Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

matutteame

matutteame

Autori che si fidano di me: 78 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Opinioni scritte

dal 23/10/2011

548

Un piccolo negozio di fiori a Parigi (Maxim Huerta) 08/12/2017

Maxim Huerta " Un Piccolo Negozio di Fiori a Parigi "

Un piccolo negozio di fiori a Parigi (Maxim Huerta) C'è un piccolo negozio di fiori nel cuore di Parigi, un negozio gestito dal signor Dominique Brulé, ed i suoi fiori sono sempre i più belli, perché lui con i fiori ci parla. La passione di Dominique per i fiori è diventata un lavoro e la sua ragione di vita quando dopo la perdita della sua amata Julie la rivede in ogni peonia, il suo fiore preferito. Nel piccolo negozio di fiori tutti i giorni fa la sua comparsa Mercedes, amica e cliente di Dominique che ogni giorno precisa come un orologio fa sempre le stesse cose e nella sua monotonia fa sempre un saluto al proprietario del negozio. Mercedes è un'anziana signora spagnola, scappata in Francia una vita fa dopo la sua più grande delusione d'amore, che le ha segnato tutta l'esistenza. Amica di Mercedes è la spagnola coetanea Matilde, Tilde per tutti, anche lei emigrata in Francia da giovane, ma a differenza dell'amica lei è arrivata per lavorare e per farsi una vita, vita che poi ha sempre passato da sola. Dominique cerca un'aiutante, e come richiesta principale per ottenere il lavoro c'è il fatto che i candidati devono avere il nome di un fiore. Proprio davanti al negozio capita Violeta, giovane spagnola che è arrivata a Parigi dopo essere stata lasciata dal suo grande amore, nonché padre del bambino che porta nella pancia, e capisce che quella è la sua occasione. Violeta si affeziona molto al signor Dominique ed ai suoi fiori, al punto di prendere l'abitudine come lui di parlare con i fiori. Nella vita di questa ...

L'Oreal Revitalift Trattamento Giorno Anti Rughe Rassodante 27/11/2017

Loreal Revitalift Crema Viso Giorno Pelle Normale Mista

L'Oreal Revitalift Trattamento Giorno Anti Rughe Rassodante CIao a Tutti ! Oggi vi voglio parlare della crema L’Oreal Revitalift antirughe + extra rassodante trattamento pelli normali miste. Effettivamente ha una texture un po’ più leggera rispetto alla classica crema quindi più adatta per la pelle mista, però non ho visto miracoli. Io l’ho utilizzata solamente alla sera e alla mattina mi trovavo con la pelle unta quindi sicuramente da non utilizzare durante il giorno, perché se poi vado a truccarmi viene fuori un pasticcio. La profumazione è quella classica della crema viso, assorbe velocemente sì, ma come ho detto tende ad ungere la pelle durante il giorno oppure alla sera dipende quando la usate, e non ho visto l’effetto antirughe oppure extra rassodante che dicono. Una crema che dato che si trova al Supermercato si può trovare anche in offerta come crema idratante, ma assolutamente nulla di più, quindi appena appena la promuovo con la sufficienza perché non ha troppi effetti negativi, ma nemmeno positivi e io sicuramente non la ricompro. Come sempre spero di esservi stata utile e vi do appuntamento alla prossima recensione beauty. ...

Bottega Verde Aloe Nettare di Bellezza 26/11/2017

Bottega Verde Aloe Nettare di Bellezza Crema Viso 24 Ore

Bottega Verde Aloe Nettare di Bellezza Ciao a Tutti ! Oggi vi voglio parlare della crema visto della Bottega Verde che si chiama Aloe Nettare di bellezza crema viso 24 ore con succo di aloe vera idratante e lenitiva. Ho trovato questa crema davvero molto valida soprattutto per la mia pelle mista, io la applico alla sera, assorbe molto velocemente, idrata bene ma nonostante questo alla mattina mi trovo con la pelle bella asciutta quindi per niente lucida. L'ho trovata ottima nella stagione calda, ma anche con i primi freddi ho notato che ha un buon potere anche lenitivo perché le zone più screpolate del viso erano belli idratate dopo la sua applicazione. La profumazione è leggera ma non è persistente sulla pelle quindi questa è una buona cosa, una crema davvero multiuso estate-inverno che sicuramente appena trovo in offerta o in promozione cerco di ricomprare. Il prezzo di listino è di Euro 22,99 per 50 ml di prodotto ma consiglio di tenere d'occhio le promozioni periodiche online o in negozio perché arriva ad essere scontata anche fino al 60%. Come sempre spero di esservi stata utile e vi do appuntamento alla prossima recensione beauty.

La vita segreta delle mucche (Rosamund Young) 26/11/2017

Rosamund Young - La Vita Segreta delle Mucche

La vita segreta delle mucche (Rosamund Young) Dati Generali Libro : Genere : Narrativa Generale Listino : € 15,00 Ebook : € 8,99 Editore : Garzanti Data uscita : 05/10/2017 Pagine : 150 EAN : 9788811675747 Mia Recensione : Sono stata attratta dal libro, ma quando ho letto la descrizione ho capito che dovevo assolutamente leggerlo. Non è assolutamente un libro sulla scelta di un regime alimentare contenente o meno carne, ma sicuramente dopo questa lettura si può decidere se scegliere carne proveniente da animali allevati tradizionalmente oppure intensivamente. La scrittrice è la proprietaria, assieme al fratello di un allevamento tradizionale situato nelle campagne inglesi, e narra in questo libro vari particolari, dettagli e momenti che riguardano i vari animali del suo allevamento. Ho adorato fin da subito il fatto che proponesse un vero e proprio albero genealogico di tutto il bestiame, dove vengono narrati dettagli e momenti particolari, sicuramente romanzati ma con una base di realtà che si riconosce tranquillamente, di tanti animali che dimostrano, chi più chi meno, di avere ogni uno una sua personalità ben definita e che, se gli viene data la possibilità di scegliere, ogni animale sceglie la sistemazione e l'alimentazione che più preferisce. Sono sempre stata certa che tutti gli animali provassero dei sentimenti, ed ho le quotidiane dimostrazioni della loro manifestazione attraverso i miei pelosi, ma se tutti noi sappiamo come cani e gatti manifestano i loro sentimenti, certo non abbiamo idea di ...

La Rilegatrice di Storie Perdute (Cristina Caboni) 22/11/2017

Cristina Caboni " La Rilegatrice di Storie Perdute "

La Rilegatrice di Storie Perdute (Cristina Caboni) Dati Generali Libro : Genere : Narrativa moderna e contemporanea Listino : € 17,60 Ebook : € 9,99 Editore : Garzanti Data uscita : 12/10/2017 Pagine : 320 EAN : 9788811673644 Mia Recensione : A differenza degli altri libri dell'autrice, questo non mi ha preso più di tanto, ma vale comunque la pena di leggerlo perché è una bella storia. La protagonista è Sofia, che esce da un matrimonio travagliato dove per il marito si è messa in secondo piano, ma questa situazione non le va più bene. Entrando per caso in una libreria si imbatte in un vecchio libraio, che le regala una copia abbastanza malandata di uno dei suoi autori preferiti, Christian Fhor. Sofia, che ha la passione per la legatoria, decide di restaurarlo, ma all'interno della copertina trova nascosto uno scritto risalente ad una rilegatrice del 1800, Clarice. Sofia resta subito catturata dalla storia di questa donna, ed anche se è vissuta quasi due secoli prima la sente vicina, al punto di decidere che deve sapere come va avanti la storia narrata da questa donna, ma per farlo deve trovare gli altri due volumi dell'autore. Ad aiutarla ci sarà Tomaso, che di mestiere fa il perito calligrafico con una passione per la ricerca dei libri perduti. I due si erano già incontrati varie volte ma senza mai conoscersi, invece grazie alle dritte del vecchio libraio percorreranno insieme la ricerca dei libri di Fohr, per mettere in luce quello che Clarice nei secoli ha voluto tenere nascosto. Nonostante i motivi ...

La piccola libreria dei cuori solitari (Vol. 1) (Annie Darling) 10/11/2017

Annie Darling " La Piccola Libreria dei Cuori Solitari "

La piccola libreria dei cuori solitari (Vol. 1) (Annie Darling) Dati Generali Libro : Genere : Narrativa rosa Listino : € 17,90 Ebook : € 9,99 Editore : Sperling & Kupfer Data uscita : 18/07/2017 Pagine : 324 EAN : 9788820062330 Mia Recensione : Se un libro che parla di libri o di librerie deve essere mio ad ogni costo. Questa storia è molto carina, si legge che è un vero piacere. La protagonista è Posy, una ragazza che fin da giovane è stata responsabilizzata perché dopo la prematura scomparsa dei suoi genitori è diventata tutrice legale del suo fratello più piccolo Sam, ed essendo nell'età adolescenziale non le rende la vita facile. Posy ha un amore smisurato per i libri, che accumula in casa al posto dei mobili. La sua fortuna è essere stata accolta da Lavinia, proprietaria della libreria Bookends dove lavoravano anche i suoi genitori, e grazie a lei ha un lavoro ed un tetto sopra la testa. Alla morte di Lavinia la donna le lascia la libreria, con la richiesta di rimetterla in sesto e di cercare di avere degli utili, cosa non facile per Posy, ma si trova sulle spalle la responsabilità di esaudire il desiderio di Lavinia, oltre che dovere cercare di mantenere aperta la libreria non solo per lei ma anche per i dipendenti, che sono suoi amici, e per mantenere un tetto sopra alla testa a lei ed al fratello. Posy decide di volere riaprire la libreria in modo diverso dal solito, specializzandola in romanzi rosa, di cui lei è una grande appassionata. Ma Sebastian, il nipote di Lavinia, non è della stessa idea. Anche ...

Neve Cosmetics Blush Delhi 30/10/2017

Neve Cosmetics Blush Delhi

Neve Cosmetics Blush Delhi Ciao a tutti ! Oggi voglio parlare del Blush Delhi della Neve Cosmetics. Ultimamente sto trovando dei Blush di questo marchio che mi stanno piacendo, per fortuna dopo tutte le delusioni che ho avuto. Questo mi piace soprattutto per il periodo estivo perché è un bel colore che sulla pelle abbronzata risulta molto naturale. Dalla confezione sembra molto scuro ma dato che basta davvero poco prodotto essendo in polvere libera si stende bene, si sfuma bene e risulta davvero naturale, almeno sulla mia pelle che in inverno è molto chiara ed in estate si abbronza leggermente. Con il caldo e sulla mia pelle mista non dura tutto il giorno ma comunque non tende a fare macchie o spostarsi per il viso, è modulabile e si può tranquillamente riapplicare e direi che ora di questo marchio ho trovato un valido Blush per il periodo estivo. I prezzi sono : Euro 12,90 per il formato grande da 4 g Euro 3,90 per il formato mini da 0,7 g Questo prodotto è reperibile online sul sito del marchio oppure nelle bioprofumerie ed erboristerie che sono rivenditori autorizzati. Come sempre spero di esservi stata utile e vi do appuntamento alla prossima recensione beauty.

Il caffè dei piccoli miracoli (Nicolas Barreau) 30/10/2017

Nicolas Barreau " Il Caffè dei Piccoli Miracoli "

Il caffè dei piccoli miracoli (Nicolas Barreau) Dati Generali Libro : Genere : Narrativa moderna e contemporanea Listino : € 15,00 Ebook : € 9,99 Editore : Feltrinelli Data uscita : 14/09/2017 Pagine : 240 EAN : 9788807032561 Mia Recensione : Omnia Vincit Amor - L'amore vince su tutto Se devo essere sincera mi aspettavo qualcosa di più da questo libro, ma comunque la storia è carina e si legge con piacere. La protagonista è Nelly, specializzanda parigina con la fobia del volo, e nonostante sia segretamente innamorata del suo professore decide di non seguirlo ad un seminario proprio per non prendere l'aereo. Peccato che quando torna il professore non è più lo stesso. Dopo la delusione in amore Nelly decide di sistemare la casa dove vive, e magari anche la sua vita, ma ripulendo si imbatte nei ricordi dell'amata nonna scomparsa da alcuni anni, e sfogliando un libro che rimanda a Venezia trova la dedica "Omnia Vincit Amor " . Non è un caso che la stessa scritta è anche incisa sull'anello che proprio la nonna le ha regalato e da cui non si separa mai. Nelly, per dimenticare le pene d'amore e soprattutto per capire la provenienza di quel libro decide di andare a Venezia. Siamo in bassa stagione e quindi Venezia non ha molti turisti, e Nelly si perde tra le calle veneziane dove ritrova un po' di serenità, ma si scontra anche con Valentino, un ragazzo veneziano che da quando la incontra non si stacca più da lei, ma Nelly sa che i ragazzi belli sono pericolosi, e Valentino è molto bello, e nel suo cuore non c'è ...

La Roche-Posay Cicaplast 23/10/2017

La Roche-Posay Cicaplast Baume B5

La Roche-Posay Cicaplast Ciao a Tutti! Oggi vi voglio parlare della crema de La roche- Posay che si chiama Cicaplast Baume B5. Dice di essere una crema riparatore per la pelle, con pantenolo al 5%, senza parabeni, con agenti antibatterici. Io avevo due buste campione che oltretutto sarà stato un caso ma pochi giorni dopo che mi sono arrivati questi campioncini mi sono scottata la mano con il forno e così quale occasione migliore per andare a provarli. Il prezzo di listino è di Euro 10 per 40 ml di prodotto. Non entro nel dettaglio della mia scottatura, comunque questa crema mi è piaciuta molto perché andava a tenere molto idratata la pelle scottata ed alleggeriva il senso di calore e di scottatura, oltretutto tenendola bella idratata ha favorito il processo di rigenerazione della pelle e ha evitato che si formassero vesciche. Trovo che questa crema sia adatta come salva tutto da tenere in casa, ad esempio per le scottature oppure per gli arrossamenti della pelle, post depilazione, per le scottature solari e perché no anche con le varie allergie tipo quella primaverile dove la zona del naso diventa super arrossata. Super consigliata! Come sempre spero di esservi stata utile e vi do appuntamento alla prossima recensione beauty. ...

Niente tranne il nome (Andrea Maggi) 23/10/2017

Andrea Maggi - Niente Tranne il Nome

Niente tranne il nome (Andrea Maggi) Dati Generali Libro : Genere : Thriller e gialli Listino : € 16,90 Ebook : € 9,99 Editore : Garzanti Data uscita : 08/06/2017 Pagine : 220 EAN : 9788811673675 Mia Recensione : Accade che una notte Mauro Rosso viene ucciso. Accade che la vittima sia il bidello della scuola media del paese... ed accade che da qui parte una voragine di eventi che tutti riguarda e che tutti tocca. Mauro Rosso, bidello della locale scuola media, viene brutalmente assassinato, ma non prima che, tra una bevuta e l'altra, la sera stessa del suo omicidio confidi a Fulvio Romoli di avere per le mani qualcosa di grosso. Fulvio è insegnante proprio nella scuola dove la vittima faceva il bidello, ed è anche l'ultimo ad averlo visto in vita. Entra in scena la polizia, che capitanata dal Commissario D'Avanzo cerca di trovare l'assassino, e per farlo dovrà scavare tra le conoscenze della vittima, riportando alla luce fatti e personaggi che si credevano dimenticati da tempo. Sempre a scuola abbiamo Chiara, ragazza ripetente dal carattere difficile e dalla situazione famigliare ancora peggiore, dove si trova a vivere da sola con la madre ma non vanno affatto d'accordo. Ma questa è l'unica soluzione, perché Chiara un padre non l'ha mai avuto. Fulvio prende a cuore la situazione della ragazza e fa di tutto almeno per farle frequentare le lezioni, ed è ben felice quando vede che Chiara ha finalmente un'amica, la compagna di banco Veronica. Chiara e Veronica sono quello che di più opposto ...

Spontex Full Action System 20/10/2017

Spontex Full Action System

Spontex Full Action System Ciao a Tutti ! Oggi vi voglio parlare del nuovo prodotto della Spontex, il Full Action System. Si tratta di un "mocho" innovativo per lavare i pavimenti, che permette grazie al suo panno elettrostatico di catturare tutte le particelle di polvere e peli di animali con poca fatica. Da questo punto di vista devo dire che non ho niente da obbiettare anzi, cattura davvero tutto quello che trova sul pavimento già alla prima passata. Il panno è di forma tonda, e per chi come me è abituata ad utilizzare il classimo "mocho" questa nuova forma non piacerà tanto perchè prima di tutto non raggiunge gli angoli della casa, e io ne ho tanti, e poi per ogni passata sembra che la superfice pulita sia grande ma dobbiamo passare più volte sulla stessa zona, perchè la superficie di panno è solo l'esterno della pedana tonda. Veniamo ora all'altra caratteristica innovativa, cioè al sistema di centrifuga. Al posto della classica strizzatura cui eravamo abituati con questo nuovo prodotto basta azionare il manico, stando ben attenti a posizionare il panno all'interno del secchio, e questo farà una specie di centrifuga per rimuovere l'acqua in essesso dal panno stesso. La prima volta che l'ho provato ho fatto la doccia lo ammetto, ora sono un po' più pratica, ma comunque bisogna prestare attenzione a non fare entrare la parte che ruota a contatto con l'acqua se no gli schizzi sono assicurati. L'azione centrifuga non è proprio potente e bisogna azionarla un paio di volte per rimuovere ...

L'isola di Alice (Daniel Sánchez Arévalo) 15/10/2017

Daniel Sanchez Arévalo - L' Isola di Alice

L'isola di Alice (Daniel Sánchez Arévalo) Dati Generali Libro : Genere : Thriller e Gialli Listino : € 16,90 Ebook : € 9,99 Editore : Nord Data uscita : 09/02/2017 Pagine : 400 EAN : 9788842928904 Mia Recensione : Prima di spiegarvi perché ho trovato questo libro a tratti "prolisso" , cioè troppo lento nel fare accadere gli avvenimenti, troppo minuzioso nei dettagli e troppo... troppo, vi racconto la trama. Alice è la protagonista del romanzo, ed ha appena ricevuto la notizia che il marito ha avuto un incidente stradale, che ne ha causato la morte. Solo che l'incidente non è avvenuto sulla via di ritorno da Yale, dove il marito Chris diceva di essere, ma da tutt'altra parte. Alice ha una figlia, Olivia, ed un'altra in arrivo. Dal momento della morte di Chris Alice ha un solo obbiettivo, capire dove si trovava il marito prima dell'incidente, e per farlo percorre a ritroso tutte le strade possibili e segue il percorso inverso, cercando in tutte le registrazioni e le telecamere stradali tracce del passaggio della macchina del marito. Questa ricerca estenuante la conduce al punto X, l'isola di Robin Island, e proprio li Alice decide di andare, se non fosse che appena mette piede sull'isola partorisce la figlia che aspettava, Ruby. Da quel momento diventa " la rossa che ha messo piede sull'isola e ha partorito ". Ma questo è solo un dettaglio, perché Alice ha seguito le tracce del marito fino all'isola e vuole andare avanti, per cui si trasferisce li con le figlie. Ora è sull'isola, e capisce ...

Acqua & Sapone Omia Maschera Capelli Biologica con Olio Semi di Lino 03/10/2017

Omia Maschera Capelli con Olio di semi di lino

Acqua & Sapone Omia Maschera Capelli Biologica con Olio Semi di Lino Ciao a Tutti! Oggi vi voglio parlare della maschera per i capelli della Omia, si tratta della maschera all’olio di semi di lino provenienti da agricoltura biologica certificata con tanto di certificazione ICEA. Dice di essere una maschera per capelli Eco biologica per capelli forti, senza coloranti sintetici, siliconi, PEG, oli minerali e parabeni. La confezione è un 250 ml made in Italy e io l’ho trovato in offerta e per questo l’ho provata. Il profumo è delicato e mi piace. La prima volta che ho provato questa maschera l’ho applicata sui capelli e laprima cosa che ho detto è stato "non funziona per niente", poi con le varie applicazioni ho scoperto il trucco. Intanto basta davvero poco prodotto da applicare sulle lunghezze e sulle punte, poi massaggiare bene a modo per fare penetrare il prodotto, quindi teniamo un tempo di applicazione di circa 5 minuti durante il quale massaggiamo continuamente per farlo penetrare, dopodiché andiamo a risciacquare. Si rimuove molto bene e facilmente e con questo trucchetto lascia i capelli davvero molto morbidi ed idratati, luminosi e non appesantiti e non li fa tendere a sporcarsi. E' perfetto da usare prima della piega oppure quando vogliamo asciugare i capelli all'aria. Sicuramente un prodotto che mi è piaciuto e che appena ritrovo in offerta lo ricompro di sicuro. Come sempre spero di esservi stata utile e vi do appuntamento alla prossima recensione beauty.

La donna che sparì con un libro (Idra Novey) 01/10/2017

Idra Novey " La Donna che sparì con un Libro "

La donna che sparì con un libro (Idra Novey) Dati Generali Libro : Genere : Narrativa Moderna Listino : € 17,60 Ebook : € 9,99 Editore : Garzanti Data uscita : 16/03/2017 Pagine : 320 EAN : 9788811688495 Mia Recensione : Siamo in Brasile, una donna viene vista salire su di un albero con un sigaro in bocca, e da lì non si sono più avute sue tracce. La donna in questione è Beatriz Yagoda, di professione scrittrice, e proprio come il protagonista di un suo libro, è sparita nel nulla dopo essere salita su di un albero. La persona che più si interessa alla sua scomparsa è Emma, che ha tradotto tutti i suoi libri e che ha instaurato con la scrittrice un rapporto stretto. Emma sale sul primo volo lasciando indietro fidanzato e carriera, con il solo scopo di ritrovare la "sua" scrittrice. Arrivata in Brasile Emma trova una realtà che nessuno immaginava, Beatriz ha accumulato dei debiti di gioco e si è rivolta ad uno strozzino, che ora rivuole i suoi soldi o farà del male ai famigliari della scrittrice. Emma cerca di capire dove può essersi nascosta Beatriz, ma sa bene che se la donna non vuole farsi trovare sarà ben difficile rintracciarla. Nella ricerca si aggiungono i figli della donna, Raquel, che fin da subito si mostra molto restia a condividere i problemi della sua famiglia con l'estranea traduttrice, e Marcus, che invece si mostra molto vicino ad Emma, tanto da farle dimenticare di avere un fidanzato a casa. Il Brasile non perdona, della polizia non ci si può fidare e così e tre decidono di cercare ...

Il giardino dei piccoli inizi (Abbi Waxman) 27/09/2017

Abbi Waxman " Il giardino dei piccoli inizi "

Il giardino dei piccoli inizi (Abbi Waxman) Dati Generali Libro : Genere : Narrativa moderna e contemporanea Listino : € 18,50 Ebook : € 9,99 Editore : Piemme Data uscita : 23/05/2017 Pagine : 348 EAN : 9788856659276 Mia Recensione : La prima cosa che mi ha colpito sfogliando questo libro è la scelta di inserire, all'inizio di ogni capito, una paginetta dove sono scritte le principali indicazioni per coltivare un determinato ortaggio o frutto. La cosa bella è che è scritto in modo molto simpatico e sarcastico. Veniamo alla storia, dove troviamo la protagonista, Lilian ma da tutti chiamata Lili, che ha perso il marito in un incidente stradale da vari anni, ma ancora non ha elaborato il lutto. Si è chiusa nel suo guscio protettivo per andare avanti e prendersi cura delle figlie Annabel e Clare, e viene aiutata dalla sorella Rachel che la sprona anche ad andare avanti. Sembra una storia triste, ma siamo solo all'inizio. Lili di mestiere fa l'illustratrice, e la casa editrice per cui lavora le commissiona le illustrazioni per un libro di botanica, iscrivendola ad un corso base di orticoltura, in modo che le illustrazioni siano il più precise possibile. Non perdetevi i capitoli dedicati al luogo di lavoro perché sono divertentissimi. Lili è fatta così, ha un senso dell'umorismo che non riesce a contenere, spesso con battute che solo lei capisce, ma rende tutta la lettura leggera e sarcastica. Al corso di orticoltura per fortuna riesce a portare anche le figlie e la sorella, ed inaspettatamente da ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra