Condividi questa pagina su

verde Status verde (Livello 2/10)

ok2467

ok2467

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 30/11/-0001

21

Vittime della crisi economica. In aumento il numero dei suicidi in Italia a causa della crisi che porta gli imprenditori a compiere gesti estremi. 07/05/2012

O è depressione oppure non si capisce

Vittime della crisi economica. In aumento il numero dei suicidi in Italia a causa della crisi che porta gli imprenditori a compiere gesti estremi. La lista dei suicidi stà aumentado sempre di più e l'origine sembra essere questa difficile crisi economica che non vuole assolutamente scemare e allentare la morsa. Siamo in un periodo difficile e di vacche magre per tutti per cui è comprensibile ritrovarsi in difficoltà a livello economico. Se c'è chi reagisce con onore tentando di rimettere in sesto i propri debiti facendo opinioni su ciao per guadagnare il necessario al rientro, altri invece preferiscono togliersi la vita. Ma secondo me questa è una reazione da deboli e un gesto che definire irresponsabile è poco. Il bannamento dalla vita è una cosa cosi estrema che mi pare sia dovuta più a depressione che ad uno scoramento dovuto ai probabili problemi economici. D'altro canto chi non li ha in questo periodo? Tutti siamo morsi dalla crisi chi più, chi meno. Ci dovremmo suicidare tutti, meno male che chi lo fa è un numero comunque limitato e penso che lo facciano perchè forse questa dei soldi è solo l'ultima goccia che fà traboccare il vaso. Comunque è strano se è per problemi economici. Alcuni imprenditori si sono suicidati perchè dovevano licenziare i propri dipendenti. Ma ragazzi, lo stato provvede a quei dipendenti licenziati, li segue non facendogli certo mancare il minimo sostegno economico se ne hanno bisogno. Esistono assistenti sociali che seguono caso per caso e sono stipendiati per questo motivo. Ci sono i sindacati per ottenere gli aiuti e i sussidi economici di cui si ha bisogno. Io non ...

Fuori tema. Storie di vita e di scuola 04/05/2012

Origine di un fuori tema

Fuori tema. Storie di vita e di scuola Questo libro parla di vita e di scuola, lo consiglio a tutti, anche alle professoresse. Ma se per caso qualcuno si fosse mai domandato come mai su Ciao c'è il Fuori Tema è perchè esso serve per valutare che un opinione postata su ciao sta parlando di tutto tranne che del prodotto in questione. No, lo dico perchè c'è un utente su Ciao che fa tutte le sue opinioni fuori tema. Non so se qualcuno l'ha notato. Eppure nonostante cio ho notato che ha a parte me e Priolo nessun altro ha il coraggio di darglielo questo benedetto fuoritema. Ma le opinioni su ciao vengono lette? Possibile che si tolleri che un utente diventi milionario scrivendo tutte le opinioni fuori tema? quasi quasi sto pensando di cancellarmi non è accettabile questa cosa. Forse questa è la mia ultima opinione, se mai mi cancello tutti devono sapere perchè lo faccio. Poi quell'utente li, continua a svalutare le mie belle opinioni e io continuo a segnalarlo allo staff. Ma niente nessuna risposta. Penso che sarà perchè staran con il pallottoliere in mano a cercare di rimettere a posto i conti ciao.... Voi che ne pensate?

HotMail 04/05/2012

Vabè che è gratis ma che sfinimento

HotMail Adesso che finalmente la Microsoft si è levata da ciao finalmente posso dire la mia su questa casella postale on line da farsi esaurire. Logicamente come tutti gli essere umani o quasi umani del pianeta possiedo anche io un account Hotmail. Però l'ho usato veramente pochissimo perchè la trovo cosi pessima che non gli darei neanche una stellina, nonostante sia gratuita. Sono tempestato da email pubblicitarie a iosa, ma quello che più mi manda in bestia è che ogni volta che entro mi si blocca il computer e devo provvedere con ogni arma a mia disposizione per farlo ripartire. Poi devo considerare che quando spedisco le email con un altro provider ad un account Hotmail la spedizione fallisce misteriosamente. Pubblicità, cokies, spireware autorizzati, messaggi di chat che nessuno ha mai richiesto, spam a tutta andare, direi che non la trovo neppure bella come layout. Per non parlare che quando decidi di uscire dalla email track ti ritrovi senza volere su MSN un sito che per caricarlo mi ci vuole 20 minuti se non di più. Nel frattempo presumo nel mio computer entra di tutto e di più. Altro che Ghostbusters ci vorrebbe..... Per fare un paragone solo il caricare un opinione su ciao scrivendola direttamente senza copia incollarla mi rende altrettanto nervoso nel mio costante vagabondaggio sul web. Insomma io non la consiglio, tanto ce l'hanno già tutti.... ...

Ciao - Il Pagamento 02/05/2012

PENSAVO FOSSE AMORE INVECE ERA UN CALESSE

Ciao - Il Pagamento Stamattina mi son svegliato e dato che ero abbastanza addormentato non mi sono accorto che il mio conto ciao è inesorabilmente diminuito: dunque € 1,98 ieri € 1,69 oggi Adesso che mi sono svegliato però ragazzi queste cose qui non si fan mica eh? Io che mi son impegnato a scirvere, a fare opinioni sui miei viaggi di lavoro, sui libri, su detersivi che si bevono e quella su BELEN ^^, sopratutto QUELLA..... MI AVETE TOLTO LA BELLEZZA DI 30 CENTESIMI Non mi pare bello che si faccia stà cosa sopratutto perché i trenta centesimi che mi sono stati tolti magari andranno al solito esperto di videogiochi. Che serve fare i bonus per una categoria sola se poi si decurtano le remunerazioni. noooooooooooooooo o non è che magari ci sia stato un errore nell'accumulo dei centesimi durante il mese? Io mi sono accorto per esempio che una mia opinione era stata pagata trenta centesimi e secondo me c'era un errore. Infatti ne avrei dovuti guadagnare una decina o giù di li. Qui su ciao succede esattamente come succede nella vita reale: da una parte ti danno, dall'altra te li fottono. Ahahahaha e il bello che non ti dicono ne perchè, ne percome, ne come mai, ne come stai ma magari ti dicono quand'è che te ne vai? Come a me che mi è arrivata ieri quella email che mi si intimava di non scrivere più. Io ho osato, sono ancora qui, mi sono appellato a Sua Clemenza Staff. Adesso sinceramente sono un pò affranto, sono giù, quel decurtamento li, non me lo dovevano fare. Mi ...

Belen Rodriguez 01/05/2012

ULTIMA OPI DI OK2467 SU CIAO

Belen Rodriguez Ai quei 4 cloni e quei due abituè che mi seguono assiduamente purtroppo devo comunicare che probabilmente questa sarà la mia ultima opinione su ciao. Tutti si chiederanno perchè? cioè nessuno si chiederà perché Non è una mia scelta ma mi è appena arrivata un email dello staff di ciao che mi diffida a scrivere altre opinioni su questo sito, in quanto non disposti a tollerare i miei scritti. Io me ne frego, scrivo lo stesso, poi se domani non mi vedete sapete perchè, vuol dire che mi hanno bannato. In tal caso sono sicuro che nessuno si preuccuperà tanto il sito è in buone mani e c'è molto da leggere, dico da leggere di interessante. Quindi se mi banneranno il sito sicuramente ci guadagnerà in qualità. Ma io sfido il mio destino perchè sono o non sono l' OK CORRAL? L'opinione vuole che si parli di Belen Rodriguez. ^^ Bella, intelligiente, sutpenda, bravissima quando balla e quando presenta, dalla voce squillante, dalla farfallina volante, dalla parlatina che fà innamorare. Una sciògirl da urlo. E tanto da urlo che oggi seguivo il tg.... Lo seguivo per avere non le solite notizie su disoccupazione, tasse, evasione fiscale, spritz o spred sprid corregetemi se sbaglio Poi seguivo il tg quello vero STUDIO APERTO ragazzi si fanno delle inredibili costruzioni su Belen e il suo flirt incerottato col ballerino Stafano di Amici, ex di Emma Marrone. Dietro a tutto c'è la mano ingegnosa di Fabrizio Corona. Cosa non si fà per soldi. Quindi tutto l'accaduto ...

Gli uomini ombra. E altri racconti (Carmelo Musumeci) 01/05/2012

Ergastolo ostativo-OPINIONE IN TEMA

Gli uomini ombra. E altri racconti (Carmelo Musumeci) per la visione di questa opinione è necessaria la presenza almeno di una persona adulta Inizio abbastanza ridicolo per questa opinione ma il contenuto prometto che sarà altamente serioso. Il libro che ho appena finito di leggere oggi è Gli uomini ombra. Di cosa parla questo libro. Nessuno di noi può capire cosa spinge un uomo o una donna a compiere atti criminosi, ma certamente possiamo capire che se questi vengono condannati all'ergostalo la loro vita non è certo da invidiare. Ed è proprio di questo che parla il bel libro di Carmelo Musumeci edito dalla Gabrielli editori ed in vendita alla modica cifra di 14 euro. Dentro le pagine troviamo storie drammaticamente vere di persone condannate all'ergastolo che devono scontare le loro pene vivendo il resto della loro vita dietro quelle brutte celle (correzione su segnalazione del conte Byron....dietro quelle brutte sbarre) in attesa della morte. Una "non" vita. Grazie a questo libro mi sono ravveduto un pò con la vita, perchè se si ha la possibilità è bene viverla nel bene e nel male ma sempre liberi. La libertà è straordinara e vivere rinchiusi in una lugubre cella penso che tolga veramente la voglia di vivere. Nei racconti di Carmelo Musumeci scopriamo cosa si prova quando ci si viene a trovare senza speranza, obbligati a vivere e consapevoli che forse il danno da loro provocato non potrà più essere riparato. Chi è Carmelo Musumeci? Uno scrittore detenuto e condannato a scontare la pena dell'ergastolo ...

Coca-Cola Set Bicchieri 30/04/2012

Bei regali d'altri tempi e si guidano con molta fatica

Coca-Cola Set Bicchieri Come tutti sanno lavorando alle poste si diventa un pò depressi allora per tirarmi su il morale quando posso vado e andavo a mangiare nei ristoranti della catena Mac Donalds pagando logicamente con i tickets restaurants cioè i buoni che mi regala la mia bella azienda datrice di lavoro. Almeno quelli con lo stipendio da fame che mi danno...me li rovino tutti in colla per dentiere....... Non c'è niente di più appagante che affondare i propri denti se si hanno in quei bei panini dal quale fuoriescono formaggio, salse, verdure e con alla base carne e pesce di primissima qualità. E i dolci? mmmmm che bontà quelle tortine surgelate, sono veramente uniche. Per poi non parlare delle patatine, fatte addirittura in coltivazioni specializzate e apposite per Mac Donald Italia che possono contare su coltivazioni su larga scala di patate provenienti dall'Alalaska, una freschezza garantita. In passato, ora non più la mia permanenza dentro i locali dell'ottimo fast fuud veniva allietata da regalini molto simpatici come per esempio questi ottimi bicchieri colorati della Coca Cola che sono relegati lassù nel MOBILE e che non ho mai usato dal giorno che me li hanno regalati. Questi bicchieri sono proprio belli ma li usati poco, forse perchè di bicchieri ne avevo già molti in casa e di solito siccome sono bravo a lavarli non si rompono mai. Comunque questi bei bicchieri ideati appositamente per l'occasione, portano il nome della famosa bibita americana bollicinosa e cioè la Coca Cola ...

Commenti 27/04/2012

Per carità, sa di detersivo!

Commenti Oggi vorrei recensire qualcoso di nuovo, qualcosa che nessuno ha mai recensito su ciao. La sezione commenti. Però in quanto utente nuovo devo minimilizzarmi in base all'esperienza breve che mi sono fatto in questo periodo su questo bel sito di opinioni. Allora da quel che ho capito normalmente capita che una persona nascosto nietro di un nick ha voglia di raccontare la propria opinione su un prodotto, su un viaggio, su un profilattico, su qualcosa da mangiare, su un cd, qualcosa da bere etc etc etc. C'è chi fà belle opinioni, meritevoli, c'è chi le fa corte e sgrammaticate, c'è chi le fa per la gloria e c'è chi le fa per cazzeggiare. Però al di la delle recensioni sono i commenti la cosa più insopportabile dei siti di opinione in generale. IL COMMENTO è un opportunità di non poco conto, alcuni dicono che non sempre bisogna commentare, altri dicono che lo si fà per aumentare il proprio pedigree che sarebbe quel pallino colorato di cui tanti si fregiano come fossero le stellette delle forze dell'ordine. Il pallino colorato merita attenzione perchè è da sempre sul sito, è più credibile perchè se è da tanto tempo nel sito vuol dire che è affidabile. Ragion per cui il commento diventa una buona maniera per incrementare i propri punti ciao. Sulla qualità dei commenti vedo che nessuno ha mai espresso la sua opinione e quindi oggi ho voglia incredibilmente di dire la mia. Se trovo per esempio adeguato il commento OK che tradotto in italiano corrente vorrebbe dire "Ti ...

Imetec 9220 IRON MAX Compact 1900 25/04/2012

IRON MAX SCONFIGGE LE PIEGHE

Imetec 9220 IRON MAX Compact 1900 COMPACT DA STIRO PER NIENTE INUTILE OGGI VI PARLO DEL MIO FERRO DA STIRO A CALDAIA DELLA DITTA IMETEC DI CUI VI RISPARMIO LA STORIA, MA SO CHE A MOLTI INTERESSA QUINDI FATEVI LA RICERCA SU VIKIPEDIA SE ESISTE ANCORA. FATTA LA STORIA DELL'AZIENDA PASSO VELOCEMENTE A DESCRIVERE LA MIA ESPERIENZA CON QUESTO NUOVO FERRO DA STIRO DA ME ACQUISTATO AL BELLISSIMO PREZZO STIRACCHIATO DI EURO 55,99 (cinquantacinque//99) IVA COMPRESA. BELLA LA SCATOLA CHE LO CONTIENE L'HO GETTATA NELLA CAMPANA DELLA CARTA E DEL CARTONE. NON MI SERVIVA. IO MI STIRO LE CAMICIE DA SOLO. NON VOGLIO ASSOLUTAMENTE CHE NESSUNO MI STIRI LE CAMICE PERCHè SOLO IO Sò COME FARE. PROVATO A FARE LA COSA CON QUESTO FERRO DA STIRO IMETEC CI SONO RIUSCITO BENE. MA PENSATE PER UN ATTIMO SOLO AL NOME DEL FERRO IN QUESTIONE. IRON MAX....MICA UN NOME QUALUNQUE DA SUPEREROE TECNICO.... ANCHE SE A STIRARE MI PARE CHE MI SI monti un pò il PALLINO VERDE. QUESTO FERRO DA STIRO è DOTATO DI UNA CALDAIA CHE SCALDA CON UNA POTENZA DI 1350 WATT ANCHE SE IL FERRO TECNICO MI SVILUPPA UNA POTENZA DA 850 WATT. PER UN POSTALE E NEANCHE ESODATO LA MATEMATICA è PIù CHE UN OPINIONE, TUTTAVIA MI PARE DI CAPIRE USANDO LA CALCOLATRICE CHE 1350 PIU' 850 Fà 2200 WATT. INSOMMA Fà GIRARE I CONTATORI CHE è UNA MERAVILGIA. DENTRO LA CALDAIA CI STà UN LITRO DI ACQUA PREFERIBILMENTE DISTILLATA, VA BENE ANCHE LA MINERALE, MENO QUELLA DEL RUBINETTO PERCHè HA IL CALCARE CHE ALLA LUNGA DISTRUGGE TUTTO. PENSATE CHE IRON MAX è DOTATO PURE DI ...

Fiat 500 F - R - L 19/04/2012

Che meravilgia

Fiat 500 F - R - L Finalmente uscirà tra poco e vedremo nei saloni dei concessionari Fiat una auto di cui si sentiva proprio il bisogno. La 500 L và incontro a tutti coloro che hanno bisogno di una 500 e che prima non potevano comprarsela perchè era troppo piccola. Quei centimetri in più fanno la differenza perchè adesso la versione famigliare soddisferà tutte le necessità del potenziale cliente che vuole un ampio bagagliaio per mettere due valige in più, con una linea innovativa e che nemmeno vagamente ricorda la versione station della Mini Rover. Complimenti veramente ai designers della Fiat che dal loro genio hanno partorito un modello che tirerà su le sorti delle vendite Fiat non solo in Italia ma che dico in Europa ma che dico America, ma che dico Mondo, ma che dico Universo. Che è una macchina universale si vede soltanto guardandola. L'adetto alle pubbliche relation Fiat ha detto che finalmente con questo modello ci saranno innovazioni tecnologiche incredibili tipo portiere che non cigolano e maniglie delle porte che si chiudono e si aprono senza fatica. Il problema che questo verrà fatto pagare in più al cliente, non tanto ma qualcosina assieme al kit gonfia gomme che viene dato al posto della gomma di scorta. Un innovazione che ci fà sentire nel futuro. L'ultima auto di questo livello era la Fiat Palio ma aveva una linea cosi avveniristica che pochi l'hanno compresa. L'ultimo vero successo era la Fiat Regata di qualche anno fà anche se il nome Week End non era piaciuto ...

Benigni, Roberto 18/04/2012

Una svolta che non mi è piaciuta

Benigni, Roberto Guadagnamoci quei tre punti che rendono l'utente ciao un imbecille più blasonato. Ma avete notato cosa è successo in questo pazzo periodo che stiamo attraversando? No non sto' parlando della fedina penale di chi governa o ha governato il nostro paese portandolo alla deriva, fedina che alle persone normali non risulterebbe valida neanche per essere assunti come postini trimestrali. Roberto Benigni che lavora e stipendiato da un azienda del premier sà quasi da Cosa dell'altro mondo. Son cambiati i tempi, una volta i comunisti non avrebbero mai potuto lavorare per Mediaset o Medusa. Ma c'è crisi ed è bello che quando c'è crisi le forze si uniscano con benefici enormi per gli amanti del cinema. Cosi lo abbiamo visto ospite del tiggicinque ed è cosa rara, un evento mediatico superiore a Trasformat. Insomma finalmente il mondo stà cambiando. Però da Benigni non me lo sarei mai aspettato, Wudy Alien a parte non vedo il motivo di sbugiardare il proprio pensiero andando a lavorare per un azienda di colui che non ha amato mai troppo in campo politico. Il potere dei soldi.... ...

Terrore dallo spazio profondo (P.Kaufman,1978) 18/04/2012

Gli alieni prendono il posto degli umani

Terrore dallo spazio profondo (P.Kaufman,1978) L'invasione degli ultracorpi (1978) Terrore dallo spazio profondo e' un remake di un film fatto nel 1956 con il nome "L'invasione degli ultra corpi" seguito da questo e da un altro inutile remake. Dei tre film questo è l'unico che merita di essere visto. E 'tratto dal romanzo originale di Jack Finney e scritto per lo schermo da WD Richter. Il titolo racconta praticamente l'intera trama in un istante. C'è poco altro da spiegare oltre la metodologia di questa invasione aliena. Vediamo queste strane forme di vita che attraverso lo spazio giungono sulla Terra con l'apparente forma di bellissimi fiori. La loro bellezza serve per ammagliare gli esseri umani imbecilli che si chinano anche a raccoglierli. Questi fiori attendono che la vittima predestinata si addormenti per connettersi al loro corpo allo scopo di clonare il modello di DNA e creare un duplicato preciso. Il corpo originale viene svuotato dei suoi contenuti utili ed eliminati. Nel giro di pochi giorni scoppia un epidemia in città e non si capisce come si puo' combatterla. Ma sto andando troppo avanti con la storia. Torniamo indietro. Matthew Bennell (Donald Sutherland) è un ispettore sanitario del dipartimento salute di San Francisco. Elizabeth Driscoll (Brooke Adams) è una sua collega e amica. Lei è fermamente convinta che il suo partner, Jeffrey, è cambiato durante la notte e non agisce affatto come una persona normale. Si incontra con gente strana e si passano delle cose dentro dei pacchi tra di loro. La ...

Parma 16/04/2012

Non solo grana e prosciutto

Parma Non vi ho ancora raccontato del mio viaggio di lavoro a Parma. Sò che tanti saranno ansiosi di sapere il mio parere quindi eccolo. Innazitutto devo dire a Parma si mangia benissimo e a differenza di altre località mi ha lasciato veramente sorpreso per la qualità che offre questa città famosa per il formaggio parmigiano. Durante il lavoro ho potuto vedere camminando per il centro una bella suola di negozi eleganti e unici, tutti i più grandi stilisti sono presenti, bar e ristoranti. Ho lanciato uno sguardo al duomo in stile romanico lombardo famoso perchè custodisce il dipinto l'Assunzione di Correggio che occupa la cupola centrale. Parma è una delle città più ricche di Italia e si vede subito un certo alto tenore di vita. La città è divisa in due dal torrente Parma un affluente del Po. Da una parte troviamo il centro storico dall'altra la zona artigianale. La città è poco trafficata in quanto il traffico è bannato e una bella camminata ci fà solo bene. Lasciando la macchina in un parcheggio sotterraneo del centro città sono salito in superficie e o la prima cosa che ho visto è la Pilotta. Interessanti sono i musei archeologici che si trovano nei dintorni. Il centro della città è Piazza Garibaldi, qui suscita impressione il Palazzo del Comune. Qui ci sono la cattedrale, il palazzo episcopale e una cappella ottagonale. La cattedrale è un imponente edificio romanico, una basilica a tre navate con pilastri di un ampio spazio aperto nella parte anteriore, iniziato a ...

Fiat Bravo 13/04/2012

Che meravilgia

Fiat Bravo Ottima....fa della leggerezza e della manovrabilita' la sua ama vincente...quando ce l'hai tra le mani ti sembra di essere un cormorano, puoi girarci tutto il giorno che non ti pesera' mai e non ti verra' mai la volgia di posarla....La mia e' di colore chiaro metallizzato che ne risalta la linea e il design, neri i pulsnti di comando che sono talmente comodi che basta sfiorarli... Unica nota non positivissima...il preszo, oddio per la qualita' che garantisce la si possono anche spendere, ma secondo me e' altuccio e non per tutte le tasche, ma se riuscirete a fare qualche piccolo sforzo in piu' ne rimmarete talmente colpiti da non riuscire piu' a sostituirla con altre di altre case produttrici..Consigliata...assolutamente in pole position tra tutte quellee della stessa linea... la presente opinione fa parte del museo degli orrori di Ciao

Milano 13/04/2012

Milano da vedere!

Milano La settimana scorsa sono stato a Milano per qualche giorno per motivi di lavoro. In termini di business e dell'industria, Milano è spesso considerata come la vera capitale d'Italia. Rispetto ad altre città italiane, Milano non è così ben conosciuta per le sue antichità e la sua arte in quanto potrebbe sembrare di più una città moderna. Tuttavia, Milano custodisce arte unica e architettura, testimonianza di un passato storico. E così Milano mi ha impressionato più di quanto pensassi e prima del racconto della mia visita vi faccio un po di storia Intorno all'anno 600 aC. si stabilirono nella regione locale dei Galli, un antico popolo celtico che diede origine alla Francia. Intorno al 222 aC. I Romani conquistarono la città e le diedero il nome latino di Mediolanum, ora Milano. Per molti secoli la penisola italiana è stata divisa e occupata fino a che alla seconda metà del 19 secolo ha ottenuto l'indipendenza. Il numero degli occupanti di Milano furono senza fine tra i quali i scandinavi che diedero nome a questa regione Lombardia la cui capitale fu nominata Milano. Vi invito a fare un giro di Milano La storia di Milano è caratterizzata come la storia del resto d'Italia dalla Chiesa cattolica. Non c'è da stupirsi che il Duomo di Milano è la terza chiesa più grande in Europa e una delle più grandi chiese gotiche al mondo. La cattedrale di circa 152 metri di lunghezza è piena di torri e oltre 3.000 statue e mascheroni. La sua costruzione iniziò nel 1385, e fino al suo ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra