Condividi questa pagina su

blu Status blu (Livello 3/10)

fefra9615

fefra9615

Autori che si fidano di me: 11 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Studente universitario nella facoltà di economia a roma

Opinioni scritte

dal 24/05/2017

34

Camp Nou Stadio 02/08/2017

L'essenza del calcio

Camp Nou Stadio Salve a tutti, oggi sono qui per recensirvi una delle attrazioni che mi ha entusiasmato di più durante la mia vacanza a barcellona, ovvero il Camp Nou, la casa della squadra blaugrana. Il tour Il prezzo del biglietto è di 25€ a persona per gli adulti, più una tassa di 1,50€ a persona se il biglietto viene comprato in loco, ovvero al botteghino dello stadio. Il mio consiglio è di comprarlo online così vi evitate di spendere un euro e cinquanta a persona e, vi evitate di conseguenza anche la fila del botteghino. Una volta indossato il braccialetto che vi verrà dato dallo staff, inizierete il vostro tour con delle foto che potrete visionare alla fine del tour e decidere se comprarle o no. Successivamente si va direttamente nella sala trofei, con decine e decine di coppe, a partire dai trofei nazionali ( campionato, coppa e supercoppa), passando per quelli europei ( le numerose Champions degli ultimi anni), fino ad arrivare ai trofei intercontinentali (coppa del mondiale per club); inoltre si troveranno trofei anche del barcellona calcio femminile, delle categorie più giovani e anche quelle della società di basket, hockey e calcio a 5, insomma una gran sfilza di coppe. Successivamente si potrà andare sugli spalti e vedere il campo dalla tribuna centrale e le emozioni inizieranno ad essere tante. Poi si ritorna all'interno dello stadio e si potranno vedere la sala interviste, la sala per le conferenze stampa dell'allenatore e lo spogliatoio della squadra ospite. Purtroppo ...

F1 2016 (PS4) 18/07/2017

Alla velocità della luce

F1 2016 (PS4) Salve, precedentemente vi avevo parlato di f1 2015 per ps4, oggi invece sono qui per parlarvi del suo seguito, ovvero formula 1 2016. Il gioco Il gioco non è cambiato moltissimo rispetto al precedente, ma le piccole aggiunte che ci sono state, lo hanno reso un signor gioco. E' ritornata la tanto attesa Modalità Carriera, che si affianca alle consuete Gara Veloce, Multigiocatore, Prova a tempo e stagione di campionato. Visto che le ultime modalità elencate sono identiche alla mia precedente recensione(se non l'avete vista, vi consiglio di andarla a leggere), oggi vi parlerò esclusivamente della modalità carriera. La modalità carriera si divide a sua volta in due ulteriori categorie: Carriera e Carriera PRO. Nella prima è possibile scegliere il proprio livello di aiuti alla guida a partire dalla traiettoria ideale con indicazione di frenata, anti-slittamento(ovvero la possibilità di non andare in testacoda dopo ogni curva), nella seconda tutto questo non è possibile poichè questa modalità vi farà capire quanto è difficile guidare questi tipi di macchine, e le prime volte sicuramente ci si schianterà contro il guard-rail. Ciliegina sulla torta è la visuale: l’unica disponibile nella Carriera PRO è quella all’interno dell’abitacolo, che ci farà credere di essere davvero alla guida di una macchina di formula 1. Una volta iniziata la carriera ci sarà costruzione del proprio avatar di pilota con una discreta varietà di caratteristiche fisiche vitali per un pilota di Formula 1, ...

Killzone: Shadow Fall (PS4) 06/07/2017

facciamo un po di guerriglia

Killzone: Shadow Fall (PS4) Salve a tutti, oggi continuo a parlare di giochi per la ps4, in particolare vi recensirò "Killzone". Il gioco Come detto nel titolo, il gioco è di guerra, quindi ha contenuti violenti che non farebbero bene ad un bambino piccolo. Il gioco si compone di "campagne", precisamente nove, dove all'inizio di ognuna di essa ci verrà dato uno o più obiettivi da raggiungere e che una volta raggiunti, ci faranno completare la campagna. La grafica del gioco è davvero bella e realistica ( consiglio di giocare con il cavo hdmi), troveremo un eco-scanner, ovvero un dispositivo che ci permette di scansionare l'area limitrofa a noi, rivelandoci la posizione di nemici. Oltre a questo, troverete nella schermata di gioco, le varie armi che avete a disposizione e che potete usare. Oltre la campagna in singolo, che durerà circa 8-9 ore, la casa produttrice ha, affiancato una modalità multigiocatore per un massimo di 24 giocatori a partita; ma la vera novità è la possibilità per ogni giocatore di creare delle nuove Warzone, ovvero delle modalità personalizzabili nelle quali scegliere le eventuali regole e gli obiettivi da raggiungere con la vostra squadra. Per quanto riguarda i punti a sfavore del gioco, possiamo dire che la casa produttrice non ha sviluppato la storia della campagna, poiché è molto facile perdere il filo della narrazione e di conseguenza ogni tanto non si capisce il motivo per cui lo stiamo facendo. Il gioco pecca anche dal punto di vista è l'audio, il gioco p doppiato in ...

UFC 2 (PS4) 05/07/2017

Un po di arti marziali

UFC 2 (PS4) Salve a tutti, oggi vi parlo di un gioco che riguarda le arti marziali, chiamato ufc 2, per la ps4 lanciato sul mercato da parte della ea sports. Il gioco Il vero nome del gioco è Ultimate Fighting Championship 2, per tutti UFC 2. Il gioco non possiede molte modalità, oltre al classico combattimento contro il computer ed i match online, il giocomette a disposizione solo la Knockout Mode e la Carriera, la quale è la meno convincente, visto che manca la componente narrativa, che ci può aiutare a scoprire qualcosa riguardo le arti marziali, per chi è inesperto come me. Il protagonista andrà subito sul ring pronto ad affrontare la sua sfida, niente di più. Per quanto riguarda il livello di esperienza che il lottatore guadagnerà durante questi incontri, sarà piuttosto scarso, e questo vi costringerà a stare molte ore sul gioco per cercare di affrontare avversari di livello. Anche in UFC 2 è presente l’Ultimate Team, come su FIFA, ma in maniera ridotta, ad esempio avremo comunque la possibilità di acquistare pacchetti di carte, grazie ai crediti ottenuti dopo ogni evento e migliorare il nostro personaggio con attributi e potenziamenti. Il gioco in se per se è molto duro e tosto, io ad esempio prima di capire il meccanismo ho dovuto subire un bel numero di K.O. Conclusione UFC 2 resta un gioco difficile da apprendere e quindi è difficile da capire. Per chi affronta questo tipo di gioco per la prima volta avrà non pochi problemi ad assimilare le complesse meccaniche del ...

Nivea For Men Balsamo Sensitive 02/07/2017

Sconfiggiamo l'irritazione nemica

Nivea For Men Balsamo Sensitive Cari lettori, oggi con questa recensione vorrei parlarvi di un prodotto prettamente maschile: il Balsamo Dopobarba della Linea Nivea for Men Sensitive. Per cominciare Ritengo che questo prodotto ricopra le esigenze della maggior parte degli uomini, in particolare di coloro che, dopo essersi rasati, odiano la sensazione di prurito, di bruciore e di irritazione della pelle, ma anche di quei generi di creme che ungono e non si assorbono in fretta. Diciamo la verità: le donne hanno proprio più pazienza di noi, e lo dico perché la mia ragazza utilizza prodotti di ogni tipo che spesso non sopporto (ahah...). Questo balsamo in versione sensitive, infatti, ha come "compito" principale quello di calmare immediatamente le irritazioni e migliorare le difese della pelle del tempo, con la caratteristica di non essere composto da alcool etilico e l'efficacia dovuta alla combinazione di Camomilla e Hamamelis. La scelta giusta Come penso tutti sappiate, ogni rasatura può provocare l'irritazione della pelle! Per questo ciò che in generale è consigliato, è scegliere schiume da barba, gel o dopobarba adeguati e non aggressivi, in base al tipo di pelle. Personalmente, soprattutto in estate, sento il bisogno di togliere la barba almeno una volta ogni una o due settimane, poiché avendo un pelo piuttosto spesso, mi fa provare una sensazione di calore sul viso che non tollero, ed ho trovato in questo prodotto la mia salvezza. Le caratteristiche Essendo un balsamo, il liquido si presenta fluido, ...

F1 2015 (PS4) 01/07/2017

Veloce come un missile

F1 2015 (PS4) Salve a tutti oggi parlerò di Formula 1 2015 per ps4, che rientra nella categoria di gioco dei motori. Il gioco La Codemaster (casa produttrice del gioco), ha fatto uscire per l'ennesima volta il gioco ufficiale del Campionato mondiale di Formula 1. Dal punto di vista grafico il gioco è fatto davvero bene, con l'hd sembra di essere davvero al volante di una macchina di formula 1. Le vetture sono attaccate bene al circuito, è possibile utilizzare il DRS (dispositivo che permette di aumentare i cavalli della macchina in prossimità di un avversario da sorpassare) lungo i rettilinei, ma non sarà più possibile utilizzare il KERS, grazie ai nuovi motori V6 turbo. Durante le gare potremo agire su diversi comandi dell’autovettura, che saranno molto utili durante le prove e soprattutto durante la gara, inoltre potremo indicare al nostro box che tipo di composto di pneumatico vogliamo durante il pit stop. Potremo cambiare il sistema di frenata, indicando quali ruote si consumeranno di più o di meno ed infine ci sarà la possibilità di cambiare la miscela di benzina per fare in modo che la monoposto corra un po’ di più durante alcuni giri, oppure rallenti un pochino per non far diminuire troppo in fretta il carburante. Purtroppo rispetto alle edizioni precedenti, manca la modalità carriera, dove è possibile creare il nostro pilota e farlo diventare campione del mondo di formula 1, inoltre non c'è neanche la modalità multiplayer. L'unica possibilità certa, è la Modalità Campionato, ...

Watch Dogs 2 (PS4) 28/06/2017

Un sequel fatto davvero bene

Watch Dogs 2 (PS4) Salve a tutti, continuo con la rassegna dei giochi per le console di ps4 e xbox one, la quale è stata sostituita dalla console della sony. Oggi parlerò di watch dogs 2, un gioco che è simile alla saga di gta. La casa produttrice è Ubisoft, la quale ha deciso di far uscire il seguito di questa saga, dopo il gran successo della precedente. Premessa Il gioco su quasi tutti i siti internet costa sui 30 euro, e può essere un ottima idea regalo per quei ragazzi a cui piacciono i giochi di sparatutto e avventura. La targa Pegi (quella in basso a sinistra) dice che per giocarci bisogna avere minimo 18 anni, visto che è ad alto contenuto di violenza, ma si sa che molti genitori non badano a queste condizioni e il mio consiglio è quello di non comprare questo gioco se vostro figlio è più o meno piccolo (fino a 12-13 anni), visto che potrebbe cercare di impersonificare i soggetti del gioco ed emularli. A mio parere è meglio evitare a quell'età, visto che in giro nel nostro paese ci sono molte baby-gang, e molto può dipendere anche da questo, ovvero che molti bambini/ragazzi ci giocano talmente tanto a questi giochi violenti da non riuscire più a distinguere la realtà dalla virtualità. Il gioco Scusate l'excursus precedente, ma ci tenevo a puntualizzare la mia visione. In questo secondo capitolo, la città non sarà più Chicago, ma San Francisco. Le missioni sono chiare e molto piacevoli, variano a sufficienza ed esse sono intriganti anche grazie all’aspetto “hacking” che in ...

Pro Evolution Soccer PES 2016 (Xbox One) 26/06/2017

Migliorato, ma non del tutto

Pro Evolution Soccer PES 2016 (Xbox One) Salve a tutti, oggi vi parlerò di un gioco che ho avuto il piacere e la fortuna di avere in casa, ovvero "Pes 2016" per la console xbox one. Il gioco Ogni anno, a partire da pes 2013, la casa giapponese della Konami si è evoluta sempre più, fino a partorire questo gioco fatto veramente bene. La grafica è nettamente migliorata rispetto ai precedenti, i giocatori sono molto simili alla realtà così come anche le loro mosse. All'interno di questo gioco i dettagli giocano un ruolo importante, ad esempio sembra di essere nella realtà grazie alle movenze dei giocatori, le smorfie che fanno durante un contrasto (vedibile principalmente nei replay). Le principali modalità di gioco sono male o bene le stesse degli anni precedenti, come l’inossidabile Master League (modalità allenatore) e la modalità Diventa un Mito(modalità giocatore). A queste si affiancano le varie modalità online, con My Club sugli scudi, modalità di gioco che si basa sulla falsariga di Ultimate Team di FIFA, dove si da la possibilità agli utenti di comporre, partendo da una rosa di giocatori scarsi, un top club. Come ogni gioco che esiste sulla terra, ha anche dei contro. Ad esempio i movimenti dei giocatori sono ancora "ingessati"; i portieri non si dimostrano reattivi, visto che hanno difficoltà nel lanciarsi lateralmente sui tiri ravvicinati, i quali rendono questi ultimi assolutamente micidiali. A differenza di Fifa, Pes torna ancora una volta con tantissime competizioni su licenza, come: Champions ...

Calvin Klein - Ck One Red Him Eau de Toilette 25/06/2017

L'estate non è mai stata così fresca

Calvin Klein - Ck One Red Him Eau de Toilette Salve a tutti, oggi sono qui per recensirvi il primo di una serie di profumi che posseggo in casa. Oggi partirò con uno dei miei preferiti insieme a one million, ovvero calvin klein one red for him. Il prodotto Questo profumo mi è stato regalato in occasione dei miei 18 anni, inizialmente lo mettevo spesso perché era davvero buono, solo che dopo aver visto che dopo tre mesi ero già a metà boccetta, ho deciso di iniziarlo ad usare con tantissima parsimonia, alternando l'uso di questo profumo con altri. Ora la boccettina è quasi finita e devo dire che è davvero un ottimo prodotto. Traggo queste conclusioni per vari motivi, tra cui il sapore che è davvero dolce; la durata di questo prodotto, poiché resta sulla pelle per molto tempo, soprattutto anche dopo avere sudato in estate; ed infine anche per la freschezza, poiché esso può essere utilizzato tutto l'anno senza dare nessun tipo di problema. Ci sono due tipi di boccette, quella da 50 e 100 ml, dove i prezzi sono rispettivamente di 34 e 50 euro ( ma si possono trovare anche a molto meno su altri siti, però non saprei dirvi se il pagare meno rischi di farvi arrivare il prodotto a casa rotto). Come già detto prima il prodotto è dolce e tra i gusti troviamo la Fava Tonka, la quale è miscelata con gli Aldeidi che aiutano a rendere questa Fragranza meno pesante, secondo me. Si riesce anche a percepire un fruttato aromatico piacevole. In definitiva direi che le grandi marche raramente deludono le aspettative, infatti a mio ...

Plaza de España, Siviglia 24/06/2017

Da rimanere a bocca aperta

Plaza de España, Siviglia Buongiorno a tutti! Oggi in questa recensione approfondirò il mio viaggio a Siviglia, già recensito precedentemente, portando all'attenzione un particolare aspetto di questo bijou di città, per l'appunto un vero gioiellino: la Plaza de España. La mia esperienza e la struttura Dal mio hotel era tutto facilmente raggiungibile, perciò sono arrivato nel parco in cui si trova, cioè Parco di María Luisa, a piedi, essendo distante pochi minuti dal centro storico. Al primo impatto sono rimasto senza fiato, non avendola mai vista neanche in foto, per lasciarmi e godermi la sorpresa. Il bel tempo ha reso ancora più piacevole questa visita inaspettatamente brillante. L'ingresso alla piazza è fortunatamente libero durante la giornata, mentre viene chiusa la sera alle 22 (orario che si estende alle 24 durante il periodo estivo) per tenerla lontana da atti di vandalismo, e questa, secondo il mio parere, è un'ottima trovata per preservare le bellezze libere della città. E' assolutamente una delle attrazioni principali di Siviglia, di grande interesse culturale e storico-architettonico, perciò è d'obbligo vederla. Si presenta come una piccola Venezia, essendo attraversata da un corso d'acqua, che divide la piazza in una parte interna caratterizzata da una maestosa fontana e una più esterna. Le due parti sono collegate da quattro ponti che rappresentano i quattro regni di Spagna. Sul canale si può "navigare" con delle barchette. Io personalmente non l'ho provato, ma, per chi ha tempo, penso ...

Dolce & Gabbana Light Blue Pour Homme After Shave 19/06/2017

Freschezza maschile

Dolce & Gabbana Light Blue Pour Homme After Shave Salve a tutti, oggi vi voglio recensire un prodotto prettamente maschile, che può essere un'ottima idea regalo. Il prodotto in questione è il dopobarba di Dolce & Gabbana "light blue" Il prodotto e considerazioni personali Il prodotto esteticamente si presenta come un semplice dopobarba, ovvero un flaconcino ( io lo ho di 75 ml) ad imbuto con il tappo rivolto verso il basso. Il suo prezzo è un pochino alto per essere un semplice dopobarba ( circa 35 euro), ma io l'ho ricevuto nella confezione regalo insieme al profumo della stessa fragranza. Il sapore è davvero buono e ogni volta, dopo che mi faccio la barba ( soprattutto in questo periodo estivo), corro a mettermi questo "after shave", poiché lascia un buon odore e una sensazione di freschezza sulla pelle, che in questi periodi dove si toccano temperature alte, provoca piacere. Personalmente non ne faccio uso solo dopo la barba, ma anche quando ho solo bisogno di rinfrescarmi. La dose non deve essere abbondante perché è molto fluida la crema e quindi si spande bene su tutto il viso, senza avere il bisogno di metterne a "iosa". La fragranza di questo profumo riprende dai sapori e le spezie del mediterraneo quindi, oltre a rilasciare freschezza, emana anche una forte sensualità. In conclusione dico che il prodotto vale molto e quindi lo consiglio, soprattutto come idea regalo. L'unica pecca è il prezzo, ma si sa, le marche costano. ...

Sony Dualshock 4 Wireless Black (PS4) 18/06/2017

giocabilità elevata alla...quattro

Sony Dualshock 4 Wireless Black (PS4) Ciao a tutti, oggi vi continuo a parlare della mia esperienza con la playstation 4. Dopo aver parlato di un gioco (Fifa 17, se non l'avete letta buttateci uno sguardo), vi parlo dello strumento senza il quale non si potrebbe far davvero nulla con questa console e con i relativi giochi, ovvero il joystick per la play 4. Caratteristiche Il controller della playstation 4 si presenta, rispetto ai suoi precedenti, molto più robusto, fatto con una plastica diversa rispetto agli altri, i quali erano molto più leggeri a differenza di questo e con un po di forza sul joypad si potevano creare delle crepe che a loro volta potevano compromettere il buon funzionamento dello stesso controller. Quello di adesso invece essendo stato fatto con un materiale diverso è un po più pesantino, ma è molto resistente. Esteticamente si presenta come gli altri, con i soliti tasti posizionati nello stesso modo, l'unica differenza risiede nel tasto centrale in mezzo per l'accensione, visto che i precedenti avevano solo un piccolo tasto che garantiva l'accensione dello stesso. E' wireless, ovvero senza fili e la sua scatola oltre al controller vi darà anche un mini cavo per caricarlo alla console (va bene anche un caricatore Samsung). Il prezzo si differenzia molto rispetto ai precedenti, poichè i controller della play2 originali venivano 25 euro circa, quelli della 3 fino a 35 (sempre originali), mentre gli attuali possono venire anche 50 euro. Conclusioni Personalmente mi trovo molto bene, ...

Toy Story 3 (Dvd) 15/06/2017

Una fuga ben riuscita

Toy Story 3 (Dvd) Salve a tutti, dopo un po di giorni di assenza sono tornato e ho deciso oggi di parlarvi di un dvd di animazione che a me sta tanto a cuore, ovvero Toy Story 3 . Trama La trama del cartone è semplice, formata da alcuni momenti di tensione durante il film, soprattutto verso la fine del film, dove tutto si risolverà per il meglio. I nostri protagonisti sono i soliti, lo "sceriffo" Woody, il mitico "buzz lightyear" e tutti quanti i loro amici. In questo terzo capitolo dovranno affrontare una brutta realtà, ovvero il fatto che il loro "padrone" Andy è diventato grande e deve andare al college. Questo causa sconforto tra i vari giocattoli, poichè si rendono conto che non verranno mai più utilizzati. Ma ecco che accade l'inaspettabile; Andy decide di non darli ad altri bambini i suoi giocattoli e così li mette in una busta pronta (tranne Woody, che si sarebbe portato appresso) ad essere messa in soffita, ma nel corridoio della casa viene confusa con una busta della spazzatura e così tutti gli altri vengono gettati in un cassonetto. Woody cerca subito di aiutare i suoi amici, i quali cercano subito di liberarsi dalla busta, visto che in quel momento stava sopraggiungendo un camion della spazzatura. Una volta liberati, si rifugiano nella macchina della madre di Andy, e decidono di mettersi nello scatolone di giocattoli che sarebbe andata alla scuola materna vicino casa. Woody cerca di convincere gli altri giocattoli che non dovevano essere buttati nella spazzatura, ma dovevano ...

FIFA 17 (PS4) 11/06/2017

L'essenza del calcio

FIFA 17 (PS4) Salve a tutti, oggi vi parlerò di un videogioco di "calcio" per la playstation 4: Fifa 17. Prezzo e informazioni utili Il prezzo a questo punto dell'anno varia da negozio a negozio, quando esce un nuovo fifa per questa console il suo prezzo si aggira sui 60-70, mentre a questo punto dell'anno i prezzi sono molto vari, poiché si passa dai 35 ai 50. La reperibilità di questo gioco è molto vasta, poichè si trova in tutti i negozi di videogiochi e nei negozi di elettronica, oltre che ovviamente online, sia su sul playstation store. L'età minima per giocarci è di 3 anni, visto che comunque non si parla di un gioco violento, ma solamente di un gioco di calcio Giocabilità A mio avviso è il miglior gioco di pallone che esista sulla piazza, ha molte funzionalità, le mie preferite sono la carriera allenatore ( dove si crea un allenatore e si guida una squadra verso la vittoria, effettuando acquisti e cessioni ), la carriera giocatore ( si crea un giocatore e si sceglie la squadra dove farlo giocare, ma non saremo noi a decidere quando e dove giocare). Oltre a questi due tipi di carriera, troviamo le partite singole e soprattutto "l'ultimate team", modalità di gioco online dove in base alle partite giocate si guadagnano crediti da poter reinvestire per l'acquisto di giocatori e battere le persone di tutto il mondo. Ci sono anche le sfide di allenamento, dove il gioco ci da degli obiettivi da raggiungere in un determinato tempo ( di solito un minuto ). I livelli di gioco li ...

Rainbow Magicland, Valmontone 10/06/2017

Il divertimento è assicurato

Rainbow Magicland, Valmontone Salve a tutti. Oggi vorrei parlarvi del parco giochi Rainbow Magicland di Valmontone. COME RAGGIUNGERLO Il parco si può raggiungere in diversi modi. Secondo la mia esperienza personale è molto semplice con la macchina: si trova a pochi chilometri dall'uscita dell'autostrada. E' molto conveniente anche prendere il treno che parte da Roma termini: una volta giunto alla stazione ferroviaria di Valmontone, ci sarà una navetta gratuita che arriverà in pochi minuti all'entrata del parco. ORARI e INGRESSO Il parco è per la maggior parte dell'anno aperto, anche durante le festività come Capodanno. Gli orari vanno dalla mattina alle 10 fino, in alcuni casi, alle 2 della notte. Sarà possibile anche fare l'ingresso esclusivamente pomeridiano. L'ingresso può essere individuale, per gruppi, o per la famiglia; sono disponibili abbonamenti stagionali e infrasettimanali e offerte "parco+hotel". Potrete anche festeggiare il compleanno dei vostri bambini! LE ATTRAZIONI Possiamo distinguere le attrazioni in tre categorie: *per tutti *per coraggiosi *per i più piccoli. Vi parlerò di quelle che a mio parere sono le più divertenti e da provare assolutamente! SHOCK: è un'attrazione per i più coraggiosi, un insieme di salite, discese ripidissime, giri della morte, avvitamenti; sei alla volta vi lancerà da 0 a 100 km/h in 2 secondi. CAGLIOSTRO: provatela solo se non avete paura del buio! E' una giostra che vi farà andare a testa in giù, vi farà perdere la concezione dello spazio, vi farà ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra