Condividi questa pagina su

argento Status argento (Livello 8/10)

fabgirl

fabgirl

Autori che si fidano di me: 349 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

"Purezza è intelligenza, è nutrirsi bene per pensare illuminato" da Il Piccolo Principe

Opinioni scritte

dal 16/03/2006

935

L'almanacco in cucina. Le stagioni in tavola raccontate attraverso i prodotti della terra (Fabiano Guatteri, Gualtiero Marchesi) 24/11/2014

L'almanacco in cucina...il mio indispensabile manuale!

L'almanacco in cucina. Le stagioni in tavola raccontate attraverso i prodotti della terra (Fabiano Guatteri, Gualtiero Marchesi) L'almanacco in cucina. Le stagioni in tavola raccontate attraverso i prodotti della terra. Gualtiero Marchesi e Fabiano Guatteri. Il primo è il Maestro per eccellenza della Cucina Italiana, quella vera, autentica, e che ha reso, e continua ancora a farlo, seppure abbia superato gli 80 anni, una delle più apprezzate al mondo. Perché la moda passa, ma il talento, quello vero, resta! Il secondo, forse un po’ meno noto, se non agli addetti dei lavori, è un ottimo giornalista e scrittore milanese, che ovviamente si occupa di gastronomia ed enologia. Due grandi, che in modo semplice ma in perfetto stile curato e dettagliato, hanno dato vita a questo “indispensabile” almanacco, che ho potuto acquistare l’anno scorso, in una libreria, al prezzo di copertina di 18 Euro. Ebbene sì, io che adoro mangiare e cucinare, fino al suo incontro fortuito e casuale, avevo dimenticato l’importanza di scegliere gli alimenti in base alla loro vera stagionalità, per potere apprezzare meglio le loro qualità organolettiche, e risparmiare anche notevolmente sul budget familiare. E’ semplicissimo da consultare. E’ diviso in sezioni, ognuna dedicata ad un mese: Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre. Quindi sono riportati tutti i consigli necessari per acquistare correttamente gli ortaggi, la frutta, i pesci, i molluschi e i crostacei, e ovviamente per esaltare le loro qualità, nei migliori dei modi. L'almanacco in cucina. Le stagioni ...

La buona cucina disintossicante (Anna Prandoni, Fabio Zago) 24/11/2014

La buona cucina disintossicante di Anna Prandoni, Fabio Zago

La buona cucina disintossicante (Anna Prandoni, Fabio Zago) La buona cucina disintossicante di Anna Prandoni, Fabio Zago, De Vecchi Editore. L’ho acquistato molti anni fa, in libreria, l’ho pagato 9 Euro e 90 Centesimi; si è rilevato un ottimo manuale, che continuo tutt’ora a consultare, da cui molte volte, traggo spunto per creare delle nuove ricette, sempre salutari ovviamente! La buona cucina disintossicante è semplicissimo, può essere consultato da chiunque, non occorre avere una speciale preparazione in materia. E’ diviso in 5 sezioni: Introduzione, I Principi Nutritivi, L’Alimentazione Sana Oggi, In Cucina Senza Problemi, Ricettario. I Principi Nutritivi, ovvero protidi, lipidi, carboidrati, vitamine, Sali minerali, quali funzioni svolgono, le loro principali fonti, e le quantità consigliate, per evitare eccessi o carenze. L’Alimentazione Sana Oggi: dal biologico ai prodotti a km zero, gli alimenti “light”, gli integratori alimentari, le sane abitudini alimentari a tavola, e quali comportamenti evitare. In Cucina Senza Problemi: quando la buona alimentazione ha inizio dalla scelta degli alimenti, per continuare con i metodi di conservazione e di cottura. Ricettario: una vasta scelta di ricette tra cui scegliere gustosi antipasti, primi, secondi, verdure, dessert e bevande; la maggior parte accompagnate da splendide immagini, oltre ai tempi di preparazione, cottura, difficoltà e valori nutritivi per porzione. La buona cucina disintossicante. E’ un valido strumento per chi, come me, crede che la salute si coltiva innanzitutto a ...

Le insalate super dimagranti. Le ricette giuste che eliminano la ritenzione e fanno volare il metabolismo 24/11/2014

Le insalate super dimagranti. Le ricette giuste che ...

Le insalate super dimagranti. Le ricette giuste che eliminano la ritenzione e fanno volare il metabolismo Le insalate super dimagranti. Le ricette giuste che eliminano la ritenzione e fanno volare il metabolismo. Edizioni Riza. E’ un volume, o manuale, che assolutamente non poteva mancare nella mia biblioteca culinaria, così quando l’ho visto in edicola, l’ho comprato, anche se il prezzo - considerando l’impaginazione e tutto quanto il resto - è un po’ alto, 9 Euro e 90 Centesimi. Il contenuto però è ottimo. Le insalate. Spesso si associano quasi istintivamente alle diete per perdere peso, come in questo caso. Io invece ne sono golosissima, tant’è che in casa mia – abitudine ereditata dai miei genitori – aprono quotidianamente i nostri pasti. E poi, quando capita di esagerare con un pasto ricco, sono perfette per bilanciare le entrate delle calorie in quello successivo! Il volume è scorrevole. Il linguaggio è semplice, spiega tutto in tre sezioni: Lavorazione, I benefici, I menù. Lavorazione. Come preparare, conservare, acquistare e perfino coltivare, sia in giardino che sul balcone, tante utili soluzioni semplici da seguire, perché per coltivarle non occorre certamente nascere contadini. Gustosi condimenti da preparare scegliendo gli ingredienti in base ai propri gusti, ma soprattutto abbinandoli tra loro per ottenere i risultati migliori. I benefici. Imparare a conoscere le diverse varietà, oltre alle solite foglie verdi, e sfruttare le loro virtù per restare sani e in forma, e perché no? Anche dimagrire e combattere la ritenzione idrica, che non affligge solo noi donne! I ...

Rowenta CG3808 10 23/11/2014

Rowenta CG3808 10: non solo caffè americano!

Rowenta CG3808 10 Rowenta CG3808 10 è una macchina da caffè americano, o se si vuole, da caffè d’orzo. Io l’ho comprata l’anno scorso, in un negozio di elettrodomestici, e l’ho pagata 49 Euro. Ho scelto lei, perché pur non essendo bellissima, per quanto riguarda l’estetica, rispondeva, e risponde tutt’ora, alle mie esigenze, ovvero è perfetta per preparare non solo il caffè americano o quello d’orzo, ma anche le tisane. La usiamo al capanno, in montagna, dove disponiamo di soli 3 kilowatt, pertanto la prima cosa a cui ho fatto molta attenzione, è il suo assorbimento energetico, che si posiziona tra i 900, massimo 1100 watt. Rowenta CG3808 10 è una macchina molto semplice, sia per come si presenta, che nel suo utilizzo. Non ha una caldaia, riscalda l’acqua attraverso una resistenza elettrica, ed è a caduta. Sarebbe a dire che l’acqua viene prelevata dalla tanica nel retro, viene portata a temperatura grazie alla resistenza, per poi passare attraverso il cono, dove va posizionato un filtro di carta o in maglia permanente, che ovviamente non sono dati in dotazione, quindi “cade” nella caraffa di vetro. L’acqua la carico nella tanica sul retro. Questa è fissa, non si può estrarre, quindi non è molto simpatica da pulire. Il livello per non sbordare, lo vedo dalla finestrina posta frontalmente. Qui ho anche il tasto di accensione e spegnimento. In alto, ho lo sportellino che chiude sia la tanica dell’acqua, che il cono per le miscele, anche questo fisso, pertanto non è il massimo per quanto ...

Clear Men con Mentolo Rinfrescante 22/11/2014

Clear Men Ice Fresh con Mentolo Rinfrescante

Clear Men con Mentolo Rinfrescante Clear Men antiforfora Ice Fresh con Mentolo Rinfrescante è uno shampoo specifico per la cura della cute maschile… ma a volte lo utilizzo anch’io! Normalmente lo compro per mio marito, che quando è sotto stress, come capita anche a me, ha problemi di forfora. Lo trovo in quasi tutti i supermercati della mia zona, e fortunatamente anche alla Smoll. Come tantissimi altri shampoo e balsami, anche questo lo prendo quando è in offerta. Il prezzo pieno da listino è di 3 Euro e 99 Centesimi, che considero davvero esagerato, almeno per le mie possibilità economiche; mentre quando è in promozione, lo pago anche meno di 2 Euro. L’ultima volta, l’ho trovato a 1 Euro e 74 Centesimi. Il flacone, si presenta molto curato nell’estetica, ed è da 250 millimetri. Clear Men shampoo antiforfora Ice Fresh deve la sua efficacia, alla freschezza della sua innovativa formula Pro Nutrium 10, in particolare modo, alla presenza del Mentolo. Questa formula contiene il doppio degli agenti nutrienti per la cute. Ha un buon profumo, rivitalizzante, fresco, e una buona consistenza, e si usa come qualsiasi altro shampoo. Si massaggia delicatamente sulla cute e i capelli bagnati. Mio marito ha l’abitudine di lasciarlo in posa per alcuni minuti, per poi risciacquare abbondantemente. Lo usa tutti i giorni, trattandosi di un prodotto adatto non solo per tutti i tipi di cute e capelli, ma anche per lavaggi frequenti. Clear Men shampoo antiforfora Ice Fresh con Mentolo è un prodotto, come dicevo all’inizio, ...

Smeg SV 564 .1 INOX 22/11/2014

Piano cottura da incasso Smeg SV 564 .1 INOX

Smeg SV 564 .1 INOX Il piano cottura da incasso Smeg SV 564 .1 INOX l’ho ereditato da mia zia, e adesso lo usiamo nella cucina del capanno in montagna. Ha molti anni, come è possibile vedere anche dalla foto, e poi mia zia, poverina, non vedeva molto bene, quindi quando lo puliva, molto probabilmente utilizzava dei prodotti sbagliati, così il lucido dei cappellotti e delle griglie, è andato via, come se fosse stato “mangiato”, “corroso”. Anche se comunque sia, per esperienza, tutti gli acciai, a lungo andare, diventano scuri. Mia zia l’aveva comprato in un negozio di elettrodomestici, ero andata anch’io con lei. Lo aveva pagato 199 Euro. Quando era nuovo, era davvero molto bello, adesso è solo lo spettro di quello che fu! In ogni caso funziona, e anche molto bene, così sorvolando sull’estetica, l’abbiamo montato lo stesso, anche perché la cucina del capanno comunque, è una “cosa” rimediata, quindi sarebbe andato bene qualsiasi piano, purché funzionante e sicuro! Smeg SV 564 .1 INOX, come dicevo all’inizio, è da incasso. Non è molto grande, o almeno non lo è rispetto a quello che ho in casa. Ha 4 fuochi, l’accensione elettrica sottomanopola, e la termocoppia. Quando lo usava mia zia, abitando lei in città, era allacciato al gas metano. Purtroppo in montagna non l’abbiamo, c’è il bombolone col GPL, quindi abbiamo dovuto cambiare gli augelli, che, fortunatamente, mia zia aveva conservato assieme al libretto d’istruzione, e perfino al certificato di garanzia, ormai scaduto. Ebbene, fin quando lo ...

Delonghi EN 125.A Pixie Electric Steelblue 22/11/2014

De Longhi Nespresso EN 125.A Pixie Electric Steelblue

Delonghi EN 125.A Pixie Electric Steelblue De Longhi Nespresso EN 125.A Pixie Electric Steelblue è la macchina da caffè espresso che utilizziamo al capanno in montagna. L’ho acquistata un paio di anni fa, in un negozio di elettrodomestici. Essendo rimasta solo l’esposta, e non avendo la scatola, perché da come mi ha spiegato il commesso, era stata persa durante il trasferimento del magazzino, l’ho pagata solo 99 Euro, contro i 149 Euro del prezzo pieno. E’ stato un vero e proprio piccolo affare, considerando che il prodotto già lo conoscevo molto bene, utilizzandola sia al lavoro che in casa da molti anni (ovviamente non lo stesso modello). E poi sinceramente, della scatola non ne avevo bisogno, non essendoci alcuna promozione Nespresso in corso, anzi, la prima cosa che ho pensato è stata: bene, un rifiuto in meno! De Longhi Nespresso EN 125.A Pixie Electric Steelblue funziona solo con le capsule Nespresso, che ordino direttamente on line, oppure al telefono. Ovviamente è possibile usare anche le compatibili, ma non lo faccio quasi mai, perché non sono altrettanto buone. Inoltre le originali sono in alluminio, quindi mantengono inalterate le qualità organolettiche del caffè contenuto, non perdono in aroma. E poi, come materiale mi piace di più, lo trovo più igienico per gli alimenti. E una volta che ho svuotato la capsula nell’organico, lo getto nell’apposito raccoglitore per l’alluminio, così da essere riciclato. La macchina ha 19 bar di pressione. Il suo termostato permette di avere sempre un caffè ad una ...

Tefal AL 8000 Actifry 22/11/2014

Tefal AL 8000 Actifry: piatti sani e golosi!

Tefal AL 8000 Actifry Tefal AL 8000 Actifry spesso è presentata come una “friggitrice senza olio”. Io credo che non sia molto corretto definirla come tale, e non è neanche un forno circolare, è un ibrido, che io ho acquistato dopo averla vista in funzione diverse volte a casa dei miei genitori, che addirittura ne hanno una da più di dieci anni! Questa invece è una versione più recente, che ormai utilizzo da diverso tempo. La prima cosa che mi ha colpito, quando l’ho acquistata, non è stato tanto il prezzo, seppure non si possa definire certamente economica, avendola pagata 179 Euro! No, sono rimasta sorpresa dal fatto (v. foto) che non è un prodotto cinese, ma è un Made in France! Davvero sorprendente, almeno per me! Tefal AL 8000 Actifry assorbe 1400 watt. Si presenta, più o meno, come una normale friggitrice circolare. Abbiamo una vasca, un cestello in materiale antiaderente, una pala mescolatrice, e un cucchiaio dosatore che i miei figli, pensando fosse un giocattolo per loro, hanno fatto fuori appena è entrata in casa! E’ semplicissima da usare. I comandi sono rappresentati da un display digitale per visualizzare il countdown, il pulsante per programmare il tempo di cottura, e il tasto frontale per l’apertura del coperchio. Il cestello ha una capacità di circa un chilo, dipende dal tipo di alimento. E’ leggero, si estrae in un attimo, grazie al manico con l’impugnatura ergonomica, e lo lavo a mano o in lavastoviglie. All’interno della vasca c’è un filtro, una piccola rete metallica da cui ...

LG MB 4334 BS 22/11/2014

LG MB 4334 BS: semplice ma funzionale!

LG MB 4334 BS Possiedo il micro-onde combinato col grill LG MB 4334 BS, con piatto rotante, da molti anni. L’ho utilizzato veramente tanto, adesso lo tengo nella cucina del capanno in montagna, dove solitamente ci riuniamo per le “grandi abbuffate” con i nostri soci. Al dire il vero, ora lavora un po’ meno rispetto ai tempi passati, ma lo fa sempre con la stessa efficacia, come quando l’ho acquistato, prima ancora che cominciasse la vera “Crisi Nera”. Ricordo di averlo pagato 149 Euro, in un negozio di elettrodomestici, parlo di circa 6 anni fa, se non di più. All’epoca i micro-onde avevano dei prezzi più alti di adesso, però la loro qualità era indiscutibilmente superiore, come dimostra questo “esemplare”, ormai datato, LG. E’ semplicissimo, sia come si presenta, che nell’utilizzo,, pur avendo i comandi semi-elettronici. Consuma 1250 watt per quanto riguarda il micro-onde, e 1000 watt per il grill. La potenza del micro-onde la posso regolare a partire da 170 watt, 340 (De Frost), 510, 680, fino a 850 watt. La potenza del grill invece è fissa. Lo posso usare solo come micro-onde, solo grill, oppure combinato micro-onde minimo, medio, e massimo col grill. Ha il timer digitale da 10 a 60 secondi e da 1 a 99 minuti. Sul dispaly, ha l’orologio, ma non è possibile fare una programmazione di accensione e spegnimento. Il vano interno è smaltato, con delle scanalature fatte a lente, per una migliore distribuzione delle micro-onde. E’ velocissimo da pulire. Principalmente ora lo utilizziamo per ...

Derbe Seres Oil No Oil 21/11/2014

Derbe Seres Oil No Oil

Derbe Seres Oil No Oil Derbe Seres Oil No Oil è un prodotto che normalmente si acquista in erboristeria. La boccetta è da millilitri 100, e di listino costa 9 Euro e 50 Centesimi. Sulla confezione, e nel mio caso sulla bustina, è specificato che si tratta di un prodotto ecologico per capelli. Seres Oil No Oil Derbe è un olio non olio, sarebbe a dire che ha tutti i riscontri positivi di un olio, a cui sono stati eliminati quelli negativi. Ovvero, nutre, protegge, i capelli, rendendoli luminosi, morbidi, e nel caso di quelli ricci come i miei, o permanentati, elastici, senza appesantirli, evitando l’effetto unto, e grasso. Ha un buon profumo, è testato clinicamente, ed è un Made in Italy. Tutto ciò, ho potuto riscontrarlo personalmente, grazie alle bustine di campione omaggio che mi ha regalato l’erboristeria di mia fiducia, con la speranza probabilmente, anche di vendermelo. Devo dire che non solo è ottimo sui capelli bagnati, ma lo è anche su quelli asciutti, nel caso in cui si voglia ravvivare la piega. Per evitare l’effetto bagnato, che a me non piace assolutamente, l’ho usato in quantità ridotte, ottenendo dei risultati per me, più che soddisfacenti. Lo acquisterò? Credo proprio di no, e non perché non mi piaccia, anzi. E che normalmente io, anche se non sono avara, e tengo al pianeta e al mio benessere, acquisto i prodotti della cura persona, e in particolare per i capelli, alla grande distribuzione. Questo perché non solo costano molto meno – e questo va a beneficio delle mie esigue ...

Planter's Maschera Impacco Disciplinante all' Aloe Vera 21/11/2014

Planter's Maschera Impacco Disciplinante all' Aloe Vera

Planter's Maschera Impacco Disciplinante all' Aloe Vera Ho i capelli ricci, ne ho tantissimi, una vera e propria criniera leonina! Li tengo quasi sempre al naturale, perché ormai sono talmente abituata ad asciugarli così, che impiego poco più di 5 minuti per tenerli in perfetto ordine selvaggio! Anche se sono ricci però, i capelli bianchi si vedono lo stesso, tant’è che ormai non si contano più gli anni di colorazione che hanno! Il mio parrucchiere si meraviglia sempre nel vederli ancora attaccati alla mia testa, ma soprattutto si sorprende che godono anche di ottima salute, pensa che io abbia chissà quale segreto, ma posso assicurare che il più delle volte, utilizzo addirittura i prodotti della grande distribuzione, facendo poche eccezioni, come per la Maschera Impacco Disciplinante all' Aloe Vera di Planter's. Planter's Maschera Impacco Disciplinante all' Aloe Vera è un prodotto che normalmente viene venduto in erboristeria, o comunque in farmacia o negozi specializzati per parrucchieri. Io l’ho avuto tramite l’erboristeria di mia fiducia, che mi ha omaggiato di quattro bustine campione omaggio, così da provarlo, per potermi convincere poi a comprarlo! Ebbene, il prodotto è davvero ottimo, ma i miei capelli, non sono però crespi! Sono semplicemente colorati, ricci e ribelli! Non male, vero? Si utilizza esattamente come qualsiasi altra maschera o impacco capillare. Si applicano alcune noci del prodotto sui capelli, dopo averli lavati. Si massaggia delicatamente, si lascia in posa per 2 minuti, e si risciacqua accuratamente, ...

Tutto su... il miele 21/11/2014

Gli alimenti super. Tutto su... il miele!

Tutto su... il miele Gli alimenti super. Tutto su… il miele! E’ un piccolissimo libricino tascabile, che ormai posseggo da tantissimi anni. Tant’è che quando l’ho acquistato, i prezzi venivano riportati sia in Lira che in Euro! Il miele! Ne sono sempre stata golosissima! E’ uno dei pochi sapori dolci che tollero, e che soddisfa anche il mio palato. E’ stato grazie a questo minuscolo libricino che ho scoperto che ha numerose qualità, e che può essere quasi considerato un farmaco, poiché adatto per curare lo stomaco, l’intestino, le vie respiratorie, il sistema nervoso, la pelle, e via dicendo! Prezioso da Sempre: la nascita dell’apicoltura si fa risalire al neolitico! E’ ovvio quindi che successivamente fosse apprezzato dai Sumei e Babilonesi. In questo capitolo è riportata anche la ricetta per preparare l’idromele, che ho avuto modo di sperimentare con enorme successo! Il miele e le sue caratteristiche: ebbene, è importante conoscerlo sia dal punto di vista chimico che organolettico, in questo modo lo si apprezza maggiormente. I principali tipi di miele: sì, perché non esiste solo il miele di acacia! Ce ne sono una quantità incredibile, come quello di girasole, erica, corbezzolo, colza, rosmarino, e via discorrendo! E tutti hanno delle proprietà terapeutiche, che ovviamente si adattano a dei semplici casi, e non dove sono presenti delle patologie gravi. Molto interessanti sono i capitoli Il miele e l’apparato respiratorio, Il miele e l’apparato digerente, Altri effetti benefici del miele, Il ...

Clear Pro Nutrium 10 21/11/2014

Mio marito e…Clear Clear Men shampoo Pro Nutrium!

Clear Pro Nutrium 10 Clear Men shampoo antiforfora Deep Clean è un prodotto specifico per la cura della cute maschile. Lo acquisto per mio marito, che purtroppo, quando è molto stressato, ha problemi saltuari con la forfora. E’ reperibile in quasi tutti i supermercati della mia zona, e anche alla Smoll. Anche questo, come tantissimi altri shampoo e balsami, lo acquisto quando è in offerta. Il suo prezzo pieno è di 3 Euro e 99 Centesimi, che è davvero esagerato, almeno per le mie tasche; mentre quando è scontato, lo pago meno di 2 Euro, a volte anche 1 Euro e 74 Centesimi. Il flacone, molto curato nell’estetica, è da 250 millimetri. Clear Men shampoo antiforfora Deep Clean deve la sua efficacia, in particolare modo, alla presenza del Carbone Attivo e del Mentolo. Questa formula attrae ed elimina le impurità, ed inibisce l’eccesso di sebo e dei microbi, che sono una delle cause della forfora. E poi contiene vitamine e minerali utili a rafforzare sia i capelli che la cute. Ha un ottimo profumo, fresco, energizzante, e una buona consistenza, oltre ad essere semplicissimo da usare. Infatti, si applica massaggiando delicatamente sui capelli bagnati e sulla cute. Mio marito lo lascia in posa per un paio di minuti, poi risciacqua abbondantemente. Lo utilizza tutti i giorni, essendo uno shampoo adatto non solo per tutti i tipi di cute e capelli, ma anche per uso frequente. Clear Men shampoo antiforfora Deep Clean è un prodotto, come dicevo all’inizio, specifico per gli uomini, poiché loro hanno ...

La buona cucina dimagrante (Daniela Guaiti, Patrizia Cuviello) 20/11/2014

La buona cucina dimagrante di Daniela Guaiti e Patrizia Cuviello

La buona cucina dimagrante (Daniela Guaiti, Patrizia Cuviello) La buona cucina dimagrante di Daniela Guaiti e Patrizia Cuviello, non è il solito libro che promette, se seguito alla lettera, di far perdere tantissimi chili e in pochissimo tempo. E’ più un manuale che aiuta a cibarsi in modo corretto, senza rinunciare ai piccoli piaceri della tavola. Ed è questa la ragione per cui l’ho comprato, perché seppure non abbia problemi di peso, ci sono dei periodi in cui i pantaloni mi tirano un po’, soprattutto dopo le feste! Il libro è diviso in più sezioni: Prefazione, Affrontare una dieta, Ciò che bisogna sapere, Dieta e programmi alimentari, In cucina senza problemi, Ricettario, e Indice delle ricette. Affrontare una dieta, dieci utilissimi consigli per uscirne vincitrici/ori: Peso sempre sotto controllo, Di tutto con misura, Cereali legumi ortaggi e frutta, I grassi con moderazione, Dolci e zuccheri, Bere sempre tanta acqua, Il sale, Diete speciali, Più movimento, Pensare positivo. Niente di nuovo, almeno in apparenza, sono cose di cui siamo già informate/i, solo che leggerle su carta stampata fa un certo effetto, e porta ad essere maggiormente motivate/i. Ciò che bisogna sapere: I principi nutritivi, Le proteine, Gli zuccheri, I grassi, Le vitamine, I Sali minerali acqua e bevande, Le fibre, Calorie e fabbisogno energetico, L’attività fisica. Anche qui, una “infarinata” di tutto questo, bene o male, ce l’abbiamo tutte/i, però “repetita iuvant”, almeno questo mi è stato insegnato, e ne sono anche una convinta sostenitrice. Dieta e ...

Io cucino vegetariano. Le ricette di casa McCartney (Mary McCartney) 19/11/2014

Io cucino vegetariano. Le ricette di casa McCartney

Io cucino vegetariano. Le ricette di casa McCartney (Mary McCartney) Mary McCartney è una bravissima fotografa, mi piace. Così, quando in libreria ho visto “Io cucino vegetariano. Le ricette di casa McCartney”, non ho saputo resistere, e dopo un’approfondita sbirciatina sul posto, l’ho acquistato, sapendo già che i 12 Euro e 90 Centesimi sarebbero stati un ottimo investimento. E infatti, così è stato, e lo è tutt’ora. La cucina vegetariana mi risulta essere ben diversa da quella vegana, in quanto la prima prevede l’esclusione di carne e pesce, ma non dei loro derivati, come latte, burro, e miele, la seconda invece esclude anche questi. A me, pur essendo onnivora, perché mangio tutto, ad eccezione degli insetti e poche altre cose, piacciono entrambe, anzi mi diverto a sperimentare piatti sempre nuovi, che a volte sono un vero successone, altre un po’ meno, e qualche volta invece, è meglio lasciare stare! Io cucino vegetariano. Le ricette di casa McCartney di Mary McCartney, della collana Grandi Manuali Newton, è stato, ma lo è tutt’ora, una specie di palestra culinaria. La maggior parte delle ricette contenute, e che finora ho avuto modo di provare, sono tutte molto semplici da realizzare. Gli stessi ingredienti, si possono acquistare in un qualsiasi negozio di genere alimentari ben fornito, facendo poche eccezioni. Si divide non nel modo convenzionale dei soliti libri da cucina, quindi niente antipasti, primi, secondi, e via di seguito, ma Colazioni e Brunch, Spuntini e Panini, Zuppe Insalate e Antipasti, Piattti Principali, Basi di ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra