La patria riconoscente (Giulio Cisco)

Immagini della community

  • La patria riconoscente (Giulio Cisco)

La patria riconoscente (Giulio Cisco)

Collana: Fantasia e memoria

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni standard (2)
Valutazione
  • (1)
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

“La patria Riconoscente”

pubblicata 16/05/2008

VantaggiBellezza, riflessione

SvantaggiAssolutamente nessuno

"La patria riconoscente" è un libro di una bellezza sconcertante, che affonda lo sguardo nella semplice quotidianità di un paese ancora contadino, soffermandosi sui piccoli particolari che fanno la ricchezza e la gustosa schiettezza del mondo rurale. La guerra arriva come un tornado, strappando i...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Soddisfacente

“W il 1921 classe di ferro”

pubblicata 23/01/2007

Vantaggisemplice e intenso

Svantaggi -

Il libro di Giulio Cisco, La Patria Riconoscente, racconta la storia di un paesino della provincia di Vicenza - Campòn - seguendo la crescita dei diciannove bambini tutti maschi nati nel 1921 in quella piccola comunità rurale. Il romanzo narra la tradizione contadina veneta a cavallo tra le due...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : La patria riconoscente (Giulio Cisco)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Collana: Fantasia e memoria

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788877670243

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Giulio Cisco

Numero totale di pagine: 184

Alice Classification: LETTERATURA ITALIANA: TESTI

Editore: Camunia

Data di pubblicazione: 1988

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 23/01/2007