Condividi questa pagina su

rosso Status rosso (Livello 5/10)

Sily88

Sily88

Autori che si fidano di me: 19 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Ciao belli come va?

Opinioni scritte

dal 03/05/2009

174

LG G4 Stylus H635 05/01/2016

LG G4 Stylus - Un cellulare che lascia il segno!

LG G4 Stylus H635 Dopo 4 anni di onorata carriera, il mio Samsung Galaxy Nexus, ha cominciato ad avere problemi. Era lento e dopo averlo formattato era sempre lento... per colpo di grazia mi è anche caduto, non sentendo più la ricezione alla chiamata, mi ero informata per riparare il telefono, ma considerato, che mi chiedevano 50 euro, ho pensato che non valeva la pena ripararlo, già aveva 4 anni e quindi ho preferito cercare su internet per comprare il cellulare, è sul sito di amazon.it ho trovato quello che cercavo. I prezzi oscillano da 188,00 euro a 280,00. Io ho comprato il cellulare a 198,99 senza spese di spedizione con modalità Prime è ho comprato questo gioiellino “LG G4 Stylus”. Io prefrisco i cellulari marca Samsung ma questo LG mi ha sbalordita. Le caratteristiche le potete leggere in qualsiasi sito, vi posso dire che secondo la mia opinione con questo cellulare si fa veramente una bella figura, il colore argentato si sposa benissimo con il nero dello schermo è la grandezza del telefono fa sembrare che in mano hai il cellulare del “potere”. XD come nel film dell’attore Adam Sandler - Cambia la tua vita con un clik. anno 2006, solamente che lì usava il telecomando della tv. Vi consiglio di comprare il cellulare, votazione 8 su 10. Ciao S.

The Last Witch Hunter - L'Ultimo Cacciatore di Streghe (B. Eisner - USA 2015) 29/11/2015

The last Witch Hunter - Tutti possono uccidere una strega...

The Last Witch Hunter - L'Ultimo Cacciatore di Streghe (B. Eisner - USA 2015) Sono andata al cinema con le mie amiche per vedere l’ultimo film di Vin Diesel nel ruolo dello sterminatore Kaulder. Ero molto contenta di andare al cinema per vedererlo poiché avevo visto il trailer su facebook. ...E’ stato veramente una delusione! Il film è lento nello svolgimento della storia, c’è qualche colpo di scena, ma non aiuta il film a superare la sufficienza, secondo la mia opinione! E’ quando arriva il bello del film, in cinque minuti finisce tutto... menomale che la strega “regina madre” era la più potente delle streghe; potevo andare io a uccidere la streghe! Nel cast troviamo l’attrice Rose Leslie che ha interpretato Anna nella serie tv “Il trono di spade” e l’attore Elijah Wood nella trilogia del signore degli anelli in Frodo Baggins. Sono bravissimi attori, ma non hanno fatto una buona scelta nel partecipare al cast. Per non parlare della scena che mi ha lasciato perplessa, quando alla fine del film Kaulder con la stregha al seguito sono partiti per un’altra avventura, hanno sgommato con l’auto... come se il film si dovesse riallacciare alla saga di Fast and Furious!?! Ho trovato carino che la stregha Chloe... (che viene salvata da Kaulder) lo aiuta nel tenersi in equilibrio fra il mondo delle streghe e degli umani... Se non c’era lei una strega “dream walker”, capace di entrare nei sogni degliß umani e non, il film non sarebbe decollato! anche questa scelta del regista mi ha un pò infastidita, un pò confusa! Bha! il film e da 4 1/2 su 10. Opinione ...

The Expendables 3 - I mercenari (P. Hughes - USA 2014) 23/08/2015

Serve una ventata di aria "Giovanile!!!"

The Expendables 3 - I mercenari (P. Hughes - USA 2014) Opinione inserita nel mio blog: www.lecronachediunartigianatecnologica.blogspot.it Venerdì 19 settembre 2014 Non vedevo l’ora che uscisse il film “I Mercenari 3” al cinema, e quando ho visto la pubblicità del film diretto da Patrick Hughes, ho segnato subito sull’agenda la data di uscita. E insieme a mio padre il 7 settembre siamo andati al cinema, come vedete anche nella foto a sinistra. Sono molto contenta che nel film ci siano state delle new entry come l’attrice Ronda Rousey, Glen Powell e Kellan Lutz (ha interpretato anche il ruolo di Emmett nel film di twilight) perchè il film stava diventando non più un genere di azione, ma di commedia, ormai alcuni attori non dovrebbero più fare certi film perchè si comincia a ridere quando vedi uomini troppo grandi di età che scappano a una bomba che gli sta per esplodere.... ma come fai.... dai!!! E’ palese che superate i 60 anni.... Il film questa volta cambia totalmente genere, se nel film precendente il nuovo arrivato “Liam Hemsworth in Billy “the Kid” Timmons” viene ucciso subito adesso tocca (all’amico/fratello) Hale Caesar ruolo dato all’attore Terry Crews finire in prognosi riservata. E qui tutto cambia, ma soprattutto il “Tim”. In questo film si mettono in gioco sentimenti fraterni. E’ il film ha mio avviso a come valutazione 7 su 10. I dialoghi sono molto semplici, la maggior parte del tempo i personaggi analizzano ciò che sono e ciò che non potranno mai essere, con lunghi silenzi. La scena in cui i protagonisti vanno ...

Ted 2 (S. MacFarlane - USA 2015) 23/08/2015

#Unfilmdivertente

Ted 2 (S. MacFarlane - USA 2015) Opinione inserita nel mio blog www.lecronachediunartigianatecnologica.blogspot.it il 9 luglio 2015 Non potevo non andare al cinema a vedere Ted 2, dopo il ricordo divertente della canzone dei rimbomba amici e delle scene esilaranti e volgari che ci hanno lasciato i protagonisti John e Ted. Prima di iniziare a scrivere del film vi lascio la canzone dei rimbomba amici... “Una risata al giorno, toglie il malumore di torno!”. Quando arriva il temporale, io lo aspetto quiii. Ripeto le parolee del mio rimbomba amico... Vaff... fammi un bel pi.. Tuono io lo so, sei una scureggia del ciel. Prrr!!! Insieme a mio padre sono andata al cinema il 30 giugno a vedere il sequel del film Ted. In questo film troviamo il simpatico e volgare orsetto, che si sposa con la sua ragazza Tami-Lynn (Jessica Bath) e John Bennet (Mark Wahlerg) che cerca di elaborare il suo divorzio da Lori Collins (Mia Kunis) avvenuto sei mesi prima del matrimonio di Ted. Questo film è centrato sui sentimenti e desideri di Ted, c’è una nuova arrivata di nome Samantha Jackson (Amanda Seyfied) questo personaggio sarà determinante per la vita dei protagonisti. Il film ha molte scene divertenti, dalla litigata fra Ted e Tami-Lynn dopo un anno di matrimonio a quella che vede John che cammina verso casa sua parallelo al muro; perché si è fatto di una droga di nome “Dov’è casa mia” insieme a Ted e Samantha, o alla scena dell’evento del Comin - Con dove ci sono i colleghi mascherati di John che fanno i bulli con lo staff del ...

Fast and furious 23/08/2015

Lo Show deve andare avanti!

Fast and furious Opinione inserita nel mio blog www.lecronachediunartigianatecnologica.blogspot.it Giorno mercoledì 22 aprile 2015 Vedere le scene iniziali del film con l’attore Paul Walker, viene una fitta al cuore per chi come me, trovava bello e bravo l’attore Walker... Ed eccoci qui a “opinionare” i 7 film della saga più spettacolare di tutti i tempi - Fast and Furious - iniziata nel 2011. E’ una bellissima sorpresa vederlo al cinema dopo, appunto quello che è accaduto il 30 novembre 2013. Prima di parlare di questo film voglio fare un riassunto della saga…. La storia è iniziata nel 2011 con il titolo Fast and Furious. L’agente Brian O’Conner (Paul Walker) è un poliziotto, infiltrato nel giro delle corse clandestine per scoprire chi sta dietro agli assalti dei camion... La polizia sà solo che questa banda guida delle Honda Civic, nel giro delle corse clandestine conosciamo il personaggio Dominic Toretto (Vin Disel) e la sua famiglia. Il bel poliziotto si innamora della sorella di Toretto, Mia (Jordana Brewster)... In questo film, Brian scoprirà cosa è importante per lui e si metterà in discussione... Nel 2003 esce il secondo film della saga 2 Fast 2 Furious, qui rincontriamo l’ex poliziotto Brian con la fedina penale sporca, verrà arrestato in una gara di corse clandestine e avrà la posibilità di ripulire la sua fedina penale e poter tornare a fare il poliziotto e gli viene proposto un caso dall’FBI, insieme a lui ci sarà un suo amico di infanzia (galeotto) Roman Pearce (Tyrese ...

Pixels (C. Columbus - USA 2015) 17/08/2015

L'avventura che tutti i nerd sognano.

Pixels (C. Columbus - USA 2015) Il 10 agosto sono andata al cinema con mio padre a vedere il film Pixels, regia di Chris Columbus. Nel cast troviamo Michelle Monaghan, Peter Dinklage, Adam Sandler, Ashley Benson, Sean Bean. Il film è divertente, Adam Sandler ti fa sempre ridere, anche se i suoi film secondo la mia opinione dovrebbero alzarsi di livello, saranno anche comici, ma i film stano cadendo piano piano nella scontatezza, quando c’è un film dell’attore sono contenta di andare al cinema per evdere il suo nuovo film e infatti mi sono accorta, che questa storia a differenza di altre non c’è isteria, nessuno dei personaggi si urla dietro. Ma forse Adam Sandler deve cambiare genere.... Il film... la storia della minaccia degli alieni versione anni 80, è molto divertente; è divertente vedere un nerd che realizza il suo sogno d’amore con una donna videogioco. La storia secondo me, non si può paragonare al film Ghostbusters - Acchiappafantasmi del 1984 diretto da Ivan Reitman, sono generi diversi, storie molto diverse. Secondo me potete aspettare di vederlo in Tv il film. La mia votazione e di 6 su 10. Ciaoooo

Cenerentola 15/05/2015

Cenerentola film 2015 - Bambini ecco a voi la fiaba di Cenerenta

Cenerentola Opinione pubblicata sul mio blog: lecronachediunartigianatecnologica.blogspot.it tempo fa! Questo film è diretto dal regista Kenneth Branagh, ho visto un suo film della serie Marvel - Thor, uscito nei cinema il 27 aprile 2011. Il film è l'adattamento cinematografico della celebre fiaba di Cenerentola della Disney anno 1950. Questo film secondo la mia opinione è un genere per bambini. Da non proporlo a un target dai 18 - 30 anni, perchè non ci sono colpi di scena o situazioni "scomode" come nel film di Andy Temant nel 1998 "La leggenda di un amore - Cindarella oppure nel film Maleficent di Robert Stromberg anno 2014. É la classica fiaba Disney, adatta benissimo ad un pubblico per bambini. I protagonisti della storia hanno una psicologia sfumata grazie a una voce narrata da racconto fiabesco. La storia scivola verso il finale con fluidità e con qualche risata.... La scena del principe azzurro che si emoziona vedendo al ballo che la sua contadina misteriosa è venuta, mi ha molto emozionato. Ho molto apprezzato il talento dell'attore Richard Madden. Consiglio il film ai genitori che vogliono concedere ai figli un'oretta di fiabe e spensieratezza. Ciao S.

Kiko Cosmetics 13/03/2015

Che acquisto il Blush della Kiko - Top Paris Blush n 02

Kiko Cosmetics Volevo cambiare qualcosa del mio look, dato che stavo passando un periodo negativo... E ho deciso di cambiare sia nel modo di truccarmi che nell’abbigliamento. E il mio cambiamento è iniziato con il fard della Kiko “Top Paris Blush - 02”. Questa breve opinione è per tutte le ragazze e donne che decidono di fare dei piccoli cambiamenti nella loro vita quotidiana. Sono entrata nel negozio della Kiko che si trova in zona prati a Roma e cercando un fard che potesse donarmi luminosità al mio viso e risaltare i miei zigomi e cambiare dopo anni di make up con tonalità scure per sembrare una ragazza trasgressiva --! La scelta è caduta su questo prodotto di due tonalità; il lato destro è perlato per dare l’uminosità al viso, il colore pesco si può uniformare sulla pelle, (tipo quella mia) e il riquadro a sinistra Mat un colore rosa scuro che dà risalto agli zigomi. Un colore sempre tenue. Infatti la texture è vellutata, setosa, basta prelevare poco prodotto con il pennello da trucco, per avere un effetto visibile ma non esagerato come ho già detto. Il costo del fard e di euro 6,00. Per quanto riguarda il packaging del fard è bello da 7 su 10, anche se per poco non cadeva in una grafica pacchiana. In mano sembra di avere le carte per la tua bellezza; dietro alla scatola si vedono i simboli delle carte da gioco e il rilievo a secco è elegante, ma le decorazioni ai lati della scatola di viola sfumato si potevano anche non metterlo secondo la mia opinione. Questa opinione è una parte di ...

Si accettano miracoli (A. Siani - Italia 2015) 25/01/2015

Si accettano Miracoli - Bravo il nostro Siani!!

Si accettano miracoli (A. Siani - Italia 2015) Regia di Alessandro Siani, durata della commedia 110 min. Uscito nei cinema il 1 gennaio 2015. Nel cast troviamo Alessandro Siani, Fabio De Luigi, Anna Morariu, Serena Antieri e Giovanni Esposito. Un film a mio avviso molto bello, che grazie a una scelta di dialogo non volgare, dovrebbe ricevere una votazione 7 su 10. Il protagonista si chiama Fulvio (Siani), lavora in un azienda, non è una bella persona a differenza del fratello prete Don Germano (Fabio De Luigi) e della sorella Adele (Serena Autieri) “quasi” determinata a salvare il suo matrimonio con Vittorio (Giovanni Esposito) che vivono una vita tranquilla, in un paesino di nome Rocca di Sotto. Ma la bella notizie è che c’è una bravissima ragazza nel paese, amante dei fiori con un cuore grande Chiara (Ana Caterina Morariu). Nel film alcune scene sono in dialetto napoletano molto stretto, gli spettatori in sala, ed io per prima, ci chiedevamo cosa avessero detto... io lo chiedevo a mio padre, lui molto tranquilamente mi rispondeva “ non lu sacciu”. :-) ah, vabbè allora stamo a posto! Come ho detto la storia è carina, da favola per meglio dire, come abbiamo visto in un altro film di Siani per esempio Il principe abusivo, uscito nei cinema nel 2013. Qui certo è molto più marcato il messaggio che vuole dare Siani “la voglia di far sognare lo spettatore” come nella scena che vede Fulvio nell’agenzia dove è tornato a lavorare e pensa a cosa ha lasciato al paese Rocca di Sotto e la musica che l’accompagna è ...

Pizzeria Trattoria San Giorgio, Roma 16/01/2015

Trattoria Pizzeria "San Giorgio" - Un locale da consigliare!!!

Pizzeria Trattoria San Giorgio, Roma Ed eccomi qui a scrivere una opinione per palati golosi... Vi voglio raccontare del mio primo dell’anno “2015”, con la mia famiglia alla trattoria Pizzeria “San Giorgio”. La trattoria è ubicata in viale Alessandrino, 154. recapito telefonico 06. 23 21 95 16. Il posto è molto familiare e il servizio è ottimo. In questo locale ci sono andata il primo dell’anno come ho già detto in premessa, e c’era la possibilità di scegliere menù di carne o di pesce; i prezzi veramente modici, permettevano che ci fossero molte famiglie. Io ho scelto il menu di carne. La lasagna che mi hanno servito era buonissima e la carne era sublime, ma avendo potuto assaggiare anche il menù di pesce, vi posso garantire che “secondo la mia opinione” il menù di pesce è LA SCELTA GIUSTA!!! L’antipasto misto era da leccarsi i baffi e gli anellini fritti erano cotti al punto giusto, dopo esserci riempiti la pancia abbiamo scelto un dolce che andava dalla crostata, tiramisù, panna cotta, al cream caramel e all’amaro, che andava dall’amaro lucano, centerbe, limoncello ecc... Il posto è da provare. ANDATECI!!! S. ...

Renato Balestra - Diamante Nero Pour Femme Eau de Parfum 22/11/2014

Un profumo da seduzione "DIAMANTE NERO"

Renato Balestra - Diamante Nero Pour Femme Eau de Parfum Dovevo scegliere un profumo per un regalo di una amica.... e quando ho sentito questa essenza sulla mia pelle, me né sono subito innamorata... e dopo aver finito il profumo che mi aveva regalato mio fratello “Jean Paul Gaultier”, sono andata di corsa a comprarlo e sono stata felicissima. Questa opera d’arte è stata creata dallo stilista Renato Balestra... la mia votazione è di 10 su 10 per l’essenza del profumo. Sembra di aver tra le mani qualcosa di prezioso un “diamante“ la soluzione di tutte le domande di ogni donna e quando si toglie il tappo del profumo si viene inebriati dalla fragranza.. ha un odore di selvatico... di indomabile, si percepisce il profumo di vaniglia e di rosa, ma l’essenza non ha nulla di vaniglioso e nè dolce ma è molto pungente, quando va in contatto con la pelle... Per quanto riguarda il packaging secondo la mia opinione, ho trovato il diamante glitter un pò pacchiano, troppo grande il diamante e il fondo nero mi sembra poco fantasioso, invece la forma del profumo così inclinata sembra che voglia fare spallucce al consumatore... “prendetemi, compratemi!!!” La confezione è di 100 ml. Il costo del profumo è di 13,00 euro. Il profumo è DOC, perchè appena mi sono spruzzata qualche goccia, un mio amico mi ha fatto subito i complimenti per il profumo scelto. Vi consiglio di comprarlo!!! Se lo mette anche mio padre, quindi... Ciao S. Opinione inserita anche sul mio blog: lecronachediunartigianatecnologica.blogspot.com ...

Dragon Trainer 2 (D. DeBlois - USA 2014) 30/09/2014

Dragon Trainer 2 - Noi abbiamo i nostri draghi!!

Dragon Trainer 2  (D. DeBlois - USA 2014) Il 19 agosto con la mia amica e suo figlio, siamo andati al cinema per vedere il sequel del film di animazione “Dragon Trainer 2” uscito nei cinema il 16 agosto 2014. Il costo del biglietto è stato di 5,00 euro perché ho esibito la tessera del centro commerciale svizzero Ikea. Il film l’ho trovato veramente bello, molto adatto ad un pubblico per bambini. Nella storia c’erano messaggi “per i bambini” di amicizia, lealtà e amore, esempio nella scena dove si vedono gli amici di Hic che vanno in suo aiuto o tutti gli abitanti del villaggio di Berk che difendono i loro draghi dal “cattivo”. Sono rimasta molto sorpresa di vedere il protagonista con una protesi alla gamba sinistra per via di un incidente, in genere nei cartoni animati che vedevo da piccola il problema o la mancanza di qualcosa era sempre di un personaggio del cartone, come “Peter Pan”, il pirata Uncino gli mancava una mano o “Bambi” gli moriva la madre, “Biancaneve” dopo essere stata avvelenata dalla matrigna veniva salvata dal principe azzurro, nessuno dei cartoni che ho visto aveva una situazione negativa permanente come un piede mancante. Secondo me lo spettatore si identifica molto nel protagonista. Ho trovato molto bello ogni singolo drago della storia, “Furia Buia” chiamato Sdentato e il drago personale di Hiccup, Orripilante Bizippo che apparteneva ai gemelli TestadiTufo e TestaBruta o Tagliatempeste ogni drago rappresentava quasi fisionamente il proprio patrone. O per lo meno io ci trovo somiglianza ...

Transformers 4 - L'era Dell'estinzione (M. Bay - USA 2014) 06/08/2014

Un film originale...

Transformers 4 - L'era Dell'estinzione (M. Bay - USA 2014) Sabato 19 luglio sono andata al cinema per vedere Transformers 4 - l’era dell’estinzione. Genere fantascienza, azione. regia di Michael Bay. Uscito nei cinema il 16 luglio, primo in classifica per gli incassi... Durata del film 102 minuti. Il film è il quarto capitolo della saga cinematografica dedicata ai Transormers. C’è un nuovo cast umano, (già per questo il film è salito di qualche gradino, secondo la mia opinione perchè sembrava la classica saga come Harry Potter o Twilight) dovrebbe esserci un quinto capitolo, “da come è finito”, ma sinceramente spero che si fermino qui, perchè già con il terzo capitolo del film a mio avviso stavano diventando monotoni, infatti non sono andata a vederlo al cinema, ho aspettato che venisse trasmesso in televisive e al secondo tempo ho cambiato canale. Gli attori protagonisti sono Mark Wahlberg in Cade un inventore con un ipoteca sulla casa. Tessa “la figlia dell’inventore squattrinato” è l’attrice Nicola Peltz, il bello della situazione è interpretato da Jack Reynor. Ho trovato secondo me una bellissima interpretazione dell’attore Stanley Tucci in Joshua Joyce, un milionario spietato alla ricerca del successo, ma che alla fine cerca di fare la scelta giusta. Il film è molto carico di messaggi, sulla famiglia e sulla speranza che un giorno l’umanità possa migliorare invece di essere cosi avida di potere e denaro... Gli effetti speciali sono molto belli e quando i trasformers si trasformano in robot, rimani con il fiato sospeso. Ho ...

Pizzerie 08/07/2014

Una nuova pizzeria al Tuscolano

Pizzerie Il 20 giugno 2014 su consiglio di mio fratello sono andata con una mia amica alla pizzeria il “Moma”, che da fine Febbraio 2013 ha aperto anche in via Calpurnio Fiamma, 40 - 44. Il posto è molto bello, raffinato, peccato che in quanto a scelta di come presentare un menù al cliente abbiano avuto una brutta idea (sarà deformazione professionale?) ma presentare una fotocopia in A3 fronte/retro in bianco e nero, invece di essere stampato su un cartoncino, non si fa bella figura. La pizzeria ha fatto successo, quando mi hanno portato la mia focaccia con Bresaola e Rughetta costo euro 9,00... Era divina!!! solo per la focaccia è un 7 su 10... Che per me è già tanto visto che il piatto numero uno, secondo la mia opinione sono “i primi”. I prezzi sono accessibili a tutti, come vedete sulla foto della mia ricevuta..... Altrettanto spettacolare il design del posto... Non sapevo che l’arredo nel posto si chiamava “stile provenzale”. L’ingresso della pizzeria è veramente cool, appena entri vedi questo forno a legno e un bancone di marmo...che trasmette qualità e tradizione, questo bianco e marrone chiaro, danno molto armonia alla clientela. Il locale può contenere clienti sia dentro che fuori “la veranda chiusa”, una ottantina di persone. Anche il 1 luglio, sono tornata alla pizzeria Moma è questa volta ho optato per una bruschetta con patè di olive e tartufo nero di norcia... buonissimo, che sapore!!! peccato che il pane era un pò duro per i miei gusti. Comunque sia il posto è ...

Maleficent (R.Stromberg - USA 2014) 17/06/2014

C'è un perchè se Malefica era cattiva!!!

Maleficent (R.Stromberg - USA 2014) l 14 giugno 2014 insieme a mia madre sono andata a vedere un bellissimo fantasy. Maleficent di Robert Stromberg. Nel cast troviamo Angelina Jolie, Sam Riley, Sharlto Copley, Elle Fanning. Nel cast c’è anche una piccola figlia d’arte Vivienne Jolie-Pitt figlia della Jolie e di Pitt. E’ stata scritturata, perchè è stata l’unica bambina a non piangere vedendo la Jolie nei panni di Malefica, non mi stupisco!!! Il film dura 97 min. uscito nei cinema il 28 maggio 2014. Questo film esce da un genere ormai ovvio, quello della principessa che viene salvata dal principe azzurro, secondo la mia opinione è un bellissimo ritratto di amore fra madre e figlia. La storia inizia con una rivalità fra due popoli che dividono il regno, quello degli umani e quello della brughiera, abitato da fate e creature incantate. Il giovane orfano Stefano si inoltra temerariamente nella brughiera, e lì fa la conoscenza della giovane malefica... (il ragazzo ha rubato una pietra dal lago) i due fanno amicizia e presto Stefano fa presente a Malefica che un giorno vivrà al castello. Già dalle poche righe che vi ho scritto potete capire che animo ha il giovane orfano. I due giovani ragazzi crescendo si innamorano e da quanto dice Stefano questo è il “vero amore”. Ma sfortunatamente per la fata il cuore del suo amore viene corrotto dal potere del castello del re Kinloch (o forse non era molto sincero Stefano). A discapito di Malefica, Stefano diventa re e convola a nozze con la figlia del predecessore e nasce ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra