi un qualsiasi pan brioche. Così quando nei supermercati iniziano a comparire i primi panettoni (forse fin troppo presto ormai, spesso ad Ottobre...) è come se ci dicessero "attento, inizia il periodo Natalizio, rallenta il lavoro e goditi il Natale"... E' un monito a non perdersi niente di questo magico periodo, nemmeno il panettone ;). Quando abitavo dai miei era una corsa continua ai panettoni! Segnavamo sulla lavagna della spesa quanti ne avevamo mangiati quell'anno :) Quest'anno però per un problema di colesterolo alto (nel panettone ci sono burro e uova) abbiamo dovuto rallentare... così ne ho comprato uno solo, che abbiamo aperto solo alla vigilia, ed avendone comprato uno solo la mia scelta non poteva che essere una: Balocco! Ne esistono di diversi tipi (panettone classico, panettone con glassa, con la cioccolata...), ma quello che piace a me è quello classico, per cui vi parlerò di quello! Caratteristiche Si tratta di un prodotto dolciario da forno a lievitazione naturale, ed è prodotto con ingredienti non modificati geneticamente (questo è un punto essenziale per me, che controllo sempre di non comprare cibi OGM). Si trovano confezioni da 500, 750 e 1000g. Gli ...

Fimo 27/12/2009

Divertimento per grandi e piccini!

Fimo Di cosa si tratta Si tratta di una pasta sintetica (è una pasta di resina) termoindurente, che si indurisce cioè con il calore. Avete presente il pongo? Ricordo che da piccola ci giocavo sempre ma poi non volevo mai distruggere le mie creazioni e la mamma mi diceva "ma è fatto per questo, col pongo distruggi e ricostruisci!"; ecco, il FIMO si presenta come il pongo, solo un po' meno morbido, con la differenza che mettendo in forno le vostre creazioni si induriscono e diventano permanenti!! Come si presenta Il FIMO viene venduto in panetti da 56g (esistono anche panetti più grandi, ma sono più difficili da trovare). Ne trovate di qualiasi colore, ed anche con diversi effetti, come ad esempio metallizzato, granito, trasparente, fluorescente, etc. Il prezzo Qui dalle mie parti il prezzo di un panetto di FIMO varia dai 2 ai 2.5 euro, a seconda di dove lo si compra. Non è molto se si pensa ad un panetto, ma secondo me diventa molto se si considera la quantità iniziale di panetti da comprare per avere una base sufficiente di colori. In alternativa è possibile comprare FIMO bianco e dipingere le nostre creazioni con gli acrilici una volta cotte. Personalmente però ritengo che i risultati siano migliori utilizzando il FIMO colorato. Come si usa Col FIMO potete modellare con le mani qualsiasi genere di oggetto: da piccoli soprammobili, a complementi di oggettistica (ad esempio animaletti da adattare sul coperchio di una biscottiera), decorazioni per l'albero di Natale, e qualsiasi ...

Palmanova Outlet Village, Aiello del Friuli (UD) 26/12/2009

Qualità a prezzi stracciati :)

Palmanova Outlet Village, Aiello del Friuli (UD) Come si presenta Il Palmanova outlet village si presenta come un piccolo villaggio, con una strada principale su cui si affacciano una serie di casette. In realtà ogni casetta è un negozio! L'idea secondo me è molto carina, il tutto è molto curato, sembra di trovarsi in un villaggio da favola! L'unico inconveniente rispetto ad un centro commerciale è che per passare da un negozio all'altro bisogna uscire in strada, il che non è il massimo nelle giornate di pioggia... E' aperto 7 giorni su 7! I Negozi aprono alle 10 di mattina, ma i punti di ristorazione aprono prima, così se si arriva in anticipo non si deve stare ad aspettare fuori. A me è capitato l'ultima volta che ci sono andata: sono arrivata alle nove e mezza e faceva freddissimo, così sono andata al bar Illy e ho bevuto una buonissima cioccolata calda aspettando l'apertura! I prezzi e le marche Personalmente non spendo mai tantissimo per i vestiti, ma questo non vuol dire che compri di quei vestiti che non valgono niente e che sono da buttare dopo il primo lavaggio! Semplicemente cerco il posto e il momento giusto! All'utlet village ci sono molti negozi di vestiti, anche di grandi marche; spesso il prezzo outlet è il 50% del prezzo originale, e se si va quando ci sono gli sconti (a gennaio e luglio) si trova molti capi al 50% del prezzo outlet, ossia un quarto del prezzo originale, un vero affare! L'anno scorso ad esempio ho comprato un maglione di lana Borgo Fiore made in Italy a poco più di 30 euro; quest'estate ho ...

AMC Batteria di pentole 08/12/2009

Cucinare sano e veloce con le pentole AMC

AMC Batteria di pentole Se conoscete la AMC sapete che i suoi prodotti non si trovano in vendita nei negozi; la AMC vende tramite consulenti (quelli che comunemente chiamiamo rappresentanti) mostrando il prodotto direttamente a casa del consumatore. E’ così che anche sono venuta a conoscenza di questa azienda. LA PRESENTAZIONE AMC Alcuni anni fa una mia amica ha ospitato a casa sua una presentazione AMC , a cui sono stata invitata. Lì un consulente AMC ci ha presentato una serie di unità di cottura, ciascuna con la sua funzionalità, ed oltre ad illustrare tutti i vantaggi di queste unità di cottura ci ha fatto provare personalmente a cucinare alcune pietanze, mostrandoci le differenze fra una classica pentola ed un’unità di cottura AMC. Abbiamo quindi cucinato le verdure, la carne ed il riso. I PRINCIPALI VANTAGGI CUCINA SALUTARE *permettono di cuocere senza aggiunta di acqua , consentendo di conservare le proprietà dei cibi, come vitamine e sali minerali, ed è quindi più salutare; *permettono di arrostire senza aggiunta di grassi , in questo modo si assumono meno calorie; *le pietanze richiedono una quantità minore di sale in quanto i cibi conservando il proprio sapore (non lo perdono ad esempio nell’acqua, visto che si cuoce appunto senza aggiunta di acqua) sono già di per sé saporiti. VELOCITA’ E PRATICITA’ *Ogni unità di cottura è dotata di un coperchio che aderisce perfettamente all’unità; *Ogni coperchio è dotato di uno speciale termometro , chiamato Visiotherm (si presenta come ...

Whirlpool AWO/D 6107 31/10/2009

Capi puliti e profumati con whirlpool awo/d 6107

Whirlpool AWO/D 6107 Sono dell’opinione che in una casa la lavatrice non può assolutamente mancare, così quando alcuni mesi fa la mia vecchia lavatrice si è rotta sono partita subito alla ricerca di un nuova lavatrice. Era un sabato ed ho fatto il giro di tutti i negozi di elettrodomestici della mia zona, finché alla Euronics ho visto questa Whirlpool AWO/D 6107, che mi è parsa la migliore come rapporto/qualità prezzo, così l’ho comprata subito. Devo dire che non mi sono affatto sbagliata! Era in offerta e l’ho pagata 350 euro, un vero gioiellino! Si tratta di una lavatrice a carica frontale, con una capacità di carico di 7kg, il che secondo me è un grosso vantaggio, in quanto permette di inserire in lavatrice anche coperte e trapunte, senza doverle portare in lavanderia, ed è pratico per le famiglie numerose, che riescono a lavare molti più capi nello stesso tempo. Se invece si è solo in due, come nel mio caso, non c’è comunque problema, perché questa lavatrice effettua la regolazione automatica dei consumi in base al peso dei capi che avete inserito, per cui se riempite la lavatrice solo parzialmente essa si comporterà di conseguenza. Centrifuga fino a 1000 giri al minuto; la centrifuga è regolabile manualmente: in base ai capi che si vogliono lavare è possibile impostare la centrifuga a 0, 400, 600, 800 o 1000 giri. Impostando la centrifuga a 1000 i capi escono dalla lavatrice quasi asciutti, il che a mio avviso è molto pratico nelle giornate umide o piovose, in quanto essi impiegano molto ...

Beko DSA 25010 17/10/2009

Beko DSA 25010: economico, silenzioso e consuma poco!

Beko DSA 25010 Quando sono andata a vivere da sola mi sono portata dietro un vecchio frigo e un vecchio congelatore di mia nonna, pensando di aver avuto fortuna a non doverli comprare nuovi… come potete immaginare alla prima bolletta mi sono dovuta ricredere, perché quegli elettrodomestici vecchissimi consumavano veramente tanto. Così ho deciso di comprare un frigorifero nuovo che avesse anche un vano congelatore, in modo da risolvere la questione con un solo acquisto. Ho iniziato a sfogliare i cataloghi di elettrodomestici alla ricerca di un prodotto economico, inizialmente senza risultati. Poi un giorno sono andata nel centro commerciale dietro casa e nel negozio di elettronica mi è caduta l’occhio su questo frigorifero Beko. Costava solo 200 euro ed era il meno caro in assoluto. E’ alto circa un metro e mezzo, largo 55cm e profondo 60. Il design è classico; è bianco e devo dire che in cucina non sta per niente male. Ha due vani, esattamente come lo volevo io: un vano frigorifero con capacità di 179 litri e un vano congelatore da 51 litri. Da quando ho comprato questo frigorifero io non ho più un congelatore separato, ma uso solamente il vano congelatore del mio frigo Beko. Se si è in tanti probabilmente non basta, ma se si è in due secondo me è più che sufficiente. Io ci congelo il pane, le verdure, i sughi e i dolcetti… e riesco persino a tenerci sempre la vaschetta della macchina del gelato! Internamente il vano frigorifero è composto da quattro ripiani più il cassetto per le ...

Volkswagen Fox 1.4 14/10/2009

Volkswagen Fox: piccola fuori, grande dentro

Volkswagen Fox 1.4 Ho comprato questa macchina 2 anni fa, quando ho iniziato a lavorare. Avevo bisogno di una macchina perché non lavoro vicino a casa, ma ovviamente avevo pochi soldi a disposizione visto che cominciavo giusto allora a lavorare, per cui stavo osservando le “piccoline” di ogni casa: la C1 della citroen, la toyoya aygo, la FIAT panda… poi un giorno mio padre mi ha detto “hai provato a vedere la Fox della Volkswagen? Fanno spesso la pubblicità ultimamente…”. Così il giorno dopo sono andata anche dal concessionario della Volskswagen ad informarmi, ed il commesso mi ha mostrato la Fox d’esposizione: una Fox Easy rossa. Mi ha subito colpita: esteticamente è molto bella, ha un design dinamico e curato. La Fox secondo me è fatta per essere gialla o rossa, perché ha una linea molto grintosa e giovanile e colori seri come il grigio non le si addicono (lo dice una che non ha mai amato i colori sgargianti e che era partita con l’idea di prendere una macchina blu scuro). Gli internidella Fox rossa sono bellissimi: i sedili hanno una texture a righe colorate, prevalentemente rosse, vivace ma anche elegante. Ho subito notato che mentre le altre macchine che avevo visto a mio avviso sembravano “giocattolini”, questa sembrava invece molto più grande. Quando abbiamo parlato del prezzo sono rimasta sorpresa nel sentire che costava circa come le altre: 10000 euro, lettore CD e climatizzatore compresi. Così l’ho comprata, e siccome mi era piaciuta particolarmente ho deciso di prendere la Fox ...

Girmi MP15 13/10/2009

Pane fresco, dolci e pizza con la macchina del pane Girmi

Girmi MP15 Possiedo questa macchina del pane da circa un anno... quando abitavo a casa di mia madre usavo sempre la sua macchina del pane e quando mi sono trasferita è stata una delle cose che più mi mancava... fare la pizza il sabato sera, le brioche di domenica, e poi ovviamente il pane! ...così è iniziata la mia ricerca! Volevo qualcosa di piuttosto economico, però che avesse due palette. Esistono macchine del pane con una paletta (solitamente hanno la vaschetta piccola, 500g, ma alcune hanno una sola paletta pur avendo la vaschetta grande) e altre che invece ne hanno due. Mia zia aveva una di quelle con una paletta e mi diceva che il suo pane veniva duro, mentre quello di mia madre veniva morbidissimo! Ho visto molte macchine del pane economiche con una paletta, ma quelle con due palette venivano sempre più di 100 euro; poi un giorno per caso all'outlet ho trovato questa stupenda macchina del pane con una vaschetta che contiene fino a un kg di pane e due palette! Costava solo 89 euro e l'ho portata subito a casa! Ha 11 programmi: pane normale, pane bianco, pane integrale, pan brioche, cottura rapida, senza glutine, solo impasto, impasto per pasta, pane al burro, confettura, solo cottura; ed è possibile impostare il livello di doratura (chiara, scura, media, rapida). Uno dei vantaggi è che è possibile programmare l'avvio fino a tredici ore prima. In questo modo è possibile impostarla di sera e svegliarsi la mattina con l'odore del pane e fare colazione con pane fresco e ...

Asus EEE PC 1005HA-H 10/10/2009

Asus Eee PC 1005HA: piccolo, economico... stupendo!

Asus EEE PC 1005HA-H E’ la mia prima recensione e così ho pensato di parlarvi di un prodotto che adoro, il mio nuovo Eee PC! L’anno scorso il mio vecchio notebook, che mi ha accompagnata durante gli anni dell’università, ha improvvisamente smesso di funzionare. Siccome lavoro già al computer otto ore al giorno in ufficio e visto che non avevo voglia di spendere soldi, avevo deciso di non comprarne un altro. Finché non sono iniziati a comparire questi piccoli netbook Asus! I primi modelli avevano solo pochi GB di hard disk, ma poi le loro caratteristiche sono cresciute sempre di più, fino ad arrivare a questo gioiellino! Si tratta di un netbook con 1GB di RAM e 160GB di Hard Disk. Come sistema operativo è installato Windows XP; dispone di connessione wireless, 3 porte USB e lettore di schede. Ha inoltre una WebCam integrata. A mio parere si possono svolgere praticamente tutte le funzionalità di un notebook classico e costa all'incirca 300 euro! Una ragazza che conosco l’ha comprato alcune settimane fa e appena l’ho visto mi sono detta “devo averlo anche io!”…e sono corsa a comprarlo! Esteticamente secondo me è bellissimo! Ha uno schermo da 10 pollici e pesa poco più di un chilo; ho comprato uno di quegli astucci “seconda pelle” e lo porto in giro tranquillamente sotto il braccio, o addirittura in borsetta! Ricordo quando andavo all’università quanto faticavo a portare in giro il computer nella classica borsa nera per pc, passandolo da una spalla all’altra… come mi sarebbe piaciuto andare in ...
Torna sopra