Condividi questa pagina su

arancione Status arancione (Livello 6/10)

Zompo

Zompo

Autori che si fidano di me: 68 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Opinioni scritte

dal 23/07/2016

378

Bling Ring (Dvd) 26/05/2017

Che cavolata!

Bling Ring (Dvd) Siamo andati a vedere questo film al cinema atttratti dall'enorme tam-tam pubblicitario e da un trailer che prometteva un gran bel film, purtroppo le premesse non sono state mantenute. Il film racconta le vicende di un gruppo di adolsenti, denominati The bling ring, che si divertivano ad entrare nelle case delle Star di Hollywood e rubare da queste oggetti che consideravano più importanti come vestiti, gioielli... fino ad accumulare un vero capitale. Onestamente non avevo grandi aspettative su questo film, nonostante la pubblicità, l'unica cosa che mp'incuriosiva era il fatto che fosse una sstoria vera, totalmente assurda agli occhi di un siciliano che qui mettiamo antifurti quando in casa magari l'unica cosa di valore è un televisore grande e qualche grammo di oggetti d'oro. Se non fosse stato che il biglietto del cinema era scontato a due euro non l'avrei visto di certo e avrei aspettato il passaggio in televisione. Il film non è per nulla entusiasmante e non mostr niente di più di quello che già aveva anticipato il trailer, ossia un gruppo di ragazzi che per noia ruba gli status symbol dei VIP e poi diventa una vera ossessione. Una storia che lascia un grande vuoto dentro nel vedere una generazione che cresce con ancor meno valori di queli con cui è cresciuta la mia generazione e mette una gran tristezza, accentuati da una regia anonima che osserva senza giudicare le vicende di questi ragazzi. Tutto sommato un film mediocre, basta guardare il trailer per sapere l'unica ...

Big Hero 6 (Dvd) 26/05/2017

Un robot coccoloso e ... coccolone!

Big Hero 6 (Dvd) Questo cartoon non mi sembrava proprio l'ideale per me, tuttavia mi è stato caldamente consigliato e non ho potuto fare a meno di vederlo. E mi è piaciuto. Il protagonista è Hiro, un giovane genio informatico che si diverte realizzando boot per combattimenti nella strade di San Fransokio, finchè il fratello non lo convince a mettere il suo genio a disposizione dell'istituto di ricerca per il quale lavora. E' subito un successo, il gruppo di Hiro e suo fratello realizza dei micro-boot che danno forma ai pensieri e un robot gofiabile per l'aiuto sanitario... ma l'istituto viene dato alle fiamme... La mia mente è offuscata dal contonuo ripetersi imperterrito della canzone di Elsa, passione inamovibile della mia figlia di due anni e provo in tutti i modi a distoglierla, visto che non dispdegno il genere dei cartoon, ma trovo insopportabile rivedere lo stesso ogni giorno. Big Hero 6 è un piccolo capolavoro dell'animazione e lo si nota nella cura dei dettagli nella realizzazione dello sfondo futuristico nella quale avvengono tutti gli eventi. La città immaginaria dove avvengono tutte le vicende è una fusione fra Tokio e San Francisco, ossia fra le due città che meglio rappresentano la tecnologia robotica ed è pura genialità. E trova il suo top proprio nel robot protagonista di questa storia che è davvero perfetto e racchiude ancora la fusione fra uesti due mondi nella sua rilassante tenerezza e perfezione tecnologica. Non si può non restare incantati da questo protagonista ...

Save the last dance (Dvd) 25/05/2017

Hip-Hop conquista il mondo!

Save the last dance (Dvd) A cavallo dell'anno 200 è esplosa la moda dei film di ballo, quedto è uno dei primi usciti che ha fatto prendere a Hollywood questo ricco filone che a me non mi ha quasi per niente sfiorato. Tuttavia, anche a me è capitato di vederlo spinto da una fidanzata. La protagonista è Sarah, una ragazza bianca che, copo la morte della madre, è costretta per problemi economici a trasferirsi nella periferia di Chicago e abbandonare il suo sogno della Julliard. Oltre alle delusioni dovrà scontrarsi con la difficoltà di farsi accettare in un quartiere a prevalenza nero. Il successo planetario di questo film, dopo averlo visto, mi ha meravigliato e costretto a pormi delle domande su tante cose che non riuscivo a comprendere del mondo di oggi. Da amante del cinema un film del genere è una cosa vista e rivista, con interesse minimo dal punto di vista della regia, l'unica cosa che si può notare è che i due protagonisti sono appropriati, capaci di dare realismo e spessore ai due personaggi, aldilà di una trama banalissima. Tuttavia questo non basta a spiegare il successo di un film che farà nascere un vero e proprio genere milionario, quello dei film da ballo, nonchè anche tanti giochi di genere. Sicuramente questo film ha il pregio di mettere sul grande schermo il mondo dell'hip-hop aiutandolo ad emergere dai ghetti dell'america per invadere le strade del mondo, un genere musicale che non ho mai amato nè amerò, ma il successo di un film così mi ha mostrato la forza di un genere che ...

300 (Dvd) 22/05/2017

Trecento eroi

300 (Dvd) Nessuno come gli americani sono capaci di prendere un personaggio e glorificarlo e quando incontrano dei veri eroi gli sceneggiatori si esaltano ancor di più facendo di tutto per rendere omaggio, anche trasfigurando la realtà. Il film racconta la strenue difesa di 300 spartani contro migliaia di Persiani guidata da Serse. A modo suo. 300 prende spunto da un fumetto di Miller, vero e proprio maestro dei fumetti anche autore di Sin city. Questo film mi è tanto piaciuto e mi ha emozionato, ma alla fine mi ha lasciato un senso di vuoto perchè io la storia dei trecento la conosco e vedere il modo in cui viene trasfigurata la realtà mi ha un pò fatto sorridere, ma mi ha anche parecchio intristito perchè sono consapevole che il novanta per cento di coloro che nel mondo hanno guardato questo film lo leggerà come realtà storica, nonostante il regista faccia di tutto per far capire come ci sia molto di immaginario usando una grafica trasfigurata e un ritmo surreale. Ne viene fuori un bel film epico che trascina lo spettatore in climax ascendente di suspence fino al tragico finale. Tuttavia risulta evidente come faccia leva su tutto il razzismo, bigottismo gli americani siano capaci di regalare al mondo nel descrivere l'armata di Serse come un'accorpaglia di mostruosità e ambiguità sessuale, suppongo che la visione possa risultare offensiva per tutte le minoranze del mondo: arabi, gay, orientali. E solo 300 prodi sparatani si ergono contro l'iinvasione di quest'ambiguità razziale ...

7 chili in 7 giorni (Dvd) 22/05/2017

Diete da ridere!

7 chili in 7 giorni (Dvd) Questa è una di quelle commedie che ha segnato la mia infanzia e non perdevo occasione di rivederla quando la passvano in televisione.; credo che ormai sia ritenuto un film superato perchè non lo passano più così, tempo fa, l'ho cercato e trovato per godermi una full immersione nel passato. Onestametne credevo che ne sarei rimasto deluso, invece è stato un piacere rivedere questo classico della commedia italiana anni ottanta che tanto avevo apprezzato allora e anche oggi. Verdone e Pozzetto interpretano una coppia di sbandati laureati in medicina che hanno la splendida idea di trasformare un vecchio casale abbandonato in una clinica per le cure dimagranti. I loro metodi sono una vera e propria farsa fatta di esercizi estenuanti e piatti vuoti che causeranno la rivolta dei pazienti. E quindi cosa faranno di due dietologi improvvisati? Il film è un vero e proprio cult della commedia italiana e ci mostra nella loro unica apparizione in coppia due mostri sacri del cinema comico di quei tempi. Il duo funziona alla perfezione e si completa a vicenda, non si spiega come mai i due non abbiano realizzato altri progetti insieme. La regia sfocia nel farsesco èpiù e più volte, ma con la consapevolezza che i due personaggi estremi creati dai due comici riusciranno sempre a tenere su la baracca, sicuramente la mia visione paicevole è anche dovuta al bel ricpordo d'infanzia e dalle tante risate che mi ha regalato. Lo consiglio.

Quasi Amici (Blu-ray) 22/05/2017

Un grande film!

Quasi Amici (Blu-ray) Questo film ha avuto un gran successo e non mi tiro indietro dinanzia anessun film che mi sia consigliato, savo poi pentirmene. Non è stato il caso di questo film. Trama Philippe è un paraplegico miliardario stanco della vita che sceglie un giovane derelitto come suo assistente di nome Driss. Driss si abitua ai ritmi di Philippe lentamente, ma poi emerge la sua personalità trasformando la routine borghese di Philippe e migliorando la sua vita. Considerazioni Personali Il film riesce ad affrontare con ironia e tono leggeri dei temi scottanti e drammatici, ma senza mai scadere nel banale. La regia, la sceneggiatura e il cast lavorano all'unisono per realizzare il giusto equilibrio fra le parti e realizzare un'opera davvero ottima. In primo luogo il tema dell'integrazione tra ricchi e poveri, dove il povero viene rappresentato come un giovane di colore che non riesce a trovare il suo ruolo nella società, mentre dall'altro un ricco scontento, ma in una grave situazione di handicap; non si può negare che il film offra una soluzione buonista e semplicistica a dei problemi sociali gravi, ma così facendo dà una sorta di speranza nell'affrontare un tema grave in tutta europa. Emerge nel film la figura potente di Omar Sy che riesce ad incarnare alla peprfezione il ruolo scomodo di ragazzo di colore disadattato nel bene e nel male realizzando un personaggio straordinario e trascina nella sua interptazione anche gli altri protagonisti del cast, grande parte del successo del film va a ...

E alla fine arriva polly (Dvd) 21/05/2017

Tappabuchi

E alla fine arriva polly (Dvd) Negli anni dell'apoteosi comica e del successo di Stiller non si è fatto mancare nemmeno una commedia sentimentale con la Aniston. Io non potevo perdermelo da fan qual sono, ma non è certo il più bello. Il film racconta la sotira di Ruben, analista di sistemi un pò ossessivo che viene conrnificato proprio nel viaggio di nozze dalla sua neomoglie; l'incontro con Polly sconvolgerà la sua vita e cio che credeva di sapere sulla vita. Il film di Hamburg segue schemi già noti per non deludere i fan, ma calca troppo la mano sulla pazienza del pubblico esagerando col minutaggio. Hamburg tenta di dare una dignità al genere della commedia sentimentale, approfondendo i personaggi, dedicando il tempo che merita alla storia, facendolo maturare in uno sforzo più che apprezzabile, ma che non cambia la sostanza e la prevedibilità del genere. E' solo merito degli sforzi dei due straordinari protagonisti se il film non crolla sotto il suo enorme minutaggio. Si vede che per riempire vengono usate più gag del previsto, alcune evitabili, e prolungando anche la parte drammatica della storia trasformandola in una sorta di farsa grazie al talento di Stiller. Nonostante tutti gli sforzi della regia, questo film non passerà certo alla storia, ma resta la solita commedia sentimentale con attori di successo, personaggi irreali e situazioni all'eccesso, fatta come riempititvo della stagione per incassare un pò di soldi. Il dvd è molto ricco di extra e alcuni sono davvero divertenti e seguono la ...

Nikita (Dvd) 20/05/2017

Nikita

Nikita (Dvd) Questo film ha avuto molto successo negli anni novanta e anch'io lo ricordo con piacere sebbene all'epoca fossi appena un bambino. La protagonsita è una giovane delinquente chiamata Nikita che viene graziata dall'omicidio di un poliziotto e rieducata ad usare le sue doti in aiuto al governo. Non è facile il cambiamento per la giovane. Il film scorre piacevolmente e si guarda bene, sicuramente grande parte del merito va alla protagonsita, Anne Parillaud, sulle spalle della quale si regge tutta la storia. E proprio a lei va il grande merito della riuscita della storia, nel realismo della difficoltà del cambiamento di una giovane ripudiata a cui viene data una seconda possibilità di redenzione e diventare "pulita". Proprio sui sentimenti ambigui e sulla maturazione del personaggio risiede il grande interesse che ho avuto per questa storia, l'attrice riesce a fare innamorare il pubblico del personaggio. Io l'ho visto più volte e, di recente, l'ho rivisto con piacere anche perchè ormai non ricordavo bene la storia, così mi sono lasciato coinvolgere ancora una volta. Il dvd, come spesso accade per i film datati, non offre niente più che il film, quindi parecchio carente in contenuti extra. Consigliato.

Alla Ricerca Di Nemo (Dvd) 20/05/2017

Storie di pesci

Alla Ricerca Di Nemo (Dvd) Mi sembrava il cartoon adatto da guardare con mia figlia e non mi sbagliavo, le è piaciuto, ma non se ne è innamorata alla follia tanto da vederlo e rivederlo. Una famiglia di pesci pagliaccio viene sterminata da un barracuda, restano solo il padre e il figlioletto Nemo che ha un problema ad una pinna. Quando Nemo viene catturato e messo in acquario il papà fa di tutto per andarlo a prendere e si fa aiutare da Dory, una pesciolina smemorata... Il film unisce il meglio della Pixar e della Disney, la prima mettendo un'animazione davvero elegante e perfetta, la seconda mettendo in campo un profondo buonismo e giocando coi ruoli dei genitori, dove, in questo caso, è il padre ad essere apprensivo. Ed entrambi hanno lavorato all realizzazione di personaggi simpaticissimi che hanno fatto innamorare tanti fan, ma non mia figlia che glli preferisc la principessa di ghiaccio, come Dory che sarà poi protagonista di uno spin-off. Un simpatico film d'animazione per famiglie che non lascia deluso nessuno perchè ben fatto e anche con uno script interessante che regala un sacco di colpi di scena. Consigliato. opi gia pubblicata da me su altri siti

Malta 19/05/2017

La finestra sul mare

Malta Malta è una piccola isola vicina alla Sicilia che si trova al centro del Mediterraneo. Io sono stato in vacanza a Malta 4 anni fa ad ottobre perchè volevo prolungare la mia estate, infatti a Malta c'erano ben 40 gradi in quel periodo. Non mi aspettavo tanto da questa vacanza, ma avevo scelto Malta sia per la vicinanza sia per il costo davvero basso della vacanza, infatti siamo stati 5 giorni e abbiamo speso in due intorno ai 300 euro per soggiorno, mezza pensione e volo. A dire il vero non c' è molto da vedere a Malta, specie per chi è abituato alle bellezze storiche dell'Italia, ma più che altro è una vacanza di relax e divertimento. La principale attrazione di chi va a Malta è il Casinò, non essendo legale in Italia si può andare lì per chi ha la passione per il gioco. La seconda attrazione di Malta è il divertimento dei locali a St.Julian, una via che attrae giovani da tutta europa per musica, alcool e droghe. Io non ero interessato a queste due cose, ecco perchè per me Malta è stata una vacanza un pò deludente. Noi abbiamo preso un pacchetto per visitare l'isola di Gozo che è proprio attaccata a Malta così ci hanno portato per una giornata in giro a vedere la laguna blu, dove c'è un mare di un'azzurro incatevole, poi a vedere una chiesa che era meno antica di quella che c'è sotto casa mia, ma per loro era una grande attrazione e, infine, abbiamo fatto un bel pò di strada su un bus per andare a vedere una zona ricca di costoni sulla spiaggia di cui uno di esso formava ...

The American (Dvd) 18/05/2017

La quiete dell'Italia

The American (Dvd) Tempo fa ho visto questo film che aveva recensioni contrastanti e io devo dare ragione ad entrambe sia per le critiche che per gli elogi. Il protagonista è Jack, un killer che vuole fare una pausa dalla sua vita e va a nascondersi in piccolo paesino di montagna abruzzese. Qui ricomincia a vivere, ma viene contattato per un nuovo lavoro, montare una potente arma. Questo è un film di spionaggio, ma che non cade, come spesso accade nell'azione, ma si concentra più sulla suspence del thriller e sull'analisi psicologica del personaggio. A mio avviso Clooney è perfetto nell'interpretazione del killer tormentato sospeso tra la sua vecchia vita e la ricerca di una nuova esistenza, ma la storia non ha abbastanza sostanza per risultare interessante. La regia, in questi vuoti di trama, si dedica in una estenuante ripresa degli splendid paesaggi abruzzesi con musiche coinvolgenti, mostrando grande talento in questo, ma deludendo sicuramente una buona parte del pubblico che cerca ben altro in un film di spie. Vedendolo sono riuscito a capire sia le critiche che avevo letto che gli elogi, ma non riesco a schierarmi nè dall'una nè dall'altra parte perchè ho apprezzato le cose buone del film, ma sono rimasto annoiato da alcuni momenti troppo lenti e chiaramente riempitivi della storia. Sicuramente da evitare per chi è alla ricerca di un film di spionaggio ricco d'azione.

Licenza di matrimonio (Dvd) 18/05/2017

Un prete speciale!

Licenza di matrimonio (Dvd) Questa commedia l'ho vista spinto anche dalla curiosità di vedere Krasinsky, che avevo ammirato in un telefilm, sul grande schermo. Seppur nel ruolo da protagonista è stato fagocitato da una commedia scritta per Williams e che spera proprio in quache magia per esaltare una trama semplice e lineare. Trama Ben e Sadie vogliono sposarsi, ma prima devono superare il corso del reverendo Frank. E Frank vuole mettere a dura prova il rapporto dei due ragazzi... Considerazioni personali Questa commedia è stato tutto sommato divertente, ci sono diverse battute che fanno ridere, ma anche tante gag un pò forzate e prevedibili. D'altronde la storia è tutta lì, troppo lineare per sorprendere lo spettatore e con una seconda parte che diventa soporifera perchè troppo prevedibile. Williams realizza un personaggio eccessivo, come al suo solito, ma non riesce a renderlo credibile e realista, togliendo così buona parte del divertimento; e trascina con sè tutto il resto del cast che è piuttosto inesperto. E così il film non mi ha entusiasmato , ma tutto sommato almeno qualche risata me la sono riuscito a fare. Talvolta ci si deve accontentare. Ma non è detto che questo vada bene per tutti. Extra Il dvd contiene scene eliminate che non he nemmeno pensato di guardare visto che quelle prescelte, per la maggiore, non erano un granchè. Solitamente non mi metto a curiosare tra gli extra di un film che non mi ha entusiasmato, tuttavia qui c'era anche un giochino e qualche altro filmato. ...

Hotel Transylvania (DVD e Blu-ray) 18/05/2017

Una caterva di mostri.

Hotel Transylvania (DVD e Blu-ray) Anche i mostri vogliono avere un pò di pace e Dracula organizza un compleanno super-blindato per la sua figlia Mavis con tutti i suoi amici mostri. Tutto fila liscio finchè non arriva dalla porta principale un ragazzo di nome Jonhatan senza alcun preavviso: casa farà il vecchio Dracula per evitare il panico? Io trovo che questo film della Pixar mostri che ancora la casa d'animazione non è morta ed ha molte frecce al suo arco. Intanto, la scelta della produzione di indirizzarsi verso un pubblico giovanile, ma non infantile mostra coraggio e audacia, credo che sia una sfida vinta. Il sarcasmo di fondo che sottende tutta l'opera viene incrementato da numerose gaga davvero divertenti scatenate dall'idea di base del film ossia un umano che per restare fra i mostri deve travestirsi come uno di loro per non spaventarli. Geniale. Mi è piaciuto parecchio e dopo averlo visto in italiano ho deciso di rivederlo in lingua originale, entrambi mostrano un doppiaggio molto riuscito, peccato che la regia abbia volutamente deciso di esplorare poco la storia dei vari personaggi che si susseguono nel film concentrandosi solo sui due giovani protagonisti. Il Dvd èperfetto dal piunto di vista della grafica animata, dei colori e dell'audio. Per quanto riguarda gli extra non c'è molto, solo alcune scene tagliate che non meritano di essere viste, un cortometraggio carino e un video musicale. Onestametne non so fino a che punto valga la pena comprarlo, visto che è rivolto ad un pubblico un pò piu ...

V per vendetta (Dvd) 17/05/2017

"Ricorda... Ricorda il 5 novembre"

V per vendetta (Dvd) Questo film è per me è stato sempre manifesto del totalirismo democratico che costantemente avanza in europa e denuncia di quello che sarebbe stato il futuro. Un film cult, premonitore che mi ha fatto parecchio riflettere, tanto da vederlo e rivederlo, tuttavia quando ne parlavo ad altri erano in pochi ad averlo visto. Trama La Gran Bretagna è ottenebrata da un regime autoritario contro il quale un uomo mascherato dichira guerra cercando di coinvolgere la popolazione spingendola alla ribellione in una data ben precisa. Ci riuscirà? Considerazioni personali Io ho amato ed amo alla follia questo film sotto tutti i punti di vista perchè sono film come questi che hanno acceso in me la curiosità di approfondire argomenti scomodi e invitato ad informarmi sui meccanismi che muovono il nostro mondo. Sono tanti gli spunti di riflessione che il film dei fratelli Wachosky ha innescato nei tanti che l'hanno visto, oltre ad essere un film con un ritmo irrompente e ricco di effetti speciali davvero interessanti. Infatti è uno di quei film che lo si può godere aldilà delle riflessioni che suscita perchè è un film futuristico ricco d'azione bello e avvincente. io credo sia un capolavoro da 5 stelle, valutazione che do raramente, tuttavia questo non lo a spinto nella classifica dei più vista, ma lo ha trasformato in un cult amato solo da alcuni e odiato da tanti altri. Oggi mi rendo conto che non è un film affatto facile che potrebber risutlare ostico per tanti, noioso per altri, ...

Sono un fenomeno paranormale (Dvd) 16/05/2017

Sordi e il paranormale.

Sono un fenomeno paranormale (Dvd) Mi sono reso conto che Alberto Sordi è un vero mito della commedia italiana e, dinanzi al nulla che c'è in guro negli ultimi decenni in Italia, diventa un vero gigante. Così cerco di recuperare i suoi vecchi film che preferisco alle nuove e insulse commedie che si vedono in giro. Questa storia racconta le avventure di Razzi, conduttore che smaschera le bufale dei santoni, ma quando si reca in India, sarà un santone a trasformarlo in un fenomeno paranormale! Nonostante i tanti anni questo film risulta ancora piacevole e attuale nel modo sarcastico in cui affronta il tema sconttante delle religioni, cosa che mi ha fatto riflettere, soprattutto sul fatto che ancora oggi le cose non sono cambiate di tanto e molti si affida o a cosidetti santoni anche per quesitoni serie. Ma c'è di più, il film offre notevoli spunti comici e gag davvero divertenti anche per spettatori di oggi. Il dvd è solo un vezzo da collezionisti, infatti a me mi è stato prestato da un amico che li ha tutti, ma non ha alcun contenuto speciale nè motivo per spendere i soldi, ma lo si può noleggiare o aspettare che lo facciano in televisione. Consigliato.
Visualizza altre opinioni Torna sopra