LTI El Ksar Resort & Thalasso, Sousse

Immagini della community

LTI El Ksar Resort & Thalasso, Sousse

> Vedi le caratteristiche

20% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "LTI El Ksar Resort & Thalasso, Sousse"

pubblicata 01/12/2014 | alepampa
Iscritto da : 17/11/2014
Opinioni : 69
Fiducie ricevute : 20
Su di me :
Sarei pronta a lasciare la terra insieme a te <3
Non fa per me
Vantaggi posizione
Svantaggi pessimo villaggio
molto utile
Rapporto qualitá prezzo
Qualitá
Assistenza al cliente
Collocazione
Arredamento

"il peggior villaggio in cui sia mai stata"

LTI El Ksar Resort & Thalasso, Sousse

LTI El Ksar Resort & Thalasso, Sousse

buongiorno a tutti, vi scrivo ora questa opinione su di un villaggio in cui ho soggiornato a settembre, in Tunisia, per l'esattezza a Sousse.
la vacanza di quest'anno non è stata programmata, o meglio, siamo passati per caso in agenzia viaggi e abbiamo trovato una sorta di offerta speciale per una settimana in questo villaggio, partendo con la compagnia alpitour il lunedì, ovvero dopo 2/3 giorni, visti i prezzi e visto che non ci interessava andare in un posto piuttosto che in un altro abbiamo prenotato.
il viaggio consisteva in una settimana, due adulti più una bambina di due anni compiuti, per cui pagante in questa struttura a 4 stelle in trattamento all inclusive.
benissimo. pronti per partire via.
già in aeroporto si presentano i primi disguidi, come ogni volo che si rispetti c'era un ritardo di mezz'ora, ma poco importa. arriviamo a Monastir nel pomeriggio, accolti dagli animatori ci portano in albergo con un pulmann molto moderno, dotato addirittura di wii fii.
arriviamo alla struttura e notiamo subito una cosa. sulla strada vi è il cancello (movimentato a mano direttamente dal "portinaio"), che fa accedere alla stradina per arrivare alla fine in albergo, la distanza tra il cancello e l'entrata vera e proprio secondo me è tipo un milano roma, eterna.
l'esterno della struttura è molto caratteristico, noi siamo arrivati che iniziava ad essere buio e quindi attorno al portone vi erano accese due fiaccole, molto suggestivo. ci sono due entrate differenti, una, divisa a metà proprio sul fronte, e una laterale, più comoda per chi arriva con le valigie perchè priva di scalino.
una cosa che mi son dimenticata di dire è che noi siamo partiti dal piemonte con 19 gradi e siamo arrivati la che ce n'erano 46 (capirete presto perchè lo sto scrivendo).
il caldo all'esterno era davvero insopportabile anche perchè sul bus c'era l'aria condizionata accesa a manetta, entriamo quindi nella hall alla ricerca di un po' di refrigerio..un po' di cosa?? l'aria condizionata era spenta, o rotta non ne ho idea, ma se fuori c'erano 46 gradi dentro ce ne saranno stati 2000!!
la hall molto bella, in stile arabo, con al centro una fontana, presenta subito sulla sinistra la reception, con un paio di ragazzi molto gentili e cordiali che premurosamente ci affidano la chiave e ci mettono in buone mani da un altro ragazzo ancora che ci accompagna in camera, ci mostra la cassaforte e tutta la stanza, e infine, come ovvio che fosse ci chiede la mancia.
la stanza devo ammettere che mi ha davvero stupita. veramente bella, il bagno spazioso, la stanza ampia e in stile moderno sui toni del grigio. solitamente quando vado in africa trovo sempre degli arredi che fanno quasi ridere questa volta ero davvero soddisfatta.
un letto matrimoniale e un lettino singolo per la bimba, nel quale era impossibile farla dormire in quanto, primo mancava la protezione (che ci avevano detto esserci), secondo un materasso probabilmente fatto di cemento visto che era impossibile dormirci.
sulla scrivania qualche foglio con le indicazioni sul villaggio e la televisione appesa.
PER AVERE IL SERVIZIO del telecomando, bisognava lasciare 20 dinari come cauzione, cosa che non abbiamo fatto per 2 semplici motivi. primo, bastava utilizzare i tasti sul televisore per accenderla e cercare il canale italiano, secondo perchè si vedeva unicamente rai tre sul quale non c'era mai nulla di interessante.
l'aria condizionata era regolabile a piacimento, noi la lasciavamo al minimo, accesa tutto il giorno, e la spegnevamo quando arrivavamo così da non prenderci qualcosa.
lo sbalzo termico tra la stanza e il corridoio era infatti traumatico ogni volta.
arriviamo alla perla dell'hotel. il ristorante.. arredato in stile di dubbio gusto, la vera difficoltà stava nel servirsi al buffet visto che, se in tutto il mondo le file si fanno dall'inizio alla fine, li si fanno dalla fine all'inizio, e non contenti di ciò, ci hanno pure messo gli chef a cucinare al momento in mezzo così che si creavano delle code infinite.
sicuramente vale la pena fare un po' di coda per un buon pranzetto, peccato che il cibo fosse di una qualità pessima, sempre le stesse cose, e che di italiano non ci fosse un bel nulla (sul catalogo è previsto il cuoco italiano). insomma, quando era ora di mangiare ci veniva male. mia figlia, che ricordo ha ora due anni e mezzo, ha mangiato per una settimana solo pizza, se così si può chiamare, e io solo pollo e patate, insomma, siam tornati a casa tutti smagriti,e dire che ci adattiamo facilmente.
se non piaceva la cucina del ristorante principale vi era la possibilità di prenotare gratuitamente una cena al ristorante a la carte, esperienza che vi dico già di non fare, tanto mangereste una specie di brodo fatto con acqua e burro e altre cose di sgradevole gusto(per la bimba, menù speciale babini composto da spaghetti senza condimento e patate).
in piscina riuscivamo quasi sempre a trovare posto, cosa che era invece impossibile in spiaggia in quanto i tedeschi alle 6 di mattina andavano a occupare tutte le sdraio (preciso che allungando qualche dinaro al bagnino, il posto saltava fuori anche per noi, ma avendo già pagato una cifra non proprio regalata,non abbiamo voluto cedere a dargli altri soldi.) la spiaggia bella e ben pulita, è stata rovinata solo per un paio di giorni dalle alghe, così come il mare, altrimenti era bello e limpido, solo qualche medusa al largo, ove io non sono mai andata e riporto solo per sentito dire.
la spiaggia principale bella grande suddivisa tra acqua normale, acqua alta e una più piccola per i bambini, molto ben tenuta e pulita, unica pecca alle 17,30 il bagnino ci cacciava anche in maniera poco cortese in quanto lui finiva il turno e nessuno poteva più stare in acqua.
cosa che alla fine non pesava più di tanto se si pensa che alle 15,30 il sole era già calato.
vi erano altre due piscine una che sinceramente ho visto solo una sera che sono andata a vedere una sorta di spettacolo, se così si può chiamare, e una invece nella parte dei boungalow, molto tranquilla e rilassante, forse poco conosciuta ma davvero bella.
per quanto riguarda l'animazione, totalmente inesistente l'animazione italiana (assicurata da alpitour), erano presenti 3 assistenti italiani clemente, il più simpatico e carino di tutti, chiara e rossella, col quale invece non siamo riusciti a parlare molto in quanto effettivamente non erano presentissimi. c'era poi l'assistente vera e propria, che non ricordo come si chiamasse, che a dire il vero, non era affatto presente in quanto trattafa più hotel, disponibilissima però se la chiamavi.
per quanto riguarda l'animazione dico quindi totalmente inesistente. c'erano alcuni animatori tunisini, ma che noi italiani non ci degnavano proprio, e che da quello che ho visto io, non hanno mai organizzato nulla, se non l'acqua gym ogni tanto.
ogni sera c'era uno spettacolo, fatto dai ragazzi tunisini, ma è quasi un offesa chiamarlo spettacolo, erano degli scatch e dei balletti monotoni e senza un senso vero e proprio. per quanto riguarda l'animazione per la bambina, inesistente. neppure un minimo di musica in piscina.
la pecca più grande del villaggio è che non ha il bar in piscina principale ma solo in quella che vi ho detto ho visto una sola volta e nel quale penso non sia mani andato nessuno. al bar della reception, non troppo cordiali, ti guardavano di traverso se andavi due volte a prendere da bere, nonostante avessi lall inclusive e quindi il diritto.
insomma che dire. sul consigliarlo o menoi io vi dico a gran voce, statene alla larga!
ha di buono che sta in una bella posizione che sia a piedi che coi mezzi si gira tutta la città e si può far qualcosa visto che alle 15,30 prendere il sole diventa impossibile e non vi sono altre attività da fare.
sicuramente non ci torno

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 2355 volte e valutata
74% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Rossella1978 pubblicata 02/02/2015
    Un po' scarso per essere un 4 stelle.... :(
  • Grazianaa pubblicata 13/12/2014
    davvero utile grazie
  • angie9 pubblicata 07/12/2014
    Sigh
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : LTI El Ksar Resort & Thalasso, Sousse

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Rating: 4 Stelle

Tipo: Villaggio Turistico

Città: Sousse

Numero delle Camere: 372

Ciao

Su Ciao da: 01/12/2014