La promessa - The Pledge

Opinione su

La promessa - The Pledge

Valutazione complessiva (23): Valutazione complessiva La promessa - The Pledge

 

Tutte le opinioni su La promessa - The Pledge

 Scrivi la tua opinione


 


UNA PROMESSA CHE VALE LA SALVEZZA DELL'ANIMA

4  25.06.2012 (27.06.2012)

Vantaggi:
La promessa va mantenuta anche se il prezzo da pagare è alto .

Svantaggi:
L'orrore che si prova quando si commettono crimini sui bambini

Consiglio il prodotto: Sì 

mariafiorenza

Su di me:

Iscritto da:11.08.2009

Opinioni:128

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 117 utenti Ciao

Ciao a tutti

Oggi vi parlerò di un film che ha una tema forte ma è molto interessante e coinvolgente.

Ha un cast di attori di livello stellare, per non parlare poi di Sean Penn,
già famoso come attore di notevole talento, si è rivelato anche un ottimo regista.

Sua è la regia del film

LA PROMESSA

Definirlo bellissimo potrebbe suonare come un controsenso dato che si tratta di un thriller ed il tema si incentra su un agghiacciante delitto e sulla caccia all'assassino.

Ma bellissima si può definire la magistrale interpretazione di Jack Nicholson che nel film riveste un ruolo molto importante,
quello di Jerry Black, un ispettore di polizia al quale mancano pochissime ore di servizio per andare in pensione.

E' la sua straordinaria umanità che conquista lo spettatore, il suo altruismo e l'amore per la giustizia, che gli impediscono di lasciare il servizio come avrebbe dovuto fare per impegolarsi in un caso di omicidio.
Si convince ancora di più che deve restare nel momento in cui apprende la notizia che la vittima è una bambina, caduta nelle mani di un mostro che ha infierito su di lei senza pietà.

Di solito il genere thriller trasmette inquietudine, e si sta con il fiato sospeso per tutta la sua durata.

La visione del film La promesssa ha solo due scene particolarmente crude, e le troviamo all'inizio e verso la fine.

Poi, posso assicurare che si vede con tranquillità e con grande partecipazione, si spera solo di vedere trionfare la giustizia,
poichè non si riesce a tollerare che si possono commettere crimini di inaudita violenza sui bambini.

Jack Nicholson, è il protagonista principale, si cala nel ruolo di un personaggio del tutto diverso da quello che siamo abituati a vedere,
cioè in genere mostra una personalità grintosa e ostenta un'aria spavalda che lo rende perfino antipatico.
Ma quando si nota l'ecccezionale e indiscutibile talento che sfodera mentre recita, allora si mette a tacere ogni giudizio negativo di carattere personale.

In questo film, egli immedesimandosi nel ruolo di Jerry Black, un detective in pensione, riesce a regalare al suo pubblico forti emozioni.

Si vede in lui, un uomo appassionato del suo lavoro, tanto che nel suo ultimo giorno di servizio, non può fare a meno di interessarsi ad un caso di omicidio che lo turba profondamente .
Il suo animo si ribella e prova rabbia e orrore, quando sente che si tratta di una bambina di appena sette anni.
Una bellissima bambina che si chiama Ginny Lansen, viene stuprata e uccisa da un mostro assassino.

C'è una scena del film, molto commovente e significativa, da essa viene alla luce il titolo La Promessa

Jerry Black, per evitare l'imbarazzo ai colleghi, prende lui l'incarico di comunicare ai genitori della piccola la terribile notizia.

E' un momento di grande dolore, la madre di Ginny, disperata gli strappa una promessa

Lo fa giurare sulla salvezza della sua anima, e gli chiede di trovare l'assassino della figlia.

Jerry, promette all'affranta madre che si sarebbe occupato del caso e avrebbe consegnato il killer alla giustizia

Ma il suo compito è gravoso e difficile, poichè i suoi colleghi non sopportano che invece di andare in pensione,
debba continuare ad indagare su casi che non sono più di sua competenza.

Non lo vedono più adatto a svolgere un lavoro difficile e pericoloso,
di lui hanno oramai una scarsa considerazione,
secondo loro, dovrebbe coltivare con maggiore impegno la sua antica passione: la pesca.

Questo atteggiamento, ferisce molto l'orgoglio di Jack, poichè non gli viene riconosciuto il valore che ha ampiamente dimostrato in tanti anni di servizio

Infatti, quella dei suoi ex colleghi è una convinzione sbagliata perchè Jack sente di avere ancora una forte carica dentro.

Il suo desiderio è dimostrare che è in grado di svolgere il suo lavoro,ed ha tutte le carte in regola per poterlo fare.

Inoltre, doveva mantenere la solenne promessa fatta alla madre della piccola Ginny, barbaramente uccisa

Nel film si vedranno altri attori di notevole spicco come:

Patricia Clarckson, Benicio del Toro ed altri ancora che verranno menzionati nella scheda tecnica.

La Promessa è un film che porta a riflettere e a fare alcune considerazioni

La vita dell'uomo spesso gira intorno al Destino che può essere favorevole oppure avverso.

Nel caso di Jerry Black , si può dire che il destino si prende gioco di lui

All'inizio sembra dare una svolta positiva alla sua vita , ma poi tutto cambia e nel modo peggiore.

Il film è ambientato nella provincia americana del Nevada,
un posto caratteristico e suggestivo che mostra grandi paesaggi nevosi,
ma che che dà un' idea di abbandono, di desolazione,
c'è poco movimento e ci sono pochi locali dove si riuniscono le persone del luogo per bere qualcosa,

C'è poi una piccola stazione di servizio.

Jack riesce ad individuare l'area in cui agisce il Killer delle bambine

Viene a sapere che quello della piccola Ginny, non è il primo caso,
si tratta di delitti seriali che hanno un preciso schema nella mente del folle assassino, cioè le bambine devono avere circa 7 anni, capelli biondi e devono indossare un vestito rosso.

Jack, decide di fermarsi in quel luogo in quanto è convinto che vi si aggiri il killer e compra la piccola stazione di servizio .

Nell'interno c'è un locale in cui si vende un pò di tutto e fuori c'è il distributore di benzina.

La nuova attività sembra portargli fortuna

Un giorno, incontra una giovane donna, madre di una bambina di circa sette anni.

Hanno molto in comune e principalmente la solitudine

Fra i due nasce subito una particolare amicizia che si trasforma in breve tempo in quacosa di più.

Decidono di vivere insieme, Jack è molto protettivo nei confronti della bambina, si dedica a lei con amore paterno.

Ma la vita gli si mette contro proprio mentre sta per portare a termine il suo incarico e sta per catturare il killer.

Un'altra particolarità di questo film è che solo lo spettatore, può avere un'idea abbastanza chiara di chi può essere l'assassino.

Si scopre nel vedere la proprietaria del negozio che si trova poco distante dall'abitazione della nonna di Ginny.che chiama ad alta voce il figlio Oliver,
per sapere se era stato lui a prendere i cioccolatini a forma di porcospino.

Per gli eventi che si susseguiranno, nessuno, dei personaggi del film, conoscerà mai, l'identità dell'assassino, ne la polizia,
ne tantomeno lo sfortunato ispettore che non si risparmia e spende tutte le sue energie per catturare il mostro

Il film a questo punto diventa molto interessante, per cui non dirò altro

Posso dire solo che lascia l'amaro in bocca e nel cuore, perchè non tutto va secondo i piani stabiliti da quest'uomo dal cuore grande e generoso.

Il destino non favorirà Jack, e credo che lo spettatore resterà deluso perchè si aspettava un finale diverso

Questo è l'unica pecca del film che non può passare inosservata ma che non pregiudica il parere che rimane senza dubbio positivo,
oltrettuto bisogna tener presente che ha un formidabile cast di attori.

Per stuzzicare la curiosità, dirò ancora che ci sarà qualcosa che rincuorerà lo spettatore.

La giustizia trionferà e sconfiggerà il malvagio, ma non sarà quella umana, interverrà quella divina

E' un film che consiglio di vedere e posso garantire che mantiene alto l'interesse per tutta la sua durata...

DETTAGLI DVD

Contenuti extra: trailers
Lingue: Inglese, Italiano, Spagnolo
Area: Area 2 (Europa/Giappone)
Sottotitoli: Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo, Tedesco
Formato Audio: Dolby Digital 5.1
Sistema: PAL
Nazione: Stati Uniti

SCHEDA TECNICA DEL FIM

Titolo: La Promessa (The Pledge)

Cast :

Patricia Clarckson

Jack Nicholson

Dale Dickey

Benicio Del toro

Aaron Eckhart

Robin Wright,

Mickey Rourke,

Wendy Morrow donaldson,

Helen Mirren

Harry dean Stanton

Regia :Sean Penn

SceneggiaturaMary Olson-kromolowski, Jerzy Kromolowski

Durata: 02:04:00

Data di uscita :Venerdì 19 Ottobre 2001

Genere : Poliziesco

Distribuito daWARNER BROS. - DVD: WARNER HOME VIDEO (2002)

Fotografie per La promessa - The Pledge
La promessa - The Pledge La Promessa - La promessa - The Pledge
La promessa - The Pledge
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Asiuletta

Asiuletta

23.08.2012 13:02

Questo film è un capolavoro, al pari del romanzo di Durrenmatt dal quale è tratto!

akeley

akeley

23.08.2012 09:14

eccellente opinione

gianni340

gianni340

20.08.2012 17:43

eccellente

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su La promessa - The Pledge è stata letta 545 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (98%):
  1. Asiuletta
  2. akeley
  3. gianni340
e ancora altri 117 iscritti

"molto utile" per (2%):
  1. UccelinoII
  2. superecentrica

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a La promessa - The Pledge