Condividi questa pagina su

oro Status oro (Livello 9/10)

fabgirl

fabgirl

Autori che si fidano di me: 577 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Ai miei generosi lettori: non sentitevi obbligati (o quant'altro) a valutare i miei scritti "Eccellente", questo voto riservatelo a chi veramente lo merita... Buon Anno a tutti! Fabgirl

Opinioni scritte

dal 16/03/2006

1803

Dimagrire Dopo I 40 Anni (Istituto Riza di Medicina Psicosomatica ) 21/01/2017

Dimagrire Dopo I 40 Anni - e-Book

Dimagrire Dopo I 40 Anni (Istituto Riza di Medicina Psicosomatica ) 39+4… è la mia età, e anche se non dimostro questi anni, purtroppo l’anagrafe non mente! Certo, posso ritenermi soddisfatta… fisicamente sono messa bene, non ho problemi di peso, non ho problemi di salute… ho un marito ancora innamorato… due bellissimi bambini che mi adorano e che pensano che io sia la mamma più bella della scuola… un lavoro abbastanza soddisfacente… sono una donna attiva e relativamente appagata, se non fosse per quegli odiosi segnetti che cominciano a comparire nella zona oculare… al mio seno che non è più come quando avevo 20 anni (per fortuna che non sono una maggiorata, in questo modo si nota molto meno!)… E’ a tutto questo che pensavo mentre acquistavo l’e-Book “Dimagrire dopi i 40 anni”, di Riza, prontamente inserito dallo staff di Ciao.it dietro mia richiesta. Avrei potuto acquistare il formato cartaceo ma l’ho scartato, perché avrebbe peggiorato il mio umore, facendomi sentire più vecchia… i millennials considerano la carta come qualcosa della preistoria! Il titolo “Dimagrire dopo i 40 anni”, dell’Istituto Riza di Medicina Psicomatica, non devo però trarre in inganno, perché non è destinato solo a chi vuole perdere qualche chiletto, ma anche a chi invece – come nel mio caso – è interessato a mantenere il proprio peso forma, cosa che purtroppo, superati i 40 anni, diventa un po’ più difficile per noi donne, a causa delle gravidanze, degli ormoni, della menopausa che si avvicina… E’ un manualetto piuttosto semplice, diviso in 4 capitoli: 1-Come ...

L'arte di... essere meno nervosi e raggiungere la serenità (Omar Falworth, Cristina Rossi Morley) 20/01/2017

L'arte di... essere meno nervosi e raggiungere la serenità...

L'arte di... essere meno nervosi e raggiungere la serenità (Omar Falworth, Cristina Rossi Morley) Non conosco molti americani, e di newyorkesi veramente pochi, però quasi tutti – almeno una volta nella loro vita – sono andati dall’analista! Poiché in Italia, praticare questa “moda”, costa molto di più, molti anni fa, presi l’importante decisione di essere io la mia analista, ovviamente senza conseguire alcun dottorato: tanto, non avevo mica intenzione di esercitare tale professione con i terzi !?!! Iniziai attraverso la lettura di alcuni “nonlibri”… sì, ho scritto bene, “nonlibri”… di Omar Falworth, uno scrittore assai originale, un vero “maestro di saggezza e felicità”, che rileggo sempre molto volentieri. “L'arte di... essere meno nervosi e raggiungere la serenità” è stato il primo di una serie di “nonlibri”, con cui ho cominciato la mia assurda terapia, perché in quel periodo, ero quasi pronta a fare una strage letteraria. Ero stanca di leggere i tanti pseudo-Fromm! Volevo qualcosa di nuovo, e allo stesso tempo efficace, ma che soprattutto mi spronasse a seguirlo! Com’ero quando ho cominciato? Nervosa, irascibile, stressata, la mia vita era grigia? Oh mio Dio, certo che no! Altrimenti davvero avrei avuto bisogno di un’analista!... Va bé! Un po’ nervosetta, irascibile e stressata lo ero… ma chi non lo è oggigiorno? Ed ecco la ragione per cui, prima delle vacanze di Natale (le mie due adorate bestioline sono a casa, la scuola è chiusa, perché le maestre hanno bisogno di riposo!), quest’anno – per essere precisa a novembre – ho ripreso questo “nonlibro”, e di nascosto, ...

Timballi 20/01/2017

Ça va sans dire… mangiateli con gli occhi!

Timballi Ieri, in Carpegna, ci siamo divertiti tantissimo con la neve! Così, quando siamo rientrati al nostro “rifugio” - come amorevolmente chiamo la nostra casina in montagna – eravamo affamati come lupi! Per fortuna, la mattina, avevo preparato uno squisito “Timballo di rigatoni alla carbonara in crosta”, una deliziosa ricetta da me “modificata”, tratta da questo goloso libro! I timballi - come anche i gattò e le parmigiane – non sono molto romagnoli, ma questo non significa che non li sappiamo apprezzare, anzi! La mia mamma, una riminese doc, li ha sempre preparati, anche perché si faceva spedire – lo fa tuttora via posta, e non con le mail – le ricette dalle sue amiche di Napoli, mentre inviava loro – e continua a farlo, non con il piccione viaggiatore, ma in busta chiusa e affrancata – quelle dei cappelletti, dei ravioli, dei passatelli… uno scambio letterario a dir poco succulento! Molte di quelle ricette, oggi le preparo anch’io, ma – poiché a me piace sempre sperimentare, e crearne delle nuove – ho arricchito la mia biblioteca culinaria acquistando diversi libri, tra cui questo “Timballi”, LT Editore, collana I quaderni di Alice Cucina. E’ un ricettario – o se si vuole, manuale – semplice, ma molto ricco, nel vero senso della parola! Non a caso, l’indice iconografico si intitola “Mangiateli con gli occhi”! Si dive in 5 parti: ‘Scuola di cucina’, ‘Timballi’, ‘Lasagne’, ‘Pasticci’, e ‘Dulcis in fundo’. Quasi tutte le ricette occupano due pagine, una interamente occupata ...

Pronto Soccorso Brucia Grassi (Istituto Riza di Medicina Psicosomatica ) 19/01/2017

Pronto Soccorso Brucia Grassi e-Book

Pronto Soccorso Brucia Grassi (Istituto Riza di Medicina Psicosomatica ) “Regalati un corpo nuovo in soli 14 giorni”… è l’esca perfetta per indurre noi donne - ma anche moltissimi uomini - a comprare “Pronto Soccorso Brucia Grassi”, l’e-Book di Riza, anche se magari non si è cicciottelle! Questo perché non donne non ci amiamo molto, e anche quando in realtà siamo magre o normopeso, siamo portate ad essere ipercritiche con noi stesse, come dimostra il fatto che la maggior parte di noi trova sexy le maniglie dell’amore del proprio marito o fidanzato, ma non si perdona quel filino di cellulite che magari vediamo solo noi! Ho fatto questa piccola premessa perché io appartengo a questa moltitudine di donne, e penso che – come affermava Mademoiselle Chanel - “non si è mai troppo magre”, anche se è un concetto assolutamente sbagliato, e spero tanto che non lo trasmetta anche a mia figlia! Pronto Soccorso Brucia Grassi di Riza, ovvero “La nuova guida pratica che ti fa perdere 5 chili in 14 giorni” è fortunatamente un manuale che tiene conto della salute dell’individuo, così il regime alimentare che propone - e che ho avuto modo di provare con successo – non è di quelli restrittivi che fanno morire di fame anche solo leggendoli! Non si basa su concetti assurdi, e soprattutto pericolosi per la salute, quindi non ci si rimpinza di uova, o di carne, o di minestroni! Sostanzialmente si divide in sei parti: ‘Introduzione’, ‘Il programma alimentare’, ‘Le tisane e gli integratori per la linea’, ‘I segreti per perdere peso’, ‘Il programma fitness’, e ‘Il ...

Tefal QB508 18/01/2017

Tefal QB508, la mia Masterchef Gourmet!

Tefal QB508 Sapete quanto ho pagato il mio Kenwood Cooking Chef KM098, senza accessori opzionali? 1299 Euro! E’ vero costa tanto, ma vale moltissimo, almeno per me che considero la cucina come il mio “laboratorio artistico”, dove riesco ad esprimermi sempre al meglio! Cosa c’entra questo con la planetaria Tefal QB508? Tutto e niente! Il primo lo utilizzo in quella che io chiamo “casa cittadina”, mentre la seconda fa parte dei piccoli elettrodomestici della mia cucina in montagna. E siccome ho la cattiva “abitudine” di cucinare a modo mio, non potendo spostare il kenwood da una parte all’altra - pesa molto, e con tutti gli accessori occuperebbe l’intero bagagliaio della macchina! -, ho scelto la soluzione più semplice: comprare un’altra planetaria, assai più economica (non sono mica la moglie di Trump), da usare nel mia cucina “succursale”, spendendo solo 128 euro, alla Coop grazie la tessera socio, anziché di 249 Euro! La planetaria - impastatrice, se si preferisce - Tefal QB508… è decisamente molto più economica, più leggera, e ha meno funzioni… con il kenwood non è paragonabile, no! Questo però non significa assolutamente che non sia valida, anzi! Comincio dall’estetica: il colore è stupendo, mi è piaciuto appena l’ho vista, e poi – avendola acquistata poco prima di Natale – l’ho trovata assolutamente perfetta per il periodo. Il prezzo è stato determinante, ma ancora di più mi ha convinto la marca: Tefal, fino a qualche anno fa, era leader di mercato per quanto riguarda i piccoli ...

La Spada nella Roccia (Blu-ray) 18/01/2017

La Spada nella Roccia - Blu-ray

La Spada nella Roccia (Blu-ray) “Più magia, più musica… e più incantesimi Merlini!” Ho acquistato il Blu-ray “La Spada nella Roccia” – inserito dall’efficiente staff di Ciao.it dietro mia richiesta – al mercatino dell’usato, ma è abbastanza facile da trovare nuovo, nei negozi e on line, ad un prezzo che varia da 15 Euro e 90 Centesimi (web) fino ai 19 Euro e 99 Centesimi. Ma… vale davvero così tanto? E’ la classica domanda che mi pongo ogni volta che acquisto un dvd o un blu-ray per la videoteca di famiglia, o meglio per le mie due piccole pesti. In questo caso – poiché sono riuscita fortunatamente a trovarlo usato, e l’ho pagato solo 6 Euro – credo proprio di no! Perché? Semplice! Il film indubbiamente è uno dei capolavori tra i più belli dell’animazione firmata Walt Disney, ma il suo “contenitore”, ovvero il dischetto Blu-ray, per me non ha lo stesso valore, soprattutto se tengo conto della sua delicatezza, e che spesso – come è giusto che sia! – sono i miei bambini a inserirlo nel lettore… e a tal proposito, non ci vuole molta fantasia per capire la fine a cui è destinato! Il Blu-ray “La Spada nella Roccia” – dimenticando per un attimo il mio piccolo sfogo di mamma, che ha anche il difficile compito di far quadrare i conti a fine mese – resta comunque un bel prodotto da collezionare. Io l’ho acquistato per i miei bambini, perché non sono affatto soddisfatta dei programmi che la tv dedica a loro - e poiché non mi è possibile portarli così spesso al cinema come vorrei – preferisco che guardino ...

Lo Hobbit - La Desolazione di Smaug (Dvd) 18/01/2017

Lo Hobbit - La Desolazione di Smaug Edizione speciale 2 dischi

Lo Hobbit - La Desolazione di Smaug (Dvd) Mi piace il genere “fantasy”, sia da leggere che da guardare, per questo mi è piaciuto vedere l’intera trilogia de “Lo Hobbit” al cinema, e per la stessa ragione ho voluto acquistare i 3 dvd. Ammetto però che l’opera originale di J.R.R. Tolkien, quella letteraria da cui successivamente è stata tratta questa interessante e considerevole versione cinematografica del bravo regista Peter Jackson, per me resta il vero e unico capolavoro, così come il suo seguito: Il Signore degli Anelli. Il dvd “Lo Hobbit - La Desolazione di Smaug” – prontamente inserito dall’efficiente staff di ciao.it dietro mia richiesta - non è altro che il seguito di “Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato”. In pratica può essere considerato – volendo – il secondo volume, ed è identico al primo per quanto riguarda la forma: confezione amaray, Edizione Speciale con all’interno due dischi, di cui il primo per i “Contenuti speciali”, mentre il secondo per il “film”. Bilbo Baggins non finisce di sorprendere i 13 nani, con cui ha intrapreso l’inaspettata avventura per riconquistare – guidati dal valoroso nano Thorin Scudodiquercia – il Regno dei Nani di Erebor, nella Montagna Solitaria, dove il terribile drago Smaug protegge il suo immenso tesoro. Prima di giungervi però la valorosa comitiva farà conoscenza con il cambia pelle Beorn, affronterà i terribibili ragni di Mirkwood, e incontrerà gli elfi silvani… Il menù del primo disco è molto semplice, permette di accedere direttamente al film, alle scene, di selezionare ...

Philips HR 2752 Essence 16/01/2017

Philips HR 2752 Essence, il mio spremiagrumi quasi professionale!

Philips HR 2752 Essence Finalmente nevica! Sono bloccata in Carpegna, ma poco importa! La mia casina di montagna, anche se non ha tutte le comodità della casa “cittadina”, è ugualmente ben attrezzata, piccoli elettrodomestici compresi, come lo spremiagrumi Philips Essence Hr 2752, che ho acquistato diversi anni fa in un negozio Euronics. http://navon.euronics.it/d/hr-2752-essence/340877583 https://www.adero.de/produkte/Essence-HR-2752-00-Philips.html Lo spremiagrumi Philips Essence HR 2752 – disponibile sia nero che avorio – è il mio migliore alleato per preparare delle ottime e salutari spremute di arance, indispensabili per fortificare il nostro sistema immunitario contro i fastidiosi malanni di stagione. Quando l’ho acquistato, ho scelto la versione avorio perché era l’unica disponibile presso il punto vendita, ma essendo un prodotto che uso in una seconda cucina non nuovissima - dove tutti gli elettrodomestici non sono assolutamente coordinati – non ha minimamente influenzato la mia decisione, di cui non mi pento affatto! Lo spremiagrumi Phlips Essence Hr 2752 non è un prodotto economico, ricordo di averlo pagato circa 60 Euro. Anche se costa molto di più rispetto alla media, non è comunque un professionale, sebbene per potenza e robustezza, possa essere tranquillamente considerato tale. Il motore è da 85 watt, mentre la maggior parte dei prodotti più economici, non superano i 50 watt. E’ molto silenzioso, quando spreme si sente a malapena, e anche questo lo distingue dagli altri che ...

Tutto su... le calorie. Per essere nella giusta forma. Quante ne servono, come ridurle 16/01/2017

Tutto su... le calorie... - Red Edizioni

Tutto su... le calorie. Per essere nella giusta forma. Quante ne servono, come ridurle C’è stato un tempo in cui, se si avevano problemi di peso – non importa se si trattasse di 2, 4, 7, 10, o molti più chili – per potere smaltire l’eccesso, ci si sottoponeva alle così dette “diete della fame”! In pratica l’esperto di turno, per il povero/a malcapitato/a, studiava un regime ipocalorico, in cui bisognava fare attenzione perfino alla quantità di acqua ingerita, cosa davvero assurda poiché è risaputo che l’acqua non ha calorie! Di quale epoca sto parlando? Ma degli anni 90! Sì, proprio del secolo scorso, che non è poi così tanto lontano… per i così detti “Millennials”: ebbene l’uomo aveva già abbandonato le caverne da un bel pezzo! Ed è in quel periodo che – avevo 26 anni, pesavo scarsi 44 chili, ma ero comunque convinta di essere cicciottella (eppure le modelle come Claudia Schiffer, Cindy Crawford, Linda Evangelista… - facendo eccezione per Carla Bruni che è sempre stata magrissima – erano abbastanza formose), ho acquistato “Tutto su... le calorie. Per essere nella giusta forma. Quante ne servono, come ridurle” del 1999, Red Edizioni! ‘Peso e sovrappeso’, ‘Le calorie’, ‘Diete’, ‘Perché si ingrassa’, ‘Scegliere la salute’, ‘Le calorie in tavola’, ‘Le calorie negli alimenti Tabella analitica’, sono gli argomenti trattati in questo piccolissimo, ma interessantissimo libricino, che – seppure sia abbastanza datato – ogni tanto mi capita tuttora di consultare. “Tutto su... le calorie. Per essere nella giusta forma. Quante ne servono, come ridurle” in un certo qual ...

Il massaggio. DVD (Marisa Consolo, Maurizio Morelli) 15/01/2017

Il massaggio. Dvd di Marisa Consolo e Maurizio Morelli

Il massaggio. DVD (Marisa Consolo, Maurizio Morelli) Il massaggio… non c’è niente di più rilassante e gradevole che essere massaggiati! E’ una piccola coccola che mi concedo abbastanza spesso. All’inizio pensavo di potere avere gli stessi benefici attraverso l’automassaggio, per questo nella mia videoteca del “Fitnesse & Salute” sono presenti diversi dvd su questa pratica antica forse come l’uomo! Uno dei più interessanti è “Il massaggio” di Marisa Consolo e Maurizio Morelli, Red Edizioni, acquistato molti anni fa in una libreria, e pagato 14 Euro e 90 Centesimi, prezzo che – da come ho potuto vedere nei negozi e su diversi siti on line – è rimasto pressappoco invariato. Il dvd “Il massaggio” di Marisa Consolo e Maurizio Morelli, Red Edizioni, si presenta nella solita confezione amaray. Al suo interno, oltre al disco, è presente anche un piccolo fascicoletto, che sommariamente spiega quello che è, ovvero un vero e proprio corso del massaggio. Viene anche specificato che le tecniche mostrate sono quelle spiegate nel libro “Grande manuale illustrato di massaggio e trattamenti manuali”, che fortunatamente non ho acquistato. Perché dico fortunatamente? Perché quando ho acquistato questo dvd, sono caduta in un piccolo equivoco con il venditore, in quanto appunto io cercavo e volevo una specie di manuale sull’automassaggio, mentre questo è un corso per chi vuole apprendere le basi per massaggiare gli altri, e non se stessi! In ogni caso mi è stato abbastanza utile, anche se non proprio come desideravo! Gli istruttori sono due volti ...

Il grande libro del drenaggio e della purificazione (Federica Romegialli, Viviana Fontanari) 15/01/2017

Il grande libro del drenaggio e della purificazione

Il grande libro del drenaggio e della purificazione (Federica Romegialli, Viviana Fontanari) “Il grande libro del drenaggio e della purificazione” di Federica Romegialli e Viviana Fontanari, Edizione Zuccari, prezzo di copertina 15 Euro, è un’opera semplice, molto scorrevole, ed è perfetta per chi come me non è un esperto del settore, perché avvicina il lettore alla materia in modo soft, o almeno così è stato per me, seppure avessi già una leggera infarinatura in riguardo. L’opera, dopo un interessante Introduzione, si presenta divisa in 4 parti: 1- La purificazione; 2- La purificazione del corpo e della mente; 3- La purificazione dell’ambiente fisico; 4 – Come purificare gli ambienti in cui viviamo. 1-La purificazione è il capitolo in cui vengono trattati argomenti come: Acqua e fuoco; Valenza simbolica dell’acqua; Il Cristianesimo; Lo Shintoismo; L’induismo. Si tratta – se così può essere definita – di un’interessante introduzione teorica che aiuta a comprendere meglio cos’è e come è nata l’esigenza della purificazione. 2-La purificazione del corpo e della mente, ovvero cosa c’è da sapere per prenderci cura e meglio della “casa” in cui abitiamo: La digestione; Fase cefalica; Bocca; Esofago; Stomaco; Fegato; Pancreas; Intestino tenue; Intestino crasso; Gli organi emuntori: Reni, Pelle, Il sistema linfatico. 3-Purificazione dell’ambiente fisico, perché ciò che ci circonda, respiriamo e mangiamo, è importante per il nostro benessere, quindi bisogna conoscere: Inquinamento dell’ambiente naturale; Inquinamento atmosferico; Inquinamento delle acque; Additivi alimentari ...

Grandi chef di Spagna (Bob Noto, Alessandra Meldolesi) 14/01/2017

Grandi chef di Spagna - Alessandra Meldolesi, Bob Noto

Grandi chef di Spagna (Bob Noto, Alessandra Meldolesi) Perché – spesso e volentieri - si parla di grandi uomini chef e non di grandi donne chef? Io mi sono fatta un’idea tutta mia: perché a fare le critiche importanti sono soprattutto gli uomini, e il loro palato “percepisce” in modo diverso da quello di noi donne, o meglio, ha delle “preferenze” talvolta opposte… anche se tutto ciò – io credo - non significa assolutamente migliore o peggiore! Inoltre, le grandi “cuoche”, spesso non amano esibirsi… Cosa c’entra tutto questo con “Grandi Chef di Spagna”? Per me tantissimo, in quanto tutte le volte che prendo in mano questo volume, e lo sfoglio, mi frulla questo pensiero per la testa, e vedo sì delle ‘bellissime creazioni culinarie’, ma molto maschili, che guardano soprattutto all’apparenza e non alla sostanza! “Grandi Chef di Spagna”, Giunti Editore, con testi di Alessandra Meldolesi e Bob Noto, è un libro che apprezzo quasi esclusivamente per le bellissime fotografie, tutte realizzate senza l’ausilio di un vero e proprio set fotografico. Significa che i piatti sono stati “immortalati” in diretta, appena fatti, entro i 2 minuti e mezzo dalla loro comparsa sul tavolo del ristorante! Nel libro, ovviamente sono stati “scontornati”, sarebbe a dire che è stato eliminato il “contorno” superfluo, e questo – a parere mio – è un peccato, seppure necessario per rispettare l’essenza dell’opera stessa, che – torno a ripetermi – è una raccolta di ricette artificiose, quasi sempre assai difficili da replicare in una comune cucina domestica – ...

La Bella e la Bestia (Dvd) 14/01/2017

La Bella e la Bestia (Dvd)

La Bella e la Bestia (Dvd) “Solo le storie immortali diventano favole”… niente di più vero di quanto leggo sul retro del dvd “La Bella e la Bestia”, uno dei nostri ultimissimi acquisti al mercatino dell’usato, e gentilmente inserito dall’efficiente staff di Ciao.it – dietro mia richiesta - in tempo da record! Il dvd “La Bella e la Bestia” di cui parlo non è il bellissimo capolavoro della Walt Disney, ma un interessante adattamento cinematografico di una delle opere che può essere certamente considerata un classico della letteratura mondiale, scritto da Madame Gabrielle-Suzanne Barbot de Villeneuve. Il film – titolo originale “La belle et la bête” - è una produzione franco-tedesca, con la regia di Christophe Gans, mentre nei ruoli della Bella e della Bestia abbiamo la bellissima Léa Seydoux e il tenebroso - avrà fascino, ma certamente non può essere considerato una gran bellezza! - Vincent Cassel (l’ex della bellissima Monica Bellucci). La storia – quasi nulla a che vedere con la versione disneyana – racconta di un ricco mercante vedovo, padre di sei figli: tre maschi e tre femmine. Questi, a causa di un terribile naufragio, perde tutte le sue ricchezze in mare. Costretto a ritirarsi assieme alla sua famiglia a vivere in campagna, sembra essere destinato ad avere nuovamente fortuna, e recuperare quanto perso. Prima di partire per la città, chiede ai figli cosa desiderano ricevere al suo ritorno. La più piccola, Bella, la sua preferita, esprime il desiderio di avere in dono una semplice rosa, ed è a ...

Per le occasioni speciali. 50 ricette. La scatola sale in zucca. Con gadget (Nicole Seeman) 13/01/2017

50 ricette… per tutte le occasioni che sono speciali!

Per le occasioni speciali. 50 ricette. La scatola sale in zucca. Con gadget (Nicole Seeman) ‘Vellutata di mais ai peperoni canditi’, ‘Minicoppette multicolore’, ‘Crostini vegetariani: Mousse di cannellini e Pesto rosso’, ‘Tartine di uova di salmone al tzatziki’, ‘Vellutata di carote e pastinaca profumata all’anice’… sono solo alcune delle mie ricette preferite dell’originale ricettario “La scatola sale in zucca per le occasioni speciali – 50 Ricette” di Nicole Seeman, Magazzini Salani, finito di stampare nel maggio 2011 in Cina, prezzo di copertina 12 Euro e 50 Centesimi. ‘Crème brûlée alle cipolle’, ‘Bocconcini di cosciotto di maiale caramellati al sesamo’, ‘Cocotte di capesante alle carote profumate d’arancia’, ‘Crisalidi di gamberi’, ‘Agnello marinato al limone e menta’, ‘Nougat di formaggio’, ‘Fondants ai marrons glacés’… potrei continuare così, fino ad elencare tutti i 50 titoli delle 50 schede, ma credo che non sarebbe affatto corretto, perché già leggerli mette un certo languorio! Nonostante i titoli, posso assicurare che sono piatti di facile esecuzione, facendo eccezione per chi non ha un minimo di esperienza ai fornelli. Per ogni ricetta, sono date tutte le informazioni necessarie per poterla realizzare. All’inizio accennavo al fatto che si tratta di un ricettario originale, questo perché – oltre al contenuto – si presenta in un formato diverso rispetto ai classici libri di cucina, perlopiù rilegati nelle solite forme fisiche, con copertine rigide o flessibili. In questo caso invece, abbiamo una piccola scatoletta in latta, che contiene appunto 50 ...

I magici cibi che rinforzano il sistema immunitario. Sconfiggi virus e batteri potenziando le autodifese dell'organismo (Stefania Del Principe, Luigi Mondo) 12/01/2017

I magici cibi che rinforzano il sistema immunitario… Riza

I magici cibi che rinforzano il sistema immunitario. Sconfiggi virus e batteri potenziando le autodifese dell'organismo (Stefania Del Principe, Luigi Mondo) Credo molto nella prevenzione attraverso una sana e corretta alimentazione. Questo non significa che non apprezzi la medicina tradizionale, o che cerchi di boicottarla, solo che preferisco ricorrervi solo nel caso di effettivo bisogno. Ed ecco perché nella mia eclettica biblioteca culinaria, sono presenti libri come “I magici cibi che rinforzano il sistema immunitario. Sconfiggi virus e batteri potenziando le autodifese dell'organismo” di Stefania Del Principe e Luigi Mondo, Edizioni Riza. L’aglio disinfetta l’intestino, la cipolla cura tutto, la papaia è un’ottima fonte di provitamina A, la zucca rafforza gli anticorpi, cavoli e broccoli sono salva-vita, le nocciole sono ricche di vitamina E, le noci sono una barriera contro i virus, le mandorle liberano dalle tossine… queste, ed altre preziose informazioni, sono contenute in “I magici cibi che rinforzano il sistema immunitario. Sconfiggi virus e batteri potenziando le autodifese dell'organismo”, un piccolo manuale – se così posso definirlo - che ho acquistato tempo fa in edicola. Ricordo di averlo pagato 8 Euro e 90 Centesimi, ma volendo è possibile acquistarlo anche sul sito stesso di Riza, dove adesso costa solo 7 Euro. Si divide in 4 capitoli: 1 - Perché il cibo aiuta a proteggerci dalle infezioni; 2 – Gli alimenti giusti che ci riparano dalle malattie; 3 – Altri alleati contro virus e batteri; 4 – Tante ricette utili per il sistema immunitario. L’ho letto attentamente, e mi è piaciuto non solo per i suoi contenuti, ma ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra