Condividi questa pagina su

bianco Status bianco (Livello 1/10)

giulia18587

Opinioni scritte

dal 17/10/2013

4

Beko WMB 51021IT 23/10/2013

lavatrice beko WMB51021

Beko WMB 51021IT circa tre mesi fa dovevo comperare una lavatrice e mi sono messa a girare per negozi alla ricerca di qualcosa che avesse un buon rapporto qualità prezzo e che fosse semplice e funzionale, nel frattempo ho anche iniziato a guardare sul web le varie caratteristiche delle lavatrici in commercio le più comuni e quelle che bene o male tutti conosciamo, ad un certo unto della mia ricerca ho trovato una lavatrice di una marca a me sconosciuta la beko incuriosita ho aperto la scheda e ho iniziato a leggere tutte le caratteristiche a vederla da internet soddisfava tutte le mie esigenze così ho deciso di aquistare un modello di questa marca la WMB51021; con poco più di 200 euro mi hanno consegnato a casa la mia nuova lavatrice in 10 giorni lavorativi (io l'ho comprata su internet);una volta sballata e installata mi sono trovata di fronte un'elettrodomestico con un'interfaccia molto bella ed intuitiva,facile da capire e da usare, ha tanti programmi di lavaggio diversi tra cui il lavaggio rapido, il prelavaggio e la partenza differita che io uso spesso, la possibilità di scgliere i giri della centrifuga mi da la possibilità di usare la quantità di giri in base ai capi che sto lavando, generalmente vario tra gli 800 e il massimo 1000, quando programmo il lavaggio con il massimo dei giri di centrifuga rimane silenziosa (il che non guasta); l'oblò è comodo e permette di inserire e togliere comodamente i capi dall'intermo, mentre la capienza di 5 kg mi permette di lavare molti indumenti ...

Lipton Green Tea Mint 21/10/2013

tea verde alla menta lipton

Lipton Green Tea Mint arriva il freddo e io adoro tutte le bevande calde, nella mia dispensa non mancano mai tisane e te e oggi voglio parlarvi del te verde alla menta lipton che io personalmente bevo anche da freddo, ha un profumo delicato ed intenso di menta che mi penetra nelle narici e ancor prima di iniziare a berlo mentre è ancora in infusione invade tutta la cucina belllissimo... ha un gusto abbastanza dolce di suo quindi io non metto mai più di un cucchiaino di zucchero, quando fa freddo e lo bevo caldo sento il caldo della bevanda scendere giù per lo stomaco ed è una sensazione stupenda a mio avviso, lascia in bocca un buon gusto fresco di menta che a me piace tantissimo;quando invece fa caldo lo preparo alla sera metto tre bustine di te in infusione con un litro e mezzo di acqua calda e lo lascio così per tutta la notte al mattino quando è ormai freddo tolgo le bustine e travaso il te in una brocca di vetro gli metto un un po di zucchero e lo tengo in fresco, è molto dissetante e quando lo bevo sento il fresco della bevanda accompagnato dal fresco gusto di menta ed è gradevolissimo, ne tengo sempre di pronto così che se ho ospiti posso dissetarli con questa fresca e dolce bevanda, io ne bevo tantissimo sia caldo che freddo a qualunque ora del giorno e ogni volta quel gusto di menta mi piace sempre di più.

Fiat 500 L 20/10/2013

fiat 500l natural&power

Fiat 500 L una monovolume comoda spaziosa e anche gradevole da vedere dal mio punto di vista, a me piace la gran possibilità di scelta tra i vari allestimenti, per chi vuole una macchina unica può scegliere tra tessuti e colori dei sedili mono o bicolor, e può far lo stesso per i colori del cruscotto e scegliere se si vogliono parti cromate, anche per quanto riguarda gli esterni si ha una vasta gamma di colori a disposizione,ovviamente il prezzo varia a seconda dell'allestimento che si sceglie; quache giorno fa l'ho provata mi piace molto la posizione di guida che a parer mio è alta quindi mi dava molta comodità nel guidarle, (per me che non sono altissima) sistemandomi il sedile in altezza riuscivo a vedere bene il muso del veicolo e anche il fatto che ho potuto regolare il volante in altezza e profondità mi ha agevolato la guida senza andar a ostruire o disturbare la visuale sulla plancia di comando, il cambio l'ho trovato in una posizione ottimale, (essendo leggermente alto anche chi dovesse alzare al massimo il sedile potrebbe raggiungerlo con comodità), le marce si cambiano in modo fluido e delicato, l'ho trovato molto sensibile e il motore risponde in maniera abbastanza veloce nel momento in cui si scala una marcia, l'ho trovato un pochino più lento se invece si schiaccia sull'acceleratore mentre si trova a regimi medio bassi;consuma poco se si viaggia a gas mentre nel momento in cui si passa all'alimentazione a benzina, si sa i consumi aumentano (mi aspettavo comunque un consumo ...

Cinema 18/10/2013

Per me una bellissima storia di amicizia tra uomo e cane. Hachiko

Cinema Questo film narra di un piccolo cucciolo di Akita, che dopo un lungo viaggio dal lontano Tibet arriva in una stazione ferroviaria americana dove viene smarrito dal facchino, il piccolo inizia a camminare tra le persone guardandosi intorno incuriosito fino a che non incontra lo sguardo dell'insegnante di musica Wilson Parker (Richard Gere) il professore, dopo uno scambio di sguardi lo porta a casa con se, la moglie (Joan Allen), decisa a non volerlo nella loro casa, cerca per il cucciolo un'altra famiglia disposta ad adottarlo, disseminando la città di volantini, dopo qualche giorno arriva una chiamata, una voce dall'altro capo del telefono le comunica che sarebbe interessata a prendersi cura di quel cucciolo, la moglie di Parker rispondendo a quella telefonata si affaccia alla finestra e vede suo marito felice che si rotola in giardino giocando con il cucciolo e li capisce che tra i due è nato un amore profondo; passano i mesi, il piccolo Hachiko cresce e con lui cresce anche il suo amore incondizionato per Parker che tutti i giorni prende il treno delle 8 per andare al lavoro e torna a casa con quello delle 17; Hachiko, che ha deciso di passare tutto il tempo a sua disposizione con il suo amico lo accompagna tutte le mattine alla stazione e va ad aspettarlo per il ritorno alle 17, trascorrono così gli anni, condividendo tante gioie, tanti momenti di gioco tante coccole e scodinzolii, e anche un bel bagno dopo un incontro con una puzzola; una mattina Parker esce di casa per ...
Torna sopra