Condividi questa pagina su

rosso Status rosso (Livello 5/10)

mariobusy

mariobusy

Autori che si fidano di me: 62 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

"Ecco, vedi, io mi sono innamorato due volte nella vita, ma sul serio, e tutt'e due le volte ero sicuro che sarebbe stato per sempre e fino alla morte, e tutt'e due le volte è finita e non sono morto." (Hermann Hesse)

Opinioni scritte

dal 28/04/2005

23

IL respiro del dono (Vera Risi) 09/08/2013

Piacevole lettura estiva

IL respiro del dono (Vera Risi) Quando a maggio scorso seppi che sarebbe uscito questo romanzo, non vedevo l'ora di leggerlo: conoscevo bene l'autrice e la sua abilità narratrice. Poche mattine fa ero in riva al mare in compagnia di una cara amica; notai con stupore che stava tirando fuori dalla sacca proprio questo libro, la stava appassionando molto, l'aveva quasi terminato. Non dovetti aspettare molto, nonostante le nostre pause chiacchiere inframezzate da letture e saluti di vecchi amici che di tanto in tanto passavano; appena finì il libro il primo istinto fu d'immergermi subito nella lettura, ma dovetti trattenermi: le lasciai qualche minuto (per farle decantare nei suoi silenzi quelle emozioni che avevo intuito trasmetterle le ultime pagine, molto intense). Inizio quindi la lettura e dall'incipit capisco subito che sarà una lettura leggera e divertente, insomma un bel cambio di registro dal Baricco che stavo leggendo poco prima e che sotto la calura estiva non mi stava affatto entusiasmando. Insomma era proprio quel che ci voleva. Un po' di trama: I personaggi sono molti e ben caratterizzati, ma quelli intorno cui ruota tutto sono Tosca e Aleandro: lei è una storica dell'arte appassionata di cultura etrusca (ed in lei mi sembra di scorgere in alcuni tratti la stessa scrittrice), lui è un fotoreporter di Roma che, dopo esser uscito da un brutto incidente automobilistico, si trasferisce sul lago di Bolsena: potrebbe esser il posto perfetto per aver un po' di quiete e relax, se ciò che "lentamente" va ...

Bell M5X Carbon 30/07/2013

Casco peso piuma ed elegante

Bell M5X Carbon Un anno fa, in una fresca giornata estiva, passeggiavo per i viali di Bologna, quando, alle ore 11 del 4 agosto 2012, scelsi questo casco: Bell M5X Daytona Carbon, ponendo termine ad una lunga ricerca comparativa che durava da mesi. Oggi quindi credo di poterlo valutare con cognizione di causa, soprattutto dopo l'esperienza (mi mancava, ma ne avrei fatto volentieri a meno) di domenica scorsa: 250Km di guida sotto un'intensa pioggia con forte vento laterale, dal Gran Sasso su tutta la strada del ritorno. Devo dire che il mio nuovo compagno di viaggio sotto la pioggia si comporta egregiamente: la visiera fumè internamente non si appanna minimamente (anche per merito del suo spessore maggiorato) ed esternamente fa scivolare via le gocce d'acqua (senza necessità d'applicare lo specifico spray anti-pioggia) lasciando sempre una sufficiente visibilità anche con l'acqua più sporca sollevata dalle auto che precedono o che sorpassano. Temevo che potesse entrare un po' d'acqua dalle guarnizioni della visiera o dalle prese d'aria superiori e laterali, perchè non si possono chiudere, né regolare, ma durante tutta la bufera ho avvertito solo 2 goccioline d'acqua sulle labbra, entrate dalla presa d'aria proprio davanti la bocca ( avrei potuto chiuderla, ma non volevo correr il rischio di far appannare la visiera, visto che la temperatura stava scendendo rapidamente).. Torniamo ora all'anno scorso, quando per i viali bolognesi, dopo essermi messo di buon umore con un cannolo siciliano, ...

Abus Arco Granit-XPlus 54-160 HB300 06/09/2012

Abus Granit: guardiano per moto e bici

Abus Arco Granit-XPlus 54-160 HB300 OPINIONE SINTETICA: Come ogni anno, con la bella stagione, ne approfitto per ritirar fuori la moto. Prevedendo alcune uscite dove avrei dovuto lasciare la moto in parcheggi incostuditi, insieme ad un amico ho valutato diversi sistemi d'antifurto. Alla fine la scelta è ricaduta su un piccolo bloccadisco con allarme incorporato per la ruota posteriore e questo archetto Granit-XPlus 54/160 HB300 della Abus (produttore tedesco da anni leader nel settore) per la ruota anteriore. VANTAGGI * Eccellente resistenza allo scasso (secondo vari test effettuati in Germania con diverse tecniche d'effrazione); * dimensioni e peso contenuti (si ripone comodamente nel sottosella); * se non lo si può mettere sotto la sella ci sono 3 differenti kit per ancorarlo al telaio con 1 sola mano; * lunghezza arco (300mm) sufficiente per passarlo comodamente intorno a un palo o alla ruota d'un'altra moto; * rivestimento in gomma per non danneggiare le parti più delicate della moto; * sistema d'impermeabilizzazione del serramento e protezione da corrosione; * chiave munita d'un led azzurro per illuminare meglio la serratura di notte; * possibilità d'avere sconti sulla polizza furto presso alcune compagnie; * Code Card per chiedere il duplicato delle chiavi. SVANTAGGI * costo elevato, ma si può trovare scontato del 30%; * difficile reperibilità; * ancora non ho trovato un'assicurazione che applichi lo sconto sul furto esibendo la prova d'acquisto Abus; * solo 2 chiavi in dotazione, mentre le ...

Bardahl XT-4 C60 Racing 05/07/2011

Rina & Bruty

Bardahl XT-4 C60 Racing Opinione sintetica: ho scelto quest'olio perchè è uno dei pochi a offrire specifiche tecniche tali da garantire alla moto una perfetta lubrificazione insieme all'azione di raffreddamento e detersione delle parti meccaniche interne. Per ora ne sono già rimasto molto soddisfatto, non tanto per migliori prestazioni (impercettibili e irrilevanti), quanto piuttosto per la sensazione di sicurezza che ho quando sfrutto al massimo la moto o nei lunghi viaggi, specialmente nelle giornate più calde. Sapere di poter disporre di un mezzo affidabile non ha prezzo e poco importa se quest'olio costa quasi il doppio di altri più economici. VANTAGGI: * olio a base sintetica 100%; * additivi esclusivi di eccellente qualità; * affidabile per un utilizzo sportivo (ad alte temperature) o per lunghi viaggi sotto il sole cocente; * proprietà detergente, prevenzione di formazione di morchie e di residui che potrebbero dar problemi alle delicate parti meccaniche; * la formula esclusiva "Bardahl Polar Plus Fullerene" offre un triplo strato di protezione (un film di lubrificante superficiale, uno strato di molecole polari in grado di formare una pellicola lubrificante molecolare in grado di aderire meglio alle superfici metalliche ed infine lo strato di molecole Fullerene C60 che agiscono come una sorta di microcuscinetti a sfera). SVANTAGGI: * purtroppo questo olio è difficilmente reperibile nei vari negozi e persino nelle officine specializzate, è più facile acquistarlo on line e farselo spedire ...

BlumenGarten TAGLAB5008 29/05/2011

Bacchetta magica per potature, ma coi tagli contati

BlumenGarten TAGLAB5008 Tra ottobre e novembre 2010, siccome avevo bisogno di uno strumento comodo per le piccole potature durante la raccolta delle olive, silenzioso e funzionante senza la necessità di arrampicarsi sugli alberi con scale, decisi di approfittare di un'offerta ed acquistare lo svettatoio BlumenGarten TaglaB5008. Passo subito ad un giudizio sintetico, rimandando a dopo le considerazioni personali sul prodotto: PRO: 1) strumento molto economico (con 12,50€ si hanno 2 strumenti: sega e forbici da poto, montate in modo da operare efficacemente sulla sommità di un'asta telescopica che può arrivare poco oltre 2m d'altezza, senza aver bisogno di una scala); 2) strumento silenzioso, utile dove non è possibile azionare motoseghe da potatura ben più rumorose; 3) lama segaccio in acciaio trattato al teflon; 4) lama tranciarami con testa in acciaio temprata al carbonio; 5) asta telescopica da 1,25m a 2m; 6) lunghezza lama segaccio: 330mm. CONTRO: 1) molto delicato, bisogna usarlo con perizia sia nella modalità seghetto, sia nella modalità forbici; 2) il taglio col seghetto deve essere eseguito possibilmente con un unico impulso secco e deciso (tirando verso di sè l'asta), la sega se non riesce a tagliare col 1° impulso deve essere sollevata e riposizionata, altrimenti può piegarsi, anche per colpa dell'asta telescopica che quando è al max della sua estensione è un po' flessibile; 3) lo strumento in modalità seghetto lavora male quando l'asta è estesa alla max lunghezza: meglio tenerla a metà o ...

Fiat 500 TwinAir 900 08/10/2010

Bicilindrico Turbo dal sound retrò

Fiat 500 TwinAir 900 Quando comprai la macchina nuova (vedi precedente opinione su Alfa 147) girai molto per diversi concessionari; alla fine ne scelsi uno soppesando i vari vantaggi e qui feci amicizia con l'addetto alle vendite (molto competente e appassionato di motori e guida sportiva) e, visto che quel concessionario mi sta comodo (passo spesso là davanti), ogni tanto ritorno a fargli visita soprattutto per vedere i nuovi modelli (grupo Alfa Romeo, Lancia, Fiat) ed eventualmente per provare quelli che mi entusiasmano o incuriosiscono maggiormente, come il caso della nuova piccola Fiat 500 Twinair bicilindrica spinta da un piccolo motore, ma grintosissimo, sovralimentato. Me la son fatta lasciare una come auto di cortesia per qualche giorno approfittando di un lungo intervento che dovevano eseguire in officina sulla mia; era già allestita per il test-drive ed era un'ottima occasione per assaggiare il gioiellino MultiAir Turbo (di soli 875 cm3) di cui sulla rivista QuattroRuote se ne parlava già da luglio scorso. Sensazioni dalla prova su strada: Appena ho acceso il motore ho avuto una buona sensazione, in prima marcia le vibrazioni sono nulle. Poi però avverto qualche lieve vibrazione quando do un po' più di gas per disimpegnarmi dal primo crocevia all'uscita del concessionario. Comunque dura poco, perchè appena superato un range critico, tutto ritorna normale, forse anche per merito del contralbero di smorzamento delle vibrazioni ben calibrato. Altra impressione positiva (teniamo presente ...

Orientarsi in Cina, storie italiane di successo all'ombra del Dragone. Come fare impresa e affermarsi in Cina (F. Di Biagio, M. Donelli) 29/09/2010

Cina: dove la crisi diventa opportunità

Orientarsi in Cina, storie italiane di successo all'ombra del Dragone. Come fare impresa e affermarsi in Cina (F. Di Biagio, M. Donelli) Questo libro, edito da Aliberti, offre una narrazione molto particolare della Cina vissuta nel quotidiano: con tante belle sfide da affrontare, opportunità da cogliere al volo, da gestire, ma anche partner da scegliere, le nuove relazioni sociali da articolare. In questo libro si possono trovare tanti utili consigli (un po' per tutti) per muover i primi passi in questo grande Paese in continua e rapida evoluzione. CONSIDERAZIONI PERSONALI Avevo già letto altri lavori di questi autori e ne ero rimasto soddisfatto, ma al tempo stesso incuriosito e spinto ad approfondire ancor di più l'argomento Cina. Con quest'ultima opera credo che i contorni delle loro indagini (che durano ormai da oltre 2 anni, parallelamente ad altri lavori) abbiano raggiunto una definizione ottimale: sembra quasi di essere a Shanghai o, meglio, nei pensieri di quei coraggiosi imprenditori, che come i pionieri del far west, passo dopo passo cercano il modo migliore di far impresa in Cina. Il libro potrebbe avere una duplice fruizione/utilità: sia sotto il profilo narrativo, dove l'immedesimazione è totale e si può volare facilmente con la fantasia, sia sotto il profilo della saggistica/guida turistica per meglio sfruttare le opportunità che mai più di ora sta offrendo la Cina a chi volesse creare un nuovo business mettendosi in gioco e rischiando il tutto per tutto. Forse non è un caso, ma nella lingua cinese il termine crisi significa anche opportunità. Gli autori riportano le loro esperienze nella ...

Western Digital TV HD Media Player 11/03/2009

Un gioiellino multimediale per il soggiorno

Western Digital TV HD Media Player Vi segnalo il "Western Digital Media Player TV HD WDAVN00", un vero gioiellino multimediale, utile soprattutto a chi è solito archiviare i suoi film in formato DiVX, full HD ed Mkv per poi gustarseli comodamente in soggiorno. La scheda tecnica del produttore è consultabile sul sito della Western Digital: wdc.com in sintesi questo dispositivo è il punto di unione tra televisore e un hard disk esterno per l'utilizzo dei principali formati audio e video (in particolare MKV e video Full HD). DESCRIZIONE DEL PRODOTTO E ALCUNE PECULIARITA': 1) Menù simile alla PlayStation 3: su e giù ci si muove tra le voci principali (Video, Audio, Foto, Impostazioni) e sx e dx consentono di muoversi dentro a una di queste voci. (Vedi foto allegate) Navigazione semplice ed intuitiva. Quando si collega un nuovo disco USB il software fa una scansione automatica del disco per verificarne i contenuti; 2) nel menù si ha molto spazio per i titoli dei file: cosa da non sottovalutare, altri prodotti offrono liste striminzite in cui tagliano i nomi dei file e fanno letteralmente impazzire! 3) Ha la funzione UpScaling, funzione che in genere è disponibile con i lettori DVD, i registratori DVD e gli amplificatori/sintoamplificatori. È il processo attraverso il quale il segnale video proveniente dalla sorgente (sintonizzatore, DVD, ingresso esterno,...) viene bilanciato/armonizzato con il conteggio fisico dei pixel di un televisore ad alta definizione (LCD, plasma,...) o di un monitor di un computer ...

Coop Crema Solare Formula Intensiva 30 + Vitamina E 13/09/2008

Spalmabile a spatola, ma... ne vale la pena

Coop Crema Solare Formula Intensiva 30 + Vitamina E Crema Solare Coop formula intensiva 30+E Prima della partenza per il mare quest'anno non ho voluto trascurare nessun dettaglio e mi son scelto con calma una buona protezione solare che potesse sostituire anche il dopobarba e che potesse essere anche nutriente ed idratante per la pelle. All'ipermercato la scelta era troppo ampia, ma alla fine ho ristretto su 3 prodotti, tra cui appunto questo Latte Protettivo Nutriente 30 Coop. Tra le mie perplessità c'era il costo troppo più basso rispetto agli altri 2 prodotti, appena 6,40€. Ma a questo punto è stata provvidenziale la rassicurazione di una ragazza che proprio in quel momento stava prendendo dallo scaffale la stessa confezione (l'aveva già usata con soddisfazione per un'intera giornata al mare anche sui suoi bambini) In sintesi si tratta di una crema solare protettiva della nuova linea Coop. Ha una formula intensiva con filtro minerale, vitamina E, protezione UVA/UVB. E' specifico per pelli chiare o delicate, aggiunge ai tradizionali filtri ultravioletti anche un mix di principi attivi a base di Biossido di Titanio e Vitamina E che protegge da radicali liberi e radiazioni nocive. Inoltre la crema conferisce alla pelle un'idratazione intensa e duratura, senza rendere necessarie frequenti applicazioni. Ingredienti: sono visualizzabili nelle foto che ho allegato all'opinione. PREGI - resistenza all'acqua: in pratica me la spalmavo la mattina intorno alle ore 10 prima di andare in spiaggia e poi fino alle 18 stavo ...

voisietequi.it 09/04/2008

Test politometro: confronta tutti i partiti

voisietequi.it Tra pochi giorni ci siamo: andremo alle urne per le votazioni politiche 2008, ma la scelta tra la miriade di partiti, piccoli e grandi, nuovi e vecchi, seri o farlocchi è difficile, bisognerebbe leggersi tutti i programmi, ma soprattutto esaminare ogni candidato nelle liste che oramai sono blindate (significa che i primi in lista verranno eletti automaticamente, purchè il loro partito prenda un sufficiente numero di preferenze). Comunque niente paura, grazie alle nuove tecnologie possiamo chiarirci meglio le idee in pochissimi minuti. Sono infatti disponibili 2 siti web che ci aiuteranno nell'ardua scelta: 1) VoiSieteQUI: http://www.voisietequi.it/ 2) Politometro: http://temi.repubblica.it/elezioni2008-homepage/2008/03/26/il-politometro /?com=21 Li ho provati entrambi, inizialmente per gioco, ma poi ho visto che sono stati congeniati molto bene e danno risultati molto interessanti. Tra i due reputo migliore il primo: nonostante abbia 10 domande in più lo ho compilato in 1 minuto in meno, il politometro di Repubblica poi ha troppe domante incentrate sulla bioetica e questioni che reputo di secondaria importanza. Inoltre il primo dopo il test spiega dettagliatamente domanda per domanda come è stata ponderata ogni singola risposta sul risultato finale: insomma è un test ragionato che mentre lo si compila (ma anche dopo) può aiutare davvero a riflettere meglio sulle proprie esigenze politiche e quali possano essere i partiti più sensibili alle stesse. Inoltre il primo, ...

Maina Colomba La Gran Nocciolata 28/03/2008

Colomba Maina vs Coop: praticamente identiche

Maina Colomba La Gran Nocciolata Avevo chiesto di inserire questo nuovo prodotto allo Staff di Ciao e sono stato subito accontentato. Vorrei impostare quest'opinione su una comparazione tra questa colomba Maina "La Gran Nocciolata" e la Colomba Coop (senza canditi). Perchè? Ma semplicemente perchè mi sono incuriosito leggendo sulle confezioni notando che vengono entrambe prodotte nello stesso identico stabilimento di Fossano 12045 (CN), frazione Tagliata, 77. Hanno entrambe la stesso sapore e fragranza (eccetto per la presenza dei canditi nella conf. Maina), stessa confezione (eccetto la grafica esterna, ovviamente), stessa densità di mandorle nella decorazione superficiale. Le differenze sono: - il prezzo 0,75€ per la Colomba Coop e 0,90€ per la Maina (vedi scontrino tra le foto allegate), - che una diversa profumazione della Maina dovuta per la presenza dei canditi (ma non escludo che prendendo la confezione Colomba Coop Classica coi canditi non si possa avere la stessa identica profumazione; purtroppo per la Maina non ho trovato la confezione senza canditi). - diversi numeri verdi del servizio cortesia fornito ai clienti: Maina: 800617781 Coop : 800805580 Non è raro che prodotti di marchi differenti vengano confezionati dalla stessa azienda. Verrebbe da chiedersi perchè allora non si adotti un unico marchio, ma qui dovremmo aprire una fuorviante digressione sul marketing aziendale. LA MIA ESPERIENZA PERSONALE I miei gusti personali mi spingono a privilegiare i dolci senza canditi, uvetta, etc., ma ...

Bioderma Nodé DS Shampoo Antiforfora 22/02/2008

Shampo-Crema per capelli stressati e dermatite

Bioderma Nodé DS Shampoo Antiforfora Questo mese voglio segnalarVi questo prodotto che mi è stato consigliato dal mio dermatologo di fiducia (quando in autunno iniziai a preoccuparmi per lo stato di salute dei miei capelli e del mio cuoio capelluto): si tratta di uno Shampoo-Crema specifico per curare la dermatite seborroica (anche se nelle farmacie spesso viene confuso erroneamente come un banale shampoo antiforfora ed i farmacisti si irritano pure quando glielo faccio notare). Questa dermatite si accentua nei mesi invernali (quando gli effetti benefici del sole vengono meno) e si manifesta come forfora, ma in realtà è tuttaltra cosa ed andrebbe curata diversamente). Ma, evitando le divagazioni, andiamo subito alla descrizione del prodotto: Nodé DS Bioderma shampoo-crema E' efficace per curare stati squamosi e tendenza grassa della cute, ha attività lenitiva, purificante e cheratoregolatrice. Il prodotto è un farmaco da banco acquistabile nelle migliori farmacie, ma anche nelle erboristerie e profumerie meglio fornite; fa parte della linea Hair Care "programma capelli" della casa francese BioDerma. LA MIA ESPERIENZA PERSONALE Prima di scoprire questo prodotto ne ho provati molti altri (che elencherò più in basso), ma la svolta più importante fu il capire che quella che mi sembrava della semplice forfora in realtà era dermatite seborroica. Questo Nodè praticamente ha risolto ogni problema che stava tra l'altro sfociando anche in una sorta di soffocamento dei bulbi (con conseguente diradamento dei ...

EnoPizzeria Da Lucio, Viterbo 11/02/2008

EnoPizzeria Thiario (ex Da Lucio) nel quartiere medievale

EnoPizzeria Da Lucio, Viterbo Vi voglio parlare di un bel posticino dell'alto Lazio che mi ha impressionato molto positivamente. Alcuni miei amici me ne parlavano entusiasti già da qualche mese e finalmente, venerdì 28 dicembre'07, ci siamo andati a cena; ormai in me era troppa la curiosità ed anche l'orizzonte d'attesa stava lievitando esageratamente. NEL QUARTIERE MEDIEVALE Il locale è situato proprio nel cuore del centro storico di Viterbo, nel quartiere di San Pellegrino (reso celebre anche dalla serie tv del Maresciallo Rocca e da vari spot tv: Nissan Micra, Aiax, etc.). Per chi volesse visitare questo quartiere consiglio di approfittare della manifestazione "S.Pellegrino in Fiore" che ogni anno cade a cavallo tra aprile e maggio (è un vero spettacolo floreale), altrimenti un'altra data interessante potrebbe essere il 3 settembre, in concomitanza della festa di S.Rosa. Per il PARCHEGGIO si trovano vari posti comodi e gratis nelle vicinanze, sulla strada principale, prima di entrare dentro le mura, c'è un piazzale dinanzi ad una chiesina, oppure si può anche parcheggiare all'interno del quartiere medievale. La zona è tranquilla e sicura. IL LOCALE L'EnoPizzeria "Da Lucio" sorge a pochi passi dal bar "Da Lucio", gestito dagli stessi titolari dell' enopizzeria. Gli ambienti sanno creare un'atmosfera molto familiare, intima, calda e gradevole; le strutture rustiche esaltano le tracce medievali, in perfetta armonia con il contesto esterno: pareti con pietroni a vista, travi in legno sui soffitti e ...

L'Ultima Alba (Dvd) 17/12/2007

Un turbine d'immagini e sentimenti contrapposti

L'Ultima Alba (Dvd) L'ultima alba (Tears of The Sun) In estrema sintesi in questo film d'azione possiamo ammirare una Monica Bellucci al fianco di un Bruce Willis, versione marine, a capo di un commando che deve intervenire durante un colpo di stato nel cuore della jungla Nigeriana per salvare dei cittadini americani.. e non solo... LE MIE IMPRESSIONI PERSONALI: per fortuna non ho letto le critiche cinematografiche (che riporto qua in fondo all'opinione) prima di prendermi questo Dvd, altrimenti non sarei riuscito a godermelo e forse non l'avrei visto pr nulla. Questo film d'azione s'è rivelato un piacevole turbine di immagini e sentimenti. Il tema del film è la lotta atavica Male-Bene; tutta la narrazione è permeata da dualistiche contrapposizioni: egoismo - altruismo, odio, amore, scenari raccapriccianti ed altri paradisiaci. Sono temi che toccano la coscienza, fanno vibrare i sentimenti anche di persone apparentemente "dure" (come il tenente addestrato ad obbedire, credere e combattere) abituate a non mettere in discussione gli ordini, senza lasciare spazio ad azioni personali stimolate dalla propria coscienza e dalle proprie emozioni. Volendo il film si presta a vari livelli di lettura: accanto alla missione militare c'è un'altra missione, quella umanitaria di 1 prete, 2 suore ed 1 medico che obbediscono solo alle proprie coscienze liberi di rispondere ed agire ispirati dalle loro emozioni. Anche loro, come i militari accorsi per portartli lontano da quell'inferno, sono armati, armati ...

Alfa Romeo 147 1.9 06/12/2007

Alfa♥ il suo motore♫ il tuo controllo

Alfa Romeo 147 1.9 Finalmente ho rinnovato l' auto, sono passato da una motorizzazione benzina ad una Diesel Alfa Romeo. Ero un po' perplesso, pensavo che la cilindrata e tutti questi cavalli fossero esagerati, ma prima dell'acquisto ho confrontato e provato su strada tutte le alternative possibili sullo stesso segmento, ed appena ho messo a dura prova su strada questa Alfa Q2 con lei s'è creato subito un feeling particolare che m'ha fatto vincere ogni perplessità: son subito rimasto entusiasta dell'ottimo bilanciamento, dalla tenuta di strada e soprattutto dell'efficacia del suo innovativo differenziale Q2 (l'avevo sottovalutato, pensavo che fosse solo una trovata di marketing per stupire la clientela, invece è molto più efficace di quel che si possa percepire dalla pubblicità). In pratica la macchina mi dà la sensazione di avere tra le mani non un volante, ma un pennello con cui disegnare a mio piacimento ogni possibile traiettoria, concedendomi generosamente di modificare traiettoria anche all'interno delle curve più impegnative. PECULIARI PUNTI DI FORZA: la vera peculiarità di questa Alfa 147 è rappresentata dal nuovo sistema di trazione intelligente: il DIFFERENZIALE AUTOBLOCCANTE Q2. E' un sistema che, pur conservando i pregi di una trazione anteriore, aggiunge anche i vantaggi esclusivi di una trazione integrale. INTERVENTO DEL Q2 IN CURVA: quando la ruota interna alla curva sta per perdere aderenza (per eccesso di guida sportiva o fondo a scarsa aderenza) interviene il Q2 ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra