Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

solerosso59

solerosso59

Autori che si fidano di me: 73 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

eccomi credevate di liberarvi di me no...hii hii.

Opinioni scritte

dal 29/11/2015

161

Con la A 10/12/2017

ACCOGLIENZA

Con la  A CIAO in questa fredda e piovosa domenica voglio raccontarvi un'esperienza che scalda il cuore.. ?x35579 Mio marito per lavoro e'andato da un cliente amico, ma pur sempre cliente in Puglia, ebbene lo hanno ospitato e accolto come se fosse uno di loro, ancora una volta mi sono stupita di questo, non so sara' che io figlia di un pugliese che era esattamente cosi',rimipango tutto questo, poiche' da nordica essendo cresciuta e vissuta fra la Germania e Genova non riesco ad esserlo, ricordo ancora le tavolate di parenti ed amici che ospitavamo,,non si aveva nulla, ma ognuno portava quello che poteva ed era grande feste,anche da mia nonna paterna era cosi' aveva sette figli con rispettiva prole e alle feste erano tavolate d'allegria e di gioia, perche' ora si' e' perso da me un po tutto, i parenti si sono dispersi o non ci sono piu' siamo rimasti un po soli, ma la colpa credo sia anche nostra.. Ancora una volta una grande lezione d'amicizia ci giunge da chi non ce lo saremmo aspettati.. Volevo dirvi questo, abbiamo tanto da imparare e da condividere,io per prima facciamone tesoro, forse il mondo se ritorna a queste grandi cose potrebbe migliorare.. Ciao a tutti.. e buona domenica.. spero sia in ciao caffe,poiche' salta ...

Con la P 02/12/2017

paure

Con la  P ciao, ciaoini e ciaoiene rimasti Stserera vorrei parlarvi di alcune mie paure.. IN questo mondo incerto e purtroppo molto diverso da quello di non molti anni fa, mi vien paura, la paura non e' per me che ho visto il brutto, ma poi pian piano mi sono alzata con fatica e lavoro e caparbieta', ma per i giovani.. HO UN FIGLIO di 24 anni diplomato ormai da 5 anni e in cerca di qualsiasi lavoro, ha fatto tantissime domande mandato curriculum ecc, niente ,ma come lui molti altri giovani ,so che non e' il solo, il problema piu' grande e' che purtroppo tolgono la speranza ai giovani,tante parole aiuti ai datori di lavoro per chi assume apprendisti, ma poi ai colloqui chiedono un minimo d'esperienza,spiegatemi come fanno ad avere esperienza se nessuno la fa fare a loro.. Solo ieri qui in regione un ragazzo che purtroppo si e' arreso si e' suicidato, lasciando una lettera con scritto il motivo. Non ho piu' le forze per cercare lavoro, anni di universita' lavoretti precari e mal pagati,e certezze e speranze nulle, almeno ora non tribolo piu', che tristezza, ha perso le speranze nel futuro, questo e' il piu' grave fatto per i giovani, io ho 58 anni e sebbene a 40 siam considerati vecchi per trovare lavoro avendo lavorati da giovane qualcosa ho trovato,ma non mi sono mai arresa, ma come si fa a far coraggio ai giovani se purtroppo le leggi e gli aiuti non ci sono.. Sapete cosa mio figlio mi ha detto..i concorsi li faccio, so gia' come finira', rispondo a a tutte le offerte di lavoro ...

Natale si avvicina: quale regalo ricevuto da piccoli ricordate con maggior piacere? 23/11/2017

Un regalo che ho nel cuore

Natale si avvicina: quale regalo ricevuto da piccoli ricordate con maggior piacere? Ricorrevano gli anni 60,esattamente il 1965,ed eravamo in Germania,in una piccola casa ,nella Foresta Nera, non c'era che una stufetta a legna,IL freddo e la neve alta, eravamo migrati li, e mamma era in attesa della mia sorellina, papa' era fuori e lei col pancione cercava di star dietro alle monelle che eravamo, io che avevo 6 anni e la pazzerella di mia sorella di 3,povera donna,nel frattempo la gravidanza incalzava, certo non voleva che il Natale fosse perso, ecco perche' insieme a noi ha studiato un mezzo per rallegrare la festa,. http://dudesteer.com/case-per-presepi/come-realizzare-un-presepe-fai-da-te-le-migliori-idee-in-rete-case-per-presepi-te-jpg-1280x960/ Papa' con pochi cartoni costrui' un presepe con pupazzi e casette, un laghetto di carta d'alluminio,qualche paperetta, ed ovviamente la capanna con L'ASINELLO IL BUE E giuseppe,maria e il piccolino, poi intorno al presepe tante decorazioni fatte da noi con papa', che bello era e che gioia con niente ci divertivamo, poi si cantavano i canti natalizi, in tedesco e in italiano, ovviamente il tempo delle feste iniziava molti giorni prima,e si sentiva nell'aria.. Erano tempi duri per noi emigrati in un paese straniero dove non si conosceva la lingua e dove spesso si trovavano cartelli che non si affittava ad italiani.. Be passiamo oltre . Il Natale lo aspettiamo sveglie ed a mezzanotte apriamo i nostri regali, i piu' belli che io mi ricorda.. Sia io che mia sorellina abbiamo ricevuto dai nostri genitori, BABBO ...

Pentel Il bianchetto Presto 06/11/2017

PENTEL IL BIANCHETTO

Pentel Il bianchetto Presto buona serata, oggi vi parlo di un utillissimo aiuto. IL BIANCHETTO PENTE. i miei compiti giornalieri dopo AVER FATTO LE ORE DI LAVORO sono di scriverle su fogli dati dalle ditte in cui lavoro, spesso sbaglio riga e date,ecco perche' invece di buttare via fogli,sprecandoli ho optato per cancellare con il bianchetto, poi le ditte forniscono un foglio lavoro ed oltre a duplicarlo io spesso devo cancellare mese e giorni e il suddetto e' utilissimo. Come si usa, agitando la penna,la pallina di metallo interna mischia il liquido che poi si cerca di mettere sull'errore,facendo uscire appunto il bianco. La penna non e' difficile da usare,ma bisogna aspettare un po prima che si asciughi il bianco altrimenti si macchia il foglio, ottenendo il risultato opposto. Com'e' fatto la penna e' colorata bianca e rossa e centrale verde con scritto appunto bianchetto,e in rosso PENTEL.. POI CI SONO LE SPIEGAZIONI agitare premere e spandere. i vari segni che e' infiammabile e nocivo, il tappo e' trasparente si vede il pennino con la punta da cui fuoriesce il liquido. Contiene 5ml di prodotto. Conclusione Costa poco e visto la resa lo consiglio,si trova facilmente.. ...

Esercizi di memoria (Andrea Camilleri) 03/11/2017

ANDREA CAMILLERI ESERCIZI DI MEMORIA

Esercizi di memoria (Andrea Camilleri) ciao a tutti, oggi vi voglio far conoscere un libro recente, regalatomi da mio marito per il mio compleanno, mi regalo fu' piu' gradito, lui sa che i libri li divoro, anche se i miei occhi non condividono la mia passione. ,il libro narra la vita di Camilleri che e' ed e' stata stata molto varia nei suoi 91 anni portati eccellentemente,l'unico problema dello scrittore che e' diventato ormai quasi cieco.ecco che inventa questi esercizi per la memoria.facendo scrivere ad altri.. Parla dei fratelli De Filippo grandi attori comici che litigano spesso,e di come fossero diversi Edoardotimido era introverso,ma conscio della sua importanza e di come fu difficile fargli portare in televisione le sue opere. Se e' stato possibile e' merito anche di Camilleri. Troviamo anche le piccole storie dell'autore,quando da ragazzo cadde in un pozzo di melma,una contadina lo vide e gridando allerto' lo zio che riusci' a salvarlo. Poi fa una riflessione ,e pensa che ora che ha 90 anni e' conscio di aver vissuto una vita felice,sia con la consorte che al lavoro .. Poi parla della morte di Pirandello anche di Cardarelli e ricorda MICHELANGELO Antognoni e la sua amica Monica Vitti. Il libro bello da leggere un pesso di storia che ci da l'idea di questo uomo fragile ma anche ironico e forte, un cammino di 90 anni di conoscenze che ai posteri e anche a chi come me ha solo sentito nominare fa bene un pezzo di storia che ha la sua importanza,insomma un uomo che ha conosciuto i personaggi piu' ...

Tesori d'Oriente - Hammam Profumo 26/10/2017

piccolo pratico TESORI D'ORIENTE HAMAMM PROFUMO

Tesori d'Oriente - Hammam Profumo ciao,rieccomi oggi con un profumo tesori d'oriente Hammam E' un regalo di un'amica, un pensiero carino per il mio compleanno. Un profumo che sa d'arancio ed olio d'argan,devo dire che mi piace molto da quel tono sensuale e misterioso che non mi dispiace.. Il marchio ?x25090 Nasce nel 1998 la linea Tesori d'oriente che divera' famosa in tutto il mondo. L'inci e' un ni..c'e' qualche ingrdiente che non e' proprio ok. ALCOHOL DENAT. PARFUM AQUA -BHT BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL CITRAL CITRONELLOL COUMARIN ) GERANIOL HYDROXYISOHEXYL 3 CYCLOHEXENE CARBOXALDEHYDE LIMONENE LINALOOL Come si presenta La boccetta e' marrone scuro d'allumionio,il tappo arancio .Contiene 100ml,pratica e sta benissimo in borso cosa che faro' senz'altro,essendo poi d'alluminio non c'e' pericolo di rotture.. Come detto sopra contiene allergeni come il HIDROXYISOHEXYL 3 CYCLOHEXENE CARBOXALDHEHYDE ECC CHE NON VA PROPRIO BENE PER CHI FOSSE ALLERGICO,ma se non si han problemi allora non da noia. A chi e' adatto,sebbene sia unisex, per il suo bellissimo profumodi spezie orientali lo vedo meglio a donne che agli uomini, sara' perche' a me piace tantissimo.. Note principali clementineolio d'argan,fiori d'arancio e gelsomino,uno spruzzo e dura a lungo.. Io do una spruzzata al mattino ed ho notato che a sera un lieve odore c'e' ancora.. Conclusioni Costa poco ...

Nessuno può volare (Simonetta Agnello Hornby) 20/10/2017

NESSUNO PUO' VOLARE

Nessuno può volare (Simonetta Agnello Hornby) Ciao, CIAOINI e CIAOINE eccovi un libro che si legge tutto d'un fiato..me lo ha prestato una mia amica che sa che mi sarebbe piaciuto,e cosi'e'.. Titolo Nessuno puo' volare di Simoletta Agnello Hornby,eGerorge Hornby La trama Il libro racconta della sua famiglia che sembra normale .. La zia, la bambinaia cleptomanee un'altra zoppa, per poi portarci a conoscere il figlio George malato di sclerosi multipla da anni,e' lui che si unisce alla mamma per raccontare i vari problemi che ha,nonostante i pochi che ha muovendosi con la sedia a rotelle...La voce di lui si intrerccia con quella materna.. Il non poter piu' camminare non gli impedisce di amare e godere della vita,certo in altri modi quindi non si abbatte,una lezione per chi cammina ,esiste piu' che volare e camminare,e lo avrebbero trovato e fatto conoscere.. Viaggi attraverso le meraviglie artistiche della Sicilia dei parchi di Londra combattendo con le barriere architettoniche ma mai arrendendosi. Diventa un volo senza pregiudizi e luoghi comuni,sostenendo cause oltre che per minori anche per emarginati .. La disabilita' questo racconta ma anche come non ci si deve arrendere e lottare per vivere. La sua vita Nata a Palermo il 1945,poi nel 1972 va a vivere a Londra. Consegue una laurea in giurisprudenza a Palermo e per un po ha esercitato a Brixton,specializzata in diritto di famiglia e minori,ha fatto moltre battaglie per minoranze.. ha conseguito vari premi ed onoreficenze, fra cui vincitrice premio ...

Qual è il vostro film preferito in assoluto? Perché? 12/10/2017

PICCOLE DONNE

Qual è il vostro film preferito in assoluto? Perché? CIAO, eccomi con l'argomento di oggi Il film.. Devo anticiparvi che prima ho letto i libri ,, e poi quando han dato il fil mica potevo perdermelo.. Titolo PICCOLE DONNE Un film del 1994,e' tratto dal libro di LOUISE MAY RYDER. Trama Era il 1861 vi era la guerra di seccessione in America ed il sig Mrch venne richiamato alle armi. Affido' alla moglie il compito di badare alle quattro figli, JO,MEG,BETH ed AMY. La prima piu' saggia ,la seconda piu' vivace,sogna di diventare scrittrice,la terza e' la piu' dolce e sensibile ma molto delicata di salute,l'ultima sembra la piu' raffinata ed elegante. Non si naviga nel benessere,ma la ragazze sono d'aiuto a chi sta meno bene di loro,son di animo buono. iL giovane Laurie le conosce e le adora tutte e' un loro vicino.. Il padre ritorna in convalescenza ed e' questo il momento in cui la famiglia si sgretola, Ami va con la zia in Europa,Jo non vuol spsare Laurie e va a New York DIVENTANDO UNA SCRITTRICEdove incontra Bhaer un insegnante tedesco che la convincea scrivere,ma non dura molto e lei torna a casa. Nel frattempo le ragazze crescono Beth muore dopo che la sorella e' trornata,Meg che si e' sposata e' madre di due gemelli. JO comincia a scrivere la storia famigliare,finita la manda A Bhaer per ...

Bofrost 08/10/2017

ottima opportunita' per provarlo..

Bofrost Sono contenta di essere nel progetto di trdn riguardante i prodotti bofrost.. Il pacco contiene 5 cataloghi di bofrost,il questionario e il giornalino dello svolgimento del progetto con la lettera e20 buoni sconto del valore di 10 euro da dare agli amici che volessero diventare nuovi clienti. Si potevano scegliere tre kit diversi vegetariano cacio e pepe snak pizza vegetariana medaglioni di quinoa piselli fini .Pesce aperisfoglie party bastononcini di filetto di pesceimpanati petit filet al limone e timo mini coni blak e white kit di carne panpizzette striscioline di pollo croccanti patate a bastoncini extra da forno stecco boblak Con ogni buono sconto si ricevera' in omaggio tre pizzette,il buono si deve utilizzare con una spesa minima di 35 euro.ovviamente solo per i nuovi clienti. Il questionario serve per ricordarci chi abbiamo intervistato, per non mettere doppioni in sito Come si svolge il tutto, Appena ricevuto il pacco inizio ad organizzarmi per i vari assaggi, Il mio kit e' quello di pesce.. Nel pomeriggio io e mio marito e mio figlio abbiamo assaggiato i mini coni, piccoli ma un esplosione di bonta' sia al cioccolato che alla crema,uno tira l'altro,ho fatto fatica a conservarne per l'indomani. Si perche' volevo farli assaggiare a mia sorella, e ci son riuscita ma con fatica, be sono piaciuti anche a lei. lunedi' poi ho pensato di provare i bastoncini di pesce, una padellata veramente gustosa,accompagnata da insalata mista e' un buon pranzo ricco ...

trnd.it 03/10/2017

trnd un ottimo sito

trnd.it Ciao, Oggi vi parlo di un sito TRND,uno dei siti di marketing Europeo,che lavora con moltissime marche Come funzioina La ditta che vuol lanciare un prodotto usa la pubblicita', ma c'e' un' altro modo di far conoscere il sudetto prodotto, facendolo appunto provare e testare al cliente. La trnd in pratica pubblica il concorso se si viene scelti fra igli iscritti che si candidano si riceve il tutto da provare e da far conoscere a piu' persone possibili. La TRND SI TROVA IN VARI STATI .ogni paese naturalmente propone i suoi prodotti da lanciare. La mia esperienza Non e' il primo porodtto che testo e pubblicizzo in giro e visto che mi piace quando riesco ad entrare nei progetti son molto felice,ora sono fra le partecipanti al progetto Bofrost..che vi spieghero nel detaglio nella prossima opi, poiche' voglio essere molto chiara.. Se i prodotti sono cari ci vengono oferrerti non gratis ma se dopo averli testati ci interessano al prezzo che e' indicato da loro. I punti che si guadagnano sono in base alle attivita' che svolgiamo. Cosa ne penso io che e' un ottimo modo per le aziende di abbattere i costi di pubblicita' arrivando al consumatore che se fa il passaparola fa la piu' grande pubblicita' possibile. Per noi invece e' un modo divertente e utile per provare i prodotti e farli assaggiare a chi vogliamo,ovviamente pubblicizzando il tutto.. ps la foto e' orribile ma non son riuscita a metterne migliori non spaventatevi.. ...

La Settimana enigmistica 17/09/2017

Un ottimo passatempo

La Settimana enigmistica UN GIORNALE CHE NON PUO' MANCARE.. Premetto che sono da anni un'assidua lettrice della rivista,prima mio padre che mi insegno' a suo tempo i cruciverba e i rebus, quest'ultimi che pero' non mi riescono mai. Ma durante l'estate e sotto l'ombrellone ci cimentiamo insieme io e mio marito a completare i vari giochi. COME SI PRESENTA La copertina in alto al centro ha il titolo della rivista, sotto centrale un cruciverba. IDEATA da Giorgio Sisini nel 1932 a Milano e venduta a 50 centesimi ovviamente di lire.. Causa la guerra nel 1945 non fu puntuale. non pubblicizza nessun genere di prodotti.. IL TITOLO NON HA SEMPRE LO STESSO COLORE, o rosso o verde o blu.. Vi si altrenano le foto di maschi o femmine a seconda del numero se pari son femminili se dispari maschili. Esce il giovedi',costa 1,60.. I GIOCHI sono molti cruciverba,critografati,facilitati,a schema libero,a sillabe,molti altri ancora. MA non finisce qui, troviamo anche sciarade, cambio di vocale e consonanteanagrammi,,critografie,indovinelli e altro.. Quello che mi diverte di piu' ed e' il piu' semplice e' annerire gli spazi dei puntini per far apparire l'immagine. Poi i suzuku che non mi vengono mai,i rebus che ogni tanto indovino,barzellette simpaticissime,freddure e curiosita'. Forse ho dimenticato qualcosa ma e' talmente pieno in poche pagine che forse non ho messo tutto.. Conclusione Mi piace poiche' tiene in allenamento il mio cervello, mi fa sorridere con le sue barzellette, i cruciverba mi ...

Gillette Sensor 3 09/09/2017

un prodotto che vale il suo prezzo

Gillette Sensor 3 ciao, anche se oggi qui c'e' il temporale,io vi parlo di un altro prodotto che ho comprato. Sebbene i miei uomini, non mi fraintendete.figlio e marito,non ho l'harem di maschietti ,magari.... spesso usino il rasoio elettrico lo alternano a quelli usa e getta.. Ne han provati tanti,ma dopo qualche rasatura non vanno piu' anzi tagliuzzano il viso, invece questi ho notato che ripuliti per bene si riusano benissimo altre volte,quindi valgono anche se costano leggermente di piu' degli altri. CONFEZIONE.. ,RETTANGOLARE CON PLASTICA E CARTONE verde giallo. Al interno si vedono appunto i rasoi bianchi e verdi..ne troviamo 6,poiche' due sono in omaggio. Troviamo l'indicatore idratante con aloe vera,vitamine E ed olii naturali il rasoio ha una superficie a tre lame, molto mobili che danno una rasatura ottima. La pesa in gomma e' antiscivolo e' molto comoda da maneggiare durante l'operazione. Ovviamente si usano con pelle trattata con la schuima da barba o gel a vostra scelta. https://previews.123rf.com/images/soloway/soloway1112/soloway111200017/11770471-Sorridente-giovane-uomo-con-un-viso-ben-rasato-e-lamette-da-barba-Archivio- Fotografico. Conclusione, Li consiglio, a volte pagare un po di piu' per un ottimo prodotto che sicuramente rende di piu' ed e' piu' sicuro nevale la pena ciao a presto.. ...

Qual è la vostra città italiana preferita? Per quale motivo? 02/09/2017

Italia bella e da scoprire

Qual è la vostra città italiana preferita? Per quale motivo? Ciao a tutti gia' vi ho parlato del mio tour di quest'anno. Bracciano.. ma non finisce qui, abbiamo girato per i Castelli Romani ed ora vi illustro un po tutto.. Prima di tutto , Bracciano un paesello tra Roma e Viterbo,dove la natura e la pace la fanno da padrona da anni.. IL paese e' sul omonimo lago che ha origini vulcaniche,dove si trova appunto una spiaggia attrezzatissima e un lungo lago bellissimo..poi troviamo il parco naturale di Bracciano e Martignano con l'omonimo lago di origini vulcaniche e di forma circolare. Del castello vi ho gia' parlato nel opinione precedente.. Il borgo storico ospita anche molte chiesette ed edifici storici.. Pio i favolosi panorami che si vedono dal Belvedere altri luoghi simili ci lasciano in cantati.. Passiamo al reparto culinario Visitare questi luoghi e' stato anche un tour di bonta' di assaggio della cucina romana.. Tipo gli spaghetti cacio e pepe, che ho mangiato una sera e non ho potuto mangiare altro erano ottimi ed abbondanti, poi che dire della matriciana gli gniocchi di semolino e i carciofi.. Il territorio pullula di taverne e osterie tipiche,i prezzi sono molto abbordabili. Ci siam fermati a mangiare a Ferragosto A Rocca di Papa, ALLA TRATTORIA SALE E PEPE menu' appunto di festa.. Antipasto..ricco del marinaio . primo tortelloni nero di seppia con ripieno ...

Castello Odescalchi, Bracciano 18/08/2017

gita immersa nella storia

Castello Odescalchi, Bracciano l castello di ODESCALCHI oggi vi parlo della mia prima tappa vacanziera di quest'anno, appunto il castello che si trova a Bracciano Il castello Orsini ODESCALCHI e a Bracciano su una collina da cui si vede tutta la cittadina,e nei dintorni la vecchia parte,un castello tenuto bene e che viene spesso preso in affitto da i vip e chi potendo permetterselo volesse fare feste o altro. E' a forma di pentagono,ha 5 torri,costruito nel XV da un progetto di Francesco DI Giorgio Martino,PER LA FAM Bracci che dopo lo cedette alla fam Orsini, che a sua volta nelXVII lo passo' agli ODESCALCHI. Cambio' sia proprietrari che aspetto,venne conteso anche dal Papa ALESSANDRO VI,solo per ripicche con i proprietari. Gli Orsino portarono al completamento e allo stato attuale il castello nel 1986. Il castello e' visitabile pagando un tiket si con guida che senza. Come si presenta Entrando troviamo l'arco con rose in rilieve e lo stemma familiare. venne fatto da Jacopo del Luca. Si compone di varie stanze IL GRANAIO AL entrata dove si tenevano i cibi e l'allogio dei cavalli. L'armeria dove le guardie erano in difesa del castello. LA SALA PALATINA nella torre nord dovepapa SISTO IV si rifugio' per non ammalarsi di peste che in quegli anni fece stragi. ALsoffitto vediamo un bellissimo affresco eseguito per le nozze di Paolo Orsini e Isabella De Medici. SALA UMBERTO chiamata cos' perche' qui alloggioì Re Unberto.il letto e' proprio quello dove dormi' il re nel 1900 SALA PISANELLO qui ...

Giochi da tavolo: quali sono i migliori per voi? 02/08/2017

il mio gioco prefereito

Giochi da tavolo: quali sono i migliori per voi? Ciao,e buona sera a tutti, eccomi con il tema del momento.. Giochi sotto l'ombrellone ma non solo. ?strip=all&w=960 Il monopoli un gioco che sin da piccola facevo poi anche nelle serate estive fra amici e parenti si gioca volentieri, mi piace anche perche' oltretutto e' un modo per insegnare qualcosa ai bimbi, da piccolo quante volte ho giocato con mio figlio e i suoi amichetti . IL PRIMO gioco risale al 1903 creato dalla scrittrice ELIZABET Magie,penso' di creare un modo per passare il tempo istruttivo,era chiamato gioco dei proprietari terrieri, in italiano ovviamente non lo sto a scrivere in lingua, era simile al monopoli,costituito con una tabella per giocare composta di 40 cartelle,dadi che si lanciavano,imposte da pagare,unica differenza,i giocatori potevano cooperare per pagare l'affitto di un fondo comune,ma qui veniva meno il famoso monopolio. Il gioco divenne subito virale ma cambiarono le regole,diventando un monopolio all'asta. Altre modifiche vennero fatte dal ing CHARLES DARROW nel 1935 che propose il suo gioco alla casa produttrice PARKER BROTHERS. il NOME IN ITALIA non e MONOPOLY ma monopoli con la seconda o accentata per un motivo molto semplice, nel 1935 in pieno fascismo era vietato usare termini stranieri. Molti paesi, anzi piu' di cento lo vendono, stampato in 37 lingue, piace a molti, per l'emozione di comprare, possedere ed in un attimo perdere proprieta'. cosa troviamo ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra