Condividi questa pagina su

viola Status viola (Livello 4/10)

kiana

kiana

Autori che si fidano di me: 15 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Opinioni scritte

dal 22/07/2009

114

P90X Workout (Dvd) 19/11/2012

Il programma fitness che mi ha cambiato la vita

P90X Workout (Dvd) Il p90X o power 90 extreme, è un programma fitness che prevede 90 giorni di allenamento e che si basa su diverse tecniche che includono, tra le altre, arti marziali e yoga. Il sistema è stato sviluppato da Tony Horton, noto personal trainer americano. Il p90 x è l'evoluzione del p90 e si è distinto per la sua intensità e soprattutto per i risultati che si ottengono seguendolo. Il kit comprende 12 dvd e una guida fitness: DVD 1: chest and back (consiste in 52 minuti di esercizi per il tronco basati su alternanza di flessioni e trazioni) DVD 2: plyometrics (58 minuti di puro cardio fitness con esercizi adatti ad allenare i muscoli degli arti inferiori e ad aumentare la resistenza) DVD 3: shoulders arms (esercizi mirati all'allenamento di arti superiori e spalle) DVD 4: yoga X (vero yoga extreme) DVD 5: legs and back ( esercizi per arti inferiori e schiena) DVD 6: kenpo (esercizi basati sulle arti marziali che consistono in pugni, calci ed altro) DVD 7: X Stretch 8 (stretching per tutto il corpo) DVD 8: Core synergistic (esercizi misti di yoga, esercizi per arti superiori, schiena, gambe, addominali) DVD 9: Chest shouders (Tronco e arti superiori) DVD 10: back e biceps (schiena e bicipiti) DVD 11: cardio DVD 12: ab ripper (addominali) Il programma è in inglese, ma gli esercizi sono ben spiegati e dimostrati per cui è facile seguire anche se non si ha troppa confidenza con la lingua. Prevede 90 giorni di allenamento divisi in 3 fasi. La prima fase prevede: dalla ...

Dieta Dukan Crusca d'Avena 17/08/2012

La soluzione ai problemi intestinali

Dieta Dukan Crusca d'Avena Salve a tutti, volevo parlarvi di questo prodotto, conosciuto quando ho iniziato la dieta dukan. Non starò a parlarvi della dieta in sè, durata solo due settimane, perchè ahimè non concepisco una vita senza frutta, ma delle buone abitudini prese dopo questa. Innanzitutto ho abolito lo zucchero bianco dalla mia vita. Se devo dolcificare uso il fruttosio. Ovviamente se ho voglia mi concedo un gelato o una fetta di torta che lo zucchero lo contengono, ma averlo eliminato come aggiunta è voluto dire tanto. Seconda cosa ho imparato a mangiare più leggero, con meno olio, e io vecchia amante del burro, ne ho tratto molto giovamento. Terza cosa, ma non per importanza, ho introdotto nella quotidianità la crusca d'avena. la crusca d'avena si presenta come della segatura, dei truccioli legnosi dall'aspetto non molto attraente e dall'odore che ricorda vagamente il legno. L'assaggio nudo e crudo, senza essere accompagnato da altro, risulta insipido e secco. Si rischia insomma di rimanere soffocati perchè la crusca assorbe acqua dalla saliva diventando un malloppo. Ma vi posso assicurare che mischiato allo yogurt è qualcosa di favoloso.. prende il sapore dello yogurt, ammorbidendosi, e allo stesso tempo donando allo yogurt un sapore e una consistenza molto particolari. Al di là di questo però quali sono i vantaggi veri della crusca d'avena. Come riportato nella scatola ecco a voi le virtù della crusca d'avena. Come agisce? Una volta ingerita si mischia al bolo alimentare, mentre le ...

WhatsApp Messenger 14/08/2012

mi si è aperto un mondo nuovo, sul cellulre

WhatsApp Messenger Cosa è whatsapp? E' un'applicazione per smartphone, ispirata al modello di msn messenger, attraverso la quale si può comunicare proprio come una chat con tutti gli utenti che l'hanno installata sui loro telefoni. E' compatibile con iphone, con android e anche con symbian. Io l'ho installata sul mio modestissimo nokia n78 e va che è un piacere. Ovviamente serve una connessione a internet, che sia tramite wi-fi o attraverso i dati a pacchetto. Non ho riscontrato differenze tra le due modalità. Attraverso whatsapp è possibile inviare immagini, suoni e anche video, il tutto senza nessun costo aggiuntivo. La cosa carina è che riesce a rilevare chi tra i contatti della rubrica ha installata l'applicazione in modo da permetterci dei contatti alternativi. Io l'ho installato da poco più di un mese e forse è per questo che ne sono entusiasta. Punti a suo favore sono la semplicità di utilizzo, la leggerezza, la possibilità di interagire attraverso immagini in modo molto più veloce e meno limitativo di un semplice mms, per giunta gratis. Io ad esempio ho una comunissima promozione con vodafone da 10 euro al mese, che mi sembrano ancor più ben spesi da quando ho installato whatsapp. Adesso che il mio compagno è lontano per lavoro ho infatti la possibilità di interagire con lui per mezzo di messaggi istantanei, di foto, inviando video del nostro bimbo e facendoci sentire un po' più vicini. ...

Cleo (Helen Brown) 14/08/2012

Il musetto nero che entra nel cuore

Cleo (Helen Brown) Helen è una giovane donna, madre di due figli, avuti forse troppo presto, giornalista, che vive in nuova zelanda, in una villetta posta sul lato sbagliato del tornante, insieme al marito in un matrimonio poco riuscito. Per far contenti i suoi figli, soprattutto Sam, il maggiore, si reca a casa di una conoscente, la cui gatta ha da poco partorito, per vedere i cuccioli. Ed è qui che vedono per la prima volta la piccola cleo, la più minuta e bruttina della cucciolata, che però li colpisce nel vivo. Helen, nonostante avesse sempre pensato di non essere tipa da gatti, promette a Sam che Cleo sarebbe stata la sua gattina, non appena sarebbe cresciuta abbastanza da poter essere allontanata dalla mamma. I giorni passano nella più totale normalità, fino a che, un giorno come gli altri, la vita della famiglia di Helen viene sconvolta da una tragedia. Sam, di 9 anni, viene investito e ucciso da un auto mentre corre per portare un piccione dal veterinario, davanti agli occhi di suo fratello di sei anni, Rob. Una madre in un momento del genere vive sentimenti contrastanti, di disperazione e negazione, e l'autrice fa in modo che siano palpabili attraverso la lettura, tanto che sembra di viverli sulla propria pelle per qualche attimo. La vita si divide in due parti, quella prima della morte di Sam e quella seguente, che non sembra valga neanche la pena di essere vissuta. Inaspettatamente però, nella loro casa, come promesso, arriva Cleo e Rob sorride di nuovo. Quanto può essere prezioso ...

Essence Gel Eyeliner 23/06/2012

un buon eyeliner gel, resistente all'acqua

Essence Gel Eyeliner Ciao a tutte. volevo parlarvi di questo prodotto acquistato presso oviesse. La colorazione che ho scelto è la n. 04 I LOVE NYC, che sarebbe un verde petrolio scuro e metallizzato. Il prodotto è molto denso, si applica facilmente e ha una colorazione intensa. il verde tende quasi al nero e hai piacevoli riflessi metallizzati. Forse lo avrei preferito un po' più chiaro e più verde. Dura tantissimo tempo, essendo waterproof, e ha una buonissima resa, nonostante sia noto che le palpebre siano una zona particolare della nostra pelle. Inoltre non sbava, sta lì fermo al suo posto. INGREDIENTS NO 04: ISODODECANE, POLYETHYLENE, CYCLOPENTASILOXANE, MICA, TRIMETHYLSILOXYSILICATE, CALCIUM ALUMINUM BOROSILICATE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, CYCLOHEXASILOXANE, PROPYLENE CARBONATE, SILICA, TIN OXIDE, CI 775 Non ho riscontrato nessun effetto allergico o di intolleranza. non fa neppure lacrimare l'occhio. Insomma molto consigliabile ...

Essence Stay all Day Fondotinta Lunga Durata 23/06/2012

assuefatta dal suo profumo

Essence Stay all Day Fondotinta Lunga Durata Ciao a tutte! oggi volevo parlarvi di questo prodotto, il fondotinta della essence stay all day 16h. Innanzitutto premetto che io ho acquistato la tonalità soft beige. essendo io quasi trasparente. L'ho comprato perchè il mio fondotinta armani è ancora troppo scuro, e il nuovo fondotinta d&g che mi è stato regalato era davvero pessimo e ho dovuto regalarlo. Ho pensato di provare questo visto il prezzo e visto che con i prodotti essence mi sono quasi sempre trovata bene. La confezione è da 30 ml per un prezzo inferiore ai 4 euro. L'applicazione risulta semplice. Io lo applico con una spugnetta umida. La consistenza è cremosa, soffice, quasi come se fosse una crema idratante, ma la cosa che mi ha maggiormente colpito è il suo profumo. Ha un profumo delizioso, dolce ma secco, piacevolissimo. Ha una buona copertura e una lunga durata. Inoltre il prodotto dona un'incarnato naturale e luminoso. Non disidrata la pella e non la tira. purtroppo l'inci non è dei migliori. Contiene molti siliconi. Non testato su animali. ...

L'Erbolario Crema Viso Antirughe Ridensificante 07/06/2012

senza dubbio ottima

L'Erbolario Crema Viso Antirughe Ridensificante Ciao a tutti, volevo parlarvi di questa crema che sto utilizzando ultimamente. Premetto che ho 27 anni e non ho nessun problema di rughe, ma dicono che prevenire sia meglio che curare, per cui ho voluto unire l'idratazione a una crema antirughe. Il mio problema è infatti la pelle del viso che tira e si screpola a livello degli zigomi in vicinanza del naso. Ho bisogno per cui di una buona idratazione prima di passare alla fase "restauro" (trucco). Questa crema era stata acquistata da mia mamma ma lasciata inutilizzata, mai aperta. Ho pensato così di appropriarmente. Iniziamo a parlare della confezione. Si presenta semplice, bianca, sul davanti è presente la scritta: L'erbolario Lodi Crema viso antirughe ridensificante alla cera di scorza d'arancia e all'estratto di erba medica. presentazione: il trascorrere del tempo, lo stress, l'inquinamento e tutti i fattori atmosferici segnano il loro passaggio sul nostro viso. Per contrastare la comparsa di nuove rughe e limitare al massimo l'impatto di quelle già esistenti, la crema ridensificante vanta la presenza, nella sua formulazione, di una vera e propria squadra di attivi vegetali. Troviamo, infatti, accanto alla cera di scorza d'arancia e all'estratto di erba medica, protettiva dai raggi UVA e UVB l'una e attivatore del turn over cellulare l'altro, gli oli di avocado, camelina e jojoba (elasticizzanti ed emolienti), il complesso poliglicerico di acidi essenziali (nutriente ed idratante), il complesso ridensificante da grano e ...

Parisienne Semi di Lino oil non oil 07/06/2012

va bene usato con moderazione

Parisienne Semi di Lino oil non oil Ciao a tutti, oggi volevo parlare di questo prodotto. Io l'ho acquistato da acqua e sapone sperando di poter risolvere il mio problema di allora: capelli spenti. Sullo scaffale ho notato il prodotto in offerta e la sua promettente scritta: lucentezza. Allora devo innanzitutto dire che l'ho acquistato un po' di tempo fa e ce n'è ancora più della metà, questo perchè ha un odore per me sgradevole. Nonostante questo sono riuscita a ottenere un buon compromesso e utilizzArlo in modo efficace senza impiastricciare e impestare i capelli. C'è da dire che io ho i capelli prevalentemente lisci. Dico prevalentemente perchè nonostante il loro aspetto i miei capelli sono ribelli, si annodano e sono indomabili. Ne ho tantissimi e se li dovessi pettinare dopo averli asciugati mi ritroverei la testa di una leonessa elettrizzata. Motivo per cui ho bisogno di un prodotto che mi aiuti a districarli e renderli più morbidi e vivi. Non sono un amante del balsamo, che a mio parere sporca un po' i capelli per cui una volta fatto lo shampo ne uso solo pochissimo sulla metà inferiore del capello, stando attenta a non intaccare la cute. Ad ogni modo questo non basta per ottenere l'effetto morbido desiderato per cui dopo aver sciacquato i capelli li avvolgo in un asciugamano per tamponarli bene e togliere la maggior parte dell'acqua in eccesso. A questo punto li sciolgo e mentre sono a testa in giù prendo poco prodotto "semi di lino parisienne" e lo applico solo sulle punte, come fatto col balsamo. ...

Prep Crema Dermoprotettiva per Barba 06/06/2012

non solo una crema per barba. milleuna soluzione

Prep Crema Dermoprotettiva per Barba Ciao a tutti volevo parlarvi della conosciutissima crema prep, che proprio ora sto spalmando sulle mie gambe impietosamente punte da qualche zanzara. Prep nasce come crema da barba (almeno credo) adatta quindi a un pubblico strettamente maschile. In realtà ora sono tante le funzionalità previste, grazie al suo effetto calmante, lenitivo e rinfrescante. Sulla scatola è riportato: particolarmente efficace in questi casi -rasatura perfetta -mani screpolate -scottature solari -punture di insetti -mali dei piedi -irritazioni cutanee (anche da pannolino) INCI: AQUA (solvente) STEARIC ACID (emulsionante / stabilizzante emulsioni) GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente) CETYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante) PARAFFINUM LIQUIDUM (antistatico / emolliente / solvente) PROPYLPARABEN (conservante) METHYLPARABEN (conservante) CAMPHOR (denaturante / filmante) MENTHOL (Denaturante) EUGENIA CARYOPHYLLUS (vegetale) MENTHA PIPERITA (vegetale) MENTHYL SALICYLATE (assorbente uv / coprente) THYMOL (colorante capelli / denaturante / additivo) SORBITOL (umettante) POTASSIUM HYDROXIDE (agente tampone) or POTASSIUM HYDROXIDE (Neutralizzante, regolatore di pH) AMMONIUM HYDROXIDE (agente tampone / denaturante) è tutto verde tranne che per 2 rossi con un pallino ossia: paraffina e propylparaben. La consistenza è molto densa, il profumo fresco e balsamico. si spalma facilmente dando da subito sollievo. Io l'ho usata in caso di ...

Miracolo a Le Havre (Aki Kaurismäki - Germania, Francia, Finlandia 2011) 06/06/2012

attuale e antico che combaciano perfettamente

Miracolo a Le Havre (Aki Kaurismäki - Germania, Francia, Finlandia 2011) Miracolo a Le Havre (Le Havre) è un film del 2011 diretto da Aki Kaurismäki. Il protagonista principale è Marcel, un ex scrittore bohemien divenuto un lustrascarpe, la cui vita scorre modesta scandita da piccole abitudini tra casa, che divide con la moglie Arletty e il cane Laika, il baretto del quartiere, e la stazione dei treni dove spesso si reca per lavoro. Un giorno però la routine di Marcel viene interrotta dall'incontro con Idrissa, un bambino di colore immigrato clandestino e ricercato dalla polizia del luogo. Marcel decide di aiutarlo a ritrovare la madre, che si trova a londra, e per farlo smuove la sua vita ordinaria compiendo piccoli miracoli straordinari. Inoltre la moglie, gravemente malata, così malata che solo un miracolo potrebbe salvarla, viene ricoverata in ospedale facendo traballare ancora di più la quotidianità di marcel. Lui però non si abbatte, anzi mette in atto un umorismo piccante e anche un po' cinico, che diventa caratteristica costante di tutto il film. Miracolo a le Havre è un film particolarissimo, del 2011, ma girato in modo tale da sembrare anni 80', con inquadrature a volte lente e fisse su particolari improbabili. Gli attori sono decisamente fuori dal comune, la moglie principalmente, con la sua espressione un po' spenta, che (e adesso prendetemi per pazza) sembra un mix di pina fantozzi e rossella o'hara, per il suo atteggiamento pacato ma saldo e per il suo sguardo perso un po' nel vuoto e l'espressione drammatica. Marcel le è ...

Mulino Bianco Mooncake Pan di Stelle 27/05/2012

un po' una delusione

Mulino Bianco Mooncake Pan di Stelle Ciao a tutti! Oggi volevo parlarvi di questo prodotto, acquistato proprio oggi. Chi di voi non ha visto la pubblicità dei mooncake? chi di voi dopo averla vista non è rimasto con l'acquolina in bocca? ebbene io l'ho vista per la prima volta di sera, e da amante del cioccolato quale sono per poco non me li sogno la notte. Oggi gli ho acquistati. Prezzo: 2,50 circa per 4 mooncake, per un peso totale di 140g. La scatola è carina, affascinante, marrone, ricca di stelline, l'immagine di un mooncake al centro, accompagnata dallo slogan "al centro dell'universo c'è un pianeta di piacere". Ciascuno dei quattro mooncake è confezionato singolarmente, in una bustina di plastica decorata come la scatola, che non lascia intravedere la merendina all'interno. Il mooncake è adagiato su un pirottino di plastica marrone. Il tortino si presenta tondo, schiacciato, sormontato da una stella di cioccolato bianco, che non appena si sfiora si scioglie macchiando le mani (c'è da dire che oggi fa particolarmente caldo). Non appena si morde la prima cosa che viene in mente è il sapore di una vecchia merendina del mulino bianco di cui non ricordo il nome (per intenderci era piccola, marroncina, morbida e ripiena di cremina al cioccolato) dalla consistenza pastosa e un po' asciutta. Io ho avuto necessità di bere prima di assaggiare la parte centrale, quella ripiena di morbida crema al cacao. la crema è assolutamente identica al sottile strato di cioccolato scuro cremoso che si trova nella kinder delice, ...

Fior di Magnolia trattamento rassodante corpo 24/05/2012

funziona davvero ma puzza un po' e l'inci non è dei migliori

Fior di Magnolia trattamento rassodante corpo Ciao a tutti! Oggi volevo parlarvi di questo prodotto acquistabile nei centri euro spin a poco meno di 4 euro. Io l'ho acquistata la settimana scorsa incuriosita dalle numerose opinioni positive di amiche e parenti che l'hanno provata prima di me. La confezione si presenta con un formato di 200 ml, apertura in basso, di un colore prevalentemente bianco, scritte e tappo sono verde acqua. Nella confezione è così riportato: trattamento rassodante corpo speciale glutei, cosce e pancia. Trattamento in microemulsione per un rilascio completo e profondo dei principi attivi, favorisce la riossigenazione del tessuto cutaneo stimolando il microcircolo. Proprietà: il trattamento contiene uno speciale complesso di attivi cosmetici: -estratto di alga gelidium cartilagineum (principio presente in altre creme rassodanti) promuove naturalmente il metabolismo dei grassi riducendo progressivamente l'antiestetico effetto a buccia d'arancia -teofillina e caffeina svolgono un'efficace azione lipolitica mentre peptidi biodisponibili agiscono in modo specifico limitando gli accumuli adiposi. Risultati: dopo 4 settimane il tuo corpo ritrova una naturale armonia nelle forme e una pelle più tonica ed elastica: pelle più elastica, riduzione visibile dell'effetto a buccia d'arancia maggiore elasticità e tonicità della zona addominale e giro vita più snello miglioramento della tonicità dei glutei La crema è di colore bianco, abbastanza fluida, non appiccicosa, dall'odore per i miei gusti troppo ...

Galbusera RisoSuRiso Crackers 15/05/2012

Gustosi, saporiti, diversi dal solito

Galbusera RisoSuRiso Crackers Ciao a tutti! oggi volevo parlarvi di questo prodotto: i cracker riso su riso di Galbusera. Si tratta di Cracker in cui vengono miscelate insieme la farina di frumento e quella di riso, imperlati sulla superficie anteriore da pezzi di riso soffiato che ne rendono particolarmente piacevole la consistenza e il sapore. Ingredienti: Farina di frumento, riso soffiato 12%, farina di riso 9%, olio di mais 8%, estratto di malto d'orzo, lievito madre naturale 1%, sale marino integrale, correttore di acidità (della lievitazione), carbonato acido di sodio, farina di malto d'orzo, lievito di birra. (può contenere tracce di uovo e sesamo) Valori nutrizionali per cracker (7,6g) valore energetico: 32kcal proteine:0,8g carboidrati:5,5g di cui zuccheri: 0,2g, amido: 5,3g grassi: 0,7g di cui monoinsaturi 0,2 saturi 0,1 polinsaturi 0,4 colesterolo 0,08mg fibre: 0,2 g sodio: 0,05g Il cracker, come accennato, si presenta più grosso di un cracker normale, dalla consistenza più dura e meno friabile. Si sbriciola quindi meno dei cracker normali. Inoltre una delle due facce è cosparsa di pezzi di riso soffiato, che danno a questo tipo di cracker un sapore tipico e molto piacevole. Inoltre, a quanto affermato sulla confezione, questi cracker contengono il 30% di grassi in meno rispetto ai cracker tradizionali. Senza però perdere sapore. Anzi sono molto particolari. Non hanno sale in superficie per cui il loro sapore è ancora più delicato. Ogni scatola contiene 10 confezioni da 5 cracker ...

Il gatto con gli stivali 3D (C. Miller - USA 2011) 02/05/2012

gatto anticonformista

Il gatto con gli stivali 3D (C. Miller - USA 2011) Il gatto con gli stivali è un film d'animazione del 2011 diretto da Chris Miller. Il gatto in questione è lo spagnoleggiante gatto di Shrek, che ci aveva conquistati con le sue movenze latine e gli occhi dolci. Gatto (questo è il suo nome) viene adottato, quando era cucciolo, da una donna che gestisce una sorta di orfanotrofio. Qui conosce Humpty Dumpty (personaggio di una nota filastrocca inglese), un uovo antropormofizzato, che veniva deriso da tutti gli altri orfani per la sua forma e per le sue idee strambe. Humpty infatti era alla ricerca dei fagioli magici che gli avrebbero permesso di raggiungere un castello situato tra le nuvole all'interno del quale è racchiusa l'oca dalle uova d'oro. I due crescono come fratelli, compiendo marachelle in giro per il borgo. Ma un giorno il Gatto salva una vecchia e viene visto dagli abitanti del borgo come un eroe. Per cui vengono lui donati un paio di stivali e un cappello. Humpty inizia a diventare geloso dell'amico e a combinare guai sempre più seri... proprio a causa di un colpo andato male Humpty verrà imprigionato e Gatto (che era accorso in suo aiuto) sarà visto come complice, e quindi passerà il resto degli anni da ricercato.... Film senza dubbio carino, anche perchè il protagonista si fa amare. Ho trovato la storia un po' campata per aria, come se fosse un'accozzaglia di spunti presi da tante storie e buttati un po' a caso a fare una cosa unica. C'è da dire che non mancano gli spunti divertenti... i balletti dei gatti.... le ...

A letto col vampiro 27/04/2012

non si capisce neanche il genere

A letto col vampiro Per la serie film inutili, o film che non vale la pena vedere, parlerò di A letto col vampiro, titolo originale Bitten. E' un film canadese del 2008, regia di Harvey Glaser, genere commedia (?) Protagonista è Jack, un paramedico, che si trova in un momento difficile a causa dell'abbandono da parte della fidanzata. Suo compagno di lavoro e sventure è Roger, uomo di mezza età, dai modi indecenti, affetto perennemente da problemi intestinali, che cerca, a suo discutibile modo di tirargli su il morale. Una notte, dopo aver smontato dal turno, mentre si dirige a casa, Jack trova per strada una bellissima e giovane donna, ferita e apparentemente in fin di vita. La porta a casa sua per prestarle soccorso e scopre con stupore che la ragazza è una vampira. Ma non una vampira qualunque, bensì una vampira ninfomane, assetata di sangue e sesso.. Jack si ritrova così a dover provvedere ai fabbisogni della sua nuova fidanzata, a occultare cadaveri, a nascondere l'identità di Danika anche al suo amico.... Questo film vuole essere comico, però io non ho riso. Le battute sono poco divertenti e brillanti della serie: Danika uccide l'ex di Jack e lui: "non so se dovrei chiamare la polizia o portarti dei fiori" °° (rendiamocene conto) La trama è un po' inconsistente, tanto inconsistente che sono riusciti a tirarla avanti solo per un'ora. (e meno male) Unico aspetto positivo, per i maschietti, è la visione dell'avvenente vampira in abiti succinti oppure nuda che gira per casa sfogando i suoi ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra