Condividi questa pagina su

verde Status verde (Livello 2/10)

rubberandrea

rubberandrea

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 24/01/2006

17

Kingolotto.it 02/09/2011

Kingolotto: mi ci ero proprio appassionato...

Kingolotto.it Ciao a tutti rieccomi a scrivere dopo un pò di tempo...Ho aspettato un bel pò prima di trattare questo argomento, diciamo 51 giorni dopo l'iscrizione a questo sito, appena passata la soglia necessaria ad essere classificato come "iscritto VIP". Ma procediamo con ordine: il meccanismo di gioco consiste nel giocare 6 numeri scelti tra 1 e 49 in una schedina, dopo di che, per convalidarla occorre cliccare un banner pubblicitario e la sua registrazione è completata. Di queste schedine se ne possono giocare fino ad un massimo di 10 al giorno sempre con lo stesso meccanismo. Veniamo ai premi: chi totalizza da 1 a 4 sui 6 della schedina riceve dei punti Kingolotto rispettivamente 10, 25, 40, 150. Questi punti si sommano giorno dopo giorno fino a raggiungere cifre tali da poter richiedere un premio! I premi sono vari: da un calendario Kingolotto (70 punti), una penna e una calamita Kingolotto, passando per libri e DVD, fino ad un cheque hotel per 2 persone per 3 notti...tutti questi sono premi raggiungibili con il tempo!! Passiamo a quelli "adorati" e difficilmente raggiungibili: chi totalizza 5 su 6 riceve un buono regalo del valore di 20€ se il "5" è stato fatto nelle schedine dalla numero 1 alla 9, mentre nel caso la schedina fortunata fosse la decima il buono è raddoppiato a 40€. Questo è fatto per cercar di far giocare tutte le 10 schedine e quindi cliccare 10 banner! Mentre il sogno e il regalo massimo è fare 6 su 6 una specie di superenalotto giocato però con "soli" 49 ...

sky8.it 14/08/2011

Vincita: mission impossible

sky8.it Nell'ambito dei giochi su internet sicuramente SKY8 rappresenta il "sito dei sogni", ciò che ogni sognatore vorrebbe che si avverasse...una grandissima vincita! Effettivamente da quando è stato ideato [26/10/2005] molti giocatori si sono iscritti sperando di fare il colpaccio, ma al momento nella voce vincitori "importanti" figura il numero 0. Veniamo per gradi: questo sito è una lotteria con modalità estrazione giornaliera, i numeri in gioco sono 49 [come kingolotto], ma la combinazione da giocare è di 9 numeri!! Avete capito bene 9 numeri su 49! L'imponente premio per il "marziano" che riesce ad indovinare la combinazione è di ben 500.000 €. Modalità di gioco. Dopo l'iscrizione [gratuita] si procede selezionando 9 dei 49 numeri sulla cartella di gioco e per la registrazione si clicca un banner pubblicitario, dopo di che la schedina è registrata con successo, come conferma, pochi istanti dopo, una mail con la matrice di gioco. L'estrazione avviene quotidianamente alla presenza di un'ufficiale giudiziario francese (la società è l'Etoilè media) alle ore 15.00 [ora locale] a Parigi. E' permesso il gioco di una sola combinazione al giorno, questo limita fortemente il numero di giocate e quindi la possibilità che qualcuno vinca. Oltre al 9 su 9 si ha un premio in denaro del valore di 5.000 euro per chi totalizzà 8, mentre dal 7 al 2, vengono assegnati dei punti, in particolare: al 7 50 punti, al 6 40 punti, al 5 30 punti, al 4 20 punti, al 3 10 punti, al 2 5 ...

Doccia Box 18/04/2010

Docciabox: box doccia in PVC per tutte le misure

Doccia Box Ciao a tutti! Questa volta vi voglio rendere partecipi di un mio acquisto in internet, per fortuna azzeccato(!), di un box doccia. La scelta di comprare su internet è stata necessaria in quanto nella mia zona non era disponibile un box doccia dalle misure "particolari". Il fuori misura in questione è in altezza (1.65 metri), mentre i box tradizionali sono da 1.80 m in su. I rivenditori della mia zona mi hanno detto che per ottenere quella misura bisognava optare per un modello il cui costo diventava eccessivo e, siccome il box era destinato ad un garage, non ne valeva la pena. Mi sono messo a cercare e a richiedere vari preventivi, qualcuno non mi ha risposto, altri proponevano prodotti di costo paragonabile al mio rivenditore di zona, mentre docciabox.com era il più competitivo. Docciabox.com produce e commercializza box per doccia e vasca di molte misure e, se non presenti, delle dimensioni richieste. Ho inoltrato una richiesta per sapere il costo di un box modello a un lato, apertura laterale, anta singola, modello Venere dimensione 90*165 mm, non presente tra le misure indicate. La sera stessa dalla richiesta mi è arrivata la risposta con il prezzo di 74.90 € più le spese di spedizione che variano a seconda di come viene effettuato il pagamento ( tramite bonifico bancario, carta prepagata, paypal, contrassegno...), nel mio caso 12.90€ tramite carta prepagata. L'invio del box avviene rapidamente se la misura è tra quelle indicate nel sito, ci vogliono qualche giorno ...

Porto 14/02/2010

Una giornata a Porto

Porto Ciao a tutti! Rieccomi qua...riprendo il racconto sulla mia vacanza in Portogallo; questa volta vi parlerò della tappa del quarto giorno a Porto. Come siamo arrivati a Porto In generale per raggiungere Porto dall'Italia è possibile volare con la Ryanair a prezzi vantaggiosi, ma nel periodo di vacanza scelto non vi erano collegamenti Italia-Porto a prezzi economici. Allora io e il mio amico di viaggio abbiamo ripiegato su Lisbona sia l'andata che il ritorno e la tappa di Porto è diventata una specie di "escursione". Da internet avevamo visto che c'era la possibilità di raggiungere Porto da Lisbona con l'autobus (Rede-Expressos) o con i treni ( Intercidos o Alfapendulos). E' possibile vedere i prezzi dai siti internet rede-expressos.pt per l'autobus, e cp.pt per Intercidos e Alfapendulos. Noi abbiamo optato per l'Intercidos (prezzo andata e ritorno 35.50€ a testa) con partenza da Oriente (l'altra stazione possibile è Santa Apolonia, che è anche il capolinea). La sera prima della partenza abbiamo acquistato ad uno sportello alla stazione Oriente i biglietti d'andata e ritorno per Porto Campanha, l'andata alle ore 9:39 del 3/1 e ritorno il 4/1 alle 6:49! Avete capito bene, una vera toccata e fuga con una levataccia tremenda e rischiosa. Il tempo di viaggio è di tre ore e la mattina del 4/1 avevamo il volo di ritorno dall'aeroporto di Lisbona alle 13, quindi un qualsiasi intoppo e adios volo!! il viaggio sul treno è trascorso bene, abbiamo lasciato la pioggia a Lisbona e ...

Lisbona 14/01/2010

Capodanno a Lisbona

Lisbona Ciao a tutti! Finalmente eccomi a scrivere dopo aver letto moltissime recensioni e raccolto tanto materiale in rete per prepararmi al meglio a vivere ogni istante della mia vacanza a Lisbona. La scelta Lisbona era una delle tante mete che ci interessava visitare, la scelta è avvenuta verso la metà di ottobre, quando ho colto al volo un'offerta Lufthansa, 76€ andata e ritorno da Milano Malpensa! Io ed un mio amico, siamo partiti il 31dicembre alle 10:30 e ritornati in Italia il 4 gennaio, per un totale di 3 notti a Lisbona e 1notte a Porto. L'arrivo in aeroporto L'aeroporto non è molto grande, nonostante sia internazionale, ce ne siamo accorti soprattutto nella fase di imbarco del ritorno, con moltissima gente ammassata in fila. A parte tutto, al piano terra, prima di uscire, c'è un centro informazioni dove a uno degli addetti, che parlava italiano, abbiamo chiesto informazioni sulla Lisboa card. Volevamo sapere nello specifico quali musei erano gratuiti, perchè sui siti internet e nelle recensioni non era specificato...ci ha detto però che il 31/12 e il 1/1 i musei sono chiusi, mentre la domenica mattina si entra gratis...quindi nessun dubbio..dovevamo fare la carta viagem. Per andare in albergo Abbiamo avuto la fortuna di prenotare una stanza al Miraparque Hotel, consigliato qui su Ciao, del quale vi parlerò in un'altra recensione. Per l'arrivo in albergo sapevamo già che bastava prendere l'aerobus 91 della Carris ( la compagnia di trasporti lisbonese di ...

Ibis Paris Berthier Porte De Clichy, Parigi 12/11/2009

Un soggiorno tranquillo!

Ibis Paris Berthier Porte De Clichy, Parigi Ciao a tutti! Come anticipato qualche mese fa, sono stato a Parigi per 5 giorni a fine maggio! Adesso che è passato un pò di tempo e un pò di nostalgia mi appresto a scrivere la mia opinione sull'albergo dove ho soggiornato. La scelta Prima di partire io, insieme ad un mio amico, abbiamo navigato su internet per giorni e giorni su moltissimi siti, a cercare l'albergo doc, quello che mostrava il miglior rapporto qualità/prezzo. Una volta ristretto il campo di scelta, abbiamo letto opinioni sugli alberghi e con rammarico chi per un motivo (non è molto pulito, sono poco disponibili..), chi per un altro (attenzione, c'è il rischio che vi mandano in un altro hotel...hanno problemi idraulici..), ci siamo trovati per caso questo hotel Ibis, e, una volta riscontrato la disponibilità, il prezzo accessibile e l'opinioni favorevoli abbiamo telefonato e poi prenotato direttamente dal loro sito. Nel sito c'erano due possibilità di pagamento (nella prima settimana di aprile) o la tariffa flexi-, ovvero il pagamento anticipato di tutto il soggiorno (pagando una doppia 59 euro a notte, colazione esclusa), oppure la tariffa normale che era di 105 euro. Noi, "sicuri" di andare, abbiamo scelto la prima opzione, anche perchè la seconda non era proprio economica...e forse a quella cifra si poteva aspirare a qualcosa di meglio! Ho controllato durante tutto il mese di aprile se la tariffa flexi- era presente, e mi sono accorto che ogni settimana, per una stessa zona, scelgono a rotazione l'hotel ...

Kodak Easyshare C913 06/11/2009

Una discreta compagna di viaggio

Kodak Easyshare C913 Ciao a tutti! E' un pò che voglio scrivere un'opinione sulla mia fedele compagna di viaggio, da quando l'ho acquistata, 6 mesi fa, ho avuto modo di provarla innumerevoli volte così da fornirvi utili indicazioni in caso di acquisto. La scelta E' la mia prima fotocamera, in precedenza ho sempre fotografato con le vecchie macchine fotografiche con rullino, e non mi sono prodigato a scegliere una fotocamera di medio-alto valore, ma un modello base. Non sono un fotografo provetto, mi è capitata un'offerta che in quel periodo faceva un negozio di elettronica della mia zona ( ho pagato la fotocamera 79 €), affidandomi ad alcuni consigli in rete e alla garanzia di una marca importante come Kodak. Le caratteristiche della C913 Non vi elenco tutte le caratteristiche tecniche che potete ritrovare semplicemente andando sul sito ufficiale della Kodak , ma ve ne riporto alcune più significative: - zoom ottico 3X, zoom digitale 5X; - display LCD da 2.4"; - memoria interna 16 MB; - risoluzione fino a 9.2 MP; - sensibilità ISO fino a 1000; - flash incorporato (on/off), riduzione effetto occhi rossi; - modalità di scatto: auto, paesaggio, primo piano, riduzione sfocatura, video, ripresa (diverse modalità, es ritratto, spiaggia, neve..); - possibilità di autoscatto dopo 2 e 10 secondi, o 2 scatti successivi; - modalità di colore: colore, seppia, bianco e nero. Nella confezione sono presenti 2 batterie alcaline AA della Kodak, ma la loro durata è veramente limitata, un cinturino da ...

Superenalotto Milionario.Tanti soldi fanno davvero la felicità? 11/09/2009

Visione paradisiaca o peggior incubo?

Superenalotto Milionario.Tanti soldi fanno davvero la felicità? Ciao a tutti, a questa opinione non potevo certo mancare! Da amante dei giochi di probabilità, di calcolo, ma anche di quelli da passatempo che sono a giro nel web, eccomi qua a scrivere... Come si gioca Il gioco prevede che siano indovinati 6 numeri sui 90 possibili, giocando almeno due colonne (0.5€ a colonna, quindi puntata minima 1 €). Nel giocare le colonne è possibile anche evidenziare più di 6 numeri, aumentando così le probabilità di vincita, ma anche il costo della schedina! Si vince indovinando almeno tre numeri su di una colonna, fino al fatidico 6! C'è la possibilità di evidenziare anche la casella del superstar e, così facendo, con 0.50€ in più, il sistema assegnerà alla giocata il magico numero Superstar che sarà stampato sulla ricevuta e se sarà estratto, la vincita è garantita sempre, anche se non si ha indovinato nessun numero al superenalotto. Riporto dalla tabella presente nel retro della schedina le vincite in presenza di superstar: se indovini 5 numeri: quota del 5 x 25 volte; se indovini 4 numeri: quota del 4 x 100 volte; se indovini 3 numeri: quota del 3 x 100 volte; se indovini 2 numeri: 100 euro; se indovini 1 numeri: 10 euro; se indovini 0 numeri: 5 euro. Inoltre c'è la possibilità di un superbonus di 2 e 1 milione di euro per chi realizza un 6 o un 5+. Ci sono anche dei premi istantanei pagati direttamente in ricevitoria, da 5 a 10.000 € ogni 1.000 combinazioni convalidate con la formula del superstar.. L'estrazione avviene di norma tre ...

Hotel Rondinella e Viola, Rimini 02/09/2009

Week-end di relax a Rimini

Hotel Rondinella e Viola, Rimini Ciao a tutti! Durante l'estate a chi non è mai capitato di presentarsi sulla riviera Adriatica? Pensate, fino al 31 luglio in tutta la mia vita ero rimasto fedele alla mia costa tirrenica, anche perchè con il lavoro stagionale mi era impossibile andare altrove... Insieme ad un mio amico abbiamo deciso all'ultimo momento di partire, destinazione Rimini Centro. Per chi conosce la zona, saprà che c'è un viale lunghissimo ( viale Regina Elena) dove sono presenti centinaia di alberghi, dai più economici ai superior. Questa volta ci siamo indirizzati su un tre stelle con la mezza pensione. La Scelta Come ho anticipato, abbiamo prenotato l'albergo solo 10 giorni prima e, la scelta è stata anche condizionata dalla disponibilità dei vari alberghi selezionati. Molti albergatori applicano sconti e pacchetti per una settimana di vacanza, mentre a noi, con soli due giorni, hanno applicato una maggiorazione del 10% al listino prezzi valido a partire da minimo tre notti (questo è adottato praticamente da tutti quelli che abbiamo visto). Il Rondinella hotel presenta prezzi leggermente più alti di altri alberghi tre stelle, però alcuni di questi non dispongono della piscina, o dalla facciata non sembrano così moderni (...l'apparenza!!). A parte tutto, non abbiamo "investito" più di tanto tempo nella scelta, abbiamo chiamato direttamente l'albergo e prenotato. L'arrivo, l'albergo, la camera... Appena arrivati, abbiamo notato un bollino alla vetrata che indicava l'albergo far parte ...

Hotel Nettuno, Milano 02/09/2009

una notte a Milano...

Hotel Nettuno, Milano Ciao amici, eccomi con una nuova recensione su un albergo nel quale ho soggiornato sabato scorso ( per vedere il derby...). Rispetto agli ultimi alberghi questa volta ci siamo accontentati di un hotel ad una stella, visto che ci serviva esclusivamente per una notte. La scelta, la posizione E' stato "facile" scegliere l'albergo visto che la domanda in questo periodo (fine agosto) a Milano non è eccessiva ed il costo, infatti, è stato contenuto ( in tre abbiamo speso 57€). Tra i possibili alberghi ci siamo soffermati su questo per la serie di giudizi positivi letti qua e là su internet, di chi vi ha soggiornato e per la posizione veramente comoda per chi come me arriva in treno ( è a dieci minuti a piedi dalla stazione centrale!) e ama passeggiare per la città (via Tadino è vicinissima a Corso Buonos Aires) o si vuol spostare in metro (linea rossa: fermata Lima) o con autobus e tram, insomma ben collegato! La struttura, la camera Percorrendo via Tadino si nota subito una grande insegna rossa con il nome Nettuno al numero 27. La facciata del palazzo non è delle migliori, sopra l'ingresso c'è quel che rimane di una tettoia..non è proprio un bel vedere...o dove siamo finiti, ci siamo chiesti! Appena entrati la signora della reception ci ha accompagnati alla stanza, la n°3, al piano terra. Ci ha detto che stanno facendo dei lavori di ristrutturazione e infatti la nostra camera appare "nuova", soprattutto il bagno! Per accedere alla stanza si utilizza la chiave magnetica, ...

Ballando con le stelle 07/06/2009

Ballando con le stelle: musica, sorrisi e divertimento

Ballando con le stelle Ciao a tutti! Eccomi qui a descrivere le mie sensazioni su un programma che da anni cattura l'attenzione e, in alcuni casi, il cuore di molti spettatori. Struttura del programma Il programma consiste in una gara di ballo dove le coppie si esibiscono sotto gli occhi attenti di una giuria di 5 persone. Ogni settimana due coppie rischiano l'eliminazione andando allo spareggio ed il pubblico da casa con il televoto decreta la coppia che continua l'avventura, mentre l'altra, eliminata, avrà l'opportunità prima della fase finale di essere ripescata. Nella serata finale partecipano le quattro coppie rimaste in gara che si contendono il titolo a suon di balli. Un pò di storia Il programma nel corso di questi anni è andato in onda il venerdì o il sabato e in alcune edizioni è stato abbinato alla lotteria italia. La prima edizione del programma risale al 2004, quando iniziò l'avventura di Milly Carlucci affiancata da Paolo Belli. In quell'occasione vinse la coppia Hoara Borselli-Simone Di Pasquale che, se la memoria non mi inganna, parteciparono l'anno successivo alla supercoppa di "Ballando" con i vincitori e altri concorrenti dell'edizione 2005 (vinta da Cristina Chiabotto e Raimondo Todaro). Le prime due edizioni sono state molto seguite, come spesso in questi casi accade, grazie alla scelta delle coppie in gara; la terza e la quarta, vinte rispettivamente da Fiona May - Raimondo Todaro e Maria Elena Vandone - Samuel Peron, hanno avuto meno seguito di pubblico. ...

Hotel Royal, Spotorno (SV) 06/05/2009

hotel royal: da provare solo per il paesaggio!

Hotel Royal, Spotorno (SV) Per lavoro ho avuto il piacere, purtroppo per una sola notte, di soggiornare in questo hotel a Spotorno. Premetto che questa parte della Liguria mi era completamente sconosciuta e devo dire che ne sono rimasto veramente colpito sia dalla bellezza dei paesaggi (montagne e mare a pochi passi) che dai luoghi veramente caratteristici. L’arrivo in albergo. Sono arrivato nel tardo pomeriggio in albergo dopo aver abbandonato la zona industriale di Vado Ligure, percorrendo il lungo mare si arriva a Spotorno, paese che non ho potuto visitare per il poco tempo disponibile, ma che rappresenta una località balneare, (in albergo ho visto che è stato bandiera blu 2008) per moltissimi turisti. Sul lungo mare Kennedy 125, lato monte è situato l’hotel che si affaccia letteralmente sul mare ( è molto facile trovarlo!), infatti attraversando la strada c’è la pista pedonale e la possibilità di scendere in spiaggia…. Il soggiorno del 29/04 non mi ha permesso di poter andare in spiaggia, vuoi per il tempo nuvoloso, ma soprattutto per il poco tempo libero. L’albergo L’albergo è un 4 stelle, si nota subito la differenza dai soliti 2 stelle di cui sono solito utilizzatore, dall’ampia hall, salotto d’accoglienza, zona bar e sala da pranzo, spaziosa ed elegante, infine la reception. La struttura è dotata inoltre di un centro benessere “acquamarina” i vari trattamenti utilizzano l’acqua (talassoterapia) come mezzo di rilassamento –i prezzi partono da 55 euro in su-. La camera Dopo la ...

Hotel Demo', Milano 05/10/2008

Una quadrupla a Milano

Hotel Demo', Milano ...hotel Demò, hotel Demò...promosso!! Sono stato per una notte (5/10/08) in questo hotel insieme a 3 amici in una quadrupla e posso dire di essere rimasto soddisfatto. Sono un tipo di poche pretese..ho cercato di trovare l'albergo più economico in posizione più vantaggiosa! L'albergo, infatti, si trova vicino alla stazione centrale, circa 200 metri, scendendo verso sud è possibile raggiungere tutti i punti di maggior interesse (se amate camminare a piedi), oppure prendere la metro dalla stazione. La reception è molto elegante, non sembra di un albergo a 2 stelle, gli albergatori sono molto disponibili, la sala per la colazione al fianco della reception è invece piccola. La colazione è disponibile dalle 7 alle 10, self-service, è presente una macchinetta che fa cappuccino,caffè... dove si possono mettere cereali,fette biscottate, brioches...insomma colazione standard! Le camere sono al primo piano (almeno la nostra!), la stanza non è molto grande, lo spazio oltre ai 4 letti è ristretto..comunque è dotata di tv, un piccolo armadio, cassaforte al suo interno, finestra che dà su via Tonale...e soprattutto un bel bagno credo ristrutturato da poco, piccolo, ma con ogni confort (doccia con cabina, non come altri alberghi dove usano teli di plastica!!, phon attaccato alla parete..). Direi per chi non ha molte pretese, e vuole spendere una cifra non eccessiva è ok! Il check-in è dopo le 12:00, mentre il check-out entro le 12:00, noi abbiamo chiesto se era possibile tenere ...

Disastri aerei. I recenti fatti di cronaca influenzeranno le tue scelte? 19/09/2008

Ma allora...sì volare è sicuro!

Disastri aerei. I recenti fatti di cronaca influenzeranno le tue scelte? Ci siamo...dopo aver assistito a stragi automobilistiche, scontri tra treni, adesso ci si mettono pure gli aerei! Ma allora ogni mezzo di trasporto non è sicuro? Sembra quasi che quando si manifesta un evento incidentale ne segue nel giro di poco tempo un'altro..vedere la storia e i tg!! Per quanto mi riguarda ho volato poco fino ad adesso, ma non mi sento colpito e preoccupato da quanto è accaduto...anzi non aspetto altro che prenotarmi un week-end in qualche città europea con una compagnia low-cost... A chi vuole insinuare che le compagnie low-cost sono meno sicure, rispondo che in Europa i controlli sulla sicurezza sono rigidi e uguali per tutte le compagnie. Non so se ciò vale in Africa o ancor meno in Asia.. Se vi capita di volare per divertimento o lavoro, non abbiate paura, le percentuali di eventi incidentali per chi vola sono all'ultimo posto, ciò significa che volare è il miglior modo di spostarsi al mondo!!

Hotel Siena, Milano 11/09/2008

2 gg a Milano, l'albergo familiare

Hotel Siena, Milano In una delle tradizionali trasferte a Milano, per vedere la "stracittadina" Milan-Inter, ho soggiornato presso l'hotel Siena insieme ad un mio amico in una doppia. L'albergo è stato ricercato su uno dei tanti siti internet, la nostra pretesa non era eccessiva, ci bastava riposare comodamente dopo una decina d'ore di passeggio, rigorosamente a piedi(!!), per le vie della città. La scelta è ricaduta su un 2 stelle, in posizione "strategica" per vedere il cuore della città e non lontano dalla stazione centrale.L'hotel è gestito da due soci che sono stati entrambi cordiali e disponibili, le stanze sono situate al primo piano, mentre al piano inferiore vicino la hall, c'è il punto ristoro, dove la mattina viene fornita la colazione e dove è presente la postazione internet a pagamento. La camera ci è sembrata spaziosa, pulita, non molto illuminata dal sole, perchè la porta-finestra dà sul retro di altre facciate di edifici confinanti, comunque nel complesso funzionale. Mi son dimenticato del prezzo.. check-in 3/05/08...check-out 5/05/08 costo totale 130€ ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra