L'ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani (Umberto Galimberti)

Immagini della community

  • L'ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani (Umberto Galimberti)
  • L'ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani (Umberto Galimberti)

L'ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani (Umberto Galimberti)

A partire da 11,05 €

Il nichilismo, la negazione di ogni valore, è anche quello che Nietzsche chiama "il più inquietante fra tutti gli ospiti". Si è nel mondo della tecnic...

> Vedi le caratteristiche

Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (1)
  • Opinioni standard (10)
Valutazione
  • (6)
  • (3)
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

“nichilismo. ecco il mostro.”

pubblicata 07/04/2012

Vantaggiregala consapevolezza

Svantaggitroppo astratto

Amio parere: I giovani, anche se non lo sanno, stanno male. Stanno male perché è entrato nelle case quello che Nietzsche chiama l'ospite più inquietante: il nichilismo. I valori non hanno più alcun valore e non esistono più punti di riferimento a cui aggrapparsi; nei giovani è assente qualsiasi...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

Vantaggieclettico, critico, interessante

Svantaggiun po' troppo pessimista e spesso generalizza ecce...

In questo libro, Umberto Galimberti affronta uno dei temi oggi più discussi: il disagio dei giovani, un disagio che non è tanto del singolo, quanto il riflesso nel singolo della crisi della società. Oggi viviamo, infatti, in una società in cui si è privi di prospettive, progetti, legami affettivi...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

VantaggiPresa di coscienza del mondo, maggior cultura.

SvantaggiSapere non è per tutti. All'inizio vi "distruggerà...

Un libro che ogni giovane dovrebbe leggere. A mio parere Galimberti è uno dei pochi che guarda in faccia il dolore ( di oggi ) e non si nasconde dietro illusorie vie di fuga. Con questo libro dischiude il termine "nichilista" citando Nietzsche per arrivare ai giorni nostri. Ragazzi senza tanti...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Soddisfacente

“Più filosofia che psicologia”

pubblicata 05/07/2012

VantaggiSemplice e Diretto, buon regalo per un adolescente

SvantaggiPoco Pratico

Questo libro di Galimberti mi è sembrato una interessante incursione filosofica nell'ambito del problema adolescenziale. Non ho notato consigli "pratici" o esempi "clinici" o anche "esistenziali" all'interno del testo. Tratta come da titolo del nichilismo, quindi un concetto filosofico molto...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

Vantaggiscorrevole lettura, molto attuale, spiega fatti di...

Svantaggiun pò breve come saggio

Questo libro lo consiglio, è di agevole lettura anche per persone non eccessivamente dedite a letture di filosofia e saggistica, molto scorrevole e con numerose citazioni prese sia da libri di filosofia che ispirati a fatti di cronaca recente, si possono trovare alcune spiegazioni sul...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“L'ospite inquietante”

pubblicata 01/08/2008

VantaggiAiuta a riflettere tantissimo

SvantaggiNon ce ne sono

In questo libro Umberto Galimberti prende in esame il tema del nichilismo e i giovani. Molte persone continuano a vivere senza mettere al fulcro del tutto come principio di vita di essenza Dio. Questo provoca all'interno dell'individuo un senso di abbandono e di cattiva concezione della vita. I...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

Vantaggimolto preciso e ben scritto

Svantagginessuno

Un libro che fa riflettere sul ruolo che hanno avuto i nostri educatori e che avremo noi come educatori. Lo spunto migliore a mio avviso è stato l'invito a far riflettere gli aducatori ed in particolare gli insegnanti e i genitori, sul fatto che insegnare ad un ragazzo nozioni scolastiche non è...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

Vantaggiilluminante, appassionato, fa riflettere

Svantagginessuno

Galimberti è il più grande filosifo italiano vivente! la sua cultura sterminata, la sua esperienze come allievo di Heiddeger in Svizzera e la sua eccellente sensibilità fa del filosofo lombardo un punto di riferimento per studiosi, critici e persone normali. La sua indagine sul mondo giovanile...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

Vantaggiarricchisce culturalmente

Svantaggirichiede un pò di conoscenza nell'argomento

è un libro che affronta il delicato tema del nichilismo ma lo fa con unlinguaggio semplice ma mai scontato. il fine del libro è quello di aprire gli occhi contro questo fantasma dl nichilismo ed è un messaggio diretto proprio ai giovani che anche inconsciamente e senza saperlo stanno spesso male...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

Vantaggiscorrevole, non eccessivamente lungo

Svantaggiqualche passo un pò difficile per chi non ha alcun...

Sono una lettrice accanita, posseggo infatti una biblioteca di oltre 500 libri e quando vedo qualche novità in libreria o la presentazione di un libro, non posso resistere ,ma per questo l'incontro è stato un pò diverso...l'ho infatti visto in mano ad un signore mentre ero sulla metro. Così l'ho...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : L'ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani (Umberto Galimberti)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Il nichilismo, la negazione di ogni valore, è anche quello che Nietzsche chiama "il più inquietante fra tutti gli ospiti". Si è nel mondo della tecnica e la tecnica non tende a uno scopo, non produce senso, non svela verità. Fa solo una cosa: funziona. Finiscono sullo sfondo, corrosi dal nichilismo, i concetti di individuo, identità, libertà, senso, ma anche quelli di natura, etica, politica, religione, storia, di cui si è nutrita l'età pretecnologica. Chi più sconta la sostanziale assenza di futuro che modella l'età della tecnica sono i giovani, contagiati da una progressiva e sempre più profonda insicurezza, condannati a una deriva dell'esistere che coincide con il loro assistere allo scorrere della vita in terza persona. I giovani rischiano di vivere parcheggiati nella terra di nessuno dove la famiglia e la scuola non "lavorano" più, dove il tempo è vuoto e non esiste più un "noi" motivazionale. Le forme di consistenza finiscono con il sovrapporsi ai "riti della crudeltà" o della violenza (gli stadi, le corse in moto). C'è una via d'uscita? Si può mettere alla porta l'ospite inquietante?

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788807171437

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Autore: Umberto Galimberti

Numero totale di pagine: 180

Alice Classification: Psicologia

Editore: Feltrinelli

Data di pubblicazione: 2007

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 29/04/2010