Condividi questa pagina su

blu Status blu (Livello 3/10)

kelly2000

kelly2000

Autori che si fidano di me: 2 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Opinioni scritte

dal 21/11/2006

63

Asus Rog Strix Wireless Headset 05/04/2017

Fantastiche!

Asus Rog Strix Wireless Headset Premetto che io le sto usando collegate a pc con Windows 8, in modalità wireless, non so quindi dire se con altri sistemi operativi e/o le varie consolle di gioco facciano la stessa figura o se ne siano al 100% compatibili. Le cuffie possono comunque essere collegate ai vari dispositivi tramite cavo audio. La connettività con il ricevitore USB è semplicissima e rapida: basta schiacciare il pulsante sull’USB e il gioco è fatto! Queste cuffie a prima vista mi erano sembrate molto grosse e di conseguenza pesanti. Dopo un largo uso e di durata considerevole, mi sono dovuto ricredere. Indossarle per ore non mi ha dato alcun fastidio o senso di pesantezza sulla testa o alle orecchie. Ovviamente grazie ad una valida imbottitura ammortizzata che poggia sulla testa e che permette di distribuire il peso in modo uniforme. Sono flessibili e si adattano a diverse misure della testa, anche se resto dell’idea che per i bambini sono un po grandi. Non avendo bambini non ho potuto testarle sotto questo aspetto. I padiglioni hanno una buona imbottitura e sono rivestiti in pelle, per avvolgere al meglio l’orecchio e isolarlo dai rumori esterni. Inoltre coprono perfettamente l’orecchio. Sul padiglione sinistro sono presenti 4 pulsanti principalmente per la regolazione rapida del volume e soprattutto per non distogliere lo sguardo dallo schermo durante il gioco, tasti per il volume che però io avrei messo separatamente, per evitare di premere un tasto al posto di un altro, durante il gioco. La ...

Whirlpool Cucina Barilla CB15 21/11/2016

Ideale per uomini single!

Whirlpool Cucina Barilla CB15 Sto provando da alcuni giorni questo forno, e devo dire che sta deludendo le mie aspettative. Le funzioni di forno-microonde sono quelle classiche dei concorrenti presenti sul mercato, su cui non mi soffermerò più di tanto. In sostanza scongela, scalda, cuoce, gratina in modo soddisfacente, ma il motivo per cui si acquisterebbe questo forno penso sia prevalentemente quello legato alla funzione "cucina Barilla", ovvero la possibilità di usare i kit di piatti già dosati e pronti da cucinare, che grazie a pochi (ma cari) accessori il forno cucina per noi senza avere bisogno del nostro intervento (se non in rari casi). Questa funzione, avveniristica, mi ha davvero incuriosita, per poi però rapidamente deludermi dopo aver provato alcuni kit. Perché mi ha delusa? La prima delusione l'ho avuta dalle quantità ottenute nei vari kit che ho assaggiato. Noi non siamo dei gran mangioni, ma per come siamo abituati a mangiare nella nostra famiglia, le dosi per due persone sono davvero scarse, e richiedono la preparazione di un secondo piatto abbondante. Ritengo personalmente che la dose di ogni kit sia adatta per preparare un pasto per un uomo single, che vive da solo e ogni tanto (mica tutti i giorni, visto sia il costo di un kit, sia gli ingredienti molto industriali i pieni di conservanti dei condimenti) vuole preparare un piatto sfizioso senza doversi particolarmente impegnare ai fornelli. Successivamente, prima dell'assaggio, mi ha delusa il forno, perché utilizzando acqua risucchiata ...

Braun Silk-Expert BD 5009 20/04/2016

Finalmente la luce pulsata a casa!!!

Braun Silk-Expert BD 5009 Sto partecipando a un progetto di "Desideri Magazine" per testare questo nuovo kit spazzola esfoliante + epilatore a luce pulsata di Braun, quindi ora mi appresto a recensirlo, indicandovi tutti i pregi e difetti che ho già riscontrato, e non mancherò di aggiornare la mia opinione man mano che lo analizzerò più a fondo. Nella confezione ci sono due apparecchi, ovvero il Braun Silk-epil 9 con solo la spazzola esfoliante (ma credo che acquistando la testina classica del silk-epil, la si possa innestare e utilizzare anche per questo scopo), e l'apparecchio per l'epilazione a luce pulsata. In questa recensione vi parlerò separatamente dei due oggetti, inizio quindi con la spazzola esfoliante. Secondo me includere nel kit la spazzola esfoliante è superfluo perché secondo me non è necessaria ai fini della luce pulsata. Sicuramente la spazzola esfoliante ha ottime potenzialità in sé, ma non ritengo necessario utilizzarla per ottenere un buon risultato in termini di depilazione definitiva. Al di là di questo utilizzo, la si può comunque usare per la pulizia profonda del viso, e per questo scopo devo dire che è ottima. La confezione della spazzola esfoliante include: - l'apparecchio Braun Silk-epil 9 che funziona sia alimentato a corrente, sia a batteria (previso ricarica), - la testina rotante per l'esfoliazione, - un tappo di plastica di protezione per la spazzola, - il cavo di connessione alla presa elettrica. Purtroppo manca (e questa è davvero una nota dolente) una borsina / ...

BaByliss Homelight Compact G935E 04/04/2016

Ci vuole costanza ma i risultati si vedono!

BaByliss Homelight Compact G935E Grazie ad una campagna del sito THE INSIDERS sto avendo modo di provare questo nuovo epilatore a luce pulsata da Babyliss, quindi ora mi appresto a recensirlo, indicandovi tutti i pregi e difetti che ho già riscontrato, e non mancherò di aggiornare la mia opinione man mano che lo analizzerò più a fondo. Questo nuovo epilatore a luce pulsata è stato progettato per rispondere al meglio alle esigenze di noi donne, promette di rendere lepilazione definitiva e ovviamente indolore. E' molto compatto quindi facile da maneggiare. La pecca sotto questo aspetto è che nella confezione non è inclusa alcuna pochette per poterlo conservare quindi non so mai dove riporlo quindi sono costretta a dover tenere la scatola che però è molto ingombrante. a tal proposito penso proprio che cercherò una sacchettina che sia in grado di contenere l'epilatore e l'alimentatore, però la Babyliss avrebbe potuto pensarci! L'utilizzo è molto facile e intuitivo, le istruzioni sono complete e molto esaurienti. Inoltre è possibile scaricare un'apposita app per smartphone che aiuta a ricordare le date passate e future delle sedute e l'intensità del flash. Utilizzandolo sulle parti più delicate, dopo una decina di flash io avverto una sensazione di bruciore in occasione del flash ma è sufficiente attendere alcuni secondi che la testina si raffreddi per poter continuare senza avere fastidio. Ma questo è relativo alla mia sensibilità personale. Io lo sto usando per ascelle, mento, baffetti e inguine e le ...

Philips HR 1832 15/02/2016

Buona per gli indecisi

Philips HR 1832 Se siete indecisi se investire almeno 200 € per una buona centrifuga o anche di più per un estrattore, potete iniziare provando questa centrifuga che vi permetterà di capire se i centrifugati vi piacciono e se vale la pena impegnarsi nell'acquistare un prodotto più professionale. Parlando in generale, ritengo più vantaggiosa la centrifuga rispetto all'estrattore, soprattutto per la differenza di costo, dato che il risultato è solo impercettibilmente diverso (agli occhi dei meno esperti e meno esigenti). Stesso discorso vale per la quantità di succo ottenuto: la centrifuga a parità di frutta inserita produce qualche goccia di succo in meno rispetto all'estrattore, quindi a meno che non intendiate produrre litri e litri di succo al giorno, il costo di un estrattore resta ancora una volta non ammortizzabile. Ma se state leggendo recensioni su questo modello di centrifuga, ovviamente non siete bevitori incalliti di centrifugati/estratti ma volete solo acquistare un buon prodotto dal buon rapporto qualità-prezzo. E questa centrifuga lo è. Per quanto riguarda questo modello Philips posso riassumere i seguenti aspetti: - POTENZA buona: l'ho provata con mele, pere, arance, carote, ananas, kiwi, zenzero (purtroppo la stagione non offre altro) e in davvero poco tempo (circa 10 secondi per un bicchiere) il succo è pronto. L'imboccatura è un po' stretta pertanto non si possono inserire i frutti interi ma vanno tagliati a pezzettoni. - RUMOROSITA' accettabile: anche utilizzandola al ...

Braun SILK-EPIL-9 9561 05/05/2015

Braun Silk-Epil 9 9-561 ha rivoluzionato il mio modo di depilarmi

Braun SILK-EPIL-9 9561 Grazie ad una campagna del sito DESIDERIMAGAZINE ho avuto modo di provare questo nuovo epilatore elettrico progettato da Braun, quindi ora mi appresto a recensirlo, indicandovi tutti i pregi e difetti che ho già riscontrato, e non mancherò di aggiornare la mia opinione man mano che lo analizzerò più a fondo. Questo nuovo epilatore è stato progettato per rispondere al meglio alle esigenze di noi donne, promette di rendere l’epilazione ancora più veloce e indolore, per una pelle liscia fino a quattro settimane, di seguito i dettagli riportati dalla casa produttrice: • Grazie alla sua testina più larga del 40%, rimuove più peli in una sola passata, velocizzando l’epilazione. • La sua nuova Tecnologia con pinzette Micro-Grip più larghe, più lunghe e più profonde garantisce un’epilazione ancora più efficace. • Dotato di sistema di massaggio ad alta frequenza, che rende l’epilazione meno dolorosa e più delicata con la pelle. • Si adatta ai contorni del corpo grazie alla testina flessibile fino a 30 gradi. • La luce SmartLight illumina anche i peli più fini e sottili. • Grazie alla tecnologia Wet&Dry, Silk-épil è impermeabile e può essere usato anche sotto la doccia o nella vasca da bagno, per un’epilazione ancora più delicata Dopo averlo utilizzato per alcune settimane, ho potuto riscontrare che i peli, venendo rimossi alla radice (grazie all'azione della testina epilatrice), ricrescono veramente più sottili, più radi, molto più deboli e più lentamente. Il Braun Silk-épil 9 ...

Rowenta RO 8324 10/04/2015

Poco pratico ma ha una grande forza di aspirazione

Rowenta RO 8324 Ecco il nuovo aspirapolvere arrivato sul mercato della linea Rowenta! Grazie ad una campagna del sito THE INSIDERS ho avuto modo di provare questo nuovo aspirapolvere, quindi ora mi appresto a recensirlo, indicandovi tutti i pregi e difetti che ho già riscontrato, e non mancherò di aggiornare la mia opinione man mano che lo analizzerò più a fondo. Nonostante non sia un'amante della marca Folletto, soprattutto per via del loro metodi di vendita porta-a-porta, questo aspirapolvere me lo sta facendo davvero rimpiangere. Premesso che ho un aspirapolvere della Folletto vecchio modello (cedutomi gentilmente da mia suocera quando è passata al nuovo modello) e che durante questo periodo di prova ho accantonato per dar spazio e per poter provare questo nuovo aspirapolvere, devo dire che il fatto che si tratti di un modello "a traino" non mi piace per niente, perché diciamocelo, le scope elettriche sono decisamente più pratiche dato che non c'è niente da doversi tirare dietro e quindi non si rischia di trascinarlo contro muri / porte / mobili rischiando praticamente di fare soltanto danni. Quindi il maggiore difetto è che è un pò troppo ingombrante e non essendo leggerissimo faccio anche molta fatica ad usarlo sulle scale, e nel riporlo in ripostiglio ingombra molto di più del mio folletto. Il RO8321 è un aspirapolvere che con soli 750W di potenza aspiri molto più di un aspirapolvere da 1800W, non chiedetemi come ciò sia possibile ma è così e velo garantisco. Come potenza di ...

Revlon Cream Blush 19/02/2015

Revlon Cream Blush: molto pratico e fa il suo dovere

Revlon Cream Blush Oggi vi parlo di un prodotto di make up che sto provando in questo periodo. Questo fard in crema ha un colore meraviglioso, ma non fatevi influenzare dalla sua eccentricità perchè è sfumabilissimo e delicato e una volta applicato sulla pelle il risultato è una bellissima tonalità naturale che sta bene davvero a tutte le carnagioni, anche a chi ha la pelle estremamente chiara. Inoltre è un prodotto "multitasking" perche può anche essere utilizzato per gli occhi e, se piace, anche sulla labbra magari con l'aiuto di un pennellino. Quindi con un solo prodotto se ne ottengono tre, un tre in uno diciamo... e comunque durerà a lungo perché basta pochissima polvere per qualsiasi applicazione. Io lo sto usando da almeno 2 settimane e è ancora quasi pieno. La confezione mi piace molto, è molto pratica e lo si può tenere in borsetta perche non è invadente quindi può essere portato con sè per i ritocchi. Viene indicato che ha una durata di 12 mesi però prodotti simili io personalmente li ho usati anche più a lungo e non ho mai avuto problemi! Un ottimo acquisto direi! DICHIARO CHE QUESTA OPINIONE E' FRUTTO DELLA MIA ESPERIENZA PERSONALE CON IL PRODOTTO IN OGGETTO. DICHIARO DI MIA PROPRIETA' QUANTO SCRITTO, E PER QUESTO MOTIVO SONO AUTORIZZATA A RIPRODURLO SU ALTRI SITI, E NE VIETO L'UTILIZZO E LA RIPRODUZIONE A CHIUNQUE NON FOSSE DA ME AUTORIZZATO.

Braun SE 830 FACE 27/10/2014

Braun Face: utile ma non indispensabile

Braun SE 830 FACE Ecco il nuovo arrivato sul mercato della linea Braun! Grazie ad una campagna del sito CLUB DEI DESIDERI ho avuto modo di provare questo nuovo "alleato della bellezza" 2in1, quindi ora mi appresto a recensirlo, indicandovi tutti i pregi e difetti che ho già riscontrato, e non mancherò di aggiornare la mia opinione man mano che lo analizzerò più a fondo. Appena il corriere mi ha consegnato il pacco non ho resistito e ho dovuto subito aprirlo e metterlo in funzione!!! Il nuovo Braun Face ha ora un compito assai arduo, ovvero reggere il confronto (il suo obiettivo sarebbe quello di vincerlo ovviamente!) con la pulizia del viso fatta dall'estetista, e la mia abitudine ad utilizzare pinzetta e ceretta. Prima di passare alla recensione vera e propria voglio specificare che il fatto che sto testando questo prodotto perchè l'ho ricevuto gratuitamente non mi tedierà, quindi questa recensione non sarà piena di lodi ma sarà stesa in modo onesto e obiettivo. Partiamo innanzitutto dal prezzo. Nel caso lo voleste acquistare, ha un prezzo di listino di circa 80 euro, ma sono certa che seguendo le offerte dei negozi, soprattutto quelli online, si riesca a trovarlo ad un prezzo inferiore. Parliamo quindi di quella che era la mia opinione "di partenza" ovvero ciò che pensavo di questo prodotto PRIMA di conoscerlo, ovvero la prima impressione che ho avuto quando ne ho sentito parlare. Pensavo che si trattasse di un prodotto molto superfluo, considerando le mie abitudini e le mie ...

De Cecco Fettuccine 19/06/2014

Fettuccine De Cecco: una pasta di qualità superiore

De Cecco Fettuccine Oggi vi parlerò della pasta De Cecco e in particolare le fettuccine che ho avuto modo di provare nei giorni scorsi. Devo premettere che nella mia cucina la pasta passa una volta alla settimana, se non più raramente, e la pasta a cui siamo (o meglio "eravamo") affezionati era di un'altra marca, ma grazie ad una campagna promossa da TRND Italia e De Cecco ho avuto modo di testare questa pasta e di rendermi conto che è decisamente migliore di quella di altra marca che ero abituata a consumare. Proprio per questo compito che mi è stato assegnato ho ora la dispensa piena di pasta De Cecco, che ho già provato in vari formati, anche se purtroppo nei supermercati non si trovano tutti i formati presenti a catalogo. A rendere così buona e consistente la pasta De Cecco è l'uso della farina di semola di qualità superiore De Cecco che conferisce appunto un gusto più pieno e una corposità maggiore rispetto ad una normale pasta realizzata con farine di qualità standard. La pasta risulta poi anche molto ruvida, e questa caratteristica fa davvero la differenza, perchè permette al condimento di attaccarsi meglio alla pasta, sembra uno slogan ma è quello che avviene nella realtà. Infatti confrontando la pasta De Cecco con pasta di altre marche questa caratteristica della ruvidità si nota nettamente anche a solo colpo d'occhio, non è necessario toccare la pasta, che la De Cecco è molto più ruvida. Questa alta porosità si presenta grazie alla cosiddetta "trafilatura al bronzo", fase del ...

Pasta De Cecco. Una storia di qualità 19/06/2014

Pasta De Cecco: una pasta di qualità superiore

Pasta De Cecco. Una storia di qualità Oggi vi parlerò della pasta De Cecco che ho avuto modo di provare nei giorni scorsi. Devo premettere che nella mia cucina la pasta passa una volta alla settimana, se non più raramente, e la pasta a cui siamo (o meglio "eravamo") affezionati era di un'altra marca, ma grazie ad una campagna promossa da TRND Italia e De Cecco ho avuto modo di testare questa pasta e di rendermi conto che è decisamente migliore di quella di altra marca che ero abituata a consumare. Proprio per questo compito che mi è stato assegnato ho ora la dispensa piena di pasta De Cecco, che ho già provato in vari formati, anche se purtroppo nei supermercati non si trovano tutti i formati presenti a catalogo. A rendere così buona e consistente la pasta De Cecco è l'uso della farina di semola di qualità superiore De Cecco che conferisce appunto un gusto più pieno e una corposità maggiore rispetto ad una normale pasta realizzata con farine di qualità standard. La pasta risulta poi anche molto ruvida, e questa caratteristica fa davvero la differenza, perchè permette al condimento di attaccarsi meglio alla pasta, sembra uno slogan ma è quello che avviene nella realtà. Infatti confrontando la pasta De Cecco con pasta di altre marche questa caratteristica della ruvidità si nota nettamente anche a solo colpo d'occhio, non è necessario toccare la pasta, che la De Cecco è molto più ruvida. Questa alta porosità si presenta grazie alla cosiddetta "trafilatura al bronzo", fase del processo produttivo tipico delle paste ...

Sodastream Source Gasatore 19/06/2014

Utile, ma chi si fida a bere l'acqua del rubinetto?

Sodastream Source Gasatore Ecco la nuova arrivata sul mercato della linea Sodastream! Grazie ad una campagna del sito The Insiders ho avuto modo di provare questo apparecchio per rendere l'acqua frizzante, quindi ora mi appresto a recensirla, indicandovi tutti i pregi e difetti che ho già riscontrato, e non mancherò di aggiornare la mio opinione man mano che la analizzerò più a fondo. Appena il corriere mi ha consegnato il pacco non ho resistito e ho dovuto subito aprirlo e metterla in funzione... anche perchè chi non ama avere nella propria cucina (o nel proprio ufficio) un nuovo apparecchio? In sè questo apparecchio ha una forma di designa (peccato che il colore non si abbini per niente a quello della mia cucina, ma avendola ricevuto in prova non potevo scegliere il colore a me preferito) Le dimensioni sono però abbastanza "Importanti", il vantaggio però è che pesa pochissimo. La macchina funziona a anidride carbonica, ovvero non servono pile, nè collegamento alla rete elettrica... finchè nella bombola c'è gas, la macchinetta funzionerà. La durata promessa del gas in dotazione è di 60 / 100 litri, questo in base al grado di gasatura che si dà all'acqua. In prova ho ricevuto anche diversi gusti per preparare bevande zuccherate, ovvero: - Cola - Arancia - Gazzosa - Limone - Tonica - Mela verde - Pompelmo rosa - Frutti rossi Il mio preferito è il pompelmo rosa, molto simile a quello di una nota marca. Buonissimo anche il gusto mela verde e arancia. Il gusto limone secondo me è imbevibile perché sa di ...

Krups KP 1201/YY 1502 MINI ME White GREY 15/05/2014

Krups Dolce Gusto Mini Me... un giocattolino!

Krups KP 1201/YY 1502 MINI ME White GREY Ecco la nuova arrivata sul mercato della linea DolceGusto! Grazie ad una campagna del sito The Insiders ho avuto modo di provare questa nuova macchinetta, quindi ora mi appresto a recensirla, indicandovi tutti i pregi e difetti che ho già riscontrato, e non mancherò di aggiornare la mio opinione man mano che la analizzerò più a fondo. Appena il corriere mi ha consegnato il pacco non ho resistito e ho dovuto subito aprirlo e metterla in funzione... anche perchè chi non ama avere nella propria cucina (o nel proprio ufficio) un nuovo apparecchio? In sè questa macchina da caffè ha una forma simpatica, che ricorda un po' un giocattolo, o meglio un pinguino (infatti il designer è la DeLonghi, ndr), design che dà comunque l'idea di una macchinetta "economica". Le dimensioni sono compatte, occupa poco spazio e pesa pochissimo! La macchina funziona a cialde, e ne esistono di tantissimissimi tipi, sia di caffè, che di the, cioccolata, vari tipi di macchiato, cappuccino, latte, ecc... c'è l'imbarazzo della scelta. Si tratta comunque di cialde dal costo non economico, e al momento non ho trovato ancora la versione "compatibile" no brand, quindi si è costretti ad acquistare le cialde originali, che si trovano comunque in tutti i supermercati. Il lato molto negativo di questo sistema a cialde è però lo smaltimento, perchè si tratta di rifiuto indifferenziato, quindi direi che non sono molto amiche dell'ambiente... Scomodo anche il fatto che la cialda rimane lì dove la si è messa, quindi ...

Hotel Savana, Rimini 15/05/2014

State alla larga da questo hotel!

Hotel Savana, Rimini Questa non è una vera e propria opinione sull’hotel Savana, in quanto, per cause imputabili ai gestori, fam. Ercolani Rinaldini, non mi è stato possibile soggiornare in questo hotel, nonostante avessi prenotato con largo anticipo, e ottenuto conferma telefonica il giorno prima di partire. Questa segnalazione ha il fine di mettere in guardia eventuali turisti interessati a questo hotel, in quanto i gestori sono totalmente inaffidabili, e quando si parla di vacanze, l’ultima cosa che un turista desidera è ovviamente finire nelle mani sbagliate. Quindi se non vorrete correre questo rischio, vi conviene stare alla larga da questo hotel. Ora vi spiego cosa è successo. Parliamo del luglio 2009, io e il mio compagno decidiamo di trascorrere un weekend al mare, e tentati dalla voglia di cucina romagnola, optiamo per Rimini. Vero, il mare non è il massimo, ma questo è un altro discorso! Dopo un’attenta ricerca su internet, decido di prenotare all’hotel Savana, con trattamento di camera e colazione, 2 notti. Prenotazione effettuata per telefono, alcune settimane prima, e per scrupolo chiamo l’hotel la sera prima del giorno della partenza, per dare conferma del nostro arrivo, e il gestore mi conferma la disponibilità della camera. Partiamo sabato mattina da Milano, e dopo il classico traffico all’altezza di Bologna, con tanto di mia telefonata fatta all’hotel per avvisare che saremmo arrivati nel pomeriggio, arriviamo a Rimini intorno alle 15. Entriamo nella “hall” dell’hotel, dove ...

Nescafé Dolce Gusto Chococino 15/05/2014

Non capisco cosa voglia dire "chococino"

Nescafé Dolce Gusto Chococino Grazie ad una campagna del sito The Insiders ho avuto modo di provare la nuova macchinetta Dolce Gusto Mini Me e le relative bevande a cialde, oggi vi darò la mia impressione sul "chococino". Partiamo dal presupposto che a me il nome chococino dà l'idea di un cappuccino al cioccolato, forse perchè condizionata dai tanti modi per definire proprio questo mix utilizzati sui distributori automatici disseminati ovunque... In realtà null'altro è che cioccolata! Non c'è traccia di caffè, come si evince dall'elenco degli ingredienti: - Ingredienti della capsula di latte: Latte intero in polvere, Zucchero 18%, Emulsionante lecitina (di soia) - Ingredienti della capsula di cioccolato: Cioccolato in polvere 98% (zucchero, cacao), Emulsionante (lecitina di soia), Aromi (vanillina), Cannella, Può contenere tracce di latte Si tratta infatti di una confezione contenente 16 cialde, ma che permette di fare 8 cioccolate, in quanto contiene 8 cialde di latte e 8 cialde di cioccolato, che vanno utilizzate assieme, per produrre una bevanda da 210 ml. E' una cioccolata molto liquida, quindi non rispecchia la descrizione del produttore di "cioccolata densa" inoltre non l'ho trovata granchè aromatica... in sostanza è un blando latte con cacao, una bevanda che ricorda alcune cioccolate erogate dai distributori automatici. Il prezzo della confezione da 16 cialde (8+8) e è 5.69euro (sia al supermercato che con l'acquisto online a cui però vanno aggiunte le spese di spedizione), quindi circa 70 ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra