La Bibbia. Via verità e vita

Immagini della community

La Bibbia. Via verità e vita

In un solo volume la Bibbia nella nuova traduzione CEI, corredata di note e commenti che la rendono adatta al credente, allo studioso, alla persona di...

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

2 opinioni degli utenti

Opinione su "La Bibbia. Via verità e vita"

pubblicata 11/05/2017 | CHEZIAOTTO
Iscritto da : 18/07/2007
Opinioni : 316
Fiducie ricevute : 180
Su di me :
Un abbraccio Cristiano a tutti I componenti di questo meraviglioso Sito! Che Geova vi benedica per il vostro cuore a Lui dedicato Umberto Polizzi (CHEZIAOTTO)
Ottimo
Vantaggi Ottimo libro
Svantaggi Nessuno
Eccellente
Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

""Perchè ho fiducia nella Bibbia.""

La Bibbia. Via verità e vita

La Bibbia. Via verità e vita

Quando ricercheremo la causa si dovrà riconoscere, anzitutto, che i semi della ribellione e la mancata fiducia nelle Sacre Scritture contro l’autorità di Geova furono piantati molto tempo fa Il Diavolo, quell’originale ribelle pure chiamato Satana, che significa avversario od oppositore, fece perdere ad Adamo ed Eva la fiducia nel loro Padre Geova, mettendo in dubbio la legge divina con la perdita in assoluto della fiducia nella Sua Parola. (Gen. 3:1-6; 2 Cor. 11:3)
Da allora la progenie di Adamo, per la maggior parte “figli di disubbidienza”, ha riposto poca fede e fiducia in Geova o nella sua Parola. (Efes. 2:2)
A questo riguardo, sono primariamente responsabili i capi religiosi, e particolarmente oggi, in questi nostri tempi moderni. La maggioranza del clero odierno scarta la Bibbia considerandola non ispirata da Dio, e al suo posto predica che “Dio è morto” e che l’uomo è il prodotto dell’evoluzione. - Matt. 15:6, 9.
Come invece, la Bibbia, personalmente ha prodotto in me grande fede in Geova Dio!

Profezie per i nostri giorni


In realtà, le cose del mondo sono esattamente come predisse l’apostolo Paolo: “tempi difficili”! Paolo descrisse i particolari in questo modo:
“Gli uomini saranno amanti di se stessi, amanti del denaro, millantatori, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, sleali, senza affezione naturale, non disposti a nessun accordo, calunniatori, senza padronanza di sé, fieri, senza amore per la bontà, traditori, testardi, gonfi d’orgoglio, amanti dei piaceri anziché amanti di Dio
aventi una forma di santa devozione ma mostrandosi falsi alla sua potenza”.
Certo, queste condizioni costituiscono un monte di evidenza che viviamo negli “ultimi giorni” di questo sistema di cose a causa dell’ormai comune senso disarmante e di leggenda metropolitana che Dio è morto. — 2 Tim. 3:1-5.

Fare delle Sacre Scritture un “saggio” di vita


Un monito per tutti noi che abbiamo fatto delle Sacre Scritture un “saggio” di vita è molto più facile avere e conservare la fiducia di Dio e nella Bibbia che riacquistarla dopo averla perduta, ma sarà sempre necessario impegnarsi a fondo per mantenere questa buona relazione con il nostro amorevole Padre Celeste Geova Dio spiritualmente e così fortemente utile. Se, però, siamo uno delle molte migliaia di persone scoraggiati per la visione attuale del mondo che hanno perduto la fiducia della loro precaria serenità e benessere, varrà la pena di dedicare tutto il nostro tempo e fare ogni sforzo necessario per riacquistarla. Ecco alcuni suggerimenti che mi sono imposto su come far questo.

I miei studi mi hanno permesso di acquistare fiducia in Geova Dio e nella sua Parola, la Bibbia


Ho cominciato, con studio e meditazione, a porre un solido fondamento. Questo durevole fondamento è la mia stessa fiducia e fede nel nostro Padre celeste, Geova e nella sua Parola, la Bibbia. “Confidare in Geova con tutto il nostro cuore”, dice il proverbio, “e non ti appoggiare al tuo proprio intendimento. In tutte le tue vie riconoscilo, ed egli stesso renderà diritti i tuoi sentieri”. Se riponiamo tale assoluta fiducia in Geova, non pensate che i nostri figli, amici e parenti siano, a loro volta, inclini a confidare in noi? Di solito sì. —
Prov. 3:5, 6.

Come e perchè abbandonai la mia vita tristemente dissoluta, distruttrice e affannata


Affermo e affido questo per mia esperienza personale di vita a quanti mi leggeranno: “Giovane nelle Forze Armate Italiane (Aeronautica Militare) in ‘servizio continuo’ proveniente da una fanciullezza di miseria e di guerra, conducevo una vita tristemente dissoluta, distruttrice e affannata con l’afferrare tutto ciò che mi recasse all’istante diletto alla ‘ cosa ’, anche per un solo attimo senza remore e rispetto per alcuno. Ero avido di vita, invidiato e anche odiato dai colleghi poco coraggiosi alle imprese del comune mestiere, mestiere militare aeronautico e disdicevoli all’accaparramento di quegli aspetti che a costoro apparivano immorali, della mia condotta di “crociato del male” fino a quando, subito dopo il primo incontro con due giovani pioniere ‘speciali’ testimoni di Geova, conobbi “DIO” il mio Geova. Anni dopo, un mio ex collega,
in verità uomo timido, completamente in antitesi alla mia precedente vita, cortese e principalmente serio e onesto, meditando su questo mio repentino cambiamento, dedusse che se la Bibbia con i suoi Testimoni sia riuscita a produrre un così inimmaginabile e profondo cambiamento in quel virile e scostumato soggetto, (qual ero io) qualcosa di profondo e di vero doveva pur esserci. Anch’egli divenne, infine, un fedele testimone di Geova.
Su questo solido fondamento della fiducia poniamo ora quell’importante pietra angolare che si chiama amore, l’amore per il nostro Padre Geova non più come ritornello abituale che nulla ha di concreto ed edificante, ma serio e impegnativo quale pilastro delle nostre azioni di vita cioè quello di amarlo con tutto il nostro cuore, con tutta la nostra anima, con tutta la nostra mente e con tutta la nostra forza ed è “il più
grande e il primo comandamento”. (Matt. 22:37, 38; Mar. 12:30)

Chi ama Geova Dio, ama ciò che egli ama e odia ciò che egli odia


Se amiamo Geova, ed abbiamo assoluta fiducia in Lui ameremo ciò che egli ama e odieremo ciò che egli odia. Geova odia tutti quelli che praticano il male: fornicatori, idolatri, adulteri, omosessuali, ladri, avidi, ubriaconi, oltraggiatori, ricattatori, bugiardi. Questi, dice Dio, non vivranno sotto il Suo giusto dominio nel Regno da Lui stabilito se non cambiano radicalmente la loro condotta. E’ un invito anche per noi a vigilare sulla nostra stessa anima e, se in realtà tutto questo amore è nel nostro cuore per Geova, odieremo ciò che è male astenendoci da tutte quelle pratiche che creano sconcerto primariamente al nostro Dio e infausto risultato nella nostra vita spirituale con le
temute conseguenze (Sal. 97:10; -1 Giov. 5:3) (1 Cor. 6:9, 10;- Gal. 5:19-21; -Efes. 5:3-5; -Riv. 21:8; 22:15).
Se faremo questo con il coltivare quanto la Bibbia ci insegna, non pensate che i nostri figli i nostri parenti più intimi e il nostro prossimo che vive e testimonia le nostre acquisite risoluzioni positive e spirituali, acquisteranno, attraverso la testimonianza della nostra condotta, una profonda fiducia in Geova tramite lo studio della Sua parola la Sacra Bibbia?- Col. 3:5-9.
Attiviamoci in questo per rendere onore a chi ha prodotto amore nei nostri cuori e ci propone una vita eterna con infinite benedizioni.

Descrizione tecnica e riassuntiva del libro


In un solo volume la Bibbia nella nuova traduzione CEI, corredata di note e commenti che la rendono adatta al credente, allo studioso, alla persona di cultura desiderosa di approfondire il significato dei testi sacri.
Un progetto innovativo frutto dei più recenti studi biblici. Coordinato da Gianfranco Ravasi e Bruno Maggioni, un gruppo di qualificati biblisti italiani ha elaborato introduzioni, note e commenti ispirati ai più recenti studi biblici. Il linguaggio utilizzato risponde alle esigenze di ogni lettore.
Si evita un linguaggio troppo tecnico pur assicurando qualità e spessore di contenuto. L'impostazione grafica assicura chiarezza e leggibilità.
L'innovativa disposizione di note e passi paralleli assicura facilità di consultazione. Il pratico atlante biblico a colori presenta le mappe che aiutano a seguire gli eventi più significativi dell'Antico e del Nuovo Testamento. Le note e i commenti sono il punto di forza della nuova "Bibbia. Via verità e vita".
Umberto Polizzi

Ulteriori caratteristiche tecniche


EAN: 9788821562266, 9788821565274, 9788821567315, 9788821578700, 9788821578717
Tipologia del prodotto: Libro rilegato
Curatore: G. Ravasi, B. Maggioni
Numero totale di pagine: 2688, 2684, 3080
Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni
Alice Classification: Bibbia
Editore: San Paolo Edizioni
Data di pubblicazione: 2009, 2010, 2013

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 177 volte e valutata
98% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Felice33 pubblicata 12/07/2017
    perfetto...grazie!
  • primo_hulk pubblicata 01/06/2017
    grazie per l'eccellente spiegazione che la chiesa non mi ha mai dato!! Eccellente! :-)
  • mrforni pubblicata 30/05/2017
    resta un valore storico nullo,al massimo, una serie di testi contenenti metafore
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "La Bibbia. Via verità e vita"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : La Bibbia. Via verità e vita

Descrizione del fabbricante del prodotto

In un solo volume la Bibbia nella nuova traduzione CEI, corredata di note e commenti che la rendono adatta al credente, allo studioso, alla persona di cultura desiderosa di approfondire il significato dei testi sacri. Un progetto innovativo frutto dei più recenti studi biblici. Coordinato da Gianfranco Ravasi e Bruno Maggioni, un gruppo di qualificati biblisti italiani ha elaborato introduzioni, note e commenti ispirati ai più recenti studi biblici. Il linguaggio utilizzato risponde alle esigenze di ogni lettore. Si evita un linguaggio troppo tecnico pur assicurando qualità e spessore di contenuto. L'impostazione grafica assicura chiarezza e leggibilità. L'innovativa disposizione di note e passi paralleli assicura facilità di consultazione. Il pratico atlante biblico a colori presenta le mappe che aiutano a seguire gli eventi più significativi dell'Antico e del Nuovo Testamento. Le note e i commenti sono il punto di forza della nuova "Bibbia. Via verità e vita".

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788821562266, 9788821565274, 9788821567315, 9788821578700, 9788821578717

Tipologia del prodotto: Libro rilegato

Curatore: G. Ravasi, B. Maggioni

Numero totale di pagine: 2688, 2684, 3080

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: Bibbia

Editore: San Paolo Edizioni

Data di pubblicazione: 2009, 2010, 2013

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 14/04/2010