Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

irizen

irizen

Autori che si fidano di me: 200 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

(PASSO,TRANQUILLI! ) Alcune vostre (sottolineo VOSTRE!) recensioni meriterebbero il mega-eccellente, ma qualche furbo/a di turno cerca spesso di mortificarle. 'Crescete e moltiplicatevi' disse 'QUALCUNO' No, 'crescete e non siate ridicoli' dico io.

Opinioni scritte

dal 22/02/2006

318

Black&Decker DC1005 11/10/2017

Bollitore elettrico Black&Decker: semplice, economico, utile!

Black&Decker DC1005 Bollitore elettrico Black&Decker DC1005 Fino ad un paio di settimane fa, tutte volte in cui mi capitava di sentir menzionare i bollitori elettrici, mi chiedevo se poteva essere davvero una cosa utile quella di mettere in cucina un altro oggetto: lo spazio - pensavo - manca sempre...quindi perchè non usare semplicemente uno dei tanti pentolini /casseruolini che vagano da un'antina all'altra? Beh...sarà perchè io bevo raramente il te' o la camomilla (tisane poi ...proprio zero!) quindi non ho mai avuto l'esigenza di acquistare un bollitore, ma in effetti la differenza rispetto ad un pentolino esiste...e non è poca: l'ho capito poche settimane fa...e forse avrei anche dovuto arrivarci prima! :-D Ora vi spiego come ho fatto a capire come mai un bollitore è davvero utile. Il mese scorso, mentre mi trovavo nella casa di montagna della mia amica per una breve vacanza, forse per colpa della troppa bourguignonne consumata a pranzo, forse perché ero agitata per il forte temporale che stava bombardando il paesino, ho iniziato ad avvertire un 'fastidioso 'mattoncino' sullo stomaco. La mia amica mi ha subito procurato una bustina di camomilla chiedendola ai vicini, viso che in casa non ne aveva, mentre io mettevo a bollire dell'acqua in un pentolino. Nonostante si tratti di una bevanda che mi ...

Il divino romanzo (Swami Paramhansa Yogananda) 04/10/2017

Il Divino Romanzo: felice di averlo letto.

Il divino romanzo (Swami Paramhansa Yogananda) Il DIVINO ROMANZO (Swami Paramhansa Yogananda) --------------- --------------- --------------- ------- Non avendo sottomano nulla di particolarmente sfizioso da leggere, in un'afosa giornata estiva mi sono recata in biblioteca per cercare qualcosa di buono. L'idea era di prendere solo un paio di romanzi gialli (che adoro!) ma poi mi ero ricordata di avere nel portafogli un biglietto con il titolo e l'autore di un libro che tempo prima mi aveva incuriosita. Ed ecco come il grande Yogananda , in una calda mattina di luglio e' ''entrato'' in casa mia con i suoi straordinari concetti sulla vita. Chi fu Paramhansa Yogananda Swami? Paramahansa Yogananda Swmi (nome alla nascita: Mukunda Lal Gosh) risulta essere stato il primo grande maestro indiano a lasciare la sua terra per stabilirsi in Occidente. Fu un seguitissimo Guru, un filosofo e mistico che portò nei Paesi occidentali moltissimi insegnamenti di meditazione del Kriya Yoga. Paramahansa Yogananda scrisse molti libri, tra i quali la notissima 'Autobiografia' (tradotta in ben trentacinque lingue); scrisse inoltre i commenti sugli insegnamenti originali di Gesù e di Krishna. Nel 1920 rappresentò a Boston l'India al Congresso dei liberali religiosi e lì creò il suo primo centro, tenendo in tutti gli USA conferenze e lezioni sulla ...

Trussardi - Donna Eau de Toilette 25/09/2017

Trussardi Eau de Toilette: il mio parere.

Trussardi - Donna Eau de Toilette Ciao amici, eccomi con un'altra fragranza! Si tratta dell' EAU DE TOILETTE di TRUSSARDI. Ne ho avuto un campioncino da Tigotà, acquistando una crema per il viso. Ci sono già due recensioni che precedono la mia, ma le mie impressioni sono diverse da quelle che ho letto nelle altre due: questo mi fa sempre più capire quanto possano essere a volte differenti tra loro i pareri su uno stesso prodotto! Bene, siccome il vecchio proverbio ''non c'è il due senza il tre'', vale sempre, ecco anche una terza opinione: la mia! :-) profumi Ok, andiamo per ordine. Intanto, ammetto di non avere mai posseduto un profumo di marca Tussardi (e se l'ho avuto...non lo ricordo!), quindi non saprei dire se sia, ovviamente a mio avviso, più o meno buono rispetto ad altri della stessa Casa, ma una cosa la voglio scrivere subito: quando ho aperto il campioncino avuto in profumeria per metterne un pochino sui polsi, ho avvertito in un primo momento delle note piuttosto forti e quasi un po' troppo dolciastre: insomma, li per lì mi è sembrata una profumazione abbastanza... invadente. ALCUNI MINUTI DOPO.... Dopo qualche minuto le note della fragranza si sono decisamente trasformate ...insomma, si sono fatte più 'morbide' pur rimanendo piuttosto decise. Beh..ho pensato..così va meglio! Ma dopo una mezz'ora o poco più... ahimè... il profumo non si stentiva ...

Replay - Jeans Original for Her Eau de Toilette 19/09/2017

Jeans Original- eau de toilette: come mai l'avevo accantonata?

Replay - Jeans Original for Her Eau de Toilette Eccomi a voi stavolta con qualcosa di profumato! Nessuna lavatrice o frigorifero, nessun telefono... nessun PC o TV e cose simili ! Stavolta infatti vi descrivo Jeans Original for Her di Replay, una buonissima fragranza fruttata e floreale creata per la donna. Come ho già accennto nel titolo, non so nemmeno io come possa aver fatto a dimenticare questo ottimo profumo in uno scaffale per mesi, ma così è stato! Capita! Credo di averlo portato con me in qualche viaggio infilandolo in una scatola con un paio di bracciali (è saltato fuori esattamente da lì!) dimenticando poi completamente di aver riposto la scatola in uno dei mobiletti del bagno: così è rimasta 'a riposo' per mesi con tutto il suo contenuto! Devo anche ammettere che di profumi ne ho davvero parecchi, inoltre negli ultimi mesi ne ho ricevuto ancora alcuni altri in regalo, compresi svariati campioncini: beh..insomma, grazie alla confusione che riesco sempre a creare con le varie boccette e ampolline, questo Jeans Original è stato completamente accantonato! Poverino, non lo meritava! Già, perchè in effetti lo avevo molto gradito quando mi era stato regalato. Una boccetta di ''Jeans'' ritrovata!!! NO NO...NON HO RITROVATO DEI JEANS IN BOTTIGLIA :-D ...HO RITROVATO UN PROFUMO!!!! :-) Un paio di settimane fa, mettendo un bel po' di ordine (era ora!) in un piccolo armadio in cui ripongo le scorte di fazzoletti di carta, bagnoschiuma, maschere per capelliì, dischetti struccanti ecc. ecc., è saltata fuori quella ...

Un viaggio chiamato amore. Lettere (1916-1918) (Sibilla Aleramo, Dino Campana) 17/09/2017

''Un viaggio chiamato amore'': qui passione e follia si uniscono

Un viaggio chiamato amore. Lettere (1916-1918) (Sibilla Aleramo, Dino Campana) Un viaggio chiamato amore. Lettere (1916-1918) (Sibilla Aleramo, Dino Campana) Oggi scelgo di suggerirvi quello che a mio avviso rappresenta un vero capolavoro, un pezzetto di storia ricomposta e raccolta in un libro che riguarda due noti artisti italiani: è un 'libro-documento' che ci fa conoscere la tormentata e assurda storia d'amore tra Sibilla Aleramo e Dino Campana. Quest'opera consiste dunque in una raccolta delle lettere che Sibilla e Dino si scrissero: un epistolario pubblicato inizialmente nel 1958 da Nicola Gallo, un paio d'anni prima della morte della Aleramo. Bruna Conti ne curò una nuova edizione nel '78: grazie a preziosi documenti autografi seppe comporre un testo maggiormente fedele dell'epistolario di Nicola Gallo. Sibilla La scrittrice e poetessa Sibilla Aleramo, il cui vero nome era in realtà Marta Felicina Faccio (chiamata Rina), nacque nel 1876 in Piemonte, nella città di Alessandria. Ebbe un'adolescenza difficile, inoltre, a 15 anni venne violentata, rimase incinta e perse il bambino. Ma i suoi guai continuarono quando 'grazie' al suo disastroso matrimonio, infatti le venne imposto di unirsi ad un marito 'padrone' ottuso e violento dal quale poi riusci dopo alcuni anni a separarsi e probabilmente furono tutte le cattiverie subite a portarla al suo profondo impegno femminista: esso non si limitò soltanto alla scrittura ma prese forma in una continua ricerca di nuovi sviluppi verso il movimento delle donne. Fu inoltre presente alle diverse ...

Trust Stylus PEN 14/09/2017

Trust Stylus...comodità grande in una penna piccola !

Trust Stylus PEN Ciao Ciaoini, cosa vi racconterò di interessante oggi? Beh, non so se l' opinione che sto per proporvi potrà esserrvi utile, ma descriverò un prodotto che ormai io adoro: Trust Stylus PEN: penna per dispositivi touchscreen Vi parlerò con molto piacere di Trust Stylus PEN , un piccolo oggetto che per me (e sicuramente non solo per me) rappresenta quotidianamente un grandissimo aiuto: questo perchè non solo lavoro molto con il pc, ma ache con il tablet...e non solo: ormai mi capita molto spesso di utilizzare anche lo smarphone e pur avendo le mani decisamente piccole, la punta di un dito non è mai paragonabile alla punta di una pennetta. Ecco, infatti è proprio di una pennetta voglio parlarvi. Innanzitutto debbo ammettere che sino ad un paio di mesi fa, notando a volte altre persone utiilizzare una pennetta (o pennino che dir si voglia) mi capitava di pensare se fosse il caso di usare un oggetto per fare ciò che si poteva ottenere usando semplicemente le dita. Inoltre pensavo si trattasse quasi di una specie di moda, e la cosa mi faceva quasi sorridere. Poi, la svolta! Un giorno, mentre mi trovavo in treno, ho avuto modo di osservare a lungo le mosse di un'amica in viaggio con me: durante il tragitto usava spesso lo smartphone e si serviva della pennetta, scrivendo con una notevole disinvoltura e velocità. Beh, morale ella favola: in una mattina di sole, seduta in un vagone in viaggio verso La Spezia, ho ino, ma vouna cosa manca' ! iziato a pensare che quella di ...

Samsung Galaxy A3 (2017) 01/09/2017

Samsung Galaxy A3 2017: proprio niente male!

Samsung Galaxy A3 (2017) Ciao amici, come avete passato questa afosissima estate? Io ho lavorato un sacco, sigh (ma anche per fortuna!!!). Però, dopo diverse settimane caldissime e per me molto stressanti, mi sono da poco concessa un regalo! Non è un gioiello (di cui poco mi importa) e non è nemmeno una rilassante vacanza (quest'anno mi sono potuta concedere solo 4 giorni a Firenze: ottima vacanza ma riposo zero!) Cos'è allora sto regalo che mi sono fatta? Beh...lo avrete già capito: è questo nuovo cellulare, la mia passione! Si tratta di un altro Samsung, e stavolta è il Galaxy A3 2017 ! L'altrotelefono è ancora in ottima forma e reputo sia sempre un valido dispositivo, ma ora ho deciso di usarlo solo ed esclusivamente solo per lavoro, mentre del nuovo A3 voglio farne un uso soltanto personale! LA CONFEZIONE Vediamo intanto cosa contiene la scatola bianca: (scatola un po' 'misera' come tipologia di materiale: il cartone è molto sottile e quindi piuttosto molliccio al tatto). La confezione di Galaxy A3 2017 è composta da1 alimentatore 5V-1.55A, da 1 cavo USB Type-C, da ottime cuffie in-ear e infine da 1 adattatore Type-C/USB: tutto quanto di colore bianco. DESCRIZIONE Questo modello, rispetto ad altri smartphone di medesima categoria, si presenta notevolmente compatto e molto maneggevole, si afferra e si gestisce con facilità e si utilizza in generale in maniera semplice. Resiste all'acqua e tende a respingere la polvere....buona cosa, no? Samsung Galaxy A3 2017 viene prodotto con una ...

IKEA Lagan 503.045.89 13/07/2017

Lagan Ikea: valida cappa a costo modesto

IKEA Lagan 503.045.89 Ciao amici Ciaoini, stavolta vi descrivo uno degli acquisti fatti nei mesi scorsi...quelli in cui ero sparita da Ciao...non ho potuto fare diversamente, purtroppo. Ho avuto infatti molto da fare in quanto, oltre ai miei quotidiani impegni, ho provveduto ad allestire una casa-vacanza nella mia città e vi ho impegnato tutto-tutto-tutto il mio tempo libero ! Ho fatto praticamente ogni cosa da sola e la sera, anche con tutta la mia buona volontà, non riuscivo proprio a scrivere..a volte ci provavo, ma mi addormentavo davanti allo schermo :-). Dove acquistare la cappa cercando di spendere una cifra ragionevole? La risposta ovvaimente mi è fiondata in testa in un attimo: all'Ikea! Tra l'altro a Genova l'Ikea si trova in un quartiere a circa 3/4 chilometri da casa mia! E lì l'ho acquistata! ( ATTENZIONE: faccio presente che il pensile nero sulla foto di Ciao non appartiene alla cappa: l'oggetto da recensire è appunto SOLO la cappa, mentre il pensile non c'entra: come viene spiegato anche da Ikea, pensile, anta e maniglia sono elementi venduti a parte. Io ad esempio ho inserito un pensile bianco, lo stesso colore dell'intera cucina, come si vede dalla foto in fondo alla recensione). CAPPA LAGAN: descrizione generale Bene, ora parliamo di questa semplice ed economica cappa da fissare alla parete di cucina. Il suo desiner è essenziale e pulito, è prodotta in metallo verniciato bianco e pur avendo un prezzo realmente modesto, sino ad ora pare stia compiendo normalmente ...

Marshall Stockwell 13/07/2017

Altoparlante portatile Marshall

Marshall Stockwell Buongiorno a tutti, cari amici di Ciao, come state? Beh...rieccomi :-) dopo un'abbondante latitanza torno su Ciao e spero di non dovermi nuovamente assentare per tanto tempo. Ho fatto diverse cose in questi ultimi mesi e non ho avuto molto tempo libero, anzi, ne ho avuto pochissimo, ma ora dovrei avere un po' di tregua. Ultimamente ho avuto occasione di acquistare diverse cose, ma intanto iniziamo con la mia meravigliosa cassa Marshall Stockwell: un oggetto senza dubbio splendido...e come ben sappiamo, solo il marchio la dice lunga! MARSHALL STOCKWELL : basta il nome del marchio per farsi già un'idea della validità del prodotto!!! Inizio subito premettendo che non mi dilungherò in una chilometrica descrizione: non ho abbastanza pazienza ma soprattutto, più di tanto non sarei neppure in grado di dire.. :-) E poi, secondo me chi non nutre passione per questo genere di dispositivi non recepirebbe i vari molteplici dettagli....mentre a chi li ama, potranno probabilmente bastare le info che riporterò per capire che si tratta di un ottimo prodotto!!! LA LINEA: SQUISITAMENTE RETRO'' Avete presente le linee anni '50...ecco...! Dunque, il design di questo prodotto è molto semplice e allo stesso tempo assolutamente elegante, anzi direi ... di classe! Si può senza dubbio considerare come una specie di complemento d'arredo bello e di valore! Questo altoparlante, che io chiamo semplicemente 'cassa' è compatto e facilmente trasportabile, infatti misura 30,6 x 19,1 x 12,9 cm e ...

Samsung Galaxy A3 (2017) 10/06/2017

Telefono nuovo per l'ufficio?Comprato!

Samsung Galaxy A3 (2017) Ciao a tutti e buon fine settimana. Eccomi qui a parlare di un telefono! Sì sì, proprio così, un altro cellulare!!! Che vi devo dire...questa è la mia 'malattia'! Chi mi segue da tempo infatti sa bene che i cellulari sono la mia mania! Non bevo, non fumo, non mi interessano i capi griffati e me ne infischio alla grande dei gioielli...ma i telefonini sì ...quelli mi piacciono proprio tanto!!! (e pure i tablet...e i pc...!!!) Bene, ora vi parlo un po' di questo nuovo Galaxy che userò più che altro in ufficio...ma magari non solo :-) Galaxy A3 - la confezione Nella confezione, una semplice scatola scatola bianca, troviamo la cuffia stereo in ear priva di gommini, il caricabatterie da 1,5 A (la carica si ottiene in quasi 2 ore, non oltre) il cavo e l' adattatore tipo C micro USB per adattare gli accessori più datati. DESCRIZIONE generale Sottile ed elegante, questo cell. è dotato delle seguenti dimensioni: di 13,5 x 6,6 x 0,8 cm; pesa circa 135 grmmi. Troviamo il vetro sul posteriore bombato e sui lati, il metallo nel frame a lato. Maneggiando il prodotto se ne avverte piuttosto chiaramente la robustezza e si nota un design sicuramente non nuovissimo, ma comunque sempre ottimo. Un'osservazione doverosa: il touch and feel è indubbiamente valido, ma tende un goccino a scivolare. Buona idea quella dell''altoparlante a lato: non viene coperto guardando i filmati oppure quando si fanno giochi tenendo il cell. in orizzontale. Ci sono 2 microfoni. Il display non è fullHD ma ...

Ignis LTE 5210 22/06/2016

Ignis LTE: qualità ed efficienza in poco spazio!

Ignis LTE 5210 Ciao ciaoini, buon inizio settimana! Cosa vi racconterò oggi? Vi parlerò di questa piccola lavatrice Ignis! Una lavatrice con carica dall'alto ...e lo ammetto: con carica dall'alto non ne avevo mai usata una!!! Non è ne' mia, ne' di mia mamma e ne' dei miei parenti o amici vari.. :-)... : è semplicemente la lavatrice che io e mia figlia abbiamo trovato nel monolocale del residence in cui siamo state nei giorni scorsi, nei pressi di Mentone. Ci è servito per passare lì una decina di giorni in occasione di un matrimonio e ci siamo fatte anche una parte di ferie. Visto che nel piccolo bagno dell'alloggio c'era la lavatrice (che tra l'altro mi pareva addirittura nuovissima!) , perchè non usarla? Sono sincera: non è che in vacanza io e lei ci siamo messe a lavare l'universo, ma nonostante il tempo abbia fatto a volte le bizze, diversi giorni in spiaggia li abbiamo passati: asciugamani, biancheria personale e magliette sono indumenti si sporcano facilmente: visto che c'era lavatrice e 4 confezioni monodose di detersivo...perchè non approfittarne? Il prodotto Di questa lavatrice Ignis posso dire che in un ambiente in cui lo spazio scarseggia è l'ideale: è larga solo 40 cmx 60 di lunghezza (alta 90), ma lava sino a 5 Kg di biancheria...direi proprio non male! Inoltre dispone di una miriade di programmi per poter lavare qualsiasi genere di indumento: dai capi più delicati a quelli con lo sporco più ostinato...e ci sono pure le funzioni speciali (è presente anche l'utilissimo ...

United LED19H26 13/06/2016

United LED: la TV per chi si accontenta....

United LED19H26 Ciao amici.. finalmente da oggi posso nuovamente consumare i miei pasti in cucina! Già...perché quando si è rotto l'altro telvisore (brutta fine: è stato distrutto dal crollo di una mensola piena di barattoli di frutta sciroppata) avevo deciso di abolire la 'scatola che parla' in cucina (la mia cara nonna chiamava cosi il televisore...), ma poi si finiva sempre per andare a mangiare in soggiorno...perché è inutile negarlo: con la 'scatola che parla' abbiamo ormai quasi tutti un feeling profondo... come separarsene senza sofferenza? L'altro ieri mio nipote ha risolto il problema! Lo avevo invitato a cena con la fidanzata e quando sono arrivati avevano con loro anche il televisore: United LED a 19 pollici, come regalo per il mio compleanno. Ovviamente lo abbiamo subito messo al posto dell'altro....(la mensola assassina comunque non la rimetterò più !) e così posso nuovamente avere compagnia mentre cucino ! Il prodotto United è un marchio Cinese che forse non molti conoscono...e in alcuni modelli non è male, ma che dire...questo televisore (un 19' schermo LCD) ...beh... non me ne voglia mio nipote... ma...rispetto al modello United 32 pollici che avevo precedentemente (e che trovavo abbastanza valido), non posso certo dire che questo sia il massimo della qualità: si tratta infatti di un apparecchio semplice e di fascia economica bassa... più di tanto quindi non puo' offrire...ma l'ho avuto in regalo... e per la cucina (o comunque se si vuole spendere una cifra modesta) ci si ...

Merlino E La Battaglia Dei Draghi (Dvd) 06/06/2016

Merlino, il Re e draghi vari: per me è no!!!

Merlino E La Battaglia Dei Draghi (Dvd) Sabato 4 giugno: una giornata piovosa e noiosissima...che fare? Non avevo affatto voglia di uscire con l'umidità che si tagliava a fette ...per cui non ho combinato nulla di speciale. Nel pomeriggio sono passati a trovarmi un paio di amici e abbiamo deciso di vedere un DVD, così siamo saliti in mansarda a cercarne uno nella mia bacheca. Non so nemmeno io da dove sia uscito...ma è venuto fuori Merlino e la Battaglia dei Draghi (di Mark Atkins), ...che io non ho certo mai comprato...probabilmente lo aveva preso mia figlia quando abitava ancora qui e poi lo ha inserito tra i miei. Comunque appena i miei amici lo hanno visto lo hanno subito acchiappato e detto fatto: hanno deciso che il DVD da guardare ieri era quello! Trama Siamo in Inghilterra e Re Artù deve ancora nascere. Il giovane Merlino lavora per un nobile assetato di potere: Re Vortigem. Un giorno il territorio viene invaso da un'enorme gruppo di malvagi e potenti draghi, che minacciano l'intera Inghilterra. I Draghi sono tantissimi e ferocissimi...e Re Vortigen, per respingerli chiede a Merlino di guidare il suo esercito contro il nemico, che ogni giorno si fa più forte. Merlino è astuto e conosce arti magiche: studia così un piano che cambierà la storia per sempre.... Stop...non racconto altro. Se proprio volete vedere come finisce questo film non dovete fare altro che guardarlo :-) Tra gli attori: Jurgen Prochnow; Simon Lloyd Roberts; Hefin Wyn; Nia Ann; Iwan Benneyworth; Ceri Bostock. Considerazioni sul ...

Sony SR-16A4 Micro SDHC Class 4 16384 MB 03/06/2016

Sony Micro SDHC: efficienza a micro prezzo

Sony SR-16A4 Micro SDHC Class 4 16384 MB Ciao amici Ciaoini, oggi recensisco l'acquisto fatto circa 10 giorni fa: la Micro SDHC di Sony che vedete anche in foto, con un adattatore compreso nella confezione. Avevo bisogno di aggiungere giusto un po' di memoria al mio smartphone Samsung Galaxy J1 senza esagerare e ho pensato che 16 GB per le mie esigenze potessero essere l'ideale, infatti mi bastano tranquillamente. Ho aspettato un po' a parlarne perché volevo vedere come funziona: visto il prezzo non ero convinta al 100% della sua efficienza, nonostante la mia collega me ne abbia consigliato da tempo l'acquisto (lei la usa già da molto!). Ebbene, sbagliavo a non fidarmi del suo parere: questo minuscolo aggeggio funziona a meraviglia e costa davvero poco... udite udite : 9,90 (da M....world) ma che io ho pagato 4,99 € avendo a disposizione un 5€ da spendere per un qualsiasi acquisto. Incredibile...e pensare che ero convinta di spendere almeno 15 o 20 €! A questo punto vi do un il modesto consiglio: siccome ho visto che le schedine a 8GB (secondo me tra l'altro abbastanza inutili) costano circa 8€...molto meglio aggiungere 2 € per avere uno spazio esattamente doppio! Il prodotto Questa Micro SDHC 16 GB nera dispone di veloce e precisa memorizzazione e di un'ottima capacità d acquisizione...vi assicuro che carica e scarica senza problemi dati e file ad ad una apprezzabile velocità (vel.classe 4). Nella confezione, con la micro sim è presente anche un adattatore per Tablet o Pc . Proprio un buon ...

Samsung Galaxy TAB 2 7.0 P3113 WI-FI 8GB 30/05/2016

Samsung Galaxy TAB 2: arzillo nonostante l'età

Samsung Galaxy TAB 2 7.0 P3113 WI-FI 8GB Ciao a tutti. Ieri ho 'ripescato' il vecchio tablet 7 pollici della Samsung che ho da tempo sostituito con un 8'. E' un Galaxy tab 2 che tempo fa avevo passato a mio nipote quando il suo gli era stato rubato ...ma nonostante siano passati un paio di anni e abbia cambiato due 'gestioni', devo dire non ha mai smesso di funzionare bene. Anzi, ieri, visto che ero appunto da mia sorella e lo stavo usando (ora mio nipote ne ha uno nuovissimo e questo lo uso io quando rimango lì nel weekend!) ho installato un programmino per fare un po' di pulizia generale e ora 'gira' ancora meglio di prima! Certo, non più è veloce come lo era invece da nuovo, ma se la cava ancora benissimo. Purtroppo la batteria si scarica piuttosto in fretta (dura un po' meno di 3 ore per una navigazione normale) ma devo ammettere che la durata era breve anche quando era nuovo! Comunque nel complesso era e rimane un buon prodotto. Stamattina ne parlavo con un collega e lui mi ha detto che qualche giorno fa, cercando un tablet per suo figlio su web ne ha ha visto uno nuovo (credo su Ebay) a 79 €. Che dire, se vi dovesse servire un tablet semplice ma efficiente (attenzione: .ha solo il wifi- no connessione mobile!) e se dovesse capitarvi l'occasione di trovarlo a questo prezzo, sappiate che il prodotto mio avviso è valido. Il Tablet Si tratta di un tablet Android maneggevole e poco pesante. E' dotato di wi-fi, ma non di connessione mobile...e questa per molti può essere una gran 'pecca', ma a me era stato ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra