Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

epizumia

epizumia

Autori che si fidano di me: 202 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Se non ti piace quel che vedi riflesso nello specchio, non è colpa dello specchio

Opinioni scritte

dal 05/03/2004

611

Biosline Biokap Shampoo Capelli Grassi 23/11/2017

Lo sgrassatore ad uso umano

Biosline Biokap Shampoo Capelli Grassi Capelli... Non mi venisse posto il veto da più fronti, li raserei a un millimetro!!! Shampii... Balsami... Maschere... Tinte... Che dannazione!!! Ma daltronde, sono un elemento fondamentale della femminilità di una donna, e siccome di femminile io ho ben poco, mi tocca fare uno sforzino e tenerli a modino. Nonostante i miei lavori mi permettano di gestirmi il tempo in modo assolutamente personale, si alternano spesso periodi di calma con momenti di pura frenesia, scanditi da ritmi esagitati, riposo insufficiente e pranzi o cene non equilibrati. Con ritmi così altalenanti, alla lunga potrebbero verificarsi degli squilibri ormonali, con secrezione ghiandolare anomala che, unitamente a qualche doccia saltata per via di orari improponibili, fa in modo che i capelli risultino più grassi. CAPELLI GRASSI I miei capelli sono di tipo "normale", non sono nè secchi nè grassi, nè fini nè spessi; certo, per lavoro e per gusto mio personale, li ho sottoposti a dei trattamenti a livello di colore, ergo necessitano di un occhio di riguardo in più; mi è capitato, come ho specificato poco fa, di incappare in periodi in cui le mie chiome erano più sporchevoli, ma si è trattato di episodi circoscritti nel tempo, non di status permanenti, cui ho posto rimedio con qualche piccolo accorgimento sia pratico sia a livello alimentare. C'è anche chi, invece, nasce con capelli proprio grassi, ed è quindi tenuto, per motivi di ordine ed igiene personale, a scegliere dei prodotti specifici per poter ...

Bottega Verde Coccoloso Bagnodoccia al Profumo di Cioccolato 22/11/2017

NON INGERIRE! PRODOTTO NON ALIMENTARE!

Bottega Verde Coccoloso Bagnodoccia al Profumo di Cioccolato La distinzione tra prodotto alimentare e non mi è ben nota da quando avevo 4 anni. Mia mamma è una competentissima botanica e in casa mia c'è sempre stato un viavai di pacchi, bustine e pacchetti da tutto il mondo contenenti semi di piante esotiche e non; appassionata di succulente e di plumerie, appartenendo queste ad un habitat molto diverso dal nostro, spesso mamma ha dovuto ricorrere a degli "aiutini", per seguire e favorire la nascita e crescita delle sue amate piantine, in formato solido ed in formato liquido, da diluire nella consueta razione giornaliera d'acqua. Pura magia per i miei occhi, vedere che quegli steli diventavano ogni giorno più robusti ed il fogliame più rigoglioso e lussureggiante! Mentre io restavo piccolina, e qualche volta all'asilo venivo presa in giro per questo... . "E se ne bevessi un pochino anch'io?". Proprio così. Con aria soddisfatta e manine sui fianchi, gironzolavo attorno a mia mamma chiedendole "...allora non noti niente di diverso?". Quando poi si accorse che l'innaffiatoio da due litri era pieno solo per metà, in men che non si dica mi ritrovai con la testa sulla vasca da bagno, sue tre dita giù per la gola, mentre telefonava al centro antiveleni raccontando la mia marachella. Nonostante questo prodotto abbia un profumo terribilmente invitante, riesco comunque a resistergli e a non considerarlo come un sostitutivo del pasto nel mio regime alimentare :-P BOTTEGA VERDE Alzi la mano chi non conosce Bottega Verde. Ok Alzi la mano chi ...

Cashtime.it 21/11/2017

NON BUTTARLO VIA!!!

Cashtime.it Buongiorno a tutti! Ieri ho fatto un giro in città per lavoro e sulla via del ritorno ho fatto visita ad un negozio che da qualche tempo aveva attirato la mia attenzione. Ebbene, in seguito all'esperienza che ne ho avuto, oggi Vi voglio parlare di CASHTIME, la prima catena italiana attiva nel settore denominato BUY AND SELL, con tre sedi in Torino città ed una nell'Astigiano, che si offre di ritirare i nostri articoli di elettronica pagando subito in contanti. Per chi non la conoscesse, ecco il sito internet www.cashtime.it UNA SECONDA VITA PER GLI OGGETTI CHE NON USIAMO PIU' Il progressivo peggioramento delle condizioni ambientali in cui versa il nostro pianeta è ormai sotto gli occhi di tutti; sarà sufficiente mettere il naso fuori casa per rendersene conto: l'aria che respiriamo, l'ormai non più ciclico susseguirsi delle stagioni, temperature anomale come è anomalo il comportamento di moltissimi esseri umani, a partire da coloro che nei secoli hanno messo in piedi un sistema di sfruttamento delle risorse del pianeta ormai inarrestabile, per finire con quelli che buttano il mozzicone di sigaretta per terra. Avete mai visto il film "Il Laureato" con Dustin Hoffman? Ebbene, di quest'opera cinematografica mi è rimasta particolarmente impressa una battuta, pronunciata da un amico di famiglia di Benjamin, in occasione della festa di laurea di quest'ultimo: "Plastica, Ben. Il futuro è nella plastica". Vi invito ancora una volta a guardarVi intorno: siamo completamente ...

Alberghi 2010 (P. Attilio Chiarabini, Daniele Zammitti) 20/11/2017

A volte la carta è meglio del web

Alberghi 2010 (P. Attilio Chiarabini, Daniele Zammitti) I traslochi danno modo di rivedere completamente le proprie abitudini ed il proprio quotidiano. L'ultima volta che ho avuto a che fare con scatoloni e nastro adesivo risale al 2013, sono passata dalla città alla campagna, da un appartamento ad una mansarda, e pertanto ho dovuto eliminare alcuni mobili di altezza considerevole, come la mia amatissima libreria. Amatissima sì, prima di metterci mano e svuotarla! Oltre ai numerosi tomi, scatolette, suppellettili, ho scoperto che quegli scaffali ospitavano anche una quantità di polvere che mai e poi mai avrei immaginato! Io ooooodio la polvere! Nella nuova magione ho quindi optato per una nuova soluzione: restauro di un paio di bauli della nonna, e come si dice in milanese, "g'ho sbatuu denter tusscoss". Rimettendoci mano di tanto in tanto per cercare qualcosa, capita di riportare alla luce volumi come... ALBERGHI 2010 Edizione Mondadori, questa guida alle migliori strutture ricettive Italiane è stata acquistata da me nel 2009 in occasione di una liquidazione totale di una libreria nei pressi dell'ufficio dove lavoravo ai tempi. In quel periodo ero solita trascorrere i miei weekend in giro, e considerato il prezzo estremamente vantaggioso, ho pensato di acquistarlo. Mi direte voi: "soldi buttati via, ci sono tanti siti internet sui quali poter leggere recensioni scritte da persone reali che hanno visitato quei luoghi", ed io vi rispondo "ma lo sapete che spesso e volentieri quelle recensioni sono state scritte ad hoc, e dietro ...

Biosline Biokap Balsamo Nutriente 14/11/2017

Se non ho i rasta, è solo merito suo

Biosline Biokap Balsamo Nutriente DISCLAIMER: in data 14/11/2017 ho chiesto l'inserimento in catalogo Ciao! del prodotto Biosline Biokap Balsamo Nutriente e Districante; la redazione mi ha quindi risposto, suggerendomi di scrivere la mia opinione su detto prodotto in questa sede. = I capelli, si sa, sono la cornice del nostro volto. Poi c'è anche chi prende alla lettera questa definizione e impugnando tavolozza e pennello, comincia a pittarsi la faccia che nemmeno il Buonarroti :-P Personalmente, truccarmi proprio non mi si addice, ma prendermi cura delle chiome sì, decisamente sì, anche perchè essendo molto lunghe, se non dedicassi loro le attenzioni necessarie, ad ogni lavaggio rischierei di ritrovarmi con un sacco di dreadlock in testa! Mi capita spesso di lavorare come modella per diverse aziende che si occupano di produzione di prodotti per capelli e di formazione dei propri brand ambassador, e il mio colore naturale di capelli unitamente ai lineamenti del mio viso rendono quasi d'obbligo lavorare su sfumature legate alla sfera del biondo. Alla lunga, purtroppo, complici anche gli agenti atmosferici, l'esposizione al sole e l'acqua del mare, ne patiscono le punte e la vitalità del capello, che spesso si traduce in un colore piuttosto spento ed opaco. Oltre ad alcune contromisure di cosmetica alternativa fai-da-te come i lavaggi con l'aceto e gli impacchi con lo yogurt, laddove ve ne sia necessità, ricorro all'utilizzo di prodottispecifici, come il Balsamo Nutriente e Districante Biokap di Biosline. ...

Nivea Aroma Joy Fresh 14/11/2017

Un'ottima acqua di profumo

Nivea Aroma Joy Fresh Lo ribadisco: la mia non è una crociata anti-Nivea! Sebbene ultimamente io abbia scritto diverse opinioni sui suoi prodotti, per la maggior parte esprimendo pareri negativi, non ho alcun pregiudizio o antipatia verso questo brand, che in un modo o nell'altro, è sempre presente negli armadietti dove ripongo i prodotti per la cura della mia persona. A volte l'esperienza con un determinato prodotto non incontra i miei standard, altre volte invece si, ed è proprio quel che è accaduto con Aroma Joy Fresh. PICCOLA PREMESSA E CONSIDERAZIONI PRELIMINARI In alcune passate opinioni mi è già capitato di esporre il mio pensiero a riguardo: le aziende produttrici di beni di consumo secondo me potrebbero fare delle valutazioni più approfondite ed accurate prima di allargare la famiglia lanciando sul mercato nuovi prodotti. Negli ultimi anni il trend maggiormente in auge sembrerebbe quasi imporre loro l'ampliamento della gamma prodotti, anche in lidi al di fuori dell'identità ormai consolidata del brand. Mi sono sempre sforzata di capirne le motivazioni, soprattutto dopo aver condotto un numero di test dall'esito non proprio positivo, ma non sono mai riuscita a comprendere il perchè di tutto questo, oltre al fattore economico. Già l'ho evidenziato molte volte in precedenza, NON sono quella che si definirebbe una beauty addicted, compro solo l'essenziale per l'igiene e la cura della mia personcina, perchè preferisco focalizzarmi su un'attenta alimentazione piuttosto che imbalsamarmi; per ...

Tabacco 09/11/2017

TANTO FUMO MA ANCHE TANTO ARROSTO

Tabacco In origine, una pianta. Poi un vezzo, ed in seguito uno tra i vizi più nocivi in assoluto. Il tabacco può essere preso ed analizzato dai più diversi punti di vista, poichè nel corso dei secoli si è rivelato all'uomo attraverso i suoi molteplici utilizzi e proprietà, così come nella sua accezione, ahimè via via sempre più negativa. Ma il tabacco è davvero solo fumo? Ai giorni nostri, la maggiore funzione ed impiego delle foglie di quest'erbacea annuale apparentemente riguarderebbe la produzione di sigari e sigarette, tabacco da fiuto, tabacco da masticare e da bruciare nella pipa, ed i nuovissimi stick da riscaldare per assaporarne l'aria aromatizzata. Il fenomeno del tabagismo e della dipendenza dal fumo è andato consolidandosi con numeri e velocità esponenziali negli ultimi decenni, al punto da richiamare l'attenzione a livello sanitario dell'Unione Europea, che è intervenuta emanando una serie di direttive volte a informare i consumatori circa i rischi correlati, e a renderli più consapevoli. Tuttavia, vi sono svariati altri ambiti di utilizzo per questa pianta, dalle mille sfaccettature e caratteristiche: il tabacco è infatti protagonista di ricerche a livello bio-medico, nella cosmesi, nella produzione di bio-carburanti, carta, tessuti, nella composizione di antiparassitari, e molto più semplicemente, esposta in casa per bellezza. Ma andiamo con ordine. NICOTIANA, LA PIANTA Originaria dell' America tropicale, è una pianta appartenente all'ordine delle Solanaceae, che ...

Panasonic NiMH Infinium P6I/4 24/10/2017

Una scelta consapevole

Panasonic NiMH Infinium P6I/4 Tanto, troppo spesso in passato mi capitava di buttare a terra una carta di caramella, uno scontrino o una bottiglietta d'acqua senza pensare a cosa in realtà stessi facendo. Da una decina d'anni a questa parte, ma soprattutto da quando abito in campagna, percorrendo a piedi una strada lunga circa due km per arrivare alla stazione dei treni, mi sono resa conto del danno che queste azioni apparentemente insignificanti possono provocare a Madre Natura. Prendete una mezzoretta del vostro tempo, ogni tanto, e pensate a come gestite i rifiuti che create in continuazione, mentre siete in giro, in casa o durante qualsiasi tipo di attività: se avete un camino, o se qualche vostro conoscente ne ha uno, non sarebbe carino utilizzare la carta come starter per accendere il fuoco al posto della diavolina o dei liquidi chimici in commercio? Se avete un angolo di giardino libero, non varrebbe la pena costruire un silo per buttarci dentro a fermentare l'umido? Al posto di acquistare fazzoletti di carta, non sarebbe meglio utilizzare quelli in stoffa? Quando stampate un qualche documento non ufficiale, perchè non selezionare l'opzione due pagine in una, oppure il fronte retro? Ci sono tanti piccoli gesti da poter mettere in atto che non richiedono chissà quale impegno psico fisico: basta solo un piccolo pensiero per questa Terra che ci ospita da tempo immemore, e per quello che lasceremo ai nuovi arrivati. Anche le aziende da qualche tempo, oltre ai propri interessi legati alla ...

IT (A. Muschietti - USA 2017) 23/10/2017

Più che galleggiare, stavolta 'sti palloncini affondano

IT (A. Muschietti - USA 2017) IT. Una delle storie più spaventose di tutto il ventesimo secolo, che si rifà alle vicende di John Wayne Gacy, also known as Pogo il Clown. In principio, il romanzo best seller, seguito da una prima trasposizione cinematografica in due atti del 1990 ben presto divenuta cult, fino ad arrivare ad un nuovo adattamento cinematografico, attualmente nelle sale dal 19 Ottobre di quest'anno. Con sommo disappunto di coloro che, con cerone bianco, nasone rosso e costumi sgargianti, si guadagnano il becchime. TRASPOSIZIONI CINEMATOGRAFICHE DI OPERE LETTERARIE Spesso, anzi, spessissimo accade che un romanzo, un fumetto o una saga diano ispirazione a qualche grosso produttore cinematografico per un adattamento su pellicola da proporre nelle sale di tutto il mondo. Spesso, anzi, spessissimo accade che l'unico piacere che deriva dalla visione di tali adattamenti sia dato dalle fetenzie che si mangiano durante la visione degli stessi. Come mai i ricordi delle vicende narrate nell'opera letteraria molto spesso non coincidono con quel che accade nelle scene del film? Qual'è il giusto approccio da mettere in atto in una situazione del genere? In breve, succede questo: l'avente diritto sull'opera letteraria viene interpellato dal produttore cinematografico: "Ehi senti, il tuo libro è ganzissimo, ti va se ne facciamo un film? Ti mando sceneggiatura, trattamento, spoglio e una bozza di montaggio, fammi sapere che ne pensi! Poi ci si mette d'accordo eh?". A questo punto, l'autore dell'opera ...

Gnomi (Rien Poortvliet, Wil Huygen) 22/10/2017

"Nel boschetto della mia fantasia...

Gnomi (Rien Poortvliet, Wil Huygen) c’è un fottio di animaletti un pò matti inventati da me, che mi fanno ridere quando sono triste, mi fanno ridere quando sono felice, mi fanno ridere quando sono medio; in pratica mi fanno ridere sempre". In questi giorni i fans di Elio e le Storie Tese hanno subìto uno shock, vale a dire, la notizia dello scioglimento della band. L'ensemble, dedito ad un genere musicale di base rock con inclinazioni ludico umoristiche, è molto caro presso il proprio pubblico da svariati decenni per l'attitudine a non prendersi sul serio, per i particolarissimi show proposti in sede live e per tutta una serie di hits che hanno preso residenza nelle meningi di una moltitudine di persone di tutte le età. I versi citati qualche riga fa appartengono appunto alla canzone "Il Vitello dai Piedi di Balsa", i cui protagonisti sono degli esseri immaginari che prendono vita nella nostra testa per mezzo della nostra fantasia; chi, da piccino, non si è mai plasmato degli amici immaginari con cui giocare e sognare storie, avventure e interazioni? Beh, alcuni lo fanno anche in età adulta avvalendosi del consumo di sostanze stupefacenti eheheh, ma in tenera età ci sono senza dubbio delle figure ricorrenti che appartengono all'immaginario comune, come ad esempio, gli gnomi. CHI SONO GLI GNOMI? DA DOVE PROVENGONO? Al di là del primissimo utilizzo della parola gnomo da parte di Paracelso nell'ambito dell'alchimia, il termine gnomo ha successivamente designato, in ambito intercontinentale, delle creature ...

Lipton Lemon Tea 19/10/2017

And all that I can see // It's just a Lipton Lemon Tea

Lipton Lemon Tea Se si mette una biglia in cima ad un piano inclinato, è pressochè impossibile che questa non inizi a marciare. Allo stesso modo, se la vostra Epizumia inizia a parlare di infusi e tisane, vi potete forse aspettare che smetta? :-D Sono davvero poche le cose materiali per le quali nutro un debole, una tra queste è appunto una tazza di ambrata bevanda. Quando mi capita di fare un giro per negozi, non c'è pressochè nulla in grado di attirare la mia attenzione o che susciti in me desiderio di acquisto, e questo non manca mai di creare disappunto tra le mie amiche, che vorrebbero vedermi agghindata di tutto punto, ben truccata e valorizzata. Assistere gli altri e dare qualche opinione o consiglio quando qualcuno deve comprare qualcosa mi piace, ma cosa c'è di più bello che tornare poi a casa e mettere in infusione un filtro? THE, INFUSO, TISANA? Infusi, the o tisane sono bevande che si possono avere versando la necessaria quantità di acqua precedentemente portata ad ebollizione sugli ingredienti di origine vegetale, freschi od essicati, scelti in base alla propria necessità, desiderio e gusto. La consumazione di queste bevande è consigliabile non appena sia ultimata la fase di macerazione, una volta raggiunta la temperatura preferita, per trarne il maggior beneficio possibile in funzionalità e in piacere del palato. Beviamo un infuso o una tisana per i motivi più disparati; erbe, fiori e frutti utilizzabili a tale scopo sono moltissimi, tutti con proprietà e principi attivi ...

Twinings Agrumance Tè 18/10/2017

Mhhh... nah

Twinings Agrumance Tè ...e dopo un lungo peregrinare tra prodotti di bellezza, con l'irrompere della stagione autunnale, oggi ritorno a parlare di uno dei miei argomenti preferiti, tisane ed infusioni! Ieri ho fatto fuori l'ultima bustina di questo Twinings Agrumance The, ed avendolo trovato tra i prodotti recensibili, ho deciso di dare la mia opinione in merito. DISTINZIONE TRA INFUSI E TISANE Molto spesso queste due tipologie di bevanda vengono confuse le une con le altre, così come capita sovente che vengano accomunate sotto la medesima definizione di "the". Motivo per cui, ritengo sia d'uopo aprire un piccolo inciso su cosa sia un infuso e cosa sia una tisana, evidenziandone sia caratteristiche salienti che le differenze. TISANE: si tratta di bevande da consumarsi previa immersione in acqua portata ad ebollizione di un composto di un massimo di sei piante officinali. L'immersione può protrarsi dai cinque ai dieci minuti, in stretta dipendenza dal tipo di composto. Questo tipo di bevanda è concepita sia per il piacere in sè e per sè che per il trattamento di una situazione ben specifica legata a piccoli disagi del nostro corpo: viene considerata infatti tra i possibili rimedi naturali per un bisogno che può insorgere in qualsiasi momento, legato ad uno specifico processo fisiologico (digestione, congestione, costipazione, e così via) o ad un piccolo acciacco (tosse, raffreddore, reflusso e affini). Radici, cortecce, rami e rametti, semi e fiori di piante officinali sono elementi tutti ...

Con la O 16/10/2017

Opinioni basate su OMAGGI E CAMPIONCINI DI PRODOTTO

Con la  O Cari amici di Ciao! ...domandona: come mai tengo così tanto a questa Community ed a operarvi nel modo più diligente e corretto possibile? Siete pronti a sciropparvi un papiro dei miei soliti? No dai scherzo, oggi ve lo risparmio eheheheh! In breve, tengo molto a Ciao! perchè scrivere la mia opinione su così tanti beni di consumo mi ha dato la possibilità di diventare una consumatrice sempre più attenta, mi ha dato spunti di approfondimento davvero notevoli, e mi ha fatto avvicinare a materie e questioni tecnico scientifiche che mai e poi mai mi sarei immaginata di calcolare in vita mia. Senza Ciao! non sarei la consumatrice che sono ora, non avrei sviluppato il senso critico, l'attitudine alla comparazione ed i criteri di selezione ed acquisto che oggi mi fanno gestire le mie economie in modo pressochè vincente; non avrei avuto la possibilità di applicare nozioni di marketing e di sociologia imparate in università al mio quotidiano; e non avrei dato libero sfogo alla grafomane incallita che è in me sin dalle scuole elementari. Ma a parte ciò... Oggi vorrei parlarVi di un argomento che ho parecchio a cuore, perchè mi capita spesso di scrivere recensioni su prodotti con cui ho avuto la mia esperienza, sì, ma sotto forma di campioni gratuiti. Dovete sapere che l'utente Epizumia parla esattamente come scrive: battute in punta di fioretto, elogi laddove sono meritati, parimenti a stroncature senza esitazione e senza alcuna pietà. L'utente Epizumia quando va in un negozio, se ...

Nature's Fiori di Zenzero Crema Rilassante 10/10/2017

"RELAX DON'T DO IT"... Ma io dico di sì!!! :-D

Nature's Fiori di Zenzero Crema Rilassante L'estate è ormai un lontano ricordo per questo 2017 ancora in corso. Il cambio di stagione quest'anno è alquanto bizzarro, l'oscillazione delle temperature imprevedibile e l'esposizione a qualche piccolo e possibile acciacco come raffreddore o colpi d'aria è piuttosto forte. Per questo motivo, ho fatto un giretto in erboristeria per valutare l'acquisto di un integratore a sostegno delle difese immunitarie. Ci sono alcuni motivi ricorrenti ed inevitabili nella comunicazione tra me e mia mamma: quand'ero piccina, mi diceva sempre "non accettare caramelle dagli sconosciuti" o "non ti scalmanare"; quand'ero adolescente, "non far tardi"; una volta cresciutella, nel caso di compere in erboristeria, è poi nato l'immancabile fatti dare qualche campioncino. Nello spartirci il bottino derivante dagli ultimi acquisti, mi sono ritrovata in possesso di alcune bustine di Nature's Fiori di Zenzero Crema RIlassante. NATURE'S, UNA REALTA' SORPRENDENTE NEL MONDO DELLA COSMESI Ad oggi, per necessità e per via delle vigenti norme settoriali, tutte le case produttrici di cosmetica senza alcuna esclusione devono scrupolosamente attenersi a specifici provvedimenti ed accorgimenti in merito alla salvaguardia dell'ambiente. La progressiva constatazione dei problemi ambientali in essere, così come la diffusione di informazioni riguardanti le formule dei cosmetici, col tempo hanno fatto sì che il consumatore sviluppasse dei nuovi bisogni, desiderando e preferendo prodotti i più naturali possibili. ...

Cosa ne pensate della recente pubblicità sul Buondi Motta ? Siete rimasti turbati o l’avete apprezzata ? Ritenete, in generale, che debbano esistere dei limiti all’ironia? 09/10/2017

Se il Buondì si vede dal mattino...

Cosa ne pensate della recente pubblicità sul Buondi Motta ? Siete rimasti turbati o l’avete apprezzata ? Ritenete, in generale, che debbano esistere dei limiti all’ironia? Ultimamente nelle mie opinioni, mi sono soffermata parecchio sull'analisi delle scelte e delle strategie di marketing delle aziende produttrici di beni di consumo; irragionevoli estensioni della gamma prodotti, produzione di beni non all'altezza dei competitors, il tutto in nome di un espansionismo a tutti i costi. Parola d'ordine, esserci e sorprendere! Ed a quanto pare, anche gli addetti alla comunicazione hanno seguito questa strada! PUBBLICITA', CHE PASSIONE Durante il periodo universitario, oltre ai laboratori di consecutiva e di traduzione, ho seguito alcuni corsi riguardanti sociologia, comunicazione e marketing, e li ho trovati davvero interessanti, soprattutto per il fatto che il loro approccio alla materia era molto molto pratico; è stato proprio da tali lezioni che ho tratto quegli strumenti utili per un'analisi più attenta della pubblicità e dei suoi messaggi, ed è davvero interessante notare quanto questa vada di pari passo con gli usi, le mode, il mood ed il contesto sociale d'appartenenza. La pubblicità, di qualsiasi tipo essa sia, dalla cartellonistica a quella dei punti vendita, dalla cartacea alla televisiva, ha da sempre avuto un solo ed unico scopo: attirare l'attenzione del cliente, veicolando informazioni per indurre all'acquisto del bene reclamizzato. Essa deve attenersi a requisiti ben precisi, trasmettendo informazioni attinenti alla realtà e assolutamente non ingannevoli, per non incorrere in contestazioni da parte di terzi. Regolate da dati ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra