Condividi questa pagina su

bianco Status bianco (Livello 1/10)

ddavide

ddavide

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 05/02/2009

2

LaCie Rikiki Go esterno USB 2.0 500 GB 11/04/2010

Non male, ma si poteva fare di meglio.

LaCie Rikiki Go esterno USB 2.0 500 GB Le dimensioni sono davvero ridotte, un grande lavoro di compattezza. Se lo si agita in mano non si sentono movimenti interni, insieme con l'alluminio si ha una discreta sensazione di robustezza. Il case in alluminio è certamente interessante, ma con spigoli vivi davvero fastidiosi, (ho comprato un porta HDD imbottito e prevedo si distruggerà nel giro di poco tempo, a furia di essere graffiato infilandoci l'hd); inoltre le viti sotto il case per estrarre l'hdd sono a stella e costringono a munirmi di un cacciavite ad hoc. Ad ogni modo pochi utenti hanno bisogno di fare un'operazione del genere. Il cavo in dotazione è cortissimo (10cm compreso l'attacco USB), ma così vicino al notebook da non dimenticarmi che è attaccato, casomai volessi spostarmi col laptop. questo non credo sia un errore, anzi una scelta, che cmq non è un gran problema (si può acquistare per un paio di euro un cavetto più lungo). L'installazione è un dramma, appena inserito il pc mi visualizza un hd da 10 Mb (esatto, megabyte) ho formattato l'unità (era necessario forse lanciare l'exe per configurare l'hd e settare la dimensione dell'unità corretta, ad ogni modo un utente medio non le fa queste cose, attacca l'hd e vuole usarlo, punto). ho speso mezz'ora in ricerche sul sito lacie e alla fine ho trovato il modo (non alla portata di un utente medio) di visualizzare tutti i 500gb disponibili. anche se è un problema di configurazione, che si mette a posto in breve, è fastidioso. Le dimensioni e il design dell'hd ...

Autoeurope 05/02/2009

ATTENZIONE alle carte di credito

Autoeurope ATTENZIONE! Autoeurope non permette di noleggiare a chi ha bancomat (carta di credito, circuito Maestro) o postepay (carta di debito, circuito visa electron)... ovvero le carte più utilizzate dai giovani!! Io ho prenotato un'auto non sospettando minimamente che le carte più diffuse in circolazione (a parte visa, mastercard.. insomma quelle costose!) non erano accettate, e quando mi sono presentato all'agenzia non mi hanno fatto ritirare il mezzo. Poco tempo dopo controllo il mio conto postepay (si, perché per loro la postepay non va bene per noleggiare l'auto, ma va benissimo per utilizzarla dal internet per pagare la prenotazione!!) e scopro che nonostante il mezzo non l'ho ritirato (quindi non ho usufruito del servizio) mi hanno comunque prelevato 25€ per la prenotazione. Cerco di chiamare il numero verde (che almeno da voip non funziona) allora mando una email dove mi dicono, tradotto "anche se non hai ritirato il veicolo ci prendiamo lo stesso i soldi". In che modo giustifichino la sottrazione di questa cifra rimane un mistero. Se qualcuno di voi ha comprato un volo ryanair sa bene che deve barrare la casella dove conferma il possesso di un documento di viaggio valido da presentare al check-in. Perché allora autoeurope non inserisce una semplice casella di questo tipo? Siamo onesti, chi legge SEMPRE i termini degli acquisti su internet? quando comprate un volo low-cost lo fate? Un potenziale utente che vede la possibilità di pagare la prenotazione ...
Torna sopra