Condividi questa pagina su

rosso Status rosso (Livello 5/10)

Pablito89

Pablito89

Autori che si fidano di me: 42 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Ciao a tutti! Ho scritto delle nuove opinioni! Potete passare a dare un'occhiata? BACIOOO

Opinioni scritte

dal 30/10/2003

136

Apple Ipod Nano (2.GEN) 8GB 10/04/2008

Un gioiellino da 8 giga

Apple Ipod Nano (2.GEN) 8GB L'aspetto dell'iPod in questione è certamente accattivante già nella confezione con la quale è posto in vendita: un piccolo ma elegante astuccio-bauletto di plastica rigida che contiene l'apparecchio e le dotazioni di serie e cioè gli auricolari , il cavo di collegamento al personal computer e il libretto di istruzioni. L'iPod nano 8GB è di colore nero satinato con la tradizionale rotella per i comandi sul frontale (Menù-Play-Pausa-Avanti-Indietro) sopra alla quale c'è il piccolo schermo. Sottilissimo e leggerissimo, l'iPod presenta sulla base le prese per gli auricolari e per il collegamento al PC. L'utilizzo è semplicissimo: basta trascinare con il mouse i brani presenti nel nostro computer nella playlist che abbiamo predisposto nell'iPod ( se ne può allestire più di una per diversi utenti o per diversi generi musicali); e anche possibile trasferire nell'iPod delle immagini dal nostro PC per poi guardarle sul piccolo schermo, una alla volta o dopo aver organizzato una presentazione con tanto di effetti speciali vari per il passaggio da una foto all'altra e con l'accompagnamento di una colonna sonora ad hoc. Il sonoro dell'iPod è superbo: si può scegliere tra varie modalità di sonorità a seconda che si ascolti musica rock, classica o altro. Comunque il modo proposto di default è più che soddisfacente. La riproduzione può avvenire anche in modo casuale. Altre potenzialità sono costituite dal poter custodire nell'iPod dei brevi testi (appunti o altro), dal divertirsi con un ...

Bux.to 17/01/2008

E facciamoci qualche soldo e che piffero...

Bux.to Ed eccomi tornato dopo lungo tempo dall'astinenza di scrivere per presentarvi un modo per guadagnare che ha letteralmente cambiato la mia vita. Dopo estenuanti ricerche per trovare un dannato modo per farmi qualche soldo in internet (chi di voi non ha mai provato?) eccomi finalmente sbarcare su bux. Devo ammettere che la prima impressione non è stata delle buone o almeno mi sembrava che non pagasse molto. Però tanto vale provare mi son detto.. e così nel lontano (mica tanto) settembre decisi di avventurarmi in questo "nuovo metodo di guadagno". ISCRIZIONE E' molto intuitiva la pagina seppur in inglese; vi ritroverete nella homepage e per iscrivervi vi basterà cliccare in alto a destra su REGISTER. Dopo aver compilato tutti i punti, comprensivi di email ecc ecc sarete effettivamente membri di bux. CLICK A questo punto non vi resta che loggarvi al sito con le vostre credenziali e cominciare a cliccare sugli sponsor che trovate nella pagina "Surf ads", ricordate che per ogni sito sul quale cliccate dovete attendere 30 secondi prima di cliccare su un altro sennò non vi verrà accreditato quel sito (niente paura comunque ci sarà un conto alla rovescia che vi dirà quando potrete chiudere la finestra), c'è un vantaggio ovvero che potete tranquillamente, in un'altra finestra, navigare in altri siti e fare le vostre cose mentre li c'è il conto alla rovescia. Ricordate che per ogni click che voi fate guadagnate un centesimo di dollaro (sono circa 20 pubblicità giornaliere ...

Nokia 6131 01/05/2007

Un gioiellino che va ricaricato spesso

Istituto Statale d'arte di Monza, Monza 29/09/2006

Una scuola per gli artisti

Campagna Esselunga 28/09/2006

Le pubblicità che ti tolgono un sorriso

Vodafone One 24/09/2006

Almeno ricaricare il telefono serve a qualcosa

Wind NOI 2 24/09/2006

Una tariffa vantaggiosa e morbosa!

LG Electronics U8180 20/09/2006

Il cellulare per chi non chiede troppo

La Pupa e il Secchione 20/09/2006

Un altro reality, un'altra storia

Postepay 19/09/2006

Finalmente una seria carta prepagata ricaricabile

Postepay Essendo minorenne ed essendo appassionato di internet, non potevo non avere una carta che mi permettesse di fare acquisti in internet senza correre rischi e stando comodamente seduto a casa. Eh si, perchè questa carta esiste praticamente in due versioni: La Postepay e la Postepay Junior; quest'ultima appunto per i ragazzi minorenni (anche le ragazze, è scontato). Fare questa carta ricaricabile è facilissimo, basta recarsi in posta con un documento d'identità, oppure se sei minorenne con un genitore, e pagare la somma di attivazione di 5 euro, più 5 euro di ricarica obbligatoria. Dopo aver effettuato questi passi ecco che vi verrà consegnata automaticamente la carta postepay con il relativo pin (per i prelievi ai bancomat abilitati VISA ELECTRON). E' stata una bella emozione per me, la mia prima e seria carta prepagata. Senza interessi, senza nulla da pagare in più... Solo 1 euro per ricarica, pochissimo sempre che evitiate ogni giorno di versarci 5 euro e quindi spenderne uno di commissione su piccoli versamenti; eh si proprio così, perchè sia che voi versiate 1 euro o 1000 euro sulla vostra carta, pagate solo ed unicamente 1 euro di commissione. Questo vale anche se voi fate una ricarica ad un altra carta Postepay non vostra. Potete comunque! Infatti un po' di tempo fa su ebay girava questo metodo di pagamento molto facile e poco costoso, ma poi si è voluto eliminare per la scarsa sicurezza (erano infatti ormai ordine del giorno le fregature, perchè la postepay è molto ...

Cars - Motori ruggenti (John Lasseter, 2006) 19/09/2006

Disney-Pixar= Collaborazione PERFETTA!

Cars - Motori ruggenti (John Lasseter, 2006) Eh si cari ragazzi, non mi potevo di sicuro farmi sfuggire un film di animazione del genere! Ammetto che forse guardare un film di animazione non fa molto "grandi" (sapete, essendo diciassettenne può contare ciò), ma più li guardo e mi scompiscio dalle risate e più me ne vanto con i miei amici. Sono un tipo molto allegro ma devo ammettere che farmi ridere è un'impresa non così facile. Sono poche le cose che mi rallegrano veramente e, non so perchè, i film di animazione (alla Shrek, L'era Glaciale, ecc..) mi fanno veramente ridere! E per questo non potevo sicuramente fare a meno di andare a vedere anche questo nuovo titolo, pubblicizzato da molti mesi ormai, credo 4 o 5 dalla prima volta che vidi la pubblicità. Questo fatidico 28 agosto (la data di uscita di questo film) non arrivava più; ora non state a pensare che ero lì a segnare i giorni sulla mia agenda, anche perchè rischiavo di rovinare le vacanze (che per noi studenti sono sacre) però diciamo che era una data molto attesa. E così arrivo il fatidico giorno di proiezione; ero molto felice della mia postazione e devo ammettere che per essere il 28 agosto, per essere una città di provincia lombarda e per esser un film d'animazione, c'era veramente molta molta gente, più o meno saremo arrivati sui 300 posti occupati, su una capienza poco più grande. L'introduzione e senza dubbio avvolgente e coinvolgente. Un gioco di immagini, di suoni, di flash di filmati veramente suggestivi. Sicuramente una delle più belle ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra