Condividi questa pagina su

oro Status oro (Livello 9/10)

supercocco78

supercocco78

Autori che si fidano di me: 848 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Felice di aver raggiunto il mio 4° diamante in carriera... segno che se si scrive con il cuore prima o poi ci si arriva ^^

Opinioni scritte

dal 30/08/2005

1101

Qual è il vostro film preferito in assoluto? Perché? 12/10/2017

L'AMORE É COME IL VENTO, NON LO VEDO MA LO PERCEPISCO

Qual è il vostro film preferito in assoluto? Perché? Eccomi qui anche questa volta con l'argomento di attualità. Come al solito io non partecipo per cercare di vincere ma solo perché mi piace condividere i miei pensieri e le mie esperienze. Questo argomento, poi, chiede un qualcosa a cui sono particolarmente legato, oltre ai videogiochi, e cioè I FILM e più precisamente qual'è il mio film preferito in assoluto ed eccoci qui... Già dal titolo si dovrebbe capire dato che la citazione riportata è famosissima ma per chi non la conoscesse è tratta dal Film: A WALK TO REMEMBER che in italiano è diventato I PASSI DELL'AMORE... se ho citato per primo il titolo in inglese è perché il dvd in mio possesso è esclusivamente in lingua inglese, comprato dall'Inghilterra 13 anni fa.. il motivo principe per cui ho comprato il film in lingua originale è che essendo innamoratissimo dell'attrice protagonista, Mandy Moore non potevo pensare di vederlo in italiano... in realtà l'ho visto anche in italiano ma la versione che riguardo più spesso è quella in lingua originale, conoscendone le battute anche a memoria... ma veniamo a noi. Di cosa parla il film? ecco un accenno di Trama... TRAMA Jamie Elizabeth Sullivan è una ragazza di 18 anni, studentessa comune di una scuola di Beaufort, in North Carolina. É una ragazza tutta casa e chiesa e molto studiosa. Figlia del reverendo Sullivan, Jamie non è molto ben vista da molti suoi coetanei che infatti la vedono come la sfigata di turno che si veste sempre male, non esce mai, e non si fa mai notare per ...

Top Planet 06/10/2017

SOLO PER JUVENTINI E TIFOSI SPORTIVI

Top Planet Oggi voglio parlare di un canale televisivo.. un canale che sicuramente non è per tutti e scoprirete presto perché ma che per gli appassionati può rappresentare un punto di incontro e di dibattito. Dati del canale: nome: Top Planet Gruppo: Mediapason Canale: 63 digitale terrestre Orari di trasmissione: dalle 2:00 alle 19:00 (dalle 19:00 alle 2:00 diventa Winga Tv) Sede del canale: Torino Tema trattato: Calcio Squadra: JUVENTUS TRASMISSIONI Come potete vedere, già dal tema del canale, si tratta di un canale monotematico concentrato sul calcio ed esclusivamente sulla Juve. Ecco perché prima dicevo che il canale non è per tutti. Se ne parlo io, ovviamente, è perché sono da sempre juventino sfegatato e aver scoperto un canale del genere in chiaro, non avendo sky o mediaset premium e non avendo intenzione di pagare una paytv, ha rappresentato per me una vera e propria manna venuta dal cielo… ATTENZIONE: NON TRASMETTE LE PARTITE, questo scordatevelo, si tratta di un canale effettuato in studio, e quindi quasi 100% talk show, in cui si parla di Juve a 360° ma senza poter vedere le immagini delle partite che, purtroppo, sono monopolizzate dalle pay tv. Durante le partite della Juve, quelle che vengono disputate nella fascia di programmazione (quindi vanno escluse tutte le partite giocate alle 20:45) in studio vengono raccontate le azioni in diretta con i relativi commenti ma senza una singola immagine… ma vediamo più nel dettaglio qualche trasmissione: * Qui Studio a voi J ...

Cosa ne pensate della recente pubblicità sul Buondi Motta ? Siete rimasti turbati o l’avete apprezzata ? Ritenete, in generale, che debbano esistere dei limiti all’ironia? 28/09/2017

UNO SPOT INNOVATIVO

Cosa ne pensate della recente pubblicità sul Buondi Motta ? Siete rimasti turbati o l’avete apprezzata ? Ritenete, in generale, che debbano esistere dei limiti all’ironia? Buongiorno, torno a scrivere sull'argomento di attualità visto che sono stato io a proporlo allo staff come argomento di discussione in quanto questo spot ha fatto molto parlare di sé in rete e ho pensato che potesse essere un'ottima fonte di dibattito anche su ciao. Tutti sappiamo che le pubblicità sono fasulle. Sappiamo bene che le situazioni che si verificano negli spot sono poste all'inverosimile e vanno ben lontane dalla situazione reale... vedasi ad esempio i vecchi spot della Mulino Bianco dove avevamo a che fare con la famiglia perfetta che alle 7 di mattina si alza tutta felice per fare colazione con le merendine. Queste pubblicità inverosimili non vengono fatte per farci credere che esistano determinate situazioni ma vengono fatte per essere anche spiritose e attirare di più l'attenzione sul prodotto. Le strategie di marketing sono infinite e ogni casa di produzione usa un approccio diverso.. ed ecco che la Motta, quest'anno, ha lanciato uno spot decisamente rivoluzionario e che ha fatto molto parlare di sé... e mi riferisco allo specifico caso del Buondì Motta... LO SPOT Innanzitutto per chi non l'avesse visto occorre spiegare in cosa consiste lo spot.. La protagonista è una bambina molto vivace (a detta di alcuni "petulante e insopportabile") che ha voglia di una colazione leggera ma decisamente invitante che possa coniugare leggerezza e golosità . Lo spot si svolge nel giardino della casa della bambina dove la madre sta tranquillamente preparando il tavolo per ...

Lego Jurassic World (PS4) 24/09/2017

COSTRUIAMO UN PARCO DI DINOSAURI

Lego Jurassic World (PS4) Settimana scorsa, andando a mediaworld, sono incappato in un favoloso cofanetto contenente tutti e 4 i film di Jurassic Park, compreso l'ultimo: Jurassic World che era l'unico che non avevo ancora visto.. la saga è una che ho amato e, nonostante avessi i primi 3 film in VHS (Jurassic Park e Il mondo Perduto) e DVD (Jurassic Park 3) ho deciso di prenderlo visto che costava poco solo 19€.. Quella stessa sera ho deciso di guardarmi uno dei film cominciando, ovviamente, da quello che non avevo visto e cioè Jurassic World.. State tranquilli so bene che sto scrivendo in un'altra sezione ma la mia opinione non è sul dvd di Jurassic World bensì su un qualcosa che ho scoperto guardando i trailer prima del film. Tra questi ce n'era uno che mostrava il gioco dell'opinione: Lego Jurassic World. Ho sempre amato i videogiochi dei lego ma avevo sempre snobbato questo perché pensavo fosse incentrato esclusivamente sull'ultimo film. Invece, guardando il trailer, ho scoperto che erano presenti anche i primi 3 e così l'ho scaricato. Sono andato sullo store della PSN e l'ho comprato, scaricandolo subito... Dopo una settimana esatta sono pronto a parlarne anche perché l'ho già finito e mi rimane solo da completare al 100% con tutte le sfide extra.. ma vediamo di cosa parla.. IL GIOCO Ho saltato la parte trama in quanto, pur ispirandosi ai 4 film, il gioco è di fatto un arcade, ovvero con l'obiettivo unico di completare i livelli (anche più volte) senza di fatto seguire un copione. In realtà ...

Interstudio viaggi 15/09/2017

IL MIO PRIMO VIAGGIO A LONDRA

Interstudio viaggi Domenica scorsa ho letto un'opinione su questo servizio e ho pensato di esprimere il mio parere anche io dato che ho avuto a che fare con questo servizio... la mia esperienza è molto datata dato che risale addirittura a 21 anni fa, al 1996, ma se anche oggi la gente si affida a loro è perché noto che il servizio è rimasto immutato nel tempo ed è quindi ancora oggi molto affidabile... LA MIA ESPERIENZA Come detto, la mia esperienza con loro risale al 1996. Con Interstudioviaggi ho effettuato una vacanza studio a Londra tra il 28 giugno e il 18 luglio di quell'anno. Non entro nel merito di tutto ciò che ho visto in quelle tre meravigliose settimane a Londra ma voglio parlare dell'organizzazione e dello staff che ci ha assistiti per tutta la durata della vacanza.. Era il 18 giugno 1996 e il punto di ritrovo per la partenza era alle 14 all'aeroporto di Linate. La ho trovato una ragazza di nome Barbara che con un cartello aspettava tutti i ragazzi del gruppo. C'erano ragazzi da tutto il nord Italia, da Trieste ad Aosta. La vacanza studio era riservata ai ragazzi dai 14 ai 18 anni quindi io ero uno dei più grandi all'interno del gruppo. Ho subito fatto amicizia con Luca, 14 anni, e con cui avrei poi condiviso numerose avventure nelle 3 settimane a venire ma questa è un'altra storia perché in questa opinione devo dedicarmi solo a cosa prevedeva la vacanza studio. Il volo era un charter abbastanza economico ma tutto è andato bene. Atterraggio a Gatwich alle 16:30 locali (17:30 ora ...

Uncharted: L'Eredità Perduta (PS4) 07/09/2017

IL PRIMO SPIN OFF DI UNCHARTED

Uncharted: L'Eredità Perduta (PS4) Leggendo un'altra opinione sul gioco ed avendo finito il medesimo gioco proprio ieri sera, ho deciso di scrivere anche la mia opinione fresca fresca di conclusione. Il gioco l'ho comprato al day one, ovvero il primo giorno di uscita il 23 agosto 2017 anche se l'ho iniziato solo sabato scorso e terminato ieri sera dopo l'ennesima incredibile avventura.. ormai da tempo acquisto i giochi direttamente dallo store e quindi la mia copia è 100% digitale ma, come sempre, mostrerò la screen del gioco nella mia home della PS4 pronto ad essere fatto partire che dimostra che posseggo il gioco.. ma andiamo con ordine a cominciare dalla TRAMA Se vi aspettate che il protagonista sia Nathan Drake, scordatevelo.. Il carissimo esploratore, erede del famoso Sir Francis Drake, si è tolto di mezzo e quindi non sarà lui il protagonista di questo gioco... Noi interpretiamo il ruolo di Chloe Frazer, una ragazza che ha contribuito insieme a Nathan alla ricerca di alcuni tesori nelle avventure precedenti ma che fino ad ora non si era ritagliata ancora un ruolo da protagonista.. Chloe si trova in India, nei pressi di Calcutta e deve raggiungere la sua alleata Nadine per farsi aiutare a recuperare un prezioso manufatto nascosto da secoli: la Zanna di Ganesh, uno degli dei della mitologia indiana. Dopo alcune peripezie, Chloe e Nadine si incontrano ma incontrano anche un visionario e cattivo terrorista di nome Asav che cercherà in tutti i modi di impedire alle due ragazze di raggiungere la zanna, ...

Dolciando&Dolciando Granelli di Zucchero 03/09/2017

I BISCOTTI CHE PIACCIONO ANCHE AI GATTI

Dolciando&Dolciando Granelli di Zucchero Oggi mi cimento in un'opinione diversa dal solito parlando cioè di un pacchetto di biscotti. A me piace sempre sgranocchiare qualcosa anche se di solito compro le patatine in sacchetto. Questa volta, però, ho deciso di comprarmi un pacco di biscotti da srgranocchiare la sera mentre sono a letto.. L'ACQUISTO Ho comprato questi biscotti all'Eurospin di Lecco, dove faccio la spesa più spesso. Non avevo mai comprato biscotti qui, normalmente i biscotti li prendevo allo spaccio della Galbusera a Cosio Valtellino in provincia di Sondrio ma dato che in questo caso volevo semplicemente uno snack veloce, ho optato per prenderli qui. Tra i tanti presenti sugli scaffali, gran parte della stessa marca, questi sono quelli che più hanno attirato la mia attenzione, sia per la forma invitante, sia perché mi ricordano molto i frollini della mulino bianco che in passato divoravo... non ricordo il prezzo esatto ma sicuramente sono costati poco altrimenti non li avrei presi, un paio di euro suppergiù. IL PRODOTTO La confezione si presenta in un sacchetto di carta di colore prevalentemente bianco. sul davanti troviamo la marca in alto e sotto la descrizione del prodotto. Già si nota come la tipologia del prodotto, ovvero frollini sia più in piccolo rispetto al resto. Viene evidenziato infatti di più la parola granelli di zucchero, questo perché di questa tipologia di prodotti ne esistono di vari tipi tra cui i frollini alle gocce di cioccolato, frollini al miele e via discorrendo e ...

Final Fantasy XII: The Zodiac Age (PS4) 28/08/2017

FANTASTICA RIMASTERIZZAZIONE

Final Fantasy XII: The Zodiac Age (PS4) Oggi propongo un altro gioco, scaricato come il precedente dallo store della PS4, questa volta pagandolo 59,99€... si tratta del Remake di Final Fantasy XII adattato alla PS4 e migliorato rispetto alla versione per PS2 PREMESSA IMPORTANTE Ho già parlato a suo tempo del gioco per la PS2, l'opinione di oggi non è e non sarà una ripetizione di quanto già detto ma mi soffermerò soprattutto sulle differenze tra la versione base (che ormai è difficile da trovare dato che è del 2006) e questa versione rimasterizzata e migliorata. Ovviamente dovrò dare indicazioni anche sulla trama e sulla modalità di gioco ma l'opinione è relativa a questo gioco che, anche se segue la stessa trama dell'originale, presenta comunque opzioni e caratteristiche differenti. Ci tengo a fare questa premessa per far capire che la mia non è una opinione doppia ma si tratta di una versione con differenze enormi rispetto all'originale quindi di fatto è un gioco diverso... TRAMA Siamo ad Ivalice, un mondo in cui è in pieno svolgimento una guerra tra l'impero di Arcadia, desideroso di dominare il Mondo, e tutti i regni liberi rimasti tra cui quello di Dalmasca, un regno situato nel deserto e la cui capitale è Rabanastre, teatro dell'inizio del gioco. a Rabanastre vive Vaan, un ragazzo orfano dei genitori e ora rimasto pure unico membro in vita della sua famiglia in quanto suo fratello Reks è rimasto ucciso durante un agguato dell'impero di Arcadia nella fortezza di Nalbina, ove anche il Re di Dalmasca, Raminas, ...

Just Cause 3 (PS4) 21/08/2017

RAMBO NON É NESSUNO IN CONFRONTO A RICO RODRIGUEZ

Just Cause 3 (PS4) Tra i giochi mensili gratuiti scaricabili nel mese di agosto per gli abbonati PS Plus ho trovato questo gioco che da tanto osservavo quando passavo per Mediaworld ma per qualche motivo non mi convinceva. Approfittando della promozione ho deciso però di scaricarlo e mi sono dovuto ricredere in quanto è un gioco fantastico e di cui ora vi parlo TRAMA Noi impersoniamo Rico Rodriguez. Il gioco inizia con una scena in cui Rico si lancia da un aereo per tornare a casa sua, nelle isole di Medici, località di fantasia situata nel mar mediterraneo e di lingua spagnola (come scopriremo poi vedendo i numerosi manifesti sparsi per le ambientazioni di gioco). Rico avrà un ritorno non propriamente positivo dato che Medici si trova sotto il controllo di un dittatore di nome Sebastiano Di Ravello. Comincia così l'avventura di Rico, aiutato dall'amico Mario, dalla scienziata Dimah e dai ribelli di Medici con lo scopo ultimo di liberare le isole dalla dittatura e spazzare via per sempre Di Ravello.. ce la farà? Tutto dipende da noi. IL GIOCO Siamo di fronte ad uno sparatutto in terza persona, vale a dire un gioco in cui dovremo andare in giro per le immense ambientazioni di Medici e liberare l'isola a suo di sparatorie, distruzioni e acrobazie varie. Noi avremo il controllo di Rico, come già detto. Rico può sparare, saltare e perfino volare grazie alla tuta alare e il fedele paracadute e l'immancabile rampino con cui può percorrere grandi distanze in poco tempo. Il rampino gli serve per ...

Quali sono i lavori più stressanti e faticosi ? 17/08/2017

STRESS DA LAVORO CORRELATO

Quali sono i lavori più stressanti e faticosi ? Per la prima volta mi cimento in un'opinione dell'argomento di attualità. Per lavoro mi occupo di fare corsi di formazione in merito alla sicurezza nei luoghi di lavoro secondo il D.Lgs. 81/08 (testo unico della sicurezza). Tale decreto prevede l'obbligo per tutti i datori di lavoro di valutare per la propria azienda, oltre a tutti i rischi "fisici" presenti anche il fatidico RISCHIO STRESS DA LAVORO CORRELATO. Nella mia esperienza ho fatto corsi di formazione a tante tipologie di lavoratori. Ho fatto corsi per baristi, camerieri, impiegati, insegnanti di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado, addetti alle pulizie, cuochi fino ad arrivare a muratori, operai ed elettricisti. Diciamo quindi che questo argomento di attualità mi permette di fare un ragionamento che vorrei condividere con voi dato che ho potuto osservare la reazione dei miei discenti ogni volta che, durante il corso, si arriva al Rischio Stress.. Vorrei analizzare qualche mansione di quelle che conosco bene spiegando perché sono stressanti e perché no. INSEGNANTE DI ASILO Prendo in considerazione questa mansione perché è quella che conosco bene dato che il 90% dei miei clienti sono Scuole dell'infanzia.. *NON STRESSANTE - La mansione è molto divertente. Gli insegnanti si divertono a far giocare i bambini, a raccontare loro storie e ad insegnargli a disegnare. Da questo punto di vista la mansione è molto bella riesce a donare anche gioia a chi la esercita, ovviamente se si amano i ...

Agenzia Riccardo Finzi,praticamente detective (B. Corbucci,1978) 13/08/2017

RENATO POZZETTO INVESTIGATORE PRIVATO

Agenzia Riccardo Finzi,praticamente detective (B. Corbucci,1978) Dopo un sacco di tempo torno a parlare di un film e lo faccio con questo che ho rivisto recentemente.. ho notato che su ciao è presente sia in questa categoria, sia in categoria DVD. Logicamente, dato che non posseggo il dvd, ve ne parlo in cultura e spettacolo, come dovrebbero fare tutti quelli che scrivendo in categoria DVD in realtà parlano solo del film... Io il film l'avevo in VHS, registrato dalla tele svariati anni fa, non avendo più il videoregistratore, però, sono riuscito a guardarlo trovandolo su youtube ed essendo stato un film che mi era molto piaciuto, mi sono messo a riguardarlo.. Titolo: Agenzia Riccardo Finzi, praticamente detective Regista: Bruno Corbucci Nazione: Italia Anno: 1979 Attori principali: Renato Pozzetto - Riccardo finzi Enzo Cannavale - Ciammarica Adriana Facchetti - Signora Pina Lory Del Santo - Pierpaola / Susy TRAMA Riccardo Finzi è un neo detective desideroso di cominciare una brillante carriera. Così, in arrivo a Milano, cerca subito di farsi pubblicità. Il primo caso glielo propone direttamente la commessa del negozio di stampa a cui lui si rivolge per farsi stampare volantini pubblicitari. Si tratta di spiare il marito di lei per capire se la tradisca. Un caso di ben poco conto considerato ciò che accade poco tempo dopo.. Già alla prima sera Riccardo, recandosi in discoteca per passare il tempo, conosce una ragazza di nome Susy che lo invita a casa sua. Passano pochi minuti e Susy, ricevendo una telefonata, scaccia di casa Riccardo che ...

Gravity - Westlife 05/08/2017

L'ULTIMO DEI WESTLIFE

Gravity - Westlife Stavo sistemando un po' la mia camera per rivoluzionare un po' l'aspetto, e soprattutto per mettere un po' in ordine in attesa che anche i 5 nuovi gattini (nati settimana scorsa) comincino a girare da soli. L'ordine è necessario se voglio evitare che mi combino dei disastri irrimediabili. Tornando a noi, così evito di andare fuori tema, mentre sistemavo la camera, mi è saltato fuori questo cd dei Westlife: il loro ultimo album prima dello scioglimento del gruppo. CHI SONO Anche se è un gruppo abbastanza famoso in Europa non tutti conoscono i Westlife. Questi 4 ragazzi irlandesi hanno formato una delle tantissime boyband che andavano di moda negli anni 90. I Westlife sono stati attivi dal 1999 al 2012 prima di decidere di sciogliersi e di andare ognuno per la sua strada. In realtà lo scioglimento era stato deciso nel 2010 ma ufficialmente è avvenuto dopo il termine dell'ultimo tour relativo proprio all'album di cui vi sto per parlare. L'ultima formazione del gruppo è stata quella con Shane Filan, Mark Feehly, Nicky Byrne e Kyan Egan questi 4 componenti sono quelli che sono restati nel gruppo dalla sua fondazione fino allo scioglimento del 2012. Ha fatto parte del gruppo anche Brian Mc Fadden, oggi noto cantante solista irlandese, fino al 2004. Lo stile dei Westlife si è molto evoluto nel tempo... dal classico pop britannico dell'inizio della loro carriera, fino ad un pop più moderno e maturo dell'ultimo album. E finalmente passiamo proprio a parlare di Gravity LE ...

Pista Ciclabile, Lecco 24/07/2017

DOVE PASSO LE MIE MATTINE ESTIVE

Pista Ciclabile, Lecco Questa sera voglio parlare di un luogo dove passo il mio tempo tutte le mattine di questo periodo in cui sono in ferie (fino al 31 agosto compreso) e che sfrutto per ritornare in forma.. (non dico "mantenermi" perché sarebbe un eufemismo).. Una pista ciclabile della mia città.. Lecco. INTRODUZIONE Fino ad oggi non ho mai parlato della mia città di nascita e dove tutt'ora vivo ma voglio fare un'introduzione relativa a Lecco, la città che ospita questa piccola pista ciclabile... Lecco è la città più importante dal punto di vista Manzoniano in quanto è qui che sono nati i famosi Renzo e Lucia, protagonisti indiscussi del romanzo più importante di Italia "I Promessi Sposi".. non sto andando fuori tema, non preoccupatevi, io sono il primo a stare attento a parlare esattamente del tema ma ci tengo a precisarlo perché poco tempo fa ho letto un'opinione di Como in cui si parlava dei luoghi manzoniani e mi si è rivoltato lo stomaco.. è Lecco la città dei Promessi Sposi, quel "ramo del Lago di Como che volge a mezzogiorno tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e golfi".. perché dico tutto ciò? perché la pista ciclabile di cui mi accingo a parlare non fa che costeggiare proprio quel ramo del lago di Como e oltretutto tocca il punto in cui, stando al Romanzo (R maiuscola perchè si parla del Romanzo per antonomasia) Lucia diede il suo famoso "Addio ai Monti"... Premettendo questo... Io sono Lecchese DOC e come tale quando parlo di un'attrazione della mia città mi ...

Life Is Strange (PS4) 17/07/2017

EFFETTO FARFALLA PARTE SECONDA

Life Is Strange (PS4) Oggi torno a parlare di un altro gioco per la PS4.. ebbene si, sono un videogiocatore incallito soprattutto quando si parla di un gioco Gratis come è stato questo che sto per recensire... dato che è un'opinione che sento molto vorrei chiedervi per favore di leggerla veramente. Apprezzo moltissimo i commenti delle persone che dimostrano di aver letto veramente e gradirei che evitaste i commenti monoparola che non spiegano assolutamente il motivo della votazione ma che mi diceste cosa ne pensate soprattutto del giudizio etico. se non vi interessa leggere, passate oltre, nessuno vi obbliga a "leggere" la mia opinione. detto questo passo alla descrizione.. L'ACQUISTO In realtà il gioco non l'ho comprato ma l'ho trovato sul playstation store gratuitamente nel mese di giugno. (anche ora si trova se siete interessati). Ho visto tutti e 5 gli episodi tra i giochi gratis e non ho esitato un solo istante a scaricarli... è comunque possibile anche acquistarlo in formato disco. (l'ho visto spesso a mediaworld a 19,90€) dove sono contenuti tutti e 5 gli episodi. TRAMA Max è una ragazza di 18 anni iscritta ad un college dove studia fotografia. Fare foto è la sua passione tanto che non si separa mai dalla sua fotocamera (una specie di polaroid).. Un bel giorno, durante una lezione, Max si trova in un incubo: sogna che un enorme tornado sta per spazzare via l'intera cittadina di Arcadia Bay dove lei vive. Si sveglia di colpo ed è di nuovo nella tranquillità della sua classe dove il ...

Con la H 02/07/2017

CON LA H O SENZA LA H?

Con la  H Ciao a tutti. Leggendo le opinioni su ciao ma anche articoli e commenti agli stessi su web ho notato una cosa davvero tristissima e che riguarda una carissima amica della lingua italiana che si fa chiamare con una semplice lettera: "H". Questa nostra amica di tutti sta passando un brutto periodo e perciò vorrei condividere con voi un'intervista fatta alla H che ha accettato volentieri di prestarsi sperando che le cose per lei possano cambiare.. PREMESSA Questa intervista è ovviamente frutto della mia fantasia anche se alcune cose riportate corrispondono al vero. Vi chiedo di leggere davvero il tutto e di non lasciare commenti standard monoparola.. vorrei davvero sapere da voi cosa ne pensate di questo problema che davvero si sta diffondendo a macchia d'olio. Chiedo anche a chi non ha voglia di leggere davvero un'opinione di passare oltre.. vorrei avere commenti sinceri e solo di gente che ha letto ciò che ho scritto... detto questo passo all'intervista INTERVISTA ALLA H "Ciao carissima H, come stai?" "Non molto bene, mi sento molto bistrattata e la gente ride di me, altri mi ignorano e altri mi usano a sproposito" "Come mai questa cosa? ci puoi spiegare bene cosa succede?" "Ebbene, ormai da diverso tempo mi sono accorta che la gente si sta dimenticando la mia importanza nella lingua italiana. Da tempo avevo accettato di essere considerata la lettera "muta" ma ora ho paura che mi vogliano proprio far fuori." "Addirittura? Temi che ti vogliano... uccidere?" "Se uccidono me ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra