Condividi questa pagina su

bianco Status bianco (Livello 1/10)

wilco67

Opinioni scritte

dal 12/10/2013

3

Norauto 15/09/2015

Appuntamento? Neanche a parlarne.

Norauto Per mia fortuna mi è stato rifiutato più volte un appuntamneto per un tagliando molto semplice (olio e filtro) in quanto nel mese di agosto a detta dell'incaricato non si potevano prendere appuntamenti. Io non avevo nemmeno detto in quali orari potevo essere disponibile. Uno doveva arrivare di mattina, magari lasciare la macchina tutto il giorno e c'erano probabilità che il lavoro venisse svolto. Alla gente in coda davanti a me stesse parole. La frase che più mi ha lasciato sconcertato è stata : " Ci abbiamo provato ma non siamo bravi a prendere appuntamenti" Scandaloso. Piccolo particolare; altre officine della stessa città si sono proposte di darmi appuntamenti a inizio agosto anche il sabato mattina. E ho accettato uno di questi. Altro piccolo particolare: 4 litri di olio 5w40 e un filtro 130 euro. (!) Mi ero anche interessato al prezzo di 4 pneumatici ma i prezzi della misura che ho io erano alle stelle, comparando con altri servizi. ...

Unieuro City 26/11/2013

Tristezza e delusione

Unieuro City Alcune volte girando in diversi supermarket dell'elettronica ti fai un'idea anche sull'approccio nei confronti del cliente. Stavolta parlo di di un Unieuro dell'hinterland torinese. Ci sono adanto un paio di volte e l'ho sempre trovato completamente vuoto. Anche stavolta in una piovosa serata autunnale l'ho trovato completamente vuoto. E fin qua nessun problema. Mi sono avvicinato al banco della telefonica; chiedo per un auricolare bluetooth e l'incaricato mi fa solamente segno col dito. A questo punto viene il problema: prendo un cartoncino con l'auricolare bluetooth. La confezione risulta già aperta essendo un prodotto in esaurimento. Guardo le caratteristiche interne di compatibilità. Vengo dopo pochi secondi avvicinato da un buttafuori (non trovo altra definizione) che mi invita bruscamennte ad andare a pagare perchè ho aperto il cartone e le telecamere a suo parere mi avevano già individuato. Senza minimi termini sono stato preso per un ladro senza che io potessi spiegare. Vani i miei tentativi di spiegare che l'eccessivo scrupolo nel guardare la confezione era dovuto al fatto che se sbagliavo ad acquistare questo prodotto poi non mi veniva rimborsato in contanti ma con un buono come era già successo un'altra volta e in questo caso non avevo certo bisogno di un buono. Alla fine pago quasi costretto con la forza e me ne vado. Alla fine il buttafuori fotocopia il mio scontrino e saluta (!) Dopo pochi giorni vedo lo stesso auricolare al Mediaworld e costava 5 euro in meno ...

Benetton 12/10/2013

Le commesse ti invogliano a non tornare più

Benetton Era già da tempo che non entravo in un negozio di Benetton. Ho commesso questo errore nuovamente pochi giorni fa in un negozio della provincia di Modena. Appena entrati io e mia moglie siamo stati letteralmente aggrediti da una signora di mezza età che non ci ha fatto veder nulla, ha deciso lei quali leggins dovevo acquistare per mia figlia e si è dimostrata tutto il tempo scortese s sgarbata. Un'esperienza allucinante. E non parliamo di saldi o di vendite promozionali. Anche i cartelli con i prezzi sono messi lì per fregare la gente. C'era un cartellino su una cesta con la scritta 9,90 ma la maggior parte di quello che c'era dentro costava 14,90. Una pietra sopra! Non tonerò mai più in un negozio di questa catena. ...
Torna sopra