Lauris Rhythm 4 MH786

Immagini della community

Lauris Rhythm 4 MH786

> Vedi le caratteristiche

90% positiva

2 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Lauris Rhythm 4 MH786"

pubblicata 09/09/2008 | Meet
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 170
Fiducie ricevute : 234
Su di me :
VEGANA PER LA VITA: mia e dei miei fratelli animali!
Buono
Vantaggi un oggetto di qualità per la cameretta dei bimbi
Svantaggi il prezzo. Costa 150 Euro!
molto utile

"TIC TAC TIC TAC: il giocologio!"

il giocologio nella cameretta

il giocologio nella cameretta

Il tempo scandito dal tic tac di un orologio..
Giacomo incantato ad ascoltare quel tic tac…
Ed ora, per lui, tutti gli orologi, tutte le sveglie, tutti i pendoli, sono tic tac.
Ma questo orologio da parete non è solo il tic tac, questo oggetto è un gioco, un intrattenimento, è magia, è movimento, è musica. Una musica da ascoltare, da ballare e canticchiare.

Fin da quando aveva pochi mesi, entrando nel piccolo negozio del nonno orologiaio, la prima cosa che attirava l'attenzione di mio figlio, era quell'orologio da parete che faceva bella mostra di sé in mezzo ad altri molto più seriosi. Lui, con i suoi colori vivaci ed i numeri grandi, sembrava quasi a disagio su quell'espositore. A Giacomo gli si illuminavano gli occhi e le sue piccole manine cominciavano a gesticolare: un invito al nonno perché azionasse quello strano oggetto.
Il nonno, entusiasta di tanto entusiasmo, obbediva agli ordini.
L'orologio prendeva vita; una musichetta allegra faceva girare su se stessi due orsetti, un maschio ed una femminuccia, posti nella parte alta del quadrante che, al termine della musica, tornavano in posizione frontale.

Tutti i giorni il bimbo entrava nel negozio e tutti i giorni il nonno azionava l'orologio. Tutti i giorni fino al trasloco. Nella nostra nuova casa c'è la cameretta del bimbo; ci sono i suoi giochi, l'armadio antico, qualche quadretto e, nel bel mezzo della parete, il giocologio ossia il gioco-orologio preferito da mio figlio, ossia un regalo molto gradito!

A tutte le ore gli orsetti (che ora sembrano più sorridenti e probabilmente sono felici anche loro di stare lì) danzano su se stessi alle allegre musichette. I brani sono sei di cui tre riconoscibili; la canzoncina dei nanetti di Biancaneve mentre vanno a lavorare ..
Eo, eo, andiamo a lavorar…
Quella ancor più famosa della fatina di cenerentola:
salagadula mencicabula bibiti bobiti bu, fa la magia tutto quel che vuoi tu, bibiti bobiti bu!
E quella della strampalata Mary Poppins:
supercalifragilisti che spiralidoso…Solo a cantarlo avrai un successo strepitoso..

Le sei melodie si alternano e si possono ascoltare anche indipendentemente dallo scoccare dell'ora spingendo il pulsante a lato dell'orologio con la scritta "MONITOR". L'orologio ha un sensore per la luce che blocca la musica e l'animazione al buio quindi non arreca disturbo nelle ore notturne. Accanto al pulsante monitor c'è anche quello ON/OFF e quello per la regolazione del VOLUME.
Il movimento è al quarzo e, quindi, funziona a pile.

Informazioni importanti prima di mettere in funzione l'orologio:

Assicurarsi di appendere in modo sicuro l'orologio alla parete, usando un'adeguato gancio o chiodo,
non smontare l'orologio,
non mettere l'orologio in luoghi estremamente umidi o ad alta temperatura, come pure a temperatura troppo bassa,
evitare forti vibrazioni e forti disturbi magnetici,
evitare posti polverosi,
non usare materiale chimico per pulire la cassa dell'orologio; eventualmente usare sapone neutro,
cambiare la batteria una volta l'anno,
usare batterie alcaline,
cambiare tutte le batterie contemporaneamente.

Alcuni cenni della casa produttrice: la LAURIS

La Lauris è una fabbrica italiana nata nel 1954. Di questo marchio si possono trovare dagli orologi da parete ai pendoli ai cucù. Tratta anche la produzione Citizen e quella Rhythm di cui fa parte questo orologio da parete.

Per terminare questa mia opinione posso raccontarvi che mio figlio, ogni giorno, almeno una volta al giorno, mi chiede di tirare giù dal muro l'orologio e lo fa suonare in continuazione per almeno mezz'ora avendo scoperto il modo di azionarlo. Poi si mette a ballare imitando gli orsetti ed, ultimamente, cerca di seguirmi nel canticchiare le musichette più celebri. Certo, così facendo la pila non durerà molto, ma sicuramente mio figlio continuerà a divertirsi per un po' e scommetto che, quando avrà imparato a dire grazie, la prima persona a cui lo dirà sarà a suo nonno per questo regalo.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1511 volte e valutata
71% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • gategate pubblicata 29/12/2009
    Carino! Sarebbe bello poter ascoltare le tre melodie ignote per tentare di riconoscerle. Tenerissima l'immagine di Giacomo dal nonno... Bibbidi bobbidi Bu. Tornerò, anche senza magia. :-P
  • micchi72 pubblicata 28/04/2009
    troppo divertente!!!!!
  • abccba pubblicata 26/10/2008
    Grazie per le info.....ciao
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Lauris Rhythm 4 MH786

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 08/09/2008