Condividi questa pagina su

oro Status oro (Livello 9/10)

streghe_1965

streghe_1965

Autori che si fidano di me: 482 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

non riesco a mettere la foto dopo aver pubblicato la recensione..come mai?

Opinioni scritte

dal 16/02/2008

5320

Giuseppe Verdi: Macbeth 27/05/2016

Giuseppe Verdi: Macbeth

Giuseppe Verdi: Macbeth Questa mattina vorrei presentarvi questa opera del grande Giuseppe Verdi, autore sicuramente conosciuto da tutti. Probabilmente, quello che non conoscete è il nome dell'opera MACBETH ma niente paura, ora, grazie allo streaming, avrete modo di ascoltarla in modo gratuito, legale e completo. Tramite quel famoso sito di cui vi posto la foto, potete ascoltare i 38 brani che compongono l'opera per circa 2 ore o poco meno di musica. Detto questo, piccolo dettaglio per aiutarvi a capire l'opera. Ecco la sua ANAGRAFICA : Lingua originale italiano Genere opera seria Musica Giuseppe Verdi Libretto Francesco Maria Piave Fonti letterarie Macbeth di William Shakespeare Atti quattro Epoca di composizione 1847 Prima rappr. 14 marzo 1847 Teatro Teatro della Pergola, Firenze Per aiutarvi a comprendere meglio l'opera, poichè la lirica è molto più complessa del nomrlae pop, vi allego di seguito i nomi dei personaggi e i loro ruoli, sia all'interno dell'opera stessa, sia all'interno della musica poichè probabilmente un orecchio poco esperto forse non sa riconoscere la differenza tra soprano o mezzo soprano e via dicendo. Ecco la lista dei personaggi : Personaggi Duncano, re di Scozia (mimo) Macbeth, generale dell'esercito del re Duncano (baritono) Banco, generale dell'esercito del re Duncano (basso) Lady Macbeth, moglie di Macbeth (soprano) Dama di Lady Macbeth (mezzosoprano) Macduff, nobile scozzese, signore di Fiff (tenore) Malcolm, figlio di Duncano (tenore) ...

Giacomo Puccini: La rondine 26/05/2016

Giacomo Puccini: La rondine

Giacomo Puccini: La rondine Questa mattina vorrei presentarvi un opera abbastanza famosa, o perlomeno sicuramente è famso è il suo autore : il grande Giacomo Puccini. Come sempre, potete trovare questa opera direttamente in streaing in modalità legale e gratuita e completa. Certo, ascoltare una opera lirica non è come vederla ma sono sicura che tanti aspetti emozionali riuscirete a coglierli lo stesso. L'opera in questione era sta pensata inzialmente come operetta poi, non essendo piaciuta ll'autore, in qualche modo è stata ampliata. L'opera in realtà ha conosciuto poi tantissime rivisitazioni e cambiamenti ma, comunque, ha mantenuto salde le sue Arie più celebri che vi riporto in calce insieme a qualche dettaglio tecnico che vi aiuterà a capire l'opera. Arie celebri Chi il bel sogno di Doretta, Magda (atto primo) Bevo al tuo fresco sorriso, quartetto tra Magda, Ruggero, Lisette e Prunier (atto secondo) Dimmi che vuoi seguirmi alla mia casa, Ruggero (atto terzo) Lingua originale italiano Musica Giacomo Puccini Libretto Giuseppe Adami (libretto online della versione corrente) Atti tre Epoca di composizione maggio 1914 - aprile 1916 Prima rappr. 27 marzo 1917 Teatro Grand Théâtre de Monte Carlo Prima rappr. italiana 2 giugno 1917 Teatro Teatro Comunale, Bologna Personaggi Magda (soprano) Lisette (soprano) Prunier (tenore) Ruggero (tenore) Rambaldo (baritono) Périchaud (baritono o basso) Gobin (tenore) Crébillon (baritono o basso) Ivette (soprano) Bianca (soprano) Suzy ...

Claudio Monteverdi: Orfeo 25/05/2016

Claudio Monteverdi: Orfeo

Claudio Monteverdi: Orfeo Come da titolo, si tratta di un opera di Monteverdi, che ormai direi che vi ho fatto conoscere abbastanza, dal titolo ORFEO. Sicuramente molti di voi conosceranno la storia di Orfeo e la sua discesa nell'Ade e questo libretto, su musica di Monteverdi, narra proprio questa storia. Come sempre, se non volete acquistare il cd fisico, potete sempre ascoltarlo via streaming chiaramente in modo gratuito, legale e completo e come sempre, in calce alla recensione vi allego la foto. Detto questo, vi do anche qualche piccolo dettalgio tecnico per capire la prosa visto che la musica lirica come ho detto tante volte non piò essere descritta come la classica musica pop, qui serve chiaramente altro.. Personaggi La Musica (soprano) Pastore I (soprano) Pastore II (tenore) Una Ninfa (soprano) Orfeo (tenore) Euridice (soprano) Silvia, (la Messaggera): (soprano) La Speranza (Soprano) Caronte (Basso profondo) Proserpina (soprano) Plutone (basso) Tre spiriti infernali (tenore, tenore, basso) Eco (tenore) Titolo originale L'Orfeo Lingua originale italiano Genere Opera Musica Claudio Monteverdi Libretto Alessandro Striggio Fonti letterarie Fabula di Orfeo di Angiolo Poliziano, Metamorfosi di Ovidio, Georgiche di Virgilio Atti 5 Prima rappr. 24 febbraio 1607 Teatro Palazzo Ducale (Mantova) Devo dire che i brani sono intensi e la storia mi piace. Orfeo mi ha sempre affascinata e quindi in qualche modo non è stato difficile seguire queste musiche anche se ovviamente ...

Claudio Monteverdi: L'incoronazione di Poppea 24/05/2016

Claudio Monteverdi: L'incoronazione di Poppea

Claudio Monteverdi: L'incoronazione di Poppea Vorrei presentarvi un opera di Monteverdi dal titolo : L'incoronazione di Poppea. Come sempre, prima di tutto, vi dico che troverete questi innumerevoli brani per più di 3 ore di musica direttamente in streaming senza necessità di acquistare il cd fisico. Come sempre vi ricordo che è gratuito, completo e soprattutto legale. Tornando all'opera, come vi dicevo tecnicamente è di Monteverdi anche se, successivamente, si è pensato che in realtà a comporla sia stato aiutato da giovani collaboratori e che quindi praticamente non sia completamente farina del suo sacco, diciamo cosi. Come sempre, vi do qualche dettaglio dell'opera che vi aiuti a capirla : Titolo originale L'incoronazione di Poppea Lingua originale italiano Genere dramma per musica Musica Claudio Monteverdi Libretto Gian Francesco Busenello Atti un prologo e tre atti Prima rappr. Carnevale 1642 Teatro Teatro Santi Giovanni e Paolo La Fortuna (soprano) La Virtù (soprano) L'Amore (soprano) Ottone (contralto) Poppea (soprano) Nerone (soprano) Ottavia (soprano) Drusilla (soprano) Seneca (basso profondo) Arnalta (contralto) La nutrice (contralto) Lucano (tenore) Un valletto (soprano) Una damigella (soprano) Un liberto (tenore) Due soldati ( tenori) Un littore (basso) Pallade (soprano) Mercurio (basso) Venere (soprano) Familiari di Seneca, consoli, tribuni, amori (coro) Si tratta di una opera a mio avviso divertente. Molto seria per certi versi ma per altri assolutamente ironica e ...

Monteverdi: Il ritorno d'Ulisse in patria 24/05/2016

Monteverdi: Il ritorno d'Ulisse in patria

Monteverdi: Il ritorno d'Ulisse in patria Questa mattina vorrei presentarvi questo lavoro di Monteverdi. Ovviamente l'autore è autore della musica mentre, per quanto riguarda il libretto e la rappresentazione tealtrale è ovviamente gestita da un altro personaggio : Giacomo Badoaro. L'opera risale al 1641. Come sempre, potete trovarla gratuitamente, legalmente e in modo completo in streaming dove potrete ascoltare 32 brani per più di 2 ore di musica. Come sempre, una opera teatrale e lirica non può essere descritta come i classici cd pop e quindi vediamo di dire qualcosa che vi aiuti a capirla. Prima di tutto, vorrei presentarvi i personaggi dell'opera cosichè, quando li sentirete cantare, capirete chi sono e che ruolo hanno. Personaggi L'humana fragilità - Soprano o Tenore Il Tempo - Basso La Fortuna - Soprano L'Amore - Soprano Giove - Tenore Nettuno - Basso Minerva - Soprano Giunone - Soprano Ulisse - Tenore Penelope (sposa di Ulisse) - Soprano Telemaco (figlio di Ulisse) - Tenore Antinoo - Basso Pisandro - Tenore Anfinomo - Contralto Melanto (damigella di Penelope) - Soprano Eurimaco (amante di Melanto) - Tenore Eumete - Tenore Iro - Tenore Ericlea - Contralto Questa opera, forse per via della sua "anzianità" onestamente mi è risultata un pò tediosa. E' comunque opinione comune affermare che, le musiche di Monteverdi siano davvero molto buone ma purtroppo, chi ha scritto il libretto non è stato alla stessa altezza, avendo toccato punte di mediocrità abbastanza forti che purtroppo hanno un ...

Gaetano Donizetti: Lucrezia Borgia 23/05/2016

Gaetano Donizetti: Lucrezia Borgia

Gaetano Donizetti: Lucrezia Borgia Gaetano Donzietti ci propose tanto tempo fa Lucrezia Borgia. Dovete sapere che l'opera è stata soggetta di censura e anche di numerosi cambi nomi, ma procediamo con ordine. Prima di tutto, come sempre, potrete trovare l'opera in streaming tramite quel famoso sito gratuito del quale vi allego la foto alla recensione. Vi ricordo come sempre che è gratuito, legale e completo. L'opera conta 39 brani per poco più di 2ore di musica. Per aiutarvi come sempre, vi dico intanto chi sono i personaggi dell'opera cosi, quando li sentirete "cantare" capirete chi sono e il loro ruolo Personaggi Alfonso I d'Este, Duca di Ferrara (basso o baritono) Lucrezia Borgia, sua consorte (soprano) Gennaro, capitano di ventura (tenore) Maffio Orsini, nobile romano (contralto en travesti) Jeppo Liverotto, giovine signore (tenore) Don Apostolo Gazella, signore napoletano (basso) Ascanio Petrucci, nobile senese (basso) Oloferno Vitellozzo, altro nobile (tenore) Gubetta, spagnuolo, confidente di Lucrezia (basso) Rustighello, confidente del duca Alfonso (tenore) Astolfo, scherano al servizio dei Borgia (basso) Cavalieri - Scudieri - Dame - Scherani - Paggi - Maschere - Soldati - Uscieri - Alabardieri - Coppieri - Gondolieri Ovviamente vi evito il copia e incolla di tutti i brani e vi riporto solo i più famosi : Brani famosi Nella fatal di Rimini, aria di Maffio (Prologo) Com'è bello, cavatina di Lucrezia (Prologo) Maffio Orsini signora son io, concertato del prologo Vieni, la mia ...

Arianna A Nasso (Ariadne Auf Naxos) - Strauss Richard 23/05/2016

Arianna A Nasso (Ariadne Auf Naxos) - Strauss Richard

Arianna A Nasso (Ariadne Auf Naxos) - Strauss Richard Vorrei questa mattina presentarvi questo lavoro di Richard Strauss. Devo dire che l'opera è motlo complessa, particolare e sicuramente impegnatva ma, rispetto ad altre ad esempio, ebbe un ottimo successo, di pubblico e critica sin dalle prime battute, il che, come ben sapete, è sempre una cosa abbastanza rara. Come sempre, potete trovare l'opera via streaming senza acquistare il cd fisico. In allegato la foto che vi mostra come cercarlo, e come sempre, vi ricordo che è gratuito e legale nonchè completo. Ascolterete 27 brani per quasi 2 ore di musica, non tantissimi ma neanche pochi forse per chi non ama molto la lirica. Detto questo, di do qualche piccolo dettaglio per aiutarvi a seguirla : Organico orchestrale La partitura di Strauss prevede l'utilizzo di: 2 flauti (anche ottavini), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti 2 corni, tromba, trombone timpani, tamburo, grancassa, piatti, triangolo, tamburello, glockenspiel harmonium, celesta, pianoforte, 2 arpe 6 violini, 4 viole, 4 violoncelli, 2 contrabbassi Personaggi Nel Prologo: La prima donna (soprano) Il tenore (tenore) Zerbinetta (soprano) Arlecchino (baritono) Scaramuccio (tenore) Truffaldino (basso) Brighella (tenore) Il compositore (mezzosoprano) Il suo maestro di musica (baritono) Il maestro di ballo (tenore) Il parrucchiere (baritono) Il lacchè (basso) Un ufficiale (tenore) Il maggiordomo (parlato) Nell'Opera: Arianna (soprano) Bacco (tenore) La Naiade (soprano) La Driade (contralto) Eco ...

Rienzi (L'ultimo Dei Tribuni) - Wagner Richard 20/05/2016

Rienzi (L'ultimo Dei Tribuni) - Wagner Richard

Rienzi (L'ultimo Dei Tribuni) - Wagner Richard A mio avviso e molto probabilmente non solo al mio, questa è l'opera più complessa e particolare che io abbia mai sentito. Ha una sua trama ma nasconde dentro di se tantissime tematiche, tutte da scoprire. Si tratta di un opera completa e complessa che vi trascinerà dentro un mondo decisamente particolare. Come sempre, potete trovarla tramite streaming senza andare ad acquistare il cd fisico. Vi troverete di fronte un opera intensa, composta da 39 brani per più di 3 ore di musica. Intanto qualche dettaglio per aiutarvi : Personaggi Cola di Rienzi, tribuno romano e notaio pontificio (tenore) Irene, sua sorella (soprano) Stefano Colonna, capo della famiglia Colonna (basso) Adriano, suo figlio (mezzosoprano) Paolo Orsini, capo della famiglia Orsini (basso) Raimondo, legato pontificio (basso) Baroncelli e Cecco del Vecchio, cittadini romani (tenore e basso) Un messo di pace (soprano) Inviati delle città lombarde, di Napoli, di Baviera e di Boemia, Nobili romani, Cittadini di Roma, Messi di pace, Ecclesiastici di ogni ordine, Guardie romane (coro) Organico orchestrale La partitura di Wagner prevede l'utilizzo di: 3 flauti, (III anche ottavino), 2 oboi, 3 clarinetti, 3 fagotti, serpentone 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, oficleide (oggi rimpiazzato dalla tuba) timpani, grancassa e piatti, tamburo, tamburo rullante, triangolo, tam-tam, arpa archi Da suonare internamente: tromba, organo, campana, banda militare: 12 trombe, 6 tromboni, oficleide (oggi ...

Bellini: Beatrice di Tenda 19/05/2016

Bellini: Beatrice di Tenda

Bellini: Beatrice di Tenda Bellini sono sicura che lo conoscete tutti, non ho dubbi. Nel remoto caso che non fosse cosi, eccomi qui a darvi una piccola dritta : provate ad ascoltare BEATRICE DI TENDA. Non so onestamente se sia tra le sue opere più famose ma sicuramente la troverete decisamente interessante. Come sempre, non siete obbligati ad acquistare nulla di fisico ma potete ascoltare il tutto via streaming, tramite quel famoso sito di cui vi parlo spesso. Per aiutarvi a capire l'opera, vi do qualche dettaglio tencico : Lingua originale italiano Genere Opera seria Musica Vincenzo Bellini Libretto Felice Romani (Libretto online) Fonti letterarie Carlo Tedaldi Fores Beatrice Tenda (1825) Atti due Epoca di composizione gennaio - marzo 1833 Prima rappr. 16 marzo 1833 Personaggi Filippo Maria Visconti, duca di Milano (baritono) Beatrice di Tenda, sua moglie, già moglie di Facino Cane (soprano) Agnese del Maino, amata da Filippo ed amante segreta di Orombello (mezzosoprano) Orombello, signore di Ventimiglia (tenore) Anichino, antico ministro di Facino, ed amico di Orombello (tenore) Rizzardo del Maino, fratello di Agnese e confidente di Filippo (basso) A essere sincera non mi fa impazzire particolarmente la trama. La parte musicale, le voci sono belle, azzeccate direi, molto emozionanti ma forse, la storia di base èun pò troppo sentita, banale. Capisco ovviamente che essendo una lriica la trama alla fine bene o male è sempre sul drammatico e sempre abbastanza scontata anche ...

Icon: Franco Corelli 19/05/2016

Icon: Franco Corelli

Icon: Franco Corelli Se non conoscete questo autore, niente paura, onestamente non lo consocevo neache io. Abbiamo un modo per recuperare questa mancanza? Ovviamente, basta andare su quel famoso sito di streaming di cui vi parlo sempre e ecco qua che troverete ben 73 brani di questo autore per più di 5 ore di musica. Capisco che probabilmente è un pò troppo, ma alla fine, vi ricordo che come sempre è gratuito, legale e come potete immaginare dal numero di musiche proposte anche molto completo. Nel caso quindi in cui non vogliate acquistare il cd fisico e ascoltarlo in streaming, ovviamente vi evito il copia e incolal di 73 brani, anche parlarvi di tutti è impossibile, quindi prendiamo insieme in esame il primo CD. Le tracce sono : Disco 1 1.A te, o cara (I puritani, Act I) 2.Meco all'altar di Venere...Me protegge, me difende (Norma, Act I) 3.Favorita del Re!...Spirto gentil (La favorita, Act IV) 4.Ah sì, ben mio...Di quella pira (Il trovatore, Act III) 5.Oh! fede negar potessi ...Quando le sere al placido (Luisa Miller, Act II) 6.La vita è inferno...O tu che in seno agli angeli (La forza del destino, Act III) 7.O figli, o figli miei!...Ah! la paterna mano (Macbeth, Act IV) 8.La donna è mobile (Rigoletto, Act III) 9.Mercé, diletti amici...Come rugiada...Oh, tu che l'alma adora (Ernani, Act I) 10.Forse la soglia attinse...Ma se mè forza perderti (Un ballo in maschera, Act III) 11.Se quel guerrier io fossi!... Celeste Aida (Act I) 12.12 Pur ti riveggo, mia dolce Aida ...Ma dimmi (Act III) 13.Non ...

Gioachino Rossini: Ermione 18/05/2016

Gioachino Rossini: Ermione

Gioachino Rossini: Ermione Giocchino Rossini è senza dubbio un personaggio importante del nostro panorama lirico e direi decisamente non solo del nostro. E' autore storico, conosciuto, importante. L'opera Lirica forse in Italia è un pò bistrattata e quindi, è buono che esista un sito streaming dove poterla recuperare gratuitamente e ovviamente in modo legale, cosi da sentirlo, conoscerlo e perchè no, emozionarsi con questo. In streaming troverete 41 brani per poco più di 2 ore, ovviamente potreste anche saltarllare qui e la ma ve lo sconsiglio. Detto questo, qualche piccolo dettaglio dell'opera per semplificarvi l'ascolto : Personaggi Ermione (soprano) Andromaca (contralto) Astianatte (mimo) Pirro (baritenore) Oreste (tenore) Pilade (tenore) Fenicio (basso) Cleone (mezzosoprano) Cefisa (mezzosoprano) Attalo (tenore) Grandi epirensi, prigionieri frigi, seguaci di Oreste, donzelle spartante (coro) Lingua originale italiano Genere opera seria Musica Gioachino Rossini Libretto Andrea Leone Tottola Atti due Epoca di composizione 1819 Prima rappr. 27 marzo 1819 Teatro teatro San Carlo, Napoli Molto cantata come opera direi. Alcuni brani davvero intensi. Non posso forse dire che si tratti della mia preferita in assoluto ma è sicuramente tra le migliori. Intensa, romantica, violenta, passionale, dolce, lenta..insomma, davvero un mix di cose uniche, di emozioni non facili da scrivere. Vi consiglio senza alcun dubbio di dargli un ascolto, sono sicura che non ve ne pentirete. ...

Gioachino Rossini: The Italian Girl in Algiers 18/05/2016

Gioachino Rossini: The Italian Girl in Algiers

Gioachino Rossini: The Italian Girl in Algiers Questa mattina, vorrei presentarvi l'opera di Gioacchino Rossi dal titolo L'italiana in Algeria. Eì un opera che risale al 1800 e vi do qualche dettaglio. Prima di tutto, cosa importante, come sempre, potete ascoltarla direttamente in streaming, ovviamente in modo completo, gratuito e legale. In allegato la foto del dove e come cercarla per semplificarvi la cosa. Il secondo punto è che l'opera conta numerosi brani, sono 41 per poco meno di 3 ore di musica, visto che, la rappresentazione teatrale fu suddivisa in molti atti. Per darvi idea di cosa parliamo e cosa andrete a sentire, ecco un piccolo riassunto : Mustafà, Bey d'Algeri (basso) Elvira, moglie di Mustafà (soprano) Zulma, schiava confidente d'Elvira (mezzosoprano) Haly, capitano de' Corsari Algerini (tenore o basso)[2] Lindoro, giovine Italiano, schiavo favorito di Mustafà (tenore) Isabella, Signora Italiana (contralto) Taddeo, compagno d'Isabella (basso buffo) Coro maschile d'Eunuchi del serraglio, Corsari Algerini, Schiavi Italiani, Pappataci Femmine del serraglio, Schiavi Europei, Marinari, Mori (comparse) Organico orchestrale La partitura di Rossini prevede l'utilizzo di: 2 flauti (anche ottavini), 2 oboi, 2 clarinetti, fagotto 2 corni, 2 trombe timpani, grancassa, piatti, triangolo archi Per i recitativi: pianoforte (violoncello e contrabbasso ad libitum) L'opera ha una frase decisamente significativa ed è questa : « Tu mi dovresti trovar un'italiana. Ho una gran voglia d'aver una ...

Alaleona: Mirra 17/05/2016

Alaleona: Mirra

Alaleona: Mirra L'opera di oggi prende il nome di Mirra. Si tratta di un opera di 13 brani, neanche tanto ampia, perfetta per conoscere l'autore. In realtà, se compraste il cd fisico, vi trovereste di fronte a 2 cd , uno con 5 brani e l'altro con 7. Come sempre potete ascoltare questo lavoro in streaming, gratuitamente legamente e in modo completo tramite il sito che vi posto in foto come al solito. Per aiutarvi a capire un pò l'opera, vi riporto i nomi dei personaggi, cosi almeno, quando li sentirete cantare, avrete idea di chi sono. Personaggi Mirra (soprano) Cecri, sua madre (mezzosoprano) Euriclea, sua vecchia nutrice (mezzosoprano) Ciniro, padre di Mirra (baritono) Pereo, promesso sposo di Mirra (tenore) Vorrei lasciarvi un piccolo stralcio dell'opera in questione... Quand'io tel chiesi... darmi allora Euriclea... dovevi il ferro... io moriva innocente:... empia... ora... muoio... » (Mirra) Si tratta di brani molto seriosi devo dire, molto profondi per certi versi e quindi diciamo sicuramente particolari. ONestamente penso che non sia una opera adatta proprio a tutti tutti, diciamo che in questo contesto la cosa deve piacere davvero perchè ha caratteristiche più "pesanti" rispetto ad altri lavori. La fortuna è che suddivisa in pochi brani e alla fine potrete ascoltare il tutto davvero in poco tempo.. Provate e fatemi sapere cosa ne pensate.

Beethoven: Symphonies Nos. 5 & 6 17/05/2016

Beethoven: Symphonies Nos. 5 & 6

Beethoven: Symphonies Nos. 5 & 6 Beethoven è probabilmente uno dei musicisti più conosciuti al mondo, un autore che ha sempre riscosso un enorme successo ed è anche probabilmente tra i più "studiati" della storia. Le sue sinfonie, piacciono o meno, sono decisamente storiche e bene o male, qualcosa di lui la conoscono davvero tutti. Nel caso in cui voi foste tra quei rari casi che non conoscono qualcosa di B., ecco un album adatto per sentire qualche sua melodia. Principalmente in questa recensione si parla delle sinfonie 5 e 6 ma tramite quel famoso sito di streaming dove potete ascoltare il tutto in modo completo, legale e gratuito, avrete modo di ascoltare anche la numero 9 se vi interessa...altrimenti, vi fermate alle prime due! In allegato alla recensione come sempre la foto per aiutarvi poi a trovarla all'interno del sito in questione. Ecco intanto la parte 1 di quello che andrete ad ascoltare e sono sicura che già i nomi vi diranno decisamente molto : 1. Symphony No. 5 in C minor ('Fate'), Op. 67: 1. Allegro con brio 2. Symphony No. 5 in C minor ('Fate'), Op. 67: 2. Andante con moto 3. Symphony No. 5 in C minor ('Fate'), Op. 67: 3. Allegro 4. Symphony No. 5 in C minor ('Fate'), Op. 67: 4. Allegro 5. Symphony No. 6 in F major ('Pastoral'), Op. 68: 1. Empfindungen, welche bei der Ankunft. Allegro ma non troppo 6. Symphony No. 6 in F major ('Pastoral'), Op. 68: 2. molto moto 7. Symphony No. 6 in F major ('Pastoral'), Op. 68: 3.Landleute. Allegro 8. Symphony No. 6 in F major ('Pastoral'), Op. ...

Vivaldi: Le Quattro Stagioni; La Follia 16/05/2016

Vivaldi: Le Quattro Stagioni; La Follia

Vivaldi: Le Quattro Stagioni; La Follia Vivaldi è quel classico autore che in qualche modo è dovuto morire prima di diventare famoso. Era un musicista nel 700, ha avuto un atimo di fama intorno alla prima metà di quel periodo per poi sparire quasi fino agli inizi del novecento, ebbene si, abbiamo aspettato decisamente cosi tanto per ridare lustro ad un personaggio eclettico, incredibile, che ci ha lasciato una grande tradizione di musica lirica che probilmente ancora oggi, nonostante i tanti elogi arrivati, sappiamo realmente apprezzare. Vivaldi, è per molti l'autore della famosa opera LE QUATTRO STAGIONI ma, è molto di più. Intanto comunque, giusto per rispolverare quello che ci siamo persi, questa opera è forse il modo migliore. Come sempre la trovate su quel famoso sito di streaming dove potrete ascoltarla in modo gratuito, legale e completo. COme sempre, in calce alla recensione vi allego la foto per aiutarvi a trovarla. Detto questo, vi do ancora qualche piccolo accenno. L'opera conta in tutto 13 brani per poco meno di 50 minuti di musica quinid non avete molte scuse per non ascoltarla. Il mio brano preferito se cosi vogliamo dire è il numero 3. Nonostante abbia ormai tanti anni, diciamo cosi, è assolutamente un brano emozionante, molto lirico. Ha una musicalità da brividi ed è un brano a mio avviso perfetto sotto tutti i punti di vista. Ovviamente non ha senso per voi salterllare da un brano all'altro, ascoltatelo tutti ineieme e apprezzate insieme a me questo grande autore. Sicuramente il brano LA ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra