Condividi questa pagina su

viola Status viola (Livello 4/10)

masurpia85

masurpia85

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 24/04/2007

63

Amicizia 11/09/2008

9 Settembre 2008.... un anno dopo

Amicizia Settembre... Un mese ambiguo,un mese pragmatico,amato ed odiato... o piu' semplicemente un mese come tanti che si susseguono in un anno. Odiato dagli studenti, che vedono finire le gioiose vacanze per tornare sui banchi di scuola o per gli amanti del caldo, che vedono accorciarsi le giornate,e con loro le possibilita' di piccole gite fuori porta la domenica in collina. Amato da chi le ferie se le gode ora, che i prezzi scendono vertiginosamente,o da chi semplicemente adora guardare dei piccoli quadri naturali quando le foglie si tingono di tinte calde. Un mese come tanti per chi non si sofferma a queste piccole cose;un mese importante per chi durante questo mese festeggia qualcosa.... C'e' chi festeggia il proprio compleanno sotto l'influsso della Vergine o della Bilancia;ma anche chi ricorda avvenimenti passati avvenuti proprio in questo mese... come il proprio matrimonio. Proprio di questo vorrei parlare oggi... il matrimonio di due miei amici:Grazia e Vito. Era il 2006 quando un giorno la mia amica Grazia varco' la soglia di casa mia con gli occhi pieni di gioia. Era emozionata, spaventata e felice;un mix di sensazioni che le si annodavano in gola e le rendevano difficile la favella. Mi ricordo ancora la tensione di quei dieci minuti,quando nessuno sapeva cosa le era successo;mentre lei con lo sguardo perso nel vuoto cercava di trovare fiato e parole per spiegare. Aveva conosciuto un ragazzo. Grazia e' una donna semplice con un grande cuore;in molte occasioni ...

Esperienze Negative 27/05/2008

23 MAGGIO 2008

Esperienze Negative E' difficile.... solo molto difficile. Sono seduta davanti ad un computer per cercare di esprimere quello che ho dentro;ma i pensieri si sovrastano e non riescono a trovare sfogo in un modo lineare e razionale. Forse e' rabbia, forse e' tristezza... o semplicemente la consapevolezza che la vita e' una sola. Una consapevolezza che alle volte riesce a rimpiazzare i piu' banali alibi per gesti o comportamenti poco ortodossi;altre volte e' solo una consapevolezza che fa tanta paura. Alzarsi la mattina e sentire il cuore gioioso,ringraziare di essere ancora vivo per poter godere appieno di tutte le emozioni,belle e brutte, della giornata .... e' un lusso che solo in pochi riescono ad avere;c'e sempre meno tempo per fermarsi e riflettere. Oggi mi sento giovane e vecchia nello stesso tempo. Giovane perche' so di non aver ancora assaporato tutti i gusti e profumi che la vita puo' regalarmi;vecchia perche' so che in un secondo posso perdere la vita che preziosamente mi e' stata donata 22 anni fa. Sabato pomeriggio,mentre pensavo spensierata all'estate che sta arrivando,mi arriva una telefonata inattesa.."guarda il tg locale". In un secondo ho sentito il sangue gelare nelle vene. Un banalissimo incidente stradale si era portato via un ragazzo della mia eta'... Purtroppo non era un ragazzo sconosciuto,tale da lasciare la notizia della sua morte indifferente il mio cuore... Non posso definirlo amico, ma neanche conoscente... era il ragazzo della mia amica,la mia compagna di ...

Aprile 2008 18/04/2008

I MIEI ANGELI CUSTODI

Aprile 2008 Siete stati i miei angeli per anni.... giorni,minuti,secondi. Ogni volta che avevo bisogno di uno sguardo particolare voi eravate pronti a darmelo. Dio solo puo' sapere quanto vi amo e quanto continuero' a portarvi nel cuore per tutta la vita... come ho sempre fatto. Ho amato entrambi, di un amore puro, coinvolgente e sincero... troppo sincero. Siete stati la mia spalla,la mia guida... il calore che mi porto dentro anche adesso. Non ci siamo mai abbandonati;abbiamo litigato.... ma il nostro cuore sapeva per certo che prima o poi i nostri sguardi si sarebbero incrociati di nuovo... e con la semplicita' di un sorriso avremmo cancellato tutto. Non ci mancava nulla... la "capra" cocciuto e testardo, l'irrascibile impulsiva e il mediatore tranquillo e spensierato:un mix che potrebbe far inebriare l'astemmio piu' convinto sulla faccia della terra. Una squadra, un'amicizia... piu' semplicemente NOI! Non posso raccontare tutte le emozioni che i vostri sguardi o le vostre parole mi hanno suscitato dentro;ma posso con certezza dire che siete stati gli uomini della mia vita. Non rimpiango nulla di tutti gli sbagli o le rinunce fatte per stare con voi,per poter respirare la vostra presenza. Le mie narici sono ancora impregnate di axe pulse e Acqua di Gio'... essenze con cui vi lavate... ;-p. ............... ............... ............... ............... ......... ............... . Cosa puo' rovinare un idillio cosi' paradisiaco se non il tempo?! Amici miei... compagni, ...

Con la D 20/10/2007

DEDICARSI UNA LETTERA.....^_^

Con la  D Dopo aver parlato a lungo di persone care nella mia vita,ora avrei bisogno di parlare un po' di me. Per farmi conoscere meglio da chi mi legge costantemente,per fare "il punto della situazione" dopo 22 anni spesi sulla terra,o semplicemente per conoscermi meglio anche io. Non riuscirei mai a scrivere una sorta di trattato elencando pregi e difetti;preferisco di gran lunga dedicarmi una lettera,cercando di parlare al mio ego come se fosse qua,seduto vicino a me. Cercando di essere sincera,sopratutto con me stessa. Sperando,almeno stavolta, che urlando cio' che ho dentro qualcuno riesca a coglierne il suono.... Oila',ciao Sabrina come stai oggi? Ti vedo un po stanca. E' la vitaccia che fai,lavoro,studio, casa... non hai un attimo per respirare. Ti vedo stanca ma soddisfatta! Eh si, e' vero;l'ho capito guardandoti stamane, ti brillano gli occhi di felicita'. Quella felicita' e leggerezza che non sentivi piu' da tempo. Hai riconcigliato con quasi tutti i tuoi errori del passato, e ora ammettilo:ti senti meglio! Hai imparato che l'orgoglio non sempre paga,e anche se non riesci a metterlo da parte con tutti,sai dentro di te che piano piano sta' sparendo... stai diventando donna. Hai paura di crescere,di abbandonare tutte quelle piccole scemenze che da piccola ti tenevano compagnia, e ti aiutavano a sentirti meno sola;ma e' tempo di cambiare e guardare al futuro,che e' piu' roseo che mai per te. Da quando abbiamo fatto l'ultima chiaccerata,nove anni fa, sono cambiate ...

Con la Y 09/10/2007

LE MIE AMATISSIME TRECCINE AFRICANE

Con la  Y Le mie treccine..... Tornando d'Africa mi sono portata nel cuore un sacco di emozioni,sensazioni e ricordi indelebili;ma anche qualcosa a livello materiale. Oltre ai fantastici souvenir di legno che la gente locale ti esorta a comprare,ho provato l'esperienza delle TRECCINE. L'ultimo giorno di vacanza,vedendo che tutte le ragazze del mio villaggio avevano un look africano,non ho saputo resistere alla tentazione di cambiare look anch'io. Alloggiando al Jacaranda la sala treccine era adiacente la sala pranzo;c'erano quattro ragazze kenyote pronte a metterti "le mani nei capelli".... e "mettersi le mani nei capelli" se, come me, avete moooolti capelli. Ero un po titubante all'inizio;le treccine non le ho mai potute soffrire. Sapete quando la mamma , per velocizzare i tempi mattutini, prende pettine e nastrini e vi tramuta in Pippi Calzelunghe?! Beh, per me e' stato cosi'... asilo e elementari;almeno fino alla terza elementare avevo trecce di ogni gusto e colore. Quando poi le disfavi era una tragedia;io ho i capelli mossi di natura,dopo le trecce somigliavo molto a Mufasa del Re leone. Insomma,potrei elencarvi cento e uno motivi che mi sono sbalzati alla mente tutte le volte che passavo vicino al salone di "bellezza". Una vocina mi diceva:"Ma dai provale,fai sempre in tempo a scioglierle". L'altra controbatteva:"Per l'amor del cielo non sia mai!Che capelli avrai dopo?Come farai a lavarli??" Effettivamente L'africa e' rinnomata per la scarsezza di igiene,l'acqua nelle ...

Con la I 29/09/2007

IMMAGINARSI UN DOLCE RISVEGLIO

Con la  I Il mare, le onde che impetuose si infrangono sugli scogli, il sole che pian piano sta sorgendo ,donando alll'acqua agitata un'incantevole colore arancione. E' l'alba,e tu sei ancora qua con me. E' l'alba,ma non sei sparito. Chiudo gli occhi e mi faccio cullare dalla dolce brezza mattutina;mi sfiora,mi sposta i capelli,mi lascia estasiata. Non voglio riaprire gli occhi,sto bene;ora posso dire di essere appagata. I miei sensi sentono attorno a loro il tutto, e il niente;sto bene cosi'. Ma sento sfiorare la mano;un tocco leggero,delicato... ma non e' la brezza mattutina,sei tu. Riapro gli occhi e ti vedo sorridere al mio fianco. Dai tuoi occhi traspare tutto l'amore che provi,tutto il piacere provato fino a qualche ora fa. Il sole lentamente sta salendo, e illumina il tuo volto rendendolo incantevole. Seduti in riva al mare osserviamo l'acqua giocare,danzare e infrangersi. Da questa prospettiva tutto sembra immenso,infinito,incalcolabile;l'orizzonte si apre davanti a noi regalandoci la via del futuro. Ti guardo,ti scruto,cerco di capire. Anche tu ti sei abbandonato ad un tale spettacolo. Sembra che il tempo non passi;le lancette dell'orologio si fermano,non scandiscono piu' ,con leggeri ticchetii,i secondi, i minuti,le ore. Tutto sembra essersi fermato a ieri sera,quando,per la prima volta,mi hai baciata. Hai appoggiato le tue mani sul mio volto,e , delicatamente, hai sfiorato le mie labbra. Le stelle facevano capolino dalla finestra di casa tua;ed , in un ...

Agosto 2007 29/09/2007

CARO.... MI PRESENTI "L'ALTRA"?

Agosto 2007 Dunque... piccola premessa!! Questa non e' assolutamente un'opinione,ma un piccolo sondaggio per capire meglio il genere umano. Ultimamente faccio una fatica a capirlo^^ Cominciamo.... INIZIO DELLA STORIA: tu,trepidante e impaziente,aspetti di uscire per passare una bella serata. Arriva la persona che stavi aspettando. Il cuore lo hai in gola,non pensi ad altro che alla serata. Uscite solo voi due. Andate in giro,tranquilli, senza tante smancerie.. come sempre! Ad un tratto arriva un'amica(nel mio caso e' un amica,nel caso lo stesse leggendo un uomo e' da considerarsi amicO). LA SITUAZIONE: Tu ,che sei uscita come un'imbambolita,non ti rendi nemmeno conto di chi sia,che faccia,cosa vuole... Te ne rendi conto nel momento in cui la persona che avevi da parte fa 4 salti distante da te per andare a salutare la conoscente! Tu rimani li,come una cretina. Lui chiacchera,non si gira,non risponde a nessun segnale. Tu e lui... distanti solo pochi metri;ma quel tanto che basta per sentirti tagliare fuori. Fuori poi da cosa manco si sa. FINALE: Lui li a parlare. La cretina decide che l'umiliazione e' massima,e che puo' bastare. Prende e se ne va,sperando che in un secondo tempo,mooooolto secondo,qualcuno si ricordi che era uscito con lei. CONCLUSIONI: Non erano affari di lavoro. Non sono parenti. Non sono star di hollywood che devono rimanere in incognita. Ma allora mi chiedo... costava molto dire:lei e'...piacere?!?! Mi pare almeno BUONA EDUCAZIONE ...

Norbit 22/09/2007

COME LA VEDI??!!!!

Norbit Cosa succede se una donna cocciuta di una certa mole sposa un uomo timido ed esile? La storia di Norbit e' un continuo sali e scendi. Abbandonato dai genitori appena nato e cresciuto in una sorta di ristorante-orfanotrofio cinese. L'unica nota positiva e' l'amicizia con la gentile Kate(Thandie Newton) sbocciata tra le mura dell'orfanotrofio;ma finita dopo l'adozione di quest'ultima. Norbit,che vede in suoi sogni infrangersi,si chiude in se stesso diventando timido e solitario. All'eta' di nove anni viene preso di mira dai bulli della sua scuola;incapace di difendersi subisce i crudeli attacchi...finche' un giorno compare lei.... la mastodontica Rasputia. Subito il pachiderma cerca di difentere il piccolo e indifeso Norbit con destri spettacolari. Norbit non puo' fare altro che affezionarsi a quell'enorme figura che gli porta,almeno,un po di sicurezza. Preso in casa con Rasputia e i suoi tiranni fratelli non ha via di scampo arrivata l'eta' del matrimonio.... deve sposare il pachiderma di Rasputia. Norbit vive un'esistenza infelice,priva di ogni liberta', fisica e morale;non puo' fare osservazioni,ne tanto meno disobbidire alla carisssssima consorte. Un girno,come un'apparizzione,rivede la sua amatissima, e bellissima KATE;ma anche stavolta la ragazza,che oramai si e' fatta donna,gli sfuggira' di mano:si sta' per sposare. Comincera' ad infuriare Rasputia , con crisi di gelosia esileranti, e colpi di sfide verso la bellissima Kate. Il finale non lo ...

Settembre 2007 21/09/2007

GRAZIE DI AVERMI REGALATO IL VOSTRO SORRISO

Settembre 2007 Questa e' una semplicissima opinione. Serve solo per ringraziare quattro persona stupende! Ragazzi comuni,senza nulla di speciale davanti agli occhi della gente;ma davanti alle mie pupille sono unici ed irripetipili. Mi sono recata in Kenya qualche settimana fa;la mia prima esperienza in un posto del genere. Mi sentivo un po' persa,un po spaesata in un luogo come quello. Non e' come l'Italia,e' sicuramente l'opposto. Se il mio cuore,per meta', era rapito dalle meraviglie del luogo,l' altra meta' era preoccupata di come reagire in determinate situazioni. L'occhio umano osserva il ritmo e lo stile di vita kenyote cercando di immaginare,cercano di ricordare i documentari visti alla televisione....per capire,per comprendere almeno in parte cio' che ti circonda in quel momento. Non riesci a spiegarti i bambini sui bordi delle strade,o le bambine sorridenti con pesi non indifferenti sulla testa. Ti chiedi se siamo sbagliati noi,o loro;o semplicemente sono due realta' diverse.... L'occhio dell'italiano, in quel momento, puo' cadere in errore,facendo conclusioni affrettate,giudicando nonostante non sia compito suo. E' un luogo comune, e tu...si proprio tu,che hai visto il Kenya,non puoi darmi torto. Ringrazio quattro persone. Le stesse persone che in piu' di un'occasione mi hanno preso per mano per farmi vedere,per farmi entrare nel loro mondo. Quattro persone kenyote,come tutto il resto della popolazione che mi circondava. Grazie a loro il mio cuore si e' placato,i ...

Miss Potter (C. Noonan - Usa 2006) 18/09/2007

PETER E GEMIMA DUE GENIALI CREAZIONI .

Miss Potter (C. Noonan - Usa 2006) UN FILM CHE MI HA LETTERALMENTE INCANTATO. L'ho noleggiato una sera,una di quelle sere svogliate che ringrazi il cielo che esistono le videoteche,senza avere la minima idea della trama del film. Mi ispirava il titolo,l'attrice e i colori della locandina appesa al muro,colori che mi trasmettevano quiete. MISS POTTER... o per gli amici:BEATRIX. La protagonista,figlia di benestanti,non ha nessuna intenzione di sposarsi;i suoi disegni, le sue fantastiche storie le tengono compagnia durante le ore spensierate. I suoi "amici" piu' cari sono Peter il coniglio(successore al "trono" di sir Isac Newton e Benjamin) e Gemima l'oca piu' imertinente e sciocca che si sia mai vista. Da questo piccolo assaggio di film possiamo gia' capire ampliamente il carattere della protagonista:chiuso,introverso e incompreso. Non ha amici Beatrix, ma una fervida immaginazione che la porta, fin da piccola, a vivere in un mondo tutto suo. Lei e i suoi "amici" (con cui dialoga regolarmente) girano di editore in editore nella speranza che qualcuno trovi i suoi disegni e le sue storie convincenti , tanto da pubblicarli. Nessuno e' interessato a un "libro di conigli" per bambini troppo fantasioso. "Conigli in giacca blu con bottoni d'ottone,come le vengono in mente cose del gnere?" "Non mi vengono in mente,li vedo, sono i miei amici" Non c'e dubbio,una ragazza con un'immaginazione fuori dal comune. Da bambina venne portata dalla famiglia a trascorrere le vacanze estive nella terra dei laghi, a nord ...

Autan Family Care Spray Secco 27/08/2007

FRAGOLA VS ZANZARA..... ROUND ONE

Autan Family Care Spray Secco Come ogni estate,appena il caldo diventa insopportabile e l'umimidita' ti appesantisce,puntuali ritornano loro..... LE ZANZARE!! Che fastidio andare a letto con quel ronzio nelle orecchie:-(( Per non parlare delle fastidiosissime punture,che immancabilmente diventano enormi bubboni:-(((( Sembra che non abbiano nulla di meglio da fare che venire a rompere noi poveri esseri umani. Immancabilmente loro arrivano e noi ci fiondiamo per poter almeno proteggere un minimo la nostra epidermide. Cosi', mentre fai la spesa nel supermercato di fiducia, ti ritrovi a depositare nel carrello: spray anti-insetti,zampironi,piastrine e stick dopo puntura. Torni a casa fiero,armato fino ai denti, cercando,almeno quest'anno,di sconfiggere dignitosamente la tua acerrima nemica estiva. Quest'anno sai gia' di intossicarti con tutti quei prodotti chimici;ma almeno la tua vicina non chiamera' la polizia in piena notte per rumori molesti.... quando poi eri semplicemente tu,in mutande,in bilico su una sedia,alle 3 di notte, che lanciavi dizionari contro il muro nella speranza di poter acchiappare "l'assassina". Odori chimici devasteranno l'aria, lasciando piu' stramortito te di "lei",che oramai ha capito come poter sopravvivere a tutto questo. Sembra impossibile,ma ogni estate e' cosi'..... E se invece decidiamo di non intossicare pelle e polmoni?? L'alternativa e' allettante ma ci sono un paio di consigli utili che mi sentirei di dare: 1. compratevi l'ultimo modello di occhiali da ...

Motorola V3 25/08/2007

BIBIP BIBIP .... NUOVO ACQUISTO TUTTO ROSA

Motorola V3 L'ho comprato pochi giorni fa; direte che non si puo' scrivere una buona opinione su un prodotto acquistato da poco, e da un lato avete ragione. Dall'altro,pero',voglio scrivere un'opinione intanto che il cellulare e' nuovo,bello e non mi sono ancora stancata di lui. Facile elencare i difetti di un "aggeggio" dopo anni che si tiene tra le mani tutti i giorni... sto parlando del cellulare!!!!^^ Si e' stanchi,annoiati e voila'... saltano fuori tutti i problemi possibili ed immaginabili. Si e' letto di ogni: -tiene solo 25 sms -la fotocamera falsa i colori -il menu' e troppo semplice -e' troppo sottile Io a volte mi chiedo:"ma quando l'hai comprato l'hai visto oppure ne stavi guardando un'altro????Avrai chiesto informazioni a riguardo,l'haivai tenuto in mano per vedere che era sottile e magari poco maneggevole?Se non ti soddisfava perche' l'hai comprato??????" Molte tecnologie di ultima generazione promettono tanto e danno la meta',ma un cellulare che puoi visionare in qualunque negozio non puo' essere tanto diverso da quello che credevi. Tornando al mio acquisto. Questo cellulare l'ho notato un annetto fa,quando la mia amica universitaria lo maneggiava durante le ore di diritto penale. Lo trovavo estremamente glamour e shiccoso^^ Veramente un bell'oggetto! Andai a curiosare nei vari negozietti per vedere prezzo e funzioni.... argh! 269 euro per un cellulare?!?!?! No! Gia' quattro anni fa mia madre spese la modica cifra di 450 euro per il mio samsung(senza ...

Canon PIXMA MP450 21/08/2007

PARTORISCE SEMPRE DELLE PICCOLE MERAVIGLIE

Canon PIXMA MP450 La mia piccola stampante... Piccola pero' si fa per dire;come misure e' abbastanza abbondante^^ Beh,siamo clementi,per una multifunzione ha le misure al posto giusto! Un pannello di controllo niente male...e... e poi e' la mia "tata",quella che partorisce i piccoli capolavori esposti nella mia cameretta. Mi ha subito colpito per un paio di cosette: 1. nonostante sia abbastanza ingombrante ha una forma dolce ed arrotondata,colori tenui che non stancano 2. All'impatto sembra molto intuitiva, cosa che col tempo ho constatato E' stata una delle prime stampanti multifunzionale con ingresso diretto per le "memorie" di ogni tipo:Memory Stick, CompactFlash, SmartMedia, SD Memory Card, MultiMediaCard e Memory Stick PRO. Per alcuni puo' essere un dettaglio trascurabile,o addirittura inutile,ma per la mia famiglia e' un dettaglio essenziale. La mia carissima mammina non sa usare bene il pc;cosi' si ritrovava in panne tutte le volte che voleva stampare anche solo una piccola foto fatta. Da quando la nuova Canon ha varcato la soglia di casa, camera mia si e' tramutata in un piccolo laboratorio fotografico;mia mamma scatta e stampa ad una velocita' estrema^^ Le foto risultano sempre nitide e chiare,qualita' professionale;questo grazie alle testine di stampa FINE capaci di emettere gocce d'inchiostro di 2p. Riesce a stampare foto in meno di un minuto, senza lasciare strascichi di inchiostro fastidiosi e antiestetici(come molte altre sue colleghe multifunzionali fanno). Il ...

Luglio 2007 16/08/2007

UN DOLCE ATTIMO DURA SEMPRE TROPPO POCO!

Luglio 2007 E' una cosa buffa che io racconti cio'. L'ho sempre accennato di sfuggita con le mie amiche,ma non mi sono mai soffermata troppo sui particolari. Cose troppo private,dolci,riservate per poterle condividere con altre persone.. all'nfuori di me.. e lui. E allora perche' scriverlo su un sito dove possono leggerlo tutti? Semplice.... Ho una gran voglia di urlare al mondo cio' che ho provato quella sera,ma il mio orgoglio me lo impedisce;scrivere dietro ad un pc nella speranza che chi mi conosce non legga nulla e' la sfogazione migliore. Era una calda serata estiva,una classica serata d'agosto. La citta' perde parte del suo ritmico andamento giovanile;i locali semideserti,le strade sgombre e il semaforo comincia a lampeggiare. Se non fosse per gli amici,la compagnia giusta,avresti voglia di startene in casa a guardare la tele;almeno per non pensare a tutti i tuoi coetanei spensierati in vacanza. Suona il campanello,sono loro... gli amici fidati. Prendi le ultime cose,proprio le essenziali per uscire in una sera come tante altre:chiavi di casa,cellulare e sigarette. Scendi le scale e trovi i loro sorrisi, i loro soliti gesti che li caratterizzano. Pochi minuti per decidere la meta e si e' subito in sella al motorino. Piccola tappa a fare benzina,veramente indispensabile,anche se tutti sono in ferie lei non ci va mai. Ed ecco sfrecciare per le strade piacentine cinque giovani ragazzi in sella ai loro due ruote. Il leggero venticello che ti penetra sotto il casco, ...

Con la A 13/08/2007

AMORE....UNA PAROLA CHE GENERA POESIA

Con la  A un argomento che suscita sempre grande interesse... sucita dibattiti... emozioni..... Nel momento in cui io scrivo possono esserci milioni di persone nel mondo che si lasciano,che si baciano,che si conoscono...o semplicemente che si guardano negli occhi. L'amore:un sentimento che e' nato prima dell'uomo stesso. Il pizzico di colore nelle nostre vite,una piccola parentesi rosa che protegge il cuore dagli anni. Innamorarsi veramente significa entrare in una dimensione del tutto differente,cambiare pianeta. Significa spostare il baricentro della propria vita e orbitare intorno a un nuovo punto di riferimento. I riflettori della nostra mente illuminano un'unica immagine:quella di lui(o lei). Il resto rimane sullo sfondo. Questa immagine si sovrappone a tutte le altre,e' presente ovunque,in ogni momento. Viene vista, rivista,ripassata come un replay ossessivo,crea gioia,struggimento,persino tremori. La persona amata viene idealizzata. Non ha difetti. E se ne ha,vengono oscurati da una specie di daltonismo emotivo. Questa immagine cosi' amata la si porta sempre con se, al lavoro,in viaggio,a letto. Vive e palpita all'interno della nostra mente e dei nostri sentimenti:la interroghiamo,le parliamo,e' la protagonista del nostro teatrino mentale. Continuamente i nostri pensieri la circondano,la sfiorano,la contemplano. E' una sensazione stranissima:ti gira la testa,ti tremano le gambe. Una difficolta' di concentrazione. Un aumento del battito cardiaco. Che cosa ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra