Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

konan23

konan23

Autori che si fidano di me: 154 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Appena rientrato dalla Sardegna!!!

Opinioni scritte

dal 03/01/2008

74

Vancouver 2010. Amara delusione per il team azzurro? 08/03/2010

Delusione o era tutto già scritto????'

Vancouver 2010. Amara delusione per il team azzurro? Come prima cosa tendo a specificare che è la mia sola seconda partecipazione all'argomento del mese, poiché non mi piacciono le corse al massacro sul PDM e sul PDS, ma in questo caso dovevo veramente scrivere e fare uno strappo alla regola, in quanto amante di tutti gli sport e in modo particolare di quelli invernali e quindi parlando di olimpiadi mi si illuminano gli occhi... Dopo questa breve premessa passiamo al dunque... CERIMONIA DI APERTURA Il giorno 12 febbraio sono iniziate le olimpiadi, ma il clima della cerimonia di apertura non doveva essere di festa com'è stato, come se quasi nulla fosse accaduto, il ricordo dello slittinista georgiano NODAR KUMARITSHVILI morto solo poche ore prima nel pista mentre faceva le prove doveva far cadere le luci sulla cerimonia che come dicevo prima è andata avanti quasi come se nulla fosse, solo verso la fine si sono abbassati i toni, purtroppo sono sicuro che se fosse stato un atleta di punta a morire tutto si sarebbe fermato o quasi, ma anche nello sport ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B. Il nostro portabandiera Giorgio Di Centa così come molti altri fortunatamente non mostrava allegria come invece, e ripeto purtroppo tutto il pubblico e gli organizzatori, menomale che almeno tra atleti c'è molto rispetto.. LE GARE Facciamo ora un'analisi un po' più approfondita delle gare il primo giorno subito pronti via Slittinosingolo maschile prime due manche sulla pista di slittino incriminata e per questo ...

Luz Y Mar Apartments, Puerto del Carmen 04/02/2010

Rapporto qualità prezzo veramente eccezionale.

Luz Y Mar Apartments, Puerto del Carmen Appena arrivati all'aeroporto di Lanzarote ritiriamo la nostra auto a noleggio che avevamo prenotato e andiamo verso Puerto Del Carmen alla ricerca degli appartamenti Luz Y Mar, arrivati al paesino riusciamo a vederli subito si trovano scendendo verso il centro sulla destra, l'entrata è molto semplice e scarna, l'insegna non è nemmeno di quelle luminose appena entrati ci troviamo la reception alla nostra sinistra, era chiusa, e così ho pensato, cominciano subito i primi problemi, invece le nostre chiavi erano dentro una busta attaccata alla porta, nella busta c'era pure scritto di presentarsi la mattina seguente alla reception e per finire ci auguravano un ottimo soggiorno, insomma una bella presentazione, se poi calcoliamo che abbiamo speso solo 320€ per dieci giorni, e non a testa ehhh, ma per l'intera unità abitativa, insomma visto che eravamo io ed un mio amico 160€ a testa, 16€ al giorno, ma avremmo potuto alloggiarci fino a 4 persone quindi fate voi i conti 8€ a testa al giorno, una cifra davvero incredibile, e poi in pieno Agosto, dal 14 al 24... Quattro passi in avanti e vediamo la piscina che si trova proprio in mezzo a tutti i 42 appartamenti tra cui anche il nostro che si trovava a piano terra. STANZA Per quanto riguarda le dimensioni del nostro appartamento lo definirei perfetto, ora noi eravamo solo in due e l'appartamento era considerato per 4 persone, ma anche se avessimo occupato tutti e quattro i posti letto risultava comunque essere veramente ...

Villaggio Santa Cristiana, Marcelli di Numana (AN) 15/01/2010

Che grosso complesso

Villaggio Santa Cristiana, Marcelli di Numana (AN) Il residence club Santa Cristiana si trova proprio all'inizio del lungomare di Marcelli di Numana, si vede già da lontano in quanto è i più grande e ha un passaggio pedonale proprio sopra la strada principale per accedere direttamente alla spiaggia dalla zona bar STANZA Per quanto riguarda le dimensioni non si discute nemmeno, è enorme tra camere e mini appartamenti vanta oltre 1000 posti letto. Vi dico che io ho allogiato qui in un mini appartamento per diversi anni nel mese di aprlie per alcuni tornei di pallavolo, ma in quanto ospite questa volta non ho pagato, ma i prezzi del 2008 sono da un minimo di 49€ a un massimo di 113€ a persona per la camera tipo hotel mentre per i mini appartamenti i prezzi variano a seconda del numero degli ospiti per esempio uno per 4 persone va da un minimo di 200€ per settimana a un massimo di 1336€ sempre a settimana. Oltre a questo dovrete aggiungere la tessera del club che è obbligatoria che da accesso a tutti i corsi ed extra vari al costo di 29€ da 3 a 14 anni e 39€ per gli adulti e vale una settimana, poi se volete un ombrellone con 2 lettini sono altri 50€ a settimana. Le stanze non sono un gran che anzi diciamo pure che sono bruttine anche perchè l'hotel è vecchio e si vede, dovrebbero dargli una rinfrescata, per quanto riguarda l'equipaggiamento le definirei scarne, la tv per esempio va richiesta e sono 4,50€ al giorno ed è veramente misera un 14 pollici orribile, l'aria condizionata è un supplemento da pagare anch'esso ...

Clarion Hotel Admiral Palace, Rimini 17/06/2009

Peccato solo 3 giorni....

Clarion Hotel Admiral Palace, Rimini Sono arrivato all'hotel Admiral Palace e appena giunto nella hall ho trovato subito una bella accoglienza da parte di tutto lo staff, un ragazzo ci ha accompagnato fino alla nostra stanza la 212. STANZA Per quanto riguarda le dimensioni della stanza 212 direi che era il giusto per 2 persone, non grandissima, ma neanche piccola. Le donne delle pulizie passavano ogni mattina intorno alle 11 e dopo il loro passaggio la stanza risultava sempre perfetta in ogni suo angolo, in modo particolare il bagno sempre splendente, ah ecco il bagno, non grandissimo ma funzionale, la doccia in angolo era ben chiusa da una porta scorrevole con accanto il WC, il lavandino di fronte un po' piccolo, ma con il piano intorno in marmo e un bello specchio sovrastante. Per quanto riguarda l'equipaggiamento della stanza, potrei dire che più o meno tutto era presente, la stanza era fornita di aria condizionata, terrazza, tv, frigobar, phon e cassaforte, la tv per essere un hotel a 4 stelle risultava essere un po' scadente, per il resto tutto era ok. Per quanto riguarda la veduta dalla stanza posso dire che la terrazza si affacciava su un tranquillo giardinetto con alti alberi. ATTREZZATURE DELL'HOTEL Appena dalla passeggiata di Rimini si vede l'hotel Admiral Palace, si nota subito per i suoi tratti rossi e per il suo buon aspetto esterno. Entrando l'atmosfera nella reception è subito buona, il personale è giovane, cortese e offre sempre un ottimo servizio, pronto, ove possibile, a ...

Derby, Siviglia 15/01/2009

Centrale ed economico

Derby, Siviglia Tra il 18 dicembre e il 23 dicembre sono stato a Siviglia con degli amici e dopo aver prenotato il nostro volo low cost, ovviamente bisognava cercare un'hotel e tra i meandri della rete è saltato fuori questo hotel Derby situato a Plaza del Duque, praticamente centralissimo, una cosa ci è saltata subito agli occhi 50€ a camera per la doppia solo pernottamento, niente male e quindi dopo aver preso qualche informazione in più ci siamo decisi e abbiamo prenotato. Il giorno 18 siamo arrivati all'hotel più o meno alle 10:30 e devo dire che fin dal primo momento il personale è stato molto carino poichè era successo un piccolo inconveniente, anche se non era poi così piccolo, infatti due dei nostri amici all'ultimo non sono potuti partire, così invece di occupare 3 camere doppie ne occupavamo solo 2, come di solito accade credevo che ci venisse comunque addebitata una notte per la camera che avevamo prenotato, invece con mio stupore non è stato così, alla reception ci hanno detto che non c'era nessun problema e in effetti così è stato, insomma delle persone veramente corrette. STANZA Le dimensioni della camera devo dire che più o meno ero quello che mi aspettavo da un 3 stelle, non enorme ma neanche un buco, per quanto riguarda la pulizia della stanza devo dire che personalmente non ho niente da imputare anzi, ho trovato la camera sempre in ottime condizioni, a differenza di alcuni giudizi non molto positivi sui vari broker di prenotazione. Passiamo ora all'equipaggiamento ...

Vacanze Natalizie. All'insegna della sobrietà o del consumismo? 18/12/2008

Gli Italiani mascherano la crisi....

Vacanze Natalizie. All'insegna della sobrietà o del consumismo? Eccomi qua dopo un po' di tempo a scrivere qualcosa, innanzitutto direi che chiamarle vacanze non è proprio la cosa giusta, infatti a parte i ragazzi delle scuole, che comunque devono fare anch'essi dei compiti per il 7 di Gennaio, e a caduta tutti i lavoratori correlati al mondo dell'istruzione, tutti gli altri lavorano e anche a ritmo più sostenuto.... forse alla vigilia di Natale verso le 18:00 riescono a rilassarsi un po'... ma già il 27 che è sabato tutti di nuovo maxistressati per l'incombente ultimo dell'anno, che poi, da questa festa tutti si aspettano molto di più di quello che accade e spesso rimangono delusi, ormai la gente non si sa più accontentare. Le così dette vacanze diciamo che iniziano passato il 31 infatti quei giorni fino all'epifania scorrono veramente tranquilli, i ragazzi si riposano, e anche chi lavora è tranquillo dopo i botti degli ultimi giorni dell'anno... MOMENTO PARTICOLARE Visto il recente periodo di crisi che credo si protrarrà ancora per un po' teoricamente queste vacanze dovrebbero essere all'insegna della sobrietà più che del consumismo, ma come sempre sono certo che l'italiano medio mi stupirà, spese non folli ma comunque abbondanti, gite fuori porta e brevi vacanze per chi può prendere le ferie magari a sciare come da tradizione, insomma avete capito come la penso, i soldi sono pochi, ma l'italiano in questo periodo pur di trovarli per fare le solite cose è disposto a tutto, magari anche a rinunce importanti, o fare, come ormai è ...

Grossglockner, Austria 06/11/2008

Il bianco della neve ha un fascino unico....

Grossglockner, Austria Finalmente torno a scrivere qualcosa, in molti me lo avete chiesto ed eccomi di nuovo qua, tanto per cambiare vi farò girare di nuovo un po' per l'Europa, anche se, come nella mia ultima opinione, la destinazione è l'Austria e più precisamente l'imponente Grossglockner la vetta più alta appunto di questo paese con i suoi 3798 metri sul livello del mare. Tanto per cominciare vi dico che il Grossglockner si trova proprio sul confine di due regioni austriache la Carinzia e gli Alti Tauri e che per raggiungerlo ( ovviamente non la vetta eh...) c'è da percorrere la famosissima strada alpina, tanto famosa che si fanno pagare e bene direi infatti nel 2002 il biglietto giornaliero costava 21€ ora è salito a 28€, mentre un biglietto open per 15 giorni costava 27€ ora 35€ il tutto per un'auto, le moto pagano un po' di meno, mentre ovviamente gli autobus di più. STORIA La strada nella sua interezza è lunga 48 km e la sua costruzione risale addirittura agli anni 30', infatti la sua inaugurazione avvene nel 1935. Negli anni della seconda guerra mondiale, a causa del continuo passaggio di mezzi cingolati, la strada subì notevolissimi danni, quindi per permettere che si riattivasse il flusso di turisri costante per questa meta, la strada venne risanata in modo da garantire sicurezza al transito. I visitatori di questo splendido angolo di mondo crescevano di anno in anno fino ad arrivare ai giorni nostri con quasi 1 milione di visitatori all'anno, anzi a stagione visto che la strada ...

Carinzia 24/09/2008

WEISSENSEE il paradiso a portata di lago

Carinzia Oggi da vero appassionato di laghi quale sono vi voglio parlare di una perla scoperta quasi per caso molti anni fa in una vacanza con i miei genitori e dove l'anno scorso durante la mia nuova vacanza in Austria proprio non potevo fare a meno di tornare, vi sto parlando del Weissensee il più alto lago della Carinzia di una certa dimensione, infatti si trova a circa 900m s.l.m. ed è lungo circa 11,5 km mentre la sua larghezza massima è di 900m. COME ARRIVARCI Per arrivare al lago esistono due strade di accesso, ma quella che da Willach porta Mosslacher ( paesino vicinissimo al lago ) ve la sconsiglio, in quanto la strada termina proprio nei pressi del lago dove c'è un campeggioe nient'altro. La seconda strada è quella che vi consiglio, se vi trovate a Villach è un po' più lunga anzi diciamo pure molto più lunga, ma merita senza dubbio. Da Villach proseguite per Spittal, poi prendete la strada per Lienz e arrivate a Greifenburg dove troverete il tanto sospirato cartello che indica il Weissensee, la strada s'inerpica verso il passo Kreuberg per circa 7-8 km con punte al 18%, poco prima del passo nuovo bivio e dopo 2 km vi troverete davanti il paradiso, siamo solo all'inizio del lago, dove c'è il piccolo abitato di Oberdorf, è già capirete la magia che emana questo piccolo angolo del mondo. COSA FARE In questo primo abitato c'è un campeggio proprio sulla riva del lago, qualche piccolo albergo tipico e solo poche case con qualche bazar per fare la spesa insomma relax ...

Spiaggia Sahara, Isola di Rab 15/09/2008

Il Sahara di Croazia

Spiaggia Sahara, Isola di Rab Come prima cosa vi dirò che prima di partire curiosando su internet avevo trovato le foto proprio di questo fantomatico Sahara sull'isola di Rab e visto che dalle foto in rete era proprio un bel posto, è stata una delle prime mete sull'isola. ACCESSIBILITA' Per raggiungere la baia Sahara ci sono due modi o dal mare oppure come ho fatto io prendete la vostra macchina da Lopar, vi dirigete verso la Spiaggia di San Marino, proseguite, quando la strada diventerà sterrata e vedrete una sbarra che alle ore 21 vieta poi il passaggio alle macchine siete nella zona della riserva naturale e qui troverete i cartelli tutti in legno che indicano le distanza per le spiagge. A questo punto proseguite lungo lo sterrato finchè non arriverete ad un piccolo piazzale in un prato, ecco parcheggiate l'auto ( se avete l'auto troppo bassa da terra andate a piedi dall'inizio dello sterrato o rischierete danni grossi ) e dopo 10-15 minuti a piedi di discesa si aprorà davanti ai vostri occhi l'intera baia del Sahara. SPIAGGIA Appena arrivati notiamo subito la perfettezza di quella baia, sembrava fatta con il compasso. Se cercate il caos e la movida evitate di andarci, ma se vi piace la pace e la tranquillità di un posto splendido allora questo è il posto per voi. Se volete un po' di ombra o vi ritirate nella macchia retrostante la spiaggia oppure potete portarvi un ombrellone, lì non se affittano, stessa cosa dicasi per sedie e sdraio. Se vi piace il naturismo l'intera zona della ...

Giochi nella Ciao Community 15/09/2008

Il Su Di Me dei ciaoini

Giochi nella Ciao Community Con questa opinione voglio fare un omaggio a tutti i ciaoini che si fanno conoscere un po' di più grazie ai loro SU DI ME... belli e simpatici, alle volte tratti da citazioni di famosi autori o film e alle volte nati dalla fantasia e l'estro dei loro pensieri.... ( L'ordine è puramente casuale non è una classifica ) Se i pensieri degli altri fossero così importanti, non avrebbe senso averne di propri. Elesita7 Non esiste notte tanto lunga da impedire al sole di risorgere Clizia1975 Nella vita l'amico è come l'acqua nel deserto Marbul Io sono un uomo che non deve chiedere mai, di solito imploro Crippen Quelli che sanno fanno. Quelli che non sanno insegnano Sonia sn 72 Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini Antonia Proto Saggio è colui che si accontenta dello spettacolo del mondo Rosalbac Ogni volta che gli altri sono d'accordo con me, ho il terribile sospetto di avere torto GioB Sono molto contento di essere "Qui", disse il nipote di Paperino.... Hops Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare Sailortronky Antonio Culo va all'anagrafe a farsi cambiare nome dopo anni di umiliazioni. <> Gli chiede un amico. E Antonio risponde << Francesco! >>. Killbill88 L'amore chiese all'amicizia:" Perchè esisti se ci sono io?? " E lei:" Per portare un sorriso dove hai lasciato dolore. Apiucci Non aggiungere giorni alla tua vita, ma aggiungi vita ai tuoi giorni... ...

Cala Violina 19/08/2008

Viola o Spiaggia???

Cala Violina Questa secondo me è la spiaggia più bella che si trova sulla costa toscana ( isole escluse ), il mare è stupendo e pure la cornice intorno è meravigliosa. ACCESSIBILITA' Per quanto riguarda l'accessibilità, fortunatamente direi che non è proprio accessibile a tutti poichè c'è da fare o una bella camminata o un bel giretto in mountain bike, la spiaggia infatti si trova nel mezzo di un parco naturale e quindi si arriva o a piedi da un parcheggio nell'interno, ma c'è da fare circa 1,5 km che all'andata sono in parte in pianura e in parte in ripida discesa su di una mulattiera, ma ovviamente al ritorno si trasforma in ripida salita e vi assicuro che è davvero faticosa ci vuole anche più di mezz'ora a farla, se no si può arrivare sempre a piedi lungo costa su una strada sterrata, ma sono circa 6-7 km quindi direi se andate lungo costa dal puntone di scarlino fatela in bicicletta! ATTREZZATURE Al termine della fatica si arriva in un boschetto dove c'è un baracchino che vende bibite e cose da mangiare e un'area attrezzata per pic-nic, subito sotto ecco la spiaggia dove non esiste nessun tipo di attrezzatura, quindi se volete l'ombrellone o una sdraio portatevela a spalla, magari l'ombrellone è sufficiente. SPIAGGIA Per quanto riguarda la grandezza della spiaggia direi che non è poi grandissima poichè è sì abbastanza lunga, ma piuttosto stretta, nei fine settimana estivi e durante tutto il mese d'agosto è molto affollata quindi arrivate presto o non troverete ...

Sunflower Hotel, Malta 07/08/2008

Economico, ma più che decoroso

Sunflower Hotel, Malta Innanzi tutto inizio col dire che ci troviamo Qwara a circa 15 km dalla Valletta e dall' aeroporto di Luqa e a circa 5-15 km dalle spiaggie più importanti dell'isola. Per 3 notti la camera doppia è venuta 150€ con la colazione non male insomma! STANZA Per quanto riguarda le dimensioni direi proprio che è un grande albergo, non so quante siano le camere, ma sono abbastanza, la camera è piuttosto spaziosa e anche il bagno non è proprio dei più piccoli. La pulizia direi che non è precisa come da altre parti, ma non ci si può certo lamentare, la stanza era ben tenuta apparte un gommino della seggetta del water che era rotto e anche il suo design abbastanza moderno non era niente male, il letto direi che era piuttosto comodo, anche se devo dire che tornando tardi la sera qualsiasi letto sembra comodo, ma per me questo è comodo davvero! Nella stanza c'era ovviamente il telefono, il Phon, la Tv anche con i canali italiani, l'aria condizionata e pure una pala elettrica per fare vento, il bagno era equipaggiato con un bel box doccia in muratura. Per quanto riguarda ilpanorama dal terrazzo della camera devo dire che non era un gran chè poichè la nostra stanza dava propio sulla stradina antistante l'hotel, le camere dalla parte opposta risultano essere migliori da questo punto di vista, infatti c'è una vista meravigliosa su buona parte dell'isola, se vi interessa la stanza con vista mare non dovete far altro che prenotare una di quelle stanze a circa 5€ in più al giorno. ...

Camping Numana Blu. Ancona 07/08/2008

Più che un campeggio quasi un villaggio

Camping Numana Blu. Ancona Il Numana blu camping village si trova sulla strada che dall'abitato di Marcelli di Numana porta fino a Porto Recanati, giusto sull'unica curva di questra strada sulla destra si trova un viale alberato che in 400 metri porta all'entrata. BUNGALOWS Per quanto riguarda le dimensioni direi proprio che piuttosto grande, non so quanti ospiti possa contenere ma sicuramente più di 1500 persone sicuramente, per quanto riguarda la pulizia niente da dire, sia le batterie di bagni che gli spazi comuni sono praticamrente perfetti e direi che 5-6 anni che vado lì a giugno 6 giorni mi sembrano un buon termine di paragone. Per quanto riguarda l'equipaggiamento che vi posso dire i bungalows ci sono di due tipi in muratura o semovibili e entrambi risultano essere piuttosto confortevoli, e abbastanza curati nei particolari, in quelli in muratura è presente pure la tv, il resto del campeggio sono piazzole adibite a uso camper, roulotte o tende. ATTREZZATURE Per quanto riguarda le condizioni generali della struttura direi che sono ottime e ogni anno ho notato delle migliorie utili, tipo aria condizionata in qualche spazio comune chiuso, istallazione di qualche ventilatore a pale al soffito, una bella e grande tv a schermo piatto nell'area comune. Per quanto riguarda la reception e l'organizzazione direi quasi tutto perfetto. Alla reception sono sempre veloci nel check-inn e non creano mai problemi come spesso accade, per quanto rigarda l'organizzazione direi che è più che buona ...

Les Jardins du Marais, Parigi 01/08/2008

Bello, ma caro....

Les Jardins du Marais, Parigi Innazi tutto vi dirò che sono stato in questo hotel prima della sua ristrutturazione del 2004 e precisamente a cavallo del millennio insomma dicembre 1999 - gennaio 2000 per 7 notti, mi è tornato in mente proprio perchè un amico ci è appena stato!!!! Per quanto riguarda il prezzo direi che non è proprio per tute le tasche, ma per fine millennio facemmo proprio una mezza pazzia infatti il mini appartamento chiamiamolo così ci costò quasi 700.000 lire a testa insomma quasi 2.800.000 lire in totale, comunque anche ora i prezzi non sono scesi affatto anzi il prezzo per la stessa camera è stato 1.850€ mi hanno raccontato i miei amici! STANZA Per quanto riguarda le dimensioni dell'hotel devo dire che ci sono parecchie camere suddivise in due palazzine, mentre la dimensione di esse la efinirei accettabile almeno per quanto riguarda le camere quadruple, io alloggiavo in una di quelle che più che una camera era un mini appartamento, poichè c'era l'angolo cottura con tutte le cose necessarie per cucinare. La pulizia delle camere mi ricordo che avveniva regolarmente ogni mattina e che era ben eseguita, nella stanza c'era la Tv anche con canali satellitari esteri si prendeva davvero di tutto, ovviamente il bagno sia con doccia che con vasca, il riscaldamento, l'aria condizionata e ovviamente il telefono. La stanza già all'epoca era ben messa e ben arredata, ma dalle foto del mio amico vi dico che ora sono nettamente megli soprattutto nell'arredamento. Essendo una camera ...

Swallow Hotel, Glasgow 30/07/2008

Un valido Hotel

Swallow Hotel, Glasgow Tanto per cominciare ho passato solo 2 notti all' hotel Swallow a Glasgow e precisamente il 24 e il 25 aprile proprio di questo 2008, l'hotel si trova a 200 metri dallo stadio, 2 notti in una camera tripla abbiamo speso 220€ a causa appunto dell'evento sportivo che c'era, la semifinale di coppa Uefa di calcio altrimenti sarebbe venuta di meno mi sembra 180€ sempre per 2 notti la tripla. STANZA Per quanto riguarda le dimensioni direi che è un hotel piuttosto grande, infatti ci sono più di 110 camere tra singole doppie e triple e la grandezza di quest'ultime devo dire che era più che buona, contrariamente a quello che si dice degli inglesi che siano piuttosto sudiciotti devo dire che la pulizia nelle camere è sempre stata ottima, magari l'unico neo era la moquette presente praticamente ovunque e magari quello può essere un ricettacolo di sporco se non adeguatamente pulito. Per quanto riguarda l'equipaggiamento della stanza ovviamente c'era il bagno privato, la tv anche con canali satellitari tra cui Rai1e Canale 5 era a schermo piatto di ultima generazione. Per quanto riguarda le stanze, anzi la stanza direi che era stata rimessa a posto piuttosto di recente, un tavolino aveva ancora il profumo di nuovo mentre il design proprio non mi ha colpito, anzi.... gli accozzamenti cromatici alle volte diciamo che non erano un grna che proprio per non dire di peggio. Un grosso elogio nella stanza va al letto veramente perfetto, la schiena rimaneva dritta per riposarsi bene, ma ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra