Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

ermione75

ermione75

Autori che si fidano di me: 114 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Non è mai troppo tardi...

Opinioni scritte

dal 23/04/2009

170

Coop Multiuso con Candeggina 05/06/2014

Coop Multiuso Con Candeggina: da provare!

Coop Multiuso con Candeggina I prodotti a marchio Coop negli ultimi anni sono aumentati in maniera esponenziale e comprendono le più diverse aree merceologiche: direi che non c'è ambito che ne sia completamente privo! Per quanto mi riguarda, sono la mia prima scelta e non mi hanno mai delusa per l'ottimo rapporto qualità-prezzo. Fra i tanti che ho acquistato, provato, apprezzato e quindi ricomprato c'è il detergente liquido Multiuso con Candeggina, che è contenuto in un flacone da 750 ml (realizzato con almeno il 25% di plastica riciclata) dalla linea semplice e classica, dotato di erogatore spray (caratteristica che io apprezzo sempre per mia personale comodità). Basta spruzzarlo direttamente sulle superfici da pulire e strofinare con una spugna inumidita: si crea un'abbondante schiuma con azione detergente (soprattutto se si è abbondato con il prodotto), che richiede un successivo abbondante risciacquo con acqua. In caso di sporco ostinato, meglio lasciar agire per qualche secondo in più. E' a base di candeggina, quindi ha un'azione sbiancante, igienizzante e detergente, particolarmente apprezzabile se lo si usa per pulire il bagno; è perfetto per pulire i sanitari, i lavelli, le piastrelle. L'erogatore è dotato di un dispositivo di sicurezza, ormai diffuso in questo genere di prodotti: quando non lo si usa, si deve girare il beccuccio e metterlo sulla posizione STOP, quando lo si vuole usare, si deve rigirare il beccuccio. Non ha una profumazione particolare, non sono stati aggiunte fragranze floreali ...

Ikea Mula Pista con Sfere 31/01/2014

Ikea Mula Pista con Sfere: consigliatissima!

Ikea Mula Pista con Sfere Io credo che la Pista con Sfere della serie Mula, venduta all'Ikea, sia uno dei giochi più diffusi negli ambienti frequentati dai bambini, tanto che mi è capitato di vederla praticamente ovunque: asili nido, sale d'aspetto dei pediatri, camerette di bambini grandi che la conservano da quando erano piccoli e che ogni tanto la riprendono per giocarci ancora. Noi non facciamo eccezione, visto che l'ho comprata a mio figlio ora cinquenne quando aveva poco più di un anno (è consigliata a partire dai 18 mesi) e la tiene tuttora fra i suoi giochi (non riesco a convincerlo a regalarla a qualche amichetto, ma va bene così). Questo gioco è costituito da una base in legno, alla quale si fissano tre percorsi diversamente conformati: una molla rossa, una serpentina verde e una blu; lungo i percorsi scorrono sfere, cubi e cilindri colorati. I bambini si divertono semplicemente toccando le sfere, i cubi e i cilindri e spostandoli da una parte all'altra lungo i percorsi che si intrecciano l'uno sull'altro. Ho visto bambini più grandi prendere una sfera, imprimergli forza fino a farla ruotare velocemente su se stessa e divertirsi a vederla spostarsi da sola per brevi tratti lungo il percorso. Insomma, è un gioco molto carino che è certamente adatto ai bambini più piccoli, in quanto favorisce la loro capacità di coordinazione e che, come qualsiasi altro gioco carino, li accompagna nella loro crescita sviluppando la fantasia e inducendoli a inventarsi di volta in volta qualcosa di nuovo, senza ...

Ikea Lillabo Tappeto Gioco 21/01/2014

Ikea Lillabo Tappeto Gioco: per unire l'utile al dilettevole!

Ikea Lillabo Tappeto Gioco Quando io e mio marito abbiamo arredato la cameretta di nostro figlio di cinque anni, abbiamo pensato potesse essere utile comprare anche un tappeto: in questo modo avrebbe potuto giocare per terra, evitando di sedersi e sdraiarsi direttamente sul freddo e scomodo pavimento (lui e noi con lui). Ci siamo così recati all'Ikea e nel reparto tessili abbiamo trovato proprio quello che ci serviva e cioè il tappeto gioco della serie Lillabo. La caratteristica che lo rende particolare è che sulla sua superficie (dallo sfondo verde che ricorda un grande prato) sono disegnate da una parte una strada con tanto di cartelli stradali, semaforo, parcheggio e segnaletica orizzontale e dall'altra parte una pista da corsa per le macchine con tanto di linea del traguardo, area per la sosta e guardrail. Ovviamente la situazione è perfetta per un maschietto come il nostro piccolo che si diverte a guidare le sue macchinine lungo i due percorsi, simulando tragitti e gare, tanto che il tappeto merita proprio la sua definizione di tappeto gioco! Non dimentichiamo però che questo è un tappeto a tutti gli effetti, che svolge egregiamente la sua funzione: - è lungo 130 centimetri circa e largo 100 centimetri circa, quindi offre un'ampia superficie su cui stare a giocare (non necessariamente con le piste disegnate, ovviamente): nel nostro caso, la cameretta in cui è steso non è molto grande, pertanto risulta ben visibile, quasi predominante sugli altri oggetti presenti e diventa anche un elemento ...

Ikea Expedit Libreria 03/01/2014

Ikea Expedit Libreria: potrebbe fare al caso vostro!

Ikea Expedit Libreria Se state cercando una libreria componibile, che si adatti al meglio agli spazi a vostra disposizione, la serie Expedit, rigorosamente “Made in Ikea”, può essere una soluzione o, quantomeno, un'alternativa che vi consiglio di valutare. Le strutture appartenenti a questa serie hanno una linea molto semplice, in quanto l'elemento base è un quadrato, diversamente combinato a dare diverse opzioni: - un quadrato singolo, largo 44 cm, profondo 39 cm, alto 44 cm, disponibile nei colori bianco, effetto betulla e nero; - quattro quadrati, disposti su due file di due quadrati ciascuna a dare una struttura complessivamente larga 79 cm, profonda 39 cm, alta 79 cm, disponibile nei colori bianco, effetto betulla, lucido bianco, lucido grigio, lucido rosso, nero; - cinque quadrati, messi l'uno sopra l'altro a dare una struttura larga 44 cm, profonda 39 cm, alta 185 cm disponibile nei colori bianco, effetto betulla e nero; volendo il tutto può essere anche ruotato di 90 gradi e si ottiene una struttura costituita da una fila di cinque quadrati a questo punto larga 185 cm, profonda 39 cm e alta 44 cm; - otto quadrati, disposti su quattro fine da due quadrati ciascuna a dare una struttura complessivamente larga 79 cm, profonda 39 cm, alta 149 cm disponibile nei colori bianco, effetto betulla, lucido bianco, lucido grigio, lucido rosa, lucido rosso, lucido turchese e nero; volendo il tutto può essere anche ruotato di 90 gradi e si ottiene una struttura di due file di quattro quadrati ciascuna, ...

Coop Viviverde Latte Detergente Delicato 19/11/2013

Viviverde Coop Latte Detergente Delicato: un ottimo prodotto!

Coop Viviverde Latte Detergente Delicato Rimasta senza detergente specifico per il viso, mi son recata alla Coop, punto di riferimento per le mie spese alimentari, con la precisa intenzione di dare un'occhiata alla linea cosmetica Viviverde. Raggiunto l'apposito reparto, mi sono soffermata un attimo in più per valutare al meglio i prodotti a disposizione e alla fine ho scelto il Latte Detergente Delicato (particolarmente indicato per pelli secche e delicate), preferendolo al Gel Detergente Rinfrescante, che comunque mi son ripromessa di acquistare la prossima volta. La linea cosmetica Viviverde nell'ambito della pulizia del viso in realtà è piuttosto essenziale e comprende, oltre ai due prodotti appena citati, il Tonico Purificante, lo Struccante Occhi Idratante Delicato e le Salviette Struccanti Idratanti Delicate. Non sono previste tipologie diverse a seconda del tipo di pelle, come di solito succede, quindi un solo latte detergente per tutti, un solo tonico per tutti, un solo gel detergente per tutti, un solo struccante per tutti. Io ho una pelle normale, tendente generalmente al secco, tranne sul naso dove tende ad essere impura, pertanto un generico latte detergente delicato soddisfa le mie esigenze; chi avesse qualche problema in più, come ad esempio chi avesse una pelle con tendenze acneiche e cercasse qualcosa di più specifico, non lo troverebbe e si dovrebbe accontentare. Un aspetto interessante della linea cosmetica Vivicoop e meritevole di nota è l'attenzione al naturale e all'ambiente che i formulatori ...

Cameo Fruttapec 14/10/2013

Fruttapec Cameo: per me è ormai indispensabile!

Cameo Fruttapec LA MIA PREMESSA Mi piace preparare le marmellate durante l'estate, per poi mangiarle durante l'inverno. Era un'abitudine piuttosto diffusa nella mia famiglia: ricordo enormi pentoloni in cui la frutta e lo zucchero bollivano e ribollivano insieme per ore e ore e l'attenzione costante che tutti noi avevamo, mescolando continuamente per evitare che il tutto si attaccasse sul fondo e si bruciasse irrimediabilmente (i pentoloni all'epoca non erano certo antiaderenti, come quelli che io uso oggi tassativamente). Ora ho molto poco tempo a disposizione e non riuscirei a preparare le mie marmellate se non fosse per una comoda scorciatoia, rappresentata dal Fruttapec della Cameo, un prodotto a base di pectina con funzione gelificante, che permette di preparare marmellate in soli tre minuti dalla bollitura. GLI INGREDIENTI Li ricopio dalla confezione: destrosio, gelificante: pectina; correttore di acidità: acido citrico; sciroppo di glucosio, conservante: acido sorbico; succo di limone disidratato, zucchero. Il prodotto può contenere tracce di frumento, latte, uova, frutta a guscio e soia. LE TRE VARIETA' Il Fruttapec è presente sul mercato in tre tipologie e, a seconda di quello che si sceglie, il prodotto finale avrà un grado di dolcezza diverso: Fruttapec 1:1, Fruttapec 2:1, Fruttapec 3:1. - Fruttapec 1:1 è ideale per preparare marmellate secondo la ricetta originale, mettendo un kg di frutta già pulita di qualsiasi tipo, tranne banane, melone, anguria, un kg di zucchero e una ...

Pavesi Gocciole Extra Dark 01/10/2013

Pavesi Gocciole Extra Dark: cioccolato puro!

Pavesi Gocciole Extra Dark Ho acquistato qualche settimana fa una confezione di Gocciole Extra Dark della Pavesi, per assecondare la richiesta di mio figlio di cinque anni: era in bella vista nello spazio dedicato alle promozioni del supermercato in cui andiamo di solito, lui incuriosito mi ha chiesto di poterle mettere nel carrello ed io ho semplicemente acconsentito, anche se con poca convinzione, perché a me il cioccolato piace dolce, non amaro! Quando ho aperto la confezione (che si presenta come il solito sacchetto da tagliare in cima), sono stata subito investita dal profumo del cioccolato, intenso e chiaramente riconoscibile. I biscotti contenuti hanno la classica forma delle Gocciole e cioè a goccia un po' deformata, sono rigorosamente marroni (per il cacao presente in alta percentuale) e ulteriormente arricchiti con pezzetti di cioccolato fondente, sono piuttosto spessi ed hanno la consistenza tipica dei frollini (questo permette di ritrovarli tutti interi e non fastidiosamente rotti come capita di frequente con i biscotti più friabili). Mangiati così come tali risultano consistenti e il loro sapore è proprio di cioccolato puro ed amaro; immersi nel latte o nel caffè non si inzuppano eccessivamente, pertanto non si spappolano all'interno del liquido e si mantengono integri. In entrambi i casi, il loro gusto è buono ed ha conquistato anche me, nonostante io preferisca gusti nettamente più dolci. Sulla confezione è specificato che questi biscotti sono preparati senza l'utilizzo di conservanti e ...

Mocio Vileda 23/09/2013

Mocio Vileda: il mio insostituibile aiuto per la pulizia!

Mocio Vileda Il Mocio Vileda è un oggetto presente sul mercato da diversi anni ed è così diffuso che credo non esista casa in cui non ne sia entrato uno, almeno una volta. La mia casa, come al solito, non fa eccezione, visto che è stato fra i primi acquisti che ho effettuato, insieme ad una serie di detergenti, per ripulirla al meglio. Di che cosa si tratta è subito detto e non credo servano grandi spiegazioni! Il Mocio Vileda è un comodo sistema di pulizia, composto da: - un robusto secchio rosso di plastica di forma ovale, che si restringe da un lato a formare una sorta di beccuccio, utile durante lo svuotamento dell'acqua dopo la pulizia; ha un'ampia base, che gli dà stabilità, un'ottima capienza e un comodo manico, indispensabile per gli spostamenti; - uno strizzatore da agganciare al secchio nella sua parte più larga, opposta al beccuccio; - un fiocco che corrisponderebbe allo straccio, quando si usa il classico spazzolone; - un bastone a cui agganciare il fiocco. Ogni elemento è anche acquistabile separatamente, tranne forse il secchio e lo strizzatore, che non mi sembra di aver mai visto da soli, ma potrei anche sbagliarmi. Io ho il mio kit completo da una decina d'anni ormai e solo recentemente ho dovuto sostituire il bastone, che mi si è improvvisamente spezzato, ma non posso certo lamentarmi, visti i ritmi e le frequenze d'uso a cui l'ho sottoposto. Discorso a parte merita invece il fiocco, che va ovviamente sostituito spesso. In commercio se ne trovano diversi tipi ed ogni ...

Ikea Aneboda Guardaroba 14/09/2013

Ikea Aneboda Armadio: davvero un affare!

Ikea Aneboda Guardaroba Se si ha la necessità di arredare la propria casa con buon gusto, ma a prezzi modici, è d'obbligo un giro all'Ikea, dove, se si hanno poche pretese, è possibile trovare un po' di tutto e con ampia scelta, senza necessariamente dover spendere una fortuna e senza rinunciare alla qualità! Nel lontano 2004 io e mio marito avevamo la necessità di “incastrare” un piccolo guardaroba in una rientranza un po' particolare presente in un muro della nostra camera da letto, in modo da sfruttare al meglio tutta la superficie a disposizione e, dopo breve ricerca, abbiamo comprato l'armadio Aneboda, rigorosamente “made in Ikea”. Non è molto grande (è largo 80 centimetri, profondo 50 e alto 180) ed ha due ante, ognuna con un inserto in plastica opaca con righine verticali vicine l'una all'altra, attraverso il quale si intravedono i vestiti e gli oggetti contenuti, senza però distinguerli chiaramente. Inizialmente questa caratteristica non mi ha convinta e mi ha lasciata un po' perplessa, perché temevo avrebbe creato un effetto di vago disordine e mi son subito ripromessa di intervenire applicando fotografie e/o carte colorate per nasconderli e per personalizzare il tutto; in realtà nel tempo mi son ricreduta (o abituata) e mi son resa conto che, anche lasciando la plastica tal quale, l'effetto “vedo-non vedo” non risultava gravemente disturbante. Nonostante le ridotte dimensioni, ha tutto quello che un armadio deve avere (ed anche di più): - un bastone per appendere gli abiti; - un ripiano ...

Ikea Skoghall Tappeto per Bagno 24/07/2013

Ikea Skoghall Tappeto per Bagno: perfetto per le mie esigenze!

Ikea Skoghall Tappeto per Bagno Stanca dei soliti tappetini per il bagno, un po' troppo classici per i miei gusti, con la gomma antiscivolo che li rende rigidi e sempre stesi davanti ai sanitari talvolta anche a dare fastidio e a prendere polvere tanto da obbligarmi a frequenti passaggi con l'aspirapolvere, sono andata all'Ikea, in cerca di una soluzione alternativa e più pratica. Ed è così che ho deciso di comprare due nuovi tappetini Skoghall, che mi hanno permesso di scartare ed archiviare per sempre i vecchi. Ma cosa li rende diversi ai miei occhi? A prima vista sembrano degli asciugamani semplicemente un po' troppo spessi e dalla trama più compatta: il materiale con cui sono fatti è lo stesso (cotone al 100%), hanno anche dimensioni simili (50 centimetri di larghezza e 80 di lunghezza), sono morbidi e non hanno lo strato antiscivolo (si distingue fra il sopra e il sotto solo perché sulla parte superiore sono visibili file di piccoli quadrati decorativi, assenti sulla parte inferiore), hanno un'asola che serve per appenderli e una volta appesi non mantengono la loro forma originaria rettangolare, ma ricadono e si allungano proprio come degli asciugamani, occupando poco spazio (all'occorrenza si possono tranquillamente ripiegare in quattro o arrotolare, come si vuole). Per mia libera scelta, ho deciso di non lasciarli sempre stesi sul pavimento, ma di appenderli alle due maniglie della cabina doccia (uno per maniglia), in modo da averli sempre a portata di mano in caso di necessità. Quando facciamo il ...

Ikea Iris Presine 09/07/2013

Ikea Iris Presine: non possono mancare in cucina!

Ikea Iris Presine Ogni mio giro all'Ikea si conclude con un passaggio obbligatorio nel reparto casalinghi, una zona dotata di grandi scaffali sui quali sono esposti un'infinità di oggetti a buon prezzo utili per la cucina. Qui si può trovare davvero tutto ciò che serve, dalle posate alle pentole, dai bicchieri ai vassoi, dai piatti alle tovagliette, dagli asciugamani alle forbici e così via in un elenco davvero senza fine. Solitamente indugio un po' sul punto dedicato alle presine e, vista la velocità con cui si deteriorano fra le mie mani a causa della mia sbadataggine, ne prendo sempre qualcuna di scorta, senza neppure pensarci troppo su. Ed è così che qualche tempo fa ho acquistato alcune presine Iris, dal design semplicissimo e classicissimo: - sono dei quadrati di 21 centimetri circa per lato, quindi forniscono un'ottima superficie per proteggere le mani dal calore; - hanno un'adeguata imbottitura e non mi sono mai scottata durante l'uso (certamente, ho sempre prestato molta attenzione, ma questo è ovvio); - hanno delle cuciture grossolane sulla superficie a formare dei rombi e sono prive di elementi decorativi; - c'è un bordino esterno che corre lungo tutto il loro perimetro che tiene perfettamente insieme i vari strati da cui sono formate; - hanno una comoda asola in un angolo per appenderle all'apposito gancio della mia cucina in modo da averle sempre a portata di mano; - quando si sporcano, possono essere lavate tranquillamente in lavatrice: io l'ho già fatto diverse volte e posso ...

Ikea Bästis 02/07/2013

Ikea Bastis Rotolo: non manca mai in casa mia!

Ikea Bästis In casa mia non manca mai un rotolo leva-pelucchi: non mancava mai quando vivevo dai miei (mia mamma lo teneva sempre a portata di mano per noi tutti) e non manca mai ora che da sposata vivo altrove con mio marito, mio figlio di quasi cinque anni e due gatti pelosissimi. Avere due gatti è veramente piacevole, soprattutto quando li guardo interagire con il mio bimbo, ma i loro peletti si attaccano su vestiti, coperte, poltrone, cuscini (e chi più ne ha più ne metta) ad una velocità impressionante...un rotolo leva-pelucchi è diventato per noi semplicemente un'esigenza! In questo ambito non sono un'abitudinaria, tendo ad acquistare l'articolo che costa di meno, senza mai rimanerne delusa e così qualche tempo fa, facendo un giro all'Ikea, mi sono imbattuta in Bastis, un rotolo leva-pelucchi dal fantastico prezzo di soli 0,49 euro. Il design è quello classico: una struttura in plastica blu che fa da impugnatura e sulla quale va posizionato il rotolo leva-pelucchi vero e proprio, costituito da una superficie appiccicosa da passare sulle superfici da ripulire. Posizionare il rotolo nel suo alloggiamento richiede un piccolissimo, ma indispensabile sforzo di attenzione: se l'operazione non è ben eseguita il rotolo non gira adeguatamente e la pulizia sarà scarsa (il rotolo tende a rimanere fermo mentre lo si passa sulle superfici e non può raccogliere i pelucchi). Il manico è dotato di un buco, utile se lo si vuole appendere. Noi lo usiamo un po' ovunque, per asportare pelucchi ed ...

Ikea Mixa 10/06/2013

Ikea Mixa: indispensabili in cucina!

Ikea Mixa Io credo che non esista cucina in cui non si trovi almeno un oggetto in legno e la mia non fa certo eccezione! In bella vista e sempre a portata di mano ho messo infatti una spatola, un cucchiaio e un forchettone rigorosamente “made in Ikea”, che mi son portata a casa tempo fa al costo di soli cinquanta centesimi (o giù di lì, visto che non lo ricordo con esattezza)...e non intendo cinquanta centesimi l'uno, ma cinquanta centesimi per tutti e tre! Il cucchiaio è quello che io tendo ad usare di più, quindi è quello che si è rovinato prima, ma che continua ad essere sempre al suo posto, pronto all'uso. Svolge ottimamente il suo lavoro, sia quando si tratta di mescolare che di servire piccole quantità di cibo. La spatola è piatta ed ha sei buchi, disposti su due file da tre...non ho ben chiaro a cosa servano i buchi, forse quando la si usa per mescolare i liquidi, una parte passa attraverso, una parte viene trattenuta e si crea un mescolamento più efficace...altro motivo non l'ho trovato. Può essere usata per sollevare fette di cibo e servirlo comodamente nei piatti (classico esempio è la frittata), oppure per mescolare liquidi che tendono a depositarsi sulle pareti delle pentole (classico esempio è il budino), in quanto il suo lato piatto e dritto aderisce bene alle superfici e asporta ciò che è rimasto adeso. Anche il forchettone è piatto, ha tre denti larghi con punte squadrate (non si riesce ad infilzare nulla, quindi non si creano pericoli per bambini). Io lo uso per ...

Ikea Trojka Set Forbice 02/05/2013

Ikea Trojka Set Forbice: da acquistare!

Ikea Trojka Set Forbice Quando vado all'Ikea, mi stupisco sempre di quanti piccoli e utili oggetti per la casa si possono trovare, a prezzi davvero irrisori. Fra questi sicuramente è meritevole di segnalazione il set di tre forbici Trojka, acquistabile a soli due euro...due euro per tre forbici, davvero un ottimo affare, che non ho voluto e potuto perdermi! Oltre al prezzo, la prima caratteristica che me le ha fatte apprezzare è stato il fatto che le lame non sono tutte uguali, ma hanno tre lunghezze diverse (una quattordici, una quindici, l'altra ventun centimetri) e questo le rende molto versatili. Io le tengo in un cassetto in cucina, sempre a portata di mano e nel tempo mi è capitato di tagliare un po' di tutto, dalle confezioni di cibi ai fili, dalla carta da regalo ai fogli (e via di seguito, con un elenco infinito) e posso dire che svolgono ottimamente la loro funzione (tagliano bene, insomma). Hanno punte un po' arrotondate, ma comunque appuntite, pertanto bisogna sempre prestare molta attenzione quando si maneggiano (all'atto dell'acquisto, ad una prima e disattenta occhiata, avevo pensato di regalare la più piccola al mio bimbo di quasi cinque anni, che si diverte a fare ritagli di carta, ma ad un esame più attento e preciso le ho giudicate assolutamente inadatte a lui ed ho preferito tenerle io tutte e tre...son sicura di aver fatto la scelta giusta). Sono lavabili in lavastoviglie, all'occorrenza. Le lame sono in acciaio inossidabile, le impugnature sono in plastica, ognuna di colore ...

Sutter Emulsio Il Salvambiente Vetri Ricariche 14/02/2013

Emulsio Il Salvambiente Vetri Ricariche: attenzione all'ambiente!

Sutter Emulsio Il Salvambiente Vetri Ricariche Negli ultimi periodi sempre più aziende dimostrano un'attenzione crescente verso l'ambiente ed immettono sul mercato prodotti più “green”. Anche il marchio Emulsio si è evoluto in tal senso con le Ricariche Salva Ambiente di un detergente per vetri, disponibili nei supermercati: colta da curiosità le ho acquistate, provate ed ora le utilizzo abitualmente. Ma di cosa si tratta? All'atto pratico una ricarica è una bustina trasparente stretta e lunga contenente 22 ml di detergente concentrato necessaria per preparare 750 ml di detergente finale. Per preparare il detergente finale basta inserirla così com'è, senza tagliarla e con le mani perfettamente asciutte, in un classico flacone con erogatore a spruzzo (la forma stretta e lunga è si adatta perfettamente allo scopo), aggiungere acqua calda fino a riempirlo, avvitare il tappo, attendere un minuto ed agitare ben bene: l'involucro trasparente si scioglie e il detergente concentrato si diluisce assumendo il classico colore blu. Il detergente è quindi pronto in poche mosse ed è a nostra disposizione per pulire i vetri, ma non solo (è un comune multiuso, adatto a pulire le varie superfici della casa). Ma quali sono i vantaggi? 1) Gli imballaggi sono ridotti al minimo: una confezione contiene due ricariche, ognuna è contenuta in un piccolo alloggiamento in plastica sigillato che la protegge dall'umidità; c'è anche una piccola parte in cartone su cui sono riportate informazioni generali quali caratteristiche, modo d'uso, ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra