Opinione su "L'Ottavo Giorno (Guido e Alice Allione)"

pubblicata 03/05/2012 | buecyb3r
Iscritto da : 03/05/2012
Opinioni : 1
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi storia leggera adatta anche ai ragazzi e trama originale
Svantaggi scrittura in formazione
utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"Chi ha tempo non aspetti tempo. E chi non ce l'ha… lo desideri!"

Tutti vorremmo avere più tempo per noi, presi nel vortice degli impegni quotidiani, tra lavoro, scuola, famiglia… ma siamo sicuri che "avere più tempo" sia la soluzione? O forse sarebbe sufficiente vivere meglio il tempo che abbiamo a disposizione?
E' questo l'interrogativo su cui ruota questo romanzo breve, una prima opera a metà tra la favola per ragazzi e il racconto fantastico "vecchio stile".
Nella scrittura e nella storia si intravedono queste due anime, chiaramente figlie dei due autori (un padre quarantenne e una figlia preadolescente); nei primi capitoli l'oscillazione tra le due è più marcata, per farsi via via più armoniosa mano a mano che procede il racconto, con una buona dose di colpi di scena e un pizzico di paradossi temporali.
Un libro da consigliare ai ragazzi per divertirsi, ed agli adulti per riflettere (divertendosi).
Tempus fugit... aspettando il seguito!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 263 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • advenimiento pubblicata 03/05/2012
    Mi piacerebbe saperne di più di questo libro: segnalazione indubbiamente interessante.
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : L'Ottavo Giorno (Guido e Alice Allione)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Autore: Guido e Alice Allione

Data di pubblicazione: 2012

Ciao

Su Ciao da: 11/04/2012