Opinione su "L'alchimista (Paulo Coelho)"

pubblicata 08/12/2006 | niclauro
Iscritto da : 08/12/2006
Opinioni : 1
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Una storia molto interessante
Svantaggi nessuno
molto utile

"L' ALCHIMISTA"

Scritto con un linguaggio che a volte diventa quasi prosa poetica "L'Alchimista" è incentrato sul personaggio di un giovane andaluso di nome Santiago, il quale, attraverso varie avventure e grazie alla propria perseveranza realizza il sogno della sua vita, diventando un uomo responsabile e maturo. Santiago, mosso dal desiderio di conoscere il mondo abbandona gli studi nel seminario e diventa pastore di pecore. Seguendo i continui spostamenti degli animali viaggia per tutta l'Andalusia. E' però turbato da uno strano sogno che si ripete per ben due volte e che Santiago non riesce ad interpretare. Il giovane chiede aiuto ad una zingara esperta nell'interpretazione dei sogni. La donna gli dice che il tesoro sognato da lui nascosto ai piedi delle piramidi si trova in Africa. In cambio di quest'informazione gli impone di cederle la decima parte delle ricchezze, quando le avrà trovate. Il giovane vende il gregge e parte per l'Africa, ma, una volta raggiunta la costa, ha subito una disavventura: è derubato di tutto il suo denaro. Aiutato dai consigli di un anziano uomo che afferma di essere il re di Salem, Santiago decide di non tornare indietro, ma per il momento deve rimanere dove si trova. Per fortuna trova il lavoro nel negozio di un venditore di oggetti di cristallo e dopo un anno di impegno ha già messo da parte i soldi sufficienti per il viaggio verso l'Egitto. Ormai raggiungere le piramidi e il tesoro è diventato il sogno della sua vita, che intende di realizzare ad ogni costo. Si unisce perciò ad una carovana diretta in Egitto e con lei attraversa il deserto imparando molte cose dagli uomini e soprattutto dalla natura stessa. L'incontro senza dubbio più significativo durante il viaggio è quello con l'uomo chiamato Alchimista, il quale vuole scoprire come ottenere l'oro dai metalli vili e altre materie e che per il resto del viaggio continuerà ad incoraggiare Santiago di non abbandonare il suo sogno per alcun motivo e, a modo suo, ad aiutare il ragazzo. Uno degli ostacoli sulla via verso le piramidi è la guerra tra i due clan dei beduini che mette in pericolo perfino l'oasi di Fayum, dove la carovana di Santiago si è fermata. In più Santiago si è innamorato di Fatima, una giovane abitante dell'oasi e sarebbe pronto a rimanere con lei per sempre rinunciando al suo sogno. Tuttavia Alchimista riesce a convincerlo che una donna del deserto come Fatima sa aspettare il suo amato anche per molto tempo e il giovane parte con lui per l'ultima tappa del suo viaggio. I due sono però catturati dai beduini e - sospettati di essere spie del clan nemico - condannati a morte. Dall'esecuzione li salverà la dimostrazione di un particolare potere sovrannaturale di Santiago di cui lui stesso fino all'ultimo momento non sa nulla: quello di suscitare tempeste o perfino di diventare vento lui stesso grazie all'intenso dialogo con le forze della natura e tramite esse con Dio stesso. Finalmente giunto nei pressi delle piramidi, Santiago non trova alcun tesoro. Per giunta è aggredito dai briganti. Già rassegnato, il giovane cerca di accontentarsi di godere della maestosità delle piramidi e di far suo tutto quel che ha imparato durante il viaggio, quando uno dei briganti gli svela che un tempo dormendo proprio in questo posto aveva per ben due volte sognato un tesoro nascosto in un luogo lontano. La descrizione di quel luogo corrisponde esattamente al paese natio di Santiago, dove questi decide di tornare immediatamente. Nonostante la prospettiva di un altro viaggio nel deserto Santiago, mosso dall'amore per Fatima che lo aspetta, porterà a termine il suo progetto.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1347 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Sauvage pubblicata 27/01/2007
    Ho letto questa storia di Santiago...e mi è assai piaciuta ....così come la tua personale recensione.... , ...mandi mandi .....Loris.....
  • annamagda pubblicata 09/12/2006
    benvenuta....,bella prima opinione,ciao
  • babyvigo pubblicata 08/12/2006
    ottima opinione: venite gente, venite a leggere. Ciao Vigo
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "L'alchimista (Paulo Coelho)"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : L'alchimista (Paulo Coelho)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Collana: Illustrati

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788845228674

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Paulo Coelho

Traduttore: R. Desti

Numero totale di pagine: 224

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi

Editore: Bompiani

Data di pubblicazione: 1996

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 22/07/2000