Condividi questa pagina su

oro Status oro (Livello 9/10)

streghe_1965

streghe_1965

Autori che si fidano di me: 485 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

non riesco a mettere la foto dopo aver pubblicato la recensione..come mai?

Opinioni scritte

dal 16/02/2008

5384

bildagentur.panthermedia.net 24/08/2016

bildagentur.panthermedia.net

bildagentur.panthermedia.net Oggi vorrei presentarvi questo sito inserito nella categoria "siti per guadagnare" anche direi che più che altro è un sito per "spendere" diciamo cosi, oppure volendo, un sito nato semplicemente per guardare. Cosa dovete guardare? potete vedere le tantissime immagini che il sito propone e alcune anche in vendita. La struttura della pagina è molto semplice, ha uno sfodno nero che però non risulta particolarmente fastidioso. La declinazione proposta qui lo propone in TEDESCO ma tranquilli, sulla destra troverete la bandierina italiana per la traduzione nella vostra lingua. Ma cosa offre esattamente questa pagina? Offre più di 34 milioni d’immagini royalty free e propone oltre 25.000 nuove immagini entrano ogni giorno sul sito..ma non solo, visto che ci sono anche I files vettoriali PantherMedia possono essere dimensionati per ogni misura. Seleziona semplicemente la risoluzione maggiore quando acquisti un file vettore e potrai scegliere di scaricare sia in formato jpg sia in eps. Inoltre, potete utilizzare Le immagini editorial di PantherMedia possono essere utilizzate esclusivamente per fini editoriali. La licenza è valida per un singolo uso dell’immagine. Per prezzi individuali rights-managed, per favore contattate il nostro sales team. Le foto creative di PantherMedia sono anche disponibili per fini editoriali secondo i termini royalty free. Oppure ancora, potete acquistare IMMAGINI SINGOLE chiaramente a prezzo singolo e via dicendo. All'interno comunque trovate prezzi, ...

bigstockphoto.com 23/08/2016

bigstockphoto.com

bigstockphoto.com Ho conosciuto questo sito cosi per puro caso e il sito lo ha inserito tra quelli per guadagnare anche se onestamente non mi pare proprio lo scopo ultimo di questa pagina. Il sito si presenta in modo professionale, molto carino esteticamente, veloce da navigare, semplice e intuitivo. All'inizio, finendo ovviamente con .com vi apparirà tutto in inglese ma niente paura, basterà andare sul palloncino presente in alto e digitare la parola ITALIANO che la pagina verrà tradotta in modo professionale nella nostra lingua. Le categorie presenti sono davvero tante : Arte astratta Animali Architettura Arte/Illustrazione Sfondi Business Comunicazioni Queste giusto per citarne alcune, potrete registrarvi ovviamente in modo gratutio e iniziare ad utilizzare anche voi la pagina. L'assistenza del sito si compone in : Chat in tempo reale Mandaci una mail Aiuto e FAQ 001-646-794-1094 Per l'abbonamento per le vostre foto, ci sono varie tariffe, potrete scegliere quiello che più vi piace e collaborare con il sito. Le foto presenti sono davvero tante. Un sito simpatico, molto carino, onestamente non ho ben capito come sia possibile guadarci visto che qui è stato inserito in tale categoria ma sicuramente la dovrà studiare meglio come cosa. Nel frattempo voi dategli pure una occhiata sono sicura che lo troverete comuinque discretamente interessante. ...

Vivaldi 23/08/2016

Vivaldi

Vivaldi Oggi vorrei parlarvi di questo Browser molto famoso. Cosa è VIVALDI? direi che il modo migliore per spiegarvi di cosa si tratta, è riportarvi proprio la dicitura UFFICIALE, che spiega bene e ufficialmente di cosa si tratta e per quale sistema operativo è : "Vivaldi è un browser web freeware e multipiattaforma prodotto da Vivaldi Technologies, una società fondata dall'ex CEO di Opera Software Jon Stephenson von Tetzchner e Tatsuki Tomita , disponibile per i sistemi operativi Windows, MacOS, Linux e molti altri." Ovviamente si trattad i un broweser che potete scaricare gratuitamente, alla stregua di Mozilla o altri. Molto carino graficamente, abbastanza spartano, leggero, veloce e pratico. Sicuramente poco famoso onestamente ma personalmente lo trovo decisamente migliore rispetto a IE. Ecco qualche dettaglio tecnico : Sviluppatore Vivaldi Technologies Ultima versione prewiew per Windows, OS X, Linux: (con Blink (motore di rendering) 1.3.551.30 : 11 agosto 2016; 11 giorni fa) Ultima beta 1.0.377 (22 gennaio 2016; 7 mesi fa) Sistema operativo Multipiattaforma Linguaggio C++ Genere Browser Licenza Freeware (licenza non libera) Lingua Multilingua Un B. che vi consiglio di provare, se non vi trovate bene con gli ufficiali questo potrebbe fare decisamente al caso vostro, soprattutto se non avete una piattaforma windows. Sicuramente un B. da migliorare, ma comuqnue di discreta qualità e facilità. Tenetelo presente, sicuramente potrebbe essere di aiuto o potrebbe fare ...

sweetanditalian.com 22/08/2016

sweetanditalian.com

sweetanditalian.com Se siete tipi golosi NON potete non visionare questo sito. Direi che già dal titolo è chiaro di cosa stiamo parlando : dolci. Che tipo? Davvero vari..parliamo di confetti. Non semplici confetti, ma una varità ingredibile : con dentro il cocco, il cioccolato, il liquore, la mandorla, la ciligia, il marzapane etc etc. Potete davvero sbizzarirvi nella scelta e nella quantità di confetti a disposizione, provare gusti che non troverete mai nei supermercati e non solo. Il sito si presenta in modo molto professionale. Ha una impaginazione con colori abbastanza scuri ma comunque gradevole. La parte centrale del sito è costituito dalla vetrina in cui sono presenti probabilmente i prodotti di maggior punta. La marca dei confetti è la famosissima MATRIX, sicuramente nome molto noto per i confetti. Ovviamente, all'interno del sito troverete i contatti, il telefono, la mail per parlare direttamente con lo staff echidere informazioni utili per acquistare direttamente online oppure, come dico sempre io, questi siti, anche se non si acquista poi fisicamente tramite loro, diventano ottimi per comparare prezzi, vedere e conosere che tipo di prodotti esistano, farsi una idea e tanto altro ancora. Indubbiamente un sito molto gustoso, molto ben fatto con tantissime qualità di confetti. Vi consiglio di dargli uno sguardo, alla fine, guardare non costa nulla. Tenetelo presente. ...

pannolini.it 20/08/2016

Pannolini.it

pannolini.it Un sito del genere, va visitato per forza, già solo dal nome alquanto simpatico. Devo dire che si tratta di un sito particolare ma che si rivelerà utlissimo per le neo mamme. Come il titolo fa intuire è un sito dedicato in qualche modo ai bambini anche se ovviamente non vende solo pannolini. Il sito ha una grafica professionale, è suddiviso in categorie e nella parte centrale dell'impostazione trovate la classica vetrina, quindi i prodotti più in vista. All'interno, navigando tra le tante categorie proposte troverete tutto quello che potrà servire ad un neonato : scaldabiberon, ciucci vari, ovviamente pannolini da cui il sito prende il nome e ancora altro, come prodotti per l'igene, per i viaggi e via dicendo. Diciamo che, nonostante il nome faccia immaginare un qualcosa di molto ristretto in realtà questo sito racchiude dentro di se davvero una grande quantità di prodotti, che potrete acquistare o valutare. Questi siti sono perfetti per avere perlomeno un metro di comparazione con i negozi fisici cosi da poter trovare sconti maggiori o perlomeno diciamo quello di non farsi imbrogliare da eventuali costi troppo alti. E' veloce, pratico, molto carino, molto ricco, ben strutturato, ci sono davvero tanti prodotti, i prezzi mi sembrano decisamente buoni e prodotti di quaitò. Dategli una occhiata.

curadellascarpa.it 19/08/2016

curadellascarpa.it

curadellascarpa.it Questa mattina vorrei presentarvi questo sito dal titolo : CURA DELLA SCARPA. Come sempre già dal titolo capite di cosa stiamo parlando. Allora, vi è mai capitato di aver bisogno ad esempio di qualche plantare? oppure di qualche lucidante particolare per la vostra scarpa in pelle o camoscio? Oppure, di aver bisogno di qualche deodorante specifico da mettere nelle scarpe per evitare una sudorazione eccessiva? Sicuramente sarà capitato a tutti, e sicuramnete, vi sarà capitato che, quando andate ad acquistare qualche scarpa al negozio, le commesse, oltre l'acquisto, provano ad infilarvi sempre qualche altro prodotto a detta loro utile per il benessere del vostro piede e scarpa. Bene, se sapete di cosa parlo, vi farà piacere dare una occhiata a questo sito. Deisgn buono, professionale, pagine veloci, ottima assistenza clienti ( mandai una mail per info e devo dire risposta veloce e professionale). Il sito è un piccolo "mondo scarpa", dove trovare appunto vari accessori per i vostri piedi ma non solo..contiene anche una sezione merceria dove poter trovare anche oggetti come portachiavi, cinture, portafogli, valigie e tanto altro. Nel caso in cui non doveste acquistarci nulla, sarà sicuramente ottimo come sito di comparazione prezzi..potrete vedere quello che cercate, a quanto viene proposto, ed eventualmente valutare se il negozio fisico ha avuto per voi il prezzo giusto. Da questo punto di vista, conoscere siti online aiuta anche a non farsi "fregare" dai finti prezzi scontati ...

profumee.com 18/08/2016

profumee.com

profumee.com Se clicchi sul motore di ricerca la dicitura " profumee.com" sarai indirizzato su di un sito online di acquisti. Come da titolo, è facile intuire che si tratti di prodotti tipo profumi e acqua corpo. Il sito è molto carino, ben strutturato, veloce da navigare. Ha una bella grafica a mio avviso, poco complicata, abbastanza spartana ma professionale il giusto. La pagina principale conta una sorta di vetrina enorme nel quale i prodotti di maggior spessore e interesse sono appunto pubblicizzati al massimo. Ovviamente nel sito troverete informazioni sulla ditta che fisicamente spedisce i profumi, il numero verde e tutto quello che vi occorre per procedere all'eventuale acquisto online. Ovviamente, potete valutare il prodotto, parlare con asssistenza clienti e via dicendo. Un buon sito a mio avviso, contiene davvero tanti prodotti, molto vari, a qualsiasi prezzo, quindi è un pò per tutte le tasche. Se dovete fare un regalo andate a vederlo, sicuramente potrebbe capitarvi l'ispirazione giusta. Ovviamente troverete una scheda diciamo tipo anagrafica utilissima per capire il prodotto, l'inci, il prezzo, avere una foto per avere una idea estetica e via dicendo. Direi sicuramente un sito da tenere presente..dategli una occhiata se vi capita non rimarrete delusi. Nel complesso al momento ho un atteggiamento positivo verso questo sito interessante.

google.ro 18/08/2016

google.ro

google.ro Dovete sapere che indubbiamente GOOGLE è tra i motori di ricerca più famosi al mondo e il Italia è indubbiamente il più usato se non quasi il solo direi. Ovviamente, come tutti i siti famosi che si rispettino, GOOGLE non ha solo la versione IT, che appunto racchiude la parola ITALIA ma ovviamente è presente anche in altre lingue e ogni lingua, finisce con la sua declinazione..tanto che abbiamo google.DE o google. UK e appunto questo GOOGLE.RO In realtà estetica, velocità, motore di ricerca sono esattamente uguali in ogni paese a prescindere dalla lingua. Quello che cambia è semplicemente la posizione di alcune cose cercate perchè ovviamente ogni paese ha la sua media di parole più cercate..poi google funziona anche in base al pagamento della pubblicità quidi anche stare davanti nella ricerca all'interno del motore cambia di paese in paese. Per il resto, è esattamente uguale. Indubbiamente è tra i miei motori preferiti, mi trovo bene, è facile da usare, intuitivo, veloce, pratico e molti lo usano anche per guardagnare. Se volete giochicchare un pò, andata nella versione .RO ad esempio, e scrivete qualche parola...vi divertirete un pò con le lingue e con le parole di altre nazioni. Attenzione a rimanere su .RO perchè ovviamente il motore in automatico tende a riportarti sul sito .IT se scrivi in Italiano.

Daddy's Home (S. Anders - USA 2015) 17/08/2016

Daddy's Home (S. Anders - USA 2015)

Daddy's Home (S. Anders - USA 2015) Questo inverno, per l'esatezza a gennaio, è uscito nei cinema questo filmetto per la famiglia. Uscendo ad inizio anno, va da sè che l'idea era quella di regalare il classico film sotto le feste senza grandi pretese adatto a tutti, possibilmente bambini accompagnati dai genitori. Se visto sotto questa ottica, direi che una pellicola del genere ci può stare, se visto sotto l'idea di andar a vedere qualcosa di sensato, intelligente, con una buona trama o buoni attori, allora avete sbagliato film, su questo non ci piove. DETTAGLI DATA USCITA: 14 gennaio 2016 GENERE: Commedia ANNO: 2015 REGIA: Sean Anders, John Morris ATTORI: Mark Wahlberg, Will Ferrell, Linda Cardellini, Thomas Haden Church, Paul Scheer, Hannibal Buress SCENEGGIATURA: Brian Burns, Sean Anders, John Morris FOTOGRAFIA: Julio Macat MONTAGGIO: Eric Kissack MUSICHE: Michael Andrews PRODUZIONE: Gary Sanchez Productions, Good Universe, Paramount Pictures DISTRIBUZIONE: Universal Pictures PAESE: USA DURATA: 96 Min Onestamente anche raccontare la trama sa di banale. Lui ha figli non suoi, all'improvviso torna il padre biologico e da li scatta la competizione. Non è che ho riassunto, la trama è davvero tutto qui. Che succede? ovviamente, essendo una commedia, si son inventati qualche gag e hanno fatto vedere 96 minuti di nulla dove un "patrigno" cerca in tutti i modi di conquistare l'affetto dei figli della sua nuova moglie a discapito del padre naturale..ovviamente un padre inizialmente assente che poi ...

Ciao Brother (N. Barnaba - Italia 2016) 16/08/2016

Ciao Brother (N. Barnaba - Italia 2016)

Ciao Brother (N. Barnaba - Italia 2016) In teoria questo Ciao Brother sarebbe dovuta essere la classica commediata italiana dove farsi due risate in piena estate, senza pretesa nè di capacità di attori, nè di trama, nè di comicità alta e via dicendo. Per farvi capire siamo lontanissimi dalla comicità o dai film di Checco Zalone e non tanto perchè questo ultimo sia bravo o meno, ma proprio perchè gli attori presenti in questo film non fanno ridere e non mi sembrano neanche simpatici. Tra l'altro, la sceneggiatura è firmata da Giulio Base, non proprio nè regista nè attore ricordato per grandi film..piu che altro qualche partecipazione a qualche telefilm e qualche film di regia cosi e cosi.. Il regista vero e proprio non lo avevo mai sentito nominare, non sono esperta cinefila quindi sicuramente a voi sarà più congeniale come nome. La trama è facile : Lui ladruncolo, si arrangia come può, arriva a Los Angeles, trova la somiglianza con un cugino di un morto ricco e da questo, si sarebbe dovuta sviluppare l'ilarità, la comocità, lo scambio di persona, e invece... poche risate, tanto sentimentalismo inutile, attori che andavano un pò a fatt loro, pellicola un pò sconclusionata, senza arte o parte. Qualche piccolo momento diverente c'è ma ci mancherebbe........è davvero il minimo. Se lo avete perso, lasciate stare. DATA USCITA: 09 giugno 2016 GENERE: Comico , Commedia ANNO: 2016 REGIA: Nicola Barnaba ATTORI: Pablo , Pedro , Benedicta Boccoli, Mietta SCENEGGIATURA: Giulio Base PRODUZIONE: Minerva Pictures ...

Il segreto 16/08/2016

Il segreto

Il segreto Onestamente vi dico subito che non ho capito la locandina presente qui sul sito che fa vedere il fondoschiena di una donna nuda come se Il Segreto fosse un film porno..perlomeno non mi risulta, che io sappia è un altra cosa..non ci sono molte indicazioni sulla tipologia di film, ma posso garantirvi che di porno o spinto o qualsiasi altra cosa ha poco. Più che un film in senso stretto è una sorta di DOCUMENTARIO sulla fiducia in se stessi..infatti, il SEGRETO appunto, sono le varie "dritte" diciamo cosi, utili a migliorare la nostra vita, i nostri approcci. Il film non nasce cosi per caso ma è una trasposizione cinematografica del libro e qui vediamo nel dettaglio Novanta minuti di racconti, testimonianze e insegnamenti trasmessi direttamente dalla voce di chi ha applicato con successo il Segreto alla propria vita: filosofi, dottori, fisici quantistici, imprenditori e autori e tanto altro. Ovviamente, essendo un documentario è fedelissimo al libro, direi che praticamente è proprio una sorta di "traduzione" vera e propria senza sconvolgimenti particolari. Al dunque? Noioso, personalmente non mi ha ispirata, ci ho capito poco, non è stato interessante, nè illuminante, nè divertente. Onestamente, nel caso in cui non lo abbiate visto, niente paura, non vi siete persi molto a mio avviso. Da dimenticare per me. Attori: Bob Proctor, Joe Vitale, John Assaraf

La Battaglia Degli Imperi - Dragon Blade (D. Lee - Cina 2015) 12/08/2016

La Battaglia Degli Imperi - Dragon Blade (D. Lee - Cina 2015)

La Battaglia Degli Imperi - Dragon Blade (D. Lee - Cina 2015) Se a giugno vi siete persi questo film niente paura è recuperabile. Vi dico subito che vi deve piacere il genere diciamo fantasy se cosi si può definire. Vi deve piacere il genere dei vestiti strani, considerando che la storia è ambientata circa 2000 anni fa e vi deve piacere il genere diciamo un pò "guerriero" visto che i protagonisti sono dei soldati che si ritrovano tra guerre, diatribe famigliari, affari loschi famigliari e via dicendo. Diciamo che, non è propriamente il mio genere. Non mi ha fatto impazzire, non perchè il film sia brutto per carità, ma onestamente ho visto di meglio. Gli attori discreti, nessuno che mi sia rimasto impresso particolarmente direi. La trama un pò fiacca in certi punti, più che altro mi è sembrato qualcosa di già visto. Alcune scene davvero epiche, infondo sono film da "grandi investimenti" e si vede, la scenografia è buona, gli effetti speciali anche..ma mancano di anima, ovviamente a mio personale avviso. I due più grandi difetti di questo film secondo me sono l'ingenuità in troppi punti della trama e della storia e i suoi tempi morti, troppi per la durata, alcuni decisamente non necessari che rallentano un pò il tutto facendogli perdere quel tocco in più che avrebbe potuto avere. Onestamente mi aspettavo meglio..peccato. DATA USCITA: 30 giugno 2016 GENERE: Azione , Arti-marziali , Avventura , Storico ANNO: 2015 REGIA: Daniel Lee ATTORI: Jackie Chan, John Cusack, Adrien Brody, Lorie Pester, Peng Lin, Sharni Vinson ...

Quel Venerdi 30 Dicembre (AA. VV. - Italia 2016) 11/08/2016

Quel Venerdi 30 Dicembre (AA. VV. - Italia 2016)

Quel Venerdi 30 Dicembre (AA. VV. - Italia 2016) Questo film è uscito un paio di mesi fa nelle sale e già si trova tranquillamente su canali gratuiti e legali. Nel caso voleste vederlo.. Se ve lo siete persi al cinema, niente paura, secondo me, non vi siete persi molto. Chi mi segue sa che non amo le commedie italiane e questo non è stato da meno, risparmiatevi a mio avviso, i soldi al cinema. La trama mi ricorda molto la vita famigliare di Pupo..avete presente il cantante che ha quello strano manage famigliare? Bene, qui, siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Abbiamo Tonino, bruttino, di mezza età, che ha una topografia e qui, ci lavorano a parte le figlie, anche la moglie e anche la sua EX moglie. Bastano le donne? Assolutamnete no, perchè verrà assunta una terza donna ancora e.... Non aggiungo altro alla trama se no vi rovinate la sorpresa. Doveva far ridere? Diciamo a volte ci riesce altre no. Dovete insegnare qualcosa? No, non insegna nulla. Gli attori li trovo simpatici ma non bravi. La trama semplice, troppo semplice, a tratti banale...forse quoatidiana e attuativa per certi versi, un pò troppo esagerata per altri. Filmetto estivo che scorre senza pretese...se riuscite a guardarlo con questa ottica va bene..non aspettatevi molto di più- DATA USCITA: 21 luglio 2016 GENERE: Commedia ANNO: 2016 REGIA: Dario Germani, Tonino Abballe ATTORI: Tonino Abballe, Maria Tona, Claudia Salvatore, Valentina Ghetti, Pietro Rebora, Beatrice Faenza SCENEGGIATURA: Tonino Abballe MUSICHE: Carlo Picone PRODUZIONE: SeDici ...

Wargames - Giochi di guerra (J. Badham - USA 1983) 11/08/2016

Wargames - Giochi di guerra (J. Badham - USA 1983)

Wargames - Giochi di guerra (J. Badham - USA 1983) Questa mattina voglio presentarvi questo film che obiettivamente ha qualche anno ma che ancora oggi viene passato in televisione o comunque lo potete trovare su internet in siti di streaming gratuiti e legali. Ecco la locandina del film e i personaggi : Titolo originale WarGames Paese di produzione USA Anno 1983 Durata 114 min Colore colore Audio sonoro Genere fantascienza Regia John Badham Sceneggiatura Lawrence Lasker, Walter Parkes Fotografia William A. Fraker Montaggio Tom Rolf Musiche Arthur B. Rubinstein Scenografia Jerry Wunderlich PERSONAGGI Matthew Broderick: David J. Lightman Dabney Coleman: Dottor John McKittrick John Wood: Dottor Stephen Falken Ally Sheedy: Jennifer Katherine Mack Barry Corbin: Generale Jack Beringer Juanin Clay: Pat Healy Kent Williams: Arthur Cabot Dennis Lipscomb: Lyle Watson Joe Dorsey: Col. Joe Conley Irving Metzman: Paul Richter Michael Madsen: Steve Phelps Michael Ensign: Aiutante di Beringer William Bogert: Sig. Lightman Susan Davis: Sig.ra Lightman James Tolkan: Agente FBI Nigan David Clover: Stockman Vi racconto brevemente la trama. Praticamente è ambientata a Seattle dove un giovane di nome David Lightman, fa un casino assurdo. Vorrebbe entrare dentro il sistema di un gioco ma per sbaglio entra in uno della Difesa americana e per poco (capirete l'equivoco vedendo il film) non scatene una guerra di missili tra gli Stati Uniti e la Russia. Per fortuna sul finale.......... ovviamente non ve lo ...

Rapsodia In Agosto (A. Kurosawa - Giappone 1991) 10/08/2016

Rapsodia In Agosto (A. Kurosawa - Giappone 1991)

Rapsodia In Agosto (A. Kurosawa - Giappone 1991) Questo film ha qualche anno ormai, ma non dovreste far fatica a riuscire a vederlo, sia in tv, sia attraverso altri canali. Devo dire che si tratta di un film che non mi ha fatto impazzire e onestamente, leggendo in giro qualche critica, ho notato che non è piaciuto molto neanche ai critici. Diciamo che si tratta, e sono d'accordo, come dicono molti, di un film molto "esile" e fin troppo "verboso", nel senso che ci sono forse troppi troppi dialoghi. Le immagini, le scene che ci sono devo comunque dire che sono assolutamente buone e gli attori in qualche modo si comportano decisamente bene. La trama racconta la storia di Kane, una anziana signora giapponese che vive in una classica casa, veste vestiti tradizionali e segue la tradizione. Un estate, i figli di lei, le lasciano i nipoti. Lei vive a Nagasaki. Durante questo soggiorno racconta ai ragazzi la bomba nuclerare, la morte del nonno maestro di scuola e la distruzione che portò a quell'evento. Quando i giovani nipoti vanno in giro per la città, di quella grande distruzione non trovano più nulla se non piccolissimi ricordi ( tipo aiuola che qualche anziano cura in ricordo dei morti, piccolo gioco distrutto che sembra una statua a memoria dentro la scuola del nonno ricostruita e via dicendo). Ad un certo punto, parte anche la nonna e i nipoti per l'america raggiungendo i genitori. Qui scopre che la storia ai nativi giapponesi naturalizzati americani è stata edulcurata e cosi... Ecco da qui in poi, si perde un pò nella ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra