Condividi questa pagina su

bianco Status bianco (Livello 1/10)

aral27

aral27

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 10/07/2000

8

Australia 15/09/2000

Però poveri aborigeni....

Australia L'Australia è senz'altro un paese da sogno, ricco, civile, pulito, aperto al mondo.... Visitando città come Sidney, Perth, Brisbane, si rimane colpiti dalla realtà evoluta ed avanzata di questo paese che pur essendo il più antico del mondo appare così nuovo, moderno.... Eppure c'è una cosa che mi ha colpito più di questo: il totale isolamento degli aborigeni, la loro completa assenza dall vita quotidiana del paese. C'è voluto parecchio tempo prima di incontrarne uno, e quei pochi che ho visto erano tutti ubriachi, barboni in cerca di qualche dollaro con cui comprarsi una bottiglia. Nessuno che lavorasse, nessuno che frequentasse un pub, un negozio, un qualsiasi locale pubblico... Sembravano fantasmi alla ricerca di qualcosa, che neppure loro sapevano cosa fosse. Sorpresa di ciò, non appena tornata dal viaggio, ho visitato il sito di Amnesty international, scoprendo una realtà che mi ha lasciato a bocca aperta. Ho scoperto che l'Australia è l'ultima al mondo in quasi tutte le statistiche sanitarie che riguardano gli aborigeni! E' l'unico paese industrializzato in cui i bambini vengono ancora accecati dal tracoma, una infiammazione della palpebra che si diffonde in condizioni di povertà; la gente muore ancora di gastroenterite; il suicidio raggiunge tassi elevatissimi; la mortalità delle donne nere è 6 volte più elevata delle donne bianche, e in generale l'Australia detiene, tra i suoi abitanti originari, il record del più alto tasso di mortalità del mondo,eccetto i paesi ...

Lycia - You 14/09/2000

Pessimi!!!!

Lycia - You Mi fa un po' ridere mettermi qui a parlare di salvaslip.... comunque, visto che la mia opinione potrebbe esservi utile, vi parlo dei nuovi salvaslip della Lycia, chiamati "You". Li ho provati perchè sento sempre una forte attrazione per la novità, e perchè mi ha colpito il disegno accattivante della confezione. Ma ne sono rimasta subito delusa! I proteggi slip saranno pure naturali, morbidi, traspiranti, fatti con garza e cotone stesi... ma sono scomodissimi, hanno pochissima colla e sono di dimensioni molto limitate... insomma, non vale proprio la pena comprarli, e vi consiglio di rimanere sul classico, usando i più che efficaci e comodi Lines!

PayLand.it 05/09/2000

Sembra niente male!

PayLand.it Passando molto tempo su internet, sono continuamente alla ricerca di qualche sistema per salvare la mia bolletta... Proprio su ciao.com ho letto dell'esistenza di playland e l'ho immediatamente scaricato. Lo uso da qualche giorno e sinceramente mi sembra vada bene. Utilizzo anche un'altro banner, Netspot, che potete scaricare dal sito www.netfraternity.com. Anche questo funziona bene, non entra troppo in conflitto col sistema operativo e non rallenta di molto la vostra navigazione. L'unico difetto è che paga meno di playland (1200 lire l'ora contro 1 euro di quest'ultimo). In ogni caso vi consiglio di scaricarli tutti e due, visto che entrambi hanno il limite di permettere solo un'ora di navigazione al giorno, e spesso con internet si sa quando ci si connette ma non quando ci si disconnette!

Salmoiraghi e Viganò - lenti usa e getta 30/08/2000

Molto fastidiose

Salmoiraghi e Viganò - lenti usa e getta Qualche tempo fa ho acquistato una confezione di lenti usa e getta della durata di quindici giorni della salmoiraghi e viganò. La scelta è stata pressochè casuale, non le conoscevo e mi sono fatta consigliare dal negoziante (il negozio era della Salmoiraghi e Viganò....). Sono abbastanza pratica di lenti, quindi so riconoscere un buon prodotto da uno piuttosto scadente... quindi poterete immaginare la delusione quando le ho provate! Un vero disastro, mi dispiace dirlo!!! Difficili da mettere, fastidiosissime una volta indossate, e altro che quindici giorni!!! Un paio di giorni e già si offuscavano... Insomma, evitate di acquistarle, vanno davvero male e per altro costano non poco. P.S: Con questo non voglio sminuire gli altri prodotti di questa ditta: ho anche un paio di occhiali della Salmoiraghi e Viganò, molto belli nella forma e ottimi nelle lenti.

Mc Donald's 16/08/2000

MAC CICCIA!

Mc Donald's non vorrei che mi credeste una di quelle che guarda solo alla linea, che fa sport da mattina fino a sera, o che cura con attenzione la propria alimentazione... tutt'altro, sono una vera golosona, una che sta molto molto volentieri a poltrire mangiandosi patatine e bevendo cocacola! Ma se devo darvi un consiglio in fatto alimentare, non posso non consigliarvi di andare al mac donald il meno possibile! Parto da un'esperienza personale. Ho fatto un viaggio di un mese in Australia, dove in quanto a fast food sonomolto americanizzati. Se ne trovano ovunque e di qualsiasi tipo. Visto il budget molto limitato ed i bassi costi del macdonald, abbiamo mangiato hamburger praticamente sia a pranzo che a cena per un mese intero, con pochissime e rarissime eccezioni. Per il resto della giornata non si mangiava quasi mai niente, quindi il nostro apporto nutrizionale era dato tutto dal macdonald. Devo farvi notare che non mi ero affatto stufata di mangiarne, anzi, mi piacevano sempre di più, e tuttora mi viene l'acquolina in bocca a pensarci. La brutta sorpresa l'ho avuta al mio ritorno a casa: la mia bilancia rivelava miseramente 5 kg in più!!!! Che comunque ho perso nel giro di 15 giorni semplicemente mangiando come mangio sempre! Quindi fate davvero attenzione, ciò che mangiate in 3 minuti e mezzo scarsi e quattro bocconi potrà appesantirvi più di quanto crediate... e non per problemi di digestione!

Ayers Rock 10/07/2000

NELLA NATURA PIù SELVAGGIA

Ayers Rock SE SIETE STRESSATI DALLA VITA QUOTIDIANA, FATTA DI LAVORO, CASA, FAMIGIA IMPEGNI.... SE NON RIUSCITE PIU' AD ASCOLTARE LA VOCE CHE VI PARLA DENTRO IL VOSTRO CUORE.... SE AVETE DIMENTICATO COSE' LA NATURA, IL SILENZIO, L'ARIA PULITA.... CONCEDETEVI UN BEL VIAGGIO AD AYERS ROCK! ULURU, COME VIENE CHIAMATA DAGLI ABORIGENI VI ASPETTA IN TUTTA LA SUA IMPONENZA; UNA ROSSA ENORME PIETRA, QUASI FOSSE GETTATA DAL CIELO, SI STAGLIA NEL DESOLATO DESERTO AUSTRALIANO. AI SUI PIEDI I VOSTRI POLMONO SI RIEMPIRANNO DEL PROFUMO DI UNA TERRA LONTANA, RIMASTA TALE DALLA NOTTE DEI TEMPI. ALTARE SACRO PER GLI ABORIGENI, SPINGERA' LA VOSTRA ANIMA VERSO L'ALTO, VERSO UNA REALTA' FATTA DI SPIRITI, CHE SENTIRETE ALEGGARE ATTORNO A VOI. DIFRONTE AL SOLE INFUOCATO CHE TRAMONTA NEL DESERTO ANCORA PIU' INFUOCATO, RINGRAZIERETE DI ESSERE VIVI!

Vodafone - Omnitel 10/07/2000

Omnitel truffaldina

Vodafone - Omnitel Diffidate accuratamente di Omnitel e delle sue sfavillanti quanto menzoniere proposte "per farvi risparmiare", che nella lingua usata da Omnitel significa: "per spennarvi meglio". Non lasciatevi affascinare dalla bella e prosperosa Megan, pagata con i soldi a noi rubatDovete scusare la mia collera nei confronti di questo gestore, ma tempo sono caduta in un tranello molto ben allestito dalla Omnitel, in cui senz'altro anche alcuni di voi saranno purtroppo incorsi. Ho acquistato al prezzo di 10000 sonanti una scheda servizi per cambiare il mio piano tariffario, e ho scelto di passare ad "Omnitel autoricaricabile". Tale tariffa prometteva circa 300 lire al minuto per tutte le ore ed a tutti i telefoni, cosa che per me andava bene, visto che chiamo chiunque a tutte le ore. In più la Omnitel mi prometteva 25000 lire di telefonate gratuite qualora avessi speso 50000 lire in un mese. Passato il mese e spese le 50000 lire ho aspettato in vano le promesse 25000 lire di ricarica gratuita. Passato diversi tempo ho chiamato il numero clienti, dal quale una gentile signorina mi ha chiarito la truffa: le 25000 lire venivano attribuite solo se le 50000 fossero state spese per telefonate. Avendo io speso 48000 lire in telefonate e 2000 lire in messaggi non avevo il diritto alla ricarica! Naturalmente io non ero stata informata di questo ne dalla pubblicità ne dal rivenditore.... Mi sembra una truffa bella e buona!!! Comunque, ora sono felicemente passata a Wind, che almeno garantisce ...

altri luoghi in Australia 10/07/2000

Fantastica Heron Island

altri luoghi in Australia Un'isoletta da sogno vi aspetta in Australia! Uno splendido atollo su cui tutti vorrebbero fare naufragio, si staglia solitario e silenzioso sul Great Barrier Reef. Un isola di coralli, aironi, tartarughe e pesciolini da acquario, oltre che di imponenti quanto innoqui squali. Appena la scorgerete, sporgendovi dal catamarano, sentirete un brivido lungo la schiena, e capirete quanto è bella questa terra e quanto è importante mantenerla tale. Gli australiani l'hanno già capito, e proteggono questi territori in ogni modo per mantenerli inalterati. E' per questo che per andare ad Heron Island dovrete prenotare molto tempo prima e sborsare un sacco di soldi. Non più di sessanta persone sono ammesse su questo atollo, e i prezzi sono mantenuti alti proprio per evitare la calca turistica che altrimenti si abbatterebbe su questo anello di terra galleggiante sull'oceano. Comunque, chi vi parla è una studentessa di 20 anni, che ha lavorato due anni per concedersi un viaggio di 1 mese in Australia, e di 5 giorni a Heron... questo a dimostrare che nulla è impossibile... Sarà un esperienza così incredibile che tornerà per sempre nei vostri ricordi, come un sogno dal quale non vi siete mai svegliati!
Torna sopra