Condividi questa pagina su

oro Status oro (Livello 9/10)

tartarughella

tartarughella

Autori che si fidano di me: 522 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Per favore non mandatemi richieste di voti, grazie.

Opinioni scritte

dal 16/08/2005

3017

Lego Duplo 10532 Polizia 29/05/2015

La Polizia!

Lego Duplo 10532 Polizia Il mio bambino non ha ancora una passione spiccata per Polizia/carabinieri/Vigili dei Fuoco, etc etc etc, perché è ancora piccolino, ma già da subito abbiamo introdotto nel suo gioco la polizia. Abbiamo trovato molto utile questo gioco Duplo per inserire il discorso giustizia nel gioco di un bambino così piccolo. Così, il poliziotto Duplo insegue chi ruba, chi corre troppo con la macchina, chi passa con il semaforo rosso (dell'altro gioco Duplo), chi va in moto senza casco.... Sono concetti per lui ancora "grandi" ma si fa strada già una consapevolezza che è molto più semplice da aiutare attraverso il gioco. C'è la banca, la prigione, i soldi. Il poliziotto sulla sua auto ed il ladro sulla moto. Effettivamente il ladro non ha il casco e quindi viene difficile far presente al bambino che quella è una regola importante come il seggiolino auto ma il papà ha creato un caschetto per il personaggio Lego e così abbiamo inserito anche questa regola come una cosa normale. Il gioco è carino perché ci sono altre parti da utilizzare come la panetteria, dove il ladro può recarsi per un furto ma dove il poliziotto può anche andare a comprare il pane. Di solito prepariamo la panetteria quando usiamo anche lo scuolabus perché ormai abbiamo una piccola città. In ogni caso io ritengo che questo gioco sia utile per insegnare ia bambini che nella vita reale c'è anche il cattivo, chi sbaglia. Insegnare a non giudicare ma ad aiutare. Difficile, ma ci si prova anche attraverso questi giochi.

Philips SPF4628 27/05/2015

Bei ricordi

Philips SPF4628 Oggi è il mio compleanno, ma, con un certo anticipo ho ricevuto in regalo questa cornice che mi ha permesso di rivedere le più belle foto che ho con un'amica. Anni insieme che lei ha pensato di riversare in questa cornice fotografica, regalandomale ricca di ricordi. Ovviamente mi ha scritto che potrò inserire le foto che vorrò, quelle dei miei bambini, della mia famiglia, perché le sembrava strano che io tenessi sul comodino le mie foto con lei. :-) Insomma, oltre ad un bellissimo regalo, delle foto indimenticabili .... mi ha regalato anche un gran sorriso. Le caratteristiche di questa cornice sono le seguenti: Formato: 4:3 Risoluzione del pannello: 800 x 600 Capacità memoria interna: 2 GB (per 4000 foto HD) Tipi schede di memoria: Secure Digital (SD), Secure Digital (SDHC), Scheda multimediale, Memory Stick, Memory Stick Pro Formato foto supportato: Foto JPEG, File JPEG fino a 10 MB, Fino a 20 megapixel Lettore di schede: Incorporato (1x) Modalità di riproduzione: Vista a schermo intero, Presentazione, Vista in miniatura Imposta larghezza (con supporto): 222,6 mm Imposta altezza (con supporto): 184,35 mm Profondità set (con supporto): 113 mm Peso: 0,58 Kg Intervallo di temp. (funzionamento): Da 0°C a 40°C Intervallo di temp. (immagazzinamento): Da -10° C a 60° C Alimentazione: 100-240 VCA, 50/60 Hz Consumo energetico: (Sistema acceso) 4,6 W Peso lordo: 0,769 Kg Altezza: 20,5 cm Peso netto: 0,543 Kg USB: Slave USB 2.0 Le potete trovare facilmente in rete ma ho preferito ...

Lego Duplo 10528 Scuolabus 27/05/2015

Lego Duplo 10528 Scuolabus

Gli animali nei loro ambienti. Con adesivi 26/05/2015

Gli animali nei loro ambienti. Con adesivi

Gli animali nei loro ambienti. Con adesivi Sono stata con i miei bambini a fare una bella passeggiata ed abbiamo deciso di acquistare frutta fresca per un bel frullato di frutta da preparare per la merenda. Entrando al supermercato, siamo passati nella sezione libri ed il mio bambino ha subito visto questo libro con una bellissima ed accattivante giraffa in copertina! Ovviamente non ha saputo resistere ed io non ho saputo dire di no. Con i giochi mi viene più facile, mentre non riesco quasi mai a dire di no ad un libro anche se si tratta di un libro gioco come questo. Si tratta di un libro di 24 pagine, con 6 pagine fitte fitte di stickers. Il mio bambino ancora non riesce a manipolare bene gli adesivi. a volte li rompe staccandoli oppure pretende che siano attacca e stacca a piacimento e all'infinito. Uno degli aspetti che ho subito apprezzato di questo libro è il fatto che propone i diversi animali nei diversi ambienti. Inoltre ci sono le sagome degli animali e non i numeri di riferimento (tipo figurine, per intenderci) così anche i bambini più piccoli riescono a riconoscere gli animali ed inserirli nel loro ambiente. Ci sono diversi ambienti : gli animali di casa, gli animali della fattoria, gli animali alati, gli animali marini, gli animali di terra, il mondo degli insetti, gli animali selvatici, gli animali allo zoo,gli animali africani, gli animali delle regioni polari. Poi c'è la possibilità di creare degli animali immaginari sempre usando orecchie/occhi/nasi stickers. e' presente un gioco che serve a ...

Lego Duplo 10524 Il Trattore 25/05/2015

Lego Duplo 10524 Il Trattore

Hotel Tenimento Al Castello, Sillavengo 21/05/2015

Hotel Tenimento Al Castello

Hotel Tenimento Al Castello, Sillavengo Sono stata presso il Tenimento Al Castello di Sillavengo diverse volte ed oggi ho deciso di condividere la mia opinione con voi. Il Tenimento ha una bella location. Si trova a metà strada tra Milano e Torino, vicino all'outlet di Vicolungo ed una zona commerciale che potrebbe avere un buon bacino di utenza. Si propone come hotel di Charme e secondo me ha un ottimo potenziale ma deve rivedere alcune cose. Il salone principale viene utilizzato sia per i corsi sia per l'organizzazione di eventi come matrimoni e battesimi. La sala è gradevole, molto bella. Il personale è per la maggior parte gentile con la clientela. Ma in più occasioni due uomini, sicuramente il proprietario e poi un collaboratore si sono rivolti alla clientela in maniera sgarbata. Io stessa sono stata invitata a posteggiare la mia auto in una via vicina. Non potevo parcheggiare davanti all'hotel ma ancora oggi non ne conosco il motivo visto che ci sono sempre macchine parcheggiate compresa quella del signore che mi ha invitata a spostarmi. Le sale in inverno sono abbastanza fredde perché tendono a risparmiare sul riscaldamento, visto che le sale sono molto grandi. Ovviamente, essendo ad un corso aziendale, appena abbiamo chiesto hanno alzato al temperatura ma con sale così grandi e soffitti alti bisogna provvedere prima che gli ospiti chiedano. Durante una pausa siamo stati interrotti senza nessun saluto o gentilezza e con fare maleducato ci è stato chiesto "Qual è il problema"? Il relatore ha allora ...

Oh no, George! (Chris Haughton) 03/05/2015

Oh no, George! (Chris Haughton)

Oh no, George! (Chris Haughton) Devo aver già accennato, in qualche opinione precedente, che a casa nostra vive anche un cane. Lo abbiamo voluto fortemente e lo abbiamo voluto nonostante l'arrivo dei bambini perché volevamo crescessero insieme. Questo vuol dire fare anche i conti con il fatto che probabilmente ci lascerà in un'età in cui sarà difficile spiegare ai bambini .... ma di questo vorrei parlare in seguito. Per ora vorrei concentrarmi sul fatto che i libri che acquistiamo spesso hanno come protagonisti dei cani oppure dei bambini con dei cani. Magari per insegnare ai bambini il rispetto degli animali, per far conoscere meglio i cani oppure per "usare" i cani come esempio per i bambini. Il nostro cane è la quotidianità per loro e spesso ciò che diciamo del cane serve a passare a loro messaggi positivi di insegnamento. La storia di George è una storia piuttosto semplice. Il suo Harry esce di casa, lo saluta e gli dice di fare il bravo. Cosa che facciamo anche noi con il nostro cane! Da quel momento in poi ci sono diverse tentazioni in casa: il gatto da rincorrere, la terra del vaso che è morbida e deliziosa per scavare, la torta abbandonata incustodita in cucina. George cerca di ripetersi che deve fare il bravo ma non riesce a trattenersi. Quando Harry rientra ci sono diversi disastri. Ma il cane non viene fortemente rimproverato o messo in castigo. Viene indirizzato a pensare ai suoi errori. Si fanno una bella passeggiata e George è davvero bravissimo. Poi torna a casa e si trova davanti ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra