Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

alzata-con-pugno

alzata-con-pugno

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 30/11/2012

130

Bottega Verde Vaniglia e Cardamomo Diffusore di Fragranza 16/06/2014

Volevo la stanza profumata....

Bottega Verde Vaniglia e Cardamomo Diffusore di Fragranza Lo dico e lo ripeto sempre, in casa mia sono davvero tantissimi i prodotti di Bottega Verde. Merito (o colpa?) di mia figlia che approfitta sempre dei buoni sconto che le arrivano per posta, da utilizzare nel negozio che da qualche tempo ha aperto nella nostra città. Nonostante poi mia figlia si sia trasferita ed abbia portato con se moltissimi prodotti, tanti altri sono rimasti a casa perché non le piacciono o semplicemente perché me li ha voluti lasciare convinta di farmi contenta. Devo dire che alcuni li sto usando, altri li ho terminati e qualcuno è finito nel bidone della spazzatura, non vedo l'ora di liberarmene perché di questa marca preferirei non usare più nulla. Non mi manca proprio niente, bagnoschiuma, shampoo, cosmetici, creme corpo, oli essenziali, anche qualche integratore alimentare, e da qualche settimana posizionata su una mensola altissima, un'essenza con bastoncini. Questa andando contro la mia decisione, ho chiesto espressamente io di averla, e quindi mia figlia ha utilizzato un buono sconto del 50%, pagandola quindi solo 7,50 euro. Per prima cosa vi dirò il perché ho dovuto metterla lassù, in alto. Essendo una bottiglietta di vetro, ha rischiato parecchie volte di finire rovinosamente a terra; l'avevo messa sul mobile basso della sala, ma le mie gatte curiose si divertivano a giocare con quei bastoncini in legno che fuoriescono dalla bottiglia, li colpivano con le zampine fin tanto che non riuscivano ad estrarne uno, ma in questo modo facevano anche ...

Equilibra Alga Snella 03/06/2014

Piccolo il prezzo, ottimo il prodotto, splendida la SILHOUETTE!

Equilibra Alga Snella Probabilmente diventerò noiosa, ripetitiva e darò spunto a qualcuno per commenti acidi, ma ancora una volta voglio parlarvi di un prodotto che mi sta aiutando nella mia dieta. Dopo aver parlato di alimenti (yogurt e passato di verdure) oggi è la volta di un integratore alimentare. Non sono solita abusare di integratori ma in questo caso l'ho ritenuto necessario perché dopo un calo repentino, non riuscivo più a perdere peso come io desideravo. Si, lo so che da una dieta non ci si deve aspettare un risultato immediato, so anche che in un primo periodo si perde peso piuttosto rapidamente e che poi a seguire invece il ritmo rallenta, ma ho pensato che integrando la mia dieta con questo prodotto, potevo accelerare il processo di "smaltimento" dei grassi e dare una scossa al metabolismo. Non sono nemmeno un'esperta per quanto riguarda le aziende che producono integratori, cercavo un prodotto che non costasse un'esagerazione, che fosse possibilmente 100% naturale e che almeno un minimo funzionasse. Non sono andata nella mia erboristeria di fiducia perché conoscendo la proprietaria alla fine mi avrebbe convinta ad acquistare il prodotto più costoso, e quindi ho preferito cercare nel mio abituale supermercato che da poco ha introdotto un piccolo reparto con appunto una discreta scelta di integratori. Non esagero se dico che ho passato almeno una ventina di minuti leggendo una per una le indicazioni di tutte le confezioni per cercare quella che fosse più indicata per il mio ...

Erbolario Bagnoschiuma Fiore dell'Onda 31/05/2014

Al mare... sotto la doccia dello stabilimento balneare...

Erbolario Bagnoschiuma Fiore dell'Onda Qualche mese fa vi ho parlato di un deodorante de L'ERBOLARIO, della linea FIORE DELL'ONDA. Non voglio essere ripetitiva, quindi per chi non ha letto quella recensione e per chi non avesse voglia di andarsela a leggere ora (o semplicemente chi l'ha letta non ricorda cosa dicevo), vi faccio un piccolo riassunto. Ho ricevuto a Natale come regalo da parte del mio compagno una bella scatola contenente gran parte dei prodotti di questa linea, il deodorante è il prodotto che mi è piaciuto di più, ma purtroppo non ho per niente gradito la profumazione di nessuno dei prodotti (in fondo più o meno è sempre la stessa). Quella del deodorante essendo più leggera è sopportabile, mentre bagno schiuma e crema faccio davvero fatica ad usarli, anzi diciamo pure che non li uso più. Oggi vi parlerò più nel dettaglio del bagnoschiuma che per ovvi motivi è stato il primo che ho provato. Questo bel flacone era contenuto in un altrettanto bella scatola in cartoncino bianco con scritte e disegno in blu (potete ammirare anche voi dalle foto), molto fine ed elegante sia nei colori che nel disegno. Ma non sempre l'appagamento della vista è sufficiente, sicuramente non in questo caso dove è la profumazione l'aspetto più importante, e come ho detto in precedenza purtroppo il profumo di questo bagnoschiuma non mi appaga per niente, ma anzi mi infastidisce. Lo avevo già annusato al momento del regalo, direttamente dal flacone e avevo storto il naso, ma sotto la doccia prima, e sulla pelle poi ...

Oasi la Francesa, Fossoli di Carpi 28/05/2014

Un'Oasi di pace ....

Oasi la Francesa, Fossoli di Carpi Ho la fortuna (qualcuno dice sfortuna) di abitare in campagna, in una zona con tanto verde, tanti campi, poche case e quindi zero traffico. E' bellissimo al mattino presto svegliarsi per il suono che emettono gli uccelli e non per quell'orribile e sibilante suono meccanico che produce la sveglia! Tutte le mattine alle sei sono già in piedi e credetemi, non è stressante, non mi pesa minimamente forse perchè sono abituata da anni a questi orari, ma sicuramente anche perchè il mio risveglio è in sintonia con canti melodici di chissà quali razze di uccelli... Eh si... non solo i soliti usignoli (che tra l'altro stanno via via scomparendo), ma innumerevoli specie che probabilmente a voi sono sconosciute come lo erano per me prima di trasferirmi. Per 40 anni sono stata una cittadina, non sapevo riconoscere un pero da un melo, un pioppo da un acero, i fiori di camomilla dalle margherite, non sapevo com'era fatto un badile, ed ora vado a passeggio con gli aironi, fermo l'auto in mezzo alla strada sterrata per far passare una civetta, salvo i ricci da una morte sicura raccogliendoli dalla strada e portandomeli dentro casa, nutrendoli per poi rilasciarli nel parco di cui tra poco vi parlerò. Nel lontano 2004 una mia conoscente mi invita all'inaugurazione di un OASI FAUNISTICA, a pochissima distanza da casa mia, in linea d'aria non è nemmeno un chilometro, e volutamente parlo di linea d'aria perchè questa "Oasi" non ha cancelli, non ha recinti né muri che ne delimitino la zona, è ...

Knorr Passato Tradizionale 17/05/2014

Solamente tre minuti e il mio pranzo è pronto

Knorr Passato Tradizionale LA VERDURA, QUESTO MOSTRO AGLI OCCHI DEI BAMBINI Ma perché i bambini odiano così tanto le verdure? Secondo una recente ricerca fatta da due dottori dell'Università di Yale, si tratta di un istinto alla sopravvivenza che rimane anche durante l'evoluzione. Si sa che molte piante sono tossiche, ed è proprio per questo motivo che l'istinto dei bambini li porta verso il rifiuto totale delle verdure, come si dice onde evitare che... Sinceramente non so se questo studio sia esatto, io credo molto all'istinto (non solo a quello dei bambini), ma da qui a dire che rifiutano un piatto di verdura per paura di rimanerne intossicati mi sembra esagerato. La mia ipotesi è invece un'altra Innanzi tutto un fattore visivo. Ammetterete anche voi che per esempio un carciofo non è proprio bello a vedersi, magari il bambino lo tocca anche e si punge, e ci credo che non lo vuole mangiare! E un piatto di piselli? Tutti sti pallini verdi, chissà cosa può passare per la testa di un bambino. Non credo nemmeno funzioni l'idea del passato di verdure, questa poltiglia verde non è di certo attraente, anzi, io credo che sia proprio il colore il principale responsabile di questa repulsione infantile. Ricordo mia figlia da bambina, non c'era verso di farle assaggiare nessun tipo di verdura di color verde, ma quando le proposi l'assaggio del cavolfiore storse il naso, però lo assaggiò. Credo anche che il comportamento dei genitori influenzi non poco. E' ovvio che se noi "grandi" non mangiamo spesso e ...

Dermat SkinCare Rassodante 03/05/2014

Valida ma costosa

Dermat SkinCare Rassodante Torno a parlarvi di un altro prodotto DERMAT, ed in particolare della linea SKINCARE. Le informazioni sull'azienda le ho date nella precedente recensione, non voglio ripetermi, ma ci tengo a sottolineare che è italiana, che usa ingredienti di origine vegetale e che i suoi prodotti non contengono paraffine, parabeni e chelanti. Ha una vasta gamma di prodotti, per cui molto semplice trovare quello più adatto alle nostre esigenze, ed in effetti io di esigenze ne ho parecchie, almeno a livello di estetica. La crema di cui vi parlo oggi è denominata rassodante, ed ho trovato molto interessante il fatto che si possa usare sia sul viso che sul corpo, proprio per andare a rassodare quelle parti dove la pelle è rilassata. Purtroppo la mia pelle sta tendendo al rilassamento un po' ovunque, ma avendo a disposizione solo tre campioncini di questa crema, ho preferito usarla concentrarmi sulla parte del corpo dove il rilassamento cutaneo è più evidente, e cioè sul collo. I campioncini li ho avuti richiedendoli direttamente sul sito dell'azienda, e come potete vedere dalle foto (alcune sono le stesse che ho usato per la precedente recensione), ne inviano davvero un bel numero. DERMAT SKIN-CARE RASSODANTE COSA C'E' SCRITTO SULLA BUSTINA Dermat Skincare Crema rassodante Equiseto Carnosina Emulsione a base di estratto di equiseto, alga aosa, burro di karitè, carnosina. Indicazioni: indicata nel trattamento di pelli rilassate, nel massaggio preventivo delle smagliature del corpo e del ...

Conad i Cremosi 27/04/2014

Si può dire che lo yogurt è un dessert?

Conad i Cremosi Adesso basta! Da lunedì dieta! Chissà quante volte ognuno di noi ha pronunciato questa frase, il problema è che il lunedì non si sa mai quale sia... si rimanda si rimanda, si rimanda, finché o ci si dimentica di aver pronunciato quella frase (o si fa finta di aver dimenticato), oppure ci si auto convince che non siamo poi così grassi da dover fare una dieta; per me era buona la seconda, finché non mi sono resa conto che non entravo più nei vestiti, o che se ci entravo, stringevano così tanto da far "strabordare" ciccia da tutte le parti, facendoti sembrare ancora più grassa. Arrivata a questo punto ho detto davvero basta. Basta ai grassi, basta agli zuccheri, basta ai fritti, sono realmente partita con grande determinazione, grande fermezza ed uno scopo ben specifico. Niente di drastico, non ho interpellato dietologi, non ho consultato riviste specifiche, non ho fatto ricerche on line (quei siti dove ti promettono di perdere un determinato numero di chili in tot tempo); nulla di tutto ciò, semplicemente ho deciso di mangiare in maniera più sana e regolare. Non so quanto peso, non salgo su una bilancia da almeno 3 anni. La cosa non mi interessa più di tanto, io mi baso su quello che vedo allo specchio e appunto sui vestiti se entrano oppure no da una stagione all'altra. Sono obiettiva e so che mangio male, tanta cioccolata (per merenda al pomeriggio e mezza tavoletta da 100 grammi la sera dopo cena), molti cibi fritti, uso parecchio burro, molto olio, tantissima panna ...

Dermat Skincare Crema Riducente 02/04/2014

Tra pro e contro... ho deciso che non la compro

Dermat Skincare Crema Riducente DERMAT: CHI E'? Prima di ricevere un cospicuo numero di campioncini, questa era un'azienda che non avevo mai sentito nominare, dopo aver utilizzato gran parte dei campioncini, sono andata alla ricerca di più informazioni possibili su questa azienda. I prodotti che ho provato mi sono piaciuti praticamente tutti, alcuni a tal punto che ho deciso di comprarli, come la crema di cui tra poco vi parlerò più nel dettaglio; ma torniamo alla domanda: "Chi è Dermat?" Solida e conosciuta azienda parafarmaceutica (solo io non la conoscevo?) che crea prodotti per la cura ed il benessere della pelle. L'azienda è italiana e ha sede a Campodarsego, in provincia di Padova. Se vi va potete andare direttamente sul sito, troverete tutte le informazioni necessarie, ed in più la possibilità di richiedere i campioncini. LA NUOVA LINEA Si chiama SkinCare, e comprende prodotti antietà, idratanti, antirughe, rassodanti e riducenti. La prima che ho provato è quella di cui sto per parlarvi, ed una di quelle che andrò ad acquistare prestissimo. DERMAT SKINCARE CREMA RIDUCENTE - ALGHE MARINE Il barattolino contenente 200 ml di prodotto costa 49,90 euro, saranno soldi ben spesi? Vediamo. Innanzi tutto vi spiego il perché ho deciso di acquistarla nonostante il prezzo. MOTIVO NUMERO UNO: IO SONO PIGRA! E cosa c'entra la mia pigrizia vi chiederete voi? Questa crema ha una velocità di assorbimento eccezionale, non si deve perder tempo a massaggiare a lungo per farla assorbire completamente, 2/3 minuti ...

L'Erbolario Fiore dell'Onda Deodorante Roll on 13/03/2014

Un "fiore" che non è sulla mia frequenza "d'onda"

L'Erbolario Fiore dell'Onda Deodorante Roll on Qualche giorno fa ho appreso una notizia a dir poco sconcertante: in Iran vive un uomo che non si lava da 60 anni! La cosa è per me talmente ripugnante che non volevo proprio sapere altro, ma la curiosità ha vinto e ho cercato questo tizio in rete, giusto qualche notizia, per riuscire a capire come sia possibile che un uomo decida di non prendersi cura della sua igiene personale. Credevo e speravo fosse uno scherzo, ma purtroppo non è affatto così. Come dicevo ho provato a saperne di più, ho trovato un articolo di Repubblica, con tanto di foto (mi aspettavo peggio), un uomo di 80 anni, con gli occhi semi chiusi, barbone, sembra come se fosse appena uscito da una miniera di carbone. Ma quando ho letto che fuma la pipa nella quale introduce (invece del tabacco) escrementi di animali, ho chiuso la pagina e non ho più voluto saperne nulla. Eppure dicono goda di ottima salute! Ripugnante, non mi vengono altre parole, e oltre all'aspetto visivo, non voglio pensare chi gli sta vicino (se c'è qualcuno che ci riesce) che odore deve sopportare! Io mi sento sporca, per niente a mio agio ed imbarazzata a star vicino alla gente se solo sto un giorno senza farmi una doccia, specialmente quando si suda eccessivamente, e magari non solo per il caldo, ma per altre patologie o malesseri della persona. Forse io esagero nel senso contrario, mi piace "profumare" ma senza usare i profumi, quindi scelgo bagnoschiuma super profumati, creme per il corpo altrettanto odorose e un'attenzione ...

High Hopes - Bruce Springsteen 22/02/2014

A.A.A. VENDESI... Ultimo CD di Springsteen...

High Hopes - Bruce Springsteen CHE STRANO TITOLO direte voi... 3 febbraio, compleanno del mio compagno e sono settimane che penso ad un possibile, utile, gradito ed economico regalo. Lui da oltre 20 anni grande fan di Bruce Springsteen, non si perso nemmeno uno dei suoi concerti in Italia (e anche qualcuno all'estero), non gli manca nemmeno un disco nella sua collezione.... anzi no... uno gli manca, o almeno credo... *** Massimo vieni qua... Guarda... (e gli mostro la pagina della Lotteria di Ciao) Per caso ce l'hai questo? Mi servirebbe, lo vorrei ascoltare e poi scattare delle foto...*** *** No, non ce l'ho... E' l'ultimo, devo prenderlo... *** Da precisare che abbiamo avuto questa conversazione il giorno 2 febbraio PERFETTO Penso tra me e me... ho trovato il regalo! Il giorno seguente (3 febbraio) vado, lo compro, 17 euro, faccio il pacchettino regalo camuffandolo dentro una scatola più grande per fare in modo che non capisca subito di che cosa si tratta. Rientro a casa la sera dopo il lavoro, lui è già a casa, sta facendo la doccia; entro in sala e casualmente mi vanno gli occhi sul mobile bar... mi sono cadute le braccia... cosa vedo? HIGH HOPES Già... è proprio quello... E adesso? Il mio regalo si va a far friggere! Ma perché? Perché? Ne abbiamo parlato solo ieri, e lui è corso subito a comprarlo! Lo prendo in mano e noto che la confezione incellophanata è un po' più spessa rispetto a quello che ho preso io... anche il prezzo è diverso, su questo c'è il piccolo bollino bianco che riporta ...

Howell Ventilatore con Luce da Soffitto 19/02/2014

Allevia la mia sofferenza, ma mai come un climatizzatore!

Howell Ventilatore con Luce da Soffitto Forse qualcuno di voi riterrà questa recensione fuori stagione, e magari avete anche ragione, ma l'argomento caldo è sempre attuale a casa mia, anche in inverno e specialmente questo inverno, che io propriamente inverno non chiamerei... non ho ancora visto la neve, non ho ancora visto il termometro scendere sotto gli zero gradi e in casa il riscaldamento è quasi sempre al minimo e io sto in maglietta di cotone... Io soffro terribilmente il caldo, non solo a livello fisico, ma anche psicologico. Sto veramente male, mi vengono vere e proprie crisi d'ansia, difficoltà respiratoria, mi innervosisco talmente tanto che divento intrattabile. Io non potrei vivere senza il climatizzatore, in casa, sul luogo di lavoro, ed ovviamente anche in automobile. I ventilatori li trovo praticamente inutili, se in un ambiente c'è caldo, non è certo un ventilatore che può rinfrescare l'aria, io dico sempre che non fa altro che muovere quella calda, certo se ho a disposizione solo questo cerco di adattarmi (anche se non mi adatto completamente), un'ora, due, ma dopo sono di nuovo punto e a capo... Con una premessa del genere voi direte che non esco mai di casa, e praticamente è così. Ho una casa con un immenso giardino e tanto spazio, potrei passare le domeniche o le serate fuori, all'aria aperta, a godermi le meraviglie della natura, mentre invece mi barrico in casa, climatizzatore acceso e sto benissimo solo così. Ma proprio perché la mia casa è così grande, proprio perché ho così tanto ...

L'Erbolario Bagnoschiuma Iris 13/02/2014

Ma il fiore dell'Iris, che profumo ha?

L'Erbolario Bagnoschiuma Iris Riordinando la roulotte in vista di un possibile utilizzo per il prossimo ponte del 25 aprile, ho trovato di tutto, ciabatte, indumenti, medicinali, addirittura il mio blocchetto degli assegni e alcuni campioncini di prodotti L'ERBOLARIO che mi erano stati dati in omaggio col mio ultimo acquisto in erboristeria; ci sono alcuni doposole che evidentemente è ancora presto per usarli, qualche crema per il corpo e un po' di bagnoschiuma. Sistemo i doposole in un cassetto, le creme in bagno a portata di mano e i bagnoschiuma direttamente nel box doccia. Tutti questi campioncini si vanno a sommare a quelli che già avevo in casa, quelli che mi arrivano tramite posta (grazie ad un sito internet), quelli che mi porta mia figlia e quelli che mi vengono regalati dalle amiche. A questo punto faccio quasi fatica a chiudere il cassetto dove li ho posizionati, ne ho veramente tanti, quindi decido che è ora di dare una bella sfoltita cominciandoli ad usare. Non so nemmeno da dove cominciare, e quindi essendo comunque già divisi per categoria, ne prendo volta per volta uno a caso. Oggi vi voglio parlare appunto di un prodotto L'Erbolario BAGNOSCHIUMA IRIS Non appena verso una piccolissima quantità di prodotto sul palmo della mano, le mie narici cominciano a pungere come se dovessi starnutire, e in effetti qualche starnuto l'ho fatto, l'odore è veramente forte e molto simile al borotalco. Per chi non lo sapesse l'odore del borotalco a me non piace per niente e non solo, mi provoca fastidi ...

Zuppiera Parmigiano 23/01/2014

Potrebbe portare allegria a tavola, ma dimentico di averla

Zuppiera Parmigiano Vi ho già parlato dell'azienda Ghizzoni, specializzata nel produrre oggettistica e utensili per la cucina col marchio del Parmigiano Reggiano; ve ne ho parlato in una mia recente recensione dove vi illustro una simpatica formaggiera che riproduce egregiamente una forma di Parmigiano. Come detto sempre in quella recensione, sono in possesso anche della zuppiera che in tutto e per tutto è la versione grandissima della formaggiera. Le misure di questa zuppiera infatti sono: 22 cm di diametro e 19 cm di altezza. Mi rendo conto che tutto quello che c'era da dire l'ho detto nella recensione precedente, non vorrei pertanto ripetermi nell'illustrare la zuppiera, ma va da se che a parte appunto le dimensioni, è praticamente uguale identica alla formaggiera. COME E' ARRIVATA A CASA Il mio compagno si era recato al caseificio dove siamo soliti fornirci e l'ha vista in esposizione. Non ne ha comprata una, ma ben 2, una per noi e l'altra da regalare ai nostri amici che vivono in Spagna. Pagate 22,00 euro l'una, io devo essere sincera non avrei speso questa cifra per una cosa di cui si può tranquillamente fare a meno, tra l'altro possiedo già una zuppiera (classica) e non la uso praticamente mai, perché dovrei usare questa? Diciamolo pure... un piccolo capriccio che si è voluto togliere, un acquisto fatto di getto senza pensare... APPUNTO, PERCHE' USARLA? Perché è simpatica, mette allegria in tavola, sembra quasi di avere una vera forma di Parmigiano ma voilà... si solleva il ...

Matt & Diet I fitofluidi calma stress 21/01/2014

Non volo come un gabbiano, ma mi rilasso tanto...

Matt & Diet I fitofluidi calma stress PREMESSA Se scorrete le mie precedenti recensioni, ne troverete due riguardanti degli integratori alimentari a base di erbe che mi sono stati più o meno utili durante i miei periodi di eccessivo stress. In queste due recensioni facevo un piccolo accenno al prodotto di cui oggi vi parlerò in maniera più approfondita. MATT & DIET - CALMA STRESS PROCEDIAMO CON ORDINE Ho comprato per la prima volta Calma stress di Matt & Diet poco più di un anno fa, in un supermercato di Roma, dove mi trovavo per cause che vorrei evitare di ricordare, ma che purtroppo vi devo citare se voglio farvi capire il perché ho assunto queste gocce. Giusto poche righe, anche perché chi mi legge da un po' sa già della mia brutta esperienza del 29 maggio 2012. Il terremoto che colpì la mia zona mi sconvolse così tanto da farmi quasi perdere il lume della ragione, scappai, e mi rifugiai proprio a Roma, a casa di un'amica. Non dormivo, non mangiavo, ero ridotta veramente male e non avevo con me le mie solite gocce di passiflora, così quando al supermercato vidi queste, le misi nel carrello senza pensarci 2 volte. Cominciai ad assumerle subito non appena giunta a casa, seguendo le dosi indicate, 20 gocce diluite in un po' d'acqua, 2 volte al giorno e possibilmente lontano dai pasti; certo che per quel che mangiavo io, potevo assumerle in qualsiasi momento, comunque le prendevo al mattino e alla sera prima di andare a dormire. La cosa che più mi ha meravigliata è che notai l'effetto benefico quasi subito, ...

Ghizzoni Formaggiera Piccola 13/01/2014

Un'idea simpatica da mettere in tavola

Ghizzoni Formaggiera Piccola Tantissimi anni fa, dopo un pranzo in un agriturismo della mia zona, il gestore del locale ci omaggiò di una simpatica formaggiera; la sua forma quella di una Forma di Parmigiano (scusate il gioco di parole), tutta in ceramica e il coperchio con il classico incavo per alloggiare il cucchiaino (non fornito), mentre il pomello per sollevare detto coperchio ha la simpaticissima forma di una fetta di Parmigiano. E' insomma una perfetta riproduzione in ceramica del formaggio più famoso al mondo. Io solitamente non amo grattugiare il formaggio e conservarlo in frigorifero, tende ad asciugarsi e seccare, preferisco sempre farlo nel momento in cui ne ho bisogno, ma questa formaggiera mi è piaciuta così tanto che per un periodo l'avevo sempre a tavola, ovviamente con tanto di formaggio grattugiato al suo interno. Il fatto è che sia io che gli altri componenti della famiglia difficilmente mettiamo il formaggio sui primi piatti, quindi questa formaggiera risultava inutile ai fini pratici, era semplicemente un "addobbo", così ovviamente dopo l'euforia dei primi giorni, questa formaggiera è finita dentro un mobile e tirata fuori solo quando si avevano ospiti a pranzo, ma anche questo è durato poco, ultimamente preferisco mettere in tavola direttamente il piccolo grattugino di cui vi parlerò presto. Durante una delle mie visite alla cara amica romana, noto casualmente all'interno di un pensile in cucina, la stessa identica formaggiera. Mi ha raccontato come è arrivata a casa sua, ma ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra