Condividi questa pagina su

verde Status verde (Livello 2/10)

Trader74

Trader74

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 02/09/2000

33

Brandinstitute.com 16/08/2004

Secondo me la migliore

Brandinstitute.com Brandinstitute è un sito che paga i propri iscritti per completare dei sondaggi. Le interviste sono rigorosamente in inglese e sono spesso mirati alla ricerca di un nome per un nuovo farmaco. I sondaggi sono piuttosto lunghi e la remunerazione varia dai 10 a 50$, con assegno che viene consegnato di solito entro un paio di mesi. Spero' pero' si adeguino presto all'utilizzo di altri metodi di pagamento perche' le banche italiane hanno aumentato negli ultimi tempi in maniera folle il costo del cambio assegno estero. Per quanto riguarda il customer care sono sempre stato molto soddisfatto. Quelle poche volte che ho cercato di contattarli via email mi hanno sempre risposto in brevissimo tempo. Insomma, a mio giudizio è la migliore societa' di questo tipo. In altri casi bisogna accumulare tot soldi/punti per essere pagati, qui invece si compila il questionario e arriva il compenso spettante ...

Cash4hits.com 16/08/2004

Scam

Cash4hits.com Per chi non lo sapesse, il termine scam significa "fregatura", ed è il modo con il quale noi appassionati di societa' paganti chiamiamo le societa' di webmaster che non pagano o che comunque fanno di tutto per non pagare. Cash4hits purtroppo è una di queste. Dopo essere stata gestita ta tale John Stiwell è passata da un anno nelle mani di Evelyn Turner, altra webmistress molto discussa che in media una volta a settimana cambia le regole del sito riguardanti i pagamenti. Fino a Dicembre 2003 basta fare richiesta e si veniva pagati. Ora le cose sono cambiate. Prima ha deciso di pagare i membri che avevano piu' guadagni e che erano piu' attivi. Poi ha deciso di togliere i pagamenti in denaro dalle sue societa' con meno di 500 iscritti ed infine ha deciso di pagare in assegno come misura anti-cheaters. Dopo questi cambiamenti su 6 programmi gestiti da questa persona non ho visto piu' un soldo, anche se ho superato abbondantemente le soglie di payout e ora mi deve circa 150$. Quando chiedo perche' non ricevo i pagamenti la risposta è sempre quella (= abbi fede, prima o poi paghero' anche te, intanto tu continua a cliccare perche' non pago chi non clicca da 7 giorni). A questo punto sto anche pensando di cancellare le mie iscrizioni a queste societa' e dire addio ai miei 150$ perche' penso che con questa webmistress stia solo perdendo tempo. Basta leggere i vari complaints scritti su getpaidforum.com per rendersi conto con chi si ha a che fare! A proposito, se siete membri e ...

Gestielle Asset Management 16/08/2004

Solo pochi fondi degni di nota

Gestielle Asset Management I fondi Gestielle erano negli anni di grossa ascesa dei mercati molto apprezzati dagli investitori perche' erano in grado di overperformare i mercati che gia' andavano molto forte, grazie ad una particolare esposizione su titoli del settore tecnologico. Questa gestione attiva purtroppo è stata persa in questi anni e ora i fondi Gestielle non son altro che fondi che cercano di replicare il mercato di riferimento, purtroppo facendo spesso peggio. Tra i fondi invece a gestione attiva è rimasto il fondo flessibile che pero' è gestito pessimamente. Da quando il vecchio fondo Gestielle B si è trasformato in Gestielle flessibile il gestore ha sempre ridotto l'esposizione azionaria a favore di quella obbligazionaria ma cio' ha portato il fondo a perdere per tutto il 2002 mentre gli ultimi 18 mesi che hanno portato ad un discreto rendimento azionario non hanno dato benefici al fondo in quanto l'esposizione azionaria è quasi a 0 Tra i prodotti degni di nota invece, il Gestielle Global Convertible, fondo che investe in obbligazioni convertibili che si è ben difeso anche con mercati deboli. Per chi vuole invece puntare sulle valute, mi sembra buono il fondo di liquidità $ che permette di guadagnare se il dollaro si rafforza, senza grossa esposizione al rischio tassi ...

Anima 13/08/2004

Deludenti negli ultimi mesi

Anima Reputo Anima Sgr una delle migliori società di gestione di risparmio italiane. Presente sul mercato da alcuni anni con meno di 10 fondi comuni di investimento ha sembre saputo ottenere risultati sopra la media con delle performances eccezzionali anche in caso di mercati deboli. Qualcosa ultimamente pero' sembra che stia cambiando. Guardando le classifiche dei fondi si puo' vedere come nel 2004 i fondi Anima non abbiano brillato come in passato. Molto probabilmente il gestore sta risentendo della grossa massa di denaro entrante sui fondi in seguito ai buoni rendimenti passati e, come si sa, gestire un fondo piccolo non è molto piu' semplice rispetto a gestire un fondo grande (se la gestione, come quella di Anima e' da ritenersi attiva). I costi dei fondi non sono molto bassi. Lo scorso anno è stata aumentata la fee d'ingresso dall'1% al 4% e ci sono anche le commissioni di overperformance. Per chi vuole investire in questi fondi consiglio di farlo tramite www.fondianima.it che cosi' non si pagano le commissioni di intermediazione. Al momento pero' torno a ripetere che la mia analisi non è certamente tra le piu' positive. Discorso a parte per Anima Liquidita', fondo comune per investimento a brevissimo termine. E' quello con le minori commissioni in assoluto sul panorama italiano ed è uno dei pochi che riesce a battere conto arancio. Quindi consigliato per chi ha della liquidita' da parcheggiare temporaneamente e non vuole lasciarla sul conto corrente

Alleanza 11/08/2004

Polizze? No grazie!

Alleanza Ho lavorato due anni per Alleanza Assicurazioni. All'inizio avevo l'entusiasmo di poter diventare un Consulente finanziario con la C maiuscola ma alla fine mi sono licenziato perche' ho avuto modo di vedere sia in Alleanza ma anche analizzando i prodotti della concorrenza come la mia fosse stata solo un utopia. L'importante è vendere vendere e vendere e la formazione che viene data ai consulenti (spesso dopolavoristi con titolo di studio anche limitato alla scuola dell'obbligo) è incentrata sui poteri magici di queste polizze che in realta' vengono annientati dai costi! Ma prendiamo per esempio il classico prodotto Vita, DR ORO, polizza mista rivalutabile. Il cliente, a fronte di un versamento mensile (o volendo anche annuale) percepira' alla scadenza un capitale ed in piu' avra' una assicurazione sulla vita (che puo' essere di varie tipologie). Il costo di DR è pero' molto elevato: - 10% gestione contratto e remunerazione rete di vendita - spese di frazionamento che possono arrivare al 5% per pagamenti mensili - 0.5 Euro per ogni pagamento effettuato - 6 Euro spese di emissione - costo della copertura assicurativa - retrocessione del fondo. La societa' si trattiene dal 10% al 20% del rendimento del fondo, con un minimo dell'1.2% annuo La compagnia spinge molto la rete di vendita ad optare per il pagamento mensile a causa di un maggior contatto con il cliente che può permettere più facilmente attivita' di cross selling ed inoltre una maggior probabilita' che il ...

Melbourne 26/10/2001

20000 km che ti fanno sentire a casa

Melbourne Prima di intraprendere il mio viaggio a Melbourne nel Gennaio 1999 pensavo che per un europeo recarsi in Australia significasse scontrarsi con un mondo totalmente diverso dal nostro. Ma in realtà non è stato assolutamente così. Appena arrivato in aeroporto dopo un viaggio durato poco più di 24 ore mi sono fermato al bar dell'aeroporto e il barista vedendomi in faccia e sentendo l'accento con cui parlavo (pessimamente) inglese aveva subito cominciato a parlare in italiano senza nemmeno chiedermi da dove venissi. Anche a 20000 Km lontano dal mio paese, dall'altra parte del mondo, mi sono sentito a casa. E poi via per la città, una città immensa che la sera purtroppo non ha la vita cui siamo abituati noi. La vita in Australia è fredda, a dir poco gelida per le mie abitudini. La città mi ha impressionato per il verde che in altre parti del mondo è difficile trovare con questa estensione e soprattutto questa cura. E che dire poi del mare? Incantevole, da favola! Nonostante che le diversità rispetto alle nostre usanze siano abissali mi sono subito innamorato dell'Australia e non avrei mai voluto ritornare a casa. E dopo quasi 3 anni devo dire con grande franchezza che una parte del mio cuore è rimasta a Melbourne legata saldamente a tutte quelle meraviglie che ho visto Pnfine, per di concludere, vi voglio dare un consiglio. Per chi volesse recarsi a Melbourne è bene tenere conto dell'inversione delle stagioni nell' altro emisfero. Quando in Italia è estate, in Australia è ...

Blu PlayTime 23/10/2001

La uso per il tempo libero

Blu PlayTime Ho da poco acquistato una ricaricabile Blu e per questa mia seconda sim ho scelto il piano Playtime. Questo piano consente di chiamare dalle 16 alle 8 dei giorni feriali piu' tutta la Domenica e i prefestivi a 290 lire/min + IVA mentre al di fuori di questa fascia le chiamate sono tariffate a 590 lire/min + IVA. Visto che ho anche una scheda TIM con piano flash, il mio utilizzo della sim Blu è limitato alle chiamate serali e festive, visto che posso chiamare tutti i telefonini e tutti i fissi a tariffa ridotta. Inoltre, se durante il giorno devo chiamare un qualche cellulare aspetto sempre le 16 visto che la chiamata a un telefonino con Playtime costa di meno rispetto a una chiamata generata da rete fissa. Infine, una parola sulla copertura: grazie al roaming con Tim e Wind e la presenza di una BTS (= antenna) Blu nella mia zona, non ho assolutamente nulla da lamentare nei confronti del quarto gestore mobile italiano

Blu Evolution 23/10/2001

Ecco perchè non l'ho attivata

Blu Evolution Ho da poco acquistato una ricaricabile Blu e guardando tra le varie offerte ho visto la nuova opzione Blu-Evolution che consente di chiamare tutti i telefonini e tutti i telefoni fissi in qualsiasi fascia oraria a una tariffa di 185 lire/min + IVA con scatto alla risposta da 300 lire . A prima vista mi è sembrato un grande affare ma poi non l'ho attivata perchè dietro a tanto luccicare mi sono accorto che non c'e' l'oro! Ma vediamo in dettaglio le ragioni per cui ho desistito dall'attivare l'opzione: - la tariffa viene applicata al posto del piano telefonico prescelto nel caso in cui il cliente superi nel mese solare precedente le 50.000 lire di traffico telefonico. In parole povere, se attivo l'opzione e in Ottobre spendo 50.000 lire di traffico voce, a Novembre potrò chiamare a prezzo ridotto. Per avere la tariffa Evolution anche a Dicembre dovro' spendere altre 50.000 lire in Novembre - vi e' un costo di attivazione di 10.000 lire Ma questo non e' tutto. Se analizziamo per bene i piani telefonici Blu e facciamo un confronto vediamo come non sia vantaggiosa per chi effettua telefonate brevi, visto che lo scatto alla risposta di Blu-Evolution e' molto pesante e altri piani telefonici Blu non lo prevedono. Per chi chiama spesso rete fissa e telefonini Blu vi e' il piano Superblu e rispetto a tale piano l'Evolution e' piu' cara del 15% circa nelle chiamate in fascia bassa. Gli unici quindi che potrebbero trarre vantaggio da questa opzione sono i possessori di piani ...

Readclick.com 23/10/2001

La pubblicità che non paga

Readclick.com Lo slogan di questa società che dovrebbe pagare per leggere email dice "Stop reading e-mail ads for free!", che tradotto in italiano significa "Basta leggere email pubblicitarie gratuitamente". Ma ahimè tutto questo è falso perchè mandando poche email pubblicitarie nessuno raggiungera' mai i 50$ indispensabili per richiedere il pagamento. Io mi sono iscritto a questa società che si può inserire direttamente nella sezione fregature dei nostri siti il 27 Dicembre dello scorso anno e dopo 10 mesi mi ritrovo con 0.30$ guadagnati. A questo punto mi chiedo se avranno mai pagato qualcuno finora! Con il passare del tempo mi rendo sempre più conto che nelle società paid to read chi ci guadagna è solo il gestore del sito. Se una societa' promette di pagare 5 centesimi di dollaro ad ogni mail letta e 2 centesimi di dollaro per ogni mail pubblicitaria letta da un referral, come minimo la società chiederà allo sponsor 10 centesimi di dollaro. Questi soldi vengono incassati subito mentre quelli da destinare ai lettori sono solo virtuali visto che bisogna raggiungere un minimo per essere pagati. Quindi vi consiglio di evitare questa societa' come quesi tutte in questo settore

800 910091 Tiscali 23/10/2001

Silenzio sugli aumenti tariffari

800 910091 Tiscali Sono cliente del servizio di telefonia fissa Tiscali dal primo giorno che era stata estesa la possibilita' di chiamare con il 10030 in tutta Italia. Assieme all'abbonamento ricaricasa di rete fissa ho anche un abbonamento al free internet Tiscalinet. In questi due anni ogni volta che Tiscali abbassava le tariffe mi giungeva una bella mail contenente tutte le nuove tariffe con toni molto accattivanti (tipo "da oggi telefonare con Tiscali è ancora più conveniente). Ma una settimana fa e' successo il fattaccio. Mi sono recato in posta per comperare una ricarica da 50.000 lire e ho ricaricato il fisso chiamando il numero verde. Al termine della telefonata la signorina mi ha detto "grazie per averci chiamato, il suo credito verra' incrementato di 45.000 lire entro 24 ore". Alche' ho chiesto il perchè di questa differenza di 5.000 tra incremento del traffico utilizzabile e costo della ricarica. E la risposta e' stata molto semplice: Tiscali ha aumentato le tariffe tenendo tutto nascosto ai clienti! 5000 lire di costo di ricarica e introduzione dello scatto alla risposta (120 lire per le interurbane, 240 lire per i cellulari, 300 lire per le internazionali). E mentre le riduzioni tariffarie dello scorso anno erano accompagnate da grandi mail pubblicitarie, l'aumento e' stato tenuto nascosto agli utenti (considerato anche che presso i rivenditori si trovano i tariffari vecchi). Con questo devo dire che così il gestore sardo ha perso tutta la convenienza che aveva prima. Spenderò le ...

ahMoola.com 22/10/2001

Ex utente numero 149

ahMoola.com Perche' ho messo il mio numero utente di Ahmoola nel titolo di questa opinione? Beh, per farvi capire come l'ho seguita sin dagli albori (adesso gli utenti sono piu' di 100.000) e come avrete ben capito per dirvi che non sono piu' iscritto. Comunque andiamo in ordine e sentite come questa societa' mi ha preso e ci prende in giro tuttora. Dalla nascita Ahmoola ha spedito tantissime email pubblicitarie pagate e ha sempre promesso un guadagno altissimo per mail pubblicitaria (circa 10 centesimi di dollaro quando la media si aggira sui 2 centesimi). Ma naturalmente dietro a tutte queste belle cose c'e' qualcosa che non va assolutamente bene. Agli inizi diceva di pagare in soldi ma io non avevo chiesto il pagamento (tra le altre cose all'epoca l'aveva chiesto una mia amica che non ha mai ricevuto nulla) e di punto in bianco c'e' stato il cambio di contratto: non piu' soldi ma premi in denaro. Un po' incazzato sono andato a vedere che premi erano e ho scoperto che si poteva chiedere un buono sconto da una societa' che e' convenzionata con tantissimi negozi in tutto il mondo e in Italia lo sconto si poteva avere presso la Rinascente. Visto che mi servo sempre presso questa catena ho pensato che non ci sarebbe stata nessuna differenza tra un buono sconto alla Rinascente e del denaro contante. Ho chiesto cosi' il mio buono di circa 50.000 lire ma nemmeno io ho ricevuto quanto mi spettava! Ho mandato diverse mail all'assistenza di Ahmoola ma non mi hanno mai risposto e cosi' pochi ...

NetForMoney.it 22/10/2001

Non riesco a cancellare il mio account

NetForMoney.it Ancora prima dell'estate mi sono iscritto a questo sito (su consiglio di un amico che mi aveva a dir poco illuso) che promette di pagare mandando dei questionari e ricevendo pubblicita' nella propria casella email o via SMS sul cellulare. Inizialmente sembrava la solita societa' fantasma visto che dopo l'iscrizione non ho ricevuto nessuna "fonte di guadagno". Circa un mese fa mi sono arrivati due questionari a distanza di una decina di giorni. Facendo un po' di conti mi sono reso conto che per raggiungere la soglia per il pagamento avrei dovuto impiegare degli anni e quindi mi sono deciso a cancellare il mio account. Dopo essermi connesso al sito ho visto che non c'e' nessun link per la cancellazione. Mi sono cosi' riletto bene le due mail che mi erano arrivate e ho visto che si parlava di un indirizzo email per comunicare la propria volonta' di recedere dal contratto. Ho inviato la mail ma non mi e' stato mai risposto ed inoltre pochi giorni fa ho ricevuto un altro questionario. A quanto pare Netformoney, societa' italiana che deve rispettare la legge italiana, non vuole cancellare i nostri dati, nemmeno su esplicita richiesta! E considerando anche che i pagamenti sono miseri vi consiglio di lasciar perdere

Wind Ricaricabile Free Time 05/10/2001

Aumenti sul fronte Wind

Wind Ricaricabile Free Time La tariffa Wind Free Time è il piano telefonico Wind adatto a chi chiama soprattutto nelle ore tardo-pomeridiane, serali e nel week end. Dalle 16 alle 9 dei giorni feriali piu' tutto il sabato, la domenica e i festivi il costo è di 300 lire/min + IVA (= 6 lire/sec IVA inclusa) verso tutte le destinazioni nazionali (fisso e mobile) mentre dalle 9 alle 16 dei giorni feriali il costo e' di 500 lire/min + IVA (= 10 lire/sec IVA inclusa). Vi è inoltre un costo di ricarica di 8.000 lire (se ricaricate con 50.000 lire il vostro credito aumentera' di 42.000 lire mentre con 100.000 lire il credito aumentera' di 92.000 lire) che Wind chiama con molta "eleganza" (= presa in giro) "piccolo costo per una grande convenienza". E questo è un passo indietro per un azienda che aveva costruito il suo motto sul "paghi quanto consumi". Ma vediamo adesso un confronto con gli altri piani tariffari Wind e quelli di altri gestori. Prima di tutto per semplicità di calcolo consideriamo l'ipotesi di ricariche da 100.000 lire. Con questo taglio il costo di ricarica incidera' per l'8.7% del costo unitario e ne risultera quindi una tariffa di 326 lire/min + IVA (= 6.5 lire/sec IVA inclusa) per le chiamate in fascia bassa e 544 lire/min + IVA (= 10.9 lire/sec IVA inclusa) per le chiamate in fascia alta con SMS a 260 lire/cadauno IVA inclusa. Viste le esigenze dei sottoscrittori di questo piano, confrontero' le tariffe con i 2 piani telefonici Wind che piu' rispecchiano queste esigenze, il QUANDO ...

Royal Insurance 05/10/2001

Risparmio a determinate condizioni

Royal Insurance La polizza auto proposta da Royal Insurance è sicuramente una delle migliori che si puo' trovare sul mercato. Per la sottoscrizione è necessario prima di tutto richiedere il preventivo telefonando al numero verde 800.772233 dalle 8 alle 20 dei giorni feriali e dalle 9 alle 17 dei giorni festivi e prefestivi, oppure collegandosi al sito www.royal.it . Il preventivo, a differenza di tante compagnie tradizionali, si puo' richiedere gia' 6 mesi prima della scadenza e quindi avrete prezzo bloccato per 6 mesi. Inoltre è super personalizzato e quindi verranno premiati maggiormente gli utenti a basso profilo di rischio. I paramentri che incidono alla formazione del prezzo sono quelli standard utilizzati da tutte le compagnie (marca, modello, cilindrata, classe bonus malus, sesso, età, massimali) con l'aggiunta di altri parametri che condizionano tantissimo il prezzo: - uso del veicolo : statisticamente chi usa il veicolo per lavoro ha una maggior probabilità di incappare in sinistri e quindi la tariffa è piu' elevata rispetto a chi lo usa per il tempo libero. Potrebbe sembrare una fesseria ma le statistiche dicono cosi' e quindi Royal ne tiene conto - chilometraggio : esistono 3 scaglioni (sotto i 10000 km/annui, tra i 10 e i 20000 km/annui e sopra i 20000 Km/annui). Qui la considerazione è logica... piu' km si percorrono e maggiore e' la probabilita' di causare incidenti - provincia di residenza : anche qui le statistiche contano tantissimo. Ad esempio a Napoli si verificano ...

zWallet.com 05/10/2001

Non funzionaaaaa

zWallet.com Zwallet è un sito internet che offre una casella email ed inoltre siamo pagati per leggere la posta visto che ogni messaggio è accompagnato da un banner pubblicitario che compare nel sito. Tra i tanti siti che offrono gratis l'email si caratterizza quindi per il fatto che oltre ad offrire il servizio senza spese, ci paga. Ma non è tutto oro quello che luccica. Spessissimo i messaggi da e verso Zwallet arrivano con ritardi colossali!!! Ho una piccola mailing list e sono stato costretto ad avvisare gli utenti Zwallet di darmi un indirizzo alternativo perche' spessissimo dopo 4 ore avevo in mail il messaggio del mio SMTP server che mi comunicava che non era stato possibile consegnare il messaggio. Invece di dare un servizio che funziona male ma ci paga non sarebbe stato meglio dare un servizio funzionale senza retribuzione ? mah...
Visualizza altre opinioni Torna sopra