Condividi questa pagina su

viola Status viola (Livello 4/10)

patatino

patatino

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 30/11/-0001

179

Crociere sul Nilo 03/02/2008

Viaggio in Egitto

Crociere sul Nilo Vorrei raccontarvi oggi del mio viaggio di nozze, che feci nell'Ottobre 2004 in un fantastico Egitto, il viaggio prevedeva una crociera sul Nilo di quattro giorni, tre giorni al Cairo e sette giorni a Sharm. ITINERARIO La partenza, come sempre in questi viaggi, è stata all'alba per andare a prendere l'aereo che ci conduceva a Milano e poi partenza per Luxor dove siamo arrivati con 40 gradi ad attenderci, e un pullman ci ha portato sulla motonave per la cena ed il pernottamento. Il secondo giorno iniziano le visite con sveglia la mattina presto, perché altrimenti il sole poi picchia troppo, e siamo andati a visitare la Valle dei Re e delle Regine e i tempi di Luxor e Karnak, poi si torna a bordo ed inizia la navigazione per Esna. Il terzo giorno si arriva ad Edfu per la visita del Tempio di Horus, proseguendo la navigazione si attracca a Kom Ombo per la visita di un altro tempio. Il quarto giorno si arriva ad Aswan e si visita la grande diga e il Tempio di Philae, per poi fare un tour in barca a motore sul Nilo per guardare l'isola Elefantina e il Mausoleo dell'Aga Khan. L'ultimo giorno si visita quello che per me è stato il sito più bello dell'Egitto, il Tempio dedicato a Ramsete ad Abu Simbel, dopo si parte in aereo per il Cairo. Del Cairo mi ricordo il caos infernale di questa metropoli, qui si visitano la Sfinge e le piramidi, il bellissimo museo egizio e il bellissimo mercato di Khan El Khalili. La seconda settimana a Sharm ovviamente a tutto relax e divertimento, ...

Immigrazione - Come far fronte al fenomeno dell'immigrazione clandestina? 08/11/2007

applicare le pene

Immigrazione - Come far fronte al fenomeno dell'immigrazione clandestina? E' sempre difficile esprimere un'opinione su questi argomenti di attualità, specialmente in questo periodo si rischierebbe, spinti da quello che sta succedendo, di essere cattivi. Oggetto dell'opinione è comunque l'immigrazione clandestina... quello che sta succedendo in Italia è causa di una immigrazione comunitaria e da parte di nostre ex colonie... ma di questo preferisco non parlarne. Penso che chi viene in Italia e pretende dei diritti debba prima meritare di stare qui, deve essere sottoposto a doveri prima di pretendere diritti, noi abbiamo lottato per avere la libertà e la democrazia e lotteremo contro chiunque ce la voglia togliere. Non è giusto parlare di immigrazione clandestina, ma è giusto parlare di criminalità, rumena, albanese o italiana che sia, ormai non abbiamo una buona reputazione per il mondo riguardo alla severità delle pene ed alla loro applicazione, è lì che secondo me bisognerebbe intervenire, per portare in Italia quella legalità che ormai manca.

Beagle (Bracchetto) 31/10/2007

layka

Beagle (Bracchetto) Caratteristiche generali Il beagle è un segugio di costituzione robusta e compatta dall'aspetto tozzo, la testa una lunghezza moderata, robusta senza essere tozza, più delicata nelle femmine, il cranio è leggermente arrotondato, con lieve sporgenza occipitale. Naso largo e nero, le narici sono larghe. Il muso non deve essere appuntito le labbra superiori moderatamente pendenti. Occhi di colore marrone scuro o nocciola, piuttosto grandi, non affossati o sporgenti, ben distanziati e con un'espressione dolcissima. Orecchie lunghe con punta arrotondata, se vengono tirate in avanti raggiungono quasi la punta del tartufo. Gli arti anteriori diritti e ben eretti sotto il corpo, robusti e con ossa arrotondate, non si assottigliano verso il piede. spalle ben inclinate arretrate e non eccessivamente muscolose; gomiti serrati ma non rivolti verso l'esterno né verso l'interno; Gli arti posteriori coscia muscolosa ginocchio ben flesso garretti saldi, ben discesi e paralleli. Piedi raccolti e saldi, con giunture ben sollevate e cuscinetti robusti. Non piede da lepre; unghie corte. Il mantello corto, fitto e impermeabile. Colore: tutti i colori riconosciti per i segugi tranne la tonalità fegato. La punta dello sterno è bianca. Taglia: altezza minima al garrese 33 cm; altezza massima al garrese 40 cm. Esperienza personale Ci sono periodi nella vita dove sembra che tutti ce l'abbiano con te, va tutto storto, all'ufficio, in famiglia, economicamente, insomma una tragedia, ...

Durex Play Vibrations Anello Vibrante 24/10/2007

il sesso è un gioco...

Durex Play Vibrations Anello Vibrante Non è facile scrivere una opinione quando l'argomento riguarda il sesso, potrei turbare l'animo sensibile di qualche ciaoino o ciaoina, ma spero non sia così, leggendo in giro un po' di opinioni, ho notato che l'anello vibrante della Durex ha avuto molto successo. CARATTERISTICHE GENERALI Senza girarci troppo intorno, diciamo subito che ovviamente l'anello stimolante si mette proprio alla base dell'"attrezzo" dell'uomo, si presenta con la forma di un anello, con la circonferenza in silicone e la base con un interruttore che serve ad accenderlo o spegnerlo a piacimento. Può essere usato con o senza profilattico e dovrebbe durare all'incirca 20 minuti, la durata media di un rapporto sessuale. E' monouso ma se non si è usato per tutti i 20 minuti si potrà riutilizzare. ESPERIENZA PERSONALE Il fatto che ormai questi prodotti li trovi al supermercato, al tabacchino e in qualsiasi altro posto, naturalmente ti spinge ad allungare una mano metterlo nel carrello e non vedere l'ora di arrivare a casa a provarlo. Ricordo che la prima sensazione fu quella di fastidio ti metti sto coso che vibra e che ti fa pure male perché stringe e personalmente più che stimolarmi mi fece l'effetto opposto, penso che anche alla mia lei non sia piaciuto molto visto che dopo neanche due minuti di trtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrtrt (come una zanzara attaccata ai…..) lo abbiamo tolto ed è stato molto meglio… CONCLUSIONI Ovviamente l'anello vibrante non è una novità, lo si trova da anni ...

Motorola V3 15/10/2007

non mi ha deluso

Motorola V3 PREMESSA Vi parlo del mio vecchio caro Motorola V3 black forse perché è arrivato il momento di cambiarlo… E' stato circa due anni e mezzo fa quando bombardato soprattutto da quella bellissima pubblicità ed anche dal design innovativo, decisi di acquistare il Motorola V3 black certo il prezzo all'epoca era un po' altino 400 euro contro i 100 di oggi, ma non mi pento di averlo fatto. CARATTERISTICHE TECNICHE Connettività: USB/Bluettoth WAP: 2.0 GPRS: 1,6 - 2U4D Banda: GSM 850/900/1800/1900 Autonomia dalle 24 alle 40 ore MMS Tastiera di precisione in metallo Display 176X220 pixel TFT fino a 260K colori Dimensioni (HxLxP): 98x53x13,9mm Peso: 9,5 g Memoria interna 5mb ESPERIENZA Devo dire per onestà che l'esperienza è stata positivissima, è il mio secondo motorola e a differenza del primo non mi ha causato alcun problema. Il Motorola V3 ha ovviamente come punto di forza il design che lo porta ad essere ancora oggi un modello attualissimo, per non parlare poi della forma a conchiglia sottilissima in metallo che lo rende praticamente indistruttibile (e di voli se ne è fatto). Certo oggi come oggi con i nuovi cellulari usciti sul mercato è inutile dilungarsi troppo sulle caratteristiche tecniche in quanto ormai è stato notevolmente superato in molte funzionalità, ad esempio non vi è la memoria espandibile, la possibilità di girare filmini, e ovviamente la velocità che può avere un UMTS. CONCLUSIONI Penso che una opinione sia un parere personale su ...

San Carlo Crostini Dorati 12/10/2007

uno snack sempre a portata di mano

San Carlo Crostini Dorati Penso che questo sia uno di quei prodotti che ci aiutano a vivere meglio, potrebbe sembrare una esagerazione ma pensate come si potrebbe utilizzare questo prodotto, è praticamente un sostituto del pane sempre pronto e fresco, si può utilizzare nei pasti principali o come spuntino per fare crostini eccezionali con un pò di fantasia, leggeri con pomodoro olio sale e origano o un pò più pesantini con maionese e acciuga. Naturalmente a metà giornata o il pomeriggio quando magari si è ancora in ufficio e non si ha niente da mangiare o si va alla classica macchinetta che eroga soltanto schifezze ricche di grassi come patatine, snack al cioccolato; niente di più buono avere i crostini dorati della San Carlo, uno snack leggero, ricco di energia e che puoi avere sempre a portata di mano. P.s. provateli con la nutella sono eccezionali.

Ericsson T29 19/01/2002

MERAVIGLIA

Ericsson T29 Parlare dell'Ericsson T29 è molto facile, sono in possesso di questo cellulare da circa due mesi ed ogni giorno scopro ancora nuove funzionalità che mi lasciano di stucco. La qualità, ma soprattutto la robustezza dei cellulari ericsson non la scopro di certo io, prima di questo cellulare possedevo il T18 altro bel cellulare anche se non ci sono paragoni. Il T29 oltre ad un display di colore verde intenso, è un cellulare più "vivo", ti consente di navigare via wap, di creare suonerie e inserirne diverse a secondo chi ti chiama, ti consente anche di creare disegni ed inviarli via sms, di scrivere sms lunghissimi, sarà lui poi a suddividere i messaggi ed inviarne direttamente due o tre, per non parlare della durata della batteria (circa una settimana), e i giochi e moltissime altre funzioni. In definitiva sono molto entusiasta di questo cellulare anche perchè se consideriamo che l'ho pagato £ 300.000 senza scheda ho fatto un vero affare.

Men's Health 23/06/2001

GRADEVOLE, PERO' LE COPERTINE

Men's Health Un giornale divertente, così reputo Men's Health. Acquistai questo giornale dal primo momento, sia perchè volevo qualcosa di diverso o di nuovo, sia perchè andare in giro con Max o altre riviste per uomo di questo genere, era un pò imbarazzante vista la loro somiglianza con i giornaletti porno. Men's Health mi ha conquistato subito per la semplicità con cui racconta le cose ed è anche strutturato molto bene, ogni mese c'è una scheda per sviluppare una parte muscolare, un segreto per far ululare la propria lei, dei piccoli rimedi per casalinghi, la sua lotta contro il fumo, le diete e gli esercizi per tenersi in forma ed inoltre tante altre cose che hanno come punto di riferimento l'uomo. L'unico appunto che posso fare a questa rivista è di cambiare copertina, vabbè andare in giro con donne nude in copertina può essere imbarazzante, ma andarci con uomini a torso nudo vi assicuro è ancora più imbarazzante. Consiglio questo mensile a tutti gli uomini che sensa prendersi troppo sul serio vogliono solo leggere una rivista simpatica e trascorrere qualche momento divertente anche nel mettere in pratica alcuni consigli con la propria lei...

Tim 20/04/2001

PER SEMPRE FEDELE

Tim SONO CLIENTE TIM PRATICAMENTE DA UNA VITA, IL MIO PRIMO CELLULARE ESATTAMENTE TRE ANNI FA AVEVA GIA' LA CARTA TIM. HO SCELTO TIM ALL'INIZIO FORSE PERCHE' SONO UNO CHE VA SUL SICURO E VISTO CHE NON VOLEVO RISCHIARE CON I NUOVI GESTORI HO PREFERITO LA SICUREZZA. NON SONO AFFATTO PENTITO DELLA MIA SCELTA ANCHE SE NEL CORSO DI QUESTI ANNI HO CAMBIATO TANTE TARIFFE, POSSO DIRE DI AVER FATTO UN'ESCALETION AL RISPARMIO, INFATTI TIM OGGI COME OGGI, CON IL LANCIO DELLA TARIFFA FLASHTIM è UNA DELLE PIU' VANTAGGIOSE, E CON IL NUOVO SERVIZIO LOSAI DI TIM CHE TI INFORMA VIA SMS CHI TI HA CHIAMATO E NON E' RIUSCITO A RAGGIUNGERTI, TIM E' ALL'APICE COME SERVIZI OFFERTI. IN CONCLUSIONE CONSIGLIO TIM A TUTTI SIA PER LA COPERTURA COMPLETA ED ANCHE PERCHè AVENDO PIù ESPERIENZA DELLE ALTRE COMPAGNIE, RIESCE A DARE SERVIZI INNOVATIVI E MOLTO UTILI, PENSO CHE NON L'ABBANDONERO' MAI.

Chiedimi se sono felice 28/01/2001

Il migliore tra tutti

Chiedimi se sono felice Bellissimo, inaspettato, stupefacente, ecc. ecc. Non saprei davvero come definire il film del felice trio comico, che si trattava di un film speciale me ne accorsi dalla fila ai botteghini, infatti ho visto il film solo a metà Gennaio. Mi aspettavo il solito film esilarante con una trama divertente e le solite battute del trio, invece sono rimasto "deluso", deluso perchè di tutto mi aspettavo tranne quello che ho visto. Questo film mi ha sorpreso sin dall'inizio, dove oltre alla solita amicizia raccontata dei tre comici ed alle loro vite parallele, c'è una crescita generale anche nella storia con un finale che non ti aspetti e che addirittura mi ha commasso, pensate sono andato a vedermi un film comico per finire col pingere o quasi, ma con soddisfazione, invito chi non l'avesse ancora fatto di vedere questo film che penso rimanga il capolavoro di Aldo, Giovanni e Giacomo perchè difficilmente si potranno migliorare.

Interviste.net 30/12/2000

CI HA FREGATI

Interviste.net INTERVISTE.NET SI PRESENTAVA COME UNA DELLE MIGLIORI POSSIBILITà DI GUADAGNO SUL WEB, ED IN PIù ERA TUTTA IN ITALIANO. NOI NON DOVEVAMO FAR NULLA PER GUADAGNARE, SOLO RICEVERE E RISPEDIRE L'INTERVISTA AL NOSTRO INDIRIZZO E-MAIL, IN PIU' INTERVISTE.NET CI DAVA LA POSSIBILITA' DI ISCRIVERE I NOSTRI PARENTI ED AMICI SEMPRE UTILIZZANDO IL NOSTRO INDIRIZZO E-MAIL. nON VI DICO LA DELUSIONE CHE HO AVUTO QUANDO NON SOLO NON RICEVEVO PIù INTERVISTE, MA IL SITO NONOSTANTE LE MIE CONTINUE INTERROGAZIONI NON RISPONDEVA. E' POSSIBILE CHE UN SITO CHE HA DEI DATI DI MIGLIAIA DI PERSONE POSSA SVANIRE COSI' NEL NULLA, ED I NOSTRI GUADAGNI. PERSONALMENTE AVEVO RAGGIUNTO UNA BELLA SOMMETTA, MA LA DELUSIONE NON E' DOVUTA AL FALLIMENTO (O PRESUNTO TALE) DELLA SOCIETA' QUANTO AL LORO MENEFREGHISMO NEI CONFRONTI DEI NUMEROSI ISCRITTI CHE NON SONO STATI AVVERTITI PER NIENTE DI QUELLO CHE STAVA ACCADENDO. ATTENZIONE RAGAZZI I RISCHI DEL WEB SONO MOLTISSIMI, ACCONTENTIAMOCI DI GUADAGNARE POCO, MA DI GUADAGNARE.

MERCEDES - SMART 03/12/2000

PICCOLA COSTOSA

MERCEDES - SMART La Smart è l'auto ideale per girare in città, i passeggeri sono solo due e dentro si viaggia comodissimi. Le dimensioni della Smart sono ridottissime infatti è lunga solo 250 cm circa 100 cm di meno delle più piccole utilitarie, di conseguenza pensiamo come può essere semplice trovare parcheggio. Il cambio di serie è senza pedale della frizione dunque semiautomatico e dentro la smart ha tutto ciò che serve, climatizzatore, autoradio, abs, chiusura centralizzata, airbag conducente, ecc. ecc. per non parlare dei consumi ridotti,solo 20 Km per litro in autostrada e 17,2 in città, cosa si vuole di più? Forse un prezzo più economico infatti la Smart costa £18900000.

REGGINA 23/11/2000

grande tifo

REGGINA Ciao a tutti, sono un tifosissimo della Reggina e vorrei scrivere una opinione per sottolineare anche il grande tifo che circondo questa squadra. Ultimamente la Reggina non sta andando molto bene, anzi, venimo da sei sconfitte consecutive. Seguo la Reggina ogni domenica al campo quando gioca in casa e in paytv nelle trasferte (tranne a Roma dove mi sono recato personalmente. Trovo che la Reggina di quest'anno abbia grandi possibilità anche di migliorare la posizione dell'anno scorso forse sono un pazzo a pensarla così visto i punti in classifica, ma ho grande fiducia sia nell'allenatore sia sopratutto nei dirigenti amaranto. Penso che la Reggina abbia soltanto bisogno di vincere qualche partita per avere più fiducia nei propri mezzi e soprattutto per avere un po più di entusiasmo che dopo queste sconfitte è difficile trovare, l'unica pecca che posso individuare, è quella di aver preso il giocatore che dovrebbe sostituire Baronio un pò troppo tardi, infatti Mozart bravissimo tecnicamente deve ancora abituarsi ai ritmi frenetici del campionato italiano. Nonostante questo i tifosi domenica saranno tutti dalla parte della Reggina nella speranza di uscire vincitori dal Granillo contro il Brescia, vivrò questa partita intensamente ed insieme a me altre migliai di tifosi sperando di vincere perchè se così non fosse c'è molta paura che il giocattolo si possa rompere.

non lo so - burrata 18/11/2000

io ho mangiato un formaggio

non lo so - burrata Salve ragazzi oggi ho deciso di parlare di quest'argomento perchè pochi giorni fa ho sfatato un tabù, ho mangiato un formaggio. Personalmente non sono un amante di formaggio, anzi se posso evitarlo lo evito altrimenti faccio un assaggino per fare contenti genitori e fidanzata, qualche giorno fa però, trovandomi a Roma per vacanza insieme alla mia ragazza siamo entrati un un negozietto che vendeva prodotti tipici e per curiosità abbiamo preso la burrata. Potete capire il mio "entusiasmo", ma fui subito smentito, appena arrivati a casa infatti mi feci fuori quasi tutta la mozzarella è ottima. Per chi non lo sapesse la burrata non è altro che una mozzarella ripiena di qualcosa che non ho capito se è panna o burro o altro comunque un prodotto non per chi fa diete. Consiglio questo prodotto a tutti gli amanti dei formaggi che lo conosceranno sicuramente e anche a chi non li ama come me che non rimarra deluso.

BRESCIA 19/09/2000

che matricola!!!!!

BRESCIA Che squadra ha fatto il presidente Corioni? Grande anzi grandissima, sulla carta il Brescia è senza dubbio una delle matricole più forti di quest'anno con un attacco formato da Baggio e Hubner le altre squadre si chiamino Milan o si chiamino Atalanta, avranno da temere. Forse Corioni ha fatto il passo più lungo della gamba prendendo Baggio, che può alla lunga diventare un problema, ma il Brescia ha un asso nella manica che è il grande Mazzone. Le altre squadre che lottano per la retrocessione dovranno a tutti i costi cercare di fare anche loro il salto di qualità se non vogliono rischiare di ritrovarsi in B prima del tempo. Corioni insomma ha messo in crisi tutte le altre squadre di seconda fascia, speriamo che tutto questo ci permetta di assistere ad un campionato più equilibrato e combattuto soprattutto con delle provinciali spero sempre più forti.
Visualizza altre opinioni Torna sopra