Condividi questa pagina su

argento Status argento (Livello 8/10)

italiana13

italiana13

Autori che si fidano di me: 337 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Saluti a tutti:-)

Opinioni scritte

dal 30/10/2003

500

Huggies Newborn con Cotone Organico 01/01/2012

HUGGIES NEWBORN 1, ottima qualità e hai 6€ spendendone 5,90€

Huggies Newborn con Cotone Organico Quando nasce un figlio, soprattutto se si è alla prima esperienza, risulta particolarmente arduo barcamenarsi negli acquisti di ciò che serve per il bimbo. Da un lato si cerca di dare il meglio del meglio a questo piccolo frugoletto, che è così indifeso; dall’altro lato ho potuto constatare che la fetta di mercato che riguarda i neonati è ricco di pericoli per la tasca e la fregatura è costantemente dietro l’angolo. Il prezzo di alcuni pannolini, ad esempio, non è affatto giustificato dalla qualità, non è verosimile acquistare un pacco di pannolini più di 9€. E ci si rende conto che il business non fa che arrecare danno all’economia familiare e non concede particolari privilegi per il nostro piccolo tesoro. Cosicché, l’acquisto del primo pacco di pannolini è stato frutto di una serie di interrogazioni fatte a chi aveva già una discreta esperienza e di un accurato giro nei negozi specializzati per far scorta di informazioni riguardanti i prezzi e le offerte del momento. E’ opinione comune delle amiche che hanno già avuto esperienze con i loro figli, che gli HUGGIES risultano i pannolini più economici. Il loro prezzo, facendo una valutazione complessiva dei vari formati, si aggira intorno ai 7€, contro i PAMPERS che superano abbondantemente le 9€. Ora mi spiego come mai, in un certo negozio in cui vendevano confezioni promozionali di PAMPERS, la gente caricasse i carrelli a più riprese. Sembrava quasi che li regalassero, ma alla fine nessuno regala nulla!!!!! Provando sia ...

Sarò padre. Desiderare, accogliere, saper crescere un figlio (Anna Oliverio Ferraris, Paolo Sarti) 09/11/2011

Sarò padre…papà in attesa...

Sarò padre. Desiderare, accogliere, saper crescere un figlio (Anna Oliverio Ferraris, Paolo Sarti) Madri non si nasce, si diventa..per istinto, e per amore. Diverso è per il ruolo di padre, anche lui ci diventa, ma è un ruolo spinto meno dall’istinto. Credo sia normale, che un futuro padre si ritrovi disorientato dall’approssimarsi di un evento nuovo, così grande, così meraviglioso. Normale affrontare l’attesa ponendosi domande, cercando risposte sul web o sfogliano i libri e le riviste che sono quasi sempre dedicati alle mamme. Reperibilità, estetica' Nella piccola e grande distribuzione, nelle edicole ben fornite, nelle librerie e negli angoli vendita degli ipermercati, tra le varie alternative di lettura proposte dalla nota casa ‘Giunti’ c’è anche un testo dedicato esclusivamente ai futuri papà. Un libro scuro con il dorso e il titolo in rosso ‘’SARO’ PADRE’’. Esteticamente semplice, con una tenera immagine di un papà che bacia il suo piccolo. ‘’Sarò padre, desiderare, accogliere, saper crescere un figlio’’ Cosa ne pensa papà...e mamma In realtà, il libro l’ho letto anche io. Lo abbiamo letto insieme, lo abbiamo sfogliato soffermandoci sui capitoli di maggiore interesse, lo abbiamo consultato quasi come fosse un manuale cercando le risposte alle domande che in quel momento ci interessavano. La lettura, poco gradevole a volte e anche un po’ pesante in certi passi, risulta nel complesso utile e interessante. I capitoli si susseguono lenti, separati da immagini che richiamano all’argomento trattato in quella fase. I capitoli, spesso sono separati anche da ...

Golosità senza glutine. 140 ricette naturali per sorridere alla celiachia. E-book. Formato ePub (Teresa Tranfaglia) 26/10/2011

GOLOSITA' SENZA GLUTINE - 140 ricette NATURALI e MACROBIOTICHE!!

Golosità senza glutine. 140 ricette naturali per sorridere alla celiachia. E-book. Formato ePub (Teresa Tranfaglia) Non è facile riuscire ad accettare di avere una malattia autoimmune come la celiachia, nulla di grave ovviamente, però di certo una condizione debilitante che impone sacrifici continui, soprattutto se si fa una vita sociale ricca di pranzi e cene fuori di casa. Mio marito ha scoperto di essere celiaco circa 7 anni fa, dopo un brutto periodo fatto di analisi e preoccupazioni. Un periodo in cui non sapevamo mai cosa aspettarci dagli esiti di certi esami, in cui si pregava per avere una diagnosi, di qualunque tipo, ci bastava sapere cosa avesse, cosa originasse i suoi molteplici fastidi per potervi porre rimedio. Poi, la diagnosi è arrivata quasi senza che ce lo aspettassimo: per l’esito di un certo esame che ha fatto per puro caso, con la convinzione di non trovare nulla…e invece ha scoperto di essere celiaco da anni, e l’unica cura era quella di evitare totalmente il glutine presente nei cibi che quotidianamente consumava . Dopo la diagnosi, i primi pasti sono stati caratterizzati dalla presenza di riso e patate, difficile stare senza pasta e pane, ma ancora non sapevamo nulla di questa condizione, sapevamo solo che non era una intolleranza momentanea ma era una condizione definitiva. La cosa ci scoraggiava, ma dovevamo fare forza, farla a lui che era abituato ai suoi piattoni di pasta e ai panini e alla pizza. Sembrava davvero cosi dura!! Cercavamo di arricchire i pasti con della buona carne, con delle fresche verdure e gustoso pesce, pian piano abbiamo imparato a cucinare ...

Vebi Gel Antiformiche 23/10/2011

VEBI GEL ANTIFORMICHE..IL DEBELLAFORMICHE!

Vebi Gel Antiformiche Sembra che da un po' di tempo a questa parte il mio problema con gli insetti sia in continua evoluzione. Finisco per lamentare il problema mosche e sorge quello blatte....poi trovando una soluzione alle precedenti infestazioni si ripresenta il problema formiche. Ho utilizzato la parola 'evoluzione' non a caso, poichè sono straconvinta che l'uso continuo e smoderato di insetticidi, spesso non faccia che peggiorare la situazione: avrete notato che talvolta utilizzando un insetticida, sia esso in schiuma, polvere o spray in realtà non risulti assolutamente efficace. E non mi sto riferendo ad una marca specifica, questa convinzione deriva dall'utilizzo di più insetticidi, sia da 'discount' che di ottime marche. Quante volte è capitato che avete spruzzato un certo insetticida, saturando l'ambiente, e poi avete notato il fastidioso insetto continuare a svolazzare come se niente fosse accaduto? E magari nel frattempo avete inalato il prodotto rendendo l'applicazione davvero poco salubre per voi e per chi abita con voi. E considerate che certi insetticidi restano nell'ambiente per ore ed ore, e anche se non sono stati efficaci per l'insetto che volevate debellare, starete ore ed ore a respirarlo, senza accorgervene. E questo fa davvero male!! Per questi motivi, da un po' di tempo a questa parte, ho rinunciato all'uso di insetticidi e repellenti classici, per dar posto alle esche. Queste ultime hanno il compito di intercettare l'insetto, essendo particolarmente appetibile, ...

Solfac Gel Scarafaggi 07/08/2011

Bye Bye Blatte..con qualche goccia di Solfac Gel

Solfac Gel Scarafaggi Credo che nessuno di noi possa definirsi un amante degli scarafaggi. Ad alcuni la vista di una blatta può far nascere reazioni tremende..le più impensate. Ad esempio c'è chi rimane immobilizzato, urla, sviene. Per non parlare di chi, come me, ha ribrezzo del rumore della scopa che le schiaccia. A volte, noto con stupore, che gli stessi insetticidi non hanno alcun effetto. Anche quelli in polvere o in schiuma, oltre che ad essere dannosi per l'uomo e per gli animali domestici, a volte non mostrano alcuna efficacia. Anche i migliori, spruzzati direttamente sullo scarafaggio non sortiscono alcun effetto e lo scarafaggio continua a correre libero e, passando sotto una porta, riesce a trovare rifugio e a salvarsi da morte certa. Poi, il dubbio di averne ancora in casa e di verificarne la presenza, soprattutto nelle calde notti estive, non fa dormire sogni tranquilli. Io ad esempio, di blatte ne ho trovate per anni, nel bagno o nei dintorni. Arrivavano dall'esterno, dalla finestra che spesso rimaneva aperta per il giusto ricambio d'aria e dagli scarichi condominiali. Era un incubo andare in bagno di notte, accendere la luce e perlustrare la casa con la scopa in mano. A volte ne trovavo una e cominciavo a calpestarla, cercando di tramortirla con la scopa, a volte nemmeno la scopa funzionava. Non era il caso di continuare a ricevere visite inaspettate e non desiderate, per cui, oramai con una certa conoscenza di insetticidi, implorai l’amministratore di condominio di far fare una ...

Homeonline.it 28/11/2010

Chi supera il problema BUROCRAZIA per vostro conto? HOMEONLINE

Homeonline.it La burocrazia al giorno d’oggi, rende il lavoro sempre più complicato. Per pratiche di lavoro, gare e iscrizioni a diversi albi fornitori, mi son trovata, continuamente, con la necessità di visure, certificati camerali e atti di diversa altra natura da dover richiedere in tempi brevi. Purtroppo spesso, deve essere lo stesso titolare a dover chiedere un certificato e altre volte, è necessaria una delega e superare ostacoli come, interminabili ricerche di parcheggio e infinite code agli sportelli. Spesso ho riscontrato, da parte degli stessi operatori, almeno qui a Palermo, una mancanza di informazione che rende tutto estremamente difficile e stressante. Un esempio?? Dopo una lunga fila ad un certo sportello mi è stato detto che avrei dovuto rifornirmi di una marca da bollo. Per cui, per fare quel certificato ho dovuto recarmi alla vicina tabaccheria, acquistare la marca da bollo e rifare la fila. Una fatica e uno stress che non vi dico. Tutto questo valutato in termini economici, mi ha fatto più volte esclamare <> Ed eccomi accontentata!! Homeonline.it In rete c’è tantissima scelta per quanto riguarda siti che offrono servizi come questo. Risolvono il problema dell’ottenimento di una visura o di un certificato (per esempio) comodamente dal computer di casa o dell’ufficio, evitando code, ricerche di posteggio e stressanti confronti con gli stessi impiegati. Ma questo sito l’ho trovato particolarmente affidabile. Più in là ...

Galbusera RisoSuRiso Frollini 26/11/2010

Frollini Riso su Riso.. ..Buono, ma non mi ha corteggiata abbasta

Galbusera RisoSuRiso Frollini Ho acquistato questi frollini sulla scia di un'altra gustosa esperienza. Quella ''vissuta'' con i crackers RisoSuRiso, che ho considerato gustosi e golosamente croccanti, grazie al riso soffiato che ne compone la superfice. Gustosi e golosi nonostante il basso valore di proteine, calorie e di colesterolo. Dunque al supermercato è stato cosi semplice convincermi all'acquisto che non ho nemmeno pensato a quanto costassero... RisoSuRiso... Devo precisare in ogni caso, che di recente son diventata parecchio golosa di biscotti, e sgranocchiandone qualcuno, un'amicizia particolarmente informata mi ha suggerito di evitare tanti peccati di gola considerato l'alta percentuale di colesterolo che contengono certi biscotti, tra burro e strutto c'è da intossicarsi. Il consiglio proseguì con l'acquisto e il consumo dei soli ''biscotti secchi'' o eventualmente di quelli ''speciali'' ossia con basso contenuto di colesterolo e zuccheri. Anche con i biscotti provenienti dal panificio tra grassi idrogenati c'è da sentirsi male. E dire che sin da bambina ne ho mangiati..e non sapevo... In ogni caso, scegliendo al supermercati, questi RisoSuRiso sembravano fare al caso mio. Oltretutto avevo già provato le altre varianti di biscotti proposte da Galbusera, e devo dire che ce ne sono alcune davvero gustose. Il Packaging... Come potete vedere nella foto del prodotto, la confezione dalle tinte pastello, con predominanza di bianco, ispira purezza. La scritta verticale colesterolo 0,001% ...

Dancook 1000 24/11/2010

DANCOOK 1000 - Da banali fuochisti a SIGNORI del BARBECUE...

Dancook 1000 Non sapete quanto tempo ho dovuto ponderare l'acquisto di un barbecue. Mi frenava il fatto che avrei voluto utilizzarlo sul terrazzo, che seppur spazioso è attiguo ai terrazzi dei palazzi vicini. Praticamente siamo una grande famiglia, condividiamo tutto, anche i fumi provenienti dalla cucina!! Per cui immaginate il mio scetticismo nell'acquistare un barbecue; avevo una tale paura di acquistare un barbecue che non avrei potuto utilizzare!! Pensando poi, al fatto che tra il fumo dell'accensione del carbone fino a quello gradevolmente profumato della cottura dell'arrosto, mi stavo convincendo a desistere dall'acquisto. Presentazione E' stata per pura fortuna che ho avuto un ''incontro'' con questo DANCOOK1000 e cosi come mia abitudine, mi sono ''buttata'' sulla novità: poteva essere l'ennesima volta che una scelta frettolosa sarebbe stata, per me, una scelta fortunata. Me l'avevano presentato e non ne sapevo granchè sino a che non l'ho portato a casa e l'ho provato. Io cercherò di darvi ogni dettaglio possibile su questo stupendo barbecue, ma l'idea che vi farete di lui sarà certamente confermata, e probabilmente migliorata all'atto pratico. E' normale con una genialata cosi restare di stucco! Considerate che mi fu presentato come un barbecue innovativo che avrei potuto utilizzare con estrema tranquillità anche sul terrazzo, grazie al fatto che il ''carbon bric'' che viene utilizzato e anche il coperchio di cui è fornito lo stesso barbecue, non avrei prodotto fumi ...

Casa Giardino Di S. Marceno 18/04/2010

Attrezzato negozio per appassionati del verde [e non]

Casa Giardino Di S. Marceno Dopo tempo mi riaffaccio al grande mondo del web, convinta che le mie parole risulteranno interessanti ai palermitani [o ad alcuni siciliani in generale] che cercano una alternativa utile ai differenti, e credo ormai tutti uguali, negozi di bricolage che Palermo, e provincia, propinano. A dire il vero ritengo che anche i ‘’non siciliani’’ potranno trovare interesse per certi articoli, ad esempio per i semi dei tenerumi[*] non facilmente rintracciabili. Credo che questo bel negozio…’’Casa Giadino di S.Marcenò’’ rientri in maniera del tutto impropria nella categoria di www.ciao.it visto che non è SOLO un negozio di bricolage o di fai da te, ma credo che basti visitarlo per una volta e capire il motivo della mia affermazione. Si tratta di un negozio prettamente agricolo che propone articoli per il giardino e per la casa, con una particolare predilezione per alcuni hobbies, tra cui l’enologia e la apicoltura. Dove si trova ‘’Casa Giardino di S.Marceno’ ‘’si trova a Falsomiele, una frazione di Palermo a pochi minuti dal centro storico. La zona è facilmente raggiungibile dalla Via Oreto, imboccando Via Guadagna e percorrendola sino a raggiungere Via Villagrazia 215/F. Il negozio si trova proprio nel pressi di Viale Regione Siciliana per cui, basterà percorrere questa arteria di Palermo, in direzione Catania, e imboccare l’uscita laterale che si trova immediatamente dopo il bar ‘’Baby luna’’, da lì a poco c’è la parte nord di Via Villagrazia e sarà facile seguire la ...

Agriturismo Tarantola, Alcamo 02/03/2010

Agriturismo TARANTOLA Alcamo

Agriturismo Tarantola, Alcamo Era un po' di tempo che non mi recavo in un agriturismo, nonostante la mia passione per le 'domeniche campagnole' avevamo praticamente rinunciato a causa della celiachia di mio marito. Ma la scorsa settimana, alcuni amici, mi proposero questo agriturismo, elogiandolo per la bontà dei piatti e sottolineando che una volta informato, il personale sarebbe stato in grado di proporre un menù anche per celiaci. Dunque potete immaginarvi, ero felice di poter trascorrere una domenica con gli amici in un posto cosi. Alcamo-Trapani L'agriturismo in questione si trova ad Alcamo, a tre quarti d'ora di strada da Palermo. Si tratta di una zona ancora prettamente agricola, in cui ci sono note aziende che producono dell'ottimo vino. Appena arrivati in quella zona, uscendo allo svicolo ''Alcamo Est'' si presentano ai nostri occhi distese verdi di ogni grandezza e di svariati colori. Nel particolare distinguiamo appezzamenti destinati ai foraggi degli animali e moltissime zone coltivate, non solo vigneti ma anche uliveti e agrumeti. L'aria che si respira in queste zone è aria buona. Apprezzata da noi gente di città più di quanto possiate immaginare. L'agriturismo in questione si trova in ''Contrada Tarantola''. Non facilissimo da spiegare, ma devo dire che è stato piuttosto facile raggiungerlo grazie alla mappa di google e all'aiuto del navigatore satellitare. In ogni caso, strada facendo, ho verificato che alcuni cartelli segnaletici evitano di farvi perdere, per cui non è cosi difficile ...

Ortis Frutta & Fibre Transito Tavolette 15/02/2010

Con gentilezza..un po' di equilibrio...nella mia quotidianità!

Ortis Frutta & Fibre Transito Tavolette Sto per parlarvi di un prodotto di cui sono particolarmente entusiasta, poichè ha regolato qualcosa che consideravo oramai cronicamente sregolato. E' un prodotto in vendita nelle farmacie e parafarmacie. Non è un farmaco e può essere utilizzato da tutti, anche se è ovvio che va somministrato con moderazione, ricordando che in ogni caso l'eccesso può causare danni e malesseri. E' sconsigliato a donne in gravidanza e in allattamento, e ai bambini al di sotto dei 12 anni. Ognuno di noi, chi per cattive abitudini alimentari, chi per intestino pigro, s'è trovato qualche volta ad utilizzare lassativi oppure ha fatto uso di fermenti lattici per portare equilibrio al proprio intestino. Purtroppo, si mangia spesso fuori di casa, e anche chi è abituato a mangiare a casa, si rende conto che le abitudini quotidiane di tutti noi sono assolutamente sbagliate. Si mangia troppo asciutto, si consumano poche fibre, ci si dimentica che basterebbe consumare quotidianamente dello yogurt. Si consuma poca frutta, si mangia di corsa, masticando frettolosamente: ci si dimentica che la digestione comincia dalla bocca e l'ingurgitare il cibo velocemente non fa affatto bene. Pochi mesi fa, nell'occasione di una visita dalla nutrizionista, ho scoperto questo prodotto che in maniera assolutamente gentile ha riportato equilibrio nella mia quotidianità! Frutta&Fibre-Ortis Si tratta di FRUTTA&FIBRE della Ortis. Un di un integratore dietetico a base di fibre, arricchito con fermenti lattici. Non ...

Copthorne Tara Hotel, Londra 10/01/2010

In the heart of Kensington ..

Copthorne Tara Hotel, Londra Era da tempo che si parlava di organizzare una vacanza. Ne avevo proprio bisogno. Londra ci è stata consigliata tra un altro paio di alternative, ma ciò che in realtà ce l'ha fatta scegliere è stata la qualità del ''pacchetto'' viaggio che ci veniva proposto. Ossia, un albergo 4 stelle in una bella zona, colazione compresa nel prezzo, volo Alitalia, pullman da/per l'aeroporto e un servizio di assistenza quotidiano del tour operator grazie ad una guida che avrebbe viaggiato con noi. Pensate ai commenti prima del viaggio..... E considerate le aspettative devo ammettere che all'arrivo in hotel, queste, sono andate leggermente disattese!! Anche se vi anticipo che il mio parere complessivo sull'hotel non è proprio negativo, anzi. Siamo arrivati a Londra giorno 30 dicembre, dopo un paio di ore di ritardo dovute ai controlli in aeroporto. Dal pullman che è partito proprio davanti l'aeroporto [Heathrow] al Copthorne Tara Hotel ci son voluti circa tre quarti d'ora di attesa. Abbiamo avuto l'occasione di ammirare le strade di passaggio, le piccole palazzine di non più di 3 piani, in stile coloniale, in mattoni rossi con le finestre incorniciate di bianco. E' stato uno spettacolo! Anche grazie al fatto che non abbiamo trovato strade particolarmente trafficate. Considerate che in caso di traffico il tempo di attesa sarà più lungo! Copthorne Tara ..in generale L'hotel si trova a Scarsdale Place, Wrights Lane, London W8 5Sr, precisamente in una traversa di High street ...

Glade Sense & Spray 22/03/2009

Sense&Spray..dopo il primo utilizzo, lo getti!!!

Glade Sense & Spray Eccomi a raccontare una ennesima esperienza post-pubblicità. Ma com'è possibile che alcune pubblicità facciano un vero e proprio lavaggio del cervello? E ci caschiamo! E ci casco. Ed ecco che al supermercato, qualche giorno fa, ho visto il nuovo Glade Sense e Spray, un nuovo deodorante per ambienti che vanta una particolarità unica, rispetto agli altri: un sensore di movimento che si aziona solo se la stanza è abitata . La pubblicità mi ha simpaticamente invogliata, oltretutto questa cosa del sensore mi sembrava così divertente che non potevo non comprare un deodorante per ambienti che fosse in offerta prova. Solo € 3,10 per il diffusore, completo di batterie per il funzionamento, nonchè della ricarica alla vaniglia. C'era tutto ciò che volevo dentro quella confezione!! Caratteristiche generali Ho notato questo deodorante in vendita in pochi supermercati, ma l'ho trovato in offerta prova solo al supermercato Sma. In un altro supermercato (GS) invece il prezzo era superiore di pochi centesimi e non c'era nessuna indicazione di offerta, se non quella sulla confezione Ricarica Gratis Offerta Lancio. Forse l'unica agevolazione che si ha a compralo in questo periodo è quella di avere la ricarica in omaggio, in futuro è probabile che la ricarica si debba pagare a parte. La confezione tra sparente, mostra un apparecchietto ovoidale poggiato su una base in cartone, color crema che richiama la profumazione dell'offerta lancio: vaniglia. Sulla parte laterale l'indicazione di come ...

Novotel Paris Porte D'Asnieres, Parigi 06/01/2009

OTTIMO punto di riferimento a PARIGI

Novotel Paris Porte D'Asnieres, Parigi Ed eccoci arrivati a Parigi, la 'ville lumierès'. Il fascino di questa metropoli ci coinvolge sin dall'arrivo. E a condizionare la gioia e l'entusiasmo per questa vacanza contribuisce l'arrivo all'Hotel. Questa grande incognita poiché si prenota sotto consiglio dell'agenzia di viaggi e non si sa cosa ci si aspetta sino a che non si entra nella hall dell'albergo. In questo caso era lì ad attenderci una magnifica sorpresa: il NOVOTEL PORTE D'ASNIERES. Ou est l'hotel?? Si trova nella zona 'Porte D'asnieres' nel 17° arrondissement di Parigi, precisamente in 34 Avenue Porte D'Asnieres 75017 Paris. Considerate che Parigi possiede numerosi Novotel e non sono certa siano tutti della medesima catena Accord come quello di cui parlo. Certo è che dalle foto degli hotel che ho visionato attraverso la grande finestra sul mondo che è internet, gran parte dei Novotel di Parigi possiedono le medesime caratteristiche di arredamento e organizzazione. Il Novotel che ci ha ospitati, si trova in una zona periferica, ma a due passi da zone di interesse turistico e commerciale. Basti pensare che a 15 minuti di passeggiata dall'hotel c'è l'Arc de Triomphe e da lì la bellissima strada ricca di negozi delle Champs-Élysées. Nei pressi dell'hotel una farmacia, una boulangerie e un paio di negozi di alimentari. Ma anche un ottimo bistrot in cui si può mangiare della carne, dal nome che di parigino ha ben poco Buffalo Bill (menù completi da €9,60) e un paio di bar inavvicinabili (un croissant e un ...

Specchiasol HC+Probiotici Shampoo 07/12/2008

§ Teste grasse....dico a voi! §

Specchiasol HC+Probiotici Shampoo Da un po' di tempo lamento continui problemi di capelli. A volte li ho grassi, qualche volta spenti e opachi. Non sapendo più come gestirli mi sono rivolta alla erboristeria che si trova vicino casa. La gentile commessa ha guardato la mia cute e ha ammesso che era un disastro. I capelli risultavano molto grassi ma le punte erano estremamente secche. Diciamo che ho fatto bene a correre ai ripari. La soluzione?? Una tisana depurativa intanto che aiutasse il mio fisico a eliminare le tossine dall'interno visto che sono la causa principale delle variazioni così 'fastidiose' di sebo sulla testa, e anche l'uso di uno shampoo che fosse seboequilibrante. Lo shampoo che mi è stato proposto è un ottimo shampoo, leggero e utilizzabile da tutte le persone che hanno il capello che si ingrassa in fretta. HC+Probiotici della linea Homocrin della Specchiasol. Dal generale............ La confezione color bianco e verde risulta molto semplice, le informazioni contenute sono dirette ed esaustive. Il ph di questo shampoo è 5,5 e non c'è alcuna presenza nè di allergeni, nè di parabeni. Non contiene OGM. Gli ingredienti sembrano essere quelli di un alimento: fermenti lattici probiotici, aloe vera, vitamina B3, limone, ortica e semi di pompelmo. Anche una superflua descrizione del modo d'uso, ma chi non sa come si fa uno shampoo?: distribuire sui capelli bagnati... La reperibilità di questo prodotto è particolarmente alta, ho notato che anche qualche altra erboristeria nella mia zona ha ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra