Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

luca31anni

luca31anni

Autori che si fidano di me: 67 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

SCRIVO PRINCIPALMENTE DI FILM

Opinioni scritte

dal 29/03/2016

709

Carnage (R. Polanski - Francia, Germania, Polonia, Spagna 2011) 27/06/2017

UN CAST STELLARE

Carnage (R. Polanski - Francia, Germania, Polonia, Spagna 2011) CARNAGE è un film commedia e drammatico del 2011; diretto da Roman Polanski. Al film vi partecipano Jodie Foster, Kate Winslet, Christoph Waltz ed altri. Chiaramente il film è basato sull’opera teatrale il dio del massacro della scrittrice francese Yasmina Reza. TRAMA DEL FILM Il film si apre in un parco, dove due ragazzini di 11 anni litigano, finendo l’uno per colpire con un bastone l’altro; i genitori dei ragazzini, decidono, dopo aver scoperto l’accaduto, di incontrarsi per discutere dell’accaduto e per trovare una soluzione. Da un lato abbiamo i coniugi Longstreet (Penelope, scrittrice appassionata di arte e Michael, un rappresentante di articoli per la casa), genitori di Ethan (il bambino, vittima della aggressione ); mentre dall’altro lato abbiamo i coniugi Cowan (Alan, avvocato e Nancy, operatrice finanziaria). I quattro si ritrovano tutti faccia a faccia nell’appartamento dei Longstreet, inizialmente i quattro, dopo aver scambiato i primi convenevoli, hanno un rapporto mite e sembra, che il problema si risolto, in realtà non è così. Infatti i quattro iniziano a scambiarsi parole molto pesanti, ed in uno dei tanti litigi, Nancy vomita in salotto, rovinando il libro d’arte preferito di Penelope, aumentando ancora di più la rabbia tra i quattro. Successivamente i quattro genitori accusano che la colpa dell’accaduto del parco è dell’altro figlio e non del proprio; dopo liti e lo scambio di varie parolacce ed offese reciproche, la discussione si sposta su temi ...

Interstellar (C. Nolan - USA 2014) 26/06/2017

LA FINE DELL'UMANITA' ?

Interstellar (C. Nolan - USA 2014) INTERSTELLAR è un film di fantascienza, avventura e drammatico del 2014; diretto da Christopher Nolan. Al film vi partecipano Matthew McConaughey, Anne Hathaway ed altri. TRAMA DEL FILM Siamo nel XX secolo, la Terra sta diventando sempre più inabitabile ed inospitale per l’essere umano, infatti il cibo scarseggia, come se non bastasse poi il clima è diventato sfavorevole, causato da tempeste di sabbia sempre più crescenti; se continua cosi, l’uomo è destinato ad estinguersi entro due generazioni. Intanto Joseph Cooper, ingegnere ed ex-pilota della NASA, vive felice e contento con la propria famiglia (composta dal suocero Donald, dai figli Tom e Murphy, mentre la sua adorata moglie è morta anni prima) nella sua fattoria. Un giorno Murphy, che è un prodigio nella matematica, assiste a stranissimi fenomeni, intuendo che la casa sia infestata da delle strane entità, che cercano di comunicare in codice Morse; il padre Cooper capisce che si possa trattare di un codice binario, analizzandolo ottiene delle coordinate geografiche. I due così decidono di raggiungere le coordinate, quando all’improvviso vengono catturati e portati nella base segreta della NASA, che si trova nel centro NORAD, dove vi lavorano il professore John Brand e la figlia Amelia, ottima biologa. Successivamente Brand, dice a Cooper che la NASA ha un piano per salvare la Terra, dicendogli che 48 anni fa vicino a Saturno si è aperto un wormole, ossia un cunicolo spazio-temporale, ad opera di una civiltà ...

Di Nuovo in Gioco (R. Lorenz - USA 2012) 24/06/2017

UN FANTASTICO CLINT EASTWOOD

Di Nuovo in Gioco (R. Lorenz - USA 2012) DI NUOVO IN GIOCO è un film drammatico e sportivo del 2012; diretto da Robert Lorenz. Al film vi partecipano Clint Eastwood, Amy Adams, Justin Timberlake ed altri. TRAMA DEL FILM Protagonista del film è Gus Lobel, un anziano scout degli Atlanta Braves, la squadra professionista di baseball della Major league Baeball, molto apprezzato e rispettato poi nel suo lavoro. Un giorno Gus scopre di avere un glaucoma, la notizia lo fa molto arrabbiare; inoltre i rapporti con la figlia Mickey (giovane e bellissima avvocatessa), sono molto tesi . Successivamente il suo contratto di scout sta per scadere e si scontra contro Philip Sanderson, altro scout nonché rivale, che a differenza sua utilizza solo strumenti informatici, per studiare i vari giocatori e le loro potenzialità. Nel frattempo Gus con l’amico Pete Klein, direttore degli scout, vanno nel Nord Carolina per esaminare una nuova e potenziale promessa; anche la figlia Mickey li raggiunge, per stare accanto al padre; qui la donna incontra Johnny Flanagan, giovane scout dei Red Sox di Boston ed ex campione di baseball, che a causa di un incidente in campo, ha dovuto smettere di giocare, interrompendo così una promettente carriere di lanciatore. Gus, Johnny e Mickey assistono così alla varie partite, della squadra locale, dove notano Bo Gentry, un giovane molto talentuoso giocatore, ma al tempo stesso molto presuntuoso, arrogante e pieno di se. Intanto agli stessi incontri, partecipa anche una spia /scagnozzo di Philip ...

Heat - La Sfida (M. Mann - USA 1995) 12/06/2017

FILM AL CARDIOPALMA

Heat - La Sfida (M. Mann - USA 1995) HEAT- LA SFIDA è un film d’azione, thriller e drammatico del 1995; diretto da Michael Mann. Al film vi partecipano Al Pacino, Robert De Niro, Val Kilmer ed altri. Chiaramente il film si ispira ad un classico noir francese, intitolato tutte le ore preferiscono……l’ultima uccide di Jean-Pierre Melville del 1966. TRAMA DEL FILM Siamo a Los Angeles, protagonista del film è Neil McCauley, rapinatore, che ha organizzato un colpo ad un furgone portavalori, con l’aiuto degli amici Chris Shiherlis, Michael Cheritto, Trejo e Waingro; il colpo va a buon fine, ma per colpa di Waingro, il gruppo elimina le due guardie presenti nel furgone. Successivamente Neil scopre che i titoli al portatore, che hanno rubato nel furgone, appartengono a Roger Van Zant, importante e ricco uomo d’affari; alcune ore dopo poi Nei caccia Waingro dal gruppo, tenta di ucciderlo, ma l’uomo riesce a scappare, facendo perdere le sue tracce. Intanto ad indagare sul colpo effettuato dalla banda, giunge il tenente Vincent Hanna, che capisce subito, che il colpo è stato fatto da un gruppo organizzato, accetta quindi di indagare sul caso, e ritorna così a casa dalla moglie Justine e dalla figliastra Lauren. Nel frattempo in un bar, Neil incontra e conosce la libraia Eady, innamorandosene; il mattino dopo Neil va dall’amico Nate, per fare con lui un colpo da 12 milioni di dollari in una banca; dopo aver ottenuto poi le planimetrie e gli schemi di allarme della banca, Neil decide di riconsegnare i titoli al ...

Romanzo popolare 12/06/2017

TOGNAZZI, MUTI E PLACIDO FANTASTICI

Romanzo popolare ROMANZO POPOLARE è un film commedia e drammatico del 1974; diretto da Mario Monicelli. Al film vi partecipano Ugo Tognazzi, Ornella Muti, Michele Placido ed altri. TRAMA DEL FILM Protagonista del film è Giulio Basletti, operaio metalmeccanico milanese, scapolo, sindacalista e sfegatato tifoso del Milan; un giorno l’uomo ri-incontra Vincenzina, giovane ragazza e figlia di un suo collega avellinese, della quale fece il padrino. I due dopo alcuni mesi di frequentazione, convolano felicemente a nozze, sposandosi ed andando a vivere assieme, diventando poi genitori di un bellissimo bambino. Successivamente durante una manifestazione di piazza, i manifestanti si scontrano contro la polizia, l’agente Giovanni Pizzullo, viene colpito alla testa da un oggetto di metallo e ferito; dopo alcune indagini si scopre che il responsabile è Salvatore Armetta, vicino ed amico di casa di Giulio. Tempo dopo Armetta incontra di nuovo Giovanni, i due fanno la pace e con Giulio iniziano a giocare a calcio, diventando così tutti e tre amici. Nel frattempo Vincenzina subisce un grave lutto, Giulio così si reca al posto della moglie in Campania, per partecipare ai funerali; dopo alcuni giorni rientra, scoprendo che la moglie lo ha tradito, rimanendo molto deluso ed amareggiato, ma decide di fare finta di nulla e di andare avanti come se nulla fosse accaduto. Passano i giorni, un giorno Giulio, riceve una strana lettera anonima, nella quale scopre che il tradimento della moglie, oramai lo sa tutto ...

Prometheus (R. Scott - USA 2012) 09/06/2017

GLI INGEGNERI ALIENI

Prometheus (R. Scott - USA 2012) PROMETHEUS è un film di fantascienza e di orrore del 2012; diretto da Ridley Scott. Al film vi partecipano Noomi Rapace, Michael Fassbender, Charlize Theron ed altri. TRAMA DEL FILM Siamo in Scozia, più precisamente sull’isola di Skye, nel 2089, dove gli archeologi Elizabeth Shaw e Charlie Holloway, scoprono in una grotta una mappa stellare dipinta su una parete; analizzandola scoprono che la mappa molto probabilmente è stata disegnata da altre forme di vita extraterrestri. Intanto Peter Weyland, l’anziano presidente della Weyland Corporation, finanzia con il proprio patrimonio la costruzione della nave scientifica Prometheus, con la quale poter raggiungere il pianeta indicati nella misteriosa mappa, sperando di poter ottenere informazioni utili su altre civiltà e non solo. Passano 10 anni, ora siamo nel 2093, la Prometheus è pronta, dopo aver scelto accuratamente l’equipaggio, parte per il suo compito; poco dopo la nave sta raggiungendo la luna LV-223, quando l’equipaggio che si trova in ibernazione viene improvvisamente svegliato dall’androide David 8, prima che la nave raggiunga il satellite. Il Prometheus atterra sul satellite, l’equipaggio quindi scenda dall’astronave, cercando di trovare della tracce degli ingegneri (i cosiddetti alieni, che hanno dipinto la strana mappa, trovata sulla grotta anni fa), inoltre Meredith Vickers, colei che comanda la missione esplorativa, ordina all’equipaggio di non entrare in contatto con gli alieni se dovessero incontrarli. ...

I cento passi (Marco Tullio Giordana) 08/06/2017

PEPPINO IMPASTATO: UN EROE

I cento passi (Marco Tullio Giordana) I 100 PASSI è un film drammatico e biografico del 2000; diretto da marco Tulio Giordana. Al film vi partecipano Luigi Lo Cascio, Luigi Maria Burruano, Lucia Sardo ed altri. Chiaramente il film si basa su Peppino Impastato, grande uomo, che combatté contro la mafia, e che venne barbaramente ucciso da essa. TRAMA DEL FILM Protagonista del film è Peppino Impastato, giovane ragazzo siciliano, che vive con la madre ed il padre Luigi, oltre al fratello Giovanni in Sicilia, dove la mafia comanda a proprio piacimento la vita di tutti. Tuttavia a differenza del padre, Peppino non ci sta a sottostare alla mafia e con il fratello Giovanni, attacca verbalmente il boss Gaetano Badalamenti, denunciandone i traffici e le malefatte. Successivamente dopo la morte dello zio Don Cesare Manzella, capomafia, morto assassinato in un ‘esplosione sulla propria Alfa Romeo Giulietta; decide di andare avanti nella lotta contro la mafia, incontrando e conoscendo poi il pittore comunista Stefano Venuti, con il quale unisce le forze nella sua battaglia. Passano gli anni , Peppino poi scrive vari articoli contro la mafia ed il sistema corrotto del quale essa cresce e si nutre; poco dopo si candida anche alle elezioni comunali con il partito Democrazia Proletaria, ma durante la campagna elettorale verrà ucciso su ordine del Badalamenti, detto Don Tano, essendo divenuto troppo scomodo e pericoloso per la mafia. OPINIONE PERSONALE Ciao a tutti, oggi ho deciso di recensire questo film, incuriosito dal ...

Era mio padre (Road to perdition) 08/06/2017

CAST STELLARE

Era mio padre (Road to perdition) ERA MIO PADRE- ROAD TO PERDITION è un film drammatico del 2002; diretto da Sam Mendes. Al film vi partecipano Tom Hanks, Tyler Hoechlin, Paul Newman, Jude Law ed altri. Il film poi si basa sulla serie di fumetti di Max Allan Collins. TRAMA DEL FILM Siamo nel 1931, in Illinois, negli Stati Uniti D’America, protagonista del film è Michael Mike Sullivan, padre amorevole, buon marito, che per vivere fa il killer, alle dipendenze dell’irlandese John Rooney, un boss mafioso, che considera Michael come un figlio. Una sera Michael Jr, il figlio maggiore di Mchael assiste ad un omicidio da parte di Rooney Connor e dal padre John, che decidono così, temendo che il ragazzino spifferi tutto di eliminarlo, assieme anche a sua madre, nonché moglie di Michael. Successivamente Rooney decide di assoldare Maguire un pericoloso serial killer, spietato, affinché trovi ed uccidi sia Michael, che il figlio. Dopo essere fuggiti più volte dal sicario, padre e figlio riescono ad eliminare sia Connor, che il padre John, sperando così, che l’incubo sia finito e di essere sani e salvi, avendo eliminato coloro che li volevano morti. In realtà non è così, infatti Maguire li troverà ed ucciderà Michael, che morirà tra le braccia del figlio, che ricorderà per sempre il padre, l’uomo che era e che è stato. OPINIONE PERSONALE Ciao a tutti, oggi ho deciso di recensire questo film, dato che ha un cast straordinario, l’ho visto il film recentemente, trovandolo bello e carino. Il film ha una buona trama, ...

District 9 (N. Blomkamp - USA 2009) 08/06/2017

ALIENI CONTRO ESSERI UMANI

District 9 (N. Blomkamp - USA 2009) DISTRICT 9 è un film di fantascienza, di azione e drammatico del 2009; diretto da Neil Blomkamp. Al film vi partecipano Sharlto Copley, Jason Cope ed altri. TRAMA DEL FILM Siamo in Sudafrica nel 1982, dove una gigantesca nave spaziale aliena, è apparsa nei cieli di Johannesburg, rimanendo ferma per intere settimane, senza muoversi e dare nessun segnale di vita. Poco dopo, non venendo nessun segnale, il governo sudafricano manda dei suoi uomini a perlustrarla, trovandovi una colonia di esseri artropodi allo sbando, denutriti, sporchi, che vengono condotti sulla terraferma. Passa del tempo, ma la convivenza tra gli esseri umani e gli alieni, si fa sempre più complicata, infatti gli alieni non sono visti di buon occhio dagli esseri umani e dopo un po’ vengono isolati e rinchiusi in un campo profughi, chiamato Distretto 9, dove vengono incarcerati in regime di Apartheid. Inoltre gli alieni vengono controllati dalla Multi National United (MNU), che studia contemporaneamente anche le loro tecnologie per sfruttarle a proprio vantaggio, ma non vi riescono; gli alieni vengono poi chiamati in modo dispregiativo gamberoni. Passano gli anni, ora siamo nel 2010, il governo sudafricano decide, dopo varie proteste degli abitanti di Johannesburg, di trasferire gli alieni in una zona franca a 240 km dalla metropoli; di tale operazione viene incaricato Wilkus, Van De Merwe, genero del capo della MNU, un ragazzo per bene, ma al tempo stesso ingenuo e credulone. Poco dopo avviene un ...

L'uomo senza sonno 08/06/2017

TREVOR ED IVAN

L'uomo senza sonno L’UOMO SENZA SONNO è un film thriller e drammatico del 2004; diretto da Brad Anderson. Al film vi partecipano Christian Bale, Jennifer Jason Leigh ed altri. TRAMA DEL FILM Protagonista del film è Trevor Reznik, operaio di una fabbrica, che da circa un anno non riesce a dormire tranquillo e serenamente, a causa di un grave shock, del quale però non ha nessun ricordo. A causa poi del mancato sonno poi Trevor, dimagrisce vistosamente, inoltre è stremato, senza energie e la sua mente inizia a vacillare, infatti inizia a vedere dappertutto uno strano uomo di nome Ivan, che inizia a perseguitarlo, ma che solo lui vede. Col passare del tempo poi Trevor perde il lavoro, la sua splendida ragazza e la sua sanità mentale, oltre che quella fisica. Successivamente Trevor scopre che Ivan altro non è che la proiezione di se stesso, ossia della propria coscienza, che è nato dopo che tempo fa investì con l’auto, un ragazzino, passando con il rosso e poi si diede alla fuga, quindi Ivan lo sta spingendo a confessare l’accaduto ed a consegnarsi alla polizia. Il film si conclude con un colpo finale, cioè con…………….. OPINIONE PERSONALE Ciao a tutti, oggi ho deciso di recensire questo film, essendo un appassionato di film thriller e poi perché ha come protagonista Christian Bale, che ho già apprezzato in altri film; ho visto questo film e devo dire, che mi è piaciuto molto. Il film ha un’ottima trama, bello poi il colpo di scena finale. Gli aspetti positivi del film sono: 1)trama ben narrata e ...

Il Rosso e il Blu (G. Piccioni - Italia 2012) 08/06/2017

PROFESSOR PREZIOSO E PROFESSORE FIORITO

Il Rosso e il Blu (G. Piccioni - Italia 2012) IL ROSSO E IL BLU è un film commedia e drammatico del 2012; diretto da Giuseppe Piccioni. Al film vi partecipano Roberto Herlitka, Riccardo Scamarcio, Margherita Buy ed altri. TRAMA DEL FILM Siamo all’inizio dell’anno scolastico, in un liceo romano, dove la preside Giuliana si trova in piena difficoltà, da un lato ha un budget sempre più limitato, mentre dall’altro lato si trova a dover aiutare uno studente con gravi problemi familiari, come può. Intanto Fiorito, il professore anziano di storia dell’arte, che ha perso l’antico entusiasmo non crede più nel valore della scuola e si scontra contro il professore Giovanni Prezioso, il giovane supplente di lettere, che è pieno di voglia di insegnare e di buone intenzioni nel aiutare i giovani studenti. I due poi hanno anche una visione diversa sugli studenti, infatti il professore Fiorito considera gli studenti vuoti e senza capacità; mentre il giovane Prezioso considera gli studenti buoni elementi, ma poi resta deluso dalla loro ambiguità. Dopo mille peripezie, però il vecchio professore Fiorito, grazie all’incontro di una sua ex alunna, che lo ringrazia personalmente, perché grazie ai suoi insegnamenti, lei è la donna che è oggi, riscopre l’amore per il suo lavoro, per la scuola e per gli studenti; mentre il professore Prezioso riesce a trovare un modo per comunicare con gli studenti, facendoli appassionare alla scuola, agli insegnamenti ed alla cultura. Il film si conclude con………….. OPINIONE PERSONALE Ciao a tutti, oggi ...

Solomon Kane (M. J. Bassett - Francia, Gran Bretagna, Repubblica Ceca 2009) 07/06/2017

SOLOMON KANE: DAL BUIO ALLA LUCE

Solomon Kane (M. J. Bassett - Francia, Gran Bretagna, Repubblica Ceca 2009) SOLOMON KANE è un film d’avventura, fantastico e di azione del 2009; diretto da Michael J. Bassett. Al film vi partecipano James Purefoy, Max Von Sydow ed altri. Chiaramente il film si basa sull’omonimo personaggio letterario ideato da Robert Ervin Howard nel 1928. TRAMA DEL FILM Siamo nel 1600 in Nord Africa, protagonista del film è Solomon Kane, un crudele e spietato pirata mercenario, che comanda i mari, depredando città e seminando terrore tra i popoli. Poco dopo aver ucciso le guardie degli Ottomani ed essere entrato nel palazzo, Solomon ed i suoi uomini si dirigono verso la sala del trono; Kane entra nella sala, mentre all’esterno i suoi uomini vengono barbaramente uccisi da dei demoni, che usano degli specchi magici, mentre il nostro protagonista si ritrova faccia a faccia con il Cupo Mietitore, che gli dice che è stato mandato dal diavolo, per rubargli la sua anima nera e malvagia. Solomon così si scontra con il mostro, ma non riuscendo a sconfiggerlo, decide di scappare buttandosi dalla finestra, cadendo poi in mare, il demone gli dice che prima o poi porterà a termine il suo piano e che avrà la sua anima. Un anno dopo, Solomon ha cambiato vita, dandosi alla religione, infatti ora abita in un monastero in Inghilterra, dove è sicuro che Satana non potrà mai trovarlo; tuttavia un giorno il capo del monastero, lo manda via, dopo un sogno, dicendo all’uomo, che è destinato a fare cose più importanti e che il suo destino sarà grandioso. Durante il suo viaggio ...

Il labirinto del Fauno (Pan's Labyrinth) (G. Del Toro - Messico 2006) 07/06/2017

LA TRISTE STORIA DI OFELIA

Il labirinto del Fauno (Pan's Labyrinth) (G. Del Toro - Messico 2006) IL LABIRINTO DEL FAUNO è un film fantastico, drammatico e di guerra del 2006; diretto da Guillermo Del Toro. Al film vi partecipano Ivana Baquero, Sergi Lopez ed altri. TRAMA DEL FILM Siamo in Spagna nel 1944, durante il periodo del franchismo, infatti il generale Franco è saldamente al potere, dopo la sanguinosa guerra civile, che ha visto i fratelli spagnoli scontrandosi, gli uni contro gli altri, protagonista del film è la piccola Ofelia, che per sfuggire alla terribile realtà in cui si ritrova si rifugia in un mondo di fantasia, fatto di fauni, labirinti, magie e molto altro. Tutto inizia quando la piccola Ofelia, va con la madre Carmen a trovare il perfido e malvagio patrigno il psicopatico Vidal, durante il viaggio la piccola trova uno strano sasso, che altro non è che l’occhio di una stele dedicata al fauno; la piccola lo rimette al suo posto ed ecco comparire un insetto alato, che nella notte la porta dal fauno, che le racconta la verità . Ofelia così scopre che in realtà lei è la reincarnazione di Moana (la figlia del re del mondo sotterraneo), e che per tornare a casa deve superare delle prove che ci sono su un libro magico. Inizialmente Ofelia non crede a questa strana storia, ma poi inizia a crederci scoprendo che l’unico modo per ritornare a casa è quello di attraversare il labirinto del fauno, l’ultimo portale rimasto aperto, solo così potrà ritornare nel suo magico regno. Successivamente si scopre che Vidal è un uomo psicopatico , sanguinario, ed ...

Pacific Rim (G. Del Toro - Usa 2013) 07/06/2017

MECHA CONTRO KAIJU

Pacific Rim (G. Del Toro - Usa 2013) PACIFIC RIM è un film fantascienza, d’azione e di avventura del 2013; diretto da Guillermo Del Toro. Al film vi partecipano Charlie Hunnam, Idris Elba ed altri. Il film si ispira poi sia ai Kaij, mostri del cinema giapponese, che ai vari mecha. TRAMA DEL FILM Siamo nel 2013, quando all’improvviso nell’Oceano Pacifico, compare una misteriosa e strana breccia inter dimensionale, dalla quale escono dei grandi e spaventosi mostri alieni, i Kaiju, che iniziano a seminare il panico ed il terrore presso gli abitanti della Terra. Le varie potenze mondiali decidono così di superare i vecchi rancori e differenze, di unire le forze, creando dei potenti ed enormi mecha, chiamati Jaesgers (controllati simultaneamente da due piloti, le cui menti sono collegate ad un’ unica rete neurale), per fronteggiare il nemico comune. Intanto i terribili mostri attaccano principalmente gli stati, che si trovano sulla costa dell’Oceano Pacifico, che decidono così di creare la potente rete del Pacific Rim e di fronteggiare i mostri con ogni mezzo. Inizialmente gli esseri umani sembrano avere la meglio, ma col passare del tempo i Kaiju si adattano ai nuovi mecha, diventando sempre più forti, aggressivi ed organizzati sconfiggendoli facilmente. Passano gli anni, le diverse potenze mondiali, vedendo che i mecha hanno fallito nella missione di distruggere i nemici decidono di costruire un enorme ed inespugnabile muro costiero, sperando cosi di fermare i nemici, mentre i Jaegers, che nel frattempo ...

Paradise Road 07/06/2017

LA FORZA DELLE DONNE

Paradise Road PARADISE ROAD è un film drammatico del 1997; diretto da Bruce Beresford. Al film vi partecipano Glenn Close, Cate Blanchett, Pauline Collins ed altri. TRAMA DEL FILM Siamo durante la seconda guerra mondiale, più precisamente nel 1942, nella colonia britannica di Singapore, dove un gruppo di occidentali, formato da donne e uomini, stanno ballando allegramente al Cricket Club; quando all’improvviso sentono lo scoppio di una bomba, avvenuto lì vicino, sono i giapponesi che attaccano. Subito tutti vengono fatti evacuare, donne e bambini per primi, infatti vengono fatti salire su una nave diretti in un luogo più sicuro, quando poche ore dopo, ecco che aerei giapponesi bombardano anche la nave, i passeggeri quindi si tuffano in acqua tentando così di salvarsi. Tra i vari superstiti, ci sono Adrienne Pargiter (moglie di un coltivatore di the), Rosemary Leighton-Jones (modella e ragazza di un soldato del Royal Malayan Volunteers) e Susan MacCarthy (infermiera australiana), che dopo mille peripezie riescono a raggiungere terra, più precisamente l’isola di Sumatra. Qui vengono accolte dal capitano Tanaka, un ufficiale giapponese, che prima le accompagna in un villaggio deserto, poi in un campo di prigionia nella giungla, dove ritrovano le altre donne e gli altri bambini della nave iniziale. Nel campo di prigionia ci sono donne di diverse nazionalità (olandesi, irlandesi, inglesi, portoghesi, cinesi, australiane ed altre ), e di diverso ceto e classe sociale (suore , infermiere, ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra