La vedova scalza (Salvatore Niffoi)

Immagini della community

  • La vedova scalza (Salvatore Niffoi)

Opinioni - La vedova scalza (Salvatore Niffoi)

L'autore di "La leggenda di Redenta Tiria" narra la storia di un amore che vive al di là della morte e di una feroce vendetta. Sin dalla prima pagina ...

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Mini Opinioni (1)
  • Opinioni standard (14)
Valutazione
  • (9)
  • (6)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

“Canta, mannai, canta!”

pubblicata 02/05/2006

Vantaggiun bellissimo libro

Svantaggiqualche dubbio linguistico

A fuggire lontano, nelle pianure sconfinate del Sud America, si può salvare, seppure in extremis, una vita iniziata troppo in salita. Si salva quella dei figli, sposando un uomo mite, vivendo di giornate tranquille, normali, con un marito che non fa domande, che non scoperchia il pozzo ribollente...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“NUDA E CRUDA”

pubblicata 05/04/2006

Vantaggi********

Svantaggi********

"Me lo portarono a casa un mattino di giugno, spoiolato e smembrato a colpi di scure (....) Micheddu, amore meu questa balentia qualcuno la pagherà, in sonanti, di leppa e pallettoni deve crepare chi ti ha sfregiato così". °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° La...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“Girls just want to have fun”

pubblicata 29/10/2006

Vantaggi@@@

Svantaggi@@@

Cronache di dolori annunciati, ma senza essere indifesi, ma anzi. Terra dura, rocciosa, con il sole e poi la neve fino a tornare al sole. Una ciclicità terribilmente naturale, dove la miseria si tinge di nobile ma si sporca anche di bestialità. Non è naturale, ma è la Natura ha a farla da padrone...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“Forza di donna”

pubblicata 22/07/2007

Vantaggi tutti

Svantaggi ........

Scelto per la copertina. Scelto per il titolo. Scelto e letto d'un fiato. E' questo un racconto , trascritto come un diario , dove Mintonia Savuccu donna di Barbagia descrive il suo segreto , il suo dolore per l'uomo che aveva tanto amato. Getta sulle pagine il dolore e l'amore per la sua terra...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

VantaggiUna storia assolutamente SARDA con uno stile lingu...

Svantagginon ci sono le note con le traduzioni delle espres...

La vedova scalza, di Salavore Niffoi, ha transitato sulla mia mensola dei libri forse un paio di anni... Mi incuriosiva questo titolo... Ma presa dai miei mille impegni lo lasciavo lì in attesa. Poi un paio di giorni fa, mi sono decisa e ho cominciato a leggere... Dalle prima righe, dalle prime...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Una vedova di Barbagia”

pubblicata 11/09/2006

Vantaggitutti quelli derivanti dalla lettura di un buon li...

Svantagginessuno

Ieri sera, proprio grazie a questo romanzo, Salvatore Niffoi ha vinto l'edizione 2006 del premio Campiello. Un premio prestigioso per uno scrittore sardo che ancora vive e lavora (è un insegnate delle scuole medie del suo paese, Orani), in un piccolo paese nel cuore della Barbagia. Un altro...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“la vedova scalza”

pubblicata 31/10/2006

Vantaggibellissimo

Svantaggisono solo 182 pagine

Ed. Adelphy. euro 15, settima edizione 2006, prima edizione a febbraio 2006. L'atmosfera è piuttosto forte, è la storia raccontata dalla protagonista stessa, attraverso una lettera mandata alla nipote. Dalla prima pagina si viene subito proiettati in immagini di sangue, la scrittura è piuttosto...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“La vedova scalza”

pubblicata 25/09/2006

Vantaggi....

Svantaggi........

Titolo un pò particolare eh?..non so quanti di voi conoscano l'autore di questo libro, Salvatore Niffoi..per me non era nuovo, avete presente il libro " La leggenda di Redenta Tiria"?, bè, proprio con questo titolo, questo autore si è imposto, sia in Italia che in Europa, come una delle voci più...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

VantaggiStraordinaria capacità di disegnare scenari

SvantaggiL'uso del sardo rischia di affaticare il lettore

Avevo letto e amato, un paio di mesi fa, l'esordio letterario di Salvatore Niffoi: la sua Redenta Tiria, la cieca che riesce a cambiare il destino dei votati al suicidio di Abacrasta, ci aveva fatto conoscere questo scrittore barbaricino che, mentre omaggia la tzia Grazia Deledda, sa dipingere...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“La Barbagia di Niffoi”

pubblicata 01/07/2010

VantaggiAppassionante

SvantaggiNessuno

Lo scrittore sardo Salvatore Niffoi (nato nel 1950) nel 2005 ha esordito con un originale romanzo (nella trama e nel linguaggio) “La leggenda di Redenta Tiria”, il suo secondo libro “La vedova scalza” (2006) gli ha fruttato il premio Campiello. “La vedova scalza”, composto in un misto di italiano...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

VantaggiUn viaggio nelle tradizioni antiche del nostro Pae...

SvantaggiDifficile da leggere se non si conosce il dialetto

"La vita deve finire quando lo decide il Babbo Grande, ma può cominciare veramente solo quando lo vogliamo noi"... così ci aveva lasciati Redenta Tiria nel primo libro di Niffoi, per poi volare a perdersi fra le stelle sul suo cavallo di luce, e le sue parole sembrano risuonare nella mente di...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

Vantaggivero, intenso

Svantaggicrudo

Quando ho letto quest'opera di Niffoi sono rimasta colpita dalla vericità e crudezza con cui la storia della protagonista, Mintonia, viene narrata. Una storia che si svolge in una terra difficile, la Sardegna, dove le cose vengono dette e non dette attraverso i fatti, dove la vendetta fa da...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“originale seppur tradizionale”

pubblicata 26/11/2006

Vantaggioriginale linguaggio letterario e verità, quasi cr...

Svantagginessuno, per chi curiosamente vuole leggere anche ...

E' stato il primo libro letto da questo autore. Ho vomitato (e non metaforicamente) per le prime dieci pagine. La crudezza delle "immagini" (io vedo un il libro mentre leggo..), m'infastidiva. Trovavo il tutto gratuito e provocatorio. Ho scoperto invece un autore dall'espressività originale...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“La vedova scalza.”

pubblicata 23/03/2007

Vantaggi Bello

Svantaggi Nessuno

La prima impressione che ho avuto su questo romanzo è stato l'opposto di quello che immaginavo,credevo fosse un romanzo rosa,di quelli scontati e invece...mi sono ritrovata in un mondo che purtroppo non è solo fantasia. In Barbagia esistono le faide e il romanzodescrive molto fedelmente i...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

pubblicata 12/10/2007

la vedova scalza è un racconto nudo e crudo di una vendetta d'amore e d'onore , i personaggi che emergono dal testo sono talmente veri e umani in tutti i loro pregi e difetti che quasi se ne carpisce la fisicità; Niffoi entra nel cuore dell'isola e ne estrapola le caratteristiche più dure e affascinanti tanto che il lettore rimane rapito dall' intreccio della trama e dalla bellezza dei suoi protagonisti.

Hai trovato utile questa opinione? Si 0