La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)

Immagini della community

  • La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)
  • La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)
  • La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)
  • La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)
  • La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)

La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)

A partire da 11,90 €

Un torpore inerte ha invaso il commissariato di Vigàta: un tedio strascicato. Ammortisce pure il trallerallera di Catarella, che adesso incespica tra ...

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (3)
  • Opinioni standard (17)
Valutazione
  • (10)
  • (6)
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

“Nun è 'cosa...”

pubblicata 05/06/2010

VantaggiIl libro scritto meglio di tutta la serie

SvantaggiAgghiacciante, solo per VERI amatori

E' una bella persona Ingrid. Nun sulu 'na bedda fimmina, chè Ingrid è bedda dentro. Proprio questa è la chiave della complicità e della vicinanza: una condivisione totale degli istinti che va molto aldilà della semplice amicizia, un rapporto che con il trascorrere del tempo è cresciuto in...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

VantaggiLegetelo è una sorpresa

Svantagginessuno

PREMESSA Montalbano si fa forza, cerca dentro di sé “gli occhi da sbirro” per poter guardare il macabro premio della caccia al tesoro … poi esce fuori dalla “casuzza” , dove Gallo – uno dei suoi uomini più coraggiosi – è annichilito dall’orrore, il viso nascosto dalle mani. Dalle sue labbra esce...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Accettabile

VantaggiDivertente a tratti

SvantaggiUn normale thriller di gusto americano, di cui non...

Forse no. Magari ci sono qualificate eccezioni. Eppure, la cosa peggiore che possa capitare a un lettore di gialli, è la sensazione di essere molto più intelligente e sveglio del detective protagonista del romanzo che sta leggendo. Ora, questa Caccia al tesoro, ennesima storia con il commissario...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“strana calma a vigata”

pubblicata 26/07/2010

Vantaggidopo un anno di attesa, finalmente

Svantaggicome sempre non leggere la prefazione di nigro

Un torpore mai visto prima attanaglia la caserma di Vigàta. Se non fosse per Catarella, che puntualmente sbatte con una rumorata la porta del commissario più famoso d’Italia, Montalbano passerebbe le silenti giornate leggendo un romanzo di Simenon ed un vecchio numero della “domenica del...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“occhio a Harry Potter”

pubblicata 04/09/2015

Vantaggiavvincente

Svantagginessuno

Due anziani fratelli molto religiosi e psichicamente instabili si sono rinchiusi in casa e accolgono i poliziotti giunti alla loro porta a colpi di pistola. Entrando in casa lo spettacolo che si presenta è decisamente sorprendente: incuria e degrado, clima spettrale e spaventoso per lo stato...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“La caccia al tesoro”

pubblicata 12/05/2016

Vantaggi-

Svantaggi-

I fratelli Gregorio e Caterina Palmisano presi da manie sacre si sono asserragliati in casa e accolgono i poliziotti che si presentano alla loro porta a colpi di pistola. Ma non è la sola sorpresa: la casa fa spavento per lo stato d’abbandono e per la selva di crocifissi mentre sul letto di...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“La caccia al tesoro”

pubblicata 02/09/2015

Vantaggida leggere

Svantaggiè breve

Siamo al romanzo numero 16 di Camilleri per ciò che riguarda la serie che ha come protagonista il commissario Montalbano. L'opera in questione è uscita verso la fine del maggio del 2010 e solo qualche mese dopo abbiamo pensato a reperirla ad un rapporto fra la qualità ed il prezzo piuttosto...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

VantaggiCamilleri. Una garanzia.

SvantaggiPoco spazio dato a Fazio e Mimì.

ciao a tutti! Ieri ho comprato il nuovo libro di Camilleri, "la caccia al tesoro" e come sempre l'ho divorato in meno di 5 ore.. Come al solito non riuscivo a staccarmi dal libro, il tunnel di Montalbano e di Vigata è difficile da sconfiggere!! Questa volta il libro è un pò diverso dai soliti...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“Dal demenziale al nero...”

pubblicata 20/07/2010

VantaggiUn buon romanzo con protagonista Montalbano

SvantaggiStoria non molto originale, pesante nel finale

Ed eccoci all'ennesimo romanzo con protagonista Salvo Montalbano, commissario di polizia nell'immaginaria cittadina di Vigata della fantasiosa provincia di Montelusa nella realissima Sicilia, scritto da Andrea Camilleri nel solito stile che oramai lo contraddistingue e che conosco bene. Iniziato...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“Le bambole”

pubblicata 09/11/2010

VantaggiAvvincente

SvantaggiNessuno

L’atteso ritorno del Commissario Montalbano (questo è il sedicesimo libro) non mi ha deluso, in quest’ultimo romanzo “La caccia al tesoro” di Camilleri (uno dei miei autori preferiti), troviamo Salvo Montalbano alle prese con una curiosa vicenda che inizierebbe in modo comico se dietro non ci...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

Vantaggitrama intrigante

Svantagginessuno se vi piace il genere

Un nuovo capitolo della storia di Montalbano. Due psicopatici sono dei maniaci religiosi.La loro casa è piena di crocifissi.Si mettono a sparare all'impazzata dalle finestre di questa casa degli orrori.Montalbano riesce a raggiungerli salendo su una scala dei pompieri. E già l'inizio è mozzafiato...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Montalbano è stanco”

pubblicata 24/05/2010

Vantaggidescritti

Svantaggino

Finalmente in libreria l' ultimo romanzo di Andrea Camilleri con protagonista il commissario Montalbano. E' un commissario triste, quasi rassegnato, la parolea giusta è forse invecchiato, anche stanco. Stanco di tutti, anche forse di se stesso, stanco di Livia e del suo utero, stanco dei colleghi...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

Vantaggitrama intrigante, dialetto siciliano, personaggi i...

Svantaggiun po' più crudo rispetto agli altri

nonostante gli anni passino anche per il commissario MONTALBANO ( notissimo personaggio creato da Camilleri ) rimane sempre super affascinante e io adoro i suoi dialoghi interiori descritti con ironia ma al tempo stesso un pizzico di amarezza, dall'autore. questo libro comincia con un episodio...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“La caccia al tesoro”

pubblicata 06/04/2011

VantaggiCamilleri DOC

Svantagginulla di particolare da segnalare

In una Vigàta stanca, appassita, annoiata ritroviamo il commissario piu' famoso d'Italia, Montalbano. I momenti piu' eccitanti si trovano nei cloni della 'Settimana enigmistica', piuttosto che nelle letture di investigatori di carta, fino ad antiche copie di riviste piu' fortunate un tempo che fu...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

Vantaggi-

Svantaggi-

I fratelli Gregorio e Caterina Palmisano presi da manie sacre si sono asserragliati in casa e accolgono i poliziotti che si presentano alla loro porta a colpi di pistola. Ma non è la sola sorpresa: la casa fa spavento per lo stato d’abbandono e per la selva di crocifissi mentre sul letto di...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : La caccia al tesoro (Andrea Camilleri)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Un torpore inerte ha invaso il commissariato di Vigàta: un tedio strascicato. Ammortisce pure il trallerallera di Catarella, che adesso incespica tra rebus e cruciverba. Montalbano legge un romanzo di Simenon, e distratto va sfogliando una vecchia annata della "Domenica del Corriere": al telefono continua il dai e ridai querulo e molesto della suscettibile fidanzata, lontana sempre, lontanissima. Eppure un diversivo c'era stato. Due anziani bigotti, fratello e sorella, a furia di preterìe e giaculatorie, avevano rincappellato pazzia sopra pazzia. La loro demenza era arrivata al fanatismo delle armi. E la sceriffata santa aveva lasciato sul campo uno strumento di passioni tristi e appassite: una bambola gonfiabile, disfatta dall'uso; una di quelle pupazze maritabili che (diceva Gadda) tu le "basci, e ci piangi sopra, e speri icchè tu voi. E, fornito il bascio, te tu la disenfi e riforbisci e ripieghi e riponi, come una camiscia stirata". Un'altra bambola gemella, ugualmente disfatta, ma data per cadavere di giovane seviziata, era stata trovata poi in un cassonetto della spazzatura, in via Brancati. Sembrò una stravaganza.

Caratteristiche Tecniche

Alice Classification: Letteratura Italiana: Testi

EAN: 9788838924781

Tipologia del prodotto: Libro, Libro in brossura

Autore: Andrea Camilleri

Numero totale di pagine: 290, 271

Editore: Sellerio Editore Palermo

Data di pubblicazione: 2010

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 18/03/2010