La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro)

La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro)

Collana: Storie continua

Valutazione complessiva La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro) 2 opinioni | Scrivi un'Opinione | Poni una domanda

"Sul cartellone c'è la foto di una donna. O, almeno, di una creatura di sesso femminile, a giudicare dalle due piccole sacche di pelle rugosa che pendono al posto dei seni. Sì,...
continua





Attendi ....
Valuta questo prodotto:  
 
2 offerte su 2 per La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro)   ordinate per Prezzo  
La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro) La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro)
Pagine: 237, Copertina flessibile, Cairo Publishing
€ 12,75 amazon.it libri

Costi di sped.EUR 2,80
DisponibilitàGeneralmente spedito in 10 fino a 13 giorni....
amazon.it libri


   
La battaglia contro l'anoressia
Scritta da Ginevra88

Vantaggi: Affrontare un tema difficile come quello dell'anoressia.
Svantaggi: L'autrice, viva al momento della pubblicazione, è morta.

La mia opinione di oggi sarà un po' diversa rispetto alle mie solite opinioni. Qualche mese fa, navigando su Ciao, mi sono imbattuta nella recensione di un libro che mi ha subito attirato: "La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente Eccellente
Eccellente

21.09.2011
Una vita spezzata
Scritta da Lunabee

Vantaggi: Una storia toccante
Svantaggi: per me nessuno!

Isabelle Caro, modella anoressica, è diventata famosa in Italia a causa di alcune fotografie scattate, nel 2007, da Toscani in relazione ad una campagna pubblicitaria del marchio Nolita contro l'anoressia stessa. Isabelle, purtroppo deceduta alla fine de ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
molto utile

14.07.2011

5 di 31 offerte relative per La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro)  
Mostra tutte le 31 offerte per La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro)
Longanesi La ragazza che non voleva morire Longanesi La ragazza che non voleva morire
Villepin Emmanuelle de 233 p., rilegato Moderna e contemporanea (dopo il 1945)
€ 14,11

Costi di sped.EUR 2,80
Disponibilitàvedere sito
Ibs.it
Tulpan. La ragazza che non c'era Tulpan. La ragazza che non c'era
Askhat Kuchencherekov;Ondas Besikbasov;Samal Esljamova;Tulepbergen Baisakalov;Bereke ... continua
Turganbayev;Nurzhigit Zhapabayev
€ 6,50

Costi di sped.EUR 2,98
DisponibilitàDisponibile
Webster.it
Longanesi La ragazza che non voleva morire Villepin Emmanuelle de Longanesi La ragazza che non voleva morire Villepin Emmanuelle de
Questa storia inizia con un mancato attentato. Madina, una giovane cecena dal sorriso ... continua
travolgente, indossa una cintura imbottita di
esplosivo, ma in un attimo decide a favore della
vita. I suoi genitori sono morti durante il
bombardamento di Grozny e - co
€ 15,77

Costi di sped.EUR 2,98
Disponibilitàvedere sito
Webster.it
Tulpan. La ragazza che non c'era (Dvortsevoy Sergei) Tulpan. La ragazza che non c'era (Dvortsevoy Sergei)
.
€ 16,06

Costi di sped.2.90 EUR
DisponibilitàDisponibile
Lafeltrinelli.it Libri
Tulpan - La Ragazza Che Non C'era DVD film Tulpan - La Ragazza Che Non C'era DVD film
REGISTA: Sergei Dvortsevoy| ATTORI: Askhat Kuchinchirekov;Ondas Besikbasov;Ondasyn ... continua
Besikbasov| PRODUZIONE: Bim| DATA DI USCITA:
12/04/2010| ETA CONSIGLIATA: Tutti| DURATA: 100
min| TITOLO IN LINGUA ORIGINALE: Tulpan| DATI
TECNICI: Wide Screen - Dolby Digital 5.1 - Area 2
(Europa/Giappone)| DESCRIZIONE: Finito il servizio
militare, il giovane Asa torna dai suoi familiari,
pastori nomadi che vivono nella steppa del
Kazakistan. Per diventare a sua volta pastore, il
ragazzo deve trovare una moglie e la scelta cade
sull'unica ragazza nubile disponibile nella
steppa, Tulpan, figlia anche lei di pastori.
Tuttavia, lei lo rifiuta a causa delle sue
orecchie ma Asa decide di non darsi per vinto...
€ 6,99

Costi di sped.2.90 EUR
DisponibilitàDisponibile
Lafeltrinelli.it DVD
Link Sponsorizzati

Prodotti interessanti per te
I papi e il sesso (Eric Frattini)I papi e il sesso (Eric Frattini)

Collana: Saggistica TEA

 1 Opinioni

Acquista a soli € 6,60

Italia giallo e nera (Sabrina Ramacci, Emanuele Boccianti)Italia giallo e nera (Sabrina Ramacci, Emanuele Boccianti)

Collana: Tradizioni italiane

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 4,99

Coca rosso sangue. Sulle strade della droga da Tijuana a Gioia Tauro (Lucia Capuzzi)Coca rosso sangue. Sulle strade della droga da Tijuana a Gioia Tauro (Lucia Capuzzi)

Collana: Il pozzo - 2ª serie

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 6,99

AIDS: lo scandalo del vaccino italiano (Carlo Gnetti, Vittorio Agnoletto)AIDS: lo scandalo del vaccino italiano (Carlo Gnetti, Vittorio Agnoletto)

Collana: Serie bianca

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 9,99

Droghe e tossicodipendenza (Simonetta Piccone Stella)Droghe e tossicodipendenza (Simonetta Piccone Stella)

Collana: Farsi un'idea

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 6,58

Territorio zero (Livio De Santoli, Angelo Consoli)Territorio zero (Livio De Santoli, Angelo Consoli)

Collana: Indi

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 3,99



La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro)

Caratteristiche tecniche

EAN: 9788860522047

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Autore: Isabelle Caro

Traduttore: X. Rodríguez

Numero totale di pagine: 237

Alice Classification: PROBLEMI E SERVIZI SOCIALI

Editore: Cairo Publishing

Data di pubblicazione: 2009

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 18/12/2009

Descrizione del fabbricante del prodotto

"Sul cartellone c'è la foto di una donna. O, almeno, di una creatura di sesso femminile, a giudicare dalle due piccole sacche di pelle rugosa che pendono al posto dei seni. Sì, perché di fronte all'obiettivo c'è una creatura completamente nuda. Seduta su uno sfondo grigio sfumato, una gamba allungata e l'altra leggermente piegata in modo che solo il pube sfugga allo sguardo. Le ossa, in compenso, si vedono bene. Mi fa vergognare questa foto. Perché è la mia foto." Inizia così il racconto della vita di Isabelle, la cui gigantografia si è impressa nella mente di tutti, ha scosso la coscienza di molti. Dai cartelloni pubblicitari a ritroso fino all'infanzia nella regione di Parigi, all'ombra di una madre sofferente e di due padri, quello naturale e quello putativo, entrambi assenti. Isabelle è una bambina reclusa, tenuta lontana dai giochi in giardino, costretta a indossare vestiti troppo piccoli, scarpe troppo strette. La madre non vuole perderla, vederla crescere e andare nel mondo. Per amore, per paura, per follia. Inizia così la discesa di Isabelle nell'inferno dell'anoressia. Giornate scandite dalla bilancia, dal calcolo ossessivo delle calorie fino ai primi ricoveri in ospedale "dello scheletro che cammina". Anni ritmati dall'oppressione della madre, dall'indifferenza dei medici, dall'inadeguatezza delle strutture, dall'ignoranza di tutti gli altri. Ma anche dagli sforzi sovrumani per uscire dal tunnel che porta sulla soglia della morte.

Confronta La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro) con altri prodotti simili in Problemi e Servizi Sociali

simile per Prezzo
(da 10 a 15 Euro)
simile
()
simile per Data di pubblicazione
(2009)
(*) Opinioni dei membri di Ciao


Se sei il produttore o distributore di La ragazza che non voleva crescere. La mia battaglia contro l'anoressia (Isabelle Caro), clicca qui