L'ordine occulto degli alchimisti (Karen Mahoney)

Immagini della community

L'ordine occulto degli alchimisti (Karen Mahoney)

Quando Donna aveva solo sette anni, una terribile avventura nel bosco la segnò per sempre: una notte suo padre venne ucciso, sua madre impazzì e lei r...

> Vedi le caratteristiche

60% positiva

2 opinioni degli utenti

Opinione su "L'ordine occulto degli alchimisti (Karen Mahoney)"

pubblicata 23/05/2012 | coralia
Iscritto da : 20/04/2001
Opinioni : 49
Fiducie ricevute : 20
Su di me :
Ciao a tutti, sono Silvia .. Nel tempo libero , mi diletto a scrivere poesie e vostro malgrado, ho deciso di condividere con voi il mio nuovo hobby ;) eppur chi legge torna....
Soddisfacente
Vantaggi ottimo rapporto qualità/prezzo
Svantaggi mi aspettavo qualcosa di più accattivante
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"i custodi del segreto dell'immortalità"

Da qualche tempo ero alla ricerca di un libro che potesse essere sia alla mia portata, sia alla portata di mia figlia di dieci anni, e rigirandomi tra gli scaffali di un supermercato invasi da libri di ogni sorta, sono rimasta colpita dalla copertina accattivante di questo libro: L'ORDINE OCCULTO DEGLI ALCHIMISTI.

In realtà ero indecisa tra questo ed un altro, ma la mia scelta è stata motivata anche dal prezzo particolarmente conveniente, per un libro con una copertina finemente rilegata, così bella, rigida, elegante, sovracoperta da una copertina lucida: solo 9.90 con uno sconto ulteriore del 15%; alla fine il libro mi è costato solo 8.41 euro su circa 270 pagine.

Inoltre sul retro della copertina la casa editrice si era premurata di scrivere: " Karen Mahoney è una scrittrice brillante, in grado di combinare la magia e l'alchimia con personaggi forti ed accattivanti, capaci quasi di uscir fuori dalle pagine per guidarvi nel loro mondo. Non resisterete al fascino di questo libro."

Infatti non ho resistito e l'ho comprato, probabilmente quella frase era stata messa lì NON A CASO, ma proprio per invogliare gli acquisti.

L'autrice per me era sconosciuta, in seguito ho scoperto che Karen Mahoney, autrice londinese, con questo libro era al suo primo esordio letterario.

E' un genere di lettura indicato a chi apprezza le storie di fantasia, mischiate alla magia e ad un pizzico di storia dell'occulto.

In realtà per me che sono una fanatica di J. K. Rowling, l'autrice della famosa serie di Harry Potter, questo libro rappresenta solo un 1% della fantasia infinita di ciò che ho trovato nei libri della famosa J. K. dal genio ineguagliabile, quindi per me è forse normale rimanere "delusi". Ogni storia di magia, per quanto possa essere scritta in modo impeccabile ed eccelsa, non sarà mai all'altezza della geniale creatività e fantasia della signora Rowling.

Onestamente mi aspettavo una trama più accattivante, non che questa non lo sia, ma assomiglia tanto a qualcosa di "già letto, già sentito", insomma in alcuni casi ho trovato la trama talmente scontata da immaginarmi il finale. Inoltre alcuni personaggi come "gli elfi del bosco" , oppure i "mezzosangue", oppure le parole "protezione magiche" mi sembrano molto ricalcare le orme dei film di Harry Potter.

L'unico personaggio "oscuro" a me sconosciuto era lo STRIKER, una sorta di animale magico, grande quanto un leone che sputa un fuoco magico dalle sue fauci, ma è un fuoco che al contario della logica non brucia, ma congela.

TRAMA
All'età di sette anni Donna ebbe una terribile avventura nel bosco magico: suo padre venne ucciso per bocca dello striker e sua madre impazzì; lei miracolosamente si salvò grazie all'intervento degli alchimisti che curarono le sue ferite gravissime, e le ricorstruirono le braccia, che erano state sbranate dal feroce animale. Ma ora le sue braccia sono di metallo, e ricoperte di tatuaggi per mascherare le cicatrici, per questo indossa sempre lunghi guanti di velluto che la rendono diversa dalle coetanee, e viene isolata dal gruppo. Ha solo un amico, l'unico vero amico, Navin, che la salva dalla pazzia e dall'isolamento.

Una sera ad una festa conosce Xan, un ragazzo come che come lei schiva il gruppo, ed intuisce di avere parecchie cose in comune col ragazzo: lui le mostra due cicatrici sulla schiena, dovute al fatto che gli elfi del bosco gli hanno strappato le ali quando era solo un bambino... Donna intuisce di potersi fidare di lui e oltre a mostargli le braccia tatuate di ferro ed argento le svela il suo segreto: lei è il membro più giovane dell'Ordine del Drago, una congrega di alchimisti che dalla notte dei tempi custodisce il segreto dell'immortalità. Un giorno gli elfi del bosco rapiscono il suo migliore amico Navin e lei dovrà affrontare una scelta dolorosa: salvare Navin o rivelare agli elfi il segreto dell'immortalita? Ce la farà Donna a salvare sia l'amico sia l'elisir di lunga vita? In che modo Xan potrà aiutarla?... A voi leggere il resto...

Il racconto è ben strutturato e l'autrice è stata in grado di carpire l'attenzione del lettore attraverso descrizione particolarmente dettagliate di luoghi, oggetti, sensazioni, stati d'animo, è quel tipo di scrittrice che io definisco "barocca" nel senso che infarcisce di tanti particolari descrittivi ogni singola frase, ovvero si percepiscono, suoni, rumori, colori, sapori, odori, paure, felicità... ma la trama di per sè non è un gran chè... mi aspettavo qualcosa di più. Voto personale da 1 a 10... promossa con 7 e mezzo!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 661 volte e valutata
90% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • beatrice6 pubblicata 23/06/2012
    grazie
  • dannyinco pubblicata 12/06/2012
    grazie
  • profpaolo pubblicata 05/06/2012
    ottima opi
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "L'ordine occulto degli alchimisti (Karen Mahoney)"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : L'ordine occulto degli alchimisti (Karen Mahoney)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Quando Donna aveva solo sette anni, una terribile avventura nel bosco la segnò per sempre: una notte suo padre venne ucciso, sua madre impazzì e lei riportò delle ferite gravissime. Il ricordo di quella tragedia è impresso sulla sua pelle, nei tatuaggi che le ricoprono interamente le mani, ricostruite grazie alla magia. Per questo Donna è costretta a indossare sempre lunghi guanti e a tenersi in disparte. Solo l'affetto di Navin Sharma, il suo migliore amico, la salva dalla pazzia. Una sera però Donna conosce Xan, un ragazzo schivo quanto lei, che ha sulla schiena due vistose cicatrici, come se gli fossero state rimosse delle ali. Per qualche strano motivo, Donna sente di potersi fidare di lui, così, quando Navin viene rapito dai malvagi elfi oscuri, la ragazza rivela a Xan ciò che non ha mai detto a nessuno: lei è il più giovane membro dell'Ordine del Drago, una congrega di alchimisti che ha il compito di proteggere gli umani e custodisce il segreto dell'immortalità. Ora però si trova di fronte a una scelta difficile, perché l'unico modo per salvare Navin è tradire l'Ordine, cedendo l'ultima ampolla dell'elisir di lunga vita...

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788854136335

Tipologia del prodotto: Libro rilegato

Autore: Karen Mahoney

Traduttore: M. Gregoris

Numero totale di pagine: 288

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi

Editore: Newton Compton

Data di pubblicazione: 2012

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 01/03/2012