La terza stella  (Alberto Ferrari - 2005)

Immagini della community

La terza stella (Alberto Ferrari - 2005)

> Vedi le caratteristiche

59% positiva

21 opinioni degli utenti

Opinione su "La terza stella (Alberto Ferrari - 2005)"

pubblicata 12/10/2017 | Dan91
Iscritto da : 03/10/2013
Opinioni : 351
Fiducie ricevute : 162
Su di me :
Soddisfacente
Vantaggi Trama, che diventerà quasi un thriller; il duo comico
Svantaggi Certe scene d'umorismo "urlato", non le gradisco...
molto utile
Regia
Sceneggiatura
Colonna Sonora
Qualità Video (DVD):
Qualità Audio (DVD):

"Ale e Franz al cinema!"

La terza stella  (Alberto Ferrari - 2005)

La terza stella (Alberto Ferrari - 2005)

E' un film italiano del 2005 di diretto e prodotto da Alberto Ferrari, primo tentativo cinematografico del duo comico Ale e Franz, che soprattutto in quegli anni seguivo con interesse in tv.

Trama


In un paesello di provincia ogni anno viene giocata una tradizionale partita di scacchi viventi.
Uno dei "cavalli" di una squadra è Ale, proprietario di un discreto albergo a 2 stelle, sposato, e prossimi a diventare genitori.
Come persona Ale è seria e professionale: ambisce alla promozione del suo albergo, per ottenere così la terza stella.

L'albergo si trova vicino al carcere dove lavora il cognato Franz, (un "pedone" della sua stessa squadra).
Per un incidente domestico Franz, si stabilisce nell'albergo.

Presto arriveranno dei clienti, che si scopriranno essere dei criminali.
Per accidentali circostanze, Ale e Franz rimarranno invischiati pericolosamente agli affari di questi malviventi, in un crescendo di situazioni culmine, ma anche comiche...

Considerazioni


E' un film che avevo gia visto anni fa.
Questo duo comico mi piace dai tempi di Zelig, ma ora che sono più sensibile preferisco piu i film con Ficarra e Picone o Checco Zalone, dato che alcuni loro film sono più "delicati", e da un umorismo più sottile...
Qua troppe urla e battute a squarciagola (è proprio necessario quei due attori secondari che sbraitano?)

Che dire, è un film che ben mixa toni drammatici con quelli comici, seppur questi ultimi son ben più presenti...

E' un film italiano che promuovo, e teniamo conto che è uno dei rari film italiani privo di volgarità, a parte quell'umorismo "di petto" e talvolta urlato che trovo aggressivo e che non mi fa star bene... "3 stelle" abbondanti... per "La terza stella"... Più coerenti di così...

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 71 volte e valutata
89% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • car11cara pubblicata 14/10/2017
    Grazie ...
  • FedeBimba pubblicata 14/10/2017
    non tanto mi piacciono questi comici, cmq eccellente!:)
  • Ordalia500 pubblicata 14/10/2017
    sinceramente non amo questo duo comico, quindi passo volentieri
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : La terza stella (Alberto Ferrari - 2005)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 14/03/2005